Pagina 189 di 192

Re: Che Death stai ascoltando?

MessaggioInviato: mer ott 23, 19 22:41
di Doomale
Immagine

O=O

Re: Che Death stai ascoltando?

MessaggioInviato: sab ott 26, 19 5:15
di enry
Doomale ha scritto:
enry ha scritto:ESOTERIC

Ascoltato il primo singolo ma non andrò oltre, the masters are back.
Apro la bara, aspetto ancora un po' per fiori e lumini, mi prenderò 2 settimane per assimilarlo e poi depressione acuta fino a Natale.
Solo per quei pochi che il Funeral se lo sentono nelle ossa, selezionare in modo severo e limitarsi ai Maestri, Esoteric e Evoken in prima linea.



Nel campo uno dei dischi che mi è piaciuto di più è stato l'ultimo dei Pantheist.
Davvero un discone, anche se più.. Come dire in "progressione".

I Pantheist non hanno mai sbagliato un disco :)
Gli Esoteric sono la band più soffocante e depressive del genere insieme agli Skepticism, ma a differenza degli altri ogni tanto piazzano dei blastbeat che neanche i Marduk e la qualità del riffing è sempre molto alta e ricercata. Il funeral resta forse l'ultimo genere veramente di nicchia, se escludiamo il drone e simili.
Compro poco del genere, mi fiondo solo sulle band che sono un 'porto sicuro', tre le abbiamo già citate.

Re: Che Death stai ascoltando?

MessaggioInviato: mer ott 30, 19 8:25
di Doomale
Immagine

Molto interessante, I Voidhanger.
Ci ritorno su più in là

Re: Che Death stai ascoltando?

MessaggioInviato: gio ott 31, 19 4:33
di enry
MORTIFERUM 'Disgorged...'

Wow che debut...Un ascolto e ordinato subito, e ci ho infilato anche l'EP del 2018. Perfetto mix fra impatto sonoro e angoscianti parti death-doom, guitar work di tutto rispetto e suoni marci il giusto senza esagerare.

Re: Che Death stai ascoltando?

MessaggioInviato: sab nov 02, 19 21:15
di Fabio Yaaaaaaaahhhhh
Immagine
Immagine

Re: Che Death stai ascoltando?

MessaggioInviato: dom nov 03, 19 10:52
di Galilee
Firespawn abominate

Disco della Madonna. LG quest'anno fa il piglia tutto in ambito death metal. Tra Entombed AD e questo non ce n'è per nessuno.

Re: Che Death stai ascoltando?

MessaggioInviato: lun nov 04, 19 6:54
di enry
Galilee ha scritto:Firespawn abominate

Disco della Madonna. LG quest'anno fa il piglia tutto in ambito death metal. Tra Entombed AD e questo non ce n'è per nessuno.

A me è piaciuto di più quello degli Entombed AD che ho preso subito, notevole anche il disco degli Firespawn ma lo prenderò più avanti.
Dispiace che in pochi abbiano cagato il ritorno dei Nocturnus AD, per me spacca non poco e si merita tutti gli elogi che sono arrivati da riviste e web zine.

Re: Che Death stai ascoltando?

MessaggioInviato: lun nov 04, 19 19:13
di Galilee
enry ha scritto:
Galilee ha scritto:Firespawn abominate

Disco della Madonna. LG quest'anno fa il piglia tutto in ambito death metal. Tra Entombed AD e questo non ce n'è per nessuno.

A me è piaciuto di più quello degli Entombed AD che ho preso subito, notevole anche il disco degli Firespawn ma lo prenderò più avanti.
Dispiace che in pochi abbiano cagato il ritorno dei Nocturnus AD, per me spacca non poco e si merita tutti gli elogi che sono arrivati da riviste e web zine.


Io devo ancora prenderlo.

Re: Che Death stai ascoltando?

MessaggioInviato: mar nov 05, 19 5:24
di enry
Doomale ha scritto:Immagine

Molto interessante, I Voidhanger.
Ci ritorno su più in là

Grazie per la dritta, questo è un discone. Messo in ordine perchè intanto so già che arriverà a Gennaio.
Ieri facevo due conti per gli acquisti da fare in questi ultimi due mesi dell'anno, quattro o cinque. Poi è saltato fuori un neurone in cerca di sinapsi e mi sono ricordato che a fine mese ci sono Strigoi e Blood Incantation, sono diventati sei o sette, con questi due non ho voglia aspettare anche se il portafoglio dalle lacrime è passato alla disperazione :lol:

Intanto nuovo NILE, mi servono ancora un po' di ascolti ma posso già dire che lo trovo di gran lunga superiore rispetto alle ultime prove. Si torna a pescare anche dai primi lavori, oltre a tecnica e brutalità anche varietà e brani più evocativi come ai bei tempi. Vediamo col proseguire degli ascolti...

Re: Che Death stai ascoltando?

MessaggioInviato: ven nov 08, 19 15:57
di Doomale
Immagine

Un must per gli amanti del maestro.

Immagine
Spero che lo facciano quasi tutto il 14. Per me è davvero uno dei loro migliori, e non era facile. Mostruosi.

Enry mi ero perso i tuoi post, mi fà piacere, in effetti è così. Capitolo Firespawn confermo bel disco, ma The Reprobate a mio gusto mi piace molto di più. Mentre gli En
tombed Ad, mi mancano purtroppo.
Intanto vi suggerisco pure i Fulci come detto sopra, anche se siamo in territori più canonici e groove oriented. Ma come fai con quell'intermezzi li.

Re: Che Death stai ascoltando?

MessaggioInviato: sab nov 09, 19 13:44
di Doomale
Immagine

Immagine

Re: Che Death stai ascoltando?

MessaggioInviato: dom nov 10, 19 12:59
di Galilee
Doomale ha scritto:Immagine

Un must per gli amanti del maestro.

Immagine
Spero che lo facciano quasi tutto il 14. Per me è davvero uno dei loro migliori, e non era facile. Mostruosi.

Enry mi ero perso i tuoi post, mi fà piacere, in effetti è così. Capitolo Firespawn confermo bel disco, ma The Reprobate a mio gusto mi piace molto di più. Mentre gli En
tombed Ad, mi mancano purtroppo.
Intanto vi suggerisco pure i Fulci come detto sopra, anche se siamo in territori più canonici e groove oriented. Ma come fai con quell'intermezzi li.


Li devo recuperare entrambi... Fulci è fico?

Re: Che Death stai ascoltando?

MessaggioInviato: dom nov 10, 19 15:56
di Doomale
Galilee ha scritto:
Doomale ha scritto:Immagine

Un must per gli amanti del maestro.

Immagine
Spero che lo facciano quasi tutto il 14. Per me è davvero uno dei loro migliori, e non era facile. Mostruosi.

Enry mi ero perso i tuoi post, mi fà piacere, in effetti è così. Capitolo Firespawn confermo bel disco, ma The Reprobate a mio gusto mi piace molto di più. Mentre gli En
tombed Ad, mi mancano purtroppo.
Intanto vi suggerisco pure i Fulci come detto sopra, anche se siamo in territori più canonici e groove oriented. Ma come fai con quell'intermezzi li.


Li devo recuperare entrambi... Fulci è fico?


@Gali, si io penso di sì.... È roba classica senza fronzoli e con parecchio groove. A me ricordano i primi Six Feet Under, ma senza i grandi assoli di West. In più ci sono questi intermezzi da Zombie 2, dove praticamente ruota tutto l'album. Io penso lo prenderò.
Da scapoccio, non impegnativo. Fammi sapere

Re: Che Death stai ascoltando?

MessaggioInviato: mar nov 12, 19 9:21
di enry
ESOTERIC 'The Pyrrhic...'

MOSTRUOSO, IMPRESSIONANTE, DEFINITIVO.

Sì definitivo, perchè mette un punto esclamativo scolpito nel marmo in quella che, probabilmente, è ultima scena veramente di nicchia del metal.
Si inizia sfidando l'ascoltatore con i 27 minuti di cadenze funeral di Descent, si arriva al dolore psicologico e fisico.
Poi quattro capolavori e un brano ambient di tutto rispetto.
La batteria entra in scena dona 'varietà', le ritmiche si alternano con passaggi più dinamici tipicamente death doom, le chitarre si aprono in parentesi melodiche meravigliosamente oscure e in break acustici, le parti ambient nerissime fanno il resto. Il tutto curato minuziosamente anche nei più piccoli dettagli.
Nessuna concessione melodica per la voce, niente clean, niente orpelli, solo un growl infernale e scream da paura.
Incredibilmente, se escludiamo Descent, l'album risulta anche meno ostico del previsto, mi sono bastati tre ascolti per 100 minuti di musica.
Il trono è loro, a mio avviso sono andati oltre anche ai miei tanto amati Evoken, Skepticism e Mournful Congregation.

Non entrerà in nessuna top ten...il disagio psicologico, il dolore quasi fisico e la negatività che riesce a veicolare questo disco lo mette fuori concorso.
Si avvicineranno in pochissimi, e in un periodo storico dove per tanti un disco uscito 6 mesi fa è 'vecchio', dove mastichiamo e vomitiamo musica a ritmi insensati...beh, meglio così, il funeral doom non è mai stato nulla di tutto questo.

Re: Che Death stai ascoltando?

MessaggioInviato: gio nov 14, 19 19:49
di Doomale
Immagine

Nonostante la febbre, stasera massacro cupo con loro al Traffic. È da troppo che non li vedo.

@Enry, condivido pure le virgole. Infatti ho sempre sostenuto, anche grazie a te, che serve il giusto tempo per certi dischi.
Così a memoria, mi viene a mente il triplo Necros Christ's, il doppio Dodsengel per due ore e mezzo di viaggio infernale. O che so I più brevi Ruins of Beverast.
Hai capito insomma che dopo la tua analisi me lo ascolterò al momento giusto.
Ottimo.