Privacy Policy
 
IN EVIDENZA
Album

Therion
Beloved Antichrist
Demo

Millennium
Awakening
CERCA
ULTIMI COMMENTI
FORUM
ARTICOLI
RECENSIONI
NOTIZIE
DISCHI IN USCITA

23/02/18
DRIVE BY WIRE
Spellbound

23/02/18
KILLING GANDHI
Aspirations of Failure

23/02/18
OBLIVION (FRA)
Resilience

23/02/18
TENGGER CAVALRY
Cian Bi

23/02/18
CULTUS PROFANO
Sacramentum Obscurus

23/02/18
REVERTIGO
ReVertigo

23/02/18
DESTROYER 666
Call of the Wild

23/02/18
UNRULY CHILD
Unhinged: Live In Milan

23/02/18
TWILIGHT`S EMBRACE
Penance

23/02/18
NEW HORIZONS
Inner Dislocation

CONCERTI

23/02/18
ANGEL WITCH + ANGEL MARTYR + FORGED IN BLOOD + URAL
ALCHEMICA CLUB - BOLOGNA

23/02/18
NILE + TERRORIZER + GUESTS
CIRCOLO COLONY - BRESCIA

23/02/18
HIEROPHANT
NOVAK - SCORZE' (VE)

23/02/18
TURBOCHARGED + VIOLENTOR + THE RADSTER
CELLAR THEORY - NAPOLI

23/02/18
HOPELESS + QUMA + SILENCE PREVAILS
POP EX-LAVANDERIE RAMONE - TORINO

23/02/18
BURIAN + ULFHEDNAR + AMRAAM + CRUELTY FORCE
FUCKSIA - ROMA

23/02/18
SAILING TO NOWHERE
ARCI LA FRECCIA - APRILIA

23/02/18
JOHN PALMUTE + DECLAPIDE + NOORADRENALINA
SHABBA CLUB - CANTU' (CO)

24/02/18
ANGEL WITCH + ANGEL MARTYR + FORGED IN BLOOD
DAGDA CLUB - RETORBIDO (PV)

24/02/18
VUUR + GUESTS TBA
MAGAZZINI GENERALI - MILANO

DONNE ROCCIOSE - # 19 - Veronica Freeman
19/12/2014 (5754 letture)
Archiviata l’ultima puntata nella quale ci siamo occupati della rediviva Leather Leone, rimaniamo nello stesso ambito musicale spostando la nostra attenzione su una cantante che peraltro è sua grande amica: Veronica Freeman dei Benedictum. Perché come direbbe il celeberrimo, imprescindibile duo Sabrina Salerno/Jo Squillo, “oltre le gambe (e non solo) c’è di più”.

IL CONSIGLIERE DI DIO
Certe volte le cose succedono per una precisa scelta e facendo seguito ad una attenta pianificazione, altre volte ad entrare in gioco è quell’imponderabile fattore che spessissimo gioca un ruolo fondamentale nelle vite di tutti noi: il caso. Riferendosi a Veronica Freeman è proprio quest’ultimo ad indirizzare la sua vita, con la sua amicizia con Craig Goldy che poco alla volta le spalanca le porte del mondo del metal e la mette a contatto con un ambiente che si rivelerà essere il più naturale per lei. Dopo alcuni anni di militanza “non attiva” nel settore, è proprio Goldy a farle conoscere Pete Wells, col quale avvia un sodalizio musicale che la porterà, dopo alcuni altri passaggi, all’attuale carriera. L’energia ed il senso di libertà sprigionati della musica heavy metal sembrano tagliati su misura per lei, per il suo carattere irruente e fiero e per la sua fisicità assolutamente esplosiva. Prendere in mano un microfono è un passo del tutto naturale, tuttavia deve essere proprio Goldy a fornirle l’incoraggiamento necessario per provare seriamente a cantare, ma la dimensione Benedictum è ancora lontana. Le prime esperienze dei due sono nei Medusa, poi nei Malady (con questi ultimi producono un demo) e negli Evilution, cover band di Ronnie James Dio. Come già accaduto nel caso di Leather Leone, è proprio la figura di Ronnie a costituire motivo di ispirazione e sprone per continuare su una strada tutt’altro che certa. Il giro che si può frequentare nella zona di San Diego con piccoli progetti è però limitato, inoltre è più il fisico di Veronica a suscitare interesse che la sua voce, a dispetto di una vocalità decisamente aggressiva ed in crescita. È necessario puntare più in alto, è necessario mettere in piedi una band capace di suscitare interesse ben più ampio di quello dei piccoli club; nascono così i Benedictum.

COVER D’ANNATA E OSPITI ILLUSTRI
Tramite Craig Goldy entrano in contatto con Jeff Pilson -tanto per proseguire sotto l’egida della musica di R.J. Dio-, il quale diventerà il loro produttore. La precedente esperienza sotto il moniker Evilution viene fuori chiaramente dall’album d’esordio intitolato Uncreation, che comprende due cover di Dio del periodo Sabs (Mob Rules ed Heaven and Hell) e vede all’opera anche Jimmy Bain e lo stesso Craig Goldy in veste di ospiti oltre alla mano anche di Tommy Henriksen (Warlock) al mixer. È qui che Veronica Freeman comincia a guadagnarsi il soprannome di “pitbull dell’heavy metal” a causa della sua voce dura, possente, aggressiva, ma comunque modulata. L’album ottiene un buon successo sia a causa di una certa vena in fase di scrittura (con Goldy a dare una mano), sia perché l’immagine della band è veicolata da una cantante che ha due frecce al proprio arco assolutamente vincenti: una voce assassina, cruda e poco educata se si vuole, ma terribilmente efficace e versatile ed una fisicità che non passa inosservata, peraltro sfruttata senza troppo ritegno seppur nei limiti dello stuzzicante e non oltre. Il gruppo comincia ad essere notato anche in Europa, suscitando l’interesse di riviste di settore piuttosto quotate, portando Veronica Freeman ed i Benedictum ad un secondo, atteso album nel 2008. Seasons of Tragedy è un altro bel colpo, con le assonanze musicali e vocali con i Judas Priest molto in evidenza e la band che affina coesione e doti già evidenziati con la prima uscita ed una Freeman sempre più a suo agio al microfono. Il disco vede ancora la presenza di ospiti illustri quali Jeff Pilson, Craig Goldy e George Lynch, mentre la cover di turno è quella di Balls to the Wall degli Accept, con la voce della Freeman che dimostra come si possa rivaleggiare con la forza vocale maschile senza sconfinare nel growl.

UN DOMINION METALLICO
Tra i due lavori la cantante trova il tempo di sposarsi, mantenendo la sua relazione sempre lontana dai riflettori. La band viene ormai invitata regolarmente a parecchi fest, anche i più importanti quali Wacken Open Air, Gods of Metal e Hard Rock Hell, con Veronica che si è stabilmente ritagliata un ruolo da sexy star che però non schiaccia quello di cantante, sempre preminente. Dopo un tour insieme, la nostra stringe un legame d’amicizia con Doro Pesch, con la quale poi si esibirà durante il concerto del trentennale. Il successo del gruppo e della cantante è inoltre suggellato dal passaggio ad una casa discografica più grossa come la Frontiers, la quale mette il proprio marchio su Dominion, album che riconferma sostanzialmente le qualità del gruppo, con la produzione affidata a Ryan Greene (Megadeth, F5, NOFX) e la ormai consueta batteria di ospiti costituita da Jeff Pilson, Craig Goldy e Rudy Sarzo, mentre Veronica è ormai sempre più padrona della scena. L’ultimo, discreto lavoro intitolato Obey è del 2013 e segna un ulteriore irrobustimento del suono con l’esclusione delle tastiere ed uno spazio più concreto concesso alla ritmica, in modo da evidenziare ancor di più la forza della voce della cantante, sempre più a suo agio nel ruolo di front-woman e sempre più padrona della propria ugola ed in generale l’attitudine dura e pura dei Benedictum. In questa ottica deve essere letta anche la cooptazione dell’ex Jag Panzer, Rikard Stjernquist alla batteria, da valutare molto positivamente.

TANTI, MA PROPRIO TANTI ACCESSORI IN MOSTRA
Personaggio in un certo modo di confine tra le figure di donne che puntano tutto sulla voce e quelle che non disdegnano affatto di puntare più sul fisico, Veronica Freeman è riuscita a mantenere un certo equilibrio, riuscendo a far passare con chiarezza il fatto che possiede un vocione degno di rivaleggiare con parecchi colleghi maschi per potenza pura, evidenziando certe doti anche a livello interpretativo e non andando oltre una bella serie di foto in posa sexy, restando ben al di qua del confine tra l’essere sexy (appunto) e puntare solo sulle sue te...lluriche curve. Come già notato in occasione dei ritratti di altre Donne Rocciose, anche la Freeman risulta attiva sul fronte del business, essendo proprietaria della StreetFighters Inc., un’azienda con sede a Glendale (Arizona) che si occupa di accessori per motociclette e che ha nel proprio roster anche tre note aziende italiane, oltre alle tradizionali americane, alcune “jap” ed altre. Da annotare poi anche la sua attività come VeeJay presso Heavy Metal Television. Cresciuta nel mito di Etta James, Billie Holiday, Sarah Vaughn, Freddie Mercury, Tina Turner, Melissa Etheridge, ma soprattutto Ronnie James Dio, ragazza con l’hobby del bingo, delle moto (questo più che un hobby, come abbiamo visto), dei cavalli, delle immersioni con tanto di certificazione professionale e la passione per il cibo giapponese, Veronica Freeman incarna -senza doppi sensi- una romantica figura di metallara d’altri tempi, accostabile a quella della sua grande amica Leather Leone, ma forse con una maggiore propensione all’imprenditorialità musicale in senso lato, tanto che a breve è atteso il suo primo album solista curato da Michael Sweet degli Stryper, che dovrebbe intitolarsi The V, disco al quale dovrebbero lavorare anche Jerry Dixon (Warrant) e Brad Lang (Y&T) e dovrebbe vedere la luce tra breve. Voce, cervello e...tutto il resto; mi pare non manchi nulla, no?



klostridiumtetani
Martedì 23 Dicembre 2014, 17.41.55
36
@Raven, ho beccato qualche "spezzoncino" in rete e mi sembra una bomba!!! Sai se da qualche parte si può ascoltare qualcosa di più (solo perché di questi tempi prima di "sganciare" vorrei essere sicuro di non sbagliare il colpo)? Comunque se dietro c'è la supervisione di quel talento di Michael Sweet, che con la sua band l' anno scorso ha rilasciato a mio avviso uno dei più bei dischi degli ultimi anni, sono fiducioso. Tra l'altro se non ho capito male ha partecipato come guest in due brani... wow!
raven
Lunedì 22 Dicembre 2014, 8.01.49
35
Intanto l'album solista è uscito.
dubbioso
Domenica 21 Dicembre 2014, 19.37.38
34
Sono sempre stato convinto che fosse un trans.
Keyser Söze
Domenica 21 Dicembre 2014, 12.53.57
33
Cazzo, per fortuna non sono l'unico ottuso, misogino e maschilista da 'ste parti.
mah
Domenica 21 Dicembre 2014, 4.37.45
32
certo che anche mettere le foto con le allusioni tipo"belli gli stivali" o con zinne al vento , non è che attira commenti: cavolo, che bel pezzo...come se aveste messo un video da youtube. Qui non si può dire altro che: CHE BEL PEZZO DI CAVALLA!!!
raven
Sabato 20 Dicembre 2014, 21.33.57
31
Ma certo
klostridiumtetani
Sabato 20 Dicembre 2014, 21.25.34
30
@Spero la tua sia la risposta a @Keyser e non a me,. Solo per essere sicuri!
raven
Sabato 20 Dicembre 2014, 21.21.25
29
Leggo ora il commento 27 e confermo le percentuali.
raven
Sabato 20 Dicembre 2014, 21.20.09
28
Ora stai decisamente esagerando, come fai sempre del resto per attirare l'attenzione in modo alquanto immaturo. Spero che tu abbia 14 anni al massimo, diversamente non avresti scusanti. Per la cronaca i concerti metal che frequento sono zeppi di ragazze, nessuna delle quali avrebbe piacere di leggere certi commenti. Invito tutti ad evitare di continuare a dare spago a certe situazioni ed a parlare di musica, se non altro per rispetto delle persone che hanno lavorato ore ed ore per la pubblicazione.
klostridiumtetani
Sabato 20 Dicembre 2014, 21.14.18
27
Mi dispiace per te, ma ti dico di si! Dalle mie parti ai concerti metal posso stimare che l'affluenza tra maschi e femmine è, se non 50/50, almeno 60/40, ma l'indirizzo non te lo do Comunque sono del Nord Est e questo basta! Poi guarda il discorso che @Raven sembra un regista porno per il commento (intelligente) che ha fatto, sottolinea la tua grettitudine. Questa ragazza è una che fa Metal! Ha grande talento, e può piacere o non piacere, ma i tuoi commenti sono fuori luogo! Il tutto con estremo rispetto...
Keyser Söze
Sabato 20 Dicembre 2014, 21.03.11
26
klostridiumtetani, vuoi forse dire che dalle tue parti i concerti metal sono eventi che, notoriamente, vedono una larga partecipazione di pubblico femminile? Dammi l'indirizzo del tuo paese allora!!! Per il resto non hai capito lo spirito del mio commento, Raven pare un regista di film porno che dice: ma per quale bizzarra ragione tutti guardano la figa e ignorano la trama?
klostridiumtetani
Sabato 20 Dicembre 2014, 20.56.18
25
@keyser , non ti rendi conto che con i tuoi commenti non fai altro che dare ragione ai tuoi detrattori? Il commento di @Lizard è alquanto pertinente e intelligente, il tuo NO! Intanto mi devi spiegare cosa vuol dire che una 'zine metal è frequentata dal 99,9 % da maschi arrapati (forse lo sei tu, ma non vuol dire che lo siano tutti gli altri). Inoltre credo che le donne appassionate di metal oggi come oggi siano molte più di quello che credi, ma leggendo commenti come i tuoi, siano restie a rilasciare commenti su un sito dove si palesano misogini, maschilisti e ottusi della tua portata!
Keyser Söze
Sabato 20 Dicembre 2014, 20.40.10
24
Ma quale arroganza! Il fatto è che trovo ridicolo lamentarsi se la gente parla delle zinne se fanno bella mostra in tutte le foto, considerando che l'utente medio di una zine metal è al 99,9% un maschio perennemente arrapato. Invece della Veronica cavallerizza Veronica vampira veronica babbo natale potevate mettere, cazzo ne so, un video di lei che canta, una sua canzone, o robe simili. Scrivere poi "La scelta su cosa commentare tocca poi al lettore e ne denota il livello di attenzione" è ipocrita e autoassolutorio. Poi fate quel che volete, ma almeno non lamentatevi dei commenti.
Raven
Sabato 20 Dicembre 2014, 17.51.52
23
I nomi trattabili sono ancora moltissimi, ma può essere un'idea
klostridiumtetani
Sabato 20 Dicembre 2014, 17.27.19
22
Ho i suoi dischi con i Benedictum e mi piacciono tutti, lei l'ho conosciuta ed è una persona in gambissima sotto tutti i punti vista, poi sul fatto che è una bella donna e mette in evidenza quello che ha di bello non ci trovo niente di male (lo fanno tutti, anche noi maschietti, con le canotte attillate per mostrare i bicipiti), anche perché lei è una di quelle che oltre alla bella presenza ha talento da vendere, e non è fumo negli occhi. Come al solito su queste pagine si trova puntualmente conferma di quanto il popolo metallico debba ancora crescere. Grazie a Raven@ per il bell'articolo... ora devi farmene uno su Candace Kucsulain
Carlos Satana
Sabato 20 Dicembre 2014, 16.04.03
21
I primi due dischi sono molto buoni e li ascolto sempre volentieri. Lei mi sembra una donna molto cordiale e simpatica, che non si prende affatto sul serio - nel 2008 (o 2009?) mi lasciò quest'impressione.
Raven
Sabato 20 Dicembre 2014, 15.50.23
20
Commento 15 - lo dici tu stesso : la foto "on stage" ha un che di..porno. Soprattutto come tiene le mani. A sta qua io li dischi nu glil compro"
raven
Sabato 20 Dicembre 2014, 14.58.31
19
Si, perché le foto non sono nulla di che è commentare solo quelle vuol dire ignorare ciò che è in mezzo alle due colonne di immagini. Ma qualche commento "allegro" non è un problema, anzi, è quando arrivano solo quelli che uno comincia a farsi delle domande.
Lizard
Sabato 20 Dicembre 2014, 14.57.21
18
Le foto sono di corredo all'articolo. La scelta su cosa commentare tocca poi al lettore e ne denota il livello di attenzione. Comunque Keyser non è che sia obbligatorio mantenere costantemente questo tono arrogante praticamente in ogni commento. Fare per forza il personaggio stanca.
Keyser Söze
Sabato 20 Dicembre 2014, 14.17.26
17
Raven, pubblicate una sfilza di foto di 'sto troione e ti stupisci se la gente commenta quelle?
pussy sells..nobody's buying
Sabato 20 Dicembre 2014, 14.02.42
16
comunque le boobs sono rifatte..effetto rimbalzo..ahaha
pussy sells..but who's buying?
Sabato 20 Dicembre 2014, 14.01.33
15
@Raven: e chi ti dice che io le compro o non le compro i dischi da una foto? 1 a 1
hj
Sabato 20 Dicembre 2014, 13.46.33
14
bah alla fine è una donna come un'altra e dopo un po' arriverebbe sessualmente a noia come qualsiasi altra, si sa che si desidera quello che non si ha. Non conosco l'artista e non mi permetto di dare giudizi, anzi mi riprometto un ascolto mirato. Il look super sexy ovviamente è miele e a mio parere c'è molto mestiere nel senso che recita la parte dell bad girl metallara...un po' maschiaccio un po' zoccola
raven
Sabato 20 Dicembre 2014, 12.54.53
13
Vedo che i commenti tecnici si sprecano. Qualcuno che abbia sentito anche la sua voce?
LAMBRUSCORE
Sabato 20 Dicembre 2014, 12.27.15
12
@Quel mona...seee dai, rimaniamo un po' calmi, magari anche te ,come me, ti accontenti della prima scoreggiona che capita, magari con un culo tipo 2 boe da gare di motoscafo e le movenze di un pinguino....
quel mona che sbatte la porta
Sabato 20 Dicembre 2014, 11.49.45
11
@LAMBRUSCORE ahaaahaahaah è possibile... vabbè uscirei di casa e andrei a consolarmi con floor jansen XD
LAMBRUSCORE
Sabato 20 Dicembre 2014, 7.39.42
10
@ quel mona.....stai tranquillo che anche se è bona, quando comincia a dirti, metti a posto le calze, non camminare sul pavimento pulito, spolvera la chitarra....e continua x 2 ore, ti viene voglia di uscire, fidati....
quel mona che sbatte la porta
Venerdì 19 Dicembre 2014, 21.13.21
9
la donna della mia vita. E chi uscirebbe più di casa
er colica
Venerdì 19 Dicembre 2014, 16.52.49
8
bè perdonatemi se non analizzo il lato artistico MA CHE TETTE!!! HO YEHAAAAAAAAA!!!! ok potete pure dire che è un commento del cazzo.
raven
Venerdì 19 Dicembre 2014, 14.38.06
7
Poi acquistare un disco in base ad una foto Mah..
raven
Venerdì 19 Dicembre 2014, 14.36.56
6
E chi ti ha detto che la didascalia volesse essere una traduzione della scritta in foto?
klostridiumtetani
Venerdì 19 Dicembre 2014, 14.25.41
5
Grande , grande Veronica!
pussy sells..but who's buying?
Venerdì 19 Dicembre 2014, 14.24.59
4
"again" nella 4 foto a destra comunque vuol dire "di nuovo", non "ancora".......
pussy sells..but who's buying?
Venerdì 19 Dicembre 2014, 14.20.52
3
la foto "on stage" ha un che di..porno. Soprattutto come tiene le mani. A sta qua io li dischi nu glil compro
Elluis
Venerdì 19 Dicembre 2014, 13.27.52
2
Con un buon chirurgo plastico, un po di botox e qualche altro accorgimento tipo photoshop, anche lei appare una topona, rimane sempre volgarissima, ma almeno sembra bella da vedere !! Artisticamente lei la conosco poco, non so come sia dal vivo ma quello che ho sentito dei Benedictum mi è piaciuto, la sua voce è potente, una forte timbrica subito riconoscibile.
freedom
Venerdì 19 Dicembre 2014, 13.00.24
1
Sta scoppiando di salute questa...
IMMAGINI
Clicca per ingrandire
Copertina
ARTICOLI
07/02/2018
Articolo
DONNE ROCCIOSE
# 41 - Dolores O'Riordan, l'inquietudine di vivere
11/12/2017
Articolo
DONNE ROCCIOSE
# 40 - Debbie Harry
29/08/2017
Articolo
DONNE ROCCIOSE
# 39 - Diamanda Galas
22/05/2017
Articolo
DONNE ROCCIOSE
# 38 - Sabina Classen
28/02/2017
Articolo
DONNE ROCCIOSE
# 37 - Lisa Dominique
07/01/2017
Articolo
DONNE ROCCIOSE
# 36 - The Great Kat
29/10/2016
Articolo
DONNE ROCCIOSE
# 35 - Suzi Quatro
28/09/2016
Articolo
DONNE ROCCIOSE
# 34 - Chiara Malvestiti
12/08/2016
Articolo
DONNE ROCCIOSE
# 33 - Anneke van Giersbergen
09/06/2016
Articolo
DONNE ROCCIOSE
# 32 - Cadaveria
02/04/2016
Articolo
DONNE ROCCIOSE
# 31 - Poison Ivy
23/01/2016
Articolo
DONNE ROCCIOSE
# 30 - Kelly Johnson
22/12/2015
Articolo
DONNE ROCCIOSE
# 29 - Elize Ryd
05/11/2015
Articolo
DONNE ROCCIOSE
# 28 - Lzzy Hale
26/09/2015
Articolo
DONNE ROCCIOSE
# 27 - Liv Kristine
28/08/2015
Articolo
DONNE ROCCIOSE
# 26 - Marcela Bovio
25/07/2015
Articolo
DONNE ROCCIOSE
# 25 - Tarja Turunen
23/06/2015
Articolo
DONNE ROCCIOSE
# 24 - Otep Shamaya
25/04/2015
Articolo
DONNE ROCCIOSE
# 23 - Sharon den Adel
22/03/2015
Articolo
DONNE ROCCIOSE
# 22 - Jinx Dawson
25/02/2015
Articolo
DONNE ROCCIOSE
# 21 - Patricia Morrison
20/01/2015
Articolo
DONNE ROCCIOSE
# 20 - Kate De Lombaert
19/12/2014
Articolo
DONNE ROCCIOSE
# 19 - Veronica Freeman
20/11/2014
Articolo
DONNE ROCCIOSE
# 18 - Leather Leone
18/10/2014
Articolo
DONNE ROCCIOSE
# 17 - Floor Jansen
02/09/2014
Articolo
DONNE ROCCIOSE
# 16 - Simone Simons
02/08/2014
Articolo
DONNE ROCCIOSE
# 15 - Cristina Scabbia
02/05/2014
Articolo
DONNE ROCCIOSE
# 14 - Angela Gossow
09/04/2014
Articolo
DONNE ROCCIOSE
# 13 - Nina Hagen
06/01/2014
Articolo
DONNE ROCCIOSE
# 12 - Siouxsie Sioux
20/12/2013
Articolo
DONNE ROCCIOSE
# 11 - Grace Slick
27/11/2013
Articolo
DONNE ROCCIOSE
# 10 - Morgana
13/11/2013
Articolo
DONNE ROCCIOSE
# 9 - Jan Kuehnemund
30/09/2013
Articolo
DONNE ROCCIOSE
# 8 - Doro Pesch
12/09/2013
Articolo
DONNE ROCCIOSE
# 7 - Ann Boleyn
05/08/2013
Articolo
DONNE ROCCIOSE
# 6 - Lita Ford
14/05/2013
Articolo
DONNE ROCCIOSE
# 5 - Betsy Bitch
21/04/2013
Articolo
DONNE ROCCIOSE
# 4 - Lee Aaron
07/04/2013
Articolo
DONNE ROCCIOSE
# 3 - Joan Baez
26/03/2012
Articolo
DONNE ROCCIOSE
# 0 - Wendy O. Williams
08/08/2010
Articolo
DONNE ROCCIOSE
# 2 - Janis Joplin
25/07/2010
Articolo
DONNE ROCCIOSE
# 1 - Patti Smith
 
 
[RSS Valido] Creative Commons License [CSS Valido]