Privacy Policy
 
IN EVIDENZA
Album

Progenie Terrestre Pura
starCross
Demo

Dead Like Juliet
Stranger Shores
CERCA
ULTIMI COMMENTI
FORUM
ARTICOLI
RECENSIONI
NOTIZIE
DISCHI IN USCITA

20/07/18
MUTILATION RITES
Chasm

20/07/18
BLACK ELEPHANT
Cosmic Blues

20/07/18
THE LIONS DAUGHTER
Future Cult

20/07/18
SCARS ON BROADWAY
Dictator

20/07/18
SANDRIDER
Armada

20/07/18
CRYONIC TEMPLE
Deliverance

20/07/18
KHÔRADA
Salt

20/07/18
CEMETERY LUST
Rotting in Piss

23/07/18
ATAVISMA
The Chthonic Rituals

25/07/18
MANTICORA
To Kill To Live To Kill

CONCERTI

18/07/18
STEVEN TYLER
PIAZZA UNITA' D'ITALIA - TRIESTE

18/07/18
MYLES KENNEDY + DORIAN SORRIAUX
TEATRO DAL VERME - MILANO

19/07/18
MYLES KENNEDY + DORIAN SORRIAUX
TEATRO ROMANO - OSTIA ANTICA (ROMA)

20/07/18
PROTEST THE HERO + GUESTS
ROCK PLANET CLUB - PINARELLA DI CERVIA (RA)

21/07/18
COLONY SUMMER FEST (Day 1)
CENTRO FIERA - MONTICHIARI (BS)

21/07/18
MYLES KENNEDY + DORIAN SORRIAUX
CASTELLO - UDINE

21/07/18
DIVINE METAL FEST
ALTERNATIVE MUSIC CLUB - MONTENERO DI BISACCIA (CB)

21/07/18
MALESSERE FEST
DAGDA LIVE CLUB - RETORBIDO (PV)

22/07/18
RICHIE KOTZEN
ESTATE IN FORTEZZA SANTA BARBARA - PISTOIA

22/07/18
COLONY SUMMER FEST (Day 2)
CENTRO FIERA - MONTICHIARI (BS)

U.D.O. + PRIMAL FEAR - Alcatraz, Milano, 15/10/2007
01/12/2007 (2573 letture)
Questa sera mi trovo all'Alcatraz di Milano per un concerto a mio parere imperdibile... Nel caso non lo aveste capito, sto parlando del concerto degli U.D.O.!
Ad aprire la serata ci sono i PRIMAL FEAR: più che uno special guest possiamo considerarli dei veri e propri co-headliner dal momento che hanno circa un'ora e un quarto a propria disposizione.
Il gruppo é in grande forma e ci regala uno splendido show, pescando a piene mani da tutta la discografia (escludendo il solo "Black Sun").
Ralf Scheepers si rivela un grande frontman e ricorda sempre di più (fatte le dovute proporzioni) Rob Halford, sia come carisma che come estensione vocale.
Il concerto é molto coinvolgente e scorre via veloce; tra il pubblico ci sono parecchi fans della band che rispondono con grande entusiasmo e dimostrano di conoscere tutti i brani in scaletta, dai più vecchi a quelli del nuovo "New Religion".
Tra i momenti più esaltanti sicuramente l'esecuzione di "Running In The Dust" e, come previsto, dell'inno "Metal Is Forever", letteralmente "urlato" da tutto l'Alcatraz.
C'è tempo anche per una ballad: la bellissima "Fighting The Darkness" dall'ultimo album, poi ecco un paio di bis (a grande richiesta) e ci troviamo già al termine del concerto.

Dopo una breve pausa, ecco finalmente salire gli headliner!
Si parte con l'intro del nuovo "Mastercutor", seguito dalla potente title-track. Il secondo pezzo é "24/7", dal precedente "Mission N. X", a mio parere tra i migliori della discografia della band.
A seguire "They Want War", primo brano storico in scaletta, tratto dal disco d'esordio, datato 1988!!! Mr Dirkschneider si dimostra subito nella sua consueta forma smagliante, coinvolgendo tutti sin dal primo minuto con le sue espressioni (uniche), le sue movenze e le sue urla!
Ancora una manciata di brani ed ecco che un assolo del (concedetemelo) bel Igor Gianola introduce una delle canzoni "simbolo" degli Accept, ovvero la laggendaria "Princess Of The Dawn" (cantata da tutti i presenti), seguita a ruota dalla potentissima "Thunderball".
Poi giunge il momento di presentare altri 3 pezzi (gli unici oltre alla title-track) tratti dal nuovo "Mastercutor", ovvero la già mitica "Vendetta" (ispirata al film "Gli Intoccabili"), "One Lone Voice" e "We Do - For You". "Vendetta" è una chicca scelta appositamente per la setlist italiana: ad esempio, durante i concerti in Russia il gruppo aveva suonato "Plachet Soldat" (versione russa di "Cry Soldier Cry") e "Trainride in Russia".
Seguono altri due pezzi della lunga carriera degli U.D.O. (perchè, anche se qualcuno si ostina a non metterselo in testa, la carriera di questo gruppo é ben più longeva di quella dei tanto compianti Accept!), ovvero "Animal House" (molto più "trascinante" dal vivo che su album) che ci regala un simpatico siparietto durante il quale Mr Udo tira un urlo mostruoso e prende Igor per i "gioielli di famiglia", e una sempre esaltantissima "Metal Heart" che conclude degnamente la prima parte di show.
Giusto una manciata di minuti di pausa per riprender fiato ed ecco i nostri tornare per i bis: "Holy" e "Balls To The Wall" (una pietra miliare di quello che comunemente definiamo Heavy Metal).
A chiudere le danze ci aspettavamo "Burning" ma ecco che Udo suggerisce qualcosa all'orecchio dei suoi musicisti e decide di eseguire una furiosissima "Fast As A Shark", molto probabilmente per accontentare il pubblico che durante la pausa aveva intonato il coro iniziale ("Heidi, Haido, Haida...").
A questo punto, dopo un'ora e mezza di show, siamo proprio giunti al momento dei saluti...

Cos'altro dire? Innanzi tutto un "grazie" ad entrambi i gruppi per aver dato il massimo senza farsi nessun tipo di problema per la (tragicamente) scarsa presenza di pubblico e per averci regalato una splendida serata e soprattutto un "grazie" a Udo che continua a fare il proprio "lavoro" con lo stesso entusiasmo e la stessa grinta degli inizi (e parliamo di trent'anni fa!!!)


Scaletta Primal Fear:
1) Intro
2) Sign Of Fear
3) Rollercoaster
4) Running In The Dust
5) Nuclear Fire
6) Face The Emptiness
7) Seven Seals
8) Angel In Black
9) Iron Fist In A Velvet Glove
10) New Religion
11) Battalions Of Hate
12) Demons & Angels
13) Final Embrace
14) Fighting The Darkness
15) Metal Is Forever

BIS:
16) Blood On Your hands
17) Chainbreaker


Scaletta U.D.O.:
1) Mastercutor
2) 24/7
3) They Want War
4) Bullet And The Bomb
5) Heart Of Gold
6) Gianola's guitar solo
7) Princess Of The Dawn
8) Vendetta
9) One Lone Voice
10) Thunderball
11) We Do For You
12) Iovino's drum solo
13) Man And Machine
14) Animal House
15) Metal Heart

BIS:
16) Holy
17) Balls To The Wall
18) Fast As A Shark



Thomas
Martedì 18 Dicembre 2007, 10.06.27
3
In effetti
sp00ky
Mercoledì 12 Dicembre 2007, 12.54.44
2
sì.. grazie per il commento comunque! *_*
Renaz
Martedì 11 Dicembre 2007, 11.27.37
1
certo che si veste proprio male Udo...
IMMAGINI
Clicca per ingrandire
U.D.O.
ARTICOLI
01/12/2007
Live Report
U.D.O. + PRIMAL FEAR
Alcatraz, Milano, 15/10/2007
 
 
[RSS Valido] Creative Commons License [CSS Valido]