Privacy Policy
 
IN EVIDENZA
Album

Metallica
S&M²
Demo

Black Spirit Crown
Gravity
CERCA
ULTIMI COMMENTI
FORUM
ARTICOLI
RECENSIONI
NOTIZIE
DISCHI IN USCITA

29/09/20
SECOND TO SUN
Leviathan

30/09/20
ALEX MELE
Alien Doppelganger

01/10/20
THE ERKONAUTS
I Want It to End

02/10/20
ION OF CHIOS
_reHUManize_

02/10/20
NACHTBLUT
Vanitas

02/10/20
GOREPHILIA
In the Eye of Nothing

02/10/20
BRAVE THE COLD
Scarcity

02/10/20
ISENGARD
Varjevndögn

02/10/20
SHIBALBA
Nekrologie Sinistrae (Orchestral Noise Opus I)

02/10/20
BON JOVI
2020

CONCERTI

29/09/20
WITHIN TEMPTATION + EVANESCENCE
MEDIOLANUM FORUM - ASSAGO (MI)

03/10/20
PAGAN FEST
LAGHI MARGONARA - GONZAGA (MN)

03/10/20
SKELETOON
LEGEND CLUB - MILANO

08/10/20
VAN DER GRAAF GENERATOR
TEATRO CELEBRAZIONI - BOLOGNA

09/10/20
VAN DER GRAAF GENERATOR
GRAN TEATRO GEOX - PADOVA

09/10/20
ESOTERIC + NAGA + (ECHO) (ANNULLATO)
TRAFFIC CLUB - ROMA

09/10/20
MORTADO
CIRCUS CLUB - SCANDICCI (FI)

09/10/20
BULLO FEST
LEGEND CLUB - MILANO

10/10/20
ESOTERIC + NAGA + (ECHO) + AFRAID OF DESTINY (ANNULLATO)
SLAUGHTER CLUB - PADERNO DUGNANO (MI)

11/10/20
TWILIGHT FORCE + GUESTS (RINVIATO)
LEGEND CLUB - MILANO

ICED EARTH - Parla Jon Schaffer
24/07/2008 (5228 letture)
Durante la terza ed ultima giornata del Gods of Metal 2008, gli americani Iced Earth incontrano i microfoni di Metallized, per parlarci un po' del nuovo lavoro intitolato “The Crucible of Man-Something Wicked Part 2”, in uscita il prossimo settembre, senza trascurare qualche curiosità al di fuori delle novità future riguardanti la band.
Protagonista e portavoce principale dell'intervista, è il sintetico Jon Schaffer, fondatore della band.

Per iniziare, un "bentornato" a Matt! A cosa dobbiamo il ritorno negli Iced Earth?

Matt: Gli avvenimenti e le circostanze nella mia vita, hanno fatto sì che questo fosse proprio il momento giusto per un mio ritorno nel gruppo.Ed eccomi qui!

Cosa, a vostro avviso, è cambiato rispetto al passato, ai vostri primi dischi, alla prima "era" degli Iced Earth?
Jon: Siamo cambiati noi per primi, e anche il nostro spirito, è in qualche modo "più saggio", com'è normale che sia dopo anni di vissuto. Di sicuro siamo felici di ritrovarci ancora qui tutti insieme.

In quali rapporti siete rimasti col vostro ex cantante Tim "Ripper" Owens?
Jon: Non abbiamo rapporti col nostro ex cantante. Tim è un bravo performer, e noi gli augurimao il meglio.

Pensi che la nuova carriera di Matt possa influire sull'attività della band, limitandone le apparizioni live ad esempio?
Jon: No, non credo sarà un gran problema. Al momento Matt è in vacanza, per questo abbiamo tutta la libertà di suonare tranquillamente per l'intera estate.

In meno di un anno avete partecipato al Wacken Open Air Festival (2007), al Chicago Power Fest come headliner (2008), e oggi siete qui al Gods Of Metal a suonare prima dei Judas Priest. Come vi sentite a essere spesso tra i protagonisti di realtà live così importanti?
Jon: Per noi non è una cosa strana o nuova, non è la prima volta che suoniamo in un festival e saremo headliner in altre occasioni, a breve.

Cosa ci dite invece dello special package per il tour nordamericano, dove oltre al biglietto i vostri fan avranno dalla maglietta al pass per il meet&greet con voi?
Jon: Beh sì, è stata una bela idea che ha funzionato soddisfacentemente e che magari nel futuro potrebbe essere attivata anche per quanto riguarda l 'Europa.

Tornando a questo festival. il Gods of Metal, qual è il vostro gruppo preferito di questa edizione?
Jon: (ride) mmmh...Airbourne! sono grintosi, è una band molto buona.

Da oggi in poi avete in mente di pubblicare un live album?
Jon: Sì. Sarà come un dvd, o una cosa simile.

Avete idee per il titolo?
Jon: no

Per quanto riguarda il disco in prossima uscita, come mai avete pensato di pubblicare la seconda parte di "Something Wicked" proprio adesso? E' stata una scelta spontanea?
Jon: Avevamo quel materiale da tempo, ed era ora di tirarlo fuori. Era il momento giusto per presentarlo ai fan, e dal momento che l'uscita della seconda parte era già pianificata da molto tempo, abbiamo pensato a settembre. Inoltre abbiamo registrato tutto già l'anno scorso, è il momento di uscire allo scoperto.

Come mai dopo 10 anni avete deciso di dar forma al secondo capitolo di Something Wicked?
Jon: i tempi e le circostanze dovevano essere quelli giusti! E poi, è anche l'etichetta a decidere con noi queste cose.

Qual è secondo te il miglior album degli Iced Earth di sempre?
Jon: i migliori sono Something Wicked This Way Comes e i due Something Wicked, tra cui il prossimo nuovo in uscita a settembre.



silvereagle
Lunedì 21 Settembre 2009, 19.14.56
2
grande gruppo indubbiamente....grande jon...ma ke perdita ke hanno avuto,un certo tim 'ripper' owens.
AL
Venerdì 16 Gennaio 2009, 12.35.27
1
jon un vero mito. mi ricordo ancora al gods del 2000 a monza. lui ha suonato con i demons & wizards e poi è sceso sul prato a seguire il concerto dei maiden con magliettone di killers!! ! grandissimo!!!!
IMMAGINI
Clicca per ingrandire
Serena e Jon
RECENSIONI
80
89
s.v.
73
s.v.
72
82
81
97
90
77
92
83
74
ARTICOLI
02/01/2014
Intervista
ICED EARTH
Musica per resistere!
24/07/2008
Intervista
ICED EARTH
Parla Jon Schaffer
 
 
[RSS Valido] Creative Commons License [CSS Valido]