Privacy Policy
 
IMMAGINI
Clicca per ingrandire
La locandina dell'evento
Clicca per ingrandire
Il banner dell'evento
Clicca per ingrandire
Folkstone
Clicca per ingrandire
Folkstone
Clicca per ingrandire
Folkstone
CERCA
ULTIMI COMMENTI
FORUM
ARTICOLI
RECENSIONI
NOTIZIE
DISCHI IN USCITA

22/11/17
HYPERION
Dangerous Days

24/11/17
HOUSTON
III

24/11/17
STRAY TRAIN
Blues From Hell

24/11/17
AETHERIAN
The Untamed Wilderness

24/11/17
DEEP AS OCEAN
Lost Hopes | Broken Mirrors

24/11/17
LOCH VOSTOK
Strife

24/11/17
TAAKE
Kong Vinter

24/11/17
STARBLIND
Never Seen Again

24/11/17
SCORPIONS
Born To Touch Your Feelings

24/11/17
ALMANAC
Kingslayer

CONCERTI

18/11/17
EXTREME NOISE TERROR + GUESTS
CSO RICOMINCIO DAL FARO - ROMA

18/11/17
HELLOWEEN
MEDIOLANUM FORUM - ASSAGO (MI)

18/11/17
BE THE WOLF + GUESTS
OFFICINE SONORE - VERCELLI

18/11/17
MORTUARY DRAPE + SULFUR + PRISON OF MIRRORS
CIRCUS CLUB - SCANDICCI (FI)

18/11/17
CELESTIA + IMAGO MORTIS + BLAZE OF SORROW
COMUNITA' GIOVANILE - BUSTO ARSIZIO (VA)

18/11/17
HAVENLOST + DISEASE ILLUSION
ALCHEMICA MUSIC CLUB - BOLOGNA

18/11/17
ANIMAE SILENTES + VORTIKA
MOLIN DE PORTEGNACH - FAVER (TN)

18/11/17
DOMINANCE + CRISALIDE
BE MOVIE - SANT'ILARIO D'ENZA (RE)

18/11/17
UNMASK + KILLING A CLOUD
TEATRO LO SPAZIO - ROMA

19/11/17
CRIPPLED BLACK PHOENIX + EARTH ELECTRIC + JONATHAN HULTEN
SANTERIA SOCIAL CLUB - MILANO

FOLKSTONE - AstiMusica, Asti, 03/07/2015
08/07/2015 (2108 letture)
Forse unire un gruppo come i Folkstone e relativi fan al vino Barbera può risultare un piccolo azzardo ma il gioco vale sicuramente la candela se lo spettacolo e soprattutto la partecipazione sono quelli visti durante questa caldissima serata piemontese. I bergamaschi tornano, a due anni di distanza, allo stesso festival, nella medesima venue e nuovamente gratis con una data del loro Oltre... l'Abisso Tour 2015 per scaldare ulteriormente questa torrida notte di luglio in cui si respira allegria e amicizia, e lo fanno con la solita energia. Un concerto gratuito fa sempre piacere, diciamocelo, ma con un gruppo di tale levatura è anche meglio e quindi eccoci partire alla volta di Asti come già nel 2013 consci di quello che ci aspetta. Giunti sul luogo dell'evento notiamo un grande afflusso di gente: il pubblico si presenta al solito assai eterogeneo, molti metallari con t-shirt di ogni tipo dai Led Zeppelin ai Testament fino ai Behemoth (davvero apprezzabile vedere un bambino di nemmeno dieci anni indossare la maglietta di Ride the Lightning) e gente di ogni età, molti ragazzini ma anche tanti capelli bianchi; davanti al palco è stato allestito un parterre di legno per chi vuole vivere il concerto in prima persona mentre più indietro sono state posizionate un gran numero di sedie per coloro i quali preferiscono seguire lo show in maniera più comoda e "tranquilla": inutile dire che io mi posiziono nelle prime file nonostante la vicinanza delle persone non faccia che aumentare il caldo, ma anche questo è metal.

FOLKSTONE
I miei gusti metallici mi vedono in linea di massima orientato sul thrash, ma sono dell'idea che la musica sia cultura e non ci si debba fossilizzare sui generi, quindi non è certo stato uno sforzo percorrere questa quarantina di km per seguire un concerto folk metal; inoltre -e non devo certo dirlo io- i Folkstone sono veramente bravi per cui, al di là dei gusti di ognuno, vale sicuramente la pena assistere a un loro live. E anche stasera i lombardi non si smentiscono: appena si abbassano le luci e parte l'intro i nove musicisti si materializzano sul palco e tra le urla della folla può partire la consueta sarabanda di suoni e colori. Si pesca molto, come ovvio che sia, dall'ultimo lavoro della band il quale si dimostra davvero valido in sede live, nonostante sia forse meno immediato rispetto ai primi dischi del gruppo, un po' più "festaioli".
E di festaiolo ha poco o nulla un brano come L'Ultima Notte, incentrato sul tema della pena capitale, a dimostrazione della varietà di argomenti e dell'evoluzione musicale di Lore & soci, i quali sanno trasmettere le emozioni dei testi più impegnati così come quelle di canzoni più allegre e spensierate. Anime Dannate è dedicata ironicamente a tutti noi mentre Omnia Fert Aetas è una riflessione su quanto l'essere umano sia piccolo al cospetto del Tempo: a proposito di tempo (ma nel senso del meteo) nel frattempo stanno scendendo alcune gocce di pioggia che fanno temere -o sperare, dipende dai punti di vista- in un temporale, ma a parte qualche lampo in lontananza il tutto si rivela poco più che una nuvola passeggera.
Posata per un attimo la cornamusa, per la coinvolgente Mercanti Anonimi il ritornello viene affidato a Roby che pur non essendo la miglior singer del mondo -ma la sosia di Silvana Fallisi sì, a mio parere- lo canta allegramente incitando al contempo la platea, la quale non smette di saltare e battere le mani a tempo, mentre Lore a un certo punto si improvvisa promoter ricordandoci che al banchetto del mixer possiamo trovare sia album che magliette e gadget targati Folkstone; il frontman ogni tanto ci presenta i suoi compagni d'avventura e quando è il turno dell'arpista Silvia non manca di ricordarci come lei stasera "giochi in casa" in quanto proveniente da Torino (ovvio il boato dei torinesi presenti). Tutti i musicisti eseguono ottimamente le loro parti trascinati dal drumming esplosivo del sempre bravissimo Edo, il quale non disdegna ogni tanto di far viaggiare il doppio pedale (cosa assai gradita al thrasher che è in me).
Quando è il momento di Non Sarò Mai il refrain è lasciato a un pubblico entusiasta che non si fa pregare troppo per urlarlo a squarciagola e dopo le titletrack degli ultimi due album i Nostri vengono raggiunti sul palco da due giovanissime seguaci degli orobici, le baby folk -una delle quali mi procurerà la scaletta della serata- che sulle note di Rocce Nere espongono gli striscioni donati dai fan prima di darsi a un headbanging sfrenato; infine dopo alcuni minuti di pausa la band si ripresenta per il bis con il trittico finale Nella Mia Fossa, Prua Contro il Nulla e la seminale Folkstone, che chiudono degnamente questa grande festa a cielo aperto.
Cosa dire di un live della band bergamasca? Niente che non sia già stato detto, ma se vi capita l'occasione andate a vedere i Folkstone: il divertimento è assicurato!

SETLIST FOLKSTONE
1. Intro + Fuori Sincronia
2. La Tredicesima Ora
3. Frerì
4. Mercanti Anonimi
5. L'Ultima Notte
6. In Caduta Libera
7. Frammenti
8. Anime Dannate
9. Terra Santa
10. Soffio di Attimi
11. Simone Pianetti
12. Un'Altra Volta Ancora
13. Omnia Fert Aetas
14. Nebbie
15. Grige Maree
16. Non Sarò Mai
17. Oltre... l'Abisso
18. Il Confine
19. Rocce Nere
---Encore---
20. Intro + Nella Mia Fossa
21. Prua Contro il Nulla
22. Folkstone



Foto a cura di Pafio



Baby Folk
Lunedì 5 Ottobre 2015, 20.48.21
7
Grazie mille bella serata con voi al prossimo concerto dei folkstone se ci sei vieni ci saranno anche le baby folk a fare un mini concerto di presentazione 🎶
Master
Sabato 26 Settembre 2015, 11.31.28
6
Gran concerto di fine tour anche ieri sera a Casalromano, prima di ieri li avevo sentiti solo in acustico! 2 ore abbondanti di concerto + cornamuse e percussioni dopo la fine del concerto, non si può dire che si siano risparmiati!
Enomis
Venerdì 24 Luglio 2015, 0.31.39
5
Una ventina di giorni fa erano a Parabiago, gratis... grazie esame di maturità per aver contribuito a farmeli scappare!
Ivano
Giovedì 16 Luglio 2015, 5.46.01
4
Un saluto dal papà della baby folk bergamasca...grazie per la citazione...ormai le bimbe sono nella storia! 😀
AL
Venerdì 10 Luglio 2015, 10.03.27
3
visti poco tempo fa a Seriate (BG). grandi come sempre! bisserò a agosto quando torneranno nel bergamasco
MetalFlaz
Mercoledì 8 Luglio 2015, 8.10.56
2
visti a fine Maggio, sempre una garanzia
BlackSoul
Mercoledì 8 Luglio 2015, 1.00.50
1
Li vedrò il 25 a Ubiale Clanezzo, non vedo l'ora, l'ultima volta che li ho visti è stata a Trescore Balneario nel 2013 ed erano stati fenomenali
IMMAGINI
Clicca per ingrandire
Folkstone
Clicca per ingrandire
Folkstone
Clicca per ingrandire
Folkstone
Clicca per ingrandire
Folkstone
Clicca per ingrandire
Il palco dal fondo della piazza
RECENSIONI
78
75
s.v.
79
75
ARTICOLI
08/11/2017
Live Report
FOLKSTONE
Live Club, Trezzo sull'Adda (MI), 04/11/2017
08/07/2015
Live Report
FOLKSTONE
AstiMusica, Asti, 03/07/2015
30/11/2014
Intervista
FOLKSTONE
Parla Lorenzo
27/11/2014
Live Report
FOLKSTONE
Area Exp, Cerea (VR), 22/11/2014
05/06/2013
Live Report
FOLKSTONE
Porko Rock, Piombino Dese (PD), 31/05/2013
08/11/2012
Live Report
FOLKSTONE
Palacover, Villafranca (VR), 03/11/2012
21/04/2012
Intervista
FOLKSTONE
Il sottile confine tra il folk ed il metal
03/04/2012
Live Report
FOLKSTONE + LOU QUINSE
Teatro Le Serre, Grugliasco (TO), 24/03/2012
27/09/2011
Intervista
FOLKSTONE
Follia tra alpi, birre e cornamuse
12/04/2011
Live Report
ELVENKING + FOLKSTONE + BURNING BLACK
People Club, 09/04/2011, Vicenza
22/03/2011
Live Report
FOLKSTONE + MATER DEA
Live Club, Trezzo Sull'Adda (MI), 18/03/2011
24/11/2010
Live Report
FOLKSTONE + NOUMENO
Blackout, Roma, 20/11/2010
10/03/2010
Live Report
FOLKSTONE + LOU QUINSE + HERJAN
Condannati al Metallo
08/02/2010
Articolo
FOLKSTONE
Lo Studio Report: Damnati Ad Metalla
13/11/2009
Live Report
FOLKSTONE + DEATH ARMY + FUROR GALLICO
Il concerto di Halloween
06/10/2009
Live Report
TMF ON THE ROAD: FINNTROLL + FOLKSTONE
Morte, Folklore e Metallo!
12/08/2009
Intervista
FOLKSTONE
Parlano Roby e Andrea
12/08/2008
Live Report
FOLKSTONE
La Fiesta Pagana con i Mago de Oz
 
 
[RSS Valido] Creative Commons License [CSS Valido]