Ultra Violence

A come "Anthrax", B come "Bonded By Blood", C come "Coroner"... si, questo è il posto giusto per il thrash...

Re: Ultra Violence

Messaggiodi IlSeraf il gio mag 28, 20 11:30

In realtà mi pare di ricordare che esistesse la recensione, che dava anche un ottimo voto, superiore all'80. Non so perché sia stata rimossa ?-?
Comunque sia concordo con Galilee, affidandosi a grosse label (Napalm su tutte) si ottiene moltissima visibilità.
IlSeraf
New Entry
New Entry
 
Messaggi: 14
Iscritto il: ven dic 01, 17 15:46

Re: Ultra Violence

Messaggiodi Silvia il gio mag 28, 20 12:38

A mio parere alla fine un gruppo può essere pompato ma se non piace o non ha quel quid particolare non ce la fa e finisce nel dimenticatoio. Purtroppo invece se non ha i mezzi spesso non riesce a emergere perchè proprio non è conosciuto e non a caso tanti gioielli anni 80 stanno avendo la loro gloria ora con internet. Penso anche però che non tutto dipenda oggi dalle case discografiche, ci sono tanti altri canali x farsi conoscere in maniera anche indipendente x ottenere un contratto.
Comunque gli Ultra Violence sono anche molto giovani se non erro e ora sono su Candlelight e si stanno facendo un nome mi sembra.

@Gals non so perchè i WB ti stiano tanto antipatici :rotfl: ma se sono riusciti ad emergere dalla massa è perchè Vanquished è piaciuto molto e ha permesso loro di farsi un nome, dico loro come altri gruppi thrash moderni. Inoltre hanno un grande supporto dal vivo e su questo puoi pompare quanto vuoi ma secondo me se non piaci la gente non compra i biglietti x i tuoi concerti.
Avatar utente
Silvia
The Old User
The Old User
 
Messaggi: 4822
Iscritto il: gio mag 11, 17 11:52
Località: South of Heaven

Re: Ultra Violence

Messaggiodi AL1974 il gio mag 28, 20 14:28

secondo me la casa discografica di peso è utile per marketing e per mettere a disposizione studi di registrazione/produttori di livello ma oggi devi puntare sui live altrimenti chiudi bottega. e se non piaci alla gente, finisci (anche se spinti) a suonare nei festival a mezzogiorno o fare la spalla per tutta la vita. i WB possono non piacere, a me la voce un pò stanca, ma sono un buonissimo gruppo dal vivo e hanno buon seguito. Facessero davvero pena, suonerebbero solo in USA alle grigliate domenicali e invece loro fanno tour, in Europa ancora come gruppo supporto però con gli ultimi due album sono in crescita
Gli Ultraviolence invece ho visto che fanno molte date all'estero e secondo me anche loro sono sempre più in evidenza. purtroppo l'ultima volta che li ho visti, tra l'altro qui a bg, eravamo pochi, un festival ad agosto per pochi intimi. Ma loro grande professionalità e molto coinvolgenti.
Avatar utente
AL1974
Leggenda del Sito
Leggenda del Sito
 
Messaggi: 15269
Iscritto il: mer mag 06, 09 10:45
Località: Bergamo

Re: Ultra Violence

Messaggiodi Galilee il gio mag 28, 20 16:03

Rispondo ad entrambi...

Uno, non mi sembra che i Warbringer abbiano fatto questo gran salto fuori dalla massa.
Sopravvivono appunto perché sono bravi tecnicamente e sono piacevoli dal vivo.
Fossero italiani non li avrebbe cacati nessuno.
Visto che in Italia siamo pieni di band a questo livello che fanno la fame.
Da noi non riescono ad emergere dei fuoriclasse come i Destrage, figuriamoci il resto.


Due, certo devi puntare sui live. Ma se nessuno sa chi sei, nessuno viene a vederti.
Cosa spinge metallized a promuovere i Warbringer anziché gli Ultraviolence se non una mancanza di sostegno da parte della casa discografica?
Non ci credo nemmeno se me lo dicono loro che sia una scelta di gusti personali o editoriale.
Quindi, Inutile andare al Metalitalia fest e fare un figurone se poi il tuo nuovo disco viene snobbato da tutte le riviste del paese.
Io da "fan" della band Ultraviolence ho scoperto che il successore di deflect the snow era uscito più di un anno fa, e questo solo da qualche mese.
È non sono ancora riuscito a reperirlo in un negozio fisico.
Quindi pessimo marketing, pessima distribuzione.
Dei Warbringer invece non me ne frega un cazzo e so tutto delle loro uscite.

Punto tre, non ho detto che i Warbringer facciano pena, ma sono l'esempio di una mediocrita che oggi come oggi contraddistingue le uscite di genere e accontenta chi si accontenta. Cioè il metallaro che vive di ricordi e spera di trovare le stesse emozioni nella copia della copia della copia. O in chi è giovane e ahimè ha poco gusto perché pochi termini di paragone.
È tutto ciò senza contare l'assoluta mancanza di nuovi ottimi gruppi in ambito Thrash. Tra le migliori release del genere nella top ten dell'anno scorso, forse, metalized riuscì ad inserire il nuovo degli Xentrix. Cioè una band di ultra serie b negli 80, oggi in top ten con un album che più mediocre non si può. Questo è lo standard di oggi.
È un gruppo come i Warbringer in una realtà come questa ci calzano a pennello.

Questione cantante.
Nonostante abbia tra le mie voci preferite degli autentici fuoriclasse, mi accontento di poco ma esigo personalità ed espressività in qualsiasi genere.
Quindi non mi va che nel metal solo perché è metal chiunque si possa mettere dietro ad un microfono.
Il metal è intransigente verso tutto ciò che è esterno e cerca i peli nell'uovo, ma al suo interno perdona tutto, purché rientri nei clichè.
No, mi spiace io non ci sto. Ed è per questo che mi rifiuto di ascoltare entità come Vektor dove il cantato ha la stessa valenza artistica di un peto di una capra e tecnicamente parlando anche meno.
Rifiutarsi è un parolone, perché rapito dalla loro musica sul tubo spesi 30 euro per il vinile, scoprendo solo dopo l'esistenza di quella voce improponibile.
Ascolta meglio direte voi. È vero ma odio gli spoiler e al 99% delle volte mi bastano 30 secondi di un brano per capire se c'è feeling tra me e il suono della band.
In quel caso purtroppo, durante gli ascolti sul tubo non notai che la voce era così terrificante e deleteria per tutto l'insieme.
Ovviamente questo era solo un esempio, i Warbringer con la voce non sono certo a dei livelli così inascoltabili.
Però questo abbandono del vero cantato che è iniziato da metà anni 90 ad oggi non mi piace e non lo digerisco.
E io sono un amante del Death e del grind. Quindi parlo per cognizione di causa.

Sarò difficile e particolare forse, ma il mio modo di pensare rimane sempre lo stesso. Si evolve ma è coerente.
I don't need to worry 'bout tomorrow
Aain't anticipating what's to come
And I don't need to worry 'bout
The things I have not done
Long as I got rock and roll
I'm forever young
Avatar utente
Galilee
Supreme User
Supreme User
 
Messaggi: 2023
Iscritto il: lun feb 25, 13 18:29
Località: VDA o Lunigiana

Re: Ultra Violence

Messaggiodi Vic Rattlehead il ven mag 29, 20 13:04

A sto punto non faresti cantare neanche Mustaine...
Comunque i dischi dei Vektor (3) hanno una quantità di riff che una qualsiasi band thrash ci andrebbe avanti per 20 anni.
Poi sono gusti, a me piacciono da morire.
Immagine
Immagine

The cruelest dream is reality

Ogni ora fa male. L'ultima uccide.

Everybody lies.

Siamo tutti atei rispetto alla maggior parte degli dei che gli uomini hanno venerato. Alcuni di noi aggiungono semplicemente un dio alla lista (Richard Dawkins)
Avatar utente
Vic Rattlehead
Defender
Defender
 
Messaggi: 544
Iscritto il: lun feb 03, 20 10:46
Località: Cuneo

Re: Ultra Violence

Messaggiodi Galilee il ven mag 29, 20 13:33

Vic Rattlehead ha scritto:A sto punto non faresti cantare neanche Mustaine...
Comunque i dischi dei Vektor (3) hanno una quantità di riff che una qualsiasi band thrash ci andrebbe avanti per 20 anni.
Poi sono gusti, a me piacciono da morire.


Perché? Mi sa che non ha proprio capito il mio discorso.
Mustaine non ha una bella voce ma canta,e canta di tutto.

Non sto discutendo difatti la musica dei Vektor.
I don't need to worry 'bout tomorrow
Aain't anticipating what's to come
And I don't need to worry 'bout
The things I have not done
Long as I got rock and roll
I'm forever young
Avatar utente
Galilee
Supreme User
Supreme User
 
Messaggi: 2023
Iscritto il: lun feb 25, 13 18:29
Località: VDA o Lunigiana

Re: Ultra Violence

Messaggiodi AL1974 il ven mag 29, 20 14:13

@Galilee: post molto articolato e molto chiaro. sapevo che la voce dei Vektor non ti piacesse ma non pensavo così tanto da detestarla... a me invece piace nonostante anche io sia molto selettivo sulla voce perchè se non mi va giù, il disco di fatto non lo ascolto.

tornando ai nostra Ultraviolence, chiedo che cosa ne pensate della loro cover dei Dire Straits presente nell'ultimo disco?
Avatar utente
AL1974
Leggenda del Sito
Leggenda del Sito
 
Messaggi: 15269
Iscritto il: mer mag 06, 09 10:45
Località: Bergamo

Re: Ultra Violence

Messaggiodi Vic Rattlehead il ven mag 29, 20 17:20

Galilee ha scritto:Perché? Mi sa che non ha proprio capito il mio discorso.
Mustaine non ha una bella voce ma canta,e canta di tutto.


Devo aver frainteso, sorry
AL1974 ha scritto:a me invece piace nonostante anche io sia molto selettivo sulla voce perchè se non mi va giù, il disco di fatto non lo ascolto.


Idem per il sottoscritto, uno dei motivi per cui non riesco ad apprezzare i Rush. Intendo proprio il timbro eh, non le qualità canore. Stranamente mi stanno piacendi i Mercyful Fate§/King Diamond, cosa che non avrei ritenuto possibile fino a qualche tempo fa!

AL1974 ha scritto:tornando ai nostra Ultraviolence, chiedo che cosa ne pensate della loro cover dei Dire Straits presente nell'ultimo disco?

Ci devo fare l'orecchio, la versione originale mi piace parecchio, però il chorus non è niente male
Immagine
Immagine

The cruelest dream is reality

Ogni ora fa male. L'ultima uccide.

Everybody lies.

Siamo tutti atei rispetto alla maggior parte degli dei che gli uomini hanno venerato. Alcuni di noi aggiungono semplicemente un dio alla lista (Richard Dawkins)
Avatar utente
Vic Rattlehead
Defender
Defender
 
Messaggi: 544
Iscritto il: lun feb 03, 20 10:46
Località: Cuneo

Re: Ultra Violence

Messaggiodi Galilee il sab mag 30, 20 9:52

Con i Rush anch'io ho un pò di problemi.
La voce non mi piace moltissimo , però li son cazzi miei, non posso di certo dire che cantino male.
I don't need to worry 'bout tomorrow
Aain't anticipating what's to come
And I don't need to worry 'bout
The things I have not done
Long as I got rock and roll
I'm forever young
Avatar utente
Galilee
Supreme User
Supreme User
 
Messaggi: 2023
Iscritto il: lun feb 25, 13 18:29
Località: VDA o Lunigiana

Precedente

Torna a Thrash Metal

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

Creative Commons License CSS Valido!