FORTERESSE

Gli amanti della Nera Fiamma avranno pieno spazio per esprimersi sulla loro musica e su ciò che la riguarda. Perchè il black metal non è solo un genere: è un movimento!

FORTERESSE

Messaggiodi Doomale il gio set 08, 16 18:54

Immagine

Ragazzi continuo la mia presentazione di black metal band canadesi ( e precisamente del Quebec ), dato che è una scena che mi piace particolarmente (assieme alla finlandese) e che reputo molto valida. Sò che non risponderà nessuno, ma io vi tartasso lo stesso! :W"W:

http://www.metal-archives.com/bands/Forteresse/81106

Stavolta è il turno dei Forteresse, direttamente da Quebec city band che nel 2006 esordi con quelo che viene richiamato come un manifesto della scena ovvero e infatti "Metal noir Quèbècois" (che a dire il vero ancora devo approfondire).
Quello però su cui oggi voglio focalizzare l'attenzione è l'ultimo "Thèmes pour la rébellion" che come dice il titolo parla delle ribellioni condotte – tra il 1837 e il 1838 – dalla popolazione francofona del ‘Basso Canada’ (l’attuale Quebec) nei confronti del regime coloniale britannico, che portarono ad una breve parentesi indipendentista soffocata in fretta dal governo di Londra.
Si parla di storia quindi, mentre parlando di musica trattasi di un black metal molto veloce e melodico...ma non il classico melodico alla svedese per così dire, ma bensi una melodia più fiera ed epica..in sintonia con quello di cui l'album vuole parlare.
A me sta piacendo molto...ovviò non sarà ricordato negli annali, ma è comunque un bell'album...in qualche tratto mi hanno ricordato qualcosa degli Ancient rites più veloci. Tutta l'atmosfera creata è esente da tastiere.

Per chi vuole dare un ascolto! :yeah:

https://www.youtube.com/watch?v=fwdFqCnF8io
Immagine

"Nec aspera nec ardua coela timeo"

"Il fatto che le Meduse siano sopravvisute milioni di anni, pur non avendo un cervello,
dà una speranza a molte persone"
Avatar utente
Doomale
Colonna del Forum
Colonna del Forum
 
Messaggi: 6711
Iscritto il: lun nov 03, 14 18:26
Località: provincia di Roma, Castelli Prenestini

Re: FORTERESSE

Messaggiodi Metal Shock il ven set 09, 16 7:33

Doomale ha scritto:Immagine

Ragazzi continuo la mia presentazione di black metal band canadesi ( e precisamente del Quebec ), dato che è una scena che mi piace particolarmente (assieme alla finlandese) e che reputo molto valida. Sò che non risponderà nessuno, ma io vi tartasso lo stesso! :

http://www.metal-archives.com/bands/Forteresse/81106

Stavolta è il turno dei Forteresse, direttamente da Quebec city band che nel 2006 esordi con quelo che viene richiamato come un manifesto della scena ovvero e infatti "Metal noir Quèbècois" (che a dire il vero ancora devo approfondire).
Quello però su cui oggi voglio focalizzare l'attenzione è l'ultimo "Thèmes pour la rébellion" che come dice il titolo parla delle ribellioni condotte – tra il 1837 e il 1838 – dalla popolazione francofona del ‘Basso Canada’ (l’attuale Quebec) nei confronti del regime coloniale britannico, che portarono ad una breve parentesi indipendentista soffocata in fretta dal governo di Londra.
Si parla di storia quindi, mentre parlando di musica trattasi di un black metal molto veloce e melodico...ma non il classico melodico alla svedese per così dire, ma bensi una melodia più fiera ed epica..in sintonia con quello di cui l'album vuole parlare.
A me sta piacendo molto...ovviò non sarà ricordato negli annali, ma è comunque un bell'album...in qualche tratto mi hanno ricordato qualcosa degli Ancient rites più veloci. Tutta l'atmosfera creata è esente da tastiere.

Per chi vuole dare un ascolto! :yeah:


https://www.youtube.com/watch?v=fwdFqCnF8io

Non ti preoccupare se non ti risponde nessuno, io faccio lo stesso con tante band hard rock, street, anch`io cerco di fare proselitismo :rotfl:
Purtroppo il genere di questi non rientra nel mio range, stavolta passo.
Avatar utente
Metal Shock
Colonna del Forum
Colonna del Forum
 
Messaggi: 5900
Iscritto il: mar ago 02, 16 16:05

Re: FORTERESSE

Messaggiodi Black brains il ven set 09, 16 15:40

ottima band... che finora (per me) non ha sbagliato un colpo... compreso l'ultimo che hai segnalato...
Tutti, che lo vogliano o no, dovrebbero bere whisky o gin in abbondanza. Emanando un forte odore di liquore, si potrà far credere di essere alcolizzati invece che stupidi...
(cit. P.J. O'Rourke)
Avatar utente
Black brains
Defender
Defender
 
Messaggi: 504
Iscritto il: lun nov 24, 14 19:29
Località: Paramaribo

Re: FORTERESSE

Messaggiodi Doomale il ven set 09, 16 16:52

Metal Shock ha scritto:
Doomale ha scritto:Immagine

Ragazzi continuo la mia presentazione di black metal band canadesi ( e precisamente del Quebec ), dato che è una scena che mi piace particolarmente (assieme alla finlandese) e che reputo molto valida. Sò che non risponderà nessuno, ma io vi tartasso lo stesso! :

http://www.metal-archives.com/bands/Forteresse/81106

Stavolta è il turno dei Forteresse, direttamente da Quebec city band che nel 2006 esordi con quelo che viene richiamato come un manifesto della scena ovvero e infatti "Metal noir Quèbècois" (che a dire il vero ancora devo approfondire).
Quello però su cui oggi voglio focalizzare l'attenzione è l'ultimo "Thèmes pour la rébellion" che come dice il titolo parla delle ribellioni condotte – tra il 1837 e il 1838 – dalla popolazione francofona del ‘Basso Canada’ (l’attuale Quebec) nei confronti del regime coloniale britannico, che portarono ad una breve parentesi indipendentista soffocata in fretta dal governo di Londra.
Si parla di storia quindi, mentre parlando di musica trattasi di un black metal molto veloce e melodico...ma non il classico melodico alla svedese per così dire, ma bensi una melodia più fiera ed epica..in sintonia con quello di cui l'album vuole parlare.
A me sta piacendo molto...ovviò non sarà ricordato negli annali, ma è comunque un bell'album...in qualche tratto mi hanno ricordato qualcosa degli Ancient rites più veloci. Tutta l'atmosfera creata è esente da tastiere.

Per chi vuole dare un ascolto! :yeah:


https://www.youtube.com/watch?v=fwdFqCnF8io

Non ti preoccupare se non ti risponde nessuno, io faccio lo stesso con tante band hard rock, street, anch`io cerco di fare proselitismo :rotfl:
Purtroppo il genere di questi non rientra nel mio range, stavolta passo.

Tranquillo metal shock, lo so!! Noi ci ribecchiamo sul forum thrash! :yeah:
Immagine

"Nec aspera nec ardua coela timeo"

"Il fatto che le Meduse siano sopravvisute milioni di anni, pur non avendo un cervello,
dà una speranza a molte persone"
Avatar utente
Doomale
Colonna del Forum
Colonna del Forum
 
Messaggi: 6711
Iscritto il: lun nov 03, 14 18:26
Località: provincia di Roma, Castelli Prenestini

Re: FORTERESSE

Messaggiodi Doomale il ven set 09, 16 16:55

Black brains ha scritto:ottima band... che finora (per me) non ha sbagliato un colpo... compreso l'ultimo che hai segnalato...


Black brains, concordo anche se degli altri album conosco solo parzialmente il primo...L'ultimo davvero e' proprio un bel lavoro...! :devil:
Immagine

"Nec aspera nec ardua coela timeo"

"Il fatto che le Meduse siano sopravvisute milioni di anni, pur non avendo un cervello,
dà una speranza a molte persone"
Avatar utente
Doomale
Colonna del Forum
Colonna del Forum
 
Messaggi: 6711
Iscritto il: lun nov 03, 14 18:26
Località: provincia di Roma, Castelli Prenestini

Re: FORTERESSE

Messaggiodi Fabio Yaaaaaaaahhhhh il ven set 09, 16 18:54

oh merda,io di black metal dal canada conoscevo solo i blasphemy e i 3 inches of blood,sempre se di black metal si tratta...adesso vadoad ascoltarmi qualcosa che si rimedia subito
Immagine

Watch out for the seas of hatred and sin
Or all us people forget what we've been
Avatar utente
Fabio Yaaaaaaaahhhhh
Colonna del Forum
Colonna del Forum
 
Messaggi: 6709
Iscritto il: gio set 08, 16 13:41
Località: Gaiarine (Treviso)

Re: FORTERESSE

Messaggiodi Doomale il ven set 09, 16 19:56

Vai Fabio Vai...La scena Canadese è davero ricca e varia..puoi trovarci black metal di tutti i gusti....Qui siamo lontani però dai territori del Black War Metal dei Blasphemy...Ho messo anche un topic sui Thrawsunblat, se vuoi..Poi ne aprirò altri...Buon ascolto! :yeah:
Immagine

"Nec aspera nec ardua coela timeo"

"Il fatto che le Meduse siano sopravvisute milioni di anni, pur non avendo un cervello,
dà una speranza a molte persone"
Avatar utente
Doomale
Colonna del Forum
Colonna del Forum
 
Messaggi: 6711
Iscritto il: lun nov 03, 14 18:26
Località: provincia di Roma, Castelli Prenestini

Re: FORTERESSE

Messaggiodi Fabio Yaaaaaaaahhhhh il sab set 10, 16 4:40

Niente da dire,belli belli belli,di sicuro approfondirò ulteriormente 8) ...oltre a diversi dai blasphemy diversi anche dal vero true realistic black metal norvegese :W"W:
Immagine

Watch out for the seas of hatred and sin
Or all us people forget what we've been
Avatar utente
Fabio Yaaaaaaaahhhhh
Colonna del Forum
Colonna del Forum
 
Messaggi: 6709
Iscritto il: gio set 08, 16 13:41
Località: Gaiarine (Treviso)

Re: FORTERESSE

Messaggiodi LAMBRUSCORE il sab set 10, 16 12:45

Doomale ha scritto:Immagine

Ragazzi continuo la mia presentazione di black metal band canadesi ( e precisamente del Quebec ), dato che è una scena che mi piace particolarmente (assieme alla finlandese) e che reputo molto valida. Sò che non risponderà nessuno, ma io vi tartasso lo stesso! :W"W:

http://www.metal-archives.com/bands/Forteresse/81106

Stavolta è il turno dei Forteresse, direttamente da Quebec city band che nel 2006 esordi con quelo che viene richiamato come un manifesto della scena ovvero e infatti "Metal noir Quèbècois" (che a dire il vero ancora devo approfondire).
Quello però su cui oggi voglio focalizzare l'attenzione è l'ultimo "Thèmes pour la rébellion" che come dice il titolo parla delle ribellioni condotte – tra il 1837 e il 1838 – dalla popolazione francofona del ‘Basso Canada’ (l’attuale Quebec) nei confronti del regime coloniale britannico, che portarono ad una breve parentesi indipendentista soffocata in fretta dal governo di Londra.
Si parla di storia quindi, mentre parlando di musica trattasi di un black metal molto veloce e melodico...ma non il classico melodico alla svedese per così dire, ma bensi una melodia più fiera ed epica..in sintonia con quello di cui l'album vuole parlare.
A me sta piacendo molto...ovviò non sarà ricordato negli annali, ma è comunque un bell'album...in qualche tratto mi hanno ricordato qualcosa degli Ancient rites più veloci. Tutta l'atmosfera creata è esente da tastiere.

Per chi vuole dare un ascolto! :yeah:

https://www.youtube.com/watch?v=fwdFqCnF8io

Sai quante volte cerco delle gnocche e nessuna mi risponde??...dopo ascolto questo gruppo e ti dico, però ricordati che è sabato e domani potrei scordarmi..
LAMBRUSCORE
Supreme User
Supreme User
 
Messaggi: 2326
Iscritto il: ven dic 18, 09 20:04
Località: Brescello (R.E.)

Re: FORTERESSE

Messaggiodi Doomale il sab set 10, 16 13:07

LAMBRUSCORE ha scritto:
Doomale ha scritto:Immagine

Ragazzi continuo la mia presentazione di black metal band canadesi ( e precisamente del Quebec ), dato che è una scena che mi piace particolarmente (assieme alla finlandese) e che reputo molto valida. Sò che non risponderà nessuno, ma io vi tartasso lo stesso! :W"W:

http://www.metal-archives.com/bands/Forteresse/81106

Stavolta è il turno dei Forteresse, direttamente da Quebec city band che nel 2006 esordi con quelo che viene richiamato come un manifesto della scena ovvero e infatti "Metal noir Quèbècois" (che a dire il vero ancora devo approfondire).
Quello però su cui oggi voglio focalizzare l'attenzione è l'ultimo "Thèmes pour la rébellion" che come dice il titolo parla delle ribellioni condotte – tra il 1837 e il 1838 – dalla popolazione francofona del ‘Basso Canada’ (l’attuale Quebec) nei confronti del regime coloniale britannico, che portarono ad una breve parentesi indipendentista soffocata in fretta dal governo di Londra.
Si parla di storia quindi, mentre parlando di musica trattasi di un black metal molto veloce e melodico...ma non il classico melodico alla svedese per così dire, ma bensi una melodia più fiera ed epica..in sintonia con quello di cui l'album vuole parlare.
A me sta piacendo molto...ovviò non sarà ricordato negli annali, ma è comunque un bell'album...in qualche tratto mi hanno ricordato qualcosa degli Ancient rites più veloci. Tutta l'atmosfera creata è esente da tastiere.

Per chi vuole dare un ascolto! :yeah:

https://www.youtube.com/watch?v=fwdFqCnF8io

Sai quante volte cerco delle gnocche e nessuna mi risponde??...dopo ascolto questo gruppo e ti dico, però ricordati che è sabato e domani potrei scordarmi..


Lambru, se le gnocche non rispondono allora vorrà dire che ci butteremo sulle "meno" gnocche..eh eh per non dire altro! F:- :? .....Poi sai quante volte mi è capitato di scordarmi chi ero a cavallo tra i Sabati sera e le domeniche...ma pure i Venerdì 8) ...ahhhh....Ora vabbè mi sono tranquillizato per forza... :cry: ...Vabbè allora buon sabato!
Immagine

"Nec aspera nec ardua coela timeo"

"Il fatto che le Meduse siano sopravvisute milioni di anni, pur non avendo un cervello,
dà una speranza a molte persone"
Avatar utente
Doomale
Colonna del Forum
Colonna del Forum
 
Messaggi: 6711
Iscritto il: lun nov 03, 14 18:26
Località: provincia di Roma, Castelli Prenestini

Re: FORTERESSE

Messaggiodi vecchio peccatore il ven set 16, 16 11:49

Avevo sentito qualcosa ma non mi avevano esaltato, questo topic (a cui comunque per ora hanno risposto in parecchi) mi fa venir voglia di risentirli. Di Black (con vari richiami Punk e Noise) dal Québec ascolta gli Akitsa se non li hai mai sentiti, per me sono davvero ottimi.
Avatar utente
vecchio peccatore
The Old User
The Old User
 
Messaggi: 4734
Iscritto il: mar ago 14, 12 8:51
Località: Biella

Re: FORTERESSE

Messaggiodi Doomale il ven set 16, 16 18:25

vecchio peccatore ha scritto:Avevo sentito qualcosa ma non mi avevano esaltato, questo topic (a cui comunque per ora hanno risposto in parecchi) mi fa venir voglia di risentirli. Di Black (con vari richiami Punk e Noise) dal Québec ascolta gli Akitsa se non li hai mai sentiti, per me sono davvero ottimi.

Risentili, dammi retta!eh eh :yeah:
Faro' lo stesso con la band da te citata...sembra interessante...comunque ce ne sono veramente un fottio!!!
Poi ti faccio sapere.. :devil:
Immagine

"Nec aspera nec ardua coela timeo"

"Il fatto che le Meduse siano sopravvisute milioni di anni, pur non avendo un cervello,
dà una speranza a molte persone"
Avatar utente
Doomale
Colonna del Forum
Colonna del Forum
 
Messaggi: 6711
Iscritto il: lun nov 03, 14 18:26
Località: provincia di Roma, Castelli Prenestini

Re: FORTERESSE

Messaggiodi Doomale il ven set 23, 16 12:56

vecchio peccatore ha scritto:Avevo sentito qualcosa ma non mi avevano esaltato, questo topic (a cui comunque per ora hanno risposto in parecchi) mi fa venir voglia di risentirli. Di Black (con vari richiami Punk e Noise) dal Québec ascolta gli Akitsa se non li hai mai sentiti, per me sono davvero ottimi.


Ascoltati gli Akitsa..decisamente interessanti...sotto tutti i punti di vista! :W"W:
Immagine

"Nec aspera nec ardua coela timeo"

"Il fatto che le Meduse siano sopravvisute milioni di anni, pur non avendo un cervello,
dà una speranza a molte persone"
Avatar utente
Doomale
Colonna del Forum
Colonna del Forum
 
Messaggi: 6711
Iscritto il: lun nov 03, 14 18:26
Località: provincia di Roma, Castelli Prenestini

Re: FORTERESSE

Messaggiodi vecchio peccatore il sab set 24, 16 18:14

Doomale ha scritto:
vecchio peccatore ha scritto:Avevo sentito qualcosa ma non mi avevano esaltato, questo topic (a cui comunque per ora hanno risposto in parecchi) mi fa venir voglia di risentirli. Di Black (con vari richiami Punk e Noise) dal Québec ascolta gli Akitsa se non li hai mai sentiti, per me sono davvero ottimi.


Ascoltati gli Akitsa..decisamente interessanti...sotto tutti i punti di vista! :W"W:


Sì loro sono tra i migliori del Black degli ultimi anni.
Io invece ho sentito qualcosa dei Forteresse, meglio di come mi ricordassi, resta per me Black abbastanza "di maniera" ma apprezzabile quindi credo che proseguirò con gli ascolti.
Avatar utente
vecchio peccatore
The Old User
The Old User
 
Messaggi: 4734
Iscritto il: mar ago 14, 12 8:51
Località: Biella

Re: FORTERESSE

Messaggiodi Fabio Yaaaaaaaahhhhh il dom set 25, 16 3:27

A me sorprende il fatto di come riescano a suonare un black metal tradizionale nonostante il tappeto di tastiera melodico che farebbe storcere il naso ai puristi e che domina in tutto l'ultimo album,che reputo il migliore anche per il concept interessante,visto tra l'altro che non sapevo ci fosse stata una ribellione in canada,anche se la canzone che mi convince di più è windigo
Immagine

Watch out for the seas of hatred and sin
Or all us people forget what we've been
Avatar utente
Fabio Yaaaaaaaahhhhh
Colonna del Forum
Colonna del Forum
 
Messaggi: 6709
Iscritto il: gio set 08, 16 13:41
Località: Gaiarine (Treviso)

Prossimo

Torna a Black Metal

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Creative Commons License CSS Valido!