Privacy Policy
 
IN EVIDENZA
Album

Metallica
S&M
Demo

Black Spirit Crown
Gravity
CERCA
ULTIMI COMMENTI
FORUM
ARTICOLI
RECENSIONI
NOTIZIE
DISCHI IN USCITA

29/09/20
SECOND TO SUN
Leviathan

30/09/20
ALEX MELE
Alien Doppelganger

01/10/20
THE ERKONAUTS
I Want It to End

02/10/20
BRAVE THE COLD
Scarcity

02/10/20
BON JOVI
2020

02/10/20
SALTATIO MORTIS
Fur Immer Frei

02/10/20
GOREPHILIA
In the Eye of Nothing

02/10/20
SHIBALBA
Nekrologie Sinistrae (Orchestral Noise Opus I)

02/10/20
SIX FEET UNDER
Nightmares of the Decomposed

02/10/20
ISENGARD
Varjevndgn

CONCERTI

29/09/20
WITHIN TEMPTATION + EVANESCENCE
MEDIOLANUM FORUM - ASSAGO (MI)

03/10/20
PAGAN FEST
LAGHI MARGONARA - GONZAGA (MN)

03/10/20
SKELETOON
LEGEND CLUB - MILANO

08/10/20
VAN DER GRAAF GENERATOR
TEATRO CELEBRAZIONI - BOLOGNA

09/10/20
VAN DER GRAAF GENERATOR
GRAN TEATRO GEOX - PADOVA

09/10/20
ESOTERIC + NAGA + (ECHO) (ANNULLATO)
TRAFFIC CLUB - ROMA

09/10/20
MORTADO
CIRCUS CLUB - SCANDICCI (FI)

09/10/20
BULLO FEST
LEGEND CLUB - MILANO

10/10/20
ESOTERIC + NAGA + (ECHO) + AFRAID OF DESTINY (ANNULLATO)
SLAUGHTER CLUB - PADERNO DUGNANO (MI)

11/10/20
TWILIGHT FORCE + GUESTS (RINVIATO)
LEGEND CLUB - MILANO

NAMELESS CRIME - Parla la band
30/11/2004 (2796 letture)

Salve ragazzi, partiamo subito con una domanda relativa alle vostre origini partenopee. Come descrivereste la situazione musicale di Napoli? Sia dal punto di vista live ( spazi in cui suonare, locali disponibili ad organizzare serate) che da quello delle band (qualcuno che si sta mettendo in evidenza, oltre a voi naturalmente).
Ultimamente la scena napoletana pare si sia un po’ addormentata, non c’e’ piu’ l’ entusiasmo di qualche anno fa’, e spesso ad eventi, anche di un certo rilievo che si organizzano, ci va poca gente. La scena campana ha sempre avuto questi alti e bassi, speriamo sia un momento passeggero; c’e’ qualche agenzia che si impegna ad organizzare, c ci sono delle band ,anche molto valide come gli amici: Endorphine, Valiance, Mind Key etc……… C’e’ tutto manca solo il seguito dei Metal Kids.

E’ notizia abbastanza recente il vostro split con il batterista Dario Graziano, cosa è successo, quali sono state le motivazioni di questa separazione?
Le divergenze musicali sono state l’ unico motivo della separazione dal nostro vecchio drummer , che ha preferito lasciare la band dopo l’ Ep Backdraft.

Come vi trovate con il nuovo batterista?
Il batterista Peppe Iovine, questo e’ il suo nome, e’ con noi gia’ da molti mesi, abbiamo ufficializzato la notizia solo da poco, ma ha suonato con noi , le date degli ultimi 6 mesi , lo consideriamo quindi, a tutti gli effetti come un membro effettivo della band, con lui registreremo il nuovo album ‘ Law and Persecution’ in uscita per il 2005.

Quindi è stato lui ad accompagnarvi sul palco anche all’Agglutination?
Si ! Peppe ha condiviso con tutti noi della band la bellissima esperienza dell’ Agglutination Metal Festival di quest’ estate, ma anche tutti gli altri Festival a cui abbiamo partecipato nel 2004.

Come è stata l’esperienza dell’Agglutination? Che ricordo avete di quella giornata?
E’ stata un esperienza esaltante, sotto tutti i punti di vista, aprire per band del calibro di Marduk , Iron Savior,e Cristal Ball , insieme a tanti altri grandi nomi della scena italiana, e’ stato molto emozionante, l’ organizzazione e’ stata impeccabile, e’ tutto e’ andato alla perfezione, ci siamo divertiti e ringraziamo Gerardo Cafaro per tutto cio’ che ha fatto per i Nameless Crime, siamo stati accolti molto calorosamente.

Avete il DVD del festival?
Sara’ un bellissimo ricordo, che custodiremo gelosamente nella nostra discografia, e’ ammirevole cio’ che Gerardo ha fatto , e sta’ facendo per il Sud Italia, un ringraziamento davvero speciale dai Nameless Crime , e’ stato un onore per noi aver suonato all ‘Agglutination,ed essere presenti nel DVD , invito a tutti ad acquistarlo, ne vale davvero la pena. (Il DVD è acquistabile sul sito dell’Agglutination, all’indirizzo http://www.agglutination.it/ N.d.R.)

Alla luce di quanto visto in quel DVD è fra i vostri programmi quello di una registrazione video o anche solo audio di un live in futuro?
Abbiamo in programma la realizzazione di un videoclip,di un brano del nostro Debut album del 2003 “ Neurophaty”, sarebbe il nostro primo video ufficiale ,quindi siamo molto presi emotivamente dalla cosa.

La condivisione di file via internet secondo voi è da considerarsi pirateria? Ed anche in quel caso pensate che possa aiutare in qualche modo le band o le sfavorisca sotto ogni aspetto?
Come spesso mi e’ capitato di affermare, i Nameless Crime devono molto a Internet, sono molti anni che abbiamo un sito ufficiale, che ci ha permesso di entrare in contatto con moltissima gente,ormai credo sia un qualcosa di indispensabile, riguardo la questione mp3, credo non ci sia niente di male, a condizione pero’ che poi si comprino i dischi originali, purtroppo non tutti la pensano cosi’, e questo e’ uno dei motivi per cui il mercato discografico e’ in crisi, quindi scaricare un intero album da internet deve servire solo per non comprarlo a scatola chiusa, tutto qui, un vero collezionista presta attenzione anche al booklet e la qualita’ sonora che solo con un originale si puo’ ottenere.

Poter scaricare un album e sentirlo prima di comprarlo permette di non acquistare a scatola chiusa. Anche perché soprattutto nel metal, l’affezione degli appassionati per il disco originale, con booklet e tutto il resto è cosa abbastanza diffusa. Quindi potendo sentire le cose prima di comprarle non si fa altro che affossare le band meno meritevoli o con la proposta musicale meno innovativa. Voi che ne pensate?
Questo non credo sia un problema, anzi la trovo una cosa onestissima nei confronti di chi deve comprare dischi,per non fargli buttare inutilmente i suoi soldi, avere un assaggio di cosa si sta’ per acquistare ,non vedo cosa ci sia di male, se una band non vale, il problema e’ solo della band ed e’ giusto che venga snobbata,anzi potrebbe essere di stimolo a fare meglio,e ad essere piu’ autocritici sul proprio materiale, affinche’ non venga silurato.

Vi ringrazio, per il tempo concesso a questa intervista. Uno spazio per voi, se volete aggiungere qualcosa e se c’è qualcosa che volete dire ai lettori di Metallized.it…
Vi ringraziamo per lo spazio che ci avete offerto, e del supporto che ci date da anni, salutiamo tutti i lettori di Metallized e vi ricordiamo il nostro sito ufficiale all’ indirizzo : "http://www.namelesscrime.com".
Speriamo di vedervi sempre piu’ numerosi ai nostri concerti.

VI ASPETTIAMO
Ciao dai Nameless Crime




IMMAGINI
Clicca per ingrandire
La band
RECENSIONI
70
70
ARTICOLI
30/11/2004
Intervista
NAMELESS CRIME
Parla la band
 
 
[RSS Valido] Creative Commons License [CSS Valido]