Privacy Policy
 
IN EVIDENZA
Album

Phil Campbell
Old Lions Still Roar
Demo

Pinewalker
Migration
CERCA
ULTIMI COMMENTI
FORUM
ARTICOLI
RECENSIONI
NOTIZIE
DISCHI IN USCITA

25/11/19
INFERITVM
The Grimoires

25/11/19
NOCTURNAL DEPRESSION
Tides of Despair

27/11/19
EGOSYSTEMA
Distance

28/11/19
DISHARMONY
Messe de Minuit

28/11/19
BLOOMING CARRIONS
Sisters in Blooming Flesh

29/11/19
CORONATUS
The Eminence of Nature

29/11/19
MOLLY HATCHET
Battleground

29/11/19
SUN OF THE DYING
The Earth Is Silent

29/11/19
MISERY LOVES CO.
Zero

29/11/19
ÖXXÖ XÖÖX
Ÿ

CONCERTI

23/11/19
EARTH
TPO - BOLOGNA

23/11/19
HELLUCINATION + JUMPSCARE
PHOENIX FEST - FORMIA (LT)

23/11/19
HEIDEVOLK + GUESTS
REVOLVER - SAN DONÀ DI PIAVE (VE)

23/11/19
STRANA OFFICINA
THE FACTORY - CASTEL D'AZZANO (VR)

23/11/19
GESCHLECHT + GUESTS
HT FACTORY - SEREGNO (MB)

23/11/19
MORTUARY DRAPE + GUESTS
CIRCOLO SVOLTA - ROZZANO (MI)

23/11/19
NEID + GUESTS
LIBERA OFFICINA - MODENA

23/11/19
THE END AT THE BEGINNING + GUESTS
DEDOLOR MUSIC HEADQUARTER - ROVELLASCA (CO)

24/11/19
GRETA VAN FLEET
ALCATRAZ - MILANO

24/11/19
HEIDEVOLK + GUESTS
TRAFFIC LIVE CLUB - ROMA

ELUVEITIE - Parla Chrigel Glanzmann
22/01/2008 (4905 letture)
INTERVISTA ELEUVEITIE (Chrigel Glanzmann) D – Dopo “Spirit” il nuovo album “Slania”, quali miglioramenti nella vostra musica? R – Bè, spero che ce ne siano stati, ogni volta uno cerca di fare qualcosa di meglio, quello che credo sia davvero migliorato è l’aspetto relativo alla produzione, stavolta se ne è occupato Jens Bagren, uno che ha già lavorato con Amon Amarth, Ophet e molti altri, questo ha prodotto anche un mixaggio largamente migliore. Nel nostro gruppo ci sono molti diversi strumenti, ed è importante che tutti si sentano chiaramente, e Jens è riuscito a raggiungere questo risultato.

D – qual’è il significato del termine Slania?
R – Slania è solo un antichissimo nome, non c’è niente di particolarmente elaborato o misterioso dietro questa scelta, stavamo solo cercando un nome per questo album, ne cercavamo uno che non fosse necessariamente in lingua inglese e ci siamo imbattuti in una iscrizione che parlava di una storia antica di 2000 anni riguardante la vicenda di una ragazza chiamata Slania, il suono è piaciuto a tutti e l’abbiamo adottato.

D – La band è composta da una strana line-up ad otto elementi, sicuramente inusuale nel nostro ambiente, puoi descrivermi gli equilibri interni al gruppo?
R – L’idea di base era di mettere assieme una autentica band Melodic-Death metal che però sapesse mantenere viva una certa tradizione Folk mediante l’uso di un certo tipo di strumentazione. La scelta di una line-up ad 8 elementi è una conseguenza del fatto che per farlo nella nostra musica compaiono 15 strumenti diversi, così, dato che molti di questi sono poco comuni, è necessario essere in molti. In generale non è un problema, le dinamiche sono chiare, ognuno ha un suo spazio preciso, c’è sintonia, collaborazione, identità di vedute e del sentire comune, ciò porta ad un equilibrio molto naturale e piacevole tra noi, insomma…non è difficile stare assieme.

D – Ecco, ci sono molti strumenti tradizionali e per certi versi strani nella vostra musica come l’Hurdy-Gurdy (in italiano GHIRONDA –NdR), e il bohdràn, me li puoi descrivere?
R – Certo, l’hurdy-gurdy è un complicato ed antichissimo strumento che nella forma moderna ha il corpo a liuto, mentre prima era circolare, ed è molto difficile da suonare, si deve azionare una manovella che pizzica le corde ed una tastiera posta sullo strumento e ci vuole una certa perizia, si usa principalmente per accompagnamento. Il Bohdràn invece è un tamburo Irlandese col fondo scoperto, ed è molto famoso nella tradizione Folk dell’isola.

D – Avete un suono tipicamente Nord-Europeo, come venite accettati al Sud del Continente?
R – Non ne ho una idea precisa, non so esattamente quanti fans abbiamo ad esempio in Italia, spero molti, eh eh eh, credo che la musica sia in definitiva qualcosa che supera qualsiasi confine, ma se mi chiedi quanti fans abbiamo da voi, bè, non lo so, anche perchè abbiamo suonato lì una sola volta, spero che ci apprezziate.

D – Fin da quando ero molto giovane ho sempre considerato il metal come derivante da certe forme di musica popolare come la nostra Taranta, cosa ne pensi?
R – Sono completamente d’accordo, e mi fa piacere parlare con qualcuno che la pensa così, è proprio vero, molte ritmiche adottate comunemente nel metal derivano proprio da queste musiche, (forse molti di voi sobbalzeranno sulle sedie, ma se riducete ai minimi termini le ritmiche che hanno fatto la fortuna della nwobhm, vi ritroverete tra le mani tante belle tarantelle –NdR), e la gente dovrebbe rendersene conto, del resto la commistione tra Folk e metal è oggi abbastanza evidente, e noi ne siamo una prova.

D – Parlami della lingua che usate nei vostri testi?
R – Penso che tu ti riferisca al Gallico, non ci sono certezze nel campo, perchè tutto quello che esiste sono ricostruzioni, ma per i nostri testi ci appoggiamo ad uno studioso in particolare, David Stipfer, che insegna all’Università di Vienna, forse l’unico che è riuscito a ricostruire quella lingua.

D – Nel vostro sito si legge: „ Gli Eluveitie si considerano una band neutrale nei riguardi di argomenti come politica e religione“, avete avuto forse dei problemi in passato in questi settori?
R – No, niente di particolare, è solo che con un sito web e con una attività pubblica come la nostra è possibile venire in contatto con ogni tipo di persona, e qualcuno potrebbe voler strumentalizzare quello che fai per fini propri, sai, si fa presto ad accostare la nostra musica ad una certa parte politica o a certe organizzazioni religiose dubbie, quandi abbiamo solo voluto precisare che noi facciamo musica e basta, ecco.

D – Quando esce Slania?
R- Dovrebbe essere fuori a fine Febbraio.

D – Ok, è tutto, a risentirci.
R – bene, a risentirci, ciao Italia.



IMMAGINI
Clicca per ingrandire
Eluveitie Live
RECENSIONI
70
73
65
s.v.
58
55
77
75
ARTICOLI
17/08/2017
Intervista
ELUVEITIE
Di miti e spiritualità
09/11/2015
Live Report
EPICA + ELUVEITIE + SCAR SIMMETRY
Live Club, Trezzo sull'Adda (MI), 04/11/2015
06/11/2014
Live Report
ELUVEITIE + ARKONA + SKALMOLD
New Age Club, Roncade (TV), 31/10/2014
23/09/2012
Live Report
SABATON + ELUVEITIE + WISDOM
Alcatraz, Milano, 19/09/2012
08/11/2011
Live Report
DARK TRANQUILLITY + ELUVEITIE + MERCENARY ed altri
Live Club, Trezzo sull'Adda (MI), 03/11//2011
08/12/2010
Live Report
ELUVEITIE + SPELLBLAST + FUROR GALLICO
Mac2, Schio, 03/12/2010
22/01/2008
Intervista
ELUVEITIE
Parla Chrigel Glanzmann
 
 
[RSS Valido] Creative Commons License [CSS Valido]