Privacy Policy
 
IN EVIDENZA
Album

Metallica
S&M²
Demo

Black Spirit Crown
Gravity
CERCA
ULTIMI COMMENTI
FORUM
ARTICOLI
RECENSIONI
NOTIZIE
DISCHI IN USCITA

25/09/20
STEVE HACKETT
elling England By The Pound & Spectral Mornings: Live at Hammersmith

25/09/20
SAPIENCY
For Those Who Never Rest

25/09/20
VOUS AUTRES
Sel de Pierre

25/09/20
TRANSCENDENCE
Towards Obscurities Beyond

25/09/20
ATLAS
Parallel Love

25/09/20
KATAKLYSM
Unconquered

25/09/20
SPELLBOOK
Magick & Mischief

25/09/20
ANNA VON HAUSSWOLFF
All Thoughts Fly

25/09/20
MORTA SKULD
Suffer for Nothing

25/09/20
OBSIDIAN KINGDOM
Meat Machine

CONCERTI

26/09/20
STAY STEEL FEST
SKULLS CLUB - SERRAVALLE (SAN MARINO)

27/09/20
VISIONS OF ATLANTIS + YE BANISHED PRIVATEERS + AD INFINITUM
LEGEND CLUB - MILANO

29/09/20
WITHIN TEMPTATION + EVANESCENCE
MEDIOLANUM FORUM - ASSAGO (MI)

03/10/20
PAGAN FEST
LAGHI MARGONARA - GONZAGA (MN)

03/10/20
SKELETOON
LEGEND CLUB - MILANO

08/10/20
HOUR OF PENANCE + GUEST TBA
TRAFFIC CLUB - ROMA

08/10/20
VAN DER GRAAF GENERATOR
TEATRO CELEBRAZIONI - BOLOGNA

09/10/20
VAN DER GRAAF GENERATOR
GRAN TEATRO GEOX - PADOVA

09/10/20
ESOTERIC + NAGA + (ECHO) (ANNULLATO)
TRAFFIC CLUB - ROMA

09/10/20
HOUR OF PENANCE + GUEST TBA
SLAUGHTER CLUB - PADERNO DUGNANO (MI)

PINO SCOTTO - Parla l'icona del rock tricolore
27/01/07 (6425 letture)
Se si deve fare un nome secco di una singola persona per identificare e connotare la storia del vero Rock Italiano degli ultimi 30 anni per conto mio c’è un solo nome da fare: Pino Scotto. Un personaggio sincero, a volte indisponente per le risposte prive di mezzi termini , come la sua trasmissione su Rock TV dimostra, anche in questa intervista non si è smentito. Piaccia o non piaccia, signori, Pino Scotto:



Pino, finalmente un sito web anche per te, (www.pinoscotto.it), se ne sentiva la mancanza, come mai così tanto tempo per vederlo, e quali sono i suoi contenuti?
Innanzitutto, di queste cose tecniche a me non me ne e' mai fregato un cazzo, il sito lo ha realizzato un mio caro amico. Per quanto riguarda i contenuti, non li conosco neanch'io.....!! per me l'unica cosa importante e' scrivere buona musica e spaccare il culo quando stai sul palco.

L’ultima volta ci siamo sentiti poco prima dell’uscita di “Third Moon”, com’è andato il CD? Soddisfatti delle vendite? Dei riscontri? Com’è andato all’estero?
In italia le vendite hanno superato ogni nostra aspettativa,. e a distanza di un anno dalla data di uscita, Third Moon continua a vendere. Per quanto riguarda l'estero, Germania, Spagna, Francia e nord europa, non possiamo lamentarci, anzi stiamo aspettando di andare in tour.

So che Steve è diventato da poco padre, come tutto ciò ha influito sull’attività della band?
Purtroppo, abbiamo dovuto fare delle date senza Steve, per questo motivo, e in piu', ci siamo dovuti fermare per circa tre mesi a causa di un piccolo infortunio ad una gamba del nostro bassista Frank Coppolino. Finalmente a febbraio ricominceremo l'attivita' Live.

Quando vedremo sul mercato il nuovo CD dei F. Trails?
Noi non siamo gli Iron Maiden, faremo un nuovo album quando avremo qualcosa da dire.

Sarà ancora un concept?
Assolutamente no!!

Musicalmente sarà diverso dal precedente?
Come ti dicevo prima, non ci siamo mai fatti i conti in tasca.. come in tutta la mia cazzo di carriera, scriveremo solo quello che ci sentiremo di scrivere.

Date dal vivo?
per il calendario delle date visitate il nostro sito www.firetrails.it

Pino, sempre dall’ultima volta che ci siamo sentiti ci sono state delle novità anche a livello politico, da un governo di Destra siamo passati ad uno di Sinistra? Hai notato cambiamenti?
La puzza della merda e' sempre la stessa, W l'anarchia intelligente e W la figa.

Un nome, un giudizio: G. W. Bush.
Ci sara' un motivo se e' amico di Berlusconi !

E’ appena ripartito il Grande Fratello, gli diamo fuoco?
Sicuramente, anche se poi tutti quei poveri sfigati in quella casa mi fanno una gran pena, il vero problema sono tutti i coglioni che li guardano.

Già che ci siamo, a chi altri darlo?
purtroppo la lista sarebbe troppo lunga, perche' in tutti questi anni ho capito che il vero problema sono gli esseri umani, che hanno rinunciato ad ogni dignita', vendendosi l'anima per trenta denari.

La tua trasmissione su Rock TV è seguitissima, anche da parecchi che non sono d’accordo con quello che dici. Che effetto ti fa sapere che tanti giovani ti ascoltano?
Mi fa sperare che per queste nuove generazioni ci sia la possibilita' di prendere coscienza sul fatto che viviamo in un mondo di merda, e forse questo ci potra' dare una possibilita' di riscatto.

A Marzo prossimo andrò a vedere i Deep Purple, credo che nonostante l’età e qualche cambio di line-up rispetto alla formazione storica valga ancora la pena di vedere loro anziché la maggior parte dei gruppi odierni, che dici?
Sono molto d'accordo con te, quest'inverno abbiamo suonato con loro ricevendo i loro complimenti. Loro sono ancora una grande band.

Qualcosa di buono prodotto da una band Italiana nel 2006?
Sinceramente, ho ascoltato pochissima roba nuova percio' non saprei.

Chiudo con una preghiera più che una domanda: sarà mai possibile vederti in Sicilia? A quale Santo devo chiedere la grazia?
perche' come webzine non organizzate voi una serata metal con piu' bands? Fidatevi, noi saremo piu' che disponibili a parteciparvi.

Ciao Pino e grazie per essere stato con noi.
Ciao a tutti from fuckin'way to rock , vi aspettiamo in tour e diamo fuoco a tutte le merdacce.



antartide
Mercoledì 4 Dicembre 2013, 16.27.53
53
"'icona del rock tricolore"?? ma state scherzando??? FA SUCCESSO SOLO PERCHè FA SPARATE..bisogna ignorarlo
Sambalzalzal
Lunedì 2 Dicembre 2013, 8.40.46
52
Horrorfuck@ scusami ma non ho capito il senso del tuo intervento. Hai letto quello che ho scritto!? "Benson vabè, ovvio che parliamo di una persona totalmente alla deriva oggi, fisicamente, mentalmente ed artisticamente". Questo il Benson da una quindicina di anni a questa parte. Prima è stato altro e quando nel 1972 (come ricorda Raven@) suonava con i Buon Vecchio Charlie oppure quando in seguito produsse compilations di metal italiano per aiutare la scena, nessuno si sarebbe sognato di ricordarlo per stronzate tipo quella dei nani o dei polli. La fila di gente che voleva imparare da lui ce l'aveva eccome, poi se non sei di Roma, se sei giovane d'età e non hai vissuto quel periodo è un altro discorso, però non spariamo sempre a 0 senza sapere ciò di cui si sta parlando, per favore. Il Benson di oggi è un fallito, il Benson di ieri era un musicista vero ed impegnato a supportare la scena romana, quello che è successo tra i due periodi e quindi la causa del cambiamento non la conosco ma purtroppo è andata così. Lo si vedeva spesso girare con la Ferrari, un sacco di donne attorno, poi a quanto pare ebbe qualche problemino con dei debiti ed ebbe un incidente. Da quando fu buttato di sotto da Ponte Sisto fu di fatto caduta libera anche nella musica e nella vita.
horrorfuck
Domenica 1 Dicembre 2013, 22.17.12
51
Sambalzalzal@ ma se la maggior parte delle canzoni di Benson che è un relitto non solo umano ma come musicista erano dei plagi assurdi ma quale fila x impare da quell'idiota a lavorare in fabbrica doveva stare e non a produrre delle musicassette x imparare a "suonare" di merda come lui. Scotto sarà pure la parodia di se stesso ma non si è mai venduto come invece fà Benson che lo visto in certi programmi a dire le sue stronzate UN POLLOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO e le altre cazzate di merda in live poi Benson attrae gente che va solo x vederlo e cansonarlo tirandogli addosso di tutto.
Raven
Domenica 1 Dicembre 2013, 21.22.09
50
Abbiamo una recensione del Buon Vecchio Charlie.
Sambalzalzal
Domenica 1 Dicembre 2013, 20.25.44
49
No Raven@, non mi fraintendere! Ho visto Scotto lo scorso Settembre per l'ennesima volta e stava in formissima. A me personalmente non sono piaciute tutte le cose che ha fatto fuori dai Vanadium, veramente poche in verità ma non mi sognerei mai di massacrarlo per questo né tantomeno di criticarlo sotto il punto di vista live perché nonostante l'età è un leone. Le mie critiche vanno al personaggio televisivo. E' il diventare la parodia di sé stesso ciò che trovo veramente avvilente. Benson vabè, ovvio che parliamo di una persona totalmente alla deriva oggi, fisicamente, mentalmente ed artisticamente. Io mi riferivo al periodo quando era un musicista vero ed anche apprezzato. Ricordo a Roma che la gente faceva la fila per riuscire ad andare a studiare chitarra da lui.
Raven
Domenica 1 Dicembre 2013, 19.29.41
48
Ragazzi, mi pare però che tra Scotto e Benson passi una certa differenza, sia nel modo di proporsi in pubblico che, soprattutto, per il fatto che Scotto continua a suonare regolarmente e quasi sempre bene, circondandosi di ottimi professionisti e produca altrettanto regolarmente dischi nuovi. Poi questi possono piacere o meno, ma ci sono e fanno la differenza tra i due.
Sambalzalzal
Domenica 1 Dicembre 2013, 19.20.44
47
Philosopher3185@ la penso come te e lo scrivevo anche in un'altra news. Purtroppo penso Scotto e Benson siano solo i nomi più noti di una lista lunghissima di artisti che per tirare avanti ad un certo punto hanno lasciato perdere arte e dignità e si sono prestati all'intrattenimento più infantile
Philosopher3185
Domenica 1 Dicembre 2013, 19.11.41
46
Io lo visto al Keller di Prato--grande voce e grande carica...peccato che abbia deciso(come Richard benson),di mettersi in ridicolo a Rock Tv e sputare sentenze su tutto e tutti.A me piace il Pino musicista...quello è il vero Pino.Mi fa rabbia che sia Pino scotto che Benson,vengano presi per il culo perché sono persone di grande cultura musicale,e quando erano giovani andavano forte! I vanadium e le band in cui ha militato Richard Benson,sono tutta roba fantastica.Grande e solo grande musica!
stefy
Sabato 3 Ottobre 2009, 23.17.41
45
grandissimo ipocrita che si crede il messia della musica made in italy.... ma per piacere "smettetela con le cover band e suonatevi la vostra musica" e poi finisce anche lui a fare cover band....."oggi le band sono tt fotocopie di fotocopie" e poi osanna le band metacore e deathcore che sono tt fatte con lo stampino.....e poi j-ax....ma per piacere che ormai ha il cervello affumicato dalle canne che si fa.....un rapper in un disco che vuole essere un messaggio di musica rock vera????? ma dai!!!!!
horrorifico
Martedì 18 Agosto 2009, 9.57.10
44
Che tipo ....me fa ammazzà de risate.....
amaranth
Lunedì 17 Agosto 2009, 10.49.33
43
scotto sei uno schifo di persona
lovemetal
Lunedì 10 Agosto 2009, 0.31.10
42
io nn sono assolutamente daccordo con l'atteggiamento di tale Pino Scotto. Aver fatto dei buoni cd nn lo autorizza ad insultare a destra e a manca in modo gratuito come fa e per tanto andrebbe querelato.
Raven
Sabato 8 Agosto 2009, 12.33.51
41
Quello infatti è una nostra esclusiva
Khaine
Sabato 8 Agosto 2009, 11.51.54
40
Certo che però se è vero che non son pagati c'è un bel po' da vergognarsi eh... non è mica volontariato.
Khaine
Sabato 8 Agosto 2009, 11.51.25
39
Ah boh io lo spirito non lo conosco... non ho Rock TV!
Autumn
Sabato 8 Agosto 2009, 11.06.54
38
A Database non sono pagati; prima in trasmissione ogni giorno c'era un gruppo italiano diverso a condurre, da un po' di tempo invece hanno uno schema a conduttori fissi per i diversi giorni della settimana. Secondo me ha perso molto del suo spirito iniziale (ciò a cui si riferisce Raven erano le rubriche di extreme metal e di prog rock che facevano capolino una volta al mese circa e che poi sono state tolte)
Raven
Sabato 8 Agosto 2009, 10.41.17
37
Questo è quanto i conduttori stessi hanno più volte dichiarato in altre sedi, se lo dicono loro....c'è gente venuta dal sud che si è pagata l'aereo ad esempio, sempre a sentire loro, poi...
Khaine
Sabato 8 Agosto 2009, 10.31.07
36
Non pagano i conduttori? Ne sei sicuro francesco?
Raven
Sabato 8 Agosto 2009, 10.13.43
35
I soldi li fanno con gli sponsor dato che i conduttori non li pagano e non danno loro nemmeno rimborsi per il viaggio, per quel che ne so.
Khaine
Sabato 8 Agosto 2009, 9.54.56
34
Capisco Nihgtblas; quanto a Rock TV invece spiace dirlo eh... ma anche loro devno far quadrare i conti e fare più soldi possibile. Tutto quel genere di media funziona così, purtroppo...
Raven
Venerdì 7 Agosto 2009, 22.15.55
33
Non lo seguo assiduamente, ma mi pare che ogni tanto ci siano dei gruppi a condurre , ad ogni modo prima c'era una trasmissione sul metal estremo e sui gruppi emergenti, che però il conduttore si è giocato ospitando i n diretta gente che ha adottato comportamenti inammissibili, almeno questa è la versione ufficiale. Qual'era la fanzine che pubblicavi?
Nightblast
Venerdì 7 Agosto 2009, 21.50.38
32
Khaine, ti do ragione in toto, davvero. Il mio discorso era volto di sicuro NON ad incolpare nessuno, ma a sottolineare una realtà che esiste e che comunque non è mica voluta da voi webzines. Come tu ben sai non è un'intervista in più o in meno a penalizzare o aiutare una band. Il discoso è tristemente molto più vasto e va dai media ai magazines specilizzati fino alle labels. Da parte mia supporto di più una webzine come Metallized che non una rivista. Il Metal lo fa chi sta sulle webzines cosi come ai tempi lo faceva chi come me si spaccava per pubblicare una fanzine mensile.Solo che a vedere certe pose da rock star mentre migliaia di ragazzi si sbattono per fare un demo un pò mi rattrista. Se Rock TV facesse una puntata in meno con Scotto e facesse condurre il programma a qualche band emergente, magari più di un paio di volte come ha fatto in passato, forse sarebbe un passo avanti.
Khaine
Venerdì 7 Agosto 2009, 21.08.12
31
C'è anche da dire che le webzine grosse come la nostra -mi riferisco al giro "ufficiale" con le etichette, non a quello "abusivo"- fanno molta fatica a seguire le realtà emergenti. Noi seguiamo anche i demo ma ragazzi... alla fine buttiamo fuori circa 90 recensioni al mese di media (lo so, sembrano molte meno); però siamo in più di venti... è per quello che riusciamo a seguire anche i demo! Infine sono dell'opinione che una band lo spazio se lo debba creare lei stessa, e non aspettare che glielo creino le webzine così, a caso solo perchè son bravi... Nightblast tu ci segui da parecchio, mi pare, e sai quanto lavoro svolgiamo anche e soprattutto per supportare il marchio italico. Però non tutti i nostri colleghi delle altre webzine ci riescono, e non è manco giusto fargliene una colpa...
Raven
Venerdì 7 Agosto 2009, 20.39.37
30
Secondo me invece dal fatto che l'HR con radici blues è qualcosa che esula dalle mode e quindi non muore mai, sono proprio le mode che talvolta lo soffocano, ma poi quelle passano e chi ha le radici poste in profondità rimane. Cmq in qualsiasi genere si trovano 2oo band che lo fanno meglio di un altro. Poi che ci sia difficoltà ad emergere è un dato di fatto.
Nightblast
Venerdì 7 Agosto 2009, 20.08.15
29
Ribadisco: nessuno toglie a Scotto ciò che ha fatto. Anzi lo si rispetta pe questo. Però, ragazzi, è un dato di fatto che, a prescindere da Metallized, a da altre sane, oneste, pure e dedite web zines, oggi come oggi, per i gruppi emergenti è davvero dura. Magari è più facile far girare il nome della band, a differenza di 20 anni fa quando si e no avevamo HM. Però appunto perchè il panorama è iperinflazionato si hanno enormi problemi. La presenza di un dinosauro, (nel senso buono) non giova , specialmente se questo lo trovi praticamente ovunque. Anche alla luce del fatto che lo stesso genere proposto da Scotto sarà proposto da almeno altre 200 bands a regione e che almeno la metà di queste lo fa decisamente meglio. Penso che si debba avere l'onestà di dare spazio a chi ne ha diritto, dato che il periodo di Scotto è passato. Non è colpa di nessuno se lui suonava negli anni '80. Al giorno d' oggi la sua proposta non sta al passo coi tempi, e non è giusto che sia esageratemente in vista solo perche cha un supporto mediatico. La sua rinascita è figlia della moda del momento.
amaranth
Venerdì 7 Agosto 2009, 17.08.55
28
scotto via dall'italia
Khaine
Venerdì 7 Agosto 2009, 17.07.03
27
Difatti.. certo che noi non siamo Rock TV. O forse Rock Tv non è noi 8-)
Giasse
Venerdì 7 Agosto 2009, 16.42.58
26
Praticamente tutto agosto sarà dedicato a grandi band italiane...
Khaine
Venerdì 7 Agosto 2009, 16.26.26
25
Infatti Amaranth, seguici e di grandi band ne troverai tante. La prossima settimana verrà pubblicata un'intervista di una promettente band veneta, già al terzo disco...
RAven
Venerdì 7 Agosto 2009, 15.56.20
24
come bersaglio, la tastiera è difettosa
Raven
Venerdì 7 Agosto 2009, 15.55.12
23
Come fai a sapere se ci sono band che spaccano? E noi -e le altre webzines serie- che cazzo ci stiamo a fare? Credi che sia la tele a dover svolgere questo ruolo in un'ora a settimana su Rocktv che vede solo chi ha Sky? No, come è sempre stato devono essere gli ascoltatori ad avere la volontà di cercare la buona musica, ora che poi i mezzi ci sono , (cioè internet), è facilissimo. Io e chi ha la mia età dovevamo farlo con el 6 pagine al mese di Rockerilla , e basta. E' falso e comodo dire che nessuno ne parla, bisogna solo avere la volontà di leggere, quanti gruppi italiani abbiamo promozionato da qui persolo amore della musica? Dai, dire che nessuno ne parla con questo mezzo a disposizione è troppo grossa. Una persona con 35 anni di musica e grandi successi alle spalle ha calcato il palco del festival, e allora? se una cosa non piace basta non ascoltarla,no? ia chiaro che io non ho nulla pro o contro Scotto, è solo che è facile prenderlo come ersagli e talvolta come paravento
amaranth
Venerdì 7 Agosto 2009, 15.22.10
22
dai ok io compro i dischi e tu togli da rock tv quello schifoso e metti qualcuno che mi presenta i dischi che meritano e che dovrei comprare ok? se nessuno ne parla uno come fa a sapere che ci sono band che spaccano? ti rendi conto che questo mollusco ha calcato il palco dell'Heineken jammin' festival?????????????????????? vomitevole
Khaine
Venerdì 7 Agosto 2009, 15.18.07
21
Monopolizzare? Ragazzi ma che cazzo state dicendo, si può sapere? Avete idea di che significhi la parola "monopolio"? Io sono senza parole... Scotto è un personaggio molto più pubblico di, che ne so, Tiranti o Peso, è normale che abbia più visibilità perchè fa parlare di se, in un modo o nell'altro. Ai media interessano molto questi aspetti, al di là degli accordi con le etichette e cazzi vari... certo che da qui a dire che Scotto ha monopolizzato il mercato metal italiano ce ne vuole tanta però eh. Vi piacerebbe che i musicisti italiani avessero più mezzi? Iniziate a comprare i loro dischi; fate loro pubblicità; comprate i biglietti dei loro concerti. Di band ce ne sono tantissime: le prime che mi vengono in mente sono Elvenking, Folkstone, Death Army, Strings 24, Ashent, Mastercastle, senza contare i conosciutissimi Labirynth, Rhapsody Of Fire, Necrodeath e compagnia bella. Volendo fare una lista ne troveremmo a quintalate di grandi band ITALIANE che non hanno nulla da temere dal confronto internazionale.
amaranth
Venerdì 7 Agosto 2009, 14.53.33
20
il commento numero 9 di nightblast è il vangelo su quel comico di Pino Scotto. bravo, non potevi descriverlo in maniera migliore. ormai lo trovi su tutte le riviste sto poveretto, è davvero scandaloso. e poi gli stessi giornalisti scrivono del fatto che l'italia non sia considerata musicalmente nel mondo. è chiaro, finchè c'è gente come scotto che monopolizza i pochi strumenti a disposizione dei musicisti sarà impossibile emergere per chiunque 35 anni in fabbrica, ma vai a cagare, come se lavorasse solo lui. cazzo bisogna estrometterlo da qualsiasi media
Raven
Venerdì 7 Agosto 2009, 13.35.14
19
minchia, devo proprio buttare 'sta tastiera
Raven
Venerdì 7 Agosto 2009, 13.34.51
18
e quanti di questi sono verametne buoni?
Raven
Venerdì 7 Agosto 2009, 13.34.22
17
Ma guarda che lui a sempre fatto questo, il fatto che "si tornato di moda"dovrebbe dispiacergli? Non credo che tolga spazio ad altri, è normale che a Rock tv ci sia lui, ma non èsolo e rpeto, a mio fgiudizio si è svbattuto un numero sufficiente di anni a meritare di raccogliere qualcosa: Se poi il discoros è più ampio e riguarda la visibilità generale della buone bands italiane è altro discorso e sono d'accordo con te. Ma scusa, quanti DVD ha fatto Scotto? E quanti DVD hanno fatto gruppi con un terzo della sua età? E quanti di q
Raven
Venerdì 7 Agosto 2009, 13.34.22
16
Ma guarda che lui a sempre fatto questo, il fatto che "si tornato di moda"dovrebbe dispiacergli? Non credo che tolga spazio ad altri, è normale che a Rock tv ci sia lui, ma non èsolo e rpeto, a mio fgiudizio si è svbattuto un numero sufficiente di anni a meritare di raccogliere qualcosa: Se poi il discoros è più ampio e riguarda la visibilità generale della buone bands italiane è altro discorso e sono d'accordo con te. Ma scusa, quanti DVD ha fatto Scotto? E quanti DVD hanno fatto gruppi con un terzo della sua età? E quanti di q
Nightblast
Venerdì 7 Agosto 2009, 13.26.54
15
Il fatto che sia uno di spicco dell'attuale scena italiana a mio avviso scaturisce dal fatto che ha Rock TV a suo favore e che in passato abbia fatto qualcosa di buono. I suoi concerti sono concerti che qualsiasi altro fa come e meglio di lui. Continuo a dire che è gente così che leva spazio a band giovani, più motivate, più preparate che meriterebbero di più. E che sappiamo tutti che lo spazzerebbero via se stessero sul medesimo palco.Lui però fa i DVD e gira l'Italia...per carità, buon per lui, ma non è una bella cosa vedere gente che si ammazza per poter registrare un demo, che investe risparmi per registrare un cavolo di album, mentre "personaggi" del passato fanno i galletti in nome di ciò che hanno fatto e che oggi è tornato di moda.
Raven
Venerdì 7 Agosto 2009, 13.15.13
14
Non sono d'accordo, se avesse voluto avrebbe potuto farlo in altri tepi e con be altri riscontri economici, ed è vero che ha sempre lavorato in fabbrica rifiutando proposte economiche vantggiose pur di non cambiare stile. Poi è chiaro che vendere non credo che lo faccia incazzare.....per carità, ma a quell'età e con una pensione maturata in 35 anni di lavoro potrebbe farne a meno se non fosse passione.
Nightblast
Venerdì 7 Agosto 2009, 13.12.16
13
Allora il discorso è diverso...Scotto ha 60 anni e deve pur campare. Giustamente lo fa attraverso ciò che sa meglio fare. Ok. Ma non mi si venga a dire che è il true rocker che è in lui o la passione incontaminata verso il rock. fa ciò che sa fare. C'è a chi piace. Ok. ma tutto il resto è mera finzione per vendere di più in un momento propizio.
Raven
Venerdì 7 Agosto 2009, 13.08.00
12
Ho capito, ma nemmeno si può pretendere che a 60 anni uno si suicidi o stia zitto perchè è demodè. Non è a lui che possiamo o dobbiamo chiedere innovazione, bisogna essere pienamente nel tempo che si vive, d'accordo, ma non precludere la possibilità di esprimersi a chi viene da un'altra epoca. Sul discorso CIOE', il nostro S.P.A.M. ci scriveva, dovresti chiedere a lui.
Nightblast
Venerdì 7 Agosto 2009, 12.39.04
11
Andiamo Raven...Non è il fatto che Scotto sia poco raffinato...A chi vuoi che importi...Obiettivamente nessuno nega ciò che è stato...ma appunto E' STATO. Ai giorni nostri a mio avviso è semplicemente anacronistico portare avanti certi discorsi musicali. Non sono per l'innovazione a tutti i costi (i Maiden sono la mia band preferita di tutti i tempi) ma ammetto che comunque molto è cambiato dai tempi dei Vanadium. Non per forza in meglio , ma è cambiato. La verità sta nel fatto che oggi le mode sono troppo presenti anche nel nostro piccolo-grande mondo Metal. Scotto sta cavalcando "l'ondata del rock". Ormai è di moda. "Io sono Rock", "We rock", Rock'n' Roll rules" e via dicendo. I vari cattivoni tutti a copiare gli Entombed di Wolverine Blues...i vari "forgotten" ,tutti sotto con le radici rock. Un back to the roots costante. Nel death, nel black, nel prog...Ma si puo??? Mi chiedo: come mai Scotto, o gli Allhelluja,e tanti altri true rockers non stavano manco su Cioè quando alla fine dei '90 impazzava il Power e le voci bianche?
RAven
Venerdì 7 Agosto 2009, 11.37.25
10
Ragazzi, mi sembra una visione troppo parziale di quanto da lui fatto. Certo, è piuttosto populista e....poco raffinato, (ma non vuole nemmeno esserlo), ma per poterlo valutare bisogna considerare la sua storia, il fatto che ha rappresentato, (da solo o con la sua band), un punto di riferimento per il metal nazionale e l'unico punto di vanto in termini di successo in campo europeo QUANDO L'iTALIA ERA SOLO PUPO E AL BANO E I RICCHI E POVERI. E' ovvio che abbia una sua base, che appaia su certe riviste - e ricordiamoci che prima di riviste non ne avemo e poi sono state non più di un paio- e che promuova maggiormente la musica delle sua radici. Però io stesso non più tardi di ieri l'ho sentito parlare molto bene di gruppi contemporanei con nessun punto di contatto con le sue cose. Sta monopolizzando? Per me è normale che chi ha una storia si senta in diritto di occupare certi spazi, non è forse più censurabile il volerlo escludere dopo quello che ha fatto?
Nightblast
Venerdì 7 Agosto 2009, 10.45.03
9
Considero Scotto un musicista appena sufficiente che ha saputo in passato scrivere qualche buona canzone. Dal vivo ho avuto modo di vederlo anche io e mi è sembrato un tipo che svolge il suo lavoro bene, con una buona attitudine. Il fatto però che oggi stia rivivendo una seconda giovinezza, a mio avviso non è dato dal fatto che sia ancora in grado di dire qualcosa di buona, ma al fatto che ha la possibilità di far vedere la sua faccia ogni giorno in TV,. Praticamenta come Pippo Baudo. Non dobbiamo dimenticare anche il fatto che Scotto fa parte di quella cerchia di persone che stanno monopolizzando il Metal in Italia, creando band sempre con gli stessi 4 individui, apparendo sempre suli soliti magazines, e promuovendo la nostra musica solo nella direzione che più gli piace. La mia domanda ora è una: perchè si considera Scotto un artista di spessore, quando in realtà vi sono centinaia di cantanti, band, frmazioni varie che potrebbero insegnargli a parlare? Potere mediatico? Si? Ma no...
Khaine
Giovedì 6 Agosto 2009, 20.44.45
8
Tristezza... io Scotto l'ho visto suonare dal vivo e musicalmente non c'� nulla che gli si possa opporre: lui e la sua band suonano bene, senza ombra di dubbio. Umanamente non posso contestarne le idee -che sono soggettive- ma semmai i modi, spesso un po' troppo "urlati", a mio modo di vedere. Tanto tre quarti delle cose che ha detto Pino Scotto in quest'intervista le si sentono dire da pi� o meno tutti, quindi... Quindi, in sostanza, continuo a non capire tutte queste critiche. Non che non siate liberi di farlo eh
Nightblast
Giovedì 6 Agosto 2009, 20.19.21
7
Che tristezza. E pensare che c'è gente che lo segue ancora...(e adesso qualcuno mi dirà di ascoltare i Vanadium, i Fire Trails, ecc, ecc...)
amaranth
Giovedì 6 Agosto 2009, 16.07.26
6
grande pino, sei l'orgoglio nazionale fai pena ma scrivere una canzone decente no?
valentina
Giovedì 10 Aprile 2008, 22.38.24
5
Organizziamo un concerto e lo invitiamo tanto?
Thomas
Domenica 15 Aprile 2007, 21.41.34
4
. Bella Francesco
fede
Domenica 1 Aprile 2007, 16.39.58
3
santo subito
Devil Shadow
Lunedì 29 Gennaio 2007, 12.14.23
2
Pino è sempre Pino!! UNA LEGGENDA VIVENTE!!
Il Mentalista
Domenica 28 Gennaio 2007, 23.43.49
1
che personaggio lo Scotto nazionale...
IMMAGINI
Clicca per ingrandire
Pino Scotto
RECENSIONI
73
s.v.
70
65
78
s.v.
ARTICOLI
22/04/2018
Intervista
PINO SCOTTO
Un uomo libero
02/07/2014
Live Report
MOTORHEAD + PINO SCOTTO
CITY SOUND, Ippodromo del Galoppo, Milano, 24/06/2014
17/01/2013
Live Report
PINO SCOTTO + HYPERSONIC + EPISTHEME
Barbara Disco Lab, Catania - 12/01/2013
18/12/2011
Live Report
PINO SCOTTO + VOODOO HIGHWAY + DEEP SOUTH
Discoteca "Il Faro", Catania, 07/12/2011
19/03/2011
Intervista
PINO SCOTTO
Sanremo, Palermo e Jack Daniel's
26/02/2011
Live Report
PINO SCOTTO + CRIMSONWIND
Zsa Zsa, Palermo, 18/02/2011
22/09/2010
Intervista
PINO SCOTTO
Non è un Paese per rockers
13/04/2010
Live Report
PINO SCOTTO + OPPOISER
Sabotage Bar, Vicenza, 03/04/2010
08/01/2009
Intervista
PINO SCOTTO
Le donne? La droga? Cavoli miei!
03/12/2008
Live Report
PINO SCOTTO + THE SOVRAN + SCREAM FOR MAIDEN
Target Club, Bari, 14/11/2008
27/01/07
Intervista
PINO SCOTTO
Parla l'icona del rock tricolore
 
 
[RSS Valido] Creative Commons License [CSS Valido]