Privacy Policy
 
IN EVIDENZA
Album

Falconer
From a Dying Ember
Demo

Chaosaint
In the Name of
CERCA
ULTIMI COMMENTI
FORUM
ARTICOLI
RECENSIONI
NOTIZIE
DISCHI IN USCITA

09/07/20
NUCLEAR WINTER
StormScapes

10/07/20
VISION DIVINE
The Perfect Machine (ristampa)

10/07/20
DAWN OF ASHES
The Antinomian

10/07/20
ENUFF Z`NUFF
Brainwashed Generation

10/07/20
ENSIFERUM
Thalassic

10/07/20
SHINING BLACK
Shining Black

10/07/20
MARK SPIRO
2 + 2 = 5 - Best of & Rarities

10/07/20
KIKO LOUREIRO
Open Source

10/07/20
TOKYO MOTOR FIST
Lions

10/07/20
EXECUTIONERS MASK
Despair Anthems

CONCERTI

06/07/20
DEEP PURPLE + GUESTS (SOSPESO)
BOLOGNA SONIC PARK - ARENA PARCO NORD - BOLOGNA

06/07/20
FAITH NO MORE (SOSPESO)
IPPODROMO SNAI SAN SIRO - MILANO

06/07/20
MARKY RAMONE + WAHNSINN + RUNN + THE VORTICOUS (SOSPESO)
DRUSO - RANICA (BG)

08/07/20
THE DEAD DAISIES (SOSPESO)
LIVE CLUB - TREZZO SULL'ADDA (MI)

08/07/20
GUANO APES + LACUNA COIL (SOSPESO)
PARCO DELLA CERTOSA - COLLEGNO (TO)

13/07/20
KISS (SOSPESO)
ARENA - VERONA

23/07/20
INSUBRIA FESTIVAL
PARCO GHIOTTI - MARCALLO CON CASONE (MI)

24/07/20
INSUBRIA FESTIVAL
PARCO GHIOTTI - MARCALLO CON CASONE (MI)

25/07/20
INSUBRIA FESTIVAL
PARCO GHIOTTI - MARCALLO CON CASONE (MI)

26/07/20
INSUBRIA FESTIVAL
PARCO GHIOTTI - MARCALLO CON CASONE (MI)

DEMONIA - La biografia
09/05/2003 (1834 letture)

La band dei Demonia è nata su iniziativa di Silvia (cantante) e del chitarrista Giorgio nell'autunno del 1996. Inizialmente la formazione comprendeva, oltre ai due membri fondatori, Roberto al basso e Bruno alla batteria. Il suono dei Demonia, ancora molto grezzo e scarso, è stato arricchito a partire dalla seconda metà del 1997 con l'apporto delle tastiere, suonate da Martina, evolvendosi fino ad assumere l'attuale fisionomia, un Gothic-Metal triste e potente in egual misura ed aggraziato dalla soave voce di Silvia.
Per la registrazione del Promo ''Divine Tragedy'' nel gennaio del 1999 presso i Malibu Studios di Milano, sono intervenuti Andrea al basso e il session drummer Mat Stancioiu che hanno sostituito i membri uscenti dal gruppo.
Vi sono contenute tre canzoni dalle potenti ritmiche e melodie decadenti caratterizzate da maestosi intrecci tra chitarre e tastiere che, unite alla saggia scelta di una ritmica cadenziata, donano scorrevolezza all'intero lavoro. Il MCD ''Divine Tragedy'', sotto il profilo dei testi, è un concept che ruota intorno alla Divina Commedia di Dante Alighieri. Un lungo viaggio attraverso Paradiso, Purgatorio e Inferno alla ricerca di un luogo per il riposo eterno.L'utilizzo della voce femminile e di piccoli inserti di voce maschile
accentua quel contrasto tra bene e male che da sempre caratterizza il suono dei Demonia.
A partire dalla primavera del '99 entrano a far parte del gruppo dapprima il bassista Francesco, già attivo nella scena death metal grazie alla permanenza in bands quali Arkenemy e Mortal Fungus, e Gaetano alla batteria.
La formazione così composta oltre ad un intensa attività live, ha composto nuovi pezzi. I più rappresentativi vengono inseriti nel loro secondo promo registrato nella primavera del 2002 al quale partecipa come session alla voce maschile Mike Lunacy dei Dark Lunacy.I tre brani proposti evidenziano una crescita artistica soprattutto nel songwriting. Questo nuovo lavoro si presenta molto più complesso e completo sia nella ricerca dei suoni che negli arrangiamenti pur mantenendo lo stile e l'intensità che aveva caratterizzato Divine Tragedy. Oggi i Demonia sono composti ed unicamente rappresentati dai membri fondatori. Questa è stata una decisione presa al fine di lavorare secondo una nuova concezione di gruppo che non prevede più l'entrata ufficiale di
musicisti in formazione ma una collaborazione con essi in modo tale da migliorare la qualità della stesura dei pezzi ora completamente seguita da Giorgio (attualmente impegnato anche negli Infernal Eternal e nei Fearbringer) e Silvia (corista nei Dark Lunacy). Il progetto prevede anche la collaborazione di Elena al flauto traverso, Andrea e Martina (tastierista
degli Sleep of Thelis) alle tastiere, Ivan (bassista nei Lato Oscuro) e Francesco al basso e Dario alla batteria. La Composizione di nuove canzoni viene così migliorata e velocizzata in modo da poter presentare sul mercato
lavori qualitativamente superiori in tempi più brevi.L'attività live passa in secondo piano, in quanto non ritenuta indispensabile allo stato attuale, non escludendo però la partecipazione da parte dei Demonia ad eventuali show.




IMMAGINI
Clicca per ingrandire
La band
ARTICOLI
09/05/2003
Articolo
DEMONIA
La biografia
 
 
[RSS Valido] Creative Commons License [CSS Valido]