Privacy Policy
 
IN EVIDENZA
Album

Eyehategod
A History of Nomadic Behavior
Demo

Sunnata
Burning in Heaven, Melting on Earth
CERCA
ULTIMI COMMENTI
FORUM
ARTICOLI
RECENSIONI
NOTIZIE
DISCHI IN USCITA

13/04/21
ABIGORUM
Vergessene Stille

14/04/21
GRAVEYARD OF SOULS
Infinity Equal Zero

16/04/21
HOLDING ABSENCE
The Greatest Mistake Of My Life

16/04/21
ENDSEEKER
Mount Carcass

16/04/21
ICON OF SIN (BRA)
Icon of Sin

16/04/21
TEMPLE BALLS
Pyromide

16/04/21
SPECTRAL WOUND
A Diabolic Thirst

16/04/21
CANNIBAL CORPSE
Violence Unimagined

16/04/21
THE VINTAGE CARAVAN
Monuments

16/04/21
BLACK ORCHID EMPIRE
Live in the Studio (EP)

CONCERTI

16/04/21
LOUDNESS + GREY ATTACK + THOLA
SLAUGHTER CLUB - PADERNO DUGNANO (MI)

17/04/21
AXEL RUDI PELL
DRUSO - RANICA (BG)

05/05/21
SONS OF APOLLO (ANNULLATO)
LIVE CLUB - TREZZO SULL'ADDA (MI)

07/05/21
TANKARD + GAME OVER + REVERBER
REVOLVER CLUB - SAN DONA' DI PIAVE (VE)

08/05/21
TANKARD + GAME OVER + REVERBER
CAMPUS MUSIC INDUSTRY - PARMA

09/05/21
TANKARD + GAME OVER + REVERBER
TRAFFIC CLUB - ROMA

10/05/21
CORROSION OF CONFORMITY + SPIRIT ADRIFT
LEGEND CLUB - MILANO

11/05/21
DEATHSTARS
LARGO VENUE - ROMA

12/05/21
DEATHSTARS
LEGEND CLUB - MILANO

14/05/21
DISCHARGE + GUESTS TBA
SLAUGHTER CLUB - PADERNO DUGNANO (MI)

LACUNA COIL - Parla Cristina Scabbia
28/12/2002 (6226 letture)

Manca poco tempo prima che i LACUNA COIL inizino il loro tour americano con gli OPETH, ma la disponibilità della cantante (Cristina Scabbia) è immensa e si concede a MetallizeD.

1)Ciao Cristina, grazie per l'intervista che ci hai concesso, come se la
passano i Lacuna Coil prima dell'importante tour in America con gli Opeth?


Se la passano bene, con la pancia piena dopo le feste natalizie. e non è
ancora finita!

2)Sempre rimanendo in tema di questo tour, molte persone considerano
insensato che un gruppo come voi canti insieme agli Opeth (per il genere) e
che vi vedono meglio con dei gruppi più "gotici" tipo i Tristania, Sirenia,ecc...


Le persone di cui parli devono imparare che la musica è universale e
bisogna essere più aperti mentalmente. Personalmente morirei di noia a
vedere un concerto con due o tre gruppi che fanno più o meno lo stesso
genere! Tra l'altro c'entriamo poco con Tristania e Sirena, non siamo così
gothic come qualcuno pensa.

3)Come è nata l'idea di fare un tour con gli Opeth: siete stati contattati
da loro, gli avete contattati o cosa?


Non è nata da noi. Semplicemente abbiamo ricevuto questa proposta e
abbiamo accettato. Di solito quando gli organizzatori realizzano che un
gruppo è in grado di richiamare abbastanza gente lo ricontattano per un
ennesimo tour. E' quello che è successo a noi per questo tour americano.

4)Ora, vorrei spostarmi a parlare dell'album Comalies: a me l'album mi è
piaciuto molto, in particolare la title-track e da qui mi sorge la domanda
su come nasce l'idea di fare una canzone sia in italiano sia in inglese (non
è più difficile?) e se magari mi parlassi un po' del songwriter di
Comalies (come sono nati i testi)...


Per "Comalies", la title track, abbiamo provato a registrare due
versioni, una interamente in inglese e una con le due strofe in italiano, un
'idea che mi è venuta la sera prima di registrare. Abbiamo subito realizzato
che la seconda versione era più bella e l'abbiamo tenuta così. Tutto qui.
Personalmente mi trovo molto meglio a scrivere un testo in inglese; si
possono rendere dei significati molto belli usando parole semplici, e il
suono è sempre molto musicale. Per l'italiano bisogna fare un lavoro
maggiore per evitare quelle parole che musicalmente rendono bene ma hanno un
significato d'insieme davvero sciocco.
Il concept di base di "Comalies" è la vita reale. Il nostro punto di vista
su argomenti quali la guerra, un omicidio, l'amore e l'odio, l'invidia. I
nostri testi sono una sorta di diario personale che ci permette di scrivere
nero su bianco le nostre impressioni. Non abbiamo pretese di lanciare
messaggi e non siamo interessati nemmeno a scrivere storie di fantasia, ma
vogliamo basarci su cose concrete, che abbiamo vissuto o ci riguardano da
vicino.

5)Ho visto che ti piacciono i linkin Park e i Korn, cosa ne pensi del
Nu-Metal, della scena metal italiana e di quella underground?


Odio il termine "nu-metal" come tutte le categorizzazioni. Credo
fermamente che ognuno debba essere libero di esprimere il proprio talento
musicale nella maniera che più aggrada, e mi viene il nervoso quando la
gente ha preconcetti dovuti solo a chiusura mentale. Odio quando la gente
storce il naso solo al sentire la parola "nu-matal" senza aver nemmeno
sentito una canzone. E' come dire che un piatto di cibo fa schifo senza
averlo nemmeno, non assaggiato, ma nemmeno annusato. Credo che all'interno
di alcune canzoni (ovviamente anche se sono aperta mentalmente ho gusti
propri che non comprendono qualunque cosa) del nu- metal ci sia una potenza
e un'energia che a volte non trovo in gruppi sedicenti o propriamente
"metal". Ovviamente con questo non voglio dire che il nu-metal è il genere
che prediligo, ma solo che da ogni genere musicale si può trarre qualcosa di
positivo.

6)Essere italiani, per te ha influenzato la tua carriera musicale? Cosa ne
pensi di quelli che dicono che visto che sono italiani sono stati
considerati in modo negativo solo perché di nazionalità italiana?


Penso che si tratta solamente di ignoranza. Comunque non dimentichiamo che
il primo posto che considera i gruppi italiani come "inferiori" è proprio l'
Italia stessa. C'è ancora troppa invidia e competizione tra i gruppi, nonché
una massiccia dose di esterofilia, che non aiuta per nulla la scena a
crescere.
Io forse mi sento internazionale, cittadina del mondo, anche se sento molto
le mie radici italiche.

7)Mp3&Internet: come far conoscere la musica nel mondo o come farla morire.

Hai detto bene! E' un'arma a doppio taglio perché chi non ti ha mai
sentito può avere l'occasione di conoscerti scaricando qualche brano, ma chi
scarica tutte le canzoni anziché comprare l'intero album, contribuisce a
uccidere la tua musica, perché venderai meno copie e alla casa discografica
risulteranno meno album venduti, anche se in realtà la gente che ti ascolta
è, forse, aumentata. In questo modo si uccide la musica in generale perché
piano piano verranno a mancare i mezzi per crearla.
Non mi sento di giudicare che scarica da internet perché i prezzi dei cd
sono aumentati enormemente, però sono dell'idea che un fan o una persona che
ti ammira davvero comprerà sempre la copia originale, anche solo per il
booklet.

8)Beh io ho finito l'intervista, vorrei ringraziarti per il tempo concessomi
e... se ti va saluta tutti nostri lettori.In bocca al lupo per il Tour.


Grazie a te, ci vediamo presto on the road!




Metal Maniac
Sabato 31 Marzo 2018, 17.51.41
43
in poco più di 15 anni, la miseria di 2 commenti... ora invece, nel giro di 3 giorni, 40 commenti! un po' più di equilibrio non guasterebbe ragazzi...
Vultumna
Giovedì 29 Marzo 2018, 20.52.37
42
In teoria qua si potrebbe parlare di Lacuna Coil nevvero? Non che parlare di "utenti" sia mai appassionante, anzi...
Beta
Giovedì 29 Marzo 2018, 20.50.20
41
Ragazzi, "contro-corvo". Dai, è una bufala
Steelminded
Giovedì 29 Marzo 2018, 18.48.50
40
Klostri sono accuse senza fondamento... dove sono le prove?
Il controcorvo
Giovedì 29 Marzo 2018, 17.20.23
39
Avete visto che bella pulizia hanno fatto? ancora non mi credete?
tino
Giovedì 29 Marzo 2018, 10.25.36
38
forse bisognerebbe trasferire la discussione su questo utente su una rece degli iron maiden, ai fan della scabbia che è l'oggetto dell'articolo penso non interessi nulla di costui
Steelminded
Giovedì 29 Marzo 2018, 9.56.45
37
Chiarezza sul caso klostri... Ma io non ho capito una mazza, se lo hanno bannato se lo merita perché ha criticato Raven
d.r.i.
Giovedì 29 Marzo 2018, 7.22.03
36
Esprimo ciò che penso: se fosse vero, pur avendo avuto disquisizioni con klos non mi sembra il caso di bannarlo a meno che non abbia davvero oltrepassato il limite (quale è poi non si sa) e si sia beccato una denuncia; se fosse un pesce sarebbe un altro studio compiuto verso di noi ignare cavie però questo per ora lo trovo stucchevole!
Silvia
Mercoledì 28 Marzo 2018, 23.31.40
35
Ma che succede?! Saro’ sincera, ho pensato anch’io al pesce d’aprile 😅
Stagger Lee
Mercoledì 28 Marzo 2018, 22.40.00
34
Mi associo a Steelminded.
Steelminded
Mercoledì 28 Marzo 2018, 22.23.22
33
Esigo che la redazione si spieghi sul #klostrigate
d.r.i.
Mercoledì 28 Marzo 2018, 22.02.22
32
Zzzzzzzz (stavolta mi ha anticipato il buon Galilee)
Beta
Mercoledì 28 Marzo 2018, 22.00.07
31
Qui qualcosa non quaglia ... XD
Warning Allarm
Mercoledì 28 Marzo 2018, 21.28.44
30
La Redazione è in Defcon 1! Missili in avvicinamento!
Galilee
Mercoledì 28 Marzo 2018, 20.37.56
29
Zzzzzzzzz
Klostridiumtetani
Mercoledì 28 Marzo 2018, 20.28.41
28
@Metal Shock, allora non vuoi proprio farmi uscire da sto cazzo di sito! Te lo spiego per l' ultima volta: quello che ho detto è tutto vero e se riesco a scrivere ancora su queste pagine e posso risponderti è solo perché "loro" pensano di essere più "furbi" di me. Io so come aggirare queste cazzate , in quanto so come nascondere il mio IP, ma con la connessione normale , nessun post che ho fin qui inviato a nome "V" sarebbe mai apparso ai vostri occhi. PS Il fatto che nessuno della redazione sia intervenuto a chiarire la situazione, non ti dice niente? E' un Pesce? Te lo diranno "loro" quale sarà stato il Pesce, ma credimi che questo non comparirà. A meno che non siano stronzi fino al midollo
Metal Shock
Mercoledì 28 Marzo 2018, 20.16.46
27
OK PESCE DI APRILE 🤣🤣🤣
Galilee
Mercoledì 28 Marzo 2018, 20.02.57
26
Sveglia Minchioni, In realtà Klostri è Raven.
Stagger Lee
Mercoledì 28 Marzo 2018, 19.50.26
25
Mha! ho ancora il dubbio del pesce d'aprile...
Stagger Lee
Mercoledì 28 Marzo 2018, 19.50.26
24
Mha! ho ancora il dubbio del pesce d'aprile...
Metal Shock
Mercoledì 28 Marzo 2018, 19.42.14
23
Ah della tizia dell'articolo non parlo per non offendere i fans😁
Metal Shock
Mercoledì 28 Marzo 2018, 19.41.10
22
Allora: o è il solito Pesce di Aprile del sito (non da stupirsi), o il buon Klostri è stato bloccato, il ché mi lascerebbe stupido in quanto la libertà di espressione dovrebbe essere la prima cosa ovunque. V o è Klostry sotto mentite spoglie o Raven che gioca con noi (V per vendetta come il film?????)
Stagger Lee
Mercoledì 28 Marzo 2018, 19.38.53
21
Ciao Klostri!
Stagger Lee
Mercoledì 28 Marzo 2018, 18.32.17
20
Alla faccia della libertà di opinione.....
Stagger Lee
Mercoledì 28 Marzo 2018, 18.22.53
19
Sembra una specie di pesce d'aprile....spero solo non sia vero perché lo troverei come minimo ingiusto.
tina
Mercoledì 28 Marzo 2018, 18.19.06
18
Figa mó l'avete fatto in****are
tino
Mercoledì 28 Marzo 2018, 17.45.10
17
Non l'ho dimenticata ma comunque doro era ancora una rocker molto mascolina un po' alla joan jett. In questo versante l'unica vera erede moderna e lzzy hale, ma parlo di rock metal classico mentre lacuna o gathering o theter of tragedy viaggiavano su lidi più doom gotici alla Paradise post. Lì la femminilità ha dato potenza in virtù dei chiaroscuro fra voce e pesantezza
Raven
Mercoledì 28 Marzo 2018, 17.41.11
16
Caspita, questa intervista è talmente vecchia che non l'avevo letta nemmeno io
Silvia
Mercoledì 28 Marzo 2018, 17.24.21
15
@tino, quoto, ma non dimentichiamo la grande Doro! Che oltre ad essere femminile suonava anche metal classico mentre le altre spesso si allontanavano da quei canoni sonori
tino
Mercoledì 28 Marzo 2018, 17.14.36
14
Per quanto riguarda il maschilismo, purtroppo è una piaga sociale che non sarà mai estirpata del tutto, il metal magari lo è sempre stato di più perché il genere è machista già di suo, ma comunque le donne hanno portato tantissima qualità e hanno svecchiato il genere. Poi le donne con la giersbergen e tuttte le altre hanno portato la femminilità cosa che prima non c’era perché le performer recitavano la parte dei maschiacci, erano donne travestite da uomini, insomma non proprio la stessa cosa di ora
Silvia
Mercoledì 28 Marzo 2018, 17.13.54
13
@tino, io mi riferivo all'Italia, mi ricordo che da ragazze noi guardavamo molto a lei anche se non ascoltavamo il genere. x quanto riguarda i talent sai cosa non amo? Il fatto che si tenda x lo piu' a privilegiare la tecnica anziche' la timbrica, insomma, come disse una volta Michael Stipe dei REM, gente come lui non ne avrebbe passato uno... Poi in realta' non so dato che non li seguo, magari oggi sono cambiati, e non conosco neanche la differenza fra i vari format. Sicuramente sono la versione 3.0 di San Remo e un modo x farsi notare, non c'e' dubbio, mentre i clip davano spazio a artisti piu' eterogenei secondo me , anche i piu' underground (magari passati solo una volta rispetto ai piu' mainstream)
tino
Mercoledì 28 Marzo 2018, 17.02.11
12
Silvia, il pioniere è stata queen anneke, i coil nascono come emuli dei gathering poi si sono personalizzati in un loro stile ruffiano senza dubbio ma comunque vincente e personalissimo. Io non seguo i talent perché il target non è di mio gradimento, però non li demonizzo più di quel tanto perché sono comunque un contenitore che permette di mantenere un minimo di attenzione sulla musica, cosa che non bisogna mai dare per scontata specie per le nuove generazioni distratte dalla tecnologia. Diciamo che sono una specie di lotteria dove se riesci ad avere le paraculate giuste puoi farti vedere e conoscere, ma poi comunque le tue carte te le devi giocare come ai vecchi tempi suonando nei piccoli club perché non è vero che se hai una visibilità poi diventi come vasco rossi, anzi quasi sicuramente rischi di trovarti in fila al centro per l’impiego in un battibaleno. Diciamo poi che alla fine i talent sono la versione 3.0 del festival di sanremo (il talent per eccellenza) e 2.0 dei vecchi video clip quando ancora te li dovevi far passare da tv compiacenti.
Silvia
Mercoledì 28 Marzo 2018, 16.49.11
11
@tino, non dimentichiamoci che e' stata anche una pioniera quando il mondo del metal era ancora piu' maschillista di oggi. @Luky, son d'accordo con te anche se non guardo i talent e non condivido quel tipo di approccio alla musica. Comunque anche x me Cristina merita tutto il successo che desidera (come ho scritto nel forum a questo proposito)
tino
Mercoledì 28 Marzo 2018, 16.40.36
10
@Obscure premetto che i coil sono uno dei miei gruppi preferiti, comunque la prima puntata di the voice purtroppo non l’ho guardata (causa problemi di antenna) ma penso che seguirò le prossime per pura curiosità, ho visto alcuni stralci sul tubo e trovo la cosa interessante. Lei l’ho sempre trovata una persona splendida, certo vocalmente non è ai livelli di lzzy hale o anneke van giersbergen, ma comunque penso sia un’ottima voce e merita il successo che sta avendo. Penso anche che abbiano fatto bene a scritturarla (ma lì secondo me c’è lo zampone di ax suo amico concittadino) e lei ad accettare, se riuscirà a superare la diffidenza del pubblico italico che segue i talent, lontano ovviamente dal metal, penso potrà avere buone possibilità future di carriera in tv perché ci sa fare con il pubblico e piace sia alle donne che ne ammirano la determinazione e il carattere e ovviamente agli uomini per l’indubbia avvenenza. Penso anche che sia una buona cosa che personaggi famosi nel giro metal riescano ad intrufolarsi in un mondo dove regna il pop easy listening, è un modo per provare ad attrarre gente scettica o ignara e a spostare il baricentro dei talent (e quindi dei potenziali ascoltatori futuri) anche in parte sul rock duro, ne dubito ma non vedo perché non provarci.
Luky
Mercoledì 28 Marzo 2018, 16.16.41
9
secondo me è un'ottima cosa, per quanto il suo gruppo non possa piacere la reputo una persona intelligente e competente sul lato musicale.
ObscureSolstice
Mercoledì 28 Marzo 2018, 15.55.27
8
Evvai, The Voice of Italy, ahah @tino: cosa ne pensi?
tino
Martedì 27 Marzo 2018, 22.43.04
7
I nomi se vuoi farli puoi farli tranquillamente ma se mi permetti il recinto e' molto limitato perché il successo del gruppo è fatto da ingredienti ben precisi e i loro fans li vogliono tutti, melodia pop mista a potenza moderna, canzoni orecchiabili, dualismo vocale e soprattutto una vocalist con una personalità enorme. Non penso in Italia ci siano gruppi simili
Silvia
Martedì 27 Marzo 2018, 22.41.00
6
Grandissima Cristina, una splendida testa pensante che mi fa piacere seguire anche se non ascolto la sua musica (esclusivo gusto personale). Straquoto l’analogia musica-cibo che fa nell’intervista e non capiro’ mai fino in fondo questa invidia/fastidio verso i gruppi italiani in Italia... in Svezia, in Spagna, in Grecia e chiss’altro dove i locali sono supoortati e coccolati invece e mi piacerebbe che si facesse pure in Italia
rik73
Martedì 27 Marzo 2018, 22.26.23
5
il basta!!! è un basta personale. Certamente ognuno puo ascoltare cio' che vuole ci mancherebbe altro. Peccato per i nomi alternativi, avresti avuti ottimi spunti. a ognuno le sue scelte.
tino
Lunedì 26 Marzo 2018, 15.57.14
4
Basta lasciamolo dire ai fans. Se hanno tanti fans (e io sono uno di loro) chissenefrega se sono americanizzati e se ci sono gruppi più meritevoli, ognuno ascolta ciò che gli pare. Per curiosità mi piacerebbe sapere qualche nome alternativo a loro, più meritevole o sottovalutato, anzi no, sinceramente me ne frega nulla.
rik73
Lunedì 26 Marzo 2018, 14.34.58
3
basta!!! buoni solo per i lmercato americano i Lacuna coil!! E poi è vero che ce' esterofilia inItalia, ma anche tanti gruppi sopravvalutati e tanti GIGANTI dimenticati o sconosciuti. Cmq dopo l abbandono di Mozzati-Migliore Biazzi. .capitolo chiuso.
aliceinhell
Mercoledì 15 Agosto 2012, 22.42.34
2
grande cristina!!!brava e bellissima!!!!i lacuna coil sono una band che merita e stramerita..
"C" Come Cristina
Mercoledì 15 Agosto 2012, 21.44.16
1
la foto in alto a destra me l'appendo in camera!!! (p.s.: in 10 anni nemmeno un commento... malnati!!!).
IMMAGINI
Clicca per ingrandire
Cristina Scabbia
RECENSIONI
83
78
66
70
80
82
79
ARTICOLI
16/11/2017
Live Report
LACUNA COIL + WEEPING SILENCE + DECLINE THE FALL
Aria Complex, Iklin, Malta, 10/11/2017
29/11/2016
Live Report
LACUNA COIL + FOREVER STILL + GENUS ORDINIS DEI
Palatenda, Pordenone, 26/11/2016
26/11/2014
Live Report
LACUNA COIL + MOTIONLESS IN WHITE + DEVILMENT
New Age Club, Roncade (TV), 21/11/2014
12/07/2014
Intervista
LACUNA COIL
Tra musica, bus, arancini e pignolata
26/06/2014
Live Report
LACUNA COIL + THE LAST FIGHT + NIGGARADIO
Le Capannine, Catania, 21/06/2014
13/02/07
Intervista
LACUNA COIL
Parla Andrea
10/04/2004
Live Report
LACUNA COIL + NODE
Motion, Zingonia, 27/03/2004
28/12/2002
Intervista
LACUNA COIL
Parla Cristina Scabbia
 
 
[RSS Valido] Creative Commons License [CSS Valido]