Privacy Policy
 
IN EVIDENZA
Album

Selvans
Faunalia
Demo

Bullet Ride
The Choice
CERCA
ULTIMI COMMENTI
FORUM
ARTICOLI
RECENSIONI
NOTIZIE
DISCHI IN USCITA

21/11/18
MADDER MORTER
Marrow

23/11/18
ACCEPT
Symphonic Terror – Live at Wacken 2017

23/11/18
SINBREED
IV

23/11/18
SONS OF LAZARETH
Blue Skies Back To Grey

23/11/18
EMBRYONIC CELLS
Horizon

23/11/18
CORPSESSED
Impetus of Death

23/11/18
UNEARTH
Extinction(s)

23/11/18
KALIDIA
The Frozen Throne

23/11/18
TRAGODIA
Before the Fall

23/11/18
WARPATH
Filthy Bastard Culture

CONCERTI

20/11/18
SLAYER + LAMB OF GOD + ANTHRAX + OBITUARY
MEDIOLANUM FORUM - ASSAGO (MI)

21/11/18
MUDHONEY + PLEASE THE TREES
LOCOMOTIV - BOLOGNA

22/11/18
MUDHONEY + PLEASE THE TREES
LARGO VENUE - ROMA

23/11/18
MUDHONEY + PLEASE THE TREES
SANTERIA SOCIAL CLUB - MILANO

23/11/18
METHEDRAS
THE OLD JESSE - SARONNO

23/11/18
CORELEONI + UNDERSKIN + REDEEM
SLAUGHTER CLUB - PADERNO DUGNANO (MI)

23/11/18
PUNITION BABEK + LAST RITES + ASTRAL FIRE
EXENZIA - PRATO

24/11/18
TESSERACT + BETWEEN THE BURIED AND ME + PLINI
CAMPUS INDUSTRY MUSIC - PARMA

24/11/18
ASPHYX
SLAUGHTER CLUB - PADERNO DUGNANO (MI)

24/11/18
NOTHING
LOCOMOTIV - BOLOGNA

RACCONTARE IL MITO - # 14 - Bauhaus, Messina, 1982
06/12/2010 (5318 letture)
Dirlo oggi può sembrare semplicemente incredibile specialmente per i residenti attuali sotto i 40 anni, ma c'è stato un tempo molto lontano in cui la mia città era inserita in maniera quasi dignitosa nel circuito musicale nazionale. Intendiamoci, di metal quasi totalmente nulla (se non erro solo una manifestazione nell'89 con i Nuclear Simphony) ma nomi di primo piano della scena nazionale pop sì, e soprattutto alcuni concerti di gruppi underground come Gaznevada, Shotgun Solution e di alcune band con un solido nome tra gli appassionati di un certo settore -ad esempio Tuxedomoon ed i non ancora molto commerciali Simple Minds- ed in particolare uno che già aveva fatto qualcosa di importante come i Bauhaus, all'epoca conosciuti solo dagli appassionati di un settore non certo numericamente molto presente dalle mie parti.

Ho già accennato altrove a questa storia, ma nell'estate del 1979 mi trovai in Inghilterra ed ebbi modo di ascoltare brevemente qualche nota di un gruppo dalle sonorità stranissime che poi praticamente dimenticai, anche perchè, giovanissimo com'ero, dovetti lasciare di corsa il club dove mi ero improvvidamente infilato dopo essere fuggito dalla casa dove stavo e non ebbi modo di approfondire il discorso, ma questa è un'altra storia. Dopo circa un due anni e mezzo -30 Aprile 1982, tour di The Sky's Gone Out- mi imbattei nei dintorni di casa mia in una piccolissima locandina ciclostilata con la foto di una band che avrebbe suonato in un cinema della mia città di lì a pochi giorni, la riconobbi subito, era la band ascoltata in Inghilterra.
Il cinema era in pieno centro (oggi è una sala bingo) e l'assembramento di strana gente che via via si creò davanti al Cine Garden attirò subito l'attenzione dei miei concittadini, cosa che mi procurò uno dei primi fremiti di gioia da "alternativo" della mia vita. La sala era in penombra, e l'atmosfera densissima di un fumo violaceo fortemente aromatico (una perquisizione dei presenti l'avrebbe praticamente svuotata) che dava subito alla testa. Chiuso nel mio giubbotto di pelle nera da Nerd acquistato ai grandi magazzini mi sentivo molto, molto più adulto di quello che ero.

Buio in sala.
Palco scarno, luci bianche fortissime, nessuno spot colorato. Peter Murphy è a torso nudo e la sua pelle bianchissima e diafana viene ulteriormente resa lattescente dalla scelta dell'illuminazione, è veramente magro, sembra quasi che abbia scelto di avere le phisique du role per cantare nei Bauhaus, Daniel Ash sembra algidamente distaccato, ma poi comincerà ad aggirarsi sul palco continuando a girare attorno ad un totemico Murphy.
Il primo pezzo è una sferragliante versione secca e violenta di Dark Entries, Murphy la canta piegato spesso a 90° verso il pubblico osservandolo con occhi allucinati, l'effetto strobo delle luci misto ai fumi dell'erba che brucia abbondantemente nella sala chiusa manda immediatamente in tilt i centri nervosi.



Cambio di atmosfera con In The Flat Field, le luci si abbassano quasi a zero e la musica si fa cupa, oscura, gelida, splendidamente gotica ed ipnotica, sensazioni ulteriormente accresciute dalla seguente Silent Hedges.
L'intero concerto si svolgerà seguendo questo canovaccio prestabilito, tra momenti di violenza accecante di luce bianca alternati a cadute in un baratro nero ed oscuro, lacerante, con i due estremi talvolta avvicinati solo da incursioni in settori simil-prog, glam ed industrial che copriranno l'intera parabola fin lì descritta dalla band di Northampton, con i momenti di climax -ultimo pezzo escluso- rappresentati probabilmente da una versione visuale, schizoide e fortemente "fisicizzata" da Murphy di Stigmata Martyr e da quella pregna di tensione di The Three Shadows:



Ancora una cosa mancava per rendere completa quella mia esperienza da quindicenne fuori posto in un contesto del genere (probabilmente ero il più giovane in sala, o quasi) fatto di ragazzi più grandi, fumo e situazioni da trip gotico collettivo: la canzone ascoltata in quel budello di cantina inglese due anni prima, e quella canzone venne, l'ultima, prima della fine. Impossibile dimenticarla, lunghissima... prima la batteria, poi il basso e la chitarra stridula, poi...

"White on White, Translucent Black Capes
Back on the Rack, ...Bela Lugosi's Dead
The bats have left the bell tower
The victims have been bled
Red velvet lines the black box
Bela Lugosi's dead
Undead undead undead"



Non so descrivervi esattamente l'impatto che ebbe quella particolare canzone si di me, so solo che mentre tornavo a casa attraversando una notte siciliana umida di scirocco, ero un po' diverso da prima, ed il solco che mi divideva dai miei coetanei più ampio.



SETLIST
1 Dark Entries
2 In The Flat Field
3 Silent Hedges
4 In Fear of Fear
5 Of Lillies And Remains
6 Rosegarden Funeral of Sores
7 The Three Shadows Part II.
8 Terror Couple Kill Colonel
9 Kick In The Eye
10 Spirit
11 Hollow Hills
12 Stigmata Martyr
13 Hair of The Dog
14 Bela Lugosi's Dead


NB - I filmati e la foto sfocata di Murphy riportati in calce all'articolo si riferiscono alla data di Bologna presso il Puntoacapo Club, tenutasi quattro giorni dopo quella qui ricordata.



Raven
Lunedì 12 Novembre 2018, 15.18.21
35
Si, le emoticon erano per testimoniare che si trattava di un commento scherzoso.
Area
Lunedì 12 Novembre 2018, 14.55.52
34
@Raven, No non hai capito... di solito io associo quei film proprio al genere Neomelodico e quindi quando sento dire che all'epoca al Sud non c'era niente mi vengono in mente quelle cose... Io sono nato negli anni 80 ma al Nord sentendo chi c'era al tempo e amava certi generi (svariati) non é che ci fosse tutta sta cuccagna. Anzi da ste parti negli anni 80 dominavo i Paninari altroché... Milano era il centro del mondo anche se vivevi a Torino, Bologna o Verona.
Raven
Lunedì 12 Novembre 2018, 13.51.08
33
Un po' come se noi avessimo pensato ad un Nord popolato solo da ragazzotti intenti a bere Ramazzotti dalla mattina alla sera mentre guardavano l'ora da orologi allacciati sui polsini delle camicie. Ragazzi, non è che film che raccontano uno spaccato sociale siano automaticamente descrittivi del tutto.
Area
Lunedì 12 Novembre 2018, 13.37.18
32
@Raven, si beh ma immagino che nei primi anni 80 la situazione fosse un attimino più critica no? Io il meridione di quegli anni me lo immagino molto stile Ragazzi Fuori/Mary per sempre quando sento dire cose di quel genere.
Raven
Lunedì 12 Novembre 2018, 13.34.47
31
È così anche ora
Area
Lunedì 12 Novembre 2018, 13.24.01
30
E' curioso leggere queste storie di Ottantiana memoria inerenti al Sud Italia. Si perché mi rendo conto che da quelle parti in quegli anni non fosse per niente facile la vita di chi ascoltava musica Rock o affine dovendosi magari scontrare con gente che preferiva i cantanti Neomelodici o simili. Dico bene?
Ninni bottari
Giovedì 8 Novembre 2018, 20.54.36
29
Thanks a lot for the beautiful article testimony of a beautiful concert I embrace you Ninni Bottari General manenger Magic Moment Messina-Cape Coral Florida (U.S.A.)
metallo
Domenica 16 Agosto 2015, 16.21.38
28
Beato chi se li e' potuti vedere, purtroppo per mia somma sfortuna non ho mai avuto modo di vederli, questo perche' non ero ancora nato, percio' dico chi vi ha assistito lo invidio fortissimamente, altro gruppo che non ho purtroppo mai visto dal vivo sono i Sisters Of Mercy, spero un giorno di vedere almeno questi ultimi.Grandissimi i Bauhaus vhe grande musica la loro, spero con tutto il cuore che quella reunion non sia stata solo una fugace meteora e ritornino a fare dischi.
Angelo
Domenica 16 Agosto 2015, 15.56.28
27
Ho conosciuto i Bauhaus tardi, agli inizi degli anni 90. Poi li ho visti a Milano per il tour della reunion nel 1999. fenomenali!!! chi se li scorda più???
Anna
Mercoledì 5 Marzo 2014, 11.31.02
26
hai ragione la vera passione non passa mai ascolto ancora solo questo genere di musica
Raven
Lunedì 10 Febbraio 2014, 17.09.39
25
E la vera passione non passa mai, visto che sei ancora qui, come me . Anna.... ricordo di aver vista una mia vicina di casa più grande di me di 4 o 5 anni (tanto, all'epoca) , che si chiamava Anna, se non ricordo male. Chissà...
Anna
Lunedì 10 Febbraio 2014, 13.12.12
24
c'ero anch'io...molto fortunata ed onorata ad averli visti nel loro periodo migliore
Raven
Giovedì 16 Gennaio 2014, 20.14.31
23
Vedo che qualcuno ricorda ancora quel fum... quel buio
nino
Giovedì 16 Gennaio 2014, 19.47.53
22
cinema garden ( messina) io c'ero... al'improvviso fumo in sala... cioe' buio in sala,e poi due ore di sana bellezza .
Raven
Martedì 24 Settembre 2013, 12.31.56
21
E' per questo che abbiamo deciso di eliminarli dai nostri report
Arrraya
Martedì 24 Settembre 2013, 11.51.25
20
Incredibile come la non rosea situazione di quegli anni sia ulteriormente peggiorata, tanto da rimpiangerli. Sicuramente un data da tenere nella memoria per chi di voi era presente. Peccato che i video non siano piu disponibili.
Raven
Lunedì 23 Settembre 2013, 21.14.04
19
Però, fa piacere risentire qualcuno presente quella sera. Ci conoscevamo?
garden
Lunedì 23 Settembre 2013, 20.06.53
18
mi ha fatto davvero piacere rivivere quei momenti attraverso il tuo ricordo, ricordo tutta quella gente , il fumo presente in sala, quella musica al tempo così' estrema, quella voce che ti catturava pezzo dopo pezzo, quel ritmo che ti entrava nel cervello, davvero grazie per tenere vivo il ricordo di quell'evento!!
matteo36
Mercoledì 7 Novembre 2012, 11.49.33
17
silent hedges dal vivo , peccato aver avuto sei anni a quei tempi
Raven
Venerdì 2 Settembre 2011, 7.49.26
16
Come specificato in coda al pezzo, sono tratte dal concerto di Bologna tenuto dopo 4 giorni.
roberto
Giovedì 1 Settembre 2011, 23.47.07
15
ma le immagini sono tutte relative al concerto di Messina?...
Raven
Mercoledì 12 Gennaio 2011, 8.07.30
14
Ma eri a Messina?
alessandro
Martedì 11 Gennaio 2011, 15.13.52
13
io c'ero quell'anno avevo gli esami di maturità ( che non avrei passato se la Commissione d'esami mi avesse visto al concerto!).Oltre alla suggestività dell'atmosfera da te abilmente narrata ho un ricordo vago di scambio di sputi NEW Wave tra il pubblico ed il gruppo ( Confermi?). Non ricordo il nome del gruppo supporter di cui però rammento l'impressione positiva.Complimenti
Raven
Mercoledì 8 Dicembre 2010, 17.44.44
12
Cara Sangre, è uno spunto che terrò presente
Dan g warrior
Martedì 7 Dicembre 2010, 15.01.41
11
deve essere stato un concerto spettacolare, grande band i bauhaus. LOOK AT YOUR CRIMSON ORIFICE, IN HOLY REMEMBRANCE AND SCARLET BLISS....
Sangre
Martedì 7 Dicembre 2010, 14.07.46
10
Raven, naturalmente ti faccio i miei più vivi complimenti anche per la tua grande narrazione, veramente coinvolgente! PS Anche i lavori solisti di Peter Murphy non sono niente male. Secondo me dovresti scrivere un racconto circa "ed ogni volta mi torna in mente quel concerto, ed è veramente triste vedere oggi i vecchietti che vanno a farsi derubare la pensione dalla sala bingo dove un tempo suonarono i Bauhaus." Davvero.
Raven
Martedì 7 Dicembre 2010, 8.44.02
9
@ Pincheloco: pensa che devo passare davanti a quell'ex cinema tutti i giorni per tornare a casa, ed ogni volta mi torna in mente quel concerto, ed è veramente triste vedere oggi i vecchietti che vanno a farsi derubare la pensione dalla sala bingo dove un tempo suonarono i Bauhaus. @ Sangre, sposa me @Giasse : si dice diversamente giovani @Jek: arguisco che i Bauhaus non ti dicono molto @Luci di ferro: si gran bei ricordi. @MOro: si, una esperienza veramente mistica. Grazie a tutti.
luci di ferro
Lunedì 6 Dicembre 2010, 23.23.49
8
gran bel articolo "Raven", anche di belli ricordi per te.
jek
Lunedì 6 Dicembre 2010, 21.06.42
7
Certo Raven che con la tua abilita di narrazione sai rendere quella ciofeca interessante. Nell'82 ero a soffrire sotto al palco dei Venom, altra situazione!!!! Comunque bravo attendo sempre con interesse i tuoi scritti.
AdemaFilth
Lunedì 6 Dicembre 2010, 20.49.05
6
Perle da veri intenditori.
enry
Lunedì 6 Dicembre 2010, 20.12.14
5
Grandi, anche se a me piacciono veramente tanto solo i primi due dischi...Due capolavori assoluti.
Giasse
Lunedì 6 Dicembre 2010, 19.02.09
4
Mamma mia... che roba... ecco uno dei motivi per cui vale la pena essere vecch... ehm... ehm... va beh... La sola Stigmata Martyr vale centinaia di dischi di altre band! Pazzeschi Bauhaus!!!
Sangre
Lunedì 6 Dicembre 2010, 18.53.45
3
Tra Bowie e Peter Murphy non so chi vorrei sposare!!!!! Grande Raven
Moro
Lunedì 6 Dicembre 2010, 17.45.35
2
Ma porcatrota che culo ! Già immagino l'esprienza mistica. Un vero viaggio buio e tribale.
pincheloco
Lunedì 6 Dicembre 2010, 9.46.59
1
Beato te che li hai visti dal vivo. Semplicemente favolosi. Il cinema che ha ospitato i Bauhaus oggi è una sala bingo.....sigh.
IMMAGINI
Clicca per ingrandire
Bauhaus, fanpic (fonte: web)
ARTICOLI
26/05/2016
Articolo
RACCONTARE IL MITO
# 30 Gods of Metal, Arena Estiva Forum di Assago (MI), 5-6/06/1999
22/09/2012
Articolo
RACCONTARE IL MITO
# 29 Deep Purple, Palazzo della Civiltà Italiana (RM), 05/09/1987
08/09/2012
Articolo
RACCONTARE IL MITO
# 28 Pink Floyd - Cinecittà (Roma), 21/09/1994
20/06/2012
Articolo
RACCONTARE IL MITO
# 27 - Black Sabbath, Palaeur, Roma, 1987
16/05/2012
Articolo
RACCONTARE IL MITO
# 26 - Genesis, Palaeur, Roma, 1982
05/02/2012
Articolo
RACCONTARE IL MITO
# 25 - Black Sabbath, Cross Purposes Tour, Palasport di Firenze, 23/05/1994
19/11/2011
Articolo
RACCONTARE IL MITO
# 24 - HM Festival, Palasport, Bologna, 23/06/1986
03/09/2011
Articolo
RACCONTARE IL MITO
# 23 - Coroner, Cinema Moderno, Cassino (FR), 11/01/1992
18/07/2011
Articolo
RACCONTARE IL MITO
# 22 - Frank Zappa, Foro Boario, Roma, 09/07/1982
07/07/2011
Articolo
RACCONTARE IL MITO
# 21 - Ramones, Castel S. Angelo, Roma, 14/09/1980
22/06/2011
Articolo
RACCONTARE IL MITO
# 20, Chet Baker, Teatro In Fiera, Messina, 1979
18/06/2011
Articolo
RACCONTARE IL MITO
# 19, Iron Maiden + W.A.S.P., Napoli, 1986
30/05/2011
Articolo
RACCONTARE IL MITO
# 18 - Jaco Pastorius, Reggio Calabria, 1986
25/04/2011
Articolo
RACCONTARE IL MITO
# 17, Iron Maiden, Real Live Tour, 1993, Firenze
24/12/2010
Articolo
RACCONTARE IL MITO
# 16, Monsters Of Rock, Modena, 1991
13/12/2010
Articolo
RACCONTARE IL MITO
# 15 - Saxon, Napoli, 1985
06/12/2010
Articolo
RACCONTARE IL MITO
# 14 - Bauhaus, Messina, 1982
23/11/2010
Articolo
RACCONTARE IL MITO
# 13 - The Cure, Milano, 1992
08/11/2010
Articolo
RACCONTARE IL MITO
# 12 - Monsters Of Rock, Modena, 1988
31/10/2010
Articolo
RACCONTARE IL MITO
# 11 - Europe, Torino, 1989
22/10/2010
Articolo
RACCONTARE IL MITO
# 10 - KISS ed Iron Maiden, Roma, 1980
08/10/2010
Articolo
RACCONTARE IL MITO
# 9 - Metallica, Milano, 1992
23/08/2010
Articolo
RACCONTARE IL MITO
# 8 - Death, Milano, 1995
16/08/2010
Articolo
RACCONTARE IL MITO
# 7 - Cradle Of Filth, Biella, 1994
09/08/2010
Articolo
RACCONTARE IL MITO
# 6 - Guns N` Roses, Torino, 1992
02/08/2010
Articolo
RACCONTARE IL MITO
# 5 - KISS, Losanna, 1983
26/07/2010
Articolo
RACCONTARE IL MITO
# 4 - Sepultura, Milano, 1993
19/07/2010
Articolo
RACCONTARE IL MITO
# 3 - Clash Of The Titans, Firenze, 1990
12/07/2010
Articolo
RACCONTARE IL MITO
# 2 - AC/DC, Nettuno, 1984
06/07/2010
Articolo
RACCONTARE IL MITO
# 1 - Iron Maiden, World Slavery Tour, 1984, Bologna
 
 
[RSS Valido] Creative Commons License [CSS Valido]