Privacy Policy
 
IN EVIDENZA
Album

Progenie Terrestre Pura
starCross
Demo

Dead Like Juliet
Stranger Shores
CERCA
ULTIMI COMMENTI
FORUM
ARTICOLI
RECENSIONI
NOTIZIE
DISCHI IN USCITA

20/07/18
MUTILATION RITES
Chasm

20/07/18
BLACK ELEPHANT
Cosmic Blues

20/07/18
THE LIONS DAUGHTER
Future Cult

20/07/18
SCARS ON BROADWAY
Dictator

20/07/18
SANDRIDER
Armada

20/07/18
CRYONIC TEMPLE
Deliverance

20/07/18
KHÔRADA
Salt

20/07/18
CEMETERY LUST
Rotting in Piss

23/07/18
ATAVISMA
The Chthonic Rituals

25/07/18
MANTICORA
To Kill To Live To Kill

CONCERTI

19/07/18
MYLES KENNEDY + DORIAN SORRIAUX
TEATRO ROMANO - OSTIA ANTICA (ROMA)

20/07/18
PROTEST THE HERO + GUESTS
ROCK PLANET CLUB - PINARELLA DI CERVIA (RA)

21/07/18
COLONY SUMMER FEST (Day 1)
CENTRO FIERA - MONTICHIARI (BS)

21/07/18
MYLES KENNEDY + DORIAN SORRIAUX
CASTELLO - UDINE

21/07/18
DIVINE METAL FEST
ALTERNATIVE MUSIC CLUB - MONTENERO DI BISACCIA (CB)

21/07/18
MALESSERE FEST
DAGDA LIVE CLUB - RETORBIDO (PV)

22/07/18
RICHIE KOTZEN
ESTATE IN FORTEZZA SANTA BARBARA - PISTOIA

22/07/18
COLONY SUMMER FEST (Day 2)
CENTRO FIERA - MONTICHIARI (BS)

22/07/18
DOYLE
TRAFFIC CLUB - ROMA

22/07/18
VIRVUM + COEXISTENCE + EGO THE ENEMY + GUEST
CIRCOLO SVOLTA - ROZZANO (MI)

FORGOTTEN TOMB + THRONE OF MOLOK + INFERNALIA - Insomnia, Scordia (CT), 14/01/12
22/01/2012 (3856 letture)
Altra interessante serata presso l'ex Krossower -ora Insomnia- che si candida pertanto a rinverdire i fasti di qualche anno fa, poi andati perduti, ed ora forse nuovamente a portata di mano. Dopo aver ritrovato la nuvola metallico-fantozziana incontrata l'ultima volta, peraltro esattamente nello stesso punto, arriviamo intorno alle 20.00 davanti ad un locale ancora con i cancelli chiusi e con poca gente ad attenderne l'apertura. Va comunque sottolineato che i pochi presenti schieravano tra le loro fila dei gentili esemplari metallici, ben disposti a dividere le vettovaglie liquide portate al seguito, e ciò ben dispone sempre.

INFERNALIA
Preso atto dell'assenza degli annunciati Fangtooth a causa di problemi di orario (ne parleremo brevemente in coda al pezzo), la serata inizia con gli Infernalia, incontrati solo pochi giorni fa in occasione del report del Siracusa Extreme Metal Fest. Ovviamente, rispetto alla data Siracusana, nulla di rilevante è mutato nel set dei thrashers siculi, i quali, davanti ad un'audience ancora numericamente sparuta e valutabile in circa cento unità, non hanno fatto altro che riconfermare le qualità espresse poche settimane prima. Tempi essenzialmente medi, marziali e solenni, accelerazioni secche quanto basta e discreti soli, innestati su brani non certo rivoluzionari, ma efficaci e ben costruiti. Abbastanza indovinato il settaggio dei suoni.

THRONE OF MOLOK
Lo stesso, purtroppo, non si può dire per i Throne Of Molok, che hanno sofferto di problemi simili a quelli incontrati dai Guru Of Darkness in occasione del precedente evento dal vivo nello stesso luogo. Va detto che quando i suoni diventano estremi, ed il locale presenta soffitti altissimi e muri non insonorizzati, trovare la giusta misura è impresa improba, ma giudicare una prova durante la quale le chitarre erano costantemente sovrastate da basso (anche questo poco chiaro), batteria e voce, è ancora più improbo. Quel che è certo è che i Throne Of Molok pestano, e pestano parecchio. Purtroppo, come detto, la loro prova è stata scarsamente decodificabile, compresi gli effetti elettronici discretamente inseriti nel tessuto musicale, e più che intuire le loro potenzialità, non mi è stato possibile.

FORGOTTEN TOMB
Tutt'altra musica quando a salire sul palco, in una sala che ormai si è riempita, tocca agli headliners Forgotten Tomb. Suoni che tornano infatti abbastanza chiari ed incisivi, e concerto più che godibile da parte della band Piacentina. Non ho mai dato molto peso alle voci che circolano sui vari gruppi, preferendo sincerarmi sempre di persona delle varie situazioni, ed anche stavolta ho avuto ragione. L'atteggiamento on stage dei quattro è stato amichevole e partecipe, ma ciò che più conta è che musicalmente si è rivelato quasi esaltante, potendo contare su una cifra tecnica interessante (specialmente il batterista Asher) e soprattutto su un set che al sottoscritto è piaciuto molto più che su disco, ciò anche in virtù di un'indovinata scaletta che, partendo dai primi due pezzi dell'ultimo album Under Saturn Retrograde, si è poi sviluppata toccando gli episodi migliori della loro carriera, e trovando il suo miglior momento nel medley Disheartenment/Alone/Steal My Corpse, che ha preceduto il bis Daylight Obsession. Pubblico più che soddisfatto e partecipe, con momenti di pogo massiccio, e post-concerto divertente.

Vi avevo parlato dell'assenza dei Fangtooth. Ebbene, il motivo di ciò è da ricercarsi in problemi di orario, con il locale che dalle 00.30 è stato destinato ad una serata da dj set discotecaro. Questo ha costretto gli organizzatori al taglio della band d'apertura e gli intervenuti ad abbandonare il locale pochi minuti poco dopo la fine del concerto dei Forgotten Tomb, col corollario comico dell'incrocio tra la fiumana di fighetti tutti in tiro e ragazze ben truccate e piene di costosi e firmatissimi accessori, ed una altrettanto nutrita schiera di metallari che uscivano festanti e con ragazze prive di alcun accessorio firmato, ma molto, molto più intriganti. Scena che sarebbe stato opportuno filmare prima del ritorno a casa, in attesa del prossimo evento dal vivo.

SETLIST FORGOTTEN TOMB
1. Reject Existence
2. Shutter
3. Solitude Ways
4. A Dish Best Served Cold
5. Todestrieb
6. Spectres Over Venice
7. Disheartenment / Alone / Steal My Corpse (medley)

--- Encore ---

8. Daylight Obsession


Tutte le foto a firma di Carmelo Currò.



BILLOROCK fci.
Lunedì 23 Gennaio 2012, 12.51.32
6
oh signùr dei ciucchi, aiutaci tu...
LAMBRUSCORE
Domenica 22 Gennaio 2012, 20.27.05
5
furio, dubito che qualcuno, in una situazione simile, si avvicini a me, ronfo come un trattore landini landpower, però non si sa mai....
FURIO
Domenica 22 Gennaio 2012, 19.16.42
4
@lambruscone: attento a non svegliarti durante un gay pride che sarebbe imbarazzante uscire dal locale insieme a qualche checchetta!! @raven: ci sentiamo per i Taake!!
LAMBRUSCORE
Domenica 22 Gennaio 2012, 17.18.08
3
a me a volte è capitato di dormire su un divanetto a fine concerto ( o anche prima o durante), per poi svegliarmi con musica disco e gente diversa da quella che avevo visto poche ore prima, poi magari di cercare quelli che erano con me, per sapere se mi avevano portato in un altro locale, ahah. pazienza, comunque se in una serata si possono accontentare 2 tipi di audience diversi e il locale funziona, ben venga.
Raven
Domenica 22 Gennaio 2012, 13.31.00
2
torna giù , che la scena sta risorgendo
Morganne91
Domenica 22 Gennaio 2012, 12.59.50
1
E mi hai fatto la cronaca su facebook ora per ora xD chissà come doveva essere, io ancora non sono mai andata a 1 concerto di questo tipo .-.
IMMAGINI
Clicca per ingrandire
La locandina della serata
ARTICOLI
22/01/2012
Live Report
FORGOTTEN TOMB + THRONE OF MOLOK + INFERNALIA
Insomnia, Scordia (CT), 14/01/12
 
 
[RSS Valido] Creative Commons License [CSS Valido]