Che Death stai ascoltando?

Dai Death ai Carcass, dai Brutal Truth ai Vomitory, dagli At The Gates ai... insomma, dato che la lista è lunga, perchè non ne parliamo un po'?

Re: Che Death stai ascoltando?

Messaggiodi Fabio Yaaaaaaaahhhhh il mar mar 28, 17 0:15

Doomale ha scritto:Stay Brutal...or Technical...or progressive...or grind...or Death! :rotfl:


In effetti ragazzi,ora non so e è già stato aperto un topic al riguardo,ma mi sono sempre chiesto quanti caspita di sottogeneri ha davvero il Death?
Perchè quello se vogliamo old school è quello di Possessed e Morbid Angel,il grindcore è quello dei Napalm Death,i Nile suonano Technical,il Blackened Death è quello di Behemoth e Necrophobic,se vogliamo metterci il Progressive è quello degli Opeth e nel Brutal i Suffocation sono i maestri della zozzoneria,ma...gli altri?nel senso i Cannibal Corpse sono brutal,deathgrind o goregrind? e i Death stessi sono death o technical?queste sono le domande della vita F:- :?:
Immagine

Watch out for the seas of hatred and sin
Or all us people forget what we've been
Avatar utente
Fabio Yaaaaaaaahhhhh
Colonna del Forum
Colonna del Forum
 
Messaggi: 6675
Iscritto il: gio set 08, 16 13:41
Località: Gaiarine (Treviso)

Re: Che Death stai ascoltando?

Messaggiodi nonchalance il mar mar 28, 17 0:22

Fabio Yaaaaaaaahhhhh ha scritto:
Doomale ha scritto:Stay Brutal...or Technical...or progressive...or grind...or Death! :rotfl:


In effetti ragazzi,ora non so e è già stato aperto un topic al riguardo,ma mi sono sempre chiesto quanti caspita di sottogeneri ha davvero il Death?
Perchè quello se vogliamo old school è quello di Possessed e Morbid Angel,il grindcore è quello dei Napalm Death,i Nile suonano Technical,il Blackened Death è quello di Behemoth e Necrophobic,se vogliamo metterci il Progressive è quello degli Opeth e nel Brutal i Suffocation sono i maestri della zozzoneria,ma...gli altri?nel senso i Cannibal Corpse sono brutal,deathgrind o goregrind? e i Death stessi sono death o technical?queste sono le domande della vita F:- :?:


I Death prima death e poi technical e, su questo, non ci piove.. :smoke:

I Cannibal non sono proprio del club dei "lavandini"..però, non sono nemmeno death tout-court! :pizza:
· · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · Immagine
Avatar utente
nonchalance
Leggenda del Forum
Leggenda del Forum
 
Messaggi: 8518
Iscritto il: lun feb 17, 14 13:30
Località: Milano

Re: Che Death stai ascoltando?

Messaggiodi Doomale il mar mar 28, 17 6:40

Immagine
DEMIURGON
Saro' ripetitivo...ma rimetto su questo...gran bel disco! Complimenti a sti ragazzi!
Buongiorno!
Immagine

"Nec aspera nec ardua coela timeo"

"Il fatto che le Meduse siano sopravvisute milioni di anni, pur non avendo un cervello,
dà una speranza a molte persone"
Avatar utente
Doomale
Colonna del Forum
Colonna del Forum
 
Messaggi: 6687
Iscritto il: lun nov 03, 14 18:26
Località: provincia di Roma, Castelli Prenestini

Re: Che Death stai ascoltando?

Messaggiodi Beta il mar mar 28, 17 8:14

Er Trucido ha scritto:
Beta ha scritto:Ma siamo sempre noi quattro???? :rotfl:
Anche per il death non sono un'esperta, più o meno per lo stesso discorso del black: la musica dopo un po' mi riesce cacofonica e faccio fatica a seguirla. Le uniche band death che ho ascoltato fino ad ora sono gli Agonist, i Keep of Kalessin (ma veramente poca roba) e gli Eternal Tears of Sorrow, che in Italia non se li fila nessuno, ma io li trovo bravissimi :yeah:
Molto bravi anche gli italiani Nero di Marte, ma in realtà non so bene se classificarli come death, prog o sa l'accidente cosa :rotfl:

Considerando che fra tutti quelli che hai citato di death ce n'è veramente pochino, direi che in effetti non è proprio il tuo genere preferito :rotfl: :rotfl: :rotfl:

Comunque, negli ultimi anni mi sono infognato totalmente nel brutal (non eccessivamente tecnico) anche grazie ai tanti gruppi italiani che stanno facendo uscire dischi veramente rilevanti.
In ogni caso tra le ultime uscite direi i Memoriam, Hour of Penance, Maze Of Sothoth e gli inossidabili Immolation.

:_DD :_DD :_DD
Che ci posso fare, Trucido? :rotfl: no, non è proprio il mio genere preferito :angel: ho citato queste band perché hanno una qualche base death, ma poi si spostano su altri lidi e vedo che si è capito benissimo che questo è il massimo di death che posso fare :rotfl: d'altronde, da appassionata di symphonic, melodic, power, gothic è tutto molto logico :lol: ciliegina sulla torta: l'unica canzone dei Death che ho ascoltato è Voice of the Soul :rotfl:
"Molti vogliono insegnare ad altri ciò che loro stessi non conoscono" - Cicerone
"Posso credere a tutto, purché sia assolutamente incredibile" - Oscar Wilde
"Mi hanno chiamato folle, ma non è ancora chiaro se la follia sia o meno il grado più elevato dell'intelletto" - Edgar Allan Poe
"E l'agonia della mia anima trovò sfogo in un alto, lungo e ultimo grido di disperazione" - Edgar Allan Poe
Immagine

www.brianalandorf.wixsite.com/official
Avatar utente
Beta
Extreme User
Extreme User
 
Messaggi: 2772
Iscritto il: mer feb 01, 17 19:05
Località: Wonderland

Re: Che Death stai ascoltando?

Messaggiodi enry il mar mar 28, 17 8:26

In questi giorni Memoriam e Immolation.
In generale negli ultimi anni death old school e death-doom, la frangia più moderna, tecnica e 'ampollosa' mi ha stancato presto. Insomma, a mio gusto, preferirò sempre i Memoriam o gli Asphyx agli Obscura, per rendere l'idea.
'per fortuna il mio razzismo non mi fa guardare quei programmi demenziali con tribune elettorali...'

'dai fumatori si può imparare la tolleranza, mai sentito un fumatore lamentarsi di un non fumatore'
enry
The Old User
The Old User
 
Messaggi: 4242
Iscritto il: mar apr 14, 09 18:35

Re: Che Death stai ascoltando?

Messaggiodi Doomale il mar mar 28, 17 8:49

Memoriam preso ierima ancora non ascoltato..gli Immolation invece sempre giù il cappello. L'ultimo e' mostruoso!
Per quanto anche io vengo dalla vecchia scuola, invece riconosco che ci sono molti gruppi piu attuali che mi intrigano non poco!
Immagine

"Nec aspera nec ardua coela timeo"

"Il fatto che le Meduse siano sopravvisute milioni di anni, pur non avendo un cervello,
dà una speranza a molte persone"
Avatar utente
Doomale
Colonna del Forum
Colonna del Forum
 
Messaggi: 6687
Iscritto il: lun nov 03, 14 18:26
Località: provincia di Roma, Castelli Prenestini

Re: Che Death stai ascoltando?

Messaggiodi Tatore77 il mar mar 28, 17 8:53

Con questo genere ho iniziato tardi e con molta calma, ma alla fine mi è piaciuto, e in molte delle sue declinazioni.
Quale preferisco? A parte i momenti technical e melodici, per farvi capire, vi dico che ieri pomeriggio ho messo l'ultimo dei 'Memoriam', ma dopo 2 minuti ho cambiato e messo i Bloodbath e a seguire i Dismember :D

Ah...enry...grandissimo album quello degli Immolation :-R
"Meno dichiarazioni si fanno nella vita, meno si apparirà ridicoli quando si dovrà ritrattare"

"Io non odio chi spreca la vita giocando a carte al bar, io odio chi spreca la vita guardando gli altri giocare a carte al bar"
Immagine
Avatar utente
Tatore77
Leggenda del Sito
Leggenda del Sito
 
Messaggi: 18566
Iscritto il: gio lug 03, 14 11:37
Località: Roma

Re: Che Death stai ascoltando?

Messaggiodi Er Trucido il mar mar 28, 17 9:22

Beta ha scritto:
Er Trucido ha scritto:
Beta ha scritto:Ma siamo sempre noi quattro???? :rotfl:
Anche per il death non sono un'esperta, più o meno per lo stesso discorso del black: la musica dopo un po' mi riesce cacofonica e faccio fatica a seguirla. Le uniche band death che ho ascoltato fino ad ora sono gli Agonist, i Keep of Kalessin (ma veramente poca roba) e gli Eternal Tears of Sorrow, che in Italia non se li fila nessuno, ma io li trovo bravissimi :yeah:
Molto bravi anche gli italiani Nero di Marte, ma in realtà non so bene se classificarli come death, prog o sa l'accidente cosa :rotfl:

Considerando che fra tutti quelli che hai citato di death ce n'è veramente pochino, direi che in effetti non è proprio il tuo genere preferito :rotfl: :rotfl: :rotfl:

Comunque, negli ultimi anni mi sono infognato totalmente nel brutal (non eccessivamente tecnico) anche grazie ai tanti gruppi italiani che stanno facendo uscire dischi veramente rilevanti.
In ogni caso tra le ultime uscite direi i Memoriam, Hour of Penance, Maze Of Sothoth e gli inossidabili Immolation.

:_DD :_DD :_DD
Che ci posso fare, Trucido? :rotfl: no, non è proprio il mio genere preferito :angel: ho citato queste band perché hanno una qualche base death, ma poi si spostano su altri lidi e vedo che si è capito benissimo che questo è il massimo di death che posso fare :rotfl: d'altronde, da appassionata di symphonic, melodic, power, gothic è tutto molto logico :lol: ciliegina sulla torta: l'unica canzone dei Death che ho ascoltato è Voice of the Soul :rotfl:


Non è mica un problema, io ad esempio non sopporto i gruppi symphonic, a parte quelli death tipo Fleshgod Apocalypse e Septicflesh, sono tutto l'opposto :rotfl: :rotfl: :rotfl:

Fabio Yaaaaaaaahhhhh ha scritto:
Doomale ha scritto:Stay Brutal...or Technical...or progressive...or grind...or Death! :rotfl:


In effetti ragazzi,ora non so e è già stato aperto un topic al riguardo,ma mi sono sempre chiesto quanti caspita di sottogeneri ha davvero il Death?
Perchè quello se vogliamo old school è quello di Possessed e Morbid Angel,il grindcore è quello dei Napalm Death,i Nile suonano Technical,il Blackened Death è quello di Behemoth e Necrophobic,se vogliamo metterci il Progressive è quello degli Opeth e nel Brutal i Suffocation sono i maestri della zozzoneria,ma...gli altri?nel senso i Cannibal Corpse sono brutal,deathgrind o goregrind? e i Death stessi sono death o technical?queste sono le domande della vita F:- :?:


Il grind possiamo dire che è un genere quasi a parte (o almeno lo è stato all'inizio) derivante dall'hardcore, che poi si è influenzato a vicenda col death, infatti molti gruppi hanno poi incorporato elementi death nel loro suono. Anche perché il grind è un genere un po' "castrante" a lungo andare, quindi capisco un certo tipo di evoluzione.
I Nile sono quasi un caso a parte per l'inserimento di parti "etniche", i primi tre possono essere classificati brutal, mentre dall'ingresso di Kollias in poi si sono avvicinati alla corrente technical sempre più (perdendo a mio parere mordente). Il technical estremo può essere considerato quello dei Necrophagist, Pavor, Spawn Of Possession eccetera, ma come per enry anche per me è un genere che negli ultimi anni ha perso appeal.
I Cannibalotti sono forse un caso unico: hanno molte caratteristiche del brutal (voce fogna di Barnes, copertine e testi splatter) ma musicalmente non siamo nel brutal. Se sentite le parti di batteria e chitarra dei Suffocation e le confrontate con i Cannibal si capisce la differenza. Hanno rappresentato una grossa influenza a livello di iconografia per i gruppi brutal, ma alla fine il loro è death metal e con l'ingresso di George diventò ancora più evidente, dato che parliamo di un cantante death classico, basta sentire i due dischi dei Monstrosity in cui canta per rendersene conto.
Born To Lose Live To Win

Immagine
Avatar utente
Er Trucido
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 10987
Iscritto il: lun lug 27, 09 18:46
Località: Genova

Re: Che Death stai ascoltando?

Messaggiodi Doomale il mar mar 28, 17 10:47

Concordo su tutto...giustissimo il discorso sui cannibalotti...
Io appena uscito dal dentista non potevo che ascoltarmi loro :cry:
Immagine
Quanto li amo :love:
Immagine

"Nec aspera nec ardua coela timeo"

"Il fatto che le Meduse siano sopravvisute milioni di anni, pur non avendo un cervello,
dà una speranza a molte persone"
Avatar utente
Doomale
Colonna del Forum
Colonna del Forum
 
Messaggi: 6687
Iscritto il: lun nov 03, 14 18:26
Località: provincia di Roma, Castelli Prenestini

Re: Che Death stai ascoltando?

Messaggiodi Er Trucido il mar mar 28, 17 11:24

Parlando di technical death serio, stamattina ho ascoltato il mio ultimo acquisto:

Immagine
Born To Lose Live To Win

Immagine
Avatar utente
Er Trucido
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 10987
Iscritto il: lun lug 27, 09 18:46
Località: Genova

Re: Che Death stai ascoltando?

Messaggiodi enry il mar mar 28, 17 13:02

Doomale ha scritto:Memoriam preso ierima ancora non ascoltato..gli Immolation invece sempre giù il cappello. L'ultimo e' mostruoso!
Per quanto anche io vengo dalla vecchia scuola, invece riconosco che ci sono molti gruppi piu attuali che mi intrigano non poco!

Anche a me, ma sono quasi tutte band nuove che si rifanno ai vecchi canoni magari con produzioni più aggiornate...Disma, Auroch, Gruesome per citarne giusto tre ;)
Il fatto è che il filone ultra tecnico alla Obscura mi stanca al terzo ascolto, per quanto bravi possano essere.
Gli Atheist sono ovviamente tutt'altra cosa.
'per fortuna il mio razzismo non mi fa guardare quei programmi demenziali con tribune elettorali...'

'dai fumatori si può imparare la tolleranza, mai sentito un fumatore lamentarsi di un non fumatore'
enry
The Old User
The Old User
 
Messaggi: 4242
Iscritto il: mar apr 14, 09 18:35

Re: Che Death stai ascoltando?

Messaggiodi Doomale il mar mar 28, 17 13:24

Immagine
SCORDATURA "Self created abyss"[/quote]
Questi mi fanno incazzare, l'album e' gradevole..uno sporco Death metal alla vecchia maniera...pure brutale vecchio stampo...Doppia voce che a me mi fa' impazzire. Ma io dico, volete inserire uno straccio di assolo nei pezzi...e che cazzo, pure io che non so' suonare un assolo alla cazzo ce lo metterei in mezzo....Mah...Comunque e' un peccato, perche l'album nn sarebbe male.

@Enry, tranquillo capisco quello che intendi...anche a me non passebbe mai per la testa di affiancare un album di prog Death moderno che ne so' ad Individual Thougth patterns..ci mancherebbe...Pero' devo dire che sto trovando band che mi danno soddisfazione, in questo filone. Soprattutto Canadesi...ed infatti ho sempre sostenuto che il Canada ha quel qualcosa in più nel genere tecnico\progressivo...che sia thrash o Death. Poi chiaramente, come tu dici giustamente se dopo tre ascolti ti annoiano e' giusto lasciarle perdere. Il gusto e le preferenze personali regnano sempre. :D

Prima ho sentito di sfuggita i Memoriam...ecco li e' "musica per le mie orecchie". Posso capire anche che ad un pubblico "piu moderno" possano sembrare pallosi (ma fatico al solo pensiero)...Ma per noi che siamo cresciuti a pane e Bolt thrower e' tutta un altra storia.
Immagine

"Nec aspera nec ardua coela timeo"

"Il fatto che le Meduse siano sopravvisute milioni di anni, pur non avendo un cervello,
dà una speranza a molte persone"
Avatar utente
Doomale
Colonna del Forum
Colonna del Forum
 
Messaggi: 6687
Iscritto il: lun nov 03, 14 18:26
Località: provincia di Roma, Castelli Prenestini

Re: Che Death stai ascoltando?

Messaggiodi Doomale il mar mar 28, 17 16:15

Immagine
Ecco, questo per me e' il classico esempio di una band per cosi dire moderna che pur suonando un death-grind ( tecnico) gia sdoganato da altri con questo, ma soprattutto con Monolith of inhumanity ha fatto due album clamorosi in cui si sono spinti piu in la e possono reggere il passo per molti anni a venire. E forse verranno ricordati magari tra 20anni come dei classici.
Con gli Aborted secondo me tra i maestri in questo genere! :yeah:
Immagine

"Nec aspera nec ardua coela timeo"

"Il fatto che le Meduse siano sopravvisute milioni di anni, pur non avendo un cervello,
dà una speranza a molte persone"
Avatar utente
Doomale
Colonna del Forum
Colonna del Forum
 
Messaggi: 6687
Iscritto il: lun nov 03, 14 18:26
Località: provincia di Roma, Castelli Prenestini

Re: Che Death stai ascoltando?

Messaggiodi Doomale il mar mar 28, 17 19:01

Immagine
Confermo le prime impressioni...Album che mi piace..e non potrebbe essere altrimenti. Faccio pero' due annotazioni "insignificanti".
Forse non e' un botto con per esempio fu' Of frost and dire degli Hail of Bullets, tanto per rimanere sullo stesso campo di battaglia...ma i gruppi vengono pure da storie e realtà diverse. In secondo mi sarebbe piaciuto che ci fosse stato un po' più di risalto della sezione solista che latita.
Comunque a parte ste due cazzate...gran bell'album per vecchi cultori.
Reduced to zero e' un tank che avanza pachidermico.
Bello.
Immagine

"Nec aspera nec ardua coela timeo"

"Il fatto che le Meduse siano sopravvisute milioni di anni, pur non avendo un cervello,
dà una speranza a molte persone"
Avatar utente
Doomale
Colonna del Forum
Colonna del Forum
 
Messaggi: 6687
Iscritto il: lun nov 03, 14 18:26
Località: provincia di Roma, Castelli Prenestini

Re: Che Death stai ascoltando?

Messaggiodi menhir il mar mar 28, 17 19:51

Toh beccatevi questo

Immagine
http://www.last.fm/user/raven_eyes

« Insomma il Diavolo non si fa vivo. »
Avatar utente
menhir
The Great User
The Great User
 
Messaggi: 3333
Iscritto il: ven ago 21, 15 21:09
Località: Curaçao

PrecedenteProssimo

Torna a Death Metal

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Creative Commons License CSS Valido!