Privacy Policy
 
IN EVIDENZA
Album

Ne Obliviscaris
Urn
Demo

Rust
Rust
CERCA
ULTIMI COMMENTI
FORUM
ARTICOLI
RECENSIONI
NOTIZIE
DISCHI IN USCITA

22/11/17
HYPERION
Dangerous Days

24/11/17
HOUSTON
III

24/11/17
STRAY TRAIN
Blues From Hell

24/11/17
AETHERIAN
The Untamed Wilderness

24/11/17
DEEP AS OCEAN
Lost Hopes | Broken Mirrors

24/11/17
LOCH VOSTOK
Strife

24/11/17
TAAKE
Kong Vinter

24/11/17
STARBLIND
Never Seen Again

24/11/17
SCORPIONS
Born To Touch Your Feelings

24/11/17
ALMANAC
Kingslayer

CONCERTI

18/11/17
EXTREME NOISE TERROR + GUESTS
CSO RICOMINCIO DAL FARO - ROMA

18/11/17
HELLOWEEN
MEDIOLANUM FORUM - ASSAGO (MI)

18/11/17
BE THE WOLF + GUESTS
OFFICINE SONORE - VERCELLI

18/11/17
MORTUARY DRAPE + SULFUR + PRISON OF MIRRORS
CIRCUS CLUB - SCANDICCI (FI)

18/11/17
CELESTIA + IMAGO MORTIS + BLAZE OF SORROW
COMUNITA' GIOVANILE - BUSTO ARSIZIO (VA)

18/11/17
HAVENLOST + DISEASE ILLUSION
ALCHEMICA MUSIC CLUB - BOLOGNA

18/11/17
ANIMAE SILENTES + VORTIKA
MOLIN DE PORTEGNACH - FAVER (TN)

18/11/17
DOMINANCE + CRISALIDE
BE MOVIE - SANT'ILARIO D'ENZA (RE)

18/11/17
UNMASK + KILLING A CLOUD
TEATRO LO SPAZIO - ROMA

19/11/17
CRIPPLED BLACK PHOENIX + EARTH ELECTRIC + JONATHAN HULTEN
SANTERIA SOCIAL CLUB - MILANO

CRYPTIC WRITINGS - # 8 - Schism - Tool
21/02/2011 (8193 letture)
Il termine scisma deriva dal tardo latino schisma e dal greco σχίσμα, derivativo di σχίζω. Il suo significato è dividere e secondo l’illustre vocabolario Treccani va applicato correttamente nei seguenti casi:

1) separazione di un gruppo di fedeli dal corpo della Chiesa cattolica, per ribellione alla disciplina e alla gerarchia della Chiesa stessa o alla sua dottrina;
2) separazione analoga che si determina o si è determinata in comunità religiose diverse dalla Chiesa cattolica;
3) scissione che si produce all’interno di un gruppo organizzato, di un partito, di un movimento artistico o letterario e simili.

Questa doverosa precisazione è indispensabile per cercare di dare un’interpretazione il più possibile valida alle criptiche liriche di Schism degli statunitensi Tool, uno dei pezzi migliori incluso in Lateralus, pubblicato nel maggio 2001 ed unanimemente considerato il loro capolavoro artistico.

I know the pieces fit 'cause I watched them fall away
Mildewed and smoldering. Fundamental differing
Pure intention juxtaposed will set two lovers souls in motion
Disintegrating as it goes testing our communication
The light that fueled our fire then has burned a hole between us so
We cannot see to reach an end crippling our communication
I know the pieces fit 'cause I watched them tumble down
No fault, none to blame: it doesn't mean I don't desire to
Point the finger, blame the other, watch the temple topple over
To bring the pieces back together rediscover communication
The poetry that comes from the squaring off between
And the circling is worth it
Finding beauty in the dissonance
There was a time that the pieces fit, but I watched them fall away
Mildewed and smoldering, strangled by our coveting
I've done the math enough to know the dangers of our second guessing
Doomed to crumble unless we grow, and strengthen our communication:
Cold silence has a tendency to atrophy any sense of compassion
Between supposed lovers
Between supposed brothers
And I know the pieces fit


So che i pezzi combaciavano perché li ho visti cadere
Arrugginiti e consumati. Differenti nelle fondamenta
La pura volontà contrapposta metterà in moto le anime di due amanti
Disintegrandosi nel testare la nostra comunicazione
La luce che alimentava il nostro fuoco ha dunque creato un vuoto tra di noi
Non possiamo immaginare di raggiungere un fine bloccando la nostra comunicazione
So che i pezzi combaciavano perché li ho visti crollare
Nessuna responsabilità, nessuno da incolpare: non significhi che io non desideri
Puntare il dito, incolpare qualcun altro, guardare il tempio cadere
Per rimettere insieme i pezzi [bisogna] riscoprire la comunicazione
La poesia che consegue alla quadratura di ciò che è in mezzo
Ed al muoversi in circolo ben vale
Lo scoprire la bellezza nella dissonanza
C'è stato un tempo in cui i pezzi combaciavano, ma io li ho visti cadere
Arrugginiti e consumati, strozzati dalla nostra avidità
Ho fatto i conti abbastanza bene da sapere quali siano i rischi dell'avere una seconda chance
Destinata a distruggersi, salvo che noi cresciamo e rafforziamo la nostra comunicazione:
Il freddo silenzio ha la tendenza di atrofizzare ogni senso di compassione
Tra presunti amanti
Tra presunti fratelli
Ed io so che i pezzi combaciavano


Diverse sono le scuole interpretative di queste parole che, però, non tengono conto dell’esatta etimologia del termine scisma. Un’esigua minoranza di benpensanti ritiene che il testo sia solo un’allegoria per mettere in risalto la crisi del rapporto tra il gruppo e la casa discografica Volcano Entertainment (a parte qualche conclamato screzio, il rapporto tra i due non era mai stato tanto disastroso). Altri sostengono che la divisione a cui si riferisce il titolo sia inerente ad un periodo artistico complicato vissuto dal singer Maynard James Keenan: in effetti, parallelamente ai Tool, il talentuoso singer aveva anche fondato gli A Perfect Circle, un’altra band dedita a sonorità alternative il cui primo album Mer de Noms risale al maggio 2000 e riscosse un notevole successo, tra critica e pubblico; lo scisma si riferirebbe, dunque, alla spaccatura interiore di Keenan, diviso tra la vecchia band e la nuova formazione. Una frangia più ampia di critici, infine, si sofferma sul fatto che Schism sia semplicemente un brano triste, che racconta la fine di un amore e del suo inarrestabile progressivo sgretolamento.

A mio avviso, invece, Keenan intende seppur velatamente parlare della crisi della Chiesa e del graduale ineluttabile distacco dalle ferree logiche etiche e morali che stanno alle fondamenta della sua stessa esistenza. La distanza orami siderale tra i fedeli e l’istituzione Chiesa è per tale motivo pressoché incolmabile. Eppure c’è stato un tempo in cui si era uniti, sebbene i prodromi dello sfaldamento risultassero già evidenti. Non pare vi siano margini per una possibile ricomposizione, la crisi strutturale sembra insanabile. Ma qual'è stata la causa di tanto orrendo sfacelo? Nella parte conclusiva della canzone si accenna alla brama di potere dell’uomo, intesa come forte elemento disgregativo e motore del progressivo allontanamento delle parti, tale da aver condotto ad un glaciale, atrofizzante silenzio, oltre che ad un’incontrovertibile aridità di sentimenti.
In senso lato Schism potrebbe anche riferirsi alla crisi della società occidentale contemporanea: la carenza di comunicazione, la paura dell’oscurità e dell’emarginazione esplodono in tutta la loro intensità nel video realizzato per questo brano: bellissimo, lisergico, nichilista, paranoico ed inquietante come solo i Tool sanno fare!

SCHISM



J.C.
Giovedì 24 Febbraio 2011, 12.20.17
12
Gran bella analisi, i testi dei Tool sono sempre interessantissimi senza risultare però eccessivamente astrusi e criptici. L'ultima frase del brano è fantastica poi.
hm is the law
Giovedì 24 Febbraio 2011, 11.24.14
11
@ metal4ever: fanno testi che come Schism si possono prestare a diverse interpretazioni e quindi sono intriganti almeno dal mio punto di vista. Anche le liriche di Aenima sono ottime come quelle di Lateralus e 10,000 Days e con il tempo si matura!
metal4ever
Mercoledì 23 Febbraio 2011, 23.19.51
10
Che gruppo fantastico..... veramente geniali. Non li conosco benissimo e quindi potrei sbagliarmi... ma per caso da Aenima in poi i loro testi sono maturati notevolmente??
Master Of Pizza
Mercoledì 23 Febbraio 2011, 17.59.10
9
@hm is the law:Grande,ci conto eh!
hm is the law
Mercoledì 23 Febbraio 2011, 12.36.49
8
@ Absynthe6886: bell'intervento davvero
Absynthe6886
Martedì 22 Febbraio 2011, 20.53.42
7
Schism: uno dei 10 brani, non di Lateralus, non del post/alternative metal, non del rock, ma della musica in generale che più adoro. Angosciante eppure delicatissimo, terremotante eppure riflessivo, con un arrangiamento che completa le liriche in maniera sublime (come sempre, del resto, in casa di questi geniacci!!!). Complimenti per l'ottimo lavoro svolto a Fabio (stavolta non posso appuntare proprio nulla!!! ehehe), anche sulle diverse tesi interpretative. Gran bel lavoro davvero. Parlando per me, testo a memoria, quando la ascolto penso soprattutto ad una parola: Comunicazione (si, magari sarà una deformazione dato che studio Traduzione ed Interpretazione, anche se comunque viene ripetuta più d'una volta lungo il pezzo). Essa può unire e può, a volte irrimediabilmente, dividere. Non scopro certo io, infatti, che, spesso, si creano dinamiche relazionali che alzano muri letteralmente invalicabili fra due individui (che sia amicizia, amore, parentela, rapporto lavorativo, etc.), lasciando ai soli monosillabi (o addirittura alla sola prossemica) il compito di esprimere la propria interiorità. A mio avviso è la chiave di lettura più appropriata. Spesso le cose sono più semplici di quanto sembrano, e i Tool, nonostante tutto, possono rientrare in quest'assunto. Proprio in ciò sta la grandezza di una band del genere: nel lasciare tutto nel vago, nel proporre riferimenti, brandelli di significato, ma mai impacchettare tutto per la consegna a domicilio. Tante flebili linee guida che portano l'ascoltatore a riflettere da sé, per sé, su di sé. @Qoqqo: i testi li trovi tutti sul sito ufficiale.
Ubik
Martedì 22 Febbraio 2011, 14.53.11
6
Qualcosa tratto da Lateralus me l'aspettavo proprio. Canzone stupenda, testo criptico come sempre (eccellente la spiegazione data da Fabio) e video immenso (adam jones è un mostro oltre che con la chitarra anche come regista)
hm is the law
Martedì 22 Febbraio 2011, 14.38.29
5
Se po fa, se po fa!
Khaine
Martedì 22 Febbraio 2011, 14.29.43
4
Eh, quella è troppo dura mi sa
Master Of Pizza
Martedì 22 Febbraio 2011, 14.28.18
3
Grandissimo articolo,ma lo vrrei pure di Lateralus e la sua geniale relazione con i numeri di Fibonacci!
hm is the law
Martedì 22 Febbraio 2011, 9.12.28
2
@ Qoqqo: corretto il nome grazie per la segnalazione. Circa il testo crerdo che sia esatto l'ho confrontato estrapolandolo da più siti, ma tutto è possibile con i Tool!!
Qoqqo
Martedì 22 Febbraio 2011, 1.27.10
1
Bel pezzo, apprezzo l'impegno di analizzare il brano di una band decisamente problematica nelle sue interpretazioni come i Tool. Mi trovi abbastanza d'accordo in questo tentativo di decrittazione, anche se dubito che molte delle loro canzoni abbiano un significato preciso, penso che rimangano molto sul vago e sull'allusivo per spingere l'ascoltatore a ragionare per conto proprio... Appuntini: è Maynard James Keenan, non Michael, e in qualche particolare (di poco conto) mi pareva che il testo fosse diverso, e in questo non si è certo aiutati dal fatto che i tool non mettano i loro testi nei booklet (nè da nessun'altra parte)...
IMMAGINI
Clicca per ingrandire
Lateralus di Alex Grey rivisitato, con la collaborazione di Peter Westermann
Clicca per ingrandire
L'artwork di 'Lateralus'
Clicca per ingrandire
Maynard Keenan
ARTICOLI
28/10/2017
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 68 - Night Of The Gods - Nokturnal Mortum
26/08/2017
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 67 - Sunbather - Deafheaven
05/08/2017
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 66 - Pussy - Rammstein
01/07/2017
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 65 - Loss (In Memoriam) - Saturnus
30/04/2017
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 64 - Thuja Magus Imperium - Wolves in the Throne Room
04/03/2017
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 63 - The Kinslayer - Nightwish
13/02/2017
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 62 - Rira (Scream to the sermon of the handicapped) - Inchiuvatu
09/01/2017
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 61 - I Am the Black Wizards - Emperor
12/12/2016
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 60 - One Rode To Asa Bay - Bathory
25/11/2016
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 59 - Late Redemption - Angra
20/10/2016
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 58 - Unhallowed - Dissection
03/10/2016
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 57 - Book of the Fallen - Caladan Brood
22/09/2016
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 56 - Time - Wintersun
05/09/2016
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 55 - Heaven and Hell - Black Sabbath
13/08/2016
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 54 - Mirdautas Vras - Summoning
16/06/2016
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 53 - Death, Come Near Me - Draconian
09/05/2016
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 52 - Heidra - Windir
16/04/2016
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 51 - The Last in Line - DIO
29/02/2016
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 50 - Everything Dies - Type O Negative
08/02/2016
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 49 - Lazarus - David Bowie
29/01/2016
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 48 - Hotel California - Eagles
09/01/2016
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 47 - Painted Skies - Crimson Glory
16/11/2015
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 46 - The Logical Song - Supertramp
05/10/2015
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 45 - Child in Time - Deep Purple
05/09/2015
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 44 - La Vittoria della Sconfitta - Negazione
19/07/2015
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 43 - Animale Senza Respiro - Osanna
18/04/2015
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 42 - Capitel V: Bergtatt - Ind I Fjeldkamrene - Ulver
17/02/2015
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 41 - Veil of Maya - Cynic
11/10/2014
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
#40: My Lost Lenore - Tristania
27/09/2014
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 39 – November Rain – Guns N' Roses
19/07/2014
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
#38 - Countess Bathory - Venom
10/07/2014
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 37 - Skies - Protest the Hero
21/04/2014
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 36 - Junior Dad - Lou Reed & Metallica
19/04/2014
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 35 - Locust - Machine Head
20/02/2014
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 34 - Lost Child - Social Distortion
16/02/2014
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 33 - Du Som Hater Gud - Satyricon
17/11/2013
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 32 - Walk on the Wild Side - Lou Reed
24/09/2013
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 31 - River of Deceit - Mad Season
11/04/2013
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 30 - Plague Of Butterflies - Swallow The Sun
05/03/2013
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 29 – Ukkosenjumalan Poika – Moonsorrow
24/02/2013
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 28 - Zos Kia Cultus - Behemoth
15/02/2013
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 27 - Lovecraft's Death - Septicflesh
03/02/2013
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 26 - The Show Must Go On - Queen
20/01/2013
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 25 - Jeremy - Pearl Jam
26/12/2012
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 24 - Faget - Korn
27/11/2012
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 23 - The Passion Of Lovers - Bauhaus
12/11/2012
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 22 - Wait and Bleed - Slipknot
30/09/2012
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 21 - The End - The Doors
05/08/2012
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 20 - Time - Pink Floyd
25/06/2012
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 19 - Straighthate - Sepultura
14/06/2012
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 18 - Heart Shaped Box - Nirvana
17/01/2012
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 17 - The Learning - Nevermore
22/12/2011
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 16 - Mr. Crowley - Ozzy Osbourne
18/12/2011
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 15 - Stairway To Heaven - Led Zeppelin
07/11/2011
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 14 - Norra El Norra - Orphaned Land
16/10/2011
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 13 - Holy Wars... The Punishment Due - Megadeth
20/09/2011
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 12 - Down In A Hole - Alice In Chains
14/09/2011
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 11 - Disposable Heroes - Metallica
20/08/2011
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 10 - Supper's Ready - Genesis
20/03/2011
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 9 - Hail And Kill - Manowar
21/02/2011
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 8 - Schism - Tool
19/01/2011
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 7 - American Soldier - Queensryche
27/12/2010
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 6 - Empty Words - Death
17/12/2010
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 5 - Learning To Live - Dream Theater
28/11/2010
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 4 - Mandatory Suicide - Slayer
07/11/2010
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 3 - R.I.P. (Requiescant In Pace) - Banco Del Mutuo Soccorso
24/10/2010
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 2 - Prometheus: The Fallen One - Virgin Steele
10/10/2010
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 1 - Seventh Son Of A Seventh Son - Iron Maiden
09/11/2009
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 0 - The Rime of The Ancient Mariner - Iron Maiden
 
 
[RSS Valido] Creative Commons License [CSS Valido]