Privacy Policy
 
IMMAGINI
Clicca per ingrandire
Cradle Of Filth
Clicca per ingrandire
Cradle Of Filth
Clicca per ingrandire
Cradle Of Filth
Clicca per ingrandire
Cradle Of Filth
Clicca per ingrandire
Cradle Of Filth
Clicca per ingrandire
Cradle Of Filth
Clicca per ingrandire
Cradle Of Filth
Clicca per ingrandire
Cradle Of Filth
Clicca per ingrandire
Cradle Of Filth
Clicca per ingrandire
Cradle Of Filth
Clicca per ingrandire
Cradle Of Filth
Clicca per ingrandire
Cradle Of Filth
Clicca per ingrandire
Cradle Of Filth
Clicca per ingrandire
Cradle Of Filth
Clicca per ingrandire
Cradle Of Filth
Clicca per ingrandire
Cradle Of Filth
Clicca per ingrandire
Cradle Of Filth
Clicca per ingrandire
Cradle Of Filth
Clicca per ingrandire
Cradle Of Filth
Clicca per ingrandire
Cradle Of Filth
Clicca per ingrandire
Cradle Of Filth
Clicca per ingrandire
Cradle Of Filth
Clicca per ingrandire
Cradle Of Filth
Clicca per ingrandire
Cradle Of Filth
Clicca per ingrandire
Cradle Of Filth
Clicca per ingrandire
Cradle Of Filth
Clicca per ingrandire
Cradle Of Filth
Clicca per ingrandire
Cradle Of Filth
Clicca per ingrandire
Cradle Of Filth
Clicca per ingrandire
Cradle Of Filth
Clicca per ingrandire
Cradle Of Filth
Clicca per ingrandire
Cradle Of Filth
Clicca per ingrandire
Cradle Of Filth
Clicca per ingrandire
Cradle Of Filth
Clicca per ingrandire
Cradle Of Filth
Clicca per ingrandire
Cradle Of Filth
Clicca per ingrandire
Cradle Of Filth
Clicca per ingrandire
Cradle Of Filth
Clicca per ingrandire
Cradle Of Filth
Clicca per ingrandire
Cradle Of Filth
Clicca per ingrandire
Cradle Of Filth
Clicca per ingrandire
Cradle Of Filth
Clicca per ingrandire
Cradle Of Filth
Clicca per ingrandire
Cradle Of Filth
Clicca per ingrandire
Cradle Of Filth
CERCA
ULTIMI COMMENTI
FORUM
ARTICOLI
RECENSIONI
NOTIZIE
DISCHI IN USCITA

19/01/18
MAGNUM
Lost On The Road To Eternity

19/01/18
ARKONA
Khram

19/01/18
UNSHINE
Astrala

19/01/18
FACELESS BURIAL
Grotesque Miscreation

19/01/18
WALKING PAPERS
WP2

19/01/18
OF MICE & MEN
Defy

19/01/18
XENOSIS
Devour and Birth

19/01/18
RISE OF AVERNUS
Eigengrau

19/01/18
VERHEERER
Maltrér

19/01/18
DEATHLESS LEGACY
Rituals of Black Magic

CONCERTI

17/01/18
ARCH ENEMY + WINTERSUN + TRIBULATION + JINJER
ALCATRAZ - MILANO

17/01/18
KREATOR + VADER + DAGOBA
ZONA ROVERI - BOLOGNA

20/01/18
BANCO DEL MUTUO SOCCORSO + HAMNESIA + LA STANZA DI IRIS
CIRCOLO COLONY - BRESCIA

20/01/18
FATES WARNING + METHODICA
LEGEND CLUB - MILANO

20/01/18
VEXOVOID + EXPLORER + SHENANIGANS
CASEIFICIO LA ROSA - POVIGLIO (RE)

20/01/18
AMRAAM + A TASTE OF FEAR + TRACTORS
ALVARADO STREET - ROMA

20/01/18
SAIL AWAY + GUESTS
PADIGLIONE 14 - COLLEGNO (TO)

20/01/18
RAW POWER + TRUTH STARTS IN LIES
BE MOVIE - SANT'ILARIO D'ENZA (RE)

20/01/18
ALEA JACTA + METHEDRAS + CRUENTATOR
COMUNITA' GIOVANILE - BUSTO ARSIZIO (VA)

21/01/18
FATES WARNING + METHODICA
ORION - CIAMPINO (RM)

CRADLE OF FILTH + DEATHSTARS - Il concerto di Milano
16/12/2006 (5940 letture)
MILANO, ALCATRAZ 26/11/2006

Testo: Alberto Coppola "Nemesis"
Foto: Emanuela

Volente o nolente l'arrivo degli inglesi più amati/odiati della storia del metal estremo "Cradle Of Filth" è sempre un evento che in Italia suscita un certo clamore, specie se stavolta accompagnati dal supporto degli svedesi "Deathstars", autori di due album ed un nutrito numero di fans al seguito. L'alcatraz sarà il campo di battaglia ospitante per questo connubio che non mancherà di nutrire l'affamato pubblico milanese. A palco assettato con una cupa coreografia che rappresenta due alberi spogli e vegetazione morta da cornice, fanno l'ingresso i sipracitati "Deathstars" capitanati dal "Mansoniano" singer Whiplasher. La proposta che il combo scandinavo regala è un industrial che richiama talvolta l'hard rock, che si atteggia da glam e che pretende un po' di new metal. Dal frullato ne esce una prova che sembra entusiasmare la folla con un concerto decisamente improntato sull'ultima fatica "Termination Bliss", riversando brani come "Motherzone", "Trinity Fields" e "Play God". Fa certamente effetto ad una schiera di presenti abituati a vedere i propri beniamini spappolarsi le dita sugli strumenti, vedere la formazione con chitarre e artiglieria talvolta ferma e penzolante dalle rispettive tracolle, mentre il concerto prosegue tranquillamente con basi registrate che da sole potrebbero fare quasi la canzone stessa. Certo, i Deathstars propongono un genere che richiede questo tipo di apporto sonoro, giusto talvolta un pochino frustrante agli occhi del sottoscritto. Rimasto a petto nudo e "boa" di piume al collo, Whiplasher annuncia la titla track del precedente album "Synthetic Generation" e le urla delle svestitissime dark/gothich fans non mancano di riempire il locale. Una prova tutto sommato più che sufficiente, buono l'effetto stridente della voce catacombale e sempre pulita del singer su di una linea di note che si mantengono decisamente piu alte, il tutto supportato dal backing scream del folkloristico bassista Skinny. La band si congeda tra gli applausi abbastanza meritati e la folla calca per guadagnare centimetri preziosi in virtù dell'arrivo dei Cradle Of Filth. A soundcheck compiuto entra lo squadrone inglese che vede tra le righe il nuovo e giovanissimo (appena 24enne!) batterista Marthus (vero nome Martin Skaroupka) al posto del defezionario Adrian Erlandsson, seguito dal resto della band. Ovvia l'entrata ritardata dell'attesissimo Dani Filth che da vita immediatamente ad un infuocato show con "Dirge Inferno" seguita da "Tonight In Flames",entrambi brani estrapolati dal fresco "Thornography". La band appare immediatamente in gran forma, dando vita ad un muro sonoro al limite delle potenzialità del locale ospitante, brillando particolarmente della voce perfettamente calibrata di Dani e dell'immenso (eh si..bisogna ammetterlo!) nuovo entrato Marthus; da vero killer dietro le pelli si crede a stento la sua ancora acerba entrata nelle file inglesi, mostrando una grinta, una tecnica ed una sicurezza da 10 e lode. Il folletto Dani saltella e compie le sue tipiche movenze null'annunciare l'imminente "I Am The Thorn", eseguita a livello chirurgico e "Under Huntress Moon", dove sembra che tutto il parterre milanese canti a menadito le intricate liriche fresche di uscita discografica. Qualche "Come On!!" mischiato ad altrettanti "Make some fuckin' noise!" aprono la strada ad una serie di canzoni che vanno a rispolverare la discografia dei Cradle, come la bellissima "Dusk and her embrace" ed "Ebony Dressed for sunset" seguita da "The forest Whispers My Name", tratte dall'album "Vempire" Il sempreverde axeman Paul Allender rimane rigorosamente in posizione "ala sinistra" sul palco, perennemente con piedi sugli amplificatori e faccia da serial killer per tutta la durata dello show, ma quello che conta è che non si smentisce delle sue vesti da macina-riff che tutti non mancano di apprezzare. Prosegue il concerto con la Trashy "Gilded Cunt" per poi affievolire gli animi infuocati con "Nymphetamine", promuovendo a pieni voti anche la corpulenta back singer Sarah Jezebel Deva, infagottata in improbabili stivali e giarriettiera di pelle... Al rintocco dell'ultima nota la band esce di scena improvvisando una ben poco credibile fine prova, ecco infatti tutto il parterre con il naso all'insù quando il back monitor proietta il logo infuocato di Midian, la band rientra dando vita ad una scalmanata "Cthulu Dawn", suscitando un pogo infernale nel pit sottostante. E' quindi ora di chiudere i battenti e i Cradle lo fanno regalando l'ultima canzone della serata quale "From the Cradle To Enslave", cantata a squarciagola da presenti e confermando ancora una volta l'immensa potenzialità di questa band. Al prossimo martirio sonoro ragazzi...



Brubabip
Mercoledì 21 Ottobre 2009, 17.47.48
12
@mick 1. a cojone! XD 2.un disco FAVOLOSO come Thornography ??? |: 3.(infatti perchè non inserire in loro debut "the principle..."nella sezione classici???)?????????????? ommioddio....mettere i cradle nei classici è offendere la musica saluti |: w il vero Black Metal!
Heinrich
Domenica 15 Marzo 2009, 20.18.17
11
I Deathstars sn FANTASTICI e il cantante... O.o una "Sex Machine"... cioè se lo guardate nn è bello... ma cazzo lui ispira di tutto e di +... Riguardo i cradle spiacente nn li conosco, infatti sono capitata su questo sito xk cercavo qualcosa sui death... ciao Heinrich Luxuria... ne sentirete parlare di me...
Renaz
Giovedì 4 Gennaio 2007, 11.57.45
10
Concordo con Vincenzo. I Cradle sono finiti molti anni fa... basta togliere la produzione e (forse) i musicisti e non resta altro che un gruppo mediocre sotto qualsiasi aspetto. Non mi sorprende che da un pò di tempo abbiano unito le forze agli Angtoria, altra band inutile
Vincenzo
Sabato 30 Dicembre 2006, 18.52.10
9
Thornography un grande album? Ma non scherziamo per piacere.
rompicazzi
Martedì 26 Dicembre 2006, 3.30.41
8
ma vai a cagare
Twiggy
Martedì 19 Dicembre 2006, 1.19.25
7
SCALETTA DEATHSTARS, INTRO, The Last Ammunition, Trinity Fields, Motherzone, Synthetic Generation, Tongues, Blitzkrieg, Virtue To Vice, Play God, Semi-Automatic, Cyanide, SCALETTA CRADLE OF FILTH, Under Pregnant Skies She Comes Alive Like Miss Leviathan (INTRO), Dirge Inferno, Tonight In Flames, Dusk And Her Embrace, Her Ghost In The Fog, Nympthetamine, Ebony Dressed For Sunset / The Forest Whispers My Name, I Am The Thorn, Rise Of The Pentagram, Cruelty Brought The Orchid, Temptation, Under Huntress Moon, ENCORE:, Satyriasis (INTRO), Gilded Cunt, Cthulhu Dawn, From The Cradle To Enslave,
Twiggy
Martedì 19 Dicembre 2006, 1.17.59
6
per chi c'era e chi non c'era beccatevi le scalette di tutti e due i gruppi SCALETTA DEATHSTARS INTRO The Last Ammunition Trinity Fields Motherzone Synthetic Generation Tongues Blitzkrieg Virtue To Vice Play God Semi-Automatic Cyanide SCALETTA CRADLE OF FILTH Under Pregnant Skies She Comes Alive Like Miss Leviathan (INTRO) Dirge Inferno Tonight In Flames Dusk And Her Embrace Her Ghost In The Fog Nympthetamine Ebony Dressed For Sunset / The Forest Whispers My Name I Am The Thorn Rise Of The Pentagram Cruelty Brought The Orchid Temptation Under Huntress Moon ENCORE: Satyriasis (INTRO) Gilded Cunt Cthulhu Dawn From The Cradle To Enslave
emanuela
Lunedì 18 Dicembre 2006, 18.40.02
5
presto le mie foto
Renaz
Domenica 17 Dicembre 2006, 15.28.47
4
Non è colpa di nessuno se di recensori che ascoltano gothic e melodic black ne abbiamo pochi...
Mick
Sabato 16 Dicembre 2006, 19.42.04
3
Mi sa proprio che me lo sono perso!!! Cmq, se me lo permettete, vorrei fare un po' di polemica pacifica. Io credo che sia piuttosto grave che, mentre su questo sito si recensiscono dischi di gruppi semi-sconosciuti (e non è che questo sia un male!!), un disco FAVOLOSO come Thornography a più di un mese dalla sua uscita e un gruppo fenomenale e, nel bene o nel male, importattissimo come i cradle siano caduti nel dimenticatoio (infatti perchè non inserire in loro debut "the principle..."nella sezione classici???) Se solo potessi, avrei inviato delle mie recensione come prova, ma purtroppo sono troppo impegnato...fatemi sapere.
Francesco Gallina
Sabato 16 Dicembre 2006, 17.06.11
2
Diavoletta di una Blackie...
Blackie
Sabato 16 Dicembre 2006, 14.48.05
1
in realtà il batterista ero io
IMMAGINI
Clicca per ingrandire
Cradle Of Filth
Clicca per ingrandire
Cradle Of Filth
Clicca per ingrandire
Cradle Of Filth
Clicca per ingrandire
Cradle Of Filth
Clicca per ingrandire
Cradle Of Filth
Clicca per ingrandire
Deathstars
Clicca per ingrandire
Deathstars
Clicca per ingrandire
Deathstars
Clicca per ingrandire
Deathstars
Clicca per ingrandire
Deathstars
Clicca per ingrandire
Deathstars
Clicca per ingrandire
Deathstars
Clicca per ingrandire
Deathstars
Clicca per ingrandire
Deathstars
Clicca per ingrandire
Deathstars
Clicca per ingrandire
Deathstars
Clicca per ingrandire
Deathstars
Clicca per ingrandire
Deathstars
Clicca per ingrandire
Deathstars
Clicca per ingrandire
Deathstars
Clicca per ingrandire
Deathstars
Clicca per ingrandire
Deathstars
Clicca per ingrandire
Deathstars
Clicca per ingrandire
Deathstars
Clicca per ingrandire
Deathstars
Clicca per ingrandire
Deathstars
Clicca per ingrandire
Deathstars
Clicca per ingrandire
Deathstars
Clicca per ingrandire
Deathstars
Clicca per ingrandire
Deathstars
Clicca per ingrandire
Deathstars
Clicca per ingrandire
Deathstars
Clicca per ingrandire
Deathstars
Clicca per ingrandire
Deathstars
Clicca per ingrandire
Deathstars
Clicca per ingrandire
Deathstars
Clicca per ingrandire
Deathstars
Clicca per ingrandire
Deathstars
Clicca per ingrandire
Deathstars
Clicca per ingrandire
Deathstars
Clicca per ingrandire
Deathstars
Clicca per ingrandire
Deathstars
Clicca per ingrandire
Deathstars
Clicca per ingrandire
Deathstars
ARTICOLI
16/12/2006
Live Report
CRADLE OF FILTH + DEATHSTARS
Il concerto di Milano
 
 
[RSS Valido] Creative Commons License [CSS Valido]