Privacy Policy
 
IN EVIDENZA
Album

Premiata Forneria Marconi
Emotional Tattoos
Demo

Cortex Complex
Memoirs of an Apocalypse
CERCA
ULTIMI COMMENTI
FORUM
ARTICOLI
RECENSIONI
NOTIZIE
DISCHI IN USCITA

22/11/17
HYPERION
Dangerous Days

24/11/17
ALMANAC
Kingslayer

24/11/17
LOCH VOSTOK
Strife

24/11/17
DEGIAL
Predator Reign

24/11/17
STRAY TRAIN
Blues From Hell

24/11/17
STARBLIND
Never Seen Again

24/11/17
AETHERIAN
The Untamed Wilderness

24/11/17
DEEP AS OCEAN
Lost Hopes | Broken Mirrors

24/11/17
SCORPIONS
Born To Touch Your Feelings

24/11/17
TAAKE
Kong Vinter

CONCERTI

22/11/17
MARILYN MANSON + GUEST
PALA ALPITOUR - TORINO

22/11/17
ULVER + STIAN WESTERHUS
SANTERIA SOCIAL CLUB - MILANO

23/11/17
ULVER + STIAN WESTERHUS
QUIRINETTA - ROMA

24/11/17
ULVER + STIAN WESTERHUS
ALMAGIA' TRANSMISSIONS FESTIVAL - RAVENNA

24/11/17
DESPITE EXILE
VECCHIA SCUOLA PUB - PALAZZOLO (BS)

24/11/17
BLACK STAR RIDERS
CIRCOLO COLONY - BRESCIA

24/11/17
6TH COUNTED MURDER + KALIAGE
THE ONE - CASSANO D'ADDA (MI)

24/11/17
UFOMAMMUT + GUESTS
EREMO CLUB - MOLFETTA (BA)

25/11/17
THE MODERN AGE SLAVERY + DESPITE EXILE + AMBER TOWN
LA TENDA - MODENA

25/11/17
COUNCIL OF RATS + NIDO DI VESPE + MALLOY
CASEIFICIO LA ROSA - POVIGLIO (RE)

TOTAL METAL FESTIVAL 2008 - Questo Festival non s'ha da fare...
10/09/2008 (5709 letture)
Il Comune e la Provincia di Bari patrocinano un concerto satanico?

Titola così la notizia con la quale il sito di "Azione e Tradizione, Movimento Politico Cattolico" comunica la denuncia presso la Compagnia dei Carabinieri di Bari nei riguardi del TOTAL METAL FESTIVAL 2008 "per adottare, laddove si ravvisino ipotesi di reato, i più opportuni provvedimenti anche alla luce di quanto previsto dall’art. 18 Titolo II Capo I del T. U. L. P. S. (“Il Questore, nel caso di omesso avviso ovvero per ragioni di ordine pubblico, di moralità o di sanità pubblica, può impedire che la riunione abbia luogo e può, per le stesse ragioni, prescrivere modalità di tempo e di luogo alla riunione”) e dell’art. 82 Titolo III Capo I (“Nel caso di tumulto o di disordini o di pericolo per la incolumità pubblica o di offese alla morale o al buon costume, gli ufficiali o gli agenti di pubblica sicurezza ordinano la sospensione o la cessazione dello spettacolo e, se occorre, lo sgombro del locale”).".

Niente di nuovo sotto il sole, siamo alle prese con le classiche accuse di satanismo, immoralità, instigazione al suicidio e chi piu' ne ha piu' ne metta.
In particolare vengono presi di mira i big dell'evento i Deicide.
Ma ce n'è per tutti a cominciare dai nostrani "Clinicamente Morti" fino ad Enzo Rizzi che parteciperà al festival esponendo parte dei suoi lavori come fumettista ed ironicamente virgolettato come "artista".

Quanto al comunicato ufficiale, questo è il testo integrale.
Incuriosisce vedere come tale comunicato sia stato eliminato quasi immediatamente dalla lista di notizie nel sito ufficiale di "Azione e Tradizione" e della stessa homepage.
Noi non siamo maliziosi (vero?) ma sembra tanto un tentativo di non creare troppo rumore, non si sa mai, magari qualcuno potrebbe non condividere l'iniziativa...


COMUNICATO
n° 24 dello 08/09/2008
Natività B. Vergine Maria


Comune e Provincia di Bari danno il loro patrocinio
ad un concerto metallaro.
Si esibiranno gruppi musicali che nei loro testi adorano satana,
offendono Gesù Cristo ed istigano i giovani al suicidio.


La scrivente Segreteria Politica apprende con fortissima indignazione la circostanza che il Comune di Bari e la Provincia di Bari abbiano patrocinato ufficialmente un evento musicale, il Total Metal Festival, che si terrà il 20 settembre al New Demodé di Modugno. In una nota inviata dagli organizzatori dell'evento, si apprende che tra gli "ospiti d'onore" figurerà una band della Florida dal nome inquietante: i Deicide (Deicidio). L'evento patrocinato dal Comune di Bari e dalla Provincia di Bari, viene presentato come un semplice concerto ma in realtà i gruppi che si esibiranno ed i testi che saranno suonati svelano tutto l'odio anticristiano, l'amore per satana e l'istigazione al suicidio.

Proprio i "big" della serata, i "deicide" hanno composto canzoni esplicite in tal senso. Nel loro omonimo album del 1990, ascoltando il ritornello del testo "Sacrificial Suicide" ("Suicidio Sacrificale") c'é da restare inorriditi: "Suicide sacrifice. Destruction of holy life. Blood of unholy knife. Satan I sacrifice" (Traduzione: "Suicidio sacrificale. Distruzione della santa vita. Sangue di coltello immondo. Satana, io sacrifico"). Tutto l'abum é un continuo inneggiare a satana, a suicidi in senso propiziatorio ed allo spregio di Cristo.

In una canzone facente parte dell’album “Once Upon The Cross” del 1995, si invita esplicitamente ad uccidere il cristiano (“Kill the christian”). Il testo recita anche: “Armies of darkness unite. Destroy their temples and churches with fire. Where in his world will you hide. Sentenced to death, the anointment of Christ” (traduzione: “Armate delle tenebre unitevi. Distruggete I loro tempi e le loro chiese col fuoco. Dove nel suo mondo vi nasconderete. Condannati a morte. Unzione di Cristo.”)

Nel 1997 la band registra un album dal titolo "Serpent of light" ("Serpente della luce", evidente il riferimento al serpente luciferino) in cui un testo apostrofa come bastardo Cristo ("Bastard of Christ").

Ad accompagnare questi satanisti rockettari ci saranno altri gruppi come i "Clinicamente Morti" il cui chitarrista proveniva da un'altra formazione dal nome rassicurante: "COMA".

Nell'ambito della kermesse sarà anche allestita una mostra dell'"artista" tarantino Enzo Rizzi, autore di un personaggio fumettistico, Heavy Bone, serial killer di rock star. Si può leggere nel blog del disegnatore che "Heavy Bone non é un personaggio qualunque. Heavy Bone é uno zombie in jeans attillati e stivali, puzza come può puzzare solo un cadavere ambulante che non vede la doccia da cinquant'anni, vomita acido, porta nel suo pancino due simpatiche bestioline zannute di nome 'rock' e 'roll' ed é un killer di rockstars. Avete capito bene: chi pensate che abbia fatto fuori Jim Morrison, Jimi Hendrix, Janis Joplin e tutte (e quando dico 'tutte' intendo proprio tutte) le altre figure più o meno importanti del panorama rock, dagli albori ad oggi? No cari, non si e' trattato di incidenti. Da Robert Johnson in poi, uno ed uno solo é il responsabile di questo stillicidio di morti eccellenti. Al servizio nientepopodimeno che di sua maestà infernale in persona, Heavy Bone ha svolto e sempre svolgerà il suo compito con implacabile efficienza e brutale sadismo".

A questo punto la scrivente segreteria politica si chiede se l'amministrazione comunale di Bari e della provincia abbiano ben compreso di che tipo di evento "musicale" si tratta e se non sia il caso di ritirare ufficialmente il patrocinio accordato ad una carnevalata in salsa diabolica di pessimo gusto.

In data odierna, Azione e Tradizione ha presentato una denuncia presso la locale Compagnia dei Carabinieri per accertare i fatti segnalati e di adottare, laddove si ravvisino ipotesi di reato, i più opportuni provvedimenti anche alla luce di quanto previsto dall’art. 18 Titolo II Capo I del T. U. L. P. S. (“Il Questore, nel caso di omesso avviso ovvero per ragioni di ordine pubblico, di moralità o di sanità pubblica, può impedire che la riunione abbia luogo e può, per le stesse ragioni, prescrivere modalità di tempo e di luogo alla riunione”) e dell’art. 82 Titolo III Capo I (“Nel caso di tumulto o di disordini o di pericolo per la incolumità pubblica o di offese alla morale o al buon costume, gli ufficiali o gli agenti di pubblica sicurezza ordinano la sospensione o la cessazione dello spettacolo e, se occorre, lo sgombro del locale”).
Per la segreteria politica
Gianvito Armenise
http://www.azioneetradizione.it/news.asp?id=485


E pensare che quest'anno l'edizione del TOTAL METAL FESTIVAL era stata definita dagli stessi organizzatori "Unbreakable".
Ecco quanto cita a tal proposito il sito ufficiale del Festival:
Unbreakable... Indistruttibile! Si ci sembrava doveroso sottotitolare in questo modo l'edizione del 2008 perchè davvero dimostra quanto il TMF sia ormai una istituzione che DEVE esserci ogni anno, e nel 2008 c'è anche nonostante le immense difficoltà economiche affrontate con l'edizione precedente data la portata dell'evento e c'è senza perdere nemmeno un colpo, c'è alla grande e c'è con ancora la stessa tendenza alla crescita!

Speriamo vengano mantenute le promesse e si possa allegramente soprassedere questo tentativo di caccia alle streghe.



Il Mentalista
Sabato 27 Settembre 2008, 11.29.35
136
Me ne sto occupando io, sarà online (spero) a breve
LAMBRUSCORE
Sabato 27 Settembre 2008, 10.40.27
135
Quando farete il report del concerto? sono curioso
Renaz
Sabato 27 Settembre 2008, 9.14.53
134
Sì Walter, ci abbiamo messo 2 settimane per riportare la conversazione su binari più sobri, ti prego di non soffiare sulle braci, grazie
Raven
Sabato 27 Settembre 2008, 8.19.30
133
Personalmente gradirei che la politica rimanesse fuori da questo sito che parla di MUSICA.
Walter
Giovedì 25 Settembre 2008, 15.19.04
132
Vorrei spendere due misere paroline per Gì...ma perchè non vai a fare proselitismo comunista a casa tua? Avete intossicato e rovinato il mondo con le vostre cazzate da presudo assistenzialisti falliti! continuate a promuovere la libertà di pensiero, e poi siete i primi a vivere di veti...salviamo l'ambiente ma no agli inceneritori, salviamo le foreste, ma no al traforo...ma dove cazzo vivete???nell'età della pietra???dovevano ammazzarvi tutti a genova, altro che umiliare a cacciare quel povero carabiniere, che per salvarsi la vita, lui che stava LAVORANDO (cosa sconosciuta ai + di voi comunisti), si è difeso da un estintore in testa...e voi parlate...ma se vi piace così tanto sto comunismo, levatevi tutti dalle palle e andate a vivere a cuba...sarete tutti felici prima o poi di tentare di scappare nell'oceano con una bella camera d'aria come scialuppa!!!Qui si parlava di uno scempio, della finta morale cattolica che impera in questo paesaccio di merda...e tu ti metti a paragonare satanismo con nazismo (quando invece i nazi si rifacevano a concetti massonici)???ma vai a cagare!sei la solita merdina risultato di erronee letture, circoli e centri sociali occupati, e tutte quelle stronzate da no-global del cazzo...scommetto che ai piedi hai delle nike, o adidas...o magari ti vesti di stracci???vai in cina, lì si che c'è libertà, e ti potrai godere il tuo amato comunismo!!
DDS
Giovedì 18 Settembre 2008, 23.51.43
131
StefanoDendieD documentati un pò meglio. I deicide sono stati vittime di boicottaggio da parte dell'Inner Circle (i satanisti seri) proprio perchè usano il satanismo come "scena". Se il gruppo fosse davvero satanista non avrebbe come chitarrista Santolla che è cristiano praticante.
Spirito Santo
Giovedì 18 Settembre 2008, 20.54.32
130
Gì crepa
Raven
Giovedì 18 Settembre 2008, 18.47.02
129
Il problema è diverso caro Stefano, e riguarda la libertà d'espressione, per semplificare al massimo, se Emilio Fede mi fa schifo non guardo il suo Tg, non chiedo che Rete 4 venga chiusa e.......no, ho sbagliato esempio
Stefano - DenieD
Giovedì 18 Settembre 2008, 18.41.29
128
Ciao ragazzi, ho letto qualche commento e mi sono documentato un pò sulla situazione....Beh, sicuramente non possiamo dire che i Deicide non siano satanisti, su questo non ci piove! La nostra protesta potrebbe avere luogo qualora l'accusa fosse rivolta al genere "Heavy Metal". A proposito di religione, ma l'undicesimo comandamento non diceva "Fatti i caxxi tuoi?"
Renaz
Giovedì 18 Settembre 2008, 12.43.54
127
Ha detto che farà tardi perchè attualmenteè incarnato nei membri di Azione e Tradizione. Che naturalmente non leggerebbero mai una nostra mail.
Il Mentalista
Giovedì 18 Settembre 2008, 12.00.41
126
Perfetto, ora ci manca solo lo spirito santo...
Gesù
Giovedì 18 Settembre 2008, 11.56.01
125
Salve salvino. Faccio un salto veloce per dirvi che sono contento che stiate organizzando questo festival, e che nel mio lettore mp3 I-God ogni tanto qualcosa di metal ci passa. Soltanto, vi sarei grato se evitate di bestemmiarmi, grazie. Non è una cosa proprio carina. Buona giornata.
Nikolas
Giovedì 18 Settembre 2008, 10.48.45
124
Dubito che anche solo la leggano...
DDS
Giovedì 18 Settembre 2008, 9.49.01
123
Speriamo bene. Comunque vi invito ad andare sul sito di Azione e Tradizione e mandargli una mail,magari pacata e senza insulti.
Dio
Giovedì 18 Settembre 2008, 8.57.57
122
La musica metal è l'incarnazione del male. E' il maligno, Stana in persona. Manderò all'inferno tutti quelli che ci andranno, dove trascorreranno le loro giornate tra sofferenze indicibili.
lambruscore
Giovedì 18 Settembre 2008, 0.10.53
121
mo andee a cagher, bigot ed merda il concerto si fara' e saluto gli amici del sud che ci andranno, dio vaca rompono sempre i coglioni quei catechisti del cazzo...
Conte Mascetti
Mercoledì 17 Settembre 2008, 19.23.15
120
Ma terapia tapioco o scherziamo?
Raven
Mercoledì 17 Settembre 2008, 18.54.09
119
E' prprio questo il punto, bisogna non far succedere niente e poi chiedere conto a questi signori di tutto il clamore suscitato, chiedergli dove hanno preso i soldi per i volantini, restituirgli in ogni modo pan per focaccia.
Crash
Mercoledì 17 Settembre 2008, 18.09.04
118
La legge dice esattamente questo. Gli eventi possono essere blocati se SERIAMENTE offensivi alla morale etc etc però la situazione italiana è particolare. Qui si cerca sempre di dare il contentino a sta gente, perchè coperti dall'onnipresente e liberticida Vaticano. Se conosco Emiliano non si tirerà indietro, è un tipo troppo orgoglioso e coriaceo in questo senso. Spero di non sbagliarmi. Mi auguro non ci siano disordini.
Thomas
Mercoledì 17 Settembre 2008, 15.57.16
117
Ok, qui il nocciolo della questione è uno solo. Dato che ogni tipo di accusa sui rischi per la sicurezza pubblica si rivela infondata ci si può attaccare alla sola morale e buon costume. Non ho grande competenza legislativa ma mi sembra un'enorme perdita di tempo andare contro un festival i cui artisti sono liberamente venduti nei negozi, sono commercializzati in tutto il mondo, a destra e a sinistra.
master444
Mercoledì 17 Settembre 2008, 15.56.55
116
maiali...mi sà che andrò via prima o poi da sto paese di merda
Crash
Mercoledì 17 Settembre 2008, 14.46.23
115
Ragazzi, la situazione si complica. Sui giornali di oggi è riportato un esposto alla Procura da parte di Azione Giovan e altre sigle. Speriamo bene.
Il Mentalista
Mercoledì 17 Settembre 2008, 14.00.25
114
L'avevo già scritto io questi volantini sono stati realizzati DOPO gli accertamenti della questura e relativo nulla di fatto. Si continua a strumentalizzare la battaglia persa cercando di "sensibilizzare" l'opinione pubblica a scopo... pubblicitario?
Thomas
Mercoledì 17 Settembre 2008, 13.54.22
113
Il TOTAL METAL FESTIVAL si farà e ogni accusa lanciata da Azione e Tradizione si è verificata infondata. Ecco il comunicato ufficiale della Vivo Management che organizza il festival: http://www.totalmetalfestival.it/index.php?lang=IT&sezione=news&all=&key=&page=&id=55.
LAMBRUSCORE
Mercoledì 17 Settembre 2008, 13.27.12
112
Secondo me il volantino è pubblicità in più, sono convinto che il concerto andrà benissimo, alla faccia di chi voleva annullarlo.
Rino Sombu
Mercoledì 17 Settembre 2008, 13.14.06
111
Che robaccia quel volantino... E comunque è proprio vero: per quella schifezza del Battiti Live (con un gruppo peggio dell'altro che si esibiva per 10 minui ciascuno) il mio intelligentissimo comune ha stanziato oltre 50mila euro. E chissà perchè, nessun fanatico catto-fascista ha piantato storie, e non che non ce ne siano dalle mie parti. Ah dimenticavo, una zoccoletta stonata e scollacciata e degli squallidi cantori del niente e del conformismo non possono far incazzare sta gente. I cristiani, in Nord Europa sono andati vicinissimi a compiere un vero e proprio genocidio (che a livello culturale si è purtroppo compiuto), quindi dovrebbero quantomeno aspettarsi che siano incazzati, e non devono certo stupirsi se in Danimarca il 96% della popolazione è ATEA. E pensate che la Chiesa cattolica organizza dei MISSIONARI per la Danimarca: queste sono le nuove Crociate. E tutto coi soldi dell'8x1000.
Uno qualsiasi
Martedì 16 Settembre 2008, 23.15.37
110
Scusatemi se posto un doppio messaggio... ma volevo dire solo un'altra cosa: Quel volantino lì sopra io lo chiamo CENSURA. E con dei metodi INQUISITORI, peraltro. Vergogna.
Uno qualsiasi
Martedì 16 Settembre 2008, 23.06.16
109
Per Il Mentalista: l'Inserimento di quel volantino è azzeccato e utile. L'ho visto... intimidatorio a dir poco e tendenzioso... "ecco dove vanno i soldi dei baresi"... e che preferiamo darli alla mafia, tra un pò? E poi, questa sarà pure immoralità, ma personalmente della morale comune me ne fotto, e poi il metal non è da sempre stato immoralità? E inoltre: almeno i Deicide di soldi ne chiedono solo 3000€. Andatevi invece a informare di quanti soldi necessita la musica commerciale, che spesso, come nel caso di Sanremo (come detto all'editoriale apposito) smucchia solo soldi e mafia, e per quanto mi riguarda è solo pornografia musicale. Se tanto mi dà tanto, io preferisco dare i miei soldi al concerto metal, ché almeno tra gli organizzatori (se non tra altri) c'è più passione.
Khaine
Martedì 16 Settembre 2008, 23.00.29
108
Beh sarebbe quasi quasi il caso di sapere come vengono spesi i soldi dell'otto per mille, già che ci siamo. O diffondere un volantino che spiegasse agli italiani come vengono distribuiti i soldi derivanti dagli otto per mille la cui destinazione non è stata scelta dal contribuente. O spiegare come mai gli insegnanti di religione vengono scelti dal vescovo, con criteri diversi da quelli applicati per le altre categorie, ma pagati dallo Stato. Se ne potrebbero dire tante, giustificabili e non... ma l'arte della retorica è uno strumento potentissimo: peccato solo che i tempi moderni permettano agli italiani di potersi informare e discernere questo genere di TERRORISMO CULTURALE dai veri problemi della nostra società. Vogliamo parlare di tutti i soldi bruciati per mantenere i parlamentari? Naturalmente non centra nulla con l'oggetto della discussione. Così come l'oggetto di quel volantino non centra NULLA DI NULLA con lo spirito, quasi goliardico, con cui vengono fatti questi concerti. Ca**o, manco si compissero reati...
Il Mentalista
Martedì 16 Settembre 2008, 22.28.02
107
Mi sono permesso di inserire l'immagine del volantino che l'associazione sta diffondendo in questi giorni (potete vederlo in alto a destra). Lascio a voi la parola, a me ogni commento pare superfluo...
Khaine
Martedì 16 Settembre 2008, 19.44.04
106
Il post di DDS è veramente illuminante, non sapevo assolutamente nulla di questo. Grazie delll'utilissimo contributo!
Renaz
Martedì 16 Settembre 2008, 18.14.03
105
Verissimo DDS, verissimo.
DDS
Martedì 16 Settembre 2008, 18.06.32
104
Comunque GI vorrei farti solo notare che il 99% dei gruppi black metal parlano di satanismo per due motivi: 1) Per scena (con la musica estrema ci vogliono testi estremi,mi sembra logico) 2) Per sentimento anti-cristiano ma non satanista. Ricorda che il cristianesimo in scandinavia ha spazzato via tutta la loro cultura,l'ha fatta totalmente a pezzi. Tra le lingue antiche non figurano le rune,che erano un EFFETTIVO modo di scrivere. Chiedi a 100 persone come si immaginano un guerriero vichingo: ti risponderanno con l'elmo con le corna,che è una cosa falsissima (fu fatto dai cristiani per far vedere alla gentre che richiamavano il diavolo ed erano cattivi) Eccetera eccetera. L'iconografia,inoltre è un fattore importante. Sulla copertina di un cd mica ci scrivono "Noi non siamo satanisti ma stiamo incazzati con la chiesa perchè ha distrutto la nostra cultura" Ci mettono una croce al contrario e stop.
LAMBRUSCORE
Martedì 16 Settembre 2008, 17.20.44
103
Mah, sara' che io vado ai concerti per stare in compagnia, bere, ovviamente guardo i gruppi (se sono sobrio), non mi faccio certe paranoie riguardo testi o attitudine di chi suona, che sia in un centro sociale o in un grande evento, ciao ciao, a vag al bar!
Martedì 16 Settembre 2008, 13.07.00
102
Ciao Lambruscore, di affetto ne ho a voluntas, nun te preoccupà. Pensa piuttoso a Valentina, porella, che tra satanassi e dei pagani, c'ha la dismenorrea. Saluto Rino Sombu, l'unico metallaro davvero preparato e stimolante. Rispondetemi pure coi clichè consunti e ritriti della frigidità-mestruo-bigottismo e via di questo squallido tenore...alla fine siete voi che state rendendo un pessimo tributo alla musica che osannate (anche perchè di musica qui dentro ha parlato solo Sombu). Stay me good
Devil Dark Slayer
Martedì 16 Settembre 2008, 12.42.39
101
Ma gi è talmente fake che non ci si crede. CI perdete ancora tempo dietro? Don't Feed the troll,su
Franco
Martedì 16 Settembre 2008, 12.28.38
100
CROCE ROVESCIATA COME SIMBOLO DEL MALE L'IMPURITA' SPAVALDA NON CI PUO' PIU FAR TREMARE CROCE ROVESCIATA ANCH'ESSA SEGNO DEL SIGNORE L'IMPURITA' ANNIDATA NELLE BRACCIA DEL SALVATORE..
LAMBRUSCORE
Martedì 16 Settembre 2008, 11.54.33
99
A me gi' non sei antipatica, solo non condivido alcune tue frasi, altre magari non le capisco, saro' forse ignorante io, boh, comunque secondo me hai bisogno di tanto affetto e allora ti mando tanti tanti bacini! (sempre che tu sia donna, pero')!!!
Renaz
Martedì 16 Settembre 2008, 10.33.41
98
Sì, Francè, se la questione non rientra nei binari presto, partirà l'ultimatum anche per questo articolo.
Valentina
Martedì 16 Settembre 2008, 10.07.14
97
Questo è il mio ultimo perchè non ho bisogno di passare la mia giornata a mettermi sotto un riflettore virtuale come te, formosissima Gi, essendo impegnata a vivere. Sei pregata di non intasare con i tuoi commenti questo editoriale, e anche chi vuole proseguire le conversazioni con lei farebbe benissimo ad aprire un topic nel forum. Il senso dei commenti è ben altro. Sia magari che, conoscendovi meglio, qualcuno di voi non si innamori di Gi e le faccia vivere un pò di giornate passionali, sempre dopo gli spasmi mestruali (ahaha, non so chi lo ha scritto ma ho riso moltissimo).Or vado a custodire il sacro fuoco pagano, bai.
Raven
Martedì 16 Settembre 2008, 9.17.20
96
Renaz, mi pare che la cosa stia prendendo una piega tipo Vlad in Tears, che ne dici?
Renaz
Martedì 16 Settembre 2008, 9.13.41
95
Ve l'ho mai detto che abbiamo un forum?
Martedì 16 Settembre 2008, 0.44.32
94
Cazzo com'è cattivo questo babbeo. Talmente cattivo da far sbadigliare un esercito. A punto nero, chi ti dice che nun scopo con tù cugino? Ammazza, quanto sei cazzuto...quando sei col branco, sei sempre così tosto? Ma qualcuno t'ha detto che fai l'effetto di una scorreggina? Vedi i danni cerebrali che fanno le pugnette notturne? Cmq, bella figura di merda hai rimediato...troppo comodo scomodare insulti sessisti e ridacchiare e dar di gomito col BRANCO, eh? Ciao cessoide, c'hai pure un tu maispeis? Così miro la faccia da culo che sicuramente avrai. Pape Satàn aleppe
Uno qualsiasi
Martedì 16 Settembre 2008, 0.01.49
93
A Punto gì, ma da ieri sera che hai detto che qua non postavi più niente che è risuccesso? Astinenza? Ma i giorni tu che fai? Scopa, figlia mia, scopa... vedrai che è bello (sìììì, mo dammi del se°°°olo o del gay, vaiiiii, tanto non è vero) e più produttivo... ma vattene a fà un giro, và, cozza che non sei altro. T'insulto a ruota libera che tanto tu stai a fa così con tutti qua... Il prossimo commento infarciscilo bene di insulti e parole a caso, mi raccomando, tanto non te lo leggo neanche più... però una cosa te la dico: se in Gran Bretagna a uno gli dici "maximum respect" ti capisce, stai tranquilla.
Rino Sombu
Lunedì 15 Settembre 2008, 22.39.14
92
"Forse hai inteso male: non ho detto assolutamente che i Darkthrone sono nazisti, ho scritto che le origini Nietzscheiane stanno al nazismo come le origini death stanno ai Darkthrone". VERO. Il loro primo produttore (un membro del gruppo Death Metal Entombed) gli disse "voi siete impazziti" quando iniziatrono a suonare BM, cambiando radicalmente il loro stile. "Li'deologia nazista è stata fortemente influenzata anche dal politeismo scandinavo (basti pensare alla divinità Wodan, che ha tutti i caratteri precipui dell'adolfino modello: un dio così ossessionato dalla volontà di conoscenza e di dominio che, per possederne al massimo grado, sacrificò il proprio occhio)." FALSO. Oltre alle rune sulle divise e a qualche nome di Asa dato a divisioni e macchine da guerra, non fecero. Strinsero rapporti di amicizia con la Chiesa cattolica e Protestante e si allearono con i nemici storici delle tribù pagane: i Romani (ossia altri invasati italiani che CREDEVANO di essere i nuovi Romani). Chiamarono terzo Reich il loro stato, in linea di continuità con i due Reich precedenti, contraddistinti da forti caratterizzazioni CRISTIANE. E poi non ho mai visto in Hitler tutta sta voglia di "conoscenza". Non credo che Odino ne sarebbe fiero. I testi dei Deicide fanno sorridere gente con un certo quoziente intellettivo, non il resto del popolo bue...esattamente come i precetti cattolici rincoglioniscono la massa senza essere compresi ed interiorizzati. Basti vedere in che condizioni neuronali è stata ridotta la massa italiota dal banana. IRRILEVANTE. L'ignoranza non va tollerata. Se non capisci peggio per te. Questa logica è simile a quella che ti porterebbe a vietare le bistecche perchè i neonati non possono mangiarle. Però non puoi negare che l'innata propensione alla distruttività e alla violenza di alcune persone le conduce all'affiliazione a vomitevoli sette sataniche in cui ravvisano la possibilità finalmente espressa di vivere quella che la loro nevrosi definisce vita autentica. VERO. Ho spiegato prima questo concetto. Ma se dobbiamo seguire questa logica allora vietiamo i concerti reggae perchè portano messaggi omofobi, i concerti hc/punk perchè portano messaggi estremisti e violenti, quelli religiosi per la stessa ragione e le partite di calcio per gli ultras. Non si può de-responsabilizzare la gente fino a questo punto. La libertà dev'esserci, bisogna solo vigilare e fermare sul nascere pericolosi estremismi. Penso che questo faccia molti + danni di un catechismo ad oltranza. NON CREDO PROPRIO. Quanto a Benton, ho letto qualcosa di quest'avversione da parte delle band black scandinave al punto che si pensa che l'attentato dinamitardo di anni fa fosse stato organizzato proprio da una di loro. FALSO. Si trattò di fanatici ambientalisti che mal tolleravano il fatto che lanciasse frattaglie sul pubblico (o incitasse altri a farlo) e perchè sparò a uno scoiattolo giustificandosi col fatto che avrebbe nidificato nella grondaia di casa sua, facendogli spendere soldi in riparazioni. Oltre ha questo ha subito aggressioni, molestie, false denunce e l'INCENDIO DI UNA CASA da parte di cristiani fanatici in America. In ogni caso con le sue clownesche affermazioni si inimicò i blackster norvegesi, dicendo in termini molto più derisori e offensivi quello che ho detto io di loro. La dichiarazione che hai postato prima, in ogni caso, non rappresenta più il suo pensiero dal momento che poco dopo il 95 lasciò in polemica la Church Of Satan, abbandonando di fatto il satanismo "praticato". E con questo chiudo, domani devo alzarmi presto. Buonanotte a tutti.
Lunedì 15 Settembre 2008, 21.54.33
91
Forse hai inteso male: non ho detto assolutamente che i Darkthrone sono nazisti, ho scritto che le origini Nietzscheiane (traviatissime a posteriori, lo so e l'ho specificato) stanno al nazismo come le origini death stanno ai Darkthrone.Li'deologia nazista è stata fortemente influenzata anche dal politeismo scandinavo (basti pensare alla divinità Wodan, che ha tutti i caratteri precipui dell'adolfino modello: un dio così ossessionato dalla volontà di conoscenza e di dominio che, per possederne al massimo grado, sacrificò il proprio occhio) . I testi dei Deicide fanno sorridere gente con un certo quoziente intellettivo, non il resto del popolo bue...esattamente come i precetti cattolici rincoglioniscono la massa senza essere compresi ed interiorizzati. Basti vedere in che condizioni neuronali è stata ridotta la massa italiota dal banana. Però non puoi negare che l'innata propensione alla distruttività e alla violenza di alcune persone le conduce all'affiliazione a vomitevoli sette sataniche in cui ravvisano la possibilità finalmente espressa di vivere quella che la loro nevrosi definisce vita autentica. Penso che questo faccia molti + danni di un catechismo ad oltranza. Poi...questioni di punti di vista. Quanto a Benton, ho letto qualcosa di quest'avversione da parte delle band black scandinave al punto che si pensa che l'attentato dinamitardo di anni fa fosse stato organizzato proprio da una di loro.
Rino Sombu
Lunedì 15 Settembre 2008, 21.35.17
90
Il paragone che hai fatto tra le origini Darkthrone e nazismo è pura spazzatura faziosa, offensiva in tutti i sensi. Il nazismo non inizia da NietzSche, piuttosto tende a travisare VOLUTAMENTE i suoi scritti per darlgi una dignità intellettuale e una giustificazione se vogliamo. La sorella del povero Nietzsche, all'epoca dei fatti deceduto, era una stretta collaboratrice di Goebbels, e contribuì a forzare in chiave nazista il suo pensiero. Il nazismo in realtà è un pensiero estremamente POPULISTA (quindi lontanissimo dagli elitarismi del satanismo) e l'odio per gli ebrei sonon lasciti della cultura cristiana, giacchè i primi seguaci di Hitler erano soprattutto contadini, disoccupati e poveracci scarsamente acculturati in ogni caso. Una grande influenza negli aspetti ideologici del nazismo la diedero una serie di deliranti scritti razziali risalenti all'ottocento e il noto falso storico "I Protocolli Dei Savi Di Sion", creato dai servizi segreti zaristi per screditare alcuni consiglieri ebrei dello zar, che ovviamente era all'oscuro di tutto ciò. Esistono varie correnti di satanismo, più o meno organizzate. Quella che Benton sostiene di seguire (per quello che può interessarci, dico io) è la "tradizionale", cioè lontana dall'antitetica organizzazione strutturata di Anton Lavey, ed è quella di cui parlavo prima. Poi la chiesa "ufficiale", oltre ai valori di cui prima, propugna il concetto dell'essere gentili con gli amici, efferati coi nemici. Ma non ci vedo del nazismo in questo, la Chiesa è stata ed è capace di fare peggio. Poi quello che troviamo nella scena NSBM e in chi la ascolta e produce, è una miriade di ideali accennati e confusionari, che servono da valvola di sfogo a persone altrimenti frustrate, o comunque con evidenti condizioni di disagio. E qui parlo dei blackster violenti e neo-nazisti, che in fondo, di diverso a ultras, squadristi e bombaroli di destra, sinistra o religiosi, hanno solo musica e simboli. Per il resto stiamo lì. Tutta quell'improbabile spazzatura satanico/nazista diventa una sorta di scusante di facciata, come la squadra di calcio dell'ultras, il Mein Kampf del Naziskin, il Manifesto dello sharp, la Bibbia o il Corano o quant'altro per i religiosi violenti. Lo so che la realtà è questa, ma non tieni conto di approssimazioni e travisamenti che di fatto fanno passare le cose per quello che non sono. Un po' quando voi cattolici dite che il Vangelo "è giusto, ma gli uomini di Chiesa sbagliano". Ultima cosa: sinceramente i (vecchi e deliranti) testi dei Deicide più che sorridere non fanno, altro che incitamento alla violenza. E loro col Black Metal e col fascismo non c'entrano assolutamente nulla, nè prima nè mai. Dirò di più: non corre buon sangue tra Glen Benton e seguaci più oltranzisti della scena Black scandinava.
Lunedì 15 Settembre 2008, 21.06.14
89
Oh, Valentina, ma sei per caso la Vestale del sito o una specie di mamma chioccia dei "metal-boys"? Si parla tanto di culto dell'individualismo e dell'espressione libera, ergo credo che ognuno sappia decidere da solo se rivolgermi o meno la parola. Tra l'altro sarebbe difficile arguire da questa pagina la mia casella di posta...a meno che tu non sia illuminata da censo divino (il tuo dio, eh..ci mancherebbe! Rino, first of all non t'ho paragonato a nessuno, ma al massimo ho fatto un affiancamento sintattico (e non semantico). Con la tua disamina sono solo parzialmente d'accordo: il nazismo non è un regime, è un'ideologia, una corrente di pensiero che embrionalmente si basò proprio sull'ideale Nietzcheiano di superomismo (magari traviandone il senso, ma tant'è) per poi virare verso il politeismo nordico-scandinavo. Un po' come i Darkthrone "ab origine" erano death (rassegnatevi ). La versione "letteraria" che hai dato di Satana (culto dell'individualismo, massima espressione del libero pensiero, rifiuto del programmatico asservimento a dogmi o autorità di sorta) purtroppo stride con l'iconografia adottata (e strumentalizzata?) da parecchie branche del metal, ovverlo quella del Satana cristiano (croce invertita, anatemi esplicitamente anticristiani, ecc.ecc.) e...a mio avviso, questa versione "letteraria", per quanto sia l'unica che renda accettabile l'immagine del "diavolo", è assai riduttiva rispetto alla reale portata della versione "biblica" di Satana e a quell'esaltazione dei propri istinti e del culto barbarico della violenza e della distruttività, che si ravvisano, chessò, nei testi dei Deicide.
Valentina
Lunedì 15 Settembre 2008, 17.35.05
88
Per tutti: io credo che Gi sia disponibile a continuare la distribuzione di perle di saggezza e improperi in una sede distaccata quale sua casella di posta e ci asteniamo tutti dal continuare a considerarla.Grazie cara Gi, anche io sono una femmina ma grazie al MIO dio non come te
Rino Sombu
Lunedì 15 Settembre 2008, 15.37.46
87
Insomma, non importa destra, sinistra o cattolici: l'importante che siano fanatici integralisti senza spirito di libertà e individualità. Per favore, non paragonarmi più a quel bigotto revisionista di estrema destra, che mi fa sentire molto offeso. Quell'integralismo etc etc LO SO che ha attecchito in ogni tipo di cultura, anche quella metal, oh ma leggi quello che scrivo? Infatti io ascolto molto metal (ma non solo), ma non mi considero un metallaro. Il satanismo avamposto del nazismo è la cazzata del secolo. Il satanismo è culto e massima espressione di se stessi, è totale nichilismo, è massimo edonismo, è avversione alle regole a favore della propria individualità. E in ogni caso, esistono corenti interne anche contrastanti. Ma in genere è questo. E come si può facilmente capire, tutto ciò è in netta contraddizione con i totalitarismi. In un regime di estrema destra - o estrema sinistra - non c'è spazio per l'individuo, quindi ho serissimi dubbi che i satanisti VERI siano fascisti. I ragazzi neonazisti che ascoltano Black Metal non colgono questo aspetto, e i movimenti politici incoraggiano le band Black Metal a fare un improbabile melting pot di nazismo, occultismo, satanismo e persino paganesimo. E comunque, a titolo di cronaca, molte band Black metal, specie quelle più famose, della prima ora, fingono soltanto di essere neo-naziste (Darkthrone e Marduk, per fare un esempio), il problema è che alcuni ragazzi le prendono troppo sul serio. E in ogni caso, tanto per fare chiarezza, la religione cristiana ha sempre favorito ogni sorta di regime totalitario, anche comunista (basti pensare al ruolo della Chiesa Ortodossa nell'Urrs).
master444
Lunedì 15 Settembre 2008, 15.37.44
86
semplicemente: rilettura dei tuoi commenti volgari! Indi per cui femmina volgare e priva di stile. Non mi aggiungi?? fiù...ora sto meglio...il mio q.i. è basso...si lo sò decisamente basso ma almeno funziona..ahahah...dai te la sei cercata...ehy che alla fine dico ciò xkè ti adoro mica per il contrario...senti ma quando ti candidi su Modugno??? dai che farò un buon lavoro da PR!!! Fammi sapere...ah un'altra domanda, non sò se te l'hanno già fatta, ma di certo non mi annoioerò di certo ora a rileggere tutti i tuoi volgarisimi commenti: ma xkè Mr. Magno Armenise l'anno scorso non disse niente quando vennere i Dark Funeral??? Vabbè dai non rispondere tanto è inutile...
Lunedì 15 Settembre 2008, 15.27.59
85
Materino, lungi da me il pensiero di aggiungerti ai tuoi contatti. Sarò spocchiosa, ma a me piace dibattere e scazzottarmi con gente dotata di un certo q.i. Mi hai chiamato "femmina volgare"? Azzz...subcultura fascio-maschilista o ignoranza caprina congenita? Che c'entra poi Schifani? Te saluto
Renaz
Lunedì 15 Settembre 2008, 15.25.30
84
E così Mayhem e Darkthrone sono death... porca miseria, non si finisce mai di imparare :-/
Lunedì 15 Settembre 2008, 15.21.11
83
Io purtroppo non sono individualista, per questa ragione mi sento una fessacchiotta di sinistra. Una di quelle che non si vergogna di essere amica di presunti "bigotti di destra". Una che, pur essendo bacchettata da amici stracomunisti di ogni dove per provare affetto e stima per una persona splendida quale è Armenise (le sue posizioni coriacee sulla religione possono essere anche non accettate, ma questo non giustifica quell'imbecille masterino che non ha la minima idea di quanto Gianvito si è opposto contro il sistema di inciuci dietro la saga centrale-inceneritore), non si è vergognata di nulla e ha continuato a credere alle proprie idee. Che poi sostanzialmente sono identiche alle tue, ma forse non t'accorgi che quell'integralismo fazioso e lobotomizzante ha intaccato in modo smaccato anche la comunità metal, a giudicare dagli interventi inqualificabili qui in downtown. Io sono contro ogni pregiudizio, sempre. E non ho etichette, nè tessere, nè parrocchiette e sono + che fiera di essere libera di concordare con un cattolico (vero, non all'acqua di rose come i piercasinandi o i porporati sepolcri imbiancati) quanto con un estremista rosso o con un metallaro sfegatato e fegatoso come te . Io so solo una cosa: il satanismo è l'avamposto del nazismo e mi fa sinceramente schifo. Credo che la stessa avversione sarebbe provata da un taoista e da un buddista, me ne frego dei distinguo e dei "mammasantissima" religiosi o atei.
master444
Lunedì 15 Settembre 2008, 15.09.24
82
no femmina no...femmina volgare senza classe e stile si invece...e poi chi minchia ti ha chiesto i tuoi dettagli sessuali o altro??? Non mi interessa nulla di te...stai lontano dal mio myspace, blog etc etc...non voglio amici/nemici tra i miei ocntatti...ti prego siamo diversi ed evitami...ti scongiuro...ho vissuto bene fino ad oggi come tutti i ragazzi ke hai gentilmente e gratuitamente offeso...su dai basta...anzi no scusami...posso pagarti il biglietto e averti come mia fotografa il 20/09/2008??? Chissà...forse divento come te e magari sarà anche divertente sentirsi superiore a Schifani e a tutti gli invertebrati del mondo...un altro smack sincero...TI AMIAMO
Rino Sombu
Lunedì 15 Settembre 2008, 15.07.10
81
Allora parliamo e non ci capiamo. Io sono io. Punto. Non ho etichette. Io mi ritengo in molte cose individualista (ma non lo sono al 100%), ho la tendenza ad essere nichilista, ma sono sempre stato di sinistra, e si potrebbe anche dire che la mia base culturale è quella, anche se ripeto perchè evidentemente necessario, mi sono sempre ritenuto svincolato da linee di pensiero partitiche. Sono un uomo libero, e contrarissimo alle massificazioni culturali totalizzanti che annientano l'individuo. In questo partiti, religioni, movimenti culturali, musicali etc etc sono pressochè identici. Cambiano i contenuti e l'esposizione. Me ne frego di chi voti, questi segni di appartenenza non mi riguardano, io guardo oltre. E intanto ti ho dimostrato che hai fatto un gran casino accomunando Death metal ai movimenti NSBM europei. Ah una cosa, uno dei motivi che mi ha portato ad allontanarmi dalla sinistra italiana è la forte presenza cristiano-cattolica.
Lunedì 15 Settembre 2008, 15.02.27
80
Pizzettino pastrugnino, sò femmina...lo vedi che sei "un poco" deficiente? Scusa, eh..tornatene alle tue foto ganze e "cazzute" (LOL) e al tuo orrido maispeiss Statt bùn
master444
Lunedì 15 Settembre 2008, 14.59.38
79
Lo sò che sono amatissimi a Modugno...ecco perchè Modugno è ignorante...ignorante come quell'articolo. Amatissimi...Aspè come si dice: Chi mi amam mi segua vero??? Ah già ecco perchè eravamo solo un centinaio al posto...amatissimi vero??? Torna a parlare di musica e soprattutto torna a vergognarti in silenzio e finiscila di offenderti ad alta voce...INETTO anzi VINTO!!!
Lunedì 15 Settembre 2008, 14.57.53
78
Rino Scrotino...e meno male che ho detto che ho votato Ferrando (lo dico solo a te, ma nella blogosfera la mia "criatura" è uno dei blog + cliccati di sinistra...quella estrema, mica pizza e fichi di Uolter). Cmq, sei uno spasso..poi mi spieghi che legame c'è tra nichilismo-individualismo e il "sentire" di sinistra.
Lunedì 15 Settembre 2008, 14.53.52
77
Masterino pizzettino, pensa a cose della tua portata. Purtroppo per te, Armenise e i suoi sono amatissimi a Modugno, forse la cosa ti devasta il cuore, il pizzetto e la fronte stempiata che hai, ma tant'è... Di manifestazioni contro la centrale e l'inceneritore ce ne sono state a iosa...sei venuto solo al primo blocco delle turbine? Un po' mortificante la tua esperienza di paladino ambientale, non credi? Cmq, visto che hai un myspace e ti diletti a scrivere post intelligentissimi in ogni meandro, fatti un giro su youtube...anzi, no...va' sul sito di modugno...e rivediti tutti i filmati della lotta contro "centrale-inceneritore", per la quale AT è impegnata dal 2001. Fatti e non pugnette, cicciobello.
Rino Sombu
Lunedì 15 Settembre 2008, 14.49.49
76
Allora, cara la mia ignorante in preda agli spasmi mestruali, chiariamo un paio di cosette. Utilizzare un linguaggio pateticamente ricercato come quello del tuo ultimo messaggio è indice di spocchia, altezzosità e soprattutto vuotezza di contenuti. Per non parlare degli insulti. Io non mi esprimo in modo barbarico, sono solo chiaro e conciso. Trovo ridicolo e fuori contesto un linguaggio ampolloso. La chiarezza prima di tutto. Ora, veniamo al dunque. Nel caso non si fosse capito non sono neppure lontanamente di destra, razzista, o roba simile. Sono sempre stato di sinistra. Radicalmente di sinistra. Adesso mi potrei definire anarchico. Fortemente individualista, ma anarchico. Tu consideri "razzista" il fatto che non ami un certo tipo di world music? Mi sa che hai dei problemi se lo credi davvero. E mica da niente. E' la solita storia dell'odioso buonismo perbenista di una certa sinistra italiana (che mi ha costretto ad appendere al chiodo la mia scheda elettorale da anni): se non ami la musica o altri aspetti culturali di un popolo diverso dal mio sei razzista, così come se affermi che gli stranieri in Italia devono rispettare la legge. Ma dove sta scritto? Altra cosa: conosco piuttosto bene Mayhem e Darkthrone e ti posso dire a ragion veduta che NON FANNO DEATH METAL, in nessuna maniera. Quello è BLACK METAL, che col Death c'entra davvero poco, sia per stile che per tematiche. Hai preso un granchio colossale. E se ti vai a documentare te ne puoi rendere conto. Dischi come De misteriis Dom Sathanas, Under a Funeral Moon o In The Nightside Eclipse non hanno NIENTE a che spartire con Legion, Covenant, Human, Seven Churches, Heartwork o Effigy Of The Forgotten. Tu dici che non ti interessano i "distinguo" o le "citazioni"? Benissimo: questo significa che hai una mentalità totalitaria, che non tieni conto delle realtà singole, significa che ami fare di tutta l'erba il proverbiale fascio, andare avanti a luoghi comuni e semplificazioni piuttosto che tentare di comprendere esattamente cosa si ha di fronte. In questo sei tu che dimostrai una mentalità squadrista. Ma dopotutto sei cattolica, no? E solo a vedere chi è il capo della tua chiesa dovrebbe bastare a spiegare tutto. Tu dici che questo è un evento elitario? Forse, ma questo mi dimostra che non sei mai stata a un evento di sinistra, che in quanto a elitarietà non ha davvero rivali, e questa è una delle tante ragioni che mi ha portato ad allontanarmi dalla sinistra italiana. Gli eventi più o meno culturali di "destra" sono molto più collettivi e popolari, per quanto, spesso, privi di spessore qualitativo. Poi, individualismo e nichilismo non sono un male. E se questo non lo capisci è perchè hai una mentalità di massa, totalizzata. Io non ho bisogno di un guru di qualsivoglia specie, essendo fieramente ateo a 360°. Le dottrine politiche e religiose, anche le più sublimi nella concezione, quando finiscono in mano agli uomini creano solo male, e io ho imparato a prenderne le distanze, comprendendo anche molti miei errori passati. Ma questo non ci interessa. Per quanto mi riguarda tu sei solo una bigotta fanatica priva di vero spirito critico, cultura, spessore e senso della libertà e soprattutto, troppo tempo libero.
master444
Lunedì 15 Settembre 2008, 14.43.55
75
Continua pure a essere offensivo. Non ti rendi conto che l'unica offesa presente in questo meraviglioso e limpido editoriale è quella che ti stai facendo da solo. Quanto vorrei rendere pubblico ai modugnesi già ignoranti questo tuo (vostro) modo di non vivere e non far vivere. Ma per fortuna non lo farò...continuate pure ad esistere tanto nessuno si accorgerà mai di voi. Sotto di voi si può trovare solo Schifani e gli invertebrati. Magra consolazione, ma penso chedi ciò sarete già abbastanza soddisfatti, visto che di obiettivi in vita vostra non ne avete mai raggiunti. Ti prego continua pure ad offendermi-ti-vi. Ti prego. Ma ti ricordi..aspè come si chiama...madò ho rimosso...era in piedi ai lati, no dietro sul'altro marciapiede...no in auto o forse addirittura all'inceneritore...madò nn ricordo, ah no ho rimosso è vero, le cose inutili e brutte si rimuovono sempre...io ti adoro..anzi vi adoro, e lo dico sul serio. Perchè mi fate notare quello che non dovrò mai essere o diventrae...Grazie ancora, grazie di esistere! ah...vedi che la terra gira attorno al sole e non il contrario...TVB tanto...smack
Lunedì 15 Settembre 2008, 14.33.26
74
Master44, sei solo un mistificatore idiota...chi sei, un proselito grillino, un apostolo di quel mezzo Santone che in occasione del V-Day si fece sponsorizzare da Sorgenia? Il signor Armenise si ritrovò con la maglia stracciata dalla polizia, i ragazzi ebbero denuncia... Visto che hai neuroni appassiti dall'alzhaimer, ti vorrei ricordare che in primissima fila c'erano loro, i ragazzi di AT. E non provare a sbugiardarmi, perchè VIDEO CANTA. Modugno si vergogna sì, delle amebe sleali e parassite come te.
Il Mentalista
Lunedì 15 Settembre 2008, 14.29.04
73
Ora si, abbiamo finalmente capito che tutto questo è solo un personale sfogo (con tanto di noblesse oblige) contro i Deicide.
master444
Lunedì 15 Settembre 2008, 14.26.33
72
Quel giorno al porto a terra con di fronte delle carinissime turbine c'ero anche io. Quel giorno alcuni bimbi fecero molto + di alcuni azionisti tradizionali. Quel giorno il paese azionista e tradizionale non rispose. Querl giorno fu una sconfitta. Maganellate non le ricordo. Ricordo solo tanta vergogna, un pò come quell'articolo apparso qualche giorno fa. E come allora mi son seduto a terra, ho riflettuto e ho dedotto che Mr. Armenise non è nessuno e non sarà mai nessuno. Un articolo può dar importanza a chiunque, ma se sei nessuno tale rimarrai per il resto della tua esistenza. Mi dispiace pensare che un giorno l'ho seguito e ora lo sto scontrando. Ma data la sua povertà è questo che si merita. Piuttosto comunicagli che a Modugno c'è qualcuno che si vergogna di Gianvito Armenise. Sussuraglielo nell'orecchio e gridaglielo nella mente. Nullità.
Lunedì 15 Settembre 2008, 14.23.52
71
@ Il Mentalista: No, mi fanno defecare. Contento?
Lunedì 15 Settembre 2008, 14.16.33
70
Uè, Rino Scrotino, modera i termini e ficcati quello straccio di laurea in coglionologia nel tuo deretano sodomizzato da uno di quei scimmioni urlatori che tanto te gustano. Punto primo: il tuo è il tipico linguaggio dal tanfo squadristico, anche se si tratta, pur sempre, di squadrismo da sfigati. Hai dimostrato di essere un miserando epifenomeno di un modo barbarico di interloquire su un argomento, senza però dire un bel niente. Molto narcisismo e una dose significativa di oligofrenia. Punto secondo: Festival multietnici o "roba africana", caro nazirazzistoide, hanno pur sempre una valenza internazionale. Una bocciofila di cultori dei Deicide, peraltro finanziata da decine e decine di spottoni (con finale lotteria il cui vincitore sarà omaggiato con un motorazzo) è squallidamente elitaria. Punto terzo: Della musica che deliziano i tuoi timpani straripanti di cerume non mi frega un emerito kaiser, io parlo di testi satanici e nichilisti e di band di DEATH METAL inneggiati da imbecilli nazifascisti. Conosci gli Mayhem e i Darkthrone? Magari no, ma fatti un giro su myspace, invece di sdilinquirti in questa sbobba da saputello consumato e in questa faziosità da balilla militante. Punto quarto: Merda o non merda, trash, black, death o turp metal, m'importa molto relativamente, idem with chips del tuo elenco fluviale di citazioni e di distinguo: i miei soldi non meritano di rimpinguare le tasche di uno sbarellone che inneggia all'odio e che in vita sua ha partorito solo un album decente. Punto quinto: Che cazzo c'entri il tuo soliloquio da Vincenzo Mollica dei pertugi metallari non è dato sapere. Le mie meningi stanno più che bene, il mio istinto di ridarella è profondamente saziato dal tuo ridicolo integralismo tanto arrogante quanto idiota e confusionario, perfetto rivelatore dell tuo spessore. Totalmente nullo. Per quel che mi riguarda, puoi tranquillamente tornartene a farti inculare da qualche guru satanista, a spellarti le rotule sull'inginocchiatoio, a curarti la prostata o a usare il tuo alloro accademico come carta igienica.
Rino Sombu
Lunedì 15 Settembre 2008, 13.14.44
69
Sono appena andato a leggere in uno dei siti indicati dalla nostra tuttologa (sentireascoltare) e, come volevasi dimostrare, per quanto sia un portale ben fatto e certamente non portato avanti da ignoranti, l'analisi "sociologica" del death metal è lacunosa e tendenziosa. Parla dei Carcass come una band grindcore (e tutti sapranno che hanno completamente cambiato genere dopo il secondo album) fatta da psicopatici, dei lentissimi e cupi Autopsy come una band "selvaggia e aggressiva" (e chi li conosce starà già ridacchiando) e i Cannibal Corpse come dei misogini. Poi i Morbid Angel sono "neo-nazisti", e questa è la cosa più falsa del mondo. Trey Azgathoth ha quelle tendenze, è vero, ma non si tramutano nella musica, tutta ispirata al Necronomicon e a miti pre-cristiani, perlopiù babilonesi. E se non basta, cercate una foto del cantante bassista Dave Vincent con il gruppo della moglie, Genitortures, per rendervi conto di quanto sia un purista ariano. E tutta la polemica legata agli Slayer dimostra che ciò che rende simili uno psicopatico e un censore è che entrambi non distinguono la finzione dalla reatlà. E questi sarebbero gli esperti...
Rino Sombu
Lunedì 15 Settembre 2008, 12.36.25
68
Oh per me sta ggì non ci capisce un cazzo di musica e non scopa abbastanza. Le due cose sono un mix letale. Oh sta rosicona cattolica mi sta mettendo a dura prova la consistenza della mia sacca scrotale. Punto primo: per favore, non scrivere come una pseudo intellettuale repressa, chiarezza prima di tutto! Per la cronaca sono laureato e sto procedeno per la seconda, quindi volendo posso mettermici pure io a fare lo spocchioso. E meglio di te senz'altro. Punto secondo: il Comune di Bari ha patrocinato e anche finanziato diversi eventi culturali, dal festival multietnico con tutta quella roba balcanica o africana o peggio la taranta che PER I MIEI GUSTI è inascoltabile (ma non per questo rompo le palle a qualcuno), ma a molti piace e ci si divertono. Poi ha finanziato eventi teatrali o di musica classica, roba di taglio un po' più borghese insomma.Quindi non vedo perchè non dovrebbe finanziare un festival che va avanti da anni, per giunta con un certo seguito. Punto terzo: tra i miei ascolti rientra anche il metal estremo (in genere sono più orientato verso lo sperimentale) che ho seguito per molti anni, e che posso dire di conoscere molto bene. Quindi brevissima lezione: il Death metal NON HA MAI avuto forti connotazioni politiche (quello è il BLACK metal, tartufa!) e ti sfido a dimostrare il contario. E a riprova di quanto NON SIA fascista, informati su una band chiamata Napalm Death, per non parlare di tutta la scena grind. Punto quarto: il Death metal non è merda! Tu puoi benissimo dire che non ti piace, come a non piace la techno, l'indie o il pop da classifica. Ma non lo chiamo merda a prescindere. E se vuoi saperlo il genere nasce da una band chiama Possessed, che trae forte ispirazione dalle band rock/metal dei primi anni 80, Celtic Frost, Venom, Metallica, Sodom etc etc E il chitarrista fondatore è Larry Lalonde, lo stesso che con i PRIMUS (che sicuro non conoscerai) ha re-inventato il rock e il funky, riprendendo un discorso avviato da Jimi Hendrix e appena accennato dai primi RHCP. Punto quinto: ok ok, adesso riposati, lo so che tutto ciò sarà uno sforzo per le tue meningi. Appena finiscono di fumare magari riposati un oretta e inizia a documentarti. Oppure crogiolati nella tua non-padronanza dell'argomento. Oppure aspetta che ti passi il ciclo, che ne so.
Il Mentalista
Lunedì 15 Settembre 2008, 12.24.54
67
A proposito di fulcri della questione, avrei una domanda per Gì: ma se gli headliner del festival fossero stati gli Stryper avreste fatto a meno di rompere i "cojoti" a tutto il mondo o è prorio il patrocinio del comune di Bari il (vostro) problema?
Renaz
Lunedì 15 Settembre 2008, 11.21.33
66
E io che credevo che il fulcro della discussione fosse "la libertà d'espressione"
Lunedì 15 Settembre 2008, 11.20.40
65
@ Uno/nessuno/100000: a casa mia, "maximum" è latino, "respect" è inglese. Vedi che hai le idee confuse? (sorvolo sulla tua comprensione della lingua italiana). Ari-ciàcià
Thomas
Lunedì 15 Settembre 2008, 11.04.22
64
E qui si potrebbe aprire un'altra discussione sul significato di "psuedo-musica"...
Thomas
Lunedì 15 Settembre 2008, 7.57.38
63
Grazie a Uno Qualsiasi per la stima.
Renaz
Lunedì 15 Settembre 2008, 0.46.02
62
A che pro continuare una discussione che è uscita dal seminato una cinquantina di messaggi fa? Dai su ragazzi, a posto così, la propria opinione l'avete detta tutti, stop
Uno qualsiasi
Domenica 14 Settembre 2008, 23.09.44
61
Comunque: per me, lo scontro è chiuso. Qualsiasi cosa Gì risponda, non risponderò; mica posso fracicarmi all'infinito davanti a sto monitor! Continuate voi ragà... semmai ripasso dopo... ALL THE BEST
Uno qualsiasi
Domenica 14 Settembre 2008, 23.04.48
60
Risposta per Punto Gì: 1. E dagliela co sto paragone... Leggere è una cosa, capire è un'altra. 2. Respiro montaliano? Messaggio subliminale che capiamo solo noi metallari? Mah secondo me giri attorno al discorso. E non mi hai ancora risposto a quella domanda... 3. Se mi parli del Nordeuropa, Est europa e Francia, mi viene il dubbio che hai confuso Black con Death. La reazione fuori di testa a quel sito può essere maleducata, non lo nego, ma del resto col proibizionismo si ottiene solo questo. 4. "Non ho insultato i due redattori"? Ma meno male che Terror Ciego, Renaz e Raven sono testimoni al commento di Venerdì 12 Settembre 2008, 17.05.18. Qui non c'è proprio nulla da dire. 5. Che è Cicorione Sfumacchi? Qua non ti ho proprio capito... 6. La mia conclusione non era latino, era inglese!
Domenica 14 Settembre 2008, 20.55.55
59
Allora, punto nero, ti rispondo step by step e poi smammo con grande sollievo tuo e di tutto il pubblico. 1. Hai menzionato i Led Zeppelin, che a casa mia sono definiti rock, non certo tarantella balcanica, nè tantomeno death-splatter-turp metal, avvitandoti in un improbabile paragone tra un eventuale concerto della mitica band e l'esibizione di sti deiettori. So leggere, vivaddio, non sarai forse tu ad avere problemi di espressione? 2. Nella tua citatio dei Led, scrivi testualmente: "mettiamo caso che i Led Zeppelin vengano a suonare qui, ma vengono boicottati per i testi e i messaggi satanici, tu che diresti?". Non so, è una frase di respiro montaliano che me, povera capra ignorante, non sono tenuta a capire oppure è un messaggio subliminale che comprendete solo voialtri metallari? BOH! 3. Mai accattata un'enciclopedia del rock? Ma, a parte sto sito, conosci altre fanzine musicali? In caso negativo, datti una sbirciata su sentireascoltare, contiene miriadi di monografie interessanti e un'analisi del fenomeno death metal nei paesi europei (Nord Europa, Europa orientale, Francia, dove l'iconografia e le sonorità del death sono state monopolizzate dai movimenti nazifasci). E ti ho pure indicato una sezione di destra radicale del forum politicaonline, dove due cultori della turp-music di Benton hanno dato di matto alla lettura del comunicato stampa (al confronto voi siete stati angioletti ). 4. Non ho insultato due redattori...a questo punto, rimembrando gli specchi ustori di Archimede, ti rilancio l'invito a rileggerti tutto il minestrone di insulti che è stato cucinato in questo pentolone virtuale. 5. "Non saresti grande? Eh?" Poi mi dici che cicorione sfumacchi? 6. Maximus respectus tibi quoque Cià
Uno qualsiasi
Domenica 14 Settembre 2008, 19.30.11
58
Ommadonna punto Gì, mi cascano le braccia, veramente. Ma che vuol dire quando mi dici: "Che c'azzecca il rock con sti finto-straccioni che intascano milioni in saccoccia in campio di un latrato al microfono e 4 bestemmioni?", ma perché, ti risulta che ho fatto un paragone tra le due bands? Se sì, hai capito MOLTO male, vatti a rileggere il commento (dove peraltro non ho mai neanche detto che avrei scorto messaggi satanici) dove ho solo detto "metti che stanno in una condizione simile", và, e per favore dimmi dov'è che il death sarebbe stato "strumentalizzato politicamente", dimmelo per favore. "Il rock è contro il sistema", appunto e puoi pensarla ad esempio che bands come i Deicide sono (o almeno erano, mò sono dei c°°°°°°i) contro il sistema religioso, e cristiano in particolare. Io non sto dicendo che debbano avere ragione, però sto dicendo che da qui a venire qua, insultare due redattori, andare fuori discorso a profusione, a dire che chi li ascolta è sfigato, e addirittura insinuare (questa è bella ahahah) che secondo te non è vero che sarei grande perché mi sento musica così, beh mi fa solo ride. Se vogliamo chiude sto Off Topic pauroso e parlare dell'argomento dell'editoriale, bene, visto anche che il discorso non ha neanche più molto senso, sennò se dobbiamo continuare, guarda, continua da sola. Maximum respect.
Domenica 14 Settembre 2008, 16.57.25
57
@ Lambruscore: anch'io ascolto di tutto e ho recensito qualche live su ondarock. Il vero rock per me non prescinde dai testi, è indissolubilmente legato alla parola e all'artista.
Domenica 14 Settembre 2008, 16.52.29
56
Senti, Uno Qualsiasi, first of all un consiglio spassionato: raspa qualcos'altro dal tuo ricco repertorio umoristico, visto che forse l'appellativo "punto Gì" fa ridere solo il tuo perineo. Non vedo cosa c'entrino i Led Zeppelin o crederai davvero ai mistificatori che millantano di scorgere messaggi satanici nei loro testi? Che c'azzecca il rock con sti finto-straccioni che intascano milioni in saccoccia in campio di un latrato al microfono e 4 bestemmioni? Il rock è contro il sistema dai tempi di Adamo ed Eva...ma per piacere non confodere la lana con la seta. Non ho mai sentito che un concerto dei Sex Pistols sia stato lautamente pagato con patrocini comunali e provinciali...o, per addurre esempi + reali, chessò, i Deep Purple, che fanno ancora serate live. @Valentina: la mia libertà è sacrosanta, quanto i soldi che verso a quei 4 quaquaaqua' che ci governano. Nella terra barese ci sono tante band bravissime che suonano anche metal, crossover, hard rock, ma, se mai vengono chiamati a suonare (solitamente in campagna elettorale al servizio di qualche crapulone di turno), non vengono pagati mezzo centesimo. Chiamatela incazzatura contro il sistema, ma l'idea che un festival di NICCHIA venga finanziato dal Comune, cammuffandolo come evento culturale "Il valore dell'acqua" (che cazzo c'entri un festival metal o un gruppo death con il principio di educare i baresi a non sprecare acqua spiegatemelo voi) mi fa VOMITARE. Ah..last but not least...hai menzionato i Black Sabbath. Informati sulle dichiarazioni rilasciate dalla band circa la propria fede. Ti sconvolgerà forse apprendere che sono sedicenti e ferventi cattolici. Sayonara
Valentina
Domenica 14 Settembre 2008, 14.07.28
55
Ultima postilla: i Diecide io non li ascolto, se decidono di utilizzare in maniera offensiva epiteti nei confronti del Creatore venerato dal Cristianesimo, tu da credente fai bene a non partecipare. Come io sono libera di non partecipare ai convengi organizzati dalla Chiesa per ridicolizzare i FISICI, gli STORICI, gli SCIENZIATI, le TEORIE DELL'EVOLUZIONISMO, la strumentalizzazione del CORPO DELLA DONNA, la libertà di VIVERE la propria sessualità tutelata da uno Stato Laico.
Uno qualsiasi
Domenica 14 Settembre 2008, 13.49.30
54
Inoltre, sempre per Punto Gì, un'altra cosa, e qua voglio una risposta: se ami il rock, allora ti faccio un esempio: mettiamo caso che i Led Zeppelin vengano a suonare qui, ma vengono boicottati per i testi e i messaggi satanici, tu che diresti? Se dici che non fanno bene a boicottarli, allora faresti lo stesso discorso nostro, se dici che fanno bene a boicottarli, beh... no comment. PER RENAZ: Ma MAGARI quella gente lì che boicotta il metal almeno provasse a sentirlo... devono sempre basarsi sui testi e sull'immagine, ancora prima che sull'attitudine live. Purtroppo funziona così: ciò che è diverso (il metal dalle masse) non viene capito, e ciò che non viene capito si tende ad emarginarlo, giudicarlo e a volte, come in questo caso, boicottarlo! Che tristezza!
Uno qualsiasi
Domenica 14 Settembre 2008, 13.38.06
53
Ciao Punto Gì. Ma fammi capire una cosa: dici "Qua siete tutti estimatori dei Deicide", ma come te lo devo dire che a me non piacciono? E poi se anche fosse che è, una colpa? E poi cacchio, entri a sta pagina insultando, e però pretendi che parliamo di musica? E poi dagliela con 'ste citazioni di G. Benton: lo sappiamo che ha detto delle cavolate pure belle grosse, ma ti ripeto ancora: l'argomento NON è questo. Che sia un fesso, per me non c'è dubbio, ma non stiamo parlando di quello, e poi per quello che dice LUI, ci contraddiciamo NOI? Mah... Poi scusa: sulla storia del death metal (che conosco), fammi sapere: ma quali strumentazioni politiche? Cannibal Corpse, Obituary, Death etc etc sarebbero stati uno strumentalizzati politicamente? A me non risulta proprio!
Renaz
Domenica 14 Settembre 2008, 13.05.34
52
Io davvero non capisco... ma sono l'unico che ad esempio ascolta gli Emperor perchè mi piace il sistema di Ihsahn di mescolare scale minori armoniche a cambi tonali black, senza curarmi minimamente di cosa significa "Inno a Satana"? Mi pare che qua tutti ascoltno le canzoni solo basandosi sul significato dei testi e sull'attitudine live... boh, sarò io il diverso.
lambruscore
Domenica 14 Settembre 2008, 11.07.20
51
volevo dire SCUSA GI', NON SCURA...
LAMBRUSCORE
Domenica 14 Settembre 2008, 11.04.50
50
Scura gi', quale sarebbe il vero rock? io ascolto thrash, hardcore, punk, death, anche prog e rock degli anni 70, ecc... forse dovrei buttare quei dischi che non sarebbero vero rock? in base a cosa? saluti a tutti (e baci alle femmine)
Domenica 14 Settembre 2008, 10.54.27
49
ulteriore postilla: documentati un pochetto sulla storia del death metal e sulle sue becere strumentalizzazioni politiche, magari allargando la tua stretta visuale almeno all'Europa. Se vuoi, posso consigliarti qualche sitarello interessante. Ah...vorrei smentire una tua intelligentissima osservazione: ierisera non ero a casa, visto che diluviava, e ho scritto il post da casa di amici. Precisazione gossipara per il caro Uno Qualsiasi, che ha il vizietto di aggrapparsi a cavolate stupide per difendere le proprie argomentazioni. Bai Bai
Domenica 14 Settembre 2008, 10.45.12
48
Caro Uno Qualsiasi, la fulgida prova delle mie affermazioni sta nel florilegio di perle partorite dal diavoletto qui sotto. Ergo, ogni ulteriore precisazione mi pare superflua. Qua siete tutti estimatori dei Deicide, ma ci fosse uno, dico uno solo, che ha dissertato di musica o mi abbia contraddetto citando, chessò, "Legion" o qualche album della band. Quanto al gruppo cui fai riferimento, forse non mi hai capito: mi riferivo al movimento Azione e Tradizione. Tu lo giudichi sulla base di un comunicato stampa e di posizioni religiose con cui puoi tranquillamente dissentire (peccato che i tuoi amici abbiano sfornato tutt'altro genere di epiteti fuori luogo per etichettarli); io giudico invece i Deicide sulla base di una conoscenza + che notevole. Gli skin mi fanno schifo quanto i Deicide...quindi, con me caschi male. Vi lascio con questa pillola di sapienza nazista al sanguinaccio...buona domenica a tutti e long live rock (quello vero). "Il mio credo, cioe' il principio su cui ho basato la mia vita da quando sono nato fino ad oggi, puo' comunque essere riassunto facilmente: l'odio! Io vivo per odiare, per uccidere i mei nemici e per augurare la morte a tutti coloro che mi tradiscono. L'importante e' pensare solo a se stessi, senza curarsi degli altri" (Glenn Benton - intervista pubblicata sul mensile "Flash", luglio-agosto 1995, di Sergio Nanni). p.s.: ma almeno avete qualche vaga consapevolezza di quanto vi contraddite?
evilcrowley
Domenica 14 Settembre 2008, 6.19.13
47
ehi IO il crodino te lo puoi ficcare dove meglio ti pare 1 tanto per cominciare chi cazzo sei tu coglione che manco ti conosco 2 il testadicassen sarà sempre quel trans di tuo padre 3 ste associazioni di merda che ke hanno annulato la maggior parte dei concerti (compresi Impaled Nazarene,e Mayhem, parlando di qualche anno fa) non fanno che dimostrare che i papaboys o movimentalisti di azione e inculazione del cazzo sono dei frustrati di merda che magari son solo degli sfigati del cazzo che non hanno mai visto una figa in vita loro... 4 questa associazione di merda nonostante sia '' un movimento cattolico'' fa sempre parte della politica generale di bari qundi che cazzo ci vuole a fare un po di falsa propaganda da parte di un gruppo NON cattolico che non sa distingure l'hard rock dall'heavy metal..alla fine è solo una scusa per far beccare tanti voti al '' carissimo paparino armenise di sto cazzo per prendersi un po di voti ''
Uno qualsiasi
Domenica 14 Settembre 2008, 2.11.55
46
Ciao Punto Gì, scusa se ti risposto solo ora, ma è Sabato sera e sono uscito (a differenza di te, a giudicare dall'ora in cui posti i commenti): intanto non parlare di maleducazione, che qua a insultare hai iniziato tu, non noi, poi: mi spieghi dove l'hai partorito che il gruppo io non lo conosco? Cribbio, se non mi piace, vuol dire almeno che li ho sentiti, tutti i dischi. Poi quando dici che se mi sento quella roba vuol dire che di testa non ci sto e che quindi non sarei adulto, non so manco che dovrei risponderti francamente... anzi sì: continua a scorreggiare mentalmente. Poi fammiti dire pure un'altra cosa: ma rileggiti l'Editoriale e spiegami cosa c'entra la politica! Qui si parla di un concerto (o festival, ma chissenefr...) che sta ad essere boicottato per un eccesso religioso. E un'altra cosa: il metal NON è fascista, non ti preoccupare (Ci sono molti gruppi thrash di sinistra, per esempio) Di come la pensano i francesi, ti dirò, qui siamo in Italia. Se sei antifascista, scagliati contro i concerti skinhead, visto che il fascismo è illegale, e lascia in pace chi suona, anche perché la libertà religiosa invece è legale, e pure il satanismo, finché non uccidi. Quelli in pratica impongono il loro punto di vista (diffamando i metallari, tra l'altro) a livello inquisitorio (è proprio una caccia alle streghe, e il metal viene usato come specchetto per le allodole), e poi chi è che fa il fascista? Troppo comodo prendersela con i metallari e tacciarli di fascismo (cosa che ripeto, NON è vera) e invece, ribadisco, lasciar passare del tutto i concerti skinhead e farli passare pure a qualche manifestazione.
Domenica 14 Settembre 2008, 0.48.15
45
Cara Valentina, per le sovrastrutture babbee con cui hai caricato il tuo sbrilluccicante post sono invece consigliate scatoloni da magazzino con scritta cubitale FRAGILE. Peccato che hai toppato sul "nominare Dio invano", visto che i deiettori,, ahem deicide, lo interpellano un po' troppo frequentemente tanto da dedicarGli canzoncine infarcite di paroline che, se mai venissero rivolte a te, non credo susciterebbero reazioni à la "sì, dai, bestemmiami pure...viva la libertà d'espressione!". Quei soldi stanziati dal magnanimo Sindaco sono anche miei e di un buon 90% di baresi a cui i satanassi prezzolati non frega un emerito kaiser. Quindi, sulla falsariga della tua tanto declamata libertà d'espressione, i vostri concertini sabbatici, che non vantano certamente folle oceaniche, pagateli con una colletta comunitaria. Vabbè, che siete gabbati ugualmente, dal momento che pagherete 15 sacchi per un concerto finanziato da sor Emiliano e da altri 22 sponsor. Postilla: non sarà un caso che il metal è il genere musicale preferito dai fasci? Alla faccia della libertà d'espressione.
Valentina
Domenica 14 Settembre 2008, 0.15.31
44
Carissima Gi, noto che hai un cestello pieno zeppo di pietre spigolose da tirare a destra e manca, sicura di avere dalla tua parte l' appoggio dell' Essere Supremo. Ricorda che l' Italia è uno Stato Laico e che sono tutelate dalla Costituzione le libere associazioni in libere manifestazioni di pensiero in ogni sua forma, indipendentemente da sesso o credo religioso, a tutela soprattutto delle minoranze ma soprattutto di una cosa talmente sottile e delicata che si chiama LIBERTA' d'espressione. Dove decidano di spendere 3000 euro gli organizzatori di un festival, non è affare della Curia o di alcuna Diocesi o di nessun Cattolico. A scomodare Dio, che secondo me se la ride ma di grossa proprio per tutte le schifose volte in cui viene citato o STRUMENTALIZZATO [a mio parere invece Gesù si incazza a morte], sono stati chi PER PRIMI SI AFFIDANO AL COMANDAMENTO DI NON NOMINARE (E QUINDI PENSARE, PERCHE' SOLO SE PENSI NOMINI) IL NOME DI DIO INVANO. Per il resto, io ti giuro, canto con passione i Black Sabbath e se posso mi fermo con partecipazione ad aiutare chi ha bisogno di una mano. Suggerimento: per sistemare e tenere meglio in ordine tutte le tue sovrastutture mentali suggerisco qualche scatola Ikea: comode, pratice, economiche.
Sabato 13 Settembre 2008, 22.55.51
43
Caaaro, che spargo io? Il concerto per Ciavardini era bi-partisan, voluto soprattutto dall'estrema sinistra (do you know "Storia nera" del rossissimo Andrea Colombo? No? Allora, documentati prima di rafficare le solite risposte canoniche). Per il resto, fatti un giro sul forum politicaonline-sezione "Destra Radicale"...e potrai appurare tu stesso che il 90% dei FASCISTI (cosa che non è Azione e Tradizione) è metallara fino al midollo osseo. Non sapevi che il metal estremo in Francia è marchio inconfondibile dei movimenti di estrema destra? Per il resto, non so che dirti...ho votato Ferrando e sono una rinomata mangia-bambini. Ma non faccio, nè canticchio, nè osanno riti satanici. Sciaooo
Il Mentalista
Sabato 13 Settembre 2008, 20.19.06
42
Gì, piuttosto che spargere ingiurie su tutto e tutti, perchè non ci illumini sul moralissimo concerto per Luigi Ciavardini, sugli slogan ad effetto del vostro partito tipo "abbasso il risorgimento" o ancora della vostra posizione su personaggi come Garibaldi o Giordano Bruno? Così, giusto per far capire a tutti qua dentro con chi hanno a che fare...
Sabato 13 Settembre 2008, 18.55.07
41
@ LAMBRUSCORE: stento a credere che belle gnocche gironzolino ai concerti dei Deicide. Poi de gustibus non est sputacchiandum.
Sabato 13 Settembre 2008, 18.53.06
40
Caro Uno Qualsiasi, se permetti, a flatulenze verbali, a maleducazione ed autopavoneggiamenti tu e la tua orda di compari mi superate a iosa...quindi, non fare il modesto. Tu puoi sputare su un gruppo che NON CONOSCI e su Dio, e io non posso dire la mia su una band CHE CONOSCO? A voler essere ottimisti, non sei tanto differente da chi insulti con perifrasi idiote. Rileggiti tutte le boiate partorite dai tuoi cari sodali e riflettete attentamente sui contenuti delle vostre argomentazioni: luoghi comuni rancidi per cammuffare un concerto (bada ben: CONCERTO, non FESTIVAL, ergo non sparigliare le carte in tavola!)l di nicchia per bamboccioni pustolosi (non mi dire che sei adulto e vaccinato, perchè devi stare alla frutta, anzi all'ammazzacaffè, per godere di simili sonorità pseudo-musicali). Hai un negozio? Buona apertura...e fa' lo scontrino fiscale, non si sa mai.
Renaz
Sabato 13 Settembre 2008, 18.41.02
39
Apprezzo moltissimo l'estrema correttezza e savoir faire di Uno qualsiasi. Le cose si possono dire in tranquillità e senza offendere esageratamente, come dici giustamente tu. Grazie e buona continuazione!
LAMBRUSCORE
Sabato 13 Settembre 2008, 18.09.16
38
dio nimel, sn ancora ciuk da ieri, mi sembra che molta gente non abbia capito che siamo in giro x divertirci, provarci con le belle gnocche, bere,e altre nobili cause, xche' abolire concerti? non succede niente, va beh, l'altra domenica ho tirato dritto nel fosso in bici, ci sta, dai
Uno qualsiasi
Sabato 13 Settembre 2008, 16.19.27
37
Ciao Gi, visto che te la stai prendendo con tutti (terror ciego, Raven e Renaz), adesso prenditela pure con me: Allora, è da che hai iniziato a commentare cose che non c'entrano con ciò di cui si dovrebbe parlare. Non importa nulla che i Deicide non ti piacciano (manco a me, fidati, mi piacciono assai), quindi NON CE NE FREGA nulla dei discorsi su quanto sia cretino G. Benton, poi quando dici: hanno speso 3000€ ed è una vergogna, ti dirò: se vuoi chiamare un qualsiasi gruppo a suonare, quello chiede un tot sempre, quindi la tua protesta (mi correggo: scoreggia mentale) si basa ancora solo sul fatto che i Deicide non ti piacerebbero (o molto più probabilmente sei una persona che vuole solo rompere i c°°°°°°i). Questo mostra, tra le tantissime altre cose, che sei solo una persona maleducata, visto che non c'è nessun bisogno di insultare chi questa webzine l'ha fondata (tra tanti sacrifici) solo perché la pensi in maniera differente. Inoltre, a titolo informativo, non ce ne frega un cazzo di ciò che sei (e chi te l'ha chiesto?)... "femminella, ami quello e quell'altro"... te lo dico io chi sei: una persona che fa così perché è l'unico modo che ha per dialogare: vantarsi e offendere. E ora scusami, vado ad aprire il negozio, io , i ragazzi di Metallized e tutti gli altri che scriviamo qui in serenità, invece sì che nella vita abbiamo qualcosa da fare. A risentirci, cara punto Gi.
Il Mentalista
Sabato 13 Settembre 2008, 14.24.59
36
tra qualche giorno, se tutto va bene, si prevede l'ennesimo spernacchiamento
Sabato 13 Settembre 2008, 12.01.25
35
Bisogna vedere cosa succederà tra qualche giorno, dato che ho inviato una lettera, dal punto di vista di amante del rock, a tante redazioni giornalistiche. Troppo comodo affrontare un argomento simile, scomodando i consueti canoni ritriti del bigottismo-abbasso il Vaticano - vaff ai preti - blablablabla. Magari siete proprio voi che sfoggiate fieri le collanine coi pentacoli e alla comunione della cuginetta ve la togliete. Cmq, as usual, sgusciate come anguille disperate: è indecente che siano stati stanziati soldi pubblici (3000 euro) per dei giullari da due soldi bucati (avete mai ascoltato i Deicide? Solo i primi due album musicalmente si salvano, il resto è decadimento assoluto). A titolo informativo, sono femminiella, amo il grand guignol cinematografico, adoro Tarantino, credo in Dio e vi saluto con tanta pietas cristiana. Corredata da pernacchia a 1000 decibel oltre il muro del suono, proprio come piace a voi, no?
Terror Ciego
Sabato 13 Settembre 2008, 1.44.12
34
Il festival si farà lo stesso, quindi caldissimi calci nel culo a tutti
Terror Ciego
Sabato 13 Settembre 2008, 1.42.27
33
Ahha gi il mio era pieno di banalità il tuo di grosse cazzate. Se non ti piace questo mondo perchè stai qui ancora a parlare con noi? Mi piacerebbe vederti faccia a faccia, cosi mi rispieghi i punti in questione. Appena finita la messa, si intende!!! Un bacio, ci si vede al prossimo rave.
io
Sabato 13 Settembre 2008, 1.17.13
32
Certo, certo Etilcrodino. Lo faremo quando sarai guarito dal morbo di testadicassen
Evilcrowley
Venerdì 12 Settembre 2008, 19.10.50
31
ARMENISE Fxxxxxx TU E IL TUO MOVIMENTO CATTOLICO DI Mxxxx
Rikimaru
Venerdì 12 Settembre 2008, 18.32.36
30
Ciao a tutti sono Luciano, ho 28 anni e da quando avevo 11 anni che leggo fumetti, ascolto musica metal, rock, blues e vado in Chiesa. Sono Battezzato, Comunicato e anche Cresimato, ma la cosa fondamentale è che i MIEI GENITORI mi hanno fornito una magnifica educazione che mi consente di discernere tra fantasia e realtà. Conosco Enzo Rizzi di persona, sono parecchi anni che mi segue e mi aiuta nel mio sogno di voler diventare un disegnatore; conosco bene Lui e il suo fumetto "Heavy Bone". Posso, dunque, affermare con certezza che in quel fumetto non c'è nulla di Anticristiano, non sarò un laureato in teologia ma con la cultura che mi ritrovo posso benissimo affermare che ne Enzo ne il suo fumetto mi abbiano mai lanciato messaggi anticristiani. Se qualcuno si fosse preso la briga di leggere i quattro numeri pubblicati saprebbe per certo che si è un demone al servizio di qualche entità infernale e non è il solo; MA E' IL SOLO che TENTA DI RIBELLARSI perchè LUI AMA LA MUSICA!!! E' un personaggio di pura fantasia che AMA la musica, ama ascoltarla e suonarla e odia fare quello che fa. E' la metafora di molte vite, molti ragazzi che sono costretti dai genitori a fare ciò che non vogliono; segregati in casa e cercano disperatamente di gridare aiuto. LA Musica è il suo grido di AIUTO di Sfogo! Quante volte da ragazzi volevamo andare ad un concerto o ad una festa e i nostri genitori per pregudizi ci hanno detto “NO” e noi per sfogo suonavamo, cantavamo, disegnavamo? O magari, quanti di voi portano avanti degli studi perché lo hanno scelto i vostri genitori senza chiedere il vostro parere? Heavy Bone alle origini è un ragazzo che vive in un ambiente familiare non confortevole, come se ne vedono oggi ai telegiornali, trasformato in cio che è, durante un disperato tentativo di fuga dalla sua realtà, da un entità “contraria ad alcune forme musicali”, successivamente cerca di ribellarsi a tale entità perchè la trova ingusta. In breve è un ragazzo che subiva violenze dal padre, costretto dalle forze che non ha cercato di sua sponte a fare cose CHE NON VUOLE e TENTA DI LOTTARE! Io ci vedo riflessa la realtà di ognuno di noi. Tutti noi abbiamo avuto problemi più o meno gravi nelle nostre famiglie, genitori esigenti e severi o magari quanti di voi hanno i genitori divorziati e si ribellano a ciò sfoderando un carattere brusco..non cristiano, diventano dei bulli? Quanti invece hanno i genitori che se ne infischiano di loro e per questo si rifugiano nella droga e non hanno la forza di uscire? Heavy Bone è quella forza! E’ ciò che secondo me può aiutare tanta gente a dire BASTA! Basta politici divorziati che vanno in Chiesa e fanno la comunione! Basta a sottolineare la propria onestà ma evitando controlli perché si ha la coda di paglia! Non cercate nella musica, nei fumetti, nei giochi di ruolo quello che non c’è… cercatelo nelle famiglie!!! Nell’educazione che oggi manca e dentro di voi. Vi reputate perfetti? Cristiani esemplari? Quanti di voi hanno mosso una mano verso qualcuno che aveva bisogno di aiuto da uno scippo, da un pestaggio o da altro? Io certo non sono un Cristiano esemplare, ma ho Cristo nel Cuore e faccio sempre quello che posso quando si tratta di dare aiuti ma questo è dovuto soprattutto alla qualità della mia educazione e in quanto ad Educazione i miei Genitori, Enzo e Heavy Bone sono degli ottimi Maestri.
Maynard
Venerdì 12 Settembre 2008, 18.00.40
29
"Alla base della concezione politica di Azione e Tradizione vi é l'uomo, essere libero, fornito di intelletto e di ragione, creato da Dio a Sua immagine e somiglianza per glorificarLo sulla terra e per raggiungere la salvezza ultraterrena. ma l'uomo non é "misura di tutte le cose", bensì "essere misurato", in quanto l'esercizio del suo libero arbitrio nell'operare il bene ed il male ha sempre come parametro di riferimento Dio, Creatore e legislatore dell'Universo." citazione presa (ahimè) dal Manifesto del Movimento Politico (politico???) Cattolico Azione e Tradizione. Bene io denuncio 'sti coglioni alla questura perchè mi sento offeso nella mia sensibilità di essere raziocinante da stronzate sesquipedali come questa e come molte altre che appaiono sull'organo del Movimento Politico (di nuovo???) Cattolico Azione e fasc..ehm Tradizione. Non ce la prendiamo poverini...non tutti sono padroni del proprio cervello. PS- andate sul sito e leggete la notizia della statua del povero Gesù col pipo ritto c'è da schiantà....
metalfede
Venerdì 12 Settembre 2008, 17.46.36
28
E che cosa c'e' da meravigliarsi? siamo o non siamo nel paese die balocchi? mi sbaglio o qualche anno fa ci cacciarono da Monza per colpa di quel gran Satanasso di M.Manson? Io ho una cosa sola da dire a tutti loro ...ma andate afxxxxxlo!!!!!!
Lambruscore
Venerdì 12 Settembre 2008, 17.25.18
27
caro o cara gi, molta gente, come me che sono del nord, non possono sapere tutto dei ragazzi di azione e tradizione, qui si criticano le prese di posizione nel confronto del concerto in questione, poi sono convinto che si daranno anche da fare per altre cose di primaria importanza, ok? saluti e buon weekend alcolico a tutti! hic hic!
LAMBRUSCORE
Venerdì 12 Settembre 2008, 17.15.57
26
Concerti ne ho visti a centinaia, se dovessi assistere all'uccisione di animali sul palco mi incazzerei, (anche se mangio carne), poi molta gente non vuol capire che molti gruppi usano testi violenti, satanici, ecc... solo x far scena, (e soldi) .se dovessi ascoltare solo gruppi di cui condivido le idee politiche o religiose, beh, molti li avrei abbandonati da tempo...
Venerdì 12 Settembre 2008, 17.07.47
25
ah dimenticavo...molto meglio un concerto punk, un bel rave allegro piuttosto che la DEI-ezione dei DEI-cide. Soprattutto dal punto di vista MUSICALE. O revuàr
Venerdì 12 Settembre 2008, 17.05.18
24
Caro Terror Ciego (che nick del caxxo), la tua sbobba straripante di luoghi comuni dedicala appunto ai vari papa.boys e agli svariati baciapile che magari scaldano gli scranni parlamentari o ai parrocci che declamano a gran voce contro luciferi e belzebù annidati nell'ecosistema e poi se la fanno sotto se qualche ligio fedele gli fa notare che in questa stora avrebbe dovuto dire la sua. Sinceramente i ragazzi di Azione e Tradizione sono molto + cazzuti di te, perchè, a differenza tua, hanno il coraggio delle loro idee. Li hai bollati come bigotti di estrema destra, ma per questa società e terra di merda hanno investito energia, tempo, denaro...e se un giorno non costruiranno due impianti inquinanti che faranno schiattare le tue cellule rintronate da due riff del kaiser di qualche gruppuscolo metal, magari lo devi a loro. Si sono beccati le manganellate della polizia quando si sono bloccate a Bari le turbine della megaschifezza di De Benedetti, sono stati insultati da un sepolcro imbiancato come Emiliano, ma sono amati da chi li conosce bene. Pure da una comunista e da una rock-faga, pensa te. Anzichè blaterare delle solite cavolate che col bigottismo di sistema e dal culo d'oro non c'entrano nulla, dimmi se per te è giusto che il Comune di Bari patrocini con 3000 euro un evento, già di per sè finanziato da 22 sponsor, e che avverrà sul territorio di Modugno. Permetti che a me scazzi non poco che un'orda di imbecilli osanni A CASA MIA altrettanti imbecilli (un po' + furbi, perchè, a differenza tua e dei cojoti come Renaz e Raven, il buon Benton è profumatamente approvvigionato)? Statemi bene tutti HASTA SIEMPRE E W RITMIKA 2008
Renaz
Venerdì 12 Settembre 2008, 16.15.43
23
E così sparì Gi.
Raven
Venerdì 12 Settembre 2008, 15.58.15
22
Mentalista, cosa hanno da nascondersi questi eroi della Cristianità? Quali macchie hanno sulla coscienza? scopriamo gli altarini di questi bigotti del cazzo
Terror Ciego
Venerdì 12 Settembre 2008, 15.29.23
21
Io la mia mail l'ho mandata. Pacata e decisa. Mi sto cominciando a rompere i coglioni.
Raven
Venerdì 12 Settembre 2008, 14.59.09
20
Caro Gi, se reputi qualcuno un coglione, (posizione legittima), basta non andare a vederlo, senza rompere i marroni a chi ritiene di doverlo fare.
Terror Ciego
Venerdì 12 Settembre 2008, 14.55.25
19
Inoltre perchè si deve sempre e comunque rompere il CAZZO? Io desidero che ci siano concerti Nazi, Punk, centri sociali, Rave, concerti dei Papa Boys, concerti Metal. Questa è libertà, ma ormai questa parola ha perso significato.
Terror Ciego
Venerdì 12 Settembre 2008, 14.53.24
18
L'ultimo commento è la prova tangibile di come in Italietta(ormai è d'obbligo chiamarla così) siamo rimasti al Medioevo. Tutto questo grazie a Falsi buonisti, ipocriti, Papa Boys, i Magnarocci del Vaticano, i presunti ricercatori dell'occulto che sono quanto di più superficiale ci sia in giro( mi viene in mente il sedicente Carlo Climati, una vera Ignoranza votata a fare scalpore). Ci meritiamo solo concerti della Pausini e di Antonacci, perchè lo stato retrogado del nostro Paese ci permette solo questo. Mafiosi, assassini, troie, immigrazione, in Italia lasciamo fare proposte di legge a Mara Carfagna ahahha. Con tutti i problemi che ci sono, questi bigotti del cazzo(che poi avranno figli e figlie che non ascoltano metal ma si drogano, bevono e scopano ma loro si che sono bravi ragazzi) fanno a fare le spedizioni per attaccare volantini con su scritto Vergogna. Voi vi dovete vergognare. Appena ho la possibilità vado via da questo Paese del Terzo Mondo. Ps: i Deicide ammazzano gatti vivi sul palco? Benton uccide gli scoiattoli? tu li hai mai visti dal vivo? se sei cosi Brillante perchè non sai che Benton era solo un pesante alcolizzato pronto a dire di tutto per far scalpore tra le gente leggera e superficiale come Gi. Eh si, tutta colpa del Metal.
Venerdì 12 Settembre 2008, 13.13.08
17
I termini della questione, se proprio volete difendere questa band di prezzolati metallari alle cozze, riguardano il patrocinio colpevole del Comune di Bari per un evento peraltro sponsorizzato da ben 22 attività commerciali e per il quale i cojoti spettatori pagheranno la bellezza di 15 euro. Se sta gente non è fessa, suggeritemi qualche altro azzeccato epiteto. Volevo anche ricordare che quel grande musicista di Benton ha chiamato suo figlio Daemon, ma, ironia della sorte, il pargoletto non ha mai ascoltato un rutto del padre (da quanto Benton stesso ha dichiarato ai giornali). In più: 1. sul libro "Lords of Chaos" si legge che Benton, mentre rilasciava un'intervista, sparò ad uno scoiattolo dalla finestra di casa sua solo per il gusto di "sbalordire" lo sfigato giornalista che gli porgeva le domande. 2. non è un mistero che i Deicide torturino ed ammazzino gattini vivi sul palco, durante le loro merdate on live 3. Benton dichiarò che a 33 anni si sarebbe suicidato...promessa non mantenuta- 4. Chi va a spendere 15 sacchi per sto imbecille è un idiota all'ennesima potenza
Baruni Frangè
Venerdì 12 Settembre 2008, 12.32.00
16
ragazzi è successo qualche tempo fa, ovviamente su segnalazione del curato locale, un episodio analogo dalle mie parti in provincia di cosenza (ad Acquappesa marina per essere precisi) che ha portato addirittura alla chiusura del locale. ma il locale in questione faceva parte del brand transilvania purtroppo...che tristezza....
Uno qualsiasi
Venerdì 12 Settembre 2008, 12.13.08
15
Rsposta a Khaine: non c'è dubbio che il TMF non c'entra e sono puliti, però secondo me sotto inchiesta non sarebbero usciti molto a testa alta: essere invischiati in un'inchiesta come questa vuol dire tra l'altro perdere tempo, agganci e sponsor (che per non essere invischiati pure loro, se ne laverebbero le mani), oltre a credibilità e notorietà anche se sei stato del tutto assolto... Inoltre mi permetto di dire una cosa: noto con estremo dispiacere come in Italia la libertà di pensiero e di religione non esista: azioni come queste fatte ai Deicide, ai Death SS etc etc per me sono atteggiamenti inquisitori e censori. Se non dici che è solo musica, non suoni. E ai concerti nazi, lo ripeto, nessuno dice nulla... vergogna!
Il Mentalista
Venerdì 12 Settembre 2008, 0.27.10
14
A quanto pare il "pericolo" sembra già rientrato; il tutto si è risolto con un nulla di fatto. Vi copio uno stralcio di messaggio postato da Luigi Pisanello (Vivo Management) sul foum del sito della sua agenzia: [...] Il sottoscritto, in qualità di organizzatore dell’evento e i titolari del Locale New demodè sono stati convocati dalla Questura di Bari per degli accertamente (inevitabili quando arriva un esposto). Dopo un serenissimo colloquio negli uffici della D.I.G.O.S. che avevano già fatto delle indagini sia sulla Vivo Management che sul New demodè oltre che sull’associazione “Azione E Tradizione”, che ci accusava, e addirittura sul gruppo musicale “Deicide” (che più di tutti era indicato da questi fanatici come “pericoloso”!); dopo aver appurato che sia la Vivo Management che il New Demodè godono di un’ottima reputazione e di un curriculum professionale ineccepibile e privo di macchia (al contrario, pare, dei nostri “eroi” di “Azione e Tradizione”) e che i Deicide altro non sono che un gruppo di musicisti professionisti che adottano tematiche e scenografie ispirate all’occultismo solo ed esclusivamente per dovere di scena e per “Music Business”, ci hanno congedato senza avere alcun dubbio sull’innocuità dell’evento che ci apprestiamo ad offrire a tutti gli appassionati del genere [...]
Khaine
Giovedì 11 Settembre 2008, 23.01.11
13
@ Uno Qualsiasi: capisco perfettamente e condivido quanto dici a riguardo delle intenzioni spesso più speculative che informative dei nostri media. Quello che volevo dire io, è che son certo dell'estraneità del TMF a questo genere di aberrazioni sociali e che sono sicuro che anche sotto inchiesta, ne uscirebbero a testa fieramente alta.
3run3r
Giovedì 11 Settembre 2008, 14.30.32
12
Bigotti del cazzo... spero soffrano immmensamente.
lambruscore
Giovedì 11 Settembre 2008, 13.44.59
11
ehm, volevo dire ASCOLTATO, ASCOLTATORI, forse il mio computer (o il mio cervello?) non funziona bene
LAMBRUSCORE
Giovedì 11 Settembre 2008, 13.40.58
10
La cosa non mi stupisce, vi ricordate la data degli impaled nazarene annullata a reggio emilia 3 anni fa? tutto era partito da una segnalazione dei famigerati PAPA BOYS, ovviamente le istituzioni locali hanno acoltato questi poverini, in piu' i media locali non hanno perso tempo nello sputtanare i temibili acoltatori di musica diabolica,ecc...
Uno qualsiasi
Giovedì 11 Settembre 2008, 11.57.16
9
Ah, pure un'altra nota per Khaine: quando dici "se la procura deve indagare, che indaghi e che venga fatta luce sulla vicenda" ed "è necessario far sapere alla gente che il problema non sussiste e che si può stare tutti tranquilli", HAI RAGIONISSIMA, ma il problema è che secondo me questa è una di quelle notizie che più che indagarci sopra, ci si farà sciacallaggio, per cui mass media e forze dell'ordine (secondo me) non sono interessati alla verità, ma a suscitare scalpore, a fare notizia, e quando tutto è finito, a scaricare la colpa al metal, che tanto è il male minore, per la società. E poi la gente dice: "la scena metal italiana fa paura...", eh, come no...
Uno qualsiasi
Giovedì 11 Settembre 2008, 11.46.31
8
Cito un fatto simile: quest'estate un mio amico organizzò un concerto underground di gruppi Black Metal all'aperto, anticipato il giorno prima da un concerto Heavy Metal. Bene: quel concerto fu annullato per revoca dei permessi la mattina del primo giorno del concerto! E quando andò a parlare col comune, fu preso a pesci in faccia! E vogliamo parlare degli Slayer che a un gods of metal non si sa se avrebbero suonato per colpa delle Bestie di Satana? E vogliamo invece parlare dei concerti nazi del tutto taciuti e a volte che si svolgono alle manifestazioni politiche? E SOPRATTUTTO: mi risulta che per fare 'sti concertoni serve almeno l'appoggio del comune e qualche sponsor... Bene: e dove stavano quando il concerto veniva boicottato? Se ne fregavano sicuramente: a loro basta che si sappia che fanno da sponsor, poi il concerto può pure non farsi e gli organizzatori possono pure essere esiliati, che se ne fregano.
Raven
Giovedì 11 Settembre 2008, 8.12.31
7
ALLUCINANTE, MI SONO VERAMENTE ROTTO DI QUESTA COSA, subissiamo di mails questi deficienti, ma non di insulti, anzi, dobbiamo fargli capire quanto sono piccoli paragonati a noi.
BRUTAL
Giovedì 11 Settembre 2008, 1.44.56
6
p.p.s.. scommetto che sta gente conosce piu le malefatte dei vari "satanisti" che si esibiranno il 20 che il vangelo.
BRUTAL
Giovedì 11 Settembre 2008, 1.42.25
5
ragazzi ma di che vi meravigliate? questi sono i nostri estremisti.. in medioriente sono islamici, qui sono cattolici... io proporrei un referendum per la messa al rogo di certe associazioni. p.s.. mi chiedo perchè, nel 2008, in italia, debba ancora esistere la NON LIBERTA' di espressione. w SOUTH PARK che ha sdoganato la bestemmia al cinema!!
Il Mentalista
Giovedì 11 Settembre 2008, 1.00.42
4
Siamo alle solite. L'ipocrisia dell'ennesimo gruppo di ispirazione cattolica che accusa di immoralismo questo e quello (come se le crociate, l'inquisizione e secoli di pulizie etniche siano state tanto "morali") è di una pena infinita. Bisognerebbe semplicemente girarsi dall'altra parte e far finta di niente quando questi sedicenti chierichetti moderni cercano notorietà tramite guerre sante che sanno tanto di pezzente ed ingerenze di ogni tipo nella vita pubblica.
valentina
Mercoledì 10 Settembre 2008, 21.23.45
3
Tutto ciò perplime assai le mie meningi
Khaine
Mercoledì 10 Settembre 2008, 20.32.00
2
Che posso dire in merito? 1: se la procura deve indagare, che indaghi e che venga fatta luce sulla vicenda; dopo aver gettato tali ombre (pericolo di reato), è necessario far sapere alla gente che il problema non sussiste e che si può stare tutti tranquilli. Come dire: perquisitemi pure, tanto io non ho nulla di cui preoccuparmi. 2: quanto al comportamento della "segreteria politica", mi astengo dal commentare seriamente tale presa di posizione ridicola e inopportuna, visto che nelle edizioni passate del TMF non mi sembra sia morto nessuno o che siano stati fatti bagni di sangue estratto dal corpo di giovani vergini. Mi sembra però corretto sottolineare la necessità di attirare l'attenzione su di se, considerato che questo sito NON SE LO FILA NESSUNO e che probabilmente vuole solo avere una ventata di gratuita e mai schifata pubblicità. Il suggerimento che do a tutti i Lettori è, pertanto, di tenere d'occhio questa cosa (e state certi che lo staff di metallized lo farà per certo) ma senza darle troppo rilievo: così facendo, infatti, facciamo solo il loro gioco.
babos
Mercoledì 10 Settembre 2008, 17.02.03
1
quanta tristezza...però era probabile che una cosa simile capitasse nel sud italia...
IMMAGINI
Clicca per ingrandire
Inquisizione
Clicca per ingrandire
Un volantino
ARTICOLI
28/09/2008
Live Report
TOTAL METAL FESTIVAL 2008
Unbreakable
10/09/2008
Articolo
TOTAL METAL FESTIVAL 2008
Questo Festival non s'ha da fare...
 
 
[RSS Valido] Creative Commons License [CSS Valido]