Privacy Policy
 
IN EVIDENZA
Album

Therion
Beloved Antichrist
Demo

Millennium
Awakening
CERCA
ULTIMI COMMENTI
FORUM
ARTICOLI
RECENSIONI
NOTIZIE
DISCHI IN USCITA

21/02/18
REACH
The Great Divine

21/02/18
CANDLE
The Keeper/s Curse

23/02/18
TENGGER CAVALRY
Cian Bi

23/02/18
REVERTIGO
ReVertigo

23/02/18
DESTROYER 666
Call of the Wild

23/02/18
OBLIVION (FRA)
Resilience

23/02/18
TWILIGHT`S EMBRACE
Penance

23/02/18
NEW HORIZONS
Inner Dislocation

23/02/18
USURPRESS
Interregnum

23/02/18
UNRULY CHILD
Unhinged: Live In Milan

CONCERTI

20/02/18
RHAPSODY + BEAST IN BLACK
ALCATRAZ - MILANO

21/02/18
TURBOCHARGED + VIOLENTOR
BLUE ROSE SALOON - BRESSO (MI)

21/02/18
HIGHLY SUSPECT
ALCATRAZ - MILANO

22/02/18
ANGEL WITCH + ANGEL MARTYR + SØNDAG
TRAFFIC CLUB - ROMA

22/02/18
TURBOCHARGED + VIOLENTOR
CIRCUS CLUB - SCANDICCI (FI)

23/02/18
ANGEL WITCH + ANGEL MARTYR + FORGED IN BLOOD + URAL
ALCHEMICA CLUB - BOLOGNA

23/02/18
NILE + TERRORIZER + GUESTS
CIRCOLO COLONY - BRESCIA

23/02/18
HIEROPHANT
NOVAK - SCORZE' (VE)

23/02/18
TURBOCHARGED + VIOLENTOR + THE RADSTER
CELLAR THEORY - NAPOLI

23/02/18
HOPELESS + QUMA + SILENCE PREVAILS
POP EX-LAVANDERIE RAMONE - TORINO

OBSCURA + SPAWN OF POSSESSION + GOROD + EXIVIOUS + 26THOUSANDYEARS - Blogos, Casalecchio di Reno (BO), 25/03/2012
27/03/2012 (2821 letture)
Dopo il forfait di quest’estate a Viadana, sarò riuscito a vedere gli Obscura? Direi proprio di sì, e non hanno fatto altro che confermare le impressioni avute dai loro dischi. Ma andiamo con ordine: io e il mio socio arriviamo al Blogos leggermente in ritardo; poi, tra una chiacchiera e l’altra con dei conoscenti, entriamo nel locale che i 26thousandyears hanno appena finito di suonare. Chiedo umilmente venia! Il locale è piccolo, ma a mio parere è piuttosto adatto a questi tipi di concerti: li ho sempre preferiti rispetto ai palazzetti e alle arene in cui ci si perde. Un plauso alla prima birra della serata: 3,50 euro! Dopo i 6 a bicchiere dell’Alcatraz mi è sembrata regalata; ovvie poi le controindicazioni dei prezzi bassi. Mi sposto all’interno verso i banchetti del merchandise e mi rendo conto che sono nel paese dei balocchi: cd a 10-12 euro, magliette a 18-20, così si fa! E non dimentico il prezzo del biglietto che è 18 euro: onestissimo in proporzione al bill annunciato. L’affluenza non è quella da grande evento ma il locale è pieno per il 50/60%, a occhio.

EXIVIOUS
Iniziano a suonare cinque minuti dopo la nostra entrata nel locale, e sono… semplicemente… pazzeschi! Probabilmente sono la persona meno indicata a parlare di questo tipo di musica, che si discosta leggermente dai miei ascolti; tanto di cappello comunque ad una band che ha rapito la mia attenzione per tutto il set. Due ex membri dei Cynic, un ex membro dei Pestilence, l’attuale chitarrista dei magnifici Dodecahedron; amalgamare il tutto e il risultato è musica di alta classe. Progressive a 360 gradi con forti inserimenti jazz e fusion, un bijou. La band è coesa e suona a memoria composizioni piuttosto lunghe e articolate senza nessuna sbavatura. I suoni sono puliti, cristallini; si riesce a percepire ogni singola nota e sfumatura di una proposta eccellente. L’unica nota dolente del combo è che non hanno un cantante, ma nella mezz’ora a loro concessa nessuno ne ha sentito la mancanza e tutti applaudiamo contenti. Bravissimi!

GOROD
Li aspettavo al varco ed ero curiosissimo di vederli dal vivo, specialmente dopo l’ultimo validissimo A Perfect Absolution. Il cambio palco è piuttosto rapido e la band parte ai mille all’ora con Birds of Sulphur: appena entrato nel locale avevo visto la batteria dei gruppi di supporto davanti a quella degli headliner ed ero preoccupato. Non sopporto quando ad un concerto si usa un tipo di suono per i primi gruppi e gli impianti a potenza massima per gli act principali. Giusto che tutti si diano battaglia ad armi pari, e stasera così è stato! I Gorod dimostrano di essere una macchina da guerra ben oliata e offrono una prestazione ottima di techincal death metal fatto come piace a me: brutalità, funambolismo non fine a se stesso e sprazzi di melodia. Mi convincono su tutta la linea, ma il bassista merita una menzione particolare: fossi un bambino lo vorrei come zio o nonno! Si muove, si danna, scherza, aizza, balla ed è sempre sorridente: sembra stia suonando allo Zecchino d’Oro, divertentissimo! Solo non ho capito come mai il suo basso è normale nei primi quattro tasti e fretless nel resto; qualcuno prima o poi mi spiegherà. Il concerto termina, ahimè, in un batter d’occhio con quella che probabilmente è la canzone migliore dei francesi: Disavow Your God. Tutto molto bello e altra prestazione di alto livello. Durante il cambio palco mi trattengo un po’ con loro per foto e autografi di rito: simpaticissimi e alla mano. Così deve essere.

SPAWN OF POSSESSION
Questi sono dei pazzi furiosi. Un po’ belli e senz’anima su disco, dal vivo scatenano un massacro che non fa superstiti. L’assalto è frontale, brutale e senza compromessi; la band è tecnicamente dotatissima e suona delle partiture a una velocità assurda come se si stesse bevendo un caffè al bar. Credo che adesso il bassista abbia ancora le mani nel ghiaccio per prepararsi al prossimo concerto; assolutamente devastanti. Si può forse dire che troppa tecnica poi annoia, perché un concerto fatto dal 70% di blast beat e scale/sweep alla velocità del suono non è roba per tutti, anzi. La qualità delle composizioni è comunque altissima e zeppa di variazioni: si capisce molto presto il perché la band impieghi parecchio tempo per uscire con un nuovo disco. La gente sotto il palco è invasata e li acclama, applausi meritatissimi per dei grandissimi esecutori; dove siano le canzoni è difficile capirlo ma va bene così. Dal vivo spaccano, e di brutto.

OBSCURA
Ecco. Ora con queste righe verrò massacrato, lapidato e via dicendo, ma sono onesto e le scrivo. Perché sono qui gli Obscura? Perché sono tedeschi? Perché ci sono ex membri dei Necrophagist? Perché in Cosmogenesis e Omnivium ci sono delle tracce di basso allucinanti? Belle domande. Sarò ottuso ma continuo per la mia strada avvalorando la tesi del gruppo ampiamente sopravvalutato. La prova è qui, davanti a me. Canzoni prive di impatto, un songwriting che sembra voler creare un The Sound Of Perseverance parte seconda, senza tenere conto che Chuck ha già fatto tutto ciò (e meglio) anni e anni fa. È un po’ come ascoltare i Green Day dopo gli AC/DC, molte persone infatti dopo pochi pezzi se ne vanno. Tarda ora? Non si sa, Fatto sta che la band sul palco è moscia. L’unico che si sbatte e pesta come un ossesso è il batterista, gli altri fanno il loro compitino e neanche troppo bene. Il bassista non è neanche un terzo dello spettacolare Thesseling, i primi assoli sono contornati da errori anche non troppo mascherati e onestamente non capisco se i ventilatori accanto alle spie servano per il caldo o per far svolazzare i capelli come i migliori poser. Muenzner non sorride e non interagisce col pubblico neanche a pagarlo: “Ehi, abbiamo pagato il biglietto, fa vedere un pochino che ci gradisci…” Niente. Glaciale come l’era dei film della Dreamworks. Non mi convincono e non mi acchiappano per niente: sembrano svogliati e non lo mascherano neanche troppo bene. Poi, io di concerti ne ho visti, e parecchi; che ci azzecca un drum-solo in un concerto death metal? Non mi era mai capitata questa cosa, tranne durante un concerto dei Cryptopsy. Un modo per allungare il brodo? Non lo so. In un concerto di tre ore ci può stare, e soprattutto se sei Portnoy, Mounier, Peart e via dicendo; in un’oretta scarsa cosa lo fai a fare? Sento un altro pezzo, non ce la faccio più e me ne esco assieme a un’altra quindicina di persone. Ottimo concerto quindi, gruppi validissimi, location e organizzazione buonissime, prezzi superabbordabili. Cosa sarebbe stato se al posto dei tedeschi ci fossero stati i Dying Fetus, i Necrophagist o gli Origin? Un concertone!
Va bene lo stesso così: supporter 3, headliner 0. Game, set and match.



waste of air
Giovedì 29 Marzo 2012, 0.26.08
64
Eh, ci vorrebbe un chitarrista che li ha visti 2-3 volte..L'unica cosa che posso dirti è che cambiare l'impostazione che hai usato per anni è difficile; sarebbe come trovarsi in uno stato dove si parla una lingua che conosci poco e sei obbligato a parlarla..Ci vuole tempo..
Er Trucido
Giovedì 29 Marzo 2012, 0.14.02
63
Vedi che io di chitarra non capisco niente, eheheh! Magari qualcuno che li ha visti in precedenza e li ha visti a questo giro ci può dare un parere, vediamo.
waste of air
Giovedì 29 Marzo 2012, 0.06.58
62
No, è facilissimo in realtà! Però bisogna aver visto suonare quella persona un po' di volte! Non te ne rendi conto da disco ma solo osservando come suona e mette le mani..Probabilmente alcune toppate vengono proprio da li, non saprei! Credo che comunque non sia una giustificazione: dal vivo in teoria dovresti fare ciò che fai su disco, è qui che si vede il valore della band! Il livello di difficoltà chitarristico degli Obscura sta tutto negli assoli: sono parecchio complicati e impegnativi..Ritmicamente invece sono piuttosto semplici, al contrario degli Spawn of possession che in un pezzo fanno tante note quanto un gruppo normale in 3 dischi!
Er Trucido
Mercoledì 28 Marzo 2012, 23.32.38
61
Eh infatti, te l'ho chiesto perchè magari poteva esserci qualcosa di evidente, però mi rendo conto che non è facilissimo vederlo.
waste of air
Mercoledì 28 Marzo 2012, 23.28.53
60
er trucido: ciao Diego! Guarda, non sono in grado di risponderti perché ho visto gli Obscura solo domenica! Dovrei andare a guardare un video passato per poter esprimere un giudizio..Poi non lo farei neanche: l'impostazione è troppo soggettiva! E cosa importantissima: può aver cambiato il modo di suonare sia sulla mano destra che sulla sinistra..dipende cosa ha inteso lui per "cambiamento di impostazione".
concordo
Mercoledì 28 Marzo 2012, 23.27.13
59
Su una cosa...INNUMEREVOLI ERRORI CHITARRISTICI. Pezzi sul dicsco fenomenali, dal vivo prendono tantissime toppe!
Er Trucido
Mercoledì 28 Marzo 2012, 23.07.37
58
Lasciando perdere le sterili polemiche, vorrei tornare a parlare di musica e vorrei fare una domanda a Waste: Muenzner tempo fa ha detto che ha dovuto cambiare impostazione a causa dei suoi problemi alla mano, hai notato qualcosa di diverso te? Magari la sua freddezza sul palco era dovuto a quello (parlo da profano della chitarra eh, non linciatemi )
Aureli96
Mercoledì 28 Marzo 2012, 23.00.18
57
Un'ora di viaggio solo per vedere la mia band preferita in assoluto e devo dire che ci sono rimasto veramente bene. Nonostante il suono un po confuso gli Exivious si sono fatti valere, eh si! Fantastici, mi sarebbe piaciuto se avessero suonato anche Embrace the Unknown, comunque non ho da lamentarmi
Ad Astra
Mercoledì 28 Marzo 2012, 22.44.12
56
@flag of hate... Nagash mi aveva fatto venire la curiosità e meritano, non fuori dal comune ma bravissimi musicisti se ti piacciono i blotted science li adorerai @lvlc.. penso che ora è meglio che taci.
Flag Of Hate
Mercoledì 28 Marzo 2012, 22.26.47
55
Anche secondo me gli Obscura sono parecchio pompati. Bravi e tecnici quanto volete, ma le loro canzoni non mi trasmettono nulla. Dal vivo non li ho mai visti, e non intendo farlo in futuro. Mi avete, invece, fatto venire la curiosità di ascotare questi Exivious che, ignoranza mia, non avevo mai sentito nominare.
waste of air
Mercoledì 28 Marzo 2012, 22.18.34
54
Hai ragione Saverio, da parte mia chiedo scusa.
Lizard
Mercoledì 28 Marzo 2012, 22.07.26
53
Che dite, ci prendiamo una boccata d'aria e rimandiamo la discussione a data da destinarsi? Gli schieramenti sono chiari ed è inutile prendersi a testate da dietro uno schermo. Le critiche vanno accettate e vale per tutti.
waste of air
Mercoledì 28 Marzo 2012, 21.40.38
52
Ti rispondo a tono, mio caro, e senza insultarti. Al tuo livello non mi ci metto di certo. E la mia vita sentimentale attualmente è felicissima, poi continuate pure a insultare la mia persona: mi diverto. Ps: tra il si e il c'è ci vorrebbe una virgola o due punti, genio!
lvlc
Mercoledì 28 Marzo 2012, 21.28.40
51
Sì c'è che sei un coglione arrogante. E fai la figura dell'idiota a commentare ogni critica con boria. “Ehi, abbiamo pagato il biglietto, fa vedere un pochino che ci gradisci…” e probabilmente sei anche una checca in cerca di affetto!
Ad Astra
Mercoledì 28 Marzo 2012, 21.14.11
50
concerto finito dopo gli spawn of possession...come gialu ha visto me ne son andato a metà obscura....non capisco tutta la folla per loro...concerto tutto sommato bello per bill e aution
waste of air
Mercoledì 28 Marzo 2012, 20.42.05
49
Lvlc: e non sai una cosa importantissima! Yaaaaaaaawnnnn! Sbadiglio ancora meglio di come scrivo! C'è altro, Manzoni?
BILLOROCK fci.
Mercoledì 28 Marzo 2012, 20.36.42
48
ufff che gente noiosa, ma con tutte le grane di questa vita, cè ancora chi fa il perfettino e chi il tuttologo, ma per favore... dai dai.. daiiiiiiiiiiii
il vichingo
Mercoledì 28 Marzo 2012, 20.33.24
47
Cazzo, non sapevo che avessimo tra noi un emerito docente di italiano. Suvvia, non essere timido ed istruiscici senza remore sul corretto uso della lingua italiana. Ti supplichiamo, abbi pietà della nostra ignoranza che ci impedisce di elevarci al tuo livello ed illuminaci, o dotto Lvlc.
lvlc
Mercoledì 28 Marzo 2012, 20.05.43
46
"Dopo il forfait di quest’estate a Viadana, sarò riuscito a vedere gli Obscura? Direi proprio di sì, e non hanno fatto altro che confermare le impressioni avute dai loro dischi. Ma andiamo con ordine: io e il mio socio arriviamo al Blogos leggermente in ritardo; poi, tra una chiacchiera e l’altra con dei conoscenti, entriamo nel locale che i 26thousandyears hanno appena finito di suonare." Certo che se suonano male come tu scrivi in italiano, devono essere proprio pessimi....
waste of air
Mercoledì 28 Marzo 2012, 20.02.09
45
Sparate parzialmente inesatte? Tua personalissima opinione, la mia l'ho già espressa nel report. E se non coincide con la tua me ne frego altamente. Poi, se a me gli Obscura NON PIACCIONO e non mi sono piaciuti ho tutto il diritto di non fare l'ipocrita e dirlo. Blogger da due soldi lo vai a dire a un altro, chiudo qui perché mi stai davvero tediando. @gio: la resa live di Bologna non è stata un gran che; delle altre date parlano meglio..
GioMasteR
Mercoledì 28 Marzo 2012, 19.39.15
44
Beato te Gianluca, dopo il Viadana devo ancora verificare la resa live dei famigerati Obscura! E confesso che anche il resto dell bill mi incuriosiva non poco..
IlFantasmadelNatalePassato
Mercoledì 28 Marzo 2012, 19.25.34
43
@wasteofair: ma certo, dire che certe sparate contenute in un report potevano (e forse dovevano) essere espresse in un modo più morbido, perché così sono (oltre che parzialmente inesatte) il rant di un blogger da due soldi non è una critica "accettabile". Mi sembra giusto dire quali critiche vanno bene e quali no - comodo, ma "ai miei tempi non era così". PS: sì, mi sono accorto che tutte le volte che intervengo per difendere un redattore (tipo in Blessed are the sick) passano inosservate per amor di polemica, non ti preoccupare.
waste of air
Mercoledì 28 Marzo 2012, 19.17.28
42
Io dell'arrogante lo dico a qualcuno con cognizione di causa; la tua non era una critica ma una sparata da professorino isterico. Hai semplicemente sbagliato persona. Ps: ognuno raccoglie ciò che semina, sempre. Saluti.
BILLOROCK fci.
Mercoledì 28 Marzo 2012, 19.17.12
41
Fantasma : ih ih ih mi fai ridere ih
sans
Mercoledì 28 Marzo 2012, 19.15.36
40
non ero presente al concerto, ma mi complimento con Waste of Air per la scrittura, e per essere il primo a dire che gli Obscura sono un gruppo sopravvalutato. Era ora!
il vichingo
Mercoledì 28 Marzo 2012, 19.13.55
39
Certo certo. Ma, da che mondo è mondo, c'è modo e modo di criticare il live report in questione. Non mi metterò certo a fare l'avvocato difensore di Waste of air (presumo che non ne abbia bisogno, data l'età ) ma sono fermamente convinto che si possano muovere critiche all'autore dell'articolo senza quel tono che sa un po' di arroganza, un po' di presunzione. Il fatto poi che si proclami che questo articolo è stato scritto senza professionalità è indice, secondo il mio modestissimo parere, di mancanza di rispetto nei confronti di Waste. Poi ognuno la vede come vuole...
IlFantasmadelNatalePassato
Mercoledì 28 Marzo 2012, 19.11.35
38
Appunto, la mia era una critica: te la sei presa? No, hai risposto in un modo ancora più aggressivo di quello contestato.
waste of air
Mercoledì 28 Marzo 2012, 19.02.58
37
Lol? Lolo era un gioco del Nintendo 8 bit che ho adorato. Professionale??? Ma tu chi sei? Scrivere in modo più morbido? Io scrivo come mi pare e giustamente mi becco le critiche o i bravo. Poi, se devi venire qui a criticare sintassi/uso lessicale sulla descrizione di un concerto a cui non eri nemmeno presente, la zappa sui piedi non me la tiro di certo io.
IlFantasmadelNatalePassato
Mercoledì 28 Marzo 2012, 18.55.42
36
@vichingo: guarda, io ho solo detto che le critiche si potevano evitare scrivendo come una persona professionale, l'arroganza è dello scritto, non della persona. @Billorock: e te uno spammer incompetente, a ognuno il suo.
BILLOROCK fci.
Mercoledì 28 Marzo 2012, 18.52.31
35
Fantasma del natale prossimo: Tu e " Si come no" siete due rompiscatole al cubo, ma che dico all ennesima potenza...
il vichingo
Mercoledì 28 Marzo 2012, 18.50.03
34
Ma è faticoso fare i complimenti a Waste per questo articolo ben scritto?? Oppure si deve sempre innalzarsi al trono di "Professore onniscente" e dall'alto dell'Olimpo impartire lezioni a noi comuni mortali? D'altronde denigrare (non mi sto riferendo a tutti, sia ben chiaro) il lavoro altrui da dietro una tastiera è molto facile nonchè comodo, tanto sono gli altri che si mettono in gioco. E addirittura ci si da toni da educatore. Senza parole....
IlFantasmadelNatalePassato
Mercoledì 28 Marzo 2012, 18.49.42
33
@waste of air: dalle mie foto? lol, complimenti per il lavoro di ricerca. Peccato che io abbia commentato in base a quello che vedevo. Ti faccio un riassuntino: io ho commentato dicendo che forse, In My Humble Opinion, era il caso di scrivere con un tono più morbido, appunto per evitare critiche ("so che verrò massacrato", ma il modo per evitarlo c'è). La risposta è stata...ancora più arrogante del paragrafo sugli Obscura! Nessuno giudica per partito preso, visto che l'unica conoscenza che si ha sono le poche righe di questa recensione e di internet, ma appunto si giudica in base a quello che si vede. Live report arrogante e commenti arroganti, per l'appunto.
piggod
Mercoledì 28 Marzo 2012, 18.44.40
32
@Echoes: non sai quanto ti invidio per aver visto Thesseling con loro e probabilmente non ti rendi conto di quanto tu sia fortunato
waste of air
Mercoledì 28 Marzo 2012, 18.43.12
31
@piggod: scusami, ho capito male io! Ma sto lavorando ed è difficile tenere dietro a tutto!
waste of air
Mercoledì 28 Marzo 2012, 18.41.50
30
@il fantasma e blablabla: ci conosciamo? Non mi sembra. Allora va a disquisire sulla buona educazione con altri; dalle tue foto non devi avere più di 20-22 anni, troppo pochi per capire che attaccare la persona non porta a niente. Cosa che io con te non ho fatto perché, appunto, non ti conosco. Ps: della mia vita e della mia educazione rispondo a chi di dovere, quindi piano con le parole.
piggod
Mercoledì 28 Marzo 2012, 18.38.53
29
@waste of air: infatti, mi pare di non averti criticato su quello che hai scritto del concerto come evento, perché non essendo stato a Casalecchio di Reno, non posso scrivere niente. Per questo tour li ho visti durante un'altra data, dove hanno suonato da paura - anche il bassista che si è rivelato un degno sostituto di Thesseling (non è ai suoi livelli - parlo da bassista con 17 anni di basso sul groppone - però è molto dotato) che comunque ho visto dal vivo solo con i Pestilence.
Echoes
Mercoledì 28 Marzo 2012, 18.31.15
28
Da batterista. Hannes Grossmann è un mostro. In ambito death metal si contano sulle dita di una mano i batteristi che gli tengono testa ed anche se non è particolarmente appropriato un solo di batteria in un concerto di un' ora fidatevi che Grossmann se lo può permettere. Se non ci credete guardatevi il suo dvd educativo o qualche video su youtube veramente uno dei migliori in assoluto saltati fuori nell'ultimo decennio. Per il resto devo dire che dev'essere stato un live veramente bello con gruppi del genere. Anche se mi sorprende un giudizio tanto negativo sugli obscura, li avevo visti 2 anni fa con Thesseling e mi erano parsi tutto sommato buoni.
waste of air
Mercoledì 28 Marzo 2012, 18.28.57
27
@piggod: il problema qui è di base! Io non vedo negli Obscura ciò che vedi tu! E ti garantisco che ciò che ho scritto del loro concerto non sono stato il solo sia a dirlo che a pensarlo! Cosa avrei dovuto dire? Che io e il mio amico, 30 anni di chitarra in due, capiamo le esecuzioni scarse? Sarebbe stata presunzione.
IlFantasmadelNatalePassato
Mercoledì 28 Marzo 2012, 18.27.39
26
Ah, scusa, non sapevo fosse il tuo primo giorno su internet. Buona continuazione, e perdona chi osa criticarti, non sanno quello che fanno. Io ho semplicemente sottolineato che PROBABILMENTE il tono poteva essere molto più morbido dicendo le stesse cose, mi sembra un po' una regola base della vita quotidiana ma, ripeto, non potevo sapere che ignorassi simili fatti basilari.
xutij
Mercoledì 28 Marzo 2012, 18.25.30
25
Gente gli Exivious,come ben detto da Waste e NagasH, DEVONO essere supportati, sono un gruppo straordinario, io nel mio piccolo (CD+poster+maglietta) ho dato un contributo a chi davvero lo merita. Comunque per 15 miseri euro mi sono goduto 4 ore(piu o meno) di grande musica, ho pogato,mi sono divertito come un matto e ho potuto conoscere dei musicisti fenomenali e incontrare tanta gente, straniera e non, simpatica con cui condividere una passione. Questa si che è vita
waste of air
Mercoledì 28 Marzo 2012, 18.19.48
24
@il fantasma bla bla bla: Imho sarebbe l'acronimo di una boy band o facevi troppa fatica a scrivere per intero? A me sa più di arroganza venire qui, sostenere di avere visto la band a Timbuktu e criticare un report senza cognizione di causa. Poi ognuno la può pensare come vuole. Ps: grazie prof, la prossima volta dirò che gli Obscura sono la mia ragione di vita e che s'ispirano ai Negramaro.
piggod
Mercoledì 28 Marzo 2012, 18.18.00
23
@waste of air: guarda ho visto gli Obituary due volte da headliner (Treviso per Frozen in time e Lubiana per il tour dell'ultimo disco) più altre due come componenti di un bill da festival. In entrambi i concerti da headliner donald tardy ha fatto un drum solo, poi vedi tu... Ho visto anche due concerti dei Dying Fetus (sempre Lubiana e al metalmania di Komen - Slovenia): anche loro in entrambi i casi hanno fatto un drum solo. Non penso che la setlist di un tour cambi tando da omettere un drum solo da luogo a luogo. Passando agli Obscura: non ho citato la prestazione che hai recensito, in quanto non l'ho vista e non sono in grado di esprimere un giudizio. Posso però esprimere un giudizio sulla data di Lubiana, in cui sono stati perfetti dal punto di vista esecutivo (magari con una presenza scenica troppo da fighette, ma questo è un altro discorso). Per quanto riguarda le argomentazioni, ti ricordo che sei tu a scrivere il report del concerto, pertanto, facendo una critica tanto pesante, magari ti conviene approfondirla per non passare da sputasentenze. Dal mio punto di vista gli Obscura reinterpretano in chiave molto personale il death progressivo degli anni '90 mettendoci molto di proprio. Prendendo i loro due massimi lavori (Cosmogenesis e Omnivium), posso dire che se mentre in Cosmogenesis (che preferisco) le citazioni a chi ha fatto scuola erano ancora molto evidenti, Omnivium è un disco con una personalità unica, seppur molto ostico da digerire. Poi guarda, è vero che i Death sono una loro fonte di ispirazione, ma siicuramente non sono la principale, dato che di "cosmico" (e chi vuol capire, capisca) la band di Schuldiner non aveva nulla. Infine, ho visto gli Obscura 3 volte dal vivo e tre volte su tre sono stati più che eccezionali. Magari sei stato tu ad aver sfiga.
IlFantasmadelNatalePassato
Mercoledì 28 Marzo 2012, 18.12.56
22
"Ora con queste righe verrò massacrato, lapidato e via dicendo, ma sono onesto e le scrivo." Oppure si potevano dire le stesse cose con meno arroganza, eh, non muore nessuno. Credo sia stato questo ad infastidire qualcuno (fra cui me). Non è che si debba apprezzare o criticare una band a prescindere, anzi, le opinioni fanno sempre piacere, ma il modo in cui vengono veicolate pesa parecchio IMHO.
Flesh_90
Mercoledì 28 Marzo 2012, 18.10.00
21
Sono assolutamente d'accordo sul fatto che i Death hanno fatto ciò che stanno facendo ora gli Obscura, con vent'anni di anticipo e in un modo largamente migliore...tuttavia io c'ero al concerto allo zoe di milano e non sono propriamente d'accordo con ciò che c'è scritto. Ho trovato muenzner prima del concerto e, strano ma vero dato che nel concerto non sorrideva per niente neanche a milano, l'ho trovato molto disponibile simpatico e sorridente, così come tutti gli altri della band. per me è stato un concerto appassionante, mi sono piaciuti un sacco anche se non hanno fatto tutto alla perfezione; mi sono sembrati una band che si divertisse veramente tanto a fare ciò che fanno...poi non so, magari a Bologna erano più scazzati. Gorod favolosi, il bassista ed il cantante sono due teste calde fantastiche. Spawn Of Possession freddi e tecnicissimi, molto validi. Exivious meravigliosi. Poi concordo sul fatto che, se al posto degli Obscura ci fossero stati i Death (magari sbaverei ancora adesso) sarebbe stata tutt'altra cosa...ma il concerto l'ho trovato piacevole e la band molto disponibile!
Flesh:90
Mercoledì 28 Marzo 2012, 18.05.43
20
Sono assolutamente d'accordo sul fatto
waste of air
Mercoledì 28 Marzo 2012, 16.52.28
19
@piggod: gli Obituary li ho visti per caso 2 volte e non hanno fatto nessun solo; i dying fetus tre volte e nessun solo.Se poi quando li hai visti tu li hanno fatti non so che dire. Ciò che ho visto io sono state tre band molto meno blasonate che hanno cancellato gli headliner sotto tutti i punti di vista: sia per capacità esecutive che per tenuta scenica. Il velo pietoso lo stendo io: siamo in un paese democratico e che gli Obscura sono sopravvalutati posso dirlo ad libitum. Non sei d'accordo? Argomenta. Per le sentenze rivolgiti a Forum. Saluti.
piggod
Mercoledì 28 Marzo 2012, 16.39.59
18
Ho visto il pacchetto a Lubiana e vi dico che è stata un'esperienza indimenticabile. Gli Obscura a Lubiana sono stati perfetti, concludendo con una Flesh and the power it holds pressoché fantastica. Stendo un velo pietoso, ma molto pietoso, sul voler creare un The sound of perseverance parte seconda e sulle considerazioni inerenti il songwriting - veramente pessime. Parlando di drum solo nei concerti death metal: il nome Obituary ti dice niente? E parlando di drum solo, uno dei gruppi da te citati (I Dying Fetus) ne fanno parecchi di drum solo. Scusate lo sfogo, ma quando è troppo, è troppo.
waste of air
Mercoledì 28 Marzo 2012, 16.26.39
17
@xutij: certo! Giusto quel che dici! Infatti non critico chi asolta cose che non ascolto io; posso semplicemente dire se mi piacciono o no! @nagash: quoto.
NagasH
Mercoledì 28 Marzo 2012, 15.57.54
16
Io ho avuto la fortuna di andare fino a Chiasso a vedere gli Exivious da "headliner", apposta per loro. Hanno suonato l'intero disco omonimo da cima a fondo...peccato che difficilmente si ripeterà in futuro, ma ragazzi, supportateli perché questi sono degli autentici fenomeni.
xutij
Mercoledì 28 Marzo 2012, 15.43.35
15
Oddio, a me,quel disco piace molto, certo non è un capolavoro (troppo in ritardo sui tempi). Ma,alla fine, sti' cazzi uno sente ciò che gli piace e basta senza troppe menate : capolavoro,non capolavoro,riassunto del Death metal,schifo,merda ecc........
waste of air
Mercoledì 28 Marzo 2012, 15.38.20
14
Eh, su quel "quasi" potremmo discutere ore! io ero li per i supporter e sono uscito appagatissimo! Gli Obscura non mi hanno smentito, quindi continuo per la mia strada e spero che si svegli finalmente Suicmez!
xutij
Mercoledì 28 Marzo 2012, 15.33.43
13
Ehi Waste pensa che io ci sono andato solo per gli Exivious e i Gorod ( gran concerto gente). E leggere che gli Obscura sono stati il contrario della data romana mi ha fatto ridere, magari ho avuto una botta di culo a trovarli in stato di grazia, o tu una sfiga tremenda XD. Comunque pure per me gli Obscura sono leggermente sopravalutati, anche se molto validi, Cosmogenesis è quasi un capolavoro !
waste of air
Mercoledì 28 Marzo 2012, 15.25.48
12
@xuti: evidentemente hanno visto la mia brutta faccia e si sono scoglionati! Dispiace, ma non più di tanto: i tre gruppi prima hanno fatto un gran concerto!
waste of air
Mercoledì 28 Marzo 2012, 15.23.47
11
@edo: giusta osservazione, ma ho appunto scritto che me ne sono andato causa noia mortale un pezzo dopo il solo di batteria!Che cantava a tratti se n'è accorto il mio amico, ma non ho voluto scriverlo perché, non conoscendo il pezzo, non volevo parlare a vanvera. Mrfreddy: d'accordo in parte. Credo che il drum solo in un'oretta scarsa di concerto non ci azzecchi proprio niente! Si, il batterista non è l'ultimo arrivato, ma neanche il massimo dei fenomeni. Ho visto una band troppo piena di se e ben lungi dall'essere l'astro nascente del death metal mondiale! Cose che ho sempre pensato, d'altronde, ascoltando i loro dischi!
xutij
Mercoledì 28 Marzo 2012, 15.16.52
10
LOL Gli Obscura a Roma sono stati simpaticissimi e divertenti. gli Exivious spaccano, ora indosso propio la loro maglietta Ho conosciuto il chitarrista (l'ex-Cynic) tipo in gamba e disponibile. Bel colpo Waste Of Air
MrFreddy
Mercoledì 28 Marzo 2012, 14.54.53
9
P.S.: il solo non era di sta grande utilità, ma è anche vero che Grossman non è il primo principiante che passa e non ha troppo da invidiare agli altri suoi colleghi
MrFreddy
Mercoledì 28 Marzo 2012, 14.45.36
8
DIMMU73 ha scritto esattamente ciò che avrei scritto io. A me son piaciuti tutti moltissimo, un pò meno gli Spawn
EdoCFH
Mercoledì 28 Marzo 2012, 14.38.52
7
mi dispiace che tu non abbia menzionato il fatto che Kummerer non ripropone nemmeno una clean vocals dal vivo (w gli artifici in studio) e che ha cantato incarnated a tratti. Kummerer HA FATTO CANTARE LA COVER FINALE DEI DEATH AL PUBBLICO FACENDO SALIRE UN RAGAZZO SUL PALCO....se questa non è partecipazione....
waste of air
Mercoledì 28 Marzo 2012, 13.07.02
6
@jimi: a orecchio credo di si..hanno fatto comunque 3-4 pezzi..
Jimi The Ghost
Mercoledì 28 Marzo 2012, 12.07.14
5
Avrei assistito solo alla performance dgli Exivious, poi è andato via. Waste ti ricordi se hanno suonato Ripple of a Tear?
NagasH
Mercoledì 28 Marzo 2012, 11.10.06
4
Gli Exivious, come prevedevo, si sono mangiati a colazione, pranzo e cena le altre band. Peccato non essere potuto andare.
DIMMONIU73
Mercoledì 28 Marzo 2012, 10.56.51
3
Gran bella rece, complimenti!!! Quotone a Death Fox: 6 euri a birra è stato un furto legalizzato, cmq gran bella serata, ce ne fossero di più di concerti così...per me il flop son stati gli Spawn of Possession, perchè alla lunga, complice un mix di suoni non proprio esaltante, avere 3/4 dei pezzi in blastbeat continuo non è che mi faccia impazzire...pure io voglio il bassista dei Gorod come zio, è troppo simpatico!!! Gli Exivious semplicemente mostruosi, e anche gli Obscura mi son piaciuti, anche se si capisce da dove traggano l'ispirazione, vedasi cover finale da lacrimoni agli occhi!
Death Fox
Mercoledì 28 Marzo 2012, 10.40.57
2
D'accordissimo con tutto! Io li ho visti il 23 allo zoe quindi penso che poco cambia, probabilmente gli Obscura erano un pò smaronati perchè volevano lasciare il nostro bel paese visto che allo zoe si sono dovuti fermare ben 2 volte causa blackout dell'impianto del locale cosa che per altro non ha risparmiato neache gli Spawn of Possession! Per il resto ottima serata a parte all'impianto appunto e alla birra 6€!
Elluis
Mercoledì 28 Marzo 2012, 9.56.59
1
Vorrei fare i complimenti a Waste Of Air per l'articolo scritto qui sopra: non conosco nessuna band che c'era in questo bill, ho iniziato a sbirciare questa recensione per puro caso, e alla fine me la sono letta con interesse fino in fondo, facendomi tra l'altro scoprire gli Exivious, di cui ignoravo l'esistenza; essendo però un avido ascoltatore di Cynic e Pestilence (quelli vecchi pre-reunion) non posso esimermi dal cercarli, quindi grazie Gianluca, al tuo prossimo articolo !
IMMAGINI
Clicca per ingrandire
La locandina del tour
ARTICOLI
27/03/2012
Live Report
OBSCURA + SPAWN OF POSSESSION + GOROD + EXIVIOUS + 26THOUSANDYEARS
Blogos, Casalecchio di Reno (BO), 25/03/2012
 
 
[RSS Valido] Creative Commons License [CSS Valido]