Privacy Policy
 
IMMAGINI
Clicca per ingrandire
Cryptic Writings: Windir - Heidra (pic: Sverre parla ai suoi soldati)
Clicca per ingrandire
La copertina di 1184
Clicca per ingrandire
La stele che ricorda la Slaget ved Fimreite
Clicca per ingrandire
La band nei pressi della stele
Clicca per ingrandire
Una rappresentazione della battaglia
CERCA
ULTIMI COMMENTI
FORUM
ARTICOLI
RECENSIONI
NOTIZIE
DISCHI IN USCITA

24/11/17
ALMANAC
Kingslayer

24/11/17
AETHERIAN
The Untamed Wilderness

24/11/17
DEEP AS OCEAN
Lost Hopes | Broken Mirrors

24/11/17
STRAY TRAIN
Blues From Hell

24/11/17
WILDNESS
Wildness

24/11/17
LOCH VOSTOK
Strife

24/11/17
TAAKE
Kong Vinter

24/11/17
HOUSTON
III

24/11/17
STARBLIND
Never Seen Again

24/11/17
SCORPIONS
Born To Touch Your Feelings

CONCERTI

24/11/17
ULVER + STIAN WESTERHUS
ALMAGIA' TRANSMISSIONS FESTIVAL - RAVENNA

24/11/17
DESPITE EXILE
VECCHIA SCUOLA PUB - PALAZZOLO (BS)

24/11/17
BLACK STAR RIDERS ----> ANNULLATO!
CIRCOLO COLONY - BRESCIA

24/11/17
6TH COUNTED MURDER + KALIAGE
THE ONE - CASSANO D'ADDA (MI)

24/11/17
UFOMAMMUT + GUESTS
EREMO CLUB - MOLFETTA (BA)

24/11/17
INDACO + MOUNTAINS OF THE SUN
COMUNITA' GIOVANILE - BUSTO ARSIZIO (VA)

24/11/17
SHAMELESS + TUFF
DEDOLOR - ROVELLASCA (CO)

25/11/17
THE MODERN AGE SLAVERY + DESPITE EXILE + AMBER TOWN
LA TENDA - MODENA

25/11/17
COUNCIL OF RATS + NIDO DI VESPE + MALLOY
CASEIFICIO LA ROSA - POVIGLIO (RE)

25/11/17
PROSPECTIVE + UNDERTHEBED + OBSCURAE DIMENSION
CENTRO GIOVANILE CA' VAINA - IMOLA

CRYPTIC WRITINGS - # 52 - Heidra - Windir
09/05/2016 (1045 letture)
I Windir sono da sempre stati una band legata alla propria patria, la Norvegia, e in particolare alla loro regione natia, il Sogn, tanto da utilizzarne spesso e volentieri il locale dialetto, di non facile comprensione nemmeno per i norvegesi stessi. In 1184, terzo full-length della discografia dei compianti scandinavi, tale scelta viene tuttavia limitata a soli due brani nell’intero platter, l’omonimo 1184 e Heidra, di cui ci accingiamo a parlare…

HEIDRA

Pur, come già anticipato, non avendo un testo di immediata comprensione per gli ascoltatori che non mastichino bene la lingua norvegese, già con un paio d’ascolti le liriche di Heidra svelano ai fan più attenti un nome non nuovo alle storie raccontate con maestria da Valfar: si tratta di Arntor, il guerriero a cui i Windir avevano già dedicato la loro precedente e omonima fatica, nonché una delle canzoni più rappresentative di quella release, Arntor, ein windir (“Arntor, un guerriero”).
L’intero 1184, infatti, ripercorre le vicende che in quell’anno ruotarono intorno all’importante battaglia di Fimreite (in norvegese, Slaget ved Fimreite), località situata nella regione del Sogn tanto cara alla band, che vide contrapporsi il re norvegese Magnús Erlingsson (o Magnus V di Norvegia) e Sverrir Sigurðarson, futuro Sverre I di Norvegia. L’esito di tale scontro, con la morte di Magnus, fu cruciale nella allora continua e controversa lotta per l’ascesa al trono norvegese, protrattasi sotto forma di guerra civile per molti anni a causa delle molteplici e confuse versioni della legge di successione del tempo, e tra le fazioni contrapposte dei Birkebeiner e Bagler.

Ma torniamo ad Arntor.
Come anticipato dal disco precedente, il guerriero norvegese ha deciso di armarsi e andare a combattere in supporto del giovane Magnus, considerato il legittimo re di Norvegia, contro il dispotico usurpatore Sverre, che rivendicava la corona in quanto presunto figlio di Sigurðr Haraldsson, sovrano tra il 1136 e il 1155 d.C. con il nome di Sigurd II. Già in Arntor, ein windir, egli, assieme ad altri uomini di Sogndal, si opposero con violenza al governatore locale, Ivar Dape, sostenitore di Sverre, che nel Natale 1183 aveva ordinato un aumento delle tasse per sostenere le proprie personali celebrazioni per la festività, uccidendo e decapitando non solo l’alto funzionario, ma tutto il suo entourage corrotto.
Che Arntor possa rappresentare una pedina importante nella battaglia contro Sverre, portando la sua fazione alla gloria della vittoria? La cupa introduzione di Heidra ci fornisce la risposta:

Ei likbør hadde han sett komma,
Sigande frå Trodladalen opp Lundamyri.
Audmjuk han i akttok synet,
Kven hadde dauden i teke

Med otta han keik i kista,
Børi hadde med seg, Daud, velstelt,
Hvàllætti han var,
Etter dette han visste at Arntor aldri kom attende.


Aveva visto la processione funebre arrivare
condotta da Trodladalen, fin su a Lundamyri.
Umilmente la fissava,
Chi aveva preso la morte?

Con stupore guardò nella bara trasportata dalla processione,
morto, ben pettinato,
egli era di Hvàllætti,
Così egli capì che Arntor non sarebbe mai tornato indietro.


A testimoniare il mesto arrivo del feretro dell’indomito Arntor, con il suo carico di speranze infrante, è un narratore che rimane anonimo per l’intera durata del brano e che onora la memoria dell’eroe caduto (proprio questo è il significato del verbo heidra) raccontandone in questa sede la storia. Ma, come è facile immaginare, si tratta probabilmente di uno dei tanti abitanti della regione che si auguravano che i loro fieri rappresentanti armati riuscissero ad opporsi all’invasione del violento Sverre e delle sue legioni di traditori della corona, portatori di un futuro non certo roseo:

Ja, stolt han kunne møta dauden,
Gått viljugt i strid for å sikra ætti grid,
Gått mannadrap so ein krigar byrg,
Nekta trelldom, svik, ofra liv i grid.

Men so hemn for oppreisa og slag,
Ville svikarane setegarden ta,
Ein gard so store at den på ein dag ikkje kunne gå,
Tilmed heiden grunn garden er tufta på,
Ei nye ætt skulle setegarden rå


Sì, era orgoglioso di poter incontrare la morte,
era andato volontariamente in guerra per difendere l’onore della sua stirpe,
da prode soldato aveva ucciso,
negò schiavitù e tradimento, sacrificò vite per la gloria.

Ma così, per vendicarsi delle perdite e delle sconfitte,
i traditori avrebbero preso il suo feudo,
un feudo così grande, da non poter essere attraversato in un giorno solo,
[avrebbero preso] anche l’oltretomba su cui si erge il suo feudo
Una nuova stirpe dominerà la sua terra


Appare dunque chiaro come la rappresaglia contro Arntor, volta soprattutto a fare giustizia per i tanti traditori da lui uccisi, avrà conseguenze ben più gravi di una singola battaglia: dopo aver combattuto con tutte le sue forze proprio per difendere l’onore di tutto quanto in vita gli è stato caro e fonte di onore, dopo la morte gli effetti di tale vendetta ricadranno anche sulla sua famiglia e sul suo feudo, che con tutta probabilità capitoleranno di lì in breve:

Sette livet til for ætte og æra
miste både setegarden og sæla,
Men då dauden var nær
vart han heidra likferd.

Ein tragedie for ætlingane dette var,
Skulle dei verkeleg missa slik ein gard,
Vreida hans Sverre ville ingen ende ta


Perse la vita per la sua stirpe e l‘onore
perse sia il suo feudo che i suoi cari
ma quando fu in punto di morte
gli fu concesso l’onore di una processione funebre

Fu una tragedia per i suoi eredi
perderanno davvero il loro feudo?
La rabbia di Sverre non aveva fine


La rabbia del futuro re di Norvegia, dunque, è inarrestabile tanto che, nella battaglia navale che concluse la Slaget ved Fimreite, grazie ad una potente flotta da guerra e ad un ampio numero di soldati a sua disposizione, la sua vittoria fu schiacciante, portando alla morte di Magnus V e alla sua successiva ascesa al trono. Le guerre civili e le dispute per la corona non terminarono tuttavia qui, visto che immediatamente dopo il suo insediamento Sverre dovette vedersela contro altri nobiluomini che ne contestavano la legittimità e che tentarono, invano, di eliminarlo. Sverre tuttavia non ebbe mai a che fare con nemici del suo calibrò e continuò a regnare fino alla sua morte, nel 1202 d.C.



Half Ano
Martedì 10 Maggio 2016, 20.09.55
4
Ma anche no.
mario
Lunedì 9 Maggio 2016, 18.55.09
3
Una curiosità @Vikingo, sei il vecchio commentatore , il Vikingo di qualche anno fa, sarebbe una bel gradito ritorno.
vikingo
Lunedì 9 Maggio 2016, 18.46.41
2
Immensi Windir..grandissimo gruppo. Valfar ci manca molto lui il suo gruppo e le sue bellissime canzoni di un epicita' che ci fa ricordare tempi ormai perduti..
manaroth85
Lunedì 9 Maggio 2016, 4.40.50
1
Grande windir! Rip Valfar..
IMMAGINI
Clicca per ingrandire
Sverrir Sigurðarson
Clicca per ingrandire
La band
Clicca per ingrandire
Celebrazioni per gli 800 anni dalla battaglia
Clicca per ingrandire
La battaglia navale finale
ARTICOLI
28/10/2017
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 68 - Night Of The Gods - Nokturnal Mortum
26/08/2017
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 67 - Sunbather - Deafheaven
05/08/2017
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 66 - Pussy - Rammstein
01/07/2017
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 65 - Loss (In Memoriam) - Saturnus
30/04/2017
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 64 - Thuja Magus Imperium - Wolves in the Throne Room
04/03/2017
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 63 - The Kinslayer - Nightwish
13/02/2017
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 62 - Rira (Scream to the sermon of the handicapped) - Inchiuvatu
09/01/2017
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 61 - I Am the Black Wizards - Emperor
12/12/2016
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 60 - One Rode To Asa Bay - Bathory
25/11/2016
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 59 - Late Redemption - Angra
20/10/2016
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 58 - Unhallowed - Dissection
03/10/2016
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 57 - Book of the Fallen - Caladan Brood
22/09/2016
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 56 - Time - Wintersun
05/09/2016
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 55 - Heaven and Hell - Black Sabbath
13/08/2016
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 54 - Mirdautas Vras - Summoning
16/06/2016
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 53 - Death, Come Near Me - Draconian
09/05/2016
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 52 - Heidra - Windir
16/04/2016
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 51 - The Last in Line - DIO
29/02/2016
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 50 - Everything Dies - Type O Negative
08/02/2016
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 49 - Lazarus - David Bowie
29/01/2016
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 48 - Hotel California - Eagles
09/01/2016
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 47 - Painted Skies - Crimson Glory
16/11/2015
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 46 - The Logical Song - Supertramp
05/10/2015
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 45 - Child in Time - Deep Purple
05/09/2015
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 44 - La Vittoria della Sconfitta - Negazione
19/07/2015
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 43 - Animale Senza Respiro - Osanna
18/04/2015
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 42 - Capitel V: Bergtatt - Ind I Fjeldkamrene - Ulver
17/02/2015
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 41 - Veil of Maya - Cynic
11/10/2014
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
#40: My Lost Lenore - Tristania
27/09/2014
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 39 – November Rain – Guns N' Roses
19/07/2014
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
#38 - Countess Bathory - Venom
10/07/2014
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 37 - Skies - Protest the Hero
21/04/2014
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 36 - Junior Dad - Lou Reed & Metallica
19/04/2014
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 35 - Locust - Machine Head
20/02/2014
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 34 - Lost Child - Social Distortion
16/02/2014
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 33 - Du Som Hater Gud - Satyricon
17/11/2013
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 32 - Walk on the Wild Side - Lou Reed
24/09/2013
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 31 - River of Deceit - Mad Season
11/04/2013
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 30 - Plague Of Butterflies - Swallow The Sun
05/03/2013
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 29 – Ukkosenjumalan Poika – Moonsorrow
24/02/2013
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 28 - Zos Kia Cultus - Behemoth
15/02/2013
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 27 - Lovecraft's Death - Septicflesh
03/02/2013
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 26 - The Show Must Go On - Queen
20/01/2013
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 25 - Jeremy - Pearl Jam
26/12/2012
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 24 - Faget - Korn
27/11/2012
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 23 - The Passion Of Lovers - Bauhaus
12/11/2012
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 22 - Wait and Bleed - Slipknot
30/09/2012
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 21 - The End - The Doors
05/08/2012
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 20 - Time - Pink Floyd
25/06/2012
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 19 - Straighthate - Sepultura
14/06/2012
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 18 - Heart Shaped Box - Nirvana
17/01/2012
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 17 - The Learning - Nevermore
22/12/2011
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 16 - Mr. Crowley - Ozzy Osbourne
18/12/2011
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 15 - Stairway To Heaven - Led Zeppelin
07/11/2011
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 14 - Norra El Norra - Orphaned Land
16/10/2011
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 13 - Holy Wars... The Punishment Due - Megadeth
20/09/2011
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 12 - Down In A Hole - Alice In Chains
14/09/2011
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 11 - Disposable Heroes - Metallica
20/08/2011
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 10 - Supper's Ready - Genesis
20/03/2011
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 9 - Hail And Kill - Manowar
21/02/2011
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 8 - Schism - Tool
19/01/2011
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 7 - American Soldier - Queensryche
27/12/2010
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 6 - Empty Words - Death
17/12/2010
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 5 - Learning To Live - Dream Theater
28/11/2010
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 4 - Mandatory Suicide - Slayer
07/11/2010
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 3 - R.I.P. (Requiescant In Pace) - Banco Del Mutuo Soccorso
24/10/2010
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 2 - Prometheus: The Fallen One - Virgin Steele
10/10/2010
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 1 - Seventh Son Of A Seventh Son - Iron Maiden
09/11/2009
Articolo
CRYPTIC WRITINGS
# 0 - The Rime of The Ancient Mariner - Iron Maiden
 
 
[RSS Valido] Creative Commons License [CSS Valido]