Privacy Policy
 
IN EVIDENZA
Album

Candlemass
The Door to Doom
Demo

BlurryCloud
Pedesis
CERCA
ULTIMI COMMENTI
FORUM
ARTICOLI
RECENSIONI
NOTIZIE
DISCHI IN USCITA

22/03/19
ANGEL BLACK
Killing Demons

22/03/19
DYING GORGEOUS LIES
The Hunter and the Prey

22/03/19
STEVEN WILSON
Home Invasion: In Concert At The Royal Albert Hall

22/03/19
FROZEN CROWN
Crowned In Frost

22/03/19
THE TREATMENT
Power Crazy

22/03/19
TERROR OATH
Terror Oath

22/03/19
IMPRECATION
Damnatio Ad Bestias

22/03/19
AORATOS
Gods Without Name

22/03/19
VESPERINE
Espérer Sombrer

22/03/19
ACCURSED SPAWN
The Virulent Host

CONCERTI

22/03/19
PROSPECTIVE
SATYRICON - ALATRI (FR)

22/03/19
PINO SCOTTO + GUESTS
LA CLAQUE - GENOVA

22/03/19
PROFANAL + EKPYROSIS + CARRION SHREDS
EXENZIA - PRATO

23/03/19
FUROR GALLICO
DAGDA CLUB - RETORBIDO (PV)

23/03/19
IMAGO IMPERII + GUESTS
ALCHEMICA MUSIC CLUB - BOLOGNA

23/03/19
SEPTICFLESH + KRISIUN + DIABOLICAL + XAON
CENTRALE ROCK PUB - ERBA (CO)

23/03/19
HELLUCINATION + GUESTS
EVOL LIVE CLUB - ROMA

23/03/19
NANOWAR OF STEEL
MEPHISTO - ALESSANDRIA

24/03/19
SEPTICFLESH + KRISIUN + DIABOLICAL + XAON
ALCHEMICA - BOLOGNA

24/03/19
INCANTATION + DEFEATED SANITY + GUEST
CENTRALE ROCK PUB - ERBA (CO)

JOEL MCIVER - Metal Estremo
02/03/2006 (6280 letture)
“Metal Estremo” rappresenta uno dei vademecum più intriganti presenti nell’editoria del metal (ahimè sempre troppo piccola). Lontano dalle grandi bibbie come Metallus (peraltro molto completa), questo libro tratteggia valide biografie non solo dei gruppi storici, ma anche di altre formazioni magari meno conosciute ma sicuramente degne di accenni.
La parola chiave che marchia questa produzione editoriale sembra essere “ottimizzare”; ottimizzare in 160 pagine tutte le informazioni che possono tornare utili ad un appassionato del genere, ma non solo. Proprio nella prefazione lo scrittore Joel McIver invita a sfogliare il libro non solo ai “fanatici” del settore, ma anche a coloro che dimostrano simpatia e curiosità nei confronti del genere. Dicevo ottimizzare perché vengono presentati oltre 250 gruppi, tutti forniti di una scheda per così dire “tecnica” dove vengono anche consigliate le produzioni migliori. Non mancano le foto dei gruppi di spicco e le immagini di qualche copertina significativa.
Questo libro non è però solo un elenco di gruppi, perché vengono inseriti anche aspetti utili ed interessanti, come ad esempio una breve storia del metal e schede informative di quattro generi: si va dal thrash, al death, dal black al doom. Poi seguono alcune domande stile F.A.Q come “Quali sono le più grandi band di metal estremo?”, oppure “Il metal estremo è anche politicamente estremo?”. Da non aspettarsi risposte banali, anzi. Il tutto viene spiegato nella maniera più chiara e limpida possibile.
Nelle pagine conclusive del libro si apre una sezione concisa che illustra i nomi dei musicisti più importanti che hanno segnato e continuano a segnare la storia del metal. Ad esempio: “Faust: vedi Emperor”, “Mantas: vedi Venom”, “Schuldiner, Chuck: vedi Death”.
Un’altra sezione intitolata “Gruppi di metal estremo non in questo libro”, offre una panoramica ampia di 400 gruppi minori, più “underground”, che a detta dell’autore meritavano comunque una menzione.
Come se non bastasse Joel McIver consiglia anche una serie di testi più specifici per chi volesse farsi una cultura più estesa; vengono consigliati libri come “The Great Metal Discography” o “Headbangers: The Worldwide Mega-Book Of Heavy Metal Bands”.
Non siete ancora soddisfatti? Il libro si chiude con un’utilissima guida alle fonti “World Wide Web”. Vengono segnalati siti di pubblicazioni on-line, etichette discografiche e altro ancora! Che dire, un libro che può essere davvero indispensabile per tutti; per chi vuole acquistare un disco di una formazione appena conosciuta, per quanti sono curiosi delle vicissitudini delle band ed anche per chi recensisce dischi!
La produzione in questione si trova “nei migliori negozi di musica”, è scritta per mano di Joel McIver ed è edita dalla Lo Vecchio edizioni, anno 2000. Il costo è contenuto e il formato è maneggevole, con interni in bianco e nero.

Potete acquistare questo prodotto on-line ai seguenti indirizzi:
LINK1
LINK2



Fri
frankwells
Sabato 1 Aprile 2006, 19.11.51
7
Francamente, anche "Metallus" lo trovo superficiale. Il fatto è che questa roba può andar bene ad un neofita che vuol avere una visione d'insieme, ma uno che conosce la scena magari da decenni e ha una sua opinione su tutto, non ha proprio bisogno di "Metallus", "Metal Estremo", o peggio dell'orribile "Dizionario dell'Horror rock".
asd
Venerdì 10 Marzo 2006, 20.49.59
6
tanti.e anchequesto
Fri
Venerdì 10 Marzo 2006, 15.16.26
5
Si, come ho già scritto la traduzione non è al top, ma ho tralasciato tale aspetto nel recensire. Dopotutto quanti testi anche scolastici tradotti dall'inglese all'italiano lasciano a desiderare?
opethpainter
Venerdì 10 Marzo 2006, 2.23.28
4
ho questo libro e l'ho acquistato nel lontano 2001. effettivamente ne ho visti e letti di migliori dedicati al'heavy metal... la traduzione italiana però è decisamente orrenda!!!
DaveJ
Lunedì 6 Marzo 2006, 15.27.20
3
certo è che le cose in grande ci pensa a farle rockdetector e metalarchives... Ave ave!
Fri
Lunedì 6 Marzo 2006, 14.54.07
2
Caro Dave, apprezzo la critica. Si, sono andata a controllare il commento sulla foto dei Satyricon e okey può far sorridere. Certo, è un libro che ci scherza anche un pò su, per questo può apparire informale, ma non credo sia una produzione da gettare. Sugli errori dipende di che tipo sono, poi sfido a trovare un libro perfetto. Conta anche che i testi sono tradotti, quindi... Io sostengo comunque sia un buon riferimento per le discografie consigliate e per le informazioni in generale che offre. Ovvio, se poi si vuole il top uno acquista Metallus e taglia la testa al toro! Vabbè.. Comunque è giusto dire sia i lati positivi che quelli negativi delle produzioni, no? Io in ogni caso coninuo a reputarlo un libro non male. Prossimamente recensisco anche un altro prodotto editoriale però più underground.. rimanete sintonizzati!
DaveJWarner
Lunedì 6 Marzo 2006, 12.18.30
1
Guarda, l'ho letto pochi giorni fa.L'ho trovato da una parte superficiale e dall'altra molto..come dire..beh superficiale e basta. I commenti alle foto sono da ridere, le piccoli biografie..beh..ci sono delle cose errate. Poi magari lo farò notare anche al caro autore del libro...Cioè...commenti pacchiani e da barzelletta come sulla foto dei SATYRICON mi pare...(non ho il libro a portata di mano ora) mi fa proprio sbellicare. Poi, vabbè...non la vedo una guida corretta e ben fatta...è dispersiva...per me è un 2/10 sic
IMMAGINI
Clicca per ingrandire
Copertina del Libro
ARTICOLI
02/03/2006
Articolo
JOEL MCIVER
Metal Estremo
 
 
[RSS Valido] Creative Commons License [CSS Valido]