Privacy Policy
 
IN EVIDENZA
Album

The Ocean
Phanerozoic I - Palaeozoic
Demo

Derdian
DNA
CERCA
ULTIMI COMMENTI
FORUM
ARTICOLI
RECENSIONI
NOTIZIE
DISCHI IN USCITA

11/12/18
SCARLET AURA
Hail to You!

11/12/18
ADAESTUO
Krew Za Krew

13/12/18
MIND ENEMIES
Mind Enemies

14/12/18
CURRENTS
I Let The Devil In

15/12/18
SPEED KILLS
Speed Kills

15/12/18
YSENGRIN/STARGAZER
D.A.V.V.N.

21/12/18
BLOOD FEAST
Chopped, Diced and Sliced

21/12/18
JON SCHAFFER`S PURGATORY
Purgatory

21/12/18
WITCHING HOUR
...And Silent Grief Shadows the Passing Moon

23/12/18
MALVENTO/THE MAGIK WAY
Ars Regalis

CONCERTI

11/12/18
CLUTCH
FABRIQUE - MILANO

11/12/18
H.E.A.T + ONE DESIRE + SHIRAZ LANE
LOCOMOTIV CLUB - BOLOGNA

14/12/18
EXODUS + SODOM + DEATH ANGEL + SUICIDAL ANGELS - MTV Headbangers Ball Tour
PHENOMENON - FONTANETO D'AGOGNA (NO)

14/12/18
NANOWAR OF STEEL
ALCHEMICA MUSIC CLUB - BOLOGNA

14/12/18
OPERATION MINDCRIME + GUEST
TEATRO CARIGNANO - GENOVA

14/12/18
NOVEMBRE + LES DISCRETS
ARCI TOM - MANTOVA

15/12/18
WITHIN TEMPTATION
FABRIQUE - MILANO

15/12/18
NANOWAR OF STEEL
REVOLVER CLUB - SAN DONA DI PIAVE (VE)

15/12/18
NOVEMBRE + LES DISCRETS
TRAFFIC CLUB - ROMA

15/12/18
NECROART + GUESTS
BONNIE & CLYDE - TORRICELLA VERZATE (PV)

WHITE SKULL - Parla la band
21/06/2004 (3830 letture)
1. Innanzitutto ben tornati dopo "The Dark Age" e soprattutto dopo anni di orgogliosa militanza nelle fila del Metal Italiano. Cos'è cambiato nell'ultimo periodo per i White Skull? Spiegaci un po' i cambiamenti di line-up.
Ben tornati non direi, non siamo mai andati via e non ci siamo mai presi una pausa, che siamo stati colpiti da una serie interminabile di sfighe quello è un altro conto, che però non ci ha fatto arrendere. Sostanzialmente in casa White Skull non è cambiato niente, i musicisti che suonano all'interno della band lo fanno perchè hanno voglia di fare Rock. Al consueto quando si stufano se ne vanno...
I cambiamenti di Line-up sono una cosa piuttosto frequente ormai, almeno così pare nella nostra Band. Non che la cosa mi faccia piacere, attualmente non ho ancora un bassista definitivo, però mi son rassegnato, l'importante che il nucleo centrale ossia Io ed Alex non demorde...

2. Veniamo al nuovo album. So che di primo acchitto un musicista è sempre orgoglioso delle sue opere, ma quali sono le cose che avreste voluto migliorare (o aggiungere) al nuovo "The XIII Skull"?
Non cambierei una virgola a livello compositivo, che piaccia o no il disco a noi piace e questa mi sembra sia la cosa più importante. Mi diverto come un matto a suonarlo nonostante richieda un maggior impegno rispetto ai suoi predecessori. Se potessi cambieri qualcosa sì, ma nel sound, il mix finale lo rifarei...

3. Cosa mi dici a proposito del titolo? Ho avuto modo di ascoltare l'album, anche se piuttosto sommariamente, e mi piacerebbe spiegassi anche un po' i temi (a livello di liriche) che accompagnano le canzoni.
Il 13° Teschio prende spunto dalla storia dei Teschi di Cristallo, per i più curiosi consiglio la lettura delle opere letterarie e web in proposito all'argomento... Preso spunto da questa storia che mi ha affascinato ho lavorato di fantasia e verità scrivendo dei Teschi e di altri misteri che avvolgono il nostro pianeta, misteri legati a civiltà a noi sconosciute...
The Union:
In The Union si racconta della ricerca del XIII teschio di cristallo (unico ancora mancante) per poi riunirlo agli altri 12. Viene ritrovato dai cattivi in Atlantide, i quali subito non vedono l’ora di avere gli altri 12. La leggenda qui continua e dice che l’unione dei 13 teschi sprigionerebbe una notevole energia e rivelerebbe al mondo la nostra vera discendenza.
Top Secret:
Molto semplice il testo nel quale si narra la storia del caso Rooswelt, l’ufo caduto nel 1947 nella località di Rooswelt in America. Per ovvi motivi ho cambiato l’anno dell’accaduto e ho narrato come sia avvenuta la caduta, il ritrovamento e l’insabbiamento della verità divulgando notizie false.
Last Navigator:
Qui si parla dello Stargate (cosa che avevamo gia fatto in Mangler), dello scopo per cui fu costruito e dello scopo che aveva la terra per gli Alieni.
The Skulls:
In questo brano si racconta la leggenda di perché gli Alieni costruirono i 13 teschi e per quale scopo, prima di lasciare la terra la leggenda vuole che loro li lanciarono sulla superficie terrestre per essere ritrovati nei secoli a venire.
Missing Link:
l’anello mancante, tra il vecchio e il nuovo mondo, tra diverse civiltà.. Tanto è venerata e ricercata Atlantide, mille e mille leggende su di lei, in questo brano si parla di alcuni ricercatori che navigano alla ricerca di Atlantide, terra misteriosa di cui se ne percepisce l’energia.
Creature of the Abyss:
Scampato all’attacco Alieno che annientò i dinosauri, Il mostro di Loc Ness vive negli abissi del lago e ancor’oggi è uno dei misteri senza soluzione.
Power of Blood:
Si narra che le antiche civiltà Maya ed Atzeche venerassero degli Dei che arrivavano dal cielo con astronavi. A questi Dei assetati di sangue venivano offerti dei sacrifici umani. Nelle antiche raffigurazioni questi Dei erano rappresentati da persone molto alte.
Perfect Design:
Vengono dallo spazio o sono frutto di una Burla? Sono la risposta ai nostri codici inviati nello spazio o opera di buontemponi? I segni nel grano comparsi insistentemente negli ultimi 50 anni sono oggetto di questo testo.
The Observers:
Altra teoria che sta prendendo piede ultimamente è quella che alcuni Alieni sarebbero qui in mezzo a noi per controllarci, prevenire e salvare la terra da un’eventuale autodistruzione.
Mothman Prophecies:
La storia risalente a fine anni ‘60 è tratta dall’omonimo film. Non si è mai capito chi fosse L’uomo Falena, ma una cosa è certa che molte teorie lo identificano come un alieno capace di entrare nelle menti della gente per predire le disgrazie future, in modo da evitare sciagure, ma la gente non essendo abituata a ciò aveva paura e interpretava questo come un brutto incubo.
I Wanna Fly Away:
Se vivere sulla Terra non ti piace più e non hai nulla da perdere, Non voleresti via con una bella Aliena bionda, magari ti fa vedere un mondo che non hai mai visto, ma la paura dell’incognito è forte, una storia di pura fantasia.

4. Il disco è stato registrato nei tuoi (e di Nick) nuovi studi, i Remaster a Vicenza. Quanto ha giovato il fatto di avere a disposizione tutto il tempo che si vuole senza grandi pressioni monetarie? Ci sono altre band, magari giovani, che hanno registrato nei tuoi studi e che ti hanno positivamente colpito?
Sì il disco è stato registrato nei remaster studio, ma il fatto di esserne proprietario non implica il fatto che non avevamo pressioni di tempo. Lo studio lavora regolarmente e noi ci eravamo prefessato un tempo limite, che per ragioni tecniche si è allungato, sforando e costringendomi a spostare la Band che veniva dopo di noi, per fortuna erano amici e abbiamo aggiustato bene la cosa... Il fatto di registrare in un tuo studio ti da la possibilità di sperimentare anche nuove soluzioni, il tempo per registare rimane più o meno lo stesso.
Si ci sono altre giovani band che hanno registrato da me, gli Anthenora per esempio dopo la registrazione del master han trovato subito contratto con la Locomotive. Molte Band che vengono a registrare mi piacciono e cerco di dar loro una mano, suonano del buon Metal e sono simpatici...

5. Mi sembra che le vocals di Gus si trovino più a proprio agio sulle note del nuovo album, rispetto a "The Dark Age". Sei d'accordo?
Beh c'è stato più tempo per amalgamarsi e capire dove Gus andava meglio con le tonalità. Poi in sede di registrazione abbiam cercato di curare un po' di più la voce, cosa che lo scorso album fu fatta ma non a questi livelli, i tempi erano ridotti e dovevamo registrare 2 versioni di voce, inglese e spagnolo.

6. Voi siete da sempre uno dei gruppi portabandiera del Metallo Veneto, che portate orgogliosamente a ogni concerto come una bandiera. Come vedi la scena del nord-est italiano, ma anche dell'Italia in generale? Si sta forse ridimensionando dopo l'esplosione del 98-99 con una quantità enorme di gruppi power che trovavano un contratto anche piuttosto facilmente? La nuova tendenza sembra riguardi più che altro il metal estremo.
In alto il Metallo Veneto! La scena del Nord-est non è diversa dalla scena italiana. Forse adesso le etichetta si guardano bene prima di far firmare una nuova Band, ma anche questo è giusto fino ad un certo punto, chi merita un contratto perchè fa della buona musica è giusto che ce l'abbia, ci son tante Band sotto contratto totalmente inutili. Mi spiace ma non seguo l'estremo...

7. Per caso hai notizie della band di Nick, i Vicious Mary?
A che ne so io il progetto è terminato con un solo lavoro, ma per maggiori info e più precise dovresti chiedere a loro...

8. A proposito di Nick, in una canzone del nuovo album appare in veste di ospite speciale. E' stata un'occasione per riunirsi insieme o vi trovate ancora a "strimpellare" qualcosa insieme ogni tanto?
Nick è sempre di passaggio dallo studio, lui è mio socio, a volte lavoriamo assieme. Danilo e Nick sono molto amici e la cosa l'hanno decisa loro e a me personalmente non dava problemi... Io e Nick suoniamo assieme nei Madman Band tributo ad Ozzy Osbourne. Nella formazione trovi Alex alla batteria, Alessio degli Athemis alla voce e Giulio (ex session dei White Skull) alle tastiere.

9. E con Federica la situazione com'è ora? Ha abbandonato del tutto la musica? I contatti sono rimasti?
La situazione con Federica è quella di sempre, i nostri rapporti sono ottimi anche se ci si vede poco, specie ora che ha ripreso a lavorare. Nel mondo musicale non so, penso che al momento non canti altrimenti lo saprei di sicuro. Ha partecipato ad un concerto con Nick, negli Ensonic Circus, ma non so se fa parte ancora della line-up.

10. E' risaputo che avete un forte legame con i Grave Digger, e in particolare con Chris. Cos'ha rappresentato per voi il tour con i Digger a livello di esperienza?
Beh abbiamo imparato molte cose, una notevole esperienza, anche perchè Chris stesso ci ha passato molto.

11. Ora i programmi quali sono? So che parteciperete al Valpolicella Metal Fest in Luglio (come d'altronde l'anno scorso, mezzo sfortunato per via della pioggia), con una grande band come i Virgin Steele, ma poi vi imbarcherete in un nuovo tour europeo?
Ci sarà UDO al Valpolicella e non più i Virgin Steele. Abbiamo delle date in giro per l'italia quest'estate, poi faremo qualche locale quest'inverno. Al momento non abbiamo nessun tour ufficiale prenotato, bisogna attendere un po' l'esito delle vendite per vedere cosa effettivamente può muoversi.

12. A livello di ascolti, siete come uno si aspetta legati prevalentemente al metal vecchio stampo o si può incorrere in qualche sorpresa frugando tra i tuoi cd?
Beh io ascolto di tutto, metal e non. Tutte le band della NWOBHM, il thrash americano fine anni 80, il power di ogni sorta... Comunque se sorprese intendi nuove band, sì trovi di tutto anche delle nuove Band molto fine anni 90, tipo Children of Bodom, In Flames, Hyposcrisy, e non mancano altre Band powereggianti tipo Sonata Artica o Nightwish...

13. Bene, per ultimo direi che puoi lasciare un saluto ai lettori (aggiungendo eventualmente tutto ciò che non è stato coperto dalle altre domande)...
Ciao e grazie per l'intervista!
Un caloroso abbraccio e un sentito grazie a tutti i fans vecchi e nuovi della band. See Ya on the road!



IMMAGINI
Clicca per ingrandire
La band
RECENSIONI
82
77
76
88
88
ARTICOLI
12/09/2017
Intervista
WHITE SKULL
Georgia on my mind
16/06/2017
Intervista
WHITE SKULL
La volontà del forte
17/08/2016
Live Report
METAL CHURCH + SKANNERS + WHITE SKULL + BURNING BLACK
Phenomenon, Fontaneto d'Agogna (NO), 10/08/2016
25/07/2012
Live Report
WHITE SKULL + DEATH MECHANISM + CRISALIDE + H.O.S. + JOYLESS JOKERS
Arena Campagnola, Schio (VI), 19/07/2012
23/06/2012
Intervista
WHITE SKULL
O con lei o niente!
03/05/2009
Intervista
WHITE SKULL
Parla Elisa
8/02/07
Intervista
WHITE SKULL
Parlano Elisa De Palma e Tony Fontò
21/06/2004
Intervista
WHITE SKULL
Parla la band
 
 
[RSS Valido] Creative Commons License [CSS Valido]