Privacy Policy
 
IN EVIDENZA
Album

Premiata Forneria Marconi
Emotional Tattoos
Demo

Cortex Complex
Memoirs of an Apocalypse
CERCA
ULTIMI COMMENTI
FORUM
ARTICOLI
RECENSIONI
NOTIZIE
DISCHI IN USCITA

22/11/17
HYPERION
Dangerous Days

24/11/17
ALMANAC
Kingslayer

24/11/17
DEEP AS OCEAN
Lost Hopes | Broken Mirrors

24/11/17
STRAY TRAIN
Blues From Hell

24/11/17
SCORPIONS
Born To Touch Your Feelings

24/11/17
STARBLIND
Never Seen Again

24/11/17
LOCH VOSTOK
Strife

24/11/17
TAAKE
Kong Vinter

24/11/17
HOUSTON
III

24/11/17
AETHERIAN
The Untamed Wilderness

CONCERTI

22/11/17
MARILYN MANSON + GUEST
PALA ALPITOUR - TORINO

22/11/17
ULVER + STIAN WESTERHUS
SANTERIA SOCIAL CLUB - MILANO

23/11/17
ULVER + STIAN WESTERHUS
QUIRINETTA - ROMA

24/11/17
ULVER + STIAN WESTERHUS
ALMAGIA' TRANSMISSIONS FESTIVAL - RAVENNA

24/11/17
DESPITE EXILE
VECCHIA SCUOLA PUB - PALAZZOLO (BS)

24/11/17
BLACK STAR RIDERS
CIRCOLO COLONY - BRESCIA

24/11/17
6TH COUNTED MURDER + KALIAGE
THE ONE - CASSANO D'ADDA (MI)

24/11/17
UFOMAMMUT + GUESTS
EREMO CLUB - MOLFETTA (BA)

24/11/17
INDACO + MOUNTAINS OF THE SUN
COMUNITA' GIOVANILE - BUSTO ARSIZIO (VA)

25/11/17
THE MODERN AGE SLAVERY + DESPITE EXILE + AMBER TOWN
LA TENDA - MODENA

METALLICA + MACHINE HEAD + GOJIRA - Stadio Friuli, Udine, 13/05/2012
27/05/2012 (3965 letture)
Un concerto dei Metallica è, per me e compagni, un vero e proprio evento, una festa che ricorre ad ogni occasione possibile, la prima delle quali è stata ad Imola nel 2006, durante l’Heineken Jammin Festival, quando Hetfield e compagni suonarono per intero quel capolavoro di Master Of Puppets. Quest’anno è stata la volta del Black Album, quel tanto amato/odiato disco che ventun anni fa ha cambiato la storia della band.

La partenza è fissata sabato 12 intorno all’ora di pranzo: siamo in cinque e quindi, per farci del male, decidiamo di andar via in macchina; ci aspettano sette ore di viaggio da Roma fino a Udine, armati di musica e tanta tanta voglia di staccare la spina dalla routine quotidiana. Il viaggio ha visto poche soste e, intorno all’ora di cena, arriviamo a destinazione, in un appartamento abbastanza accogliente, abitato da una persona anziana, tanto paziente quanto gentile. Vista la tempesta in arrivo, decidiamo di barricarci a casa e sopprimere il desiderio di visitare la città. Il giorno dopo pranziamo al McDonald, quello davanti alla stazione e, mentre notiamo gli autobus navette con la scritta ‘concerto Metallica’, vediamo le prime ondate di metallari (e non) diretti verso lo stadio. Alle ore 15.00 è prevista l’apertura dei cancelli e noi, dopo aver trovato facilmente parcheggio davanti lo stadio, puntualmente siamo li. La fila è lunga e riusciamo ad entrare solo dopo quaranta minuti.

GOJIRA
A scaldare l’atmosfera ci pensa la band francese Gojira, il cui concerto è penalizzato da una qualità audio disastrosa; una prestazione, quella dei quattro deathsters, che non riesco a godermi a pieno a causa dei suoni poco chiari e della mancanza della voce su molti brani (non per colpa del cantante). L’esibizione è complessivamente velocissima (si parla di 25 minuti), ed è viziata inoltre da tanti problemi tecnici: sarà poi il web ad informarmi, dulcis in fundo, che la band ha anche avuto un problema con il bus e che era stata fortunata ad arrivare a destinazione. Peccato!

SETLIST GOJIRA
1. Oroborus
2. The Heaviest Matter of the Universe
3. Backbone
4. Love
5. Flying Whales



MACHINE HEAD
Ecco un altro momento da noi atteso, vedere l’esibizione di Flynn e compagnia bella, autori di un capolavoro di canzone come Halo. Questa era la prima volta che li vedevo e devo dire di essere rimasto soddisfatto: anche qui abbiamo riscontrato qualche problema nel suono (la chitarra ritmica si sentiva pochissimo), ma forse questo dipendeva dalla nostra posizione, troppo vicina alle casse. Flynn sembrava a volte sforzare troppo la voce ma, nel complesso, ci siamo; Adam e Phil sono sempre pronti ad aizzare la folla, passeggiando sulla passerella intorno alla vasca piccola, accessibile soltanto dai fortunati estratti dal fan club dei Metallica. Oltre a brani come Halo e l’iniziale I Am Hell (Sonata in C#), degna di nota è stata l’esibizione di Darkness Within, un pezzo che ho apprezzato nella sua versione originale ed ora anche nella sua controparte live. Da rivedere!

SETLIST MACHINE HEAD
1. I Am Hell (Sonata in C#)
2. Be Still and Know
3. Imperium
4. Beautiful Mourning
5. Locust
6. Aesthetics of Hate
7. Darkness Within
8. Who We Are
9. Halo



METALLICA
Tutto è pronto sul palco: le luci si spengono e gli AC/DC accompagnano i pochi minuti che mancano per l’entrata dei Four Horsemen. Dopo la classica introduzione con una scena estratta dal film Il Buono, Il Brutto e Il Cattivo, accompagnata dalla musica di Morricone, la celeberrima The Ecstasy Of Gold, i quattro entrano in scena alla velocità della luce con Hit The Lights; a seguire, senza pietà, Master Of Puppets ed un’adrenalinica Fuel. For Whom The Bell Tolls e Hell And Back (estratto dall’EP Beyond Magnetic) terminano la prima parte dell’esibizione. Ho visto un James in gran forma indossare, come un diciottenne, un gilet di jeans ricoperto di pezze di varie band heavy metal, Rob e Kirk sempre in passerella a sfilare per un pubblico estremamente eccitato, Lars forse un po’ troppo sulle sue, pur svolgendo un buon lavoro dietro le pelli.
Calano le luci e sullo schermo la band ci mostra, attraverso un video realizzato ad hoc, che cosa succedeva nel 1991, anno di uscita del Black Album, evidenziando le trecentotrenta date del tour ed i sei milioni di biglietti venduti. Dopo questa analisi può partire la resa live dell’intero quinto album, ma con una tracklist stravolta rispetto all’originale, partendo dall’ultima The Struggle Within ed arrivando fino ad Enter Sandman. Rimango sorpreso dall’esibizione molto carica di Don’t Tread On Me, un brano che solitamente non mi fa impazzire; l’album fila liscio e ogni tanto vengono proiettati dei video sullo schermo (ad esempio, durante l’esecuzione di The God That Failed, vediamo le immagini di un cimitero). Addirittura Lars si lancia in un mini-assolo (si si, avete letto bene!): niente di entusiasmante, ovviamente...
Dopo la conclusiva Enter Sandman, come una scintilla che riaccende gli animi disorientati dei pogatori alle mie spalle, si scaglia sullo stadio una devastante Battery: perfetta, se non fosse per il taglio (forse per motivi di tempo?) del bridge in mezzo alla canzone. Segue poi One, accompagnata dai classici fuochi, senza spettacoli pirotecnici ma in compenso un fichissimo gioco di luci con laser mozzafiato. Ovviamente non si poteva finire senza la storica Seek And Destroy e il conseguente lancio di palloni neri targati Metallica, che durano pochi secondi nelle mani degli spettatori italiani (chi non vorrebbe un bel pallone dei Metallica attaccato in cameretta ? ...no comment...).

Torniamo dunque a mani vuote, senza un cimelio da portare a casa, ma con tanta emozione nel cuore. Questa band non ha da dire niente di nuovo su disco, ma ha ancora tanto da esprimere nelle esibizioni live. Certo, questo è stato un concerto che non mi ha entusiasmato rispetto ad altri, ovviamente perché era concentrato su un album che non amo particolarmente, però l’emozione c’è e ci sarà sempre. In fondo è questo tutto quello che importa.

SETLIST METALLICA
1. Hit the Lights
2. Master of Puppets
3. Fuel
4. For Whom the Bell Tolls
5. Hell and Back
6. The Struggle Within
7. My Friend of Misery
8. The God That Failed
9. Of Wolf and Man
10. Nothing Else Matters
11. Through the Never
12. Don’t Tread on Me
13. Wherever I May Roam
14. The Unforgiven
15. Holier Than Thou
16. Sad But True
17. Enter Sandman


--- Encore ---

18. Battery
19. One
20. Seek & Destroy



HMF LucaR16
Lunedì 8 Dicembre 2014, 2.24.05
56
Ero presente, buon live. Non mi sono andate giù il fatto che non abbiano seguito la scaletta in ordine del Black Album, che abbiano inserito Fuel e non Creeping Death e Ride The Lightning. Per il resto ottimo concerto!
Mastro burattinaio
Lunedì 8 Dicembre 2014, 1.39.03
55
c'ero anch'io..non mi ha esaltato tutto il black album di fila..pesante! molto meglio a bologna nel 2008..devastante!
Macca
Venerdì 17 Maggio 2013, 14.43.09
54
Stessa scaletta per i Metallica del Sonisphere di Madrid di qualche giorno dopo, visto che non potevo essere a Udine ho rimediato così...peccato essermi perso i MH che in Spagna suonavano il giorno prima, ma i Gojira li ho visti con gaudio (agonizzante sul prato a fine serata) e ci ho guadagnato pure gli Slayer...bene così, comunque un concerto storico quello in onore del Black Album.
Alessandro DON ZUKER Bevivino
Mercoledì 8 Maggio 2013, 18.49.31
53
Ero li al concerto dei METALLICA, ero li per loro, si vede che non ero in serata, si vede che ero stanco, si vede che mi aspettavo i METALLICA come altre volte. Sbadigliavo a manetta. I Machine Head non mi sono piaciuti, eppure i cd sono belli. I Gojira mai visti mai sentiti, in curva sentivo malino eppure mi hanno catturato come pochi.
opeth72
Mercoledì 8 Maggio 2013, 16.10.59
52
CI SONO ANDATO SOLO PER I GOJIRA... con grande rispetto per gli altri due grandi gruppi
Unia
Lunedì 17 Settembre 2012, 16.48.45
51
Anch'io c'ero a Udine, posso dire che è stato un concerto senazionale dall'inizio alla fine. Ho visto tantissime persone diverse: famiglie, comitive di amici, fattoni, austriaci, ecc... E' stato veramente emozionante, giochi pirotecnici compresi, oltre che un buonissimo repertorio. Quanto ai Machine Head, molto buoni anche loro, mentre i Gojira non mi hanno entusiasmata più di tanto. Un bel ricordo, davvero.
freedom
Martedì 5 Giugno 2012, 1.14.55
50
Lo fanno dal '95 se non sbaglio...
enrico
Martedì 5 Giugno 2012, 1.08.50
49
per la cronaca tutti i pezzi i Metallica li han suonati con l'accordatura mezzo tono sotto, per aiutare Hetfield con la voce
freedom
Giovedì 31 Maggio 2012, 15.38.24
48
Furione ti posso assicurare che i Gojira spaccano il culo. Se non conosci i brani magari ti possono sembrare tutti uguali...ascoltali con più attenzione, dai a questa band una possibilità, se lo meritano.
Lontano
Mercoledì 30 Maggio 2012, 23.18.33
47
Qualcuno mi spiega perché il giorno precedente allo Stade de France di St Denis (Parigi), invece dei Machine Head ho dovuto sciropparmi una mxxda di The Kills???? e soprattutto con un suono orribile (si sentiva solo la chitarra praticamente)??? Per il resto l'act dei 'tallica è stato strepitoso. Contento di esserci stato
Furione
Mercoledì 30 Maggio 2012, 23.15.37
46
c'ero e devo dire ottimo concerto, ottima scaletta, Ulrich pensavo peggio, se l'è portata fuori. Hammett bene, poche sbavature. Hetfield in gran forma! Non il concerto fantastico del 2008 a bologna, ma un 8 pieno glielo do. Molto male i Gojira, chitarre monocordi, equalizzazione pessima( non avevano fatto il check ok, ma un fonico dopo un po è in grado di sistemarti, a meno che tu non abbia dei suoni osceni....), pezzi uno uguale all'altro, grande LA batterista, una macchina. Bene i Machine Head, vari nei brani e convincenti nella performance. ma non doveva suonare anche un gruppo di Pordenone, gli Over Unit Machine???? Eliminati così, with No remorse?
vascomistaisulcazzo
Martedì 29 Maggio 2012, 2.09.47
45
ogni anno che passa i 'Tallica peggiorano e lo dico con dispiacere perchè non sono tra quelli che a sentire il loro nome comincia ad offendere. Già lo scorso anno con i Big4 sono tornato a casa incerto, ma questo giro è davvero l'ultima volta, c'è davvero poco oltre quel immenso e inutile palco. Menzione speciale per i MH che nonostante l'audio hanno spaccato davvero i culi e il pubblico sembrava apprezzare parecchio.
tommy
Lunedì 28 Maggio 2012, 22.02.26
44
@metal destrusion. concordo ma faccio un appunto.i machine head hanno più o meno l età dei metallica. batterista classe 66 flynn 67 ecc...quindi in quanto a band giovane bè...infatti il primo è del 94...cmq si tratta a maggior ragione di un punto a loro favore una band viva la migliore degli ultimi anni ed attualmente...
Metal Destruscion
Lunedì 28 Maggio 2012, 18.27.51
43
@IronSandro: Certo certo sono io quello che non ci sente bene!
IronSandro
Lunedì 28 Maggio 2012, 12.40.07
42
@metal distruction secondo me oltre a vederci male ce senti pure peggio....ma errori di che? cmq concordo pienamente con alex ve, UNDERGROUND UNDERGROUND
freedom
Lunedì 28 Maggio 2012, 12.29.05
41
Alex Ve ha centrato il punto, sottoscrivo il suo commento.
Celtic Warrior
Lunedì 28 Maggio 2012, 11.54.36
40
Pure io sarei andato per i MH i metallica gli ho gia visti 4 volte .
Er Trucido
Lunedì 28 Maggio 2012, 11.06.09
39
Quoto in toto alex ve
waste of air
Lunedì 28 Maggio 2012, 10.35.21
38
@freedom: concludo qui perché se no andiamo OT. Comunque, io sono entrato nella discussione dicendo che non mi è mai piaciuta la pratica dei suoni merdosi ai supporter; poi ho detto che a parità di impianto Gojira e MH cancellano i Metallica: è un dato di fatto. Quanto al riempire gli stadi non ne capisco il senso; altri (come ho detto) li riempiono e non è detto che debbano piacere per forza! Poi c'è gente (me compreso) a cui emozionano di più Halo e Imperium che tutta la discografia dei Metallica: ci fossi andato non avrei potuto godermele adeguatamente.
AL
Lunedì 28 Maggio 2012, 9.57.40
37
sarei andato per i supporter. nel senso che la scaletta dei Metallica proprio non mi convinceva... il black album io l'ho sempre trovato noioso.. a parte sad but true e wherever i may roam...
IlPerseverante
Lunedì 28 Maggio 2012, 8.33.39
36
@ AlexVe: "Detto questo, non dimenticatevi mai di supportare anche le band undergorund" SANTE PAROLE !!!
Alex Ve
Lunedì 28 Maggio 2012, 8.28.47
35
Io penso che la situazione sia questa: chi va a vedere i Metallica al giorno d'oggi (così come Iron, Slayer, Black Sabbath e qualche altro grandissimo nome) lo faccia per il brivido che sale quando si ascoltano i grandi classici. Non ci sarà più la qualità di esecuzione di un tempo, è vero, però ascoltare -per la prima volta per alcuni- robette quali Master Of Puppets e altre, fa rizzare il pelo perché si sta ascoltando la Storia. E' giusto dire che oggigiorno ci sono realtà nettamente superiori, sia dal vivo che in studio, però certi pezzi, anche se non suonati più al massimo, lasciano brividi maggiori perchè non si sta ascoltando solo una sequenza di note, ma tutti i ricordi, le emozioni e i pezzi di vita -personali e non- collegati a quelle. Detto questo, non dimenticatevi mai di supportare anche le band undergorund, altrimenti tra venti anni staremo ancora a parlare dei soliti nomi
Metal Destruscion
Lunedì 28 Maggio 2012, 4.59.46
34
@freedom: Forse non hai afferrato il mio commento. Machine Head e Gojira dal vivo (secondo me) spaccano molto di più dei Metallica ATTUALI! Sono due band giovani nel pieno della loro forma!Credo sia una cosa normale no?? Se si parla di emozioni la cosa è soggettiva ma se si parla di livello tecnico,stato di forma della band,errori etc la cosa non è più soggettiva..é innegabile che i Machine Head facciano pochissimi errori dal vivo e siano delle macchine da guerra in piena forma. Come è innegabile che i Metallica facciano parecchi errori (senza calcolare il ri arrangiamento scabroso di Lars) e che non siano più in stato di forma come una volta no?? Non sono più i migliori dal vivo e non lo sono più da un bel pezzo!!Il punto è che a loro si perdona tutto!!ogni errore da live viene perdonato perché fanno emozionare i loro fan ed è giusto che sia cosi..è giusto che si perdonino gli errori!!Nessuno va a vedere un concerto per segnare ogni singolo errore della band che guarda!! Però non arrivate a dirmi che sono i migliori da live perché questa è una cosa che mi irrita parecchio..Anche perché qualsiasi altra band presente in questo mondo sarebbe mandata al patibolo al primo mezzo errore commesso in sede live e questa cosa non è giusta!!Due pesi due misure non va bene!!Spero di esser stato chiaro!! Poi non è che mi diverto ad attaccare una delle mie band preferite..sto solo esprimendo il mio punto di vista su quello che ho visto io nei concerti dei 'tallica..
freedom
Lunedì 28 Maggio 2012, 0.37.52
33
Vabbè questo non vuol dire nulla...anche i Pink Floyd, i REM, gli AC DC...sono tutti come la Pausini? I Metallica sono come la Pausini? Leggere cose tipo che "i Metallica hanno solo il suono altrimenti..." da fastidio, perché non corrisponde a verità. Quello che vedo io è uno stadio pieno di persone che aspettano i Metallica, e questo è un fatto e succede in tutto il pianeta, il resto sono solo chiacchiere.
waste of air
Lunedì 28 Maggio 2012, 0.28.28
32
@freedom: gli stadi li riempie anche la Pausini!
freedom
Lunedì 28 Maggio 2012, 0.08.56
31
Si si va bene, i MH spaccano il culo ai Metallica ecc...resta il fatto che gli stadi li riempiono loro non i MH, punto.
NeuRath
Domenica 27 Maggio 2012, 23.33.32
30
Va bene tutto, ma sta setlist dei Machine Head fa cagarissimo... un concerto senza Old o Ten Ton Hammer o Davidian... praticamente senza pezzi classici...
IlPerseverante
Domenica 27 Maggio 2012, 21.47.48
29
@BLS Furlan Chapter e Kara: avete ragione ma la nostra voglia di ragionare su cosa mangiare era pari allo 0 xD
MikePatton
Domenica 27 Maggio 2012, 20.04.09
28
Era la prima volta che vedevo live i metallica...ed è stato bellissimo.James e Rob assolutamente perfetti,Lars i soliti scivoloni ma non è una novità,Kirk...be' mi aspettavo molte più cappelle e mi ha sorpreso positivamente (apparte l intro di Nothing che sembrava ubriaco,per il resto è stato grande).Concordo sulla troncatura di Battery e magari al posto di Hell and Back avrebbero potuto fare Creeping Death,però sono solo piccoli dettagli
Metal Destruscion
Domenica 27 Maggio 2012, 20.03.44
27
Non ci sono stato purtroppo..Dei miei amici ci sono stati e mi hanno detto che i Gojira hanno suonato cosi poco perche hanno avuto dei ritardi col pulman etc...La questioni suoni è chiara e palese..Gojira e Machine Head con suoni decenti spaccherebbero il culo ai Metallica ecco perché hanno suoni di merda.. L'emozione che danno i 'tallica FORSE non la sa dare nessun'altro gruppo sulla terra (e in fin dei conti l'emozione fa buona parte di un concerto) ma a livello tecnico l'ultima volta che li ho visti io nel 2010..Mamma mia..Mamma mia peer fortuna c'è James che tira avanti la baracca o se no Kirk e Lars son calati troppo ad un livello quasi vergognoso per la band che è.
Kara
Domenica 27 Maggio 2012, 19.57.07
26
Ah comunque... Concordo con BLS Furlan Chapter riguardo al cibo! Perseverance Thrasher, la prossima volta che capiti in zona avvisami che ti dico io dove andare a gustare le nostre specialità Anche se capisco il fascino del trash food prima dei concerti! In un certo senso fa parte della festa
tommy
Domenica 27 Maggio 2012, 19.53.56
25
rispetto per i metallica ma ad oggi loro dovrebbero fare spalla ai machine head...non credete?
Kara
Domenica 27 Maggio 2012, 19.50.49
24
@waste of air Scusa, ti avevo frainteso Sono d'accordissimo con te! Una mia amica voleva andarci soprattutto per vedere i Gojira (anche per loro era l'unica data in Italia se non sbaglio) ma ci ha rinunciato per il costo... A questo punto, meno male che non ci è andata!
waste of air
Domenica 27 Maggio 2012, 18.56.18
23
@kara: e io che ho detto? Sarei andato per loro e i Machine Head, ma me li pappo quando sono da soli; in certe condizioni è un insulto! ...anche perché a pari impianto avrebbero cancellato i Metallica entrambe le band!
Lizard
Domenica 27 Maggio 2012, 18.31.32
22
Vogliamo parlare dei 25 minuti di esibizione? Cos'e' uno scherzo?
Kara
Domenica 27 Maggio 2012, 18.27.05
21
@waste of air: a me fa più storcere il naso che ad un evento così grosso una band comunque importante come i Gojira abbia avuto dei suoni non all'altezza!
BLS Furlan Chapter
Domenica 27 Maggio 2012, 18.01.33
20
Da Udinese sentire James gridare "What do you feal to be alive Udine?" durante Battery mi ha fatto venire un orgasmo: era da oltre 20 anni che aspettavo questo momento. E ovviamente ho subito scaricato la registrazione audio del concerto dal loro sito... OT: Perseverance Thrasher, vieni in Friuli e vai a mangiare da McDonald's??? Non mi interessano le polemiche ideologiche, ma nel regno delle osterie è follia pura, eh eh eh!!! Mandi dal Friul!!!
alex
Domenica 27 Maggio 2012, 15.04.16
19
Scusate la disgrafia,ma ho la tastiera a zoccole!
alex
Domenica 27 Maggio 2012, 15.02.34
18
Sinceramente i Metallica del 2012 sono più famosi che bravi. L'unico che quando é in forma vocale buona (ad Udine ottima) tiene su degnemente la baacca é James. Kirk ha momenti imbarazzanti, Lars ha riarrangiato i pezzi in versione semplificata e anche così si incarta ogni due pezzi. i Metallica live son sempre belli e ad Udine mi son divertito,ma dire che abbino suonato bene....beh,io il tour del black album l'ho visto ed era un'altra cosa. ovviamente non han più trent'anni,ma ci sono band più vecchie che suonano malto meglio,a dipetto dell'età
il vichingo
Domenica 27 Maggio 2012, 14.22.03
17
@ovviamente volevo dire "soddisfatto"
il vichingo
Domenica 27 Maggio 2012, 14.21.09
16
@Freedom: posso assicurarti che in questo caso sono da escludere dalla lista di quelli che "predicano bene e razzolano male", dato che i Mc Donald's, Burger King e diavolerie simili le evito come la peste bubbonica, per una serie di ragioni che non mi metterò certo ora ad elencare. Ci avrò mangiato si e no (perchè costretto da compagnie varie) una decina di volte e, pur uscendo modestamente soffisfatto, preferisco mangiare altrove. Chiuso l'off topic. @Waste: non so se sia veramente una pratica ma vedere i Gojira trattati in questo modo... insomma...
blackstar
Domenica 27 Maggio 2012, 13.28.24
15
Era la prima volta che vedevo i Metallica dal vivo, è stato un bellissimo concerto! Fortunatamente ho rivalutato il Black Album l'anno scorso, quindi tutto sommato ero ben predisposto ad ascoltarlo nella sua interezza. Certo avrei preferito un paio di canzoni in più da Ride e Justice al posto di Fuel(comunque esaltante dal vivo) e To Hell and Back, ma va bene così. Mi è dispiaciuto per i suoni non all'altezza della situazione per i Gojira e i Machine Head, perché sono davvero due band eccezionali. Il penalizzare i gruppi di supporto è una cosa che mi fa un po' girare le palle.
Argo
Domenica 27 Maggio 2012, 13.20.40
14
Parlando di mangiare a questo punto direi che i SushiWok regnano incontrastati!
freedom
Domenica 27 Maggio 2012, 13.01.44
13
Mi sa che parliamo tutti male del McDonald e poi ci andiamo a mangiare quando vogliamo. Io ci vado pochissimo, ma ogni volta esco soddisfatto. Andate a farvi un giro nelle cucine di certi rinomati ristoranti italiani e poi vediamo chi fa più schifo...
waste of air
Domenica 27 Maggio 2012, 13.01.11
12
Ciò che come al solito mi fa storcere il naso sono le solite frasi che parlano dei gruppi di supporto con suoni non all'altezza...Non mi è mai piaciuta questa "pratica".
xXx
Domenica 27 Maggio 2012, 12.56.08
11
Che c'è di male a dire che uno ha mangiato al Mc? Detto ciò anche io sono arco e freccie x la caccia e canna per la pesca!
Gian
Domenica 27 Maggio 2012, 12.39.17
10
Io li ho visti nel 90 e valeva la pena adesso live no e sinceramente non capisco come abbiano fatto ci sono grandi band anche più vecchie che live tengono ancora bene il passo boh...sarà stata la vita sregolata....
Khaine
Domenica 27 Maggio 2012, 12.27.27
9
@ Ulvolc: perchê, non si puo? Fa parte della narrazione reportistica.
freedom
Domenica 27 Maggio 2012, 12.09.53
8
Purtroppo questa volta non sono andato, cmq è lampante che ormai i Metallica abbiano un senso più che altro in sede live, i dischi sono solo un pretesto per andare in tour. Peccato veramente per i Gojira, meriterebbero molto di più.
il vichingo
Domenica 27 Maggio 2012, 11.31.18
7
@Ulvoc: penso che, piuttosto che mangiare in un Mc Donald's, mi construisco arco e freccia e vado a caccia nei boschi
Ulvolc
Domenica 27 Maggio 2012, 11.23.49
6
Ma lo devi proprio scrivere che hai mangiato da Mc Donald's? Certo che l'assolo di batteria di Ulrich è una barzelletta!
il vichingo
Domenica 27 Maggio 2012, 10.50.31
5
Peccato per i Gojira... mi è stato detto che dal vivo aprono il culo ma con tutti quiei problemi tecnici....
MrFreddy
Domenica 27 Maggio 2012, 10.06.18
4
Non avessero suonato il Black Album per intero sarei andato molto volentieri
Morte
Domenica 27 Maggio 2012, 9.11.10
3
già,Lars Ulrich che si lancia in un solo di batteria sembra incredibile.comunque si è incartato quasi subito e ha lasciato perdere.forse si è sentito trasportato indietro nel tempo...la celebrazione del black album,il giubbotto di James(con la scritta BLACK SABBATH grossa così sulla schiena...boh.comunque a mio parere ora come ora lars non sfigura in sede live(anche se suonare subito dopo Dave McClain...lasciamo perdere.l'emozione che danno i metallica live comunque è sempre grandissima).alcune delle non esaltanti canzoni del black album,e parlo di quelle che si sentono veramente di rado,in quella sede live sono state una vera sorpresa,oltre a quella citata da P.Trasher va citata una my friend of misery...cosmica,io e i miei amici ci siamo guardati a bocca aperta quando è finita. comunque grandi MH,ho letto da qualche parte che(cito)"...come al solito hanno suonato come se fossero stati pagati per fare il crash test dell'impianto..."già questo è apprezzabile nessum brano vecchio ma 3000% di energia e cuore in ogni nota
MyCoven
Domenica 27 Maggio 2012, 8.56.33
2
Forse intendevi "Il buono, il brutto e il cattivo"...
xXx
Domenica 27 Maggio 2012, 7.56.31
1
hell and back? Grandi 'tallica!
IMMAGINI
Clicca per ingrandire
Il flyer dell'evento
Clicca per ingrandire
Il biglietto
ARTICOLI
27/05/2012
Live Report
METALLICA + MACHINE HEAD + GOJIRA
Stadio Friuli, Udine, 13/05/2012
 
 
[RSS Valido] Creative Commons License [CSS Valido]