Privacy Policy
 
IN EVIDENZA
Album

Esoteric
A Pyrrhic Existence
Demo

Prysma
Closer To Utopia
CERCA
ULTIMI COMMENTI
FORUM
ARTICOLI
RECENSIONI
NOTIZIE
DISCHI IN USCITA

07/12/19
CARONTE
Wolves of Thelema

11/12/19
THE RIVER
Vessels into White Tides

12/12/19
ALASTOR
Šumava

13/12/19
ARKONA (PL)
Age Of Capricorn

13/12/19
HORRIFIED
Sentinel

13/12/19
VOLTUMNA
Ciclope

13/12/19
SATYRICON
Rebel Extravaganza (rimasterizzato)

13/12/19
MOSAIC
Secret Ambrosian Fire

13/12/19
COMANDO PRAETORIO
Ignee Sacertà Ctonie

13/12/19
EREGION
Age Of Heroes

CONCERTI

07/12/19
AGENT STEEL + CRISALIDE + INNERLOAD
CENTRALE ROCK PUB - ERBA (CO)

07/12/19
NAZARETH
LEGEND CLUB - MILANO

07/12/19
KADINJA + GUESTS
LA TENDA - MODENA

07/12/19
SCALA MERCALLI
BANDIT BIKERS PUB - PARMA

07/12/19
JUGGERNAUT + SUDOKU KILLER
NUOVO CINEMA PALAZZO - ROMA

07/12/19
ESSENZA + GUESTS
GALTOR CAFFE' - MORROVALLE (MC)

07/12/19
ANTIDEMON + GUESTS
CASTELLO INCANTATO - SCIACCA (AG)

07/12/19
WRETCHED CONCEPTION FEST
STELLA NERA - MODENA

07/12/19
JUMPSCARE + ASPHALTATOR
EQUINOX PUB - VEROLI (FR)

07/12/19
NATIONAL SUICIDE + GUESTS
GRIND HOUSE CLUB - PADOVA

MEGADETH + SADIST + LABYRINTH - Atlantico, Roma, 04/06/2010
07/06/2010 (5868 letture)
In un Atlantico (ex Palacisalfa) stracolmo si è svolto lo scorso 4 giugno l’agognato concerto romano dei Megadeth, reduci dall’ultimo ottimo album Endgame.
Lo show della band del lunatico, irascibile, affascinante Dave Mustaine era attesissimo in quanto tutti gli spettatori (moltissimi i giovani, ma altrettante le cariatidi come me) erano da tempo a conoscenza del fatto che la band avrebbe eseguito tutto (si, avete letto bene: "tutto") Rust In Peace, in occasione del ventesimo anno dalla sua pubblicazione.

Ma andiamo con ordine: i gruppi di spalla sono stati gli italiani Labyrinth ed i Sadist.
Ambedue le esibizioni sono state inficiate in modo assurdo dalla pessima acustica, che ha oggettivamente impedito di godere appieno del power metal della formazione di Roberto Tiranti, davvero un ottimo frontman, e del death tecno/progressivo propinato da Tommi Talamanca e compagni; nell’esiguo tempo a disposizione i due gruppi hanno comunque saputo esaltare la platea, nonostante il suddetto problema.
I Labyrinth, i quali hanno annunciato da tempo l’uscita del prossimo full lenght che sarà intitolato Return To The Heaven Denied Pt2 – A Midnight Autumn’s Dream, hanno maggiormanete convinto quando hanno eseguito brani tratti dal famosissimo Return To Heaven Denied (non per niente la splendida Moonlight ha chiuso la loro performance).
Sui Sadist, freschi della pubblicazione del platter Season In Silence, mi ero già espresso recentemente avendoli visti dal vivo a supporto degli svedesi Amon Amarth (clicca qui per leggerne il report) e, pertanto, confermo il giudizio sostanzialmente positivo, sebbene continui a trovare poco convincente il cantato in screaming di Trevor e l’uso massiccio delle tastiere da parte di Talamanca.

Pubblico in delirio quando Dave si è presentato sul palco con la sua folta chioma bionda, un sorriso quasi ironico e vestito con jeans ed un'abbagliante camicia bianca. Dopo un breve intro sabbathiano, la strumentale Dialectic Chaos seguita da This Day We Fight!, due perle tratte dall’ultimo album Endgame, hanno aperto lo show ed è stato subito delirio... che inizio, ragazzi! Vedere all’opera il duo Mustaine/Broderick mette i brividi: la serie pazzesca di assoli di chitarra che si susseguono l’un l’altro nel brano iniziale è valsa da sola il prezzo del biglietto!
Il pogo, invece, raggiunge già ritmi da cardiopalmo nel micidiale pezzo successivo; dolce, caro vecchio thrash... questo ho pensato quando hanno suonato la mitica Wake Up Dead, una delle composizioni da me più amate del combo californiano. Ma il bello inizia solo ora: Rust In Peace rules again! Holy Wars... The Punishment Due, la micidiale Hangar 18 (ho chiamato un amico con il cellulare e gliel’ho fatta ascoltare tutta pure per farlo rosicare un po’), Take No Prisoners ti investono come un uragano, canzoni senza tempo che conosci a memoria, e tutti a cantare a squarciagola, ormai impazziti dalla felicità! La sezione ritmica è ben assicurata dal duo del redidivo Dave Ellefson e dal drumming martellante di Shawn Drover: la nuova formazione è oliata a dovere. La band è forse un pò troppo statica sul palco e la voce di Mustaine non è di certo quella cristallina di quasi vent’anni fa, quando vidi i Megadeth per la prima volta a Firenze durante il famosissimo Clash Of the Titans, ma l’emozione che ho provato è stata la medesima.
Lo spettacolo è proseguito alla grande pure quando hanno suonato la melensa (non l’ho mai troppo sopportata) A Tout Le Monde. Dopo la devastante Symphony Of Destruction Mustaine e compagni abbandonano il palco: volubile com’è di carattere, ho pensato, Chissà se rientreranno per fare un bis? Si! I quattro travolgono il pubblico festante con Trust e Peace Sells (con tanto di reprise finale di Holy Wars) che suggellano un concerto di grandissima intensità.
Sarà antipatico, sarà stronzo, tutto quello che volete, ma Megadave rimarrà per sempre una delle icone del metal e stasera chi ha avuto l'opportunità di venire all'Atlantico lo ha potuto constatare di persona.

Il concerto è finito troppo presto (sulle note di My Way, coverizzata da Sid Vicious) e molte sono le canzoni che tutti avremmo voluto ascoltare (Killing Is My Business... And Business Is Good!, In My Darkest Hour, Anarchy In The U.K.), ma va bene anche così. W IL THRASH!

Ringrazio per le foto il mio amico Alessio e il suo simpatico papà grande rockettaro!

SETLIST MEGADETH
Dialectic Chaos
This Day We Fight!
Wake Up Dead
Holy Wars... The Punishment Due
Hangar 18
Take No Prisoners
Five Magics
Poison Was the Cure
Lucretia
Tornado of Souls
Dawn Patrol
Rust in Peace... Polaris
Headcrusher
Sweating Bullets
A Tout Le Monde
Symphony Of Destruction
Trust
Peace Sells



hm is the law
Martedì 15 Giugno 2010, 11.19.19
41
@ luca: speriamo che ti ricapiti di vederli dal vivo ne vale varamente la pena!
luca
Lunedì 14 Giugno 2010, 21.47.19
40
che sfiga!mio fratello stava poco bene e siam rimasti fino alle 23 30!mannaggia!mi mordo le mani!
DevizKK(1991)
Giovedì 10 Giugno 2010, 6.14.22
39
basta che sofferenza leggere i vostri commenti ....Voglio pure io l'autografo di ellefson e voglio essere salutato pure io da LordDave.8 giorni al SONISPHERE anzi 7 perchè i Job for a cowboy e gli Overkill non li voglio perdere.Lo so che è una cosa da folli ma quando avranno finito di suonare i megadeth al sonisphere devo riuscire a invadere il palco (anche se è una cosa impossibile)andare da dave battere il 5 fottergli la chitarra e fare un pezzo della canzone che ho scritto col mio gruppo e poi girarmi verso dave e dirgli bella ti piace???è una mia song ahahahahaha..Lo so sono pazzo!!!aaaaaa non vedo l'ora del SONISPHERE.
Matocc
Martedì 8 Giugno 2010, 21.57.55
38
@ MegaSimo: mi sono fatto tutto il concerto pressato come e più di un' acciuga schiacciato continuamente da chiunque -e non sono un colosso anzi- gente che mi volava sopra dando calci, metà del sudore nella mia maglietta non era il mio -ettolitri!- uscito dall' alcatraz ne ho messa un' altra, mi sono paraculato un po' l'autista del bus dei MegadetH, ho detto a mio fratello di aspettarmi in macchina che sarei tornato SUBITO (2 ore) e poi ho guidato per 100 km per rincasare... DIREI CHE L'AUTOGRAFO ME LO SONO MERITATO
iron butterfly
Martedì 8 Giugno 2010, 21.15.14
37
@matocc: ok!!. @megasimo: grassie grassie !! ... e ora tutti a preparare le valigie : SONISPHERE ARRIVIAMO !!!
MegaSimo
Martedì 8 Giugno 2010, 18.47.30
36
@ Matocc & iron butterfly: vi stimo tantissimo per aver resistito fino all1!! e quando sn uscito ho raggiunto a fatica la macchina, ho bevuto un litro d'acqua e mi sn accasciato sul sedile causa pogo sfrenato...
Matocc
Martedì 8 Giugno 2010, 17.58.21
35
@ iron butterfly: tranquilla quella ragazza rossa non era una sadica ma da quanto ho capito dai suoi discorsi lavora in una clinica veterinaria o qualcosa del genere... non avevo una maglia rossa @ luca: sono usciti che era la 1 passata (quanto li ho aspettati!!!!)
Screamforme77
Martedì 8 Giugno 2010, 17.23.17
34
....ma vi dirò oltre all'ultracitato reprise di Holy Wars,mi ha anche emozionato molto il sottofondo di Silent Scorn mentre ci salutavano.
iron butterfly
Martedì 8 Giugno 2010, 16.25.09
33
@ luca: precisamente non lo so ma credo fosse attorno l una. matocc confermi??... di niente.ciao.
iron butterfly
Martedì 8 Giugno 2010, 16.16.00
32
@ matocc: noooo! non sono quella lì !!! io non ho detto niente del genere ma proprio non l ho detto MAI in vita mia, non é il mio stile !!! e in effetti se fossimo stati vicini avrei capito che chi aveva chiamato Dave eri proprio tu! io invece ero sì dalla transenna ma gironzolavo con una ragazza mora e altre persone con cui ho fatto una foto poco prima che arrivassero i deth. ero vestita con giacca di pelle e pantaloni neri ed ero abbastanza stravolta (come tutti quelli che erano nelle prime file ,o no??) ...tu...avevi mica una maglia rossa? ciao!
luca
Martedì 8 Giugno 2010, 15.19.39
31
a Milano hanno aperto con Dialectic Chaos!Concerto memorabile...mi ha fatto male il collo fino a ieri!@matocc @iron butterfly scusate verso che ora sono usciti ellefson e dave?grazie mille!
AL
Martedì 8 Giugno 2010, 10.21.56
30
grande emozione risentire tutto RIP ma anche rivedere Dave Ellefson, IL bassista dei Megadeth!! un grande!!
MegaSimo
Martedì 8 Giugno 2010, 9.54.59
29
Beh che dire intro geniale su Black Sabbath e 5 minuti prima tt le prime file che cantavano Walk dei Pantera... le premesse per un concerto memorabile c'erano tt!
Tizi1970
Martedì 8 Giugno 2010, 8.39.49
28
Gran concerto! E gli assenti c'hanno sempre torto pure se presenti al telefono!!!!
Matocc
Martedì 8 Giugno 2010, 7.12.56
27
@ iron butterfly: ero quello che ha cercato di dissimulare indifferenza quando hai affermato che avresti dovuto fresare i denti di un coniglio...
iron butterfly
Martedì 8 Giugno 2010, 1.31.14
26
@Matocc:grandissimma intro e ... sisi !! io sono la rossa. e tu chi eri ?? ..si Dave era proprio come hai detto tu ,mi apparso improvvisamente e... peccato!! ci rifaremo!! @ hm : scusami per non averti fatto prima i complimeti per il report Bravo!!
hm is the law
Lunedì 7 Giugno 2010, 22.34.09
25
Meglio essere precisi: Confermo, anche se non l'ho esplicitato nel live report, la bellezza della parte finale delo show riprendendo Holy Wars
Matocc
Lunedì 7 Giugno 2010, 22.09.29
24
@ hm is the law: bello il reprise di Holy Wars sul finale di Peace Sells ma che mi dici della mitica intro con il parlato su Black Sabbath? Grande intenditore il buon vecchio Dave... ps come già detto a Milano l'hanno fatta In My Darkest Hour... da brividi!!! eh eh eh rosica, rosica...
hm is the law
Lunedì 7 Giugno 2010, 21.50.11
23
Comunque potevano fare almeno due pezzi in più dai; non eseguire In My Darkest Hour è stato davvero una cosa inaspettata. Confermo, anche se non l'ho esplicitato nel live report, la bellezza della parte finale delo show riprendendo peace sells. Grazie manolo per i complimenti che sono sempre ben accetti!
Matocc
Lunedì 7 Giugno 2010, 21.45.13
22
@ iron butterfly: quando è uscito Ellefson e ha firmato i primi autografi (io ero il secondo da cui si è fermato) dopo qualche attimo è uscito scortato anche Mustaine -con un cappello rasta nero che gli racchiudeva i capelli e occhiali da sole- io l'ho chiamato e lui ha risposto "ehi guys!" tirando dritto sul bus... ero anch'io sulla destra guardando il bus, magari ci siamo visti: ricordo una tipa rossa e una mora...
Megane
Lunedì 7 Giugno 2010, 21.42.28
21
grandi megadeth.. soldi spesi bene per vedere tre gruppi ad alto livello..
Jack la morte
Lunedì 7 Giugno 2010, 21.40.34
20
BRAVI !! Dave e compagni grande show! Sono contento comunque anche se sono un ottimo TRASHER di aver ascoltato i Labyrinth : POTENTI E VELOCI , sicuramente sara' il mio prossimo acquisto alla fine di giugno..
iron butterfly
Lunedì 7 Giugno 2010, 19.55.17
19
Matocc (o chiuque fosse lì a Milano a fine concerto) scusa ma tu l hai visto passare Dave?? io ero dalla transenna destra guardando il bus e l ho improvvisamente visto salire!!!
manolo
Lunedì 7 Giugno 2010, 19.09.16
18
bellissimo live report leggendolo mi sono emozionato peccato non essere stato presente
iron butterfly
Lunedì 7 Giugno 2010, 18.31.49
17
anche io ero proprio lì !!! 2° fila sotto dave!!! quante ne ho prese!! a tal proposito devo ringraziare un ragazzo che era dietro di me e che ha cercato sempre di proteggermi ,sei stato un grande avrei dovuto dirtelo subito ma ero in trance !!!
Matocc
Lunedì 7 Giugno 2010, 17.58.07
16
Anche io ero a Milano, concerto della madonna!!!!!!!! fluttuavo tra la 4° e la 2° fila -dipendeva dal pogo- proprio di fronte a MegaDave e me li sono veramente goduti, Broderick mi ha pure salutato, troppo figo vederlo suonare dal vivo, è un manico!!! era la prima volta che li vedevo sono rimasto veramente soddisfatto dalla scaletta (non hanno fatto This Day We Fight! ma in compenso c'era In My Darkest Hour non so se mi spiego...) e poi TUTTO Rust In Peace... cazzo!!! ciliegina sulla torta, Dave Ellefson mi ha autografato Countdown To Extinction , SERATA MEMORABILE!!!!!!!!!!!!
DevizKK(1991)
Lunedì 7 Giugno 2010, 17.54.08
15
Ragazzi non vedo l'ora di vederli al sonisphere!!!!che voglia che mi è venuta leggendo questa recensione!!!!Non sto più nella pelle!
MegaSimo
Lunedì 7 Giugno 2010, 16.20.15
14
Monumentali! concerto storico! mi dispiace a milano nn aver sentito This Day We Fight! ma amen... la gente che definisce Sweating Bullets e Symphony Of Destruction "punti bassi" nn la capisco proprio... Sentire dal vivo Five Magics, Lucretia e soprattutto Rust in Peace... Polaris sarà un ricordo indelebile!
Screamforme77
Lunedì 7 Giugno 2010, 16.04.47
13
Le ho viste praticamente tutte le metalbands piu importanti e rappresentative.Mi mancavano solo loro.Ovvero I Megadeth.é stato uno show stupendo.Assistere ad un loro concerto con l'intera track-list del mitico Rust In Peace,credo sia il massimo.9 traccwe tutte bellissime e tutte all altezza di essere cantate dal vivo.Bella anche la scelta degli altri pezzi,a cominciare dalla splendida dialectic chaos,un pezzo molto tagliato per aprire un concerto.I classici A Tout Le Monde,Symphony Of Destruction e Peace Sells nn potevano certo mancare.Unico neo il nn aver suonato In My Darkest Hour:l'avrei inserita al posto della seppur bella,ma sopravvalutata sweating Bullets.Esaltante il finale in cui riprende la coda di Holy Wars mentre fa le presentazioni.Una cosa sui gruppi spalla:ma solo io ho preferito i Labyrinth ai Sadist?
hm is the law
Lunedì 7 Giugno 2010, 15.06.40
12
@ Compagno di merende: per un refuso nel copia incolla ho erroneamente incluso The Right To Go Insane ed ho corretto la setlist; grazie anche per la precisazione su My Way è corretta ed in tal senso la rece è ora più precisa @ mikmar: mi vuoi crocifiggere per aver commesso un errore nella setlist beh ti posso rispondere che chi lavora, qui si lavora gratis per pura passione, può anche commettere un errore; le foto sono tutte mie non ti piacciono? Mi dispiace spero che in altri siti trovi più soddisfazione
man_of_iron
Lunedì 7 Giugno 2010, 13.45.46
11
anche a bologna gran concerto con anche in my darkest hour....però il grande dave ha veramente finito la voce...praticamente non si sentiva....
Khaine
Lunedì 7 Giugno 2010, 13.07.51
10
Mikmar, non ti dico dove devi andare tu perchè senò mi sa che ti offendi
mikmar
Lunedì 7 Giugno 2010, 12.46.34
9
Concerto fenomenale, devastante. Per me e' stata un'emozione grandissima. Andatevi a vedere il report dettagliato con le foto e i filmati su www.SU-METALLIZED-NON-SI-SPAMMA.com.
The Darius
Lunedì 7 Giugno 2010, 12.37.23
8
E' vero...anchio stavo a Roma e non ho notato "The Right To Go Insane"....
krok
Lunedì 7 Giugno 2010, 12.31.38
7
A Milano i Megadeth sono stati grandi!!concerto devastante!molto bravi i Sadist! I Labyrinth...mah...Li ho visti varie volte (compreso il concerto di spalla agli Hammerfall con Morby alla voce..)ma questa volta non mi sono piaciuti per niente....
kvmetternich
Lunedì 7 Giugno 2010, 11.39.31
6
A Bologna hanno suonato anche in my darkest hour e non hanno fatto The right... Ho apprezzato il fatto che Dave parli poco e suoni e basta. Grande concerto davvero, anche se la voce deve un attimo "riguardarla" , ma tanto all'Estragon cantava tutto il pubblico...quindi direi tutto perfetto!
Compagno di Merende
Lunedì 7 Giugno 2010, 10.14.08
5
La scaletta è errata, non hanno suonato The Right to go Insane e dimentichi il vero finale con il "reprise" di Holy Wars. Gran Concerto, strepitosi Megadeth. My Way è cantata da Sid Vicious e non dai Sex Pistols.
Chris the Greek
Lunedì 7 Giugno 2010, 10.11.17
4
Grande Dave Mustaine..nato di essere un vero leader della musica Metal e lo ha dimostrato un'altra volta questa sera..Peccato che non potrò assistere al Big 4 tour a rivederlo di nuovo affianco ai Metallica ,ma comunque sia..Megadeth rules....
croptic
Lunedì 7 Giugno 2010, 10.00.12
3
confermo il giudizio su tout le monde, davvero un brutto pezzo...assieme a sweting bulltes, trust e in parte symphony, per me sono stati i punti più bassi e per niente thrash della serata milanese.
AL
Lunedì 7 Giugno 2010, 9.54.04
2
a Milano hanno suonato solo headcrusher dell'ultimo album e han fatto In my darkest hour. grandi come sempre comunque! ottimo il batterista. Sadist super come sempre! Labyrinth inutili...
Nightblast
Lunedì 7 Giugno 2010, 9.46.14
1
Megadeth Rules!!! Ottmi Sadist. Labirynth...ma che ci stavano a fare???
IMMAGINI
Clicca per ingrandire
La locandina del tour
ARTICOLI
07/06/2010
Live Report
MEGADETH + SADIST + LABYRINTH
Atlantico, Roma, 04/06/2010
 
 
[RSS Valido] Creative Commons License [CSS Valido]