Che Black Stai ascoltando?

Gli amanti della Nera Fiamma avranno pieno spazio per esprimersi sulla loro musica e su ciò che la riguarda. Perchè il black metal non è solo un genere: è un movimento!

Re: Che Black Stai ascoltando?

Messaggiodi Doomale il lun apr 17, 17 9:50

Tatore77 ha scritto:Immagine
:love: :love: :love:
[/quote][/quote][/quote]
Non so voi, ma per me è un capolavoro.
Ammetto però che molto per me lo fa anche il cantato in napoletano...lo trovo perfetto per l'atmosfera maligna che si respira in questo maestoso album.[/quote]
Tato, anche per me e' un album molto ma molto bello. Ovviamente ancora devo macinarlo per bene, ma sto ragazzo e' davvero bravo...C'e molta attenzione ai dettagli ed è qui che queste band Black folk italiane fanno la differenza. In questo senso gruppi come Draugr e soprattutto dopo i Selvans hanno fatto da modello da seguire. Poi come dicevo qualche post fa'..Sarà che in Noi scorre sangue mediterraneo quindi quando sentiamo questi suoni r queste atmosfere così legate alla nostra terra..Il sangue dentro comincia a farsi sentire di brutto.
A questo punto, mi dispiace anche essermelo perso con i Rotting Christ, ma tant'è ormai e' andata.
Sarebbe bello lo aggiungessero ai Selvans nella prossima data che fanno il traffic.
:yeah:
Ancora una volta il Black folk italiano, colpisce. Giù il cappello. :devil:
Immagine

"Nec aspera nec ardua coela timeo"

"Il fatto che le Meduse siano sopravvisute milioni di anni, pur non avendo un cervello,
dà una speranza a molte persone"
Avatar utente
Doomale
Colonna del Forum
Colonna del Forum
 
Messaggi: 6690
Iscritto il: lun nov 03, 14 18:26
Località: provincia di Roma, Castelli Prenestini

Re: Che Black Stai ascoltando?

Messaggiodi Tatore77 il lun apr 17, 17 10:12

Doomale ha scritto:
Tatore77 ha scritto:
Tatore77 ha scritto:Immagine
:love: :love: :love:

Non so voi, ma per me è un capolavoro.
Ammetto però che molto per me lo fa anche il cantato in napoletano...lo trovo perfetto per l'atmosfera maligna che si respira in questo maestoso album.

Tato, anche per me e' un album molto ma molto bello. Ovviamente ancora devo macinarlo per bene, ma sto ragazzo e' davvero bravo...C'e molta attenzione ai dettagli ed è qui che queste band Black folk italiane fanno la differenza. In questo senso gruppi come Draugr e soprattutto dopo i Selvans hanno fatto da modello da seguire. Poi come dicevo qualche post fa'..Sarà che in Noi scorre sangue mediterraneo quindi quando sentiamo questi suoni e queste atmosfere così legate alla nostra terra..Il sangue dentro comincia a farsi sentire di brutto.
A questo punto, mi dispiace anche essermelo perso con i Rotting Christ, ma tant'è ormai e' andata.
Sarebbe bello lo aggiungessero ai Selvans nella prossima data che fanno il traffic.
:yeah:
Ancora una volta il Black folk italiano, colpisce. Giù il cappello. :devil:

Mi vengono proprio i brividi :-R
"Meno dichiarazioni si fanno nella vita, meno si apparirà ridicoli quando si dovrà ritrattare"

"Io non odio chi spreca la vita giocando a carte al bar, io odio chi spreca la vita guardando gli altri giocare a carte al bar"
Immagine
Avatar utente
Tatore77
Leggenda del Sito
Leggenda del Sito
 
Messaggi: 18659
Iscritto il: gio lug 03, 14 11:37
Località: Roma

Re: Che Black Stai ascoltando?

Messaggiodi vecchio peccatore il lun apr 17, 17 11:44

Doomale ha scritto:
Carmine ha scritto:Immagine
Ti prego Doom rivalutalo, è splendido...

:ok: Mi riprometto di rivalutarlo! Sicuramente nel momento giusto potrebbe "parlarmi"... :yeah:
L'inverno scorso...o quello passato non ricordo bene..avevo piano piano calato anche l'ultimo che tutto sommato era un buon album, forse troppo pulito in alcune parti..ma affascinante. 8)


Fallo. Non è il mio genere, ma è un album magnifico, potrebbe tranquillamente rientrare nei migliori usciti dalla Norvegia in assoluto. Però ci ha messo un po' prima di prendermi.
Avatar utente
vecchio peccatore
The Old User
The Old User
 
Messaggi: 4734
Iscritto il: mar ago 14, 12 8:51
Località: Biella

Re: Che Black Stai ascoltando?

Messaggiodi vecchio peccatore il lun apr 17, 17 11:46

Tatore77 ha scritto:
Doomale ha scritto:
Tatore77 ha scritto:
Tatore77 ha scritto:Immagine
:love: :love: :love:

Non so voi, ma per me è un capolavoro.
Ammetto però che molto per me lo fa anche il cantato in napoletano...lo trovo perfetto per l'atmosfera maligna che si respira in questo maestoso album.

Tato, anche per me e' un album molto ma molto bello. Ovviamente ancora devo macinarlo per bene, ma sto ragazzo e' davvero bravo...C'e molta attenzione ai dettagli ed è qui che queste band Black folk italiane fanno la differenza. In questo senso gruppi come Draugr e soprattutto dopo i Selvans hanno fatto da modello da seguire. Poi come dicevo qualche post fa'..Sarà che in Noi scorre sangue mediterraneo quindi quando sentiamo questi suoni e queste atmosfere così legate alla nostra terra..Il sangue dentro comincia a farsi sentire di brutto.
A questo punto, mi dispiace anche essermelo perso con i Rotting Christ, ma tant'è ormai e' andata.
Sarebbe bello lo aggiungessero ai Selvans nella prossima data che fanno il traffic.
:yeah:
Ancora una volta il Black folk italiano, colpisce. Giù il cappello. :devil:

Mi vengono proprio i brividi :-R


Io suppongo di avere ben poco sangue mediterraneo :lol: , ma visto che tutti ne parlate così bene devo sentirlo.
Avatar utente
vecchio peccatore
The Old User
The Old User
 
Messaggi: 4734
Iscritto il: mar ago 14, 12 8:51
Località: Biella

Re: Che Black Stai ascoltando?

Messaggiodi Doomale il lun apr 17, 17 17:30

@Vecchio, faccio un ipotesi offtopic se me lo permetti 8) Ma solo perché mi piace parlare di questi argomenti!
Sei Valdostano?? O di quelle parti limitrofe se non sbaglio..Tra l'altro posti splendidi :yeah: Bene, se questo me lo confermi e se le radici Dell tua famiglia sono li...Allora c'e una grossa percentuale che nelle tue vene scorra del sangue proveniente da uno dei piu antichi e importanti popoli di provenienza Indoeuropea ( provenienza di molti altri antichi popoli ). Ovvero i CELTI che proprio in quelle zone e buona parte dell'Italia settentrionale avevano territori denominati fino ai tempi dell'Impero Romano come Gallia Cisalpina! :yeah: Tra l'altro so' che ancora in molti posti li su si fanno feste legate a queste tradizioni..Che ne so' quella di Beltane. Scusami se mi sono permesso ma l'Antropologia dei popoli e' una cosa che amo.
Poi se cosi' non e' fai finta di nulla!
Ciò comunque secondo me non ti impedira' di apprezzare quell'album..se ti piace sto genere. In fondo mi sembra aporezzi anchi altri gruppi che avevano caldi suoni Black mediterranei..tipo primi rotting Christ o Varathron. O nostrani! :yeah: :yeah: :devil:
Immagine

"Nec aspera nec ardua coela timeo"

"Il fatto che le Meduse siano sopravvisute milioni di anni, pur non avendo un cervello,
dà una speranza a molte persone"
Avatar utente
Doomale
Colonna del Forum
Colonna del Forum
 
Messaggi: 6690
Iscritto il: lun nov 03, 14 18:26
Località: provincia di Roma, Castelli Prenestini

Re: Che Black Stai ascoltando?

Messaggiodi Any Velvet il lun apr 17, 17 17:45

per me sta sera
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Ultima modifica di Any Velvet su lun apr 17, 17 19:32, modificato 1 volte in totale.
Any Velvet
New Entry
New Entry
 
Messaggi: 1
Iscritto il: dom apr 09, 17 22:14

Re: Che Black Stai ascoltando?

Messaggiodi vecchio peccatore il lun apr 17, 17 18:18

Doomale ha scritto:@Vecchio, faccio un ipotesi offtopic se me lo permetti 8) Ma solo perché mi piace parlare di questi argomenti!
Sei Valdostano?? O di quelle parti limitrofe se non sbaglio..Tra l'altro posti splendidi :yeah: Bene, se questo me lo confermi e se le radici Dell tua famiglia sono li...Allora c'e una grossa percentuale che nelle tue vene scorra del sangue proveniente da uno dei piu antichi e importanti popoli di provenienza Indoeuropea ( provenienza di molti altri antichi popoli ). Ovvero i CELTI che proprio in quelle zone e buona parte dell'Italia settentrionale avevano territori denominati fino ai tempi dell'Impero Romano come Gallia Cisalpina! :yeah: Tra l'altro so' che ancora in molti posti li su si fanno feste legate a queste tradizioni..Che ne so' quella di Beltane. Scusami se mi sono permesso ma l'Antropologia dei popoli e' una cosa che amo.
Poi se cosi' non e' fai finta di nulla!
Ciò comunque secondo me non ti impedira' di apprezzare quell'album..se ti piace sto genere. In fondo mi sembra aporezzi anchi altri gruppi che avevano caldi suoni Black mediterranei..tipo primi rotting Christ o Varathron. O nostrani! :yeah: :yeah: :devil:


Nessun problema. No, non sono valdostano, per quel che riguarda le generazioni più prossime, cioè arrivando fino ai trisnonni, sono interamente piemontese, principalmente della zona vicino Biella ma anche con origini nel Sud del Piemonte. Più indietro non ho mai fatto ricerche.
Sono biondo, decisamente chiaro anche se non proprio bianco di pelle e con occhi azzurri, per questo ho detto che dubito del mio sangue mediterraneo ;) , e vengo costantemente scambiato per tedesco/austriaco se non addirittura scandinavo, d'altronde quando vado in paesi germanici vengo spesso preso per uno di loro dai locali. E' plausibile, essendo Biella stata per lungo tempo sotto il dominio di popolazioni appunto germaniche, d'altronde come hai detto tu prima c'erano i Galli, ma non saprei. Dovrei fare un test del DNA, ma sinceramente non ne ho troppa voglia :)
Non mi sono mai interessato particolarmente di cultura celtica, son sempre stato più interessato da quella greco-romana o quella germanica, e personalmente le varie feste le ho sempre trovate un po' delle pagliacciate, un mix di roba senza capo né coda con pochi veri legami col passato. Quella di Beltane tra l'altro è a mezz'oretta di macchina da me.

L'antropologia e l'origine dei popoli specie quelli indoeuropei interessano pure me, purtroppo si trova un sacco di spazzatura, specie in rete. Ma l'argomento può risultare interessante, se vuoi continuare a parlare di queste cose puoi pure aprire un topic in extra-musica.
Avatar utente
vecchio peccatore
The Old User
The Old User
 
Messaggi: 4734
Iscritto il: mar ago 14, 12 8:51
Località: Biella

Re: Che Black Stai ascoltando?

Messaggiodi Doomale il lun apr 17, 17 18:38

@Vecchio, mi fa' piacere l'argomento interessi anche te...Effettivamente anche il Piemonte superiore faceva parte di quei popoli. Comunque a parte questo...Si si potrebbe fare..Ne avevo parlato anche con Menhir una volta. Di certo sarebbe un topic interessante. Ovviamente e' un argomento vasto e in rete circolano tante di quelle cazzate! :-H Per fortuna, ci sono ancora degli autori o professori universitari,che ogni tanto fanno uscire dei saggi..che pur non essendo di facile lettura ti insegnano davvero qualcosa.
Tempo fa' proprio sui Celti, studiai un saggio di Roberto Taraglio davvero completo sotto tutti i punti di vista...Se non sbaglio lui e' di quelle parti.
Vabbe' chiudo l'off topic...poi ne riparliamo!
Torniamo alla musica! :yeah:
Immagine

"Nec aspera nec ardua coela timeo"

"Il fatto che le Meduse siano sopravvisute milioni di anni, pur non avendo un cervello,
dà una speranza a molte persone"
Avatar utente
Doomale
Colonna del Forum
Colonna del Forum
 
Messaggi: 6690
Iscritto il: lun nov 03, 14 18:26
Località: provincia di Roma, Castelli Prenestini

Re: Che Black Stai ascoltando?

Messaggiodi Tatore77 il mar apr 18, 17 14:41

Scusate ragazzi, ma volevo sapere se esiste il black con voce pulita.

Se sì, mi farebbe piacere ricevere qualche suggerimento. :D
"Meno dichiarazioni si fanno nella vita, meno si apparirà ridicoli quando si dovrà ritrattare"

"Io non odio chi spreca la vita giocando a carte al bar, io odio chi spreca la vita guardando gli altri giocare a carte al bar"
Immagine
Avatar utente
Tatore77
Leggenda del Sito
Leggenda del Sito
 
Messaggi: 18659
Iscritto il: gio lug 03, 14 11:37
Località: Roma

Re: Che Black Stai ascoltando?

Messaggiodi Doomale il mar apr 18, 17 14:54

Tatore77 ha scritto:Scusate ragazzi, ma volevo sapere se esiste il black con voce pulita.

Se sì, mi farebbe piacere ricevere qualche suggerimento. :D

Tato, al momento devo esser sincero non mi viene in mente nulla...o meglio di puro Black non mi viene in mente nulla. O che abbia completamente voci pulite e non solo un alternanza . Ti volevo dire Vintersorg che ha una voce davvero pulita..ma li siamo nel campo viking-folk...mmmm...ci devo pensare un po'.
In questo caso tra gli altri penso Enry ci possa aiutare a ricordare.
Se mi torna in mente qualcosa..posto...
Comunque qualcosa c'era...mi pare...
Immagine

"Nec aspera nec ardua coela timeo"

"Il fatto che le Meduse siano sopravvisute milioni di anni, pur non avendo un cervello,
dà una speranza a molte persone"
Avatar utente
Doomale
Colonna del Forum
Colonna del Forum
 
Messaggi: 6690
Iscritto il: lun nov 03, 14 18:26
Località: provincia di Roma, Castelli Prenestini

Re: Che Black Stai ascoltando?

Messaggiodi Tatore77 il mar apr 18, 17 16:26

Doomale ha scritto:
Tatore77 ha scritto:Scusate ragazzi, ma volevo sapere se esiste il black con voce pulita.

Se sì, mi farebbe piacere ricevere qualche suggerimento. :D

Tato, al momento devo esser sincero non mi viene in mente nulla...o meglio di puro Black non mi viene in mente nulla. O che abbia completamente voci pulite e non solo un alternanza . Ti volevo dire Vintersorg che ha una voce davvero pulita..ma li siamo nel campo viking-folk...mmmm...ci devo pensare un po'.
In questo caso tra gli altri penso Enry ci possa aiutare a ricordare.
Se mi torna in mente qualcosa..posto...
Comunque qualcosa c'era...mi pare...

L'ho chiesto convinto che non esistesse qualche esempio :rotfl:
In effetti anche a me vien da pensare al viking, ma la richiesta (non mia) è di un black di tipo classico (riff col tremolo principalmente) con voce pulita o anche con poche parti cantate.
Mi rimetto alla vostra bontà e preparazione :D
"Meno dichiarazioni si fanno nella vita, meno si apparirà ridicoli quando si dovrà ritrattare"

"Io non odio chi spreca la vita giocando a carte al bar, io odio chi spreca la vita guardando gli altri giocare a carte al bar"
Immagine
Avatar utente
Tatore77
Leggenda del Sito
Leggenda del Sito
 
Messaggi: 18659
Iscritto il: gio lug 03, 14 11:37
Località: Roma

Re: Che Black Stai ascoltando?

Messaggiodi Fabio Yaaaaaaaahhhhh il mar apr 18, 17 17:21

Tatore77 ha scritto:Scusate ragazzi, ma volevo sapere se esiste il black con voce pulita.


Dipende cosa intendi per voce pulita,per esempio Dani Filth molti passaggi li fa in pulito anche se sembra scream...intendi tutto in pulito o alternato?

Immagine
Intanto tornato a riascoltarlo,continua a non quagliarmi
Immagine

Watch out for the seas of hatred and sin
Or all us people forget what we've been
Avatar utente
Fabio Yaaaaaaaahhhhh
Colonna del Forum
Colonna del Forum
 
Messaggi: 6702
Iscritto il: gio set 08, 16 13:41
Località: Gaiarine (Treviso)

Re: Che Black Stai ascoltando?

Messaggiodi nonchalance il mar apr 18, 17 17:55

Tatore77 ha scritto:Scusate ragazzi, ma volevo sapere se esiste il black con voce pulita.



Pulita-pulita no..altrimenti, sarebbe un'altro genere: mancherebbe una delle peculiarità principali del genere.

Comunque, qualcosa di meno "arcigno" lo puoi trovare in quelle branche che poi verranno chiamate a turno melodic/goth/post/ambient/avantgarde.. :sega:

Per quanto riguarda quelli divenuti ormai di culto, potresti iniziare da quelli soprannominati da me Gli "ambientisti" oppure da quelli che stanno (come già detto da altri..) al confine con il folk e, quindi, possono essere chiamati pagan o qualcosa del genere. Però, secondo me lì già il black diventa una "scusa" per essere anti-qualcosa.
· · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · Immagine
Avatar utente
nonchalance
Leggenda del Forum
Leggenda del Forum
 
Messaggi: 8518
Iscritto il: lun feb 17, 14 13:30
Località: Milano

Re: Che Black Stai ascoltando?

Messaggiodi Tatore77 il mar apr 18, 17 18:17

nonchalance ha scritto:
Tatore77 ha scritto:Scusate ragazzi, ma volevo sapere se esiste il black con voce pulita.



Pulita-pulita no..altrimenti, sarebbe un'altro genere: mancherebbe una delle peculiarità principali del genere.

Comunque, qualcosa di meno "arcigno" lo puoi trovare in quelle branche che poi verranno chiamate a turno melodic/goth/post/ambient/avantgarde.. :sega:

Per quanto riguarda quelli divenuti ormai di culto, potresti iniziare da quelli soprannominati da me Gli "ambientisti" oppure da quelli che stanno (come già detto da altri..) al confine con il folk e, quindi, possono essere chiamati pagan o qualcosa del genere. Però, secondo me lì già il black diventa una "scusa" per essere anti-qualcosa.

Questo è un po' il percorso che ho fatto io :D
Devo vedere se anche chi mi ha fatto la richiesta è in grado di seguirlo :lol:


Fabio Yaaaaaaaahhhhh ha scritto:
Tatore77 ha scritto:Scusate ragazzi, ma volevo sapere se esiste il black con voce pulita.


Dipende cosa intendi per voce pulita,per esempio Dani Filth molti passaggi li fa in pulito anche se sembra scream...intendi tutto in pulito o alternato?

La persona interessata vorrebbe tutto pulito, è questo il "problema"...e come ha detto gistamente noncha, con la voce pulita non è black.
Però in effetti se lo stile è simile (credo che piaccia proprio l'uso del tremolo) non è un impedimento all'ascolto il fatto che la categoria non sia il black.

Boh...ragazzi...io chiedo a voi perché sono una capra...quindi qualsiasi gruppo segnaliate per me va bene. Verifico e poi magari sottopongo :D

Per farvi capire meglio: alla persona interessata è piaciuta la parte a cavalcata della titletrack degli Scuorn (e ovviamente il riff in tremolo), ma appena è partito il cantato è sopraggiunta la repulsione :rotfl:
"Meno dichiarazioni si fanno nella vita, meno si apparirà ridicoli quando si dovrà ritrattare"

"Io non odio chi spreca la vita giocando a carte al bar, io odio chi spreca la vita guardando gli altri giocare a carte al bar"
Immagine
Avatar utente
Tatore77
Leggenda del Sito
Leggenda del Sito
 
Messaggi: 18659
Iscritto il: gio lug 03, 14 11:37
Località: Roma

Re: Che Black Stai ascoltando?

Messaggiodi nonchalance il mar apr 18, 17 18:22

Tatore77 ha scritto:Per farvi capire meglio: alla persona interessata è piaciuta la parte a cavalcata della titletrack degli Scuorn (e ovviamente il riff in tremolo), ma appena è partito il cantato è sopraggiunta la repulsione :rotfl:



E, allora è tutta una questione di "abitudine"..o ce la fai oppure non ce la fai! Ehm..fa! ;-D
· · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · · Immagine
Avatar utente
nonchalance
Leggenda del Forum
Leggenda del Forum
 
Messaggi: 8518
Iscritto il: lun feb 17, 14 13:30
Località: Milano

PrecedenteProssimo

Torna a Black Metal

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Creative Commons License CSS Valido!