Symphony X

Nel prog non esistono solo i Dream Theater: il genere è variegato e si unisce spesso ad altre frange del rock e del metal... questo è il luogo adatto per discuterne ;-)

Symphony X

Messaggiodi francesco crivelli il dom set 28, 08 10:43

Immagine
visto che dopo i dream theater siamo in tema di grandi nomi...

credo che sia inutile presentarvi la band. è uno dei miei gruppi preferiti di sempre, dai tempi di the divine wings of tragedy. ho avuto anche il piacere di vederli dal vivo a roma come opener dei DT. a mio parere un gruppo che ha saputo coniugare egregiamente il prog non solo con generi diversi di musica metal come il thrash e il power ma anche e soprattutto con la musica classica.

voi cosa ne pensate?
Se pensate di affogare i vostri problemi nell'alcool, tenete presente che alcuni sanno nuotare benissimo.
Avatar utente
francesco crivelli
Normal Metal Head
Normal Metal Head
 
Messaggi: 176
Iscritto il: sab mar 15, 08 13:32

Re: Symphony X

Messaggiodi raven il dom set 28, 08 14:17

MI-TI-CI :lol: :drum:
Credo seriamente che l'inventore del tanga meriti il nobel alla cul tura.
Avatar utente
raven
Leggenda del Forum
Leggenda del Forum
 
Messaggi: 9900
Iscritto il: sab giu 18, 05 14:03
Località: Messina

Re: Symphony X

Messaggiodi francesco crivelli il dom set 28, 08 17:13

raven ha scritto:MI-TI-CI :lol: :drum:


per quanto diversi come tipo di prog credo che negli ultimi anni, le loro produzioni per quanto scarne viste le condizioni di salute di mike Lepond, siano state superiori a quelle di tanti altri gruppi prog, compresi i DT. :yeah:
Se pensate di affogare i vostri problemi nell'alcool, tenete presente che alcuni sanno nuotare benissimo.
Avatar utente
francesco crivelli
Normal Metal Head
Normal Metal Head
 
Messaggi: 176
Iscritto il: sab mar 15, 08 13:32

Re: Symphony X

Messaggiodi Rob il lun set 29, 08 23:44

E anche qui stiamo parlando di uno dei miei gruppi preferiti... Assolutamente monumentali... Sono d'accordissimo con la tua analisi Francè....
Aggiungo che Russell Allen è uno dei più grandi cantanti della storia dell'heavy metal! :W"W:

Ecco le recensioni presenti nel nostro database:

The Divine Wings Of Tragedy

Immagine

http://www.metallized.it/recensione.php?id=601



The Odyssey

Immagine

http://www.metallized.it/recensione.php?id=126



Paradise Lost

Immagine

http://www.metallized.it/recensione.php?id=1536
I'll be right there, I'll never leave, all I ask of you is Believe...
Avatar utente
Rob
Defender
Defender
 
Messaggi: 597
Iscritto il: dom mag 21, 06 15:24
Località: Galluccio (Ce)

Re: Symphony X

Messaggiodi francesco crivelli il mar set 30, 08 18:56

Rob ha scritto:Aggiungo che Russell Allen è uno dei più grandi cantanti della storia dell'heavy metal! :W"W:

sono pienamente d'accordo...è aggressivo ed ha un'estensione davvero notevole.... anche se quando ha fatto lo stagejump e mi è atterrato addosso a roma avrei voluto strozzarlo!
MITICO!
Se pensate di affogare i vostri problemi nell'alcool, tenete presente che alcuni sanno nuotare benissimo.
Avatar utente
francesco crivelli
Normal Metal Head
Normal Metal Head
 
Messaggi: 176
Iscritto il: sab mar 15, 08 13:32

Re: Symphony X

Messaggiodi MidnightMover il mar set 30, 08 21:38

Li vidi dal vivo l'ottobre dell'anno scorso,al Palalottomatica di Roma,quando fecero da spalla ai Dream Theater.Per quanto mi riguarda sono bravi,ma non fecero altrettanto scalpore come i Dream Theater,inoltre nella posizione in cui mi trovavo arrivava un sound orribile e una delle quattro transenne mi impediva la vista di tutta la band.
Per conto mio, i Dream Theater furono magnifici al loro arrivo,ma verso la metà del concerto mi stavano annoiando un pò, fino a quando fecero In The Name Of God al gran finale e risvegliarono il mio animo(almeno il mio :lol: ).
MidnightMover
Metal Kid
Metal Kid
 
Messaggi: 58
Iscritto il: lun set 22, 08 12:24

Re: Symphony X

Messaggiodi ValeriaR30 il ven ott 10, 08 20:04

francesco crivelli ha scritto:sono pienamente d'accordo...è aggressivo ed ha un'estensione davvero notevole.... anche se quando ha fatto lo stagejump e mi è atterrato addosso a roma avrei voluto strozzarlo!
MITICO!

Oddio!!! :rotfl:
Però deve essere stato fico... ero al concerto anch'io, ma ahimé al terzo anello, e da lì lo vedevo a malapena... non parliamo poi dell'audio, sarebbe stato da rimborso del biglietto :evil:

MidnightMover ha scritto:Li vidi dal vivo l'ottobre dell'anno scorso,al Palalottomatica di Roma,quando fecero da spalla ai Dream Theater.Per quanto mi riguarda sono bravi,ma non fecero altrettanto scalpore come i Dream Theater,inoltre nella posizione in cui mi trovavo arrivava un sound orribile

Guarda, il sound dei Symphony X quella sera era orribile da tutte le posizioni; purtroppo si sentivano solo cantante e batteria, gli altri strumenti erano pressoché assenti... infatti per lo più i brani me li sono dovuti immaginare :(
Comunque, che siano stati migliori i DT mi permetto di dissentire... vabbeh mi sono disamorata da loro da tanti anni, pur avendoli idolatrati a lungo (ma tranquilli, non verrò a smaronare sul loro topic ;) ), eppure tutto ero convinta che in sede live avrebbero potuto riconquistarmi... mah, alla fine sinceramente no.
E comunque terminando l'ot, e tornando invece al paragone coi SX, a parte che musicalmente li trovo distanti e quindi fatico a paragonarli, ma soprattutto mi pare che almeno quella sera i SX fossero molto ma molto più coinvolgenti e trascinatori, dico proprio come presenza e comportamento verso il pubblico... non so dirlo bene, i DT durante gran parte del concerto mi hanno dato la sensazione che suonavano per loro stessi e non per noi.
Parere mio e come tale opinabilissimo, ovvio 8)

Arakness ha scritto:in un certo senso deludenti (nel senso di sotto le aspettative) gli ultimi Riverside, Redemption, Redemption e Symphony X: sicuramente non scadenti ma fermi.
Rispondo qui a questo commento di Ara preso dal mio topic di presentazione.
Allora... limitandoci ovviamente ai SX, devo fare un discorso di aspettative; mi rendo conto che ci hanno messo 5 anni a sfornare quest'album, pertanto è giocoforza che nel frattempo ognuno si sia fatto un'idea e, appunto, delle aspettative.
Ecco... le mie sono state a dir poco esaudite... esauditissime :D
Per dirla meglio, io ho sempre apprezzato molto questo gruppo; ho ascoltato i loro lavori precedenti, e mi sembravano spettacolari, originali, ispirati. Insomma ottimi. Ma.
Ma... non lo so (sapevo) nemmno io. Mi mancava qualcosa.
Adesso lo so... mi mancava un po' di cattiveria :P
In Paradise Lost ci sono i SX del passato, ma c'è anche una svolta forse semi power, che ha portato le sonorità ad indurirsi e il cantato di Allen ad essere a tratti addirittura rabbioso... ecco, questo è esattamente ciò che mi ci voleva per innamorarmi di loro :)
Non esagero se dico che PL è tra i loro albums il mio preferito; forse non quello che in assoluto reputo migliore (ancora mi rimane un minimo di obiettività...), ma senz'altro quello che ascolto più volentieri, e più mi esalta.
Tra l'altro non trovo fillers; i brani mi piacciono tutti tantissimo, sia presi singolarmente, sia contestualizzati... trovo che quest'album sia energia allo stato puro, e funzioni dalla prima all'ultima nota... forse perché, torno a ripetere, è precisamente ciò che nel mio inconscio io desideravo da loro.
E così, quando è uscito, finalmente ho trovato una droga quotidiana da alternare a The Fullness Of Time dei Redemption :yeah:

(NB poi vabbeh ultimamente le droghe sono aumentate...) 8)
Il mio blog: ValeriaR30.splinder.com

Il mio sito/forum sui Rush: LimboRush sito - forum - myspace

Il mio Bar Sport preferito: netplayers.altervista
Avatar utente
ValeriaR30
New Entry
New Entry
 
Messaggi: 30
Iscritto il: mar set 30, 08 20:46

Re: Symphony X

Messaggiodi Arakness il sab ott 11, 08 11:35

ValeriaR30 ha scritto:(NB poi vabbeh ultimamente le droghe sono aumentate...) 8)

:rotfl: mi limito a sghignazzare...

detto questo, non ti nascondo (cosa che credo già saprai) i SX non sono ovviamente tra le mie band preferite; senza nulla togliere alle loro qualità, classe, e chi più ne ha più ne metta (Allen ha una timbrica assoluta e Romeo... è Romeo!), il loro sound non mi appartiene più di tanto. Le venature power sono fin troppo marcate (e io non amo il power) e francamente vivono di riverberi per le mie corde fin troppo rindondanti. Ripeto: è una posizione personalissima e contestabile (del resto, danto per andare OT, sono forse l'unico essere di questo pianeta che vede in Awake il vero capolavoro dei DT e ritiene MPII una mera trovata commerciale che nulla ha da spartire con il primo ottimo album e che francamente non splende di tutta questa qualità osannata un pò ovunque).

Per quanto riguarda Paradise Lost, francamente avrei preferito qualche tentativo in più di evasione, e non appunto i soliti stilemi che in fin dei conti mi fanno sempre tornare a The Divine Wings of Tragedy, quale unico passaggio davvero obbligatorio.

Credo che nei passaggi melodici abbiano una buona mano, che forse sfruttano poco e di contro potrebbe approfondire considerata l'abilità del Singer: per esempio V - The New Mythology Suite è un platter che a me è piaciuto molto, forse perchè è appunto un episodio nel quale non hanno esasperato i consueti riferimenti neoclassici, eppure da molti è considerato l'episodio meno felice dalla carriera.
...la religione é un narcotico con cui l'uomo controlla le proprie angosce, ma ottunde la mente...
Avatar utente
Arakness
Great Metal Head
Great Metal Head
 
Messaggi: 319
Iscritto il: dom dic 11, 05 17:41

Re: Symphony X

Messaggiodi francesco crivelli il dom ott 12, 08 17:15

Arakness ha scritto:V - The New Mythology Suite è un platter che a me è piaciuto molto, forse perchè è appunto un episodio nel quale non hanno esasperato i consueti riferimenti neoclassici, eppure da molti è considerato l'episodio meno felice dalla carriera.


sono pienamente d'accordo con te. i riferimenti neoclassici, come li chiami tu, non sono esasperati nonostante il fatto che il platter è dichiaratamente ispirato al requiem di mozart (il dies irae iniziale, lacrimosa ecc...). un album sottovalutato insomma.

Per quanto riguarda Paradise Lost più che una svolta power io credo ci sia stato un indurimento del sound dovuto probabilmente ad un diverso approccio alla produzione dell'album. il riffing della chitarra richiama molto al thrash e Allen si avventura egregiamente anche in scream e voci rabbiose che poco o nulla hanno a che fare con i precedenti lavori dei SX.
Se pensate di affogare i vostri problemi nell'alcool, tenete presente che alcuni sanno nuotare benissimo.
Avatar utente
francesco crivelli
Normal Metal Head
Normal Metal Head
 
Messaggi: 176
Iscritto il: sab mar 15, 08 13:32

Re: Symphony X

Messaggiodi AL1974 il ven ott 09, 09 10:52

bravissimi!! album stupendi! mi è capitato di vederli durante i gods dove hanno sempre avuto poco tempo a disposizione e invece meritano molto di più!
Avatar utente
AL1974
Leggenda del Sito
Leggenda del Sito
 
Messaggi: 15460
Iscritto il: mer mag 06, 09 10:45
Località: Bergamo

Re: Symphony X

Messaggiodi enry il ven ott 09, 09 19:05

Non è il mio genere preferito, ma dopo l'indurimento del sound ogni tanto li butto nel lettore.
Dischi preferiti The Odyssey (bellissimo) e Paradise Lost (buono).
'per fortuna il mio razzismo non mi fa guardare quei programmi demenziali con tribune elettorali...'

'dai fumatori si può imparare la tolleranza, mai sentito un fumatore lamentarsi di un non fumatore'
enry
The Old User
The Old User
 
Messaggi: 4312
Iscritto il: mar apr 14, 09 18:35

Re: Symphony X

Messaggiodi Metal4ever90 il gio gen 06, 11 19:31

Riapro questo topic:

Mi sono ascoltato l'intera discografia dei SX e devo dire che hanno ben poco da invidiare ai DT nel panorama prog metal, il miglior disco è senza dubbio The Divine Wings of Tragedy sia per la site che per la qualità delle canzoni. ma anche i dischi successori non si distanziano troppo da TDWOT, Odyssey lo potrebbe superare se non fosse per qualche filer di troppo, peccato perchè la Suite Odyssey è più bella di TDWOTe ci sono anche altre tracce meritevoli. Ma se devo dire un album che sta quasi al sù livello di TDWOT dico senz'altro Paradise Lost che ha quel sound un pò più grezzo che non guasta,e tutte le tracce sono fenomenali a parte serpent's kiss che non mi piace molto.
Be Water my friend....



Intervistatore:MA ALLORA CHI VEDI, NEL FUTURO DELL'HEAVY METAL INGLESE?
Steve Harris:"Ma c'è bisogno di chiederlo? Gli Iron Maiden! Siamo pronti a suonare per altri trent'anni!"
Avatar utente
Metal4ever90
Supreme User
Supreme User
 
Messaggi: 2334
Iscritto il: dom apr 04, 10 22:58
Località: ROMA (RM)

Re: Symphony X

Messaggiodi Blackster il gio gen 06, 11 19:51

Li ascoltavo una volta, mi piacevano molto, buon gruppo.
Vuoto
Non si cessa mai di cadere,
Ogni volta c’è un male minore
Che devi ingoiare
Fino al prossimo d’un grado peggiore.
E ciò che è uno stupro abituale
Ci convincono sia un compromesso,
Patriota lo resto, però, quando sto con me stesso.
Vivo uno stato ideale tra i muri della mia stanza,
Invocare il sipario è normale, se una farsa è durata abbastanza.
- Ianva, Italia: Ultimo Atto, Epilogo -
Avatar utente
Blackster
Supreme User
Supreme User
 
Messaggi: 2120
Iscritto il: mar lug 06, 10 16:58
Località: Ferrara

Re: Symphony X

Messaggiodi AL1974 il mer gen 12, 11 8:51

Odissey mi piace un sacco.. l'ho ascoltato per mesi e non annoia mai..
devo ancora prendere l'ultimo ... ma ho letto che è molto buono!
dal vivo li ho visti un paio di volte e rendono alla grande!
Avatar utente
AL1974
Leggenda del Sito
Leggenda del Sito
 
Messaggi: 15460
Iscritto il: mer mag 06, 09 10:45
Località: Bergamo

Re: Symphony X

Messaggiodi Electric Warrior il ven giu 17, 11 10:20

Iconoclast è stupendo, gente! Io personalmente non vado matto per i Symphony X, ma questo album spacca di brutto. Un belissimo concept album, impossibile non lasciarsi trascinare dalla bravura tecnica del gruppo. Bello bello bello.
Immagine
Avatar utente
Electric Warrior
Normal Metal Head
Normal Metal Head
 
Messaggi: 217
Iscritto il: lun mar 29, 10 10:25

Prossimo

Torna a Progressive

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Creative Commons License CSS Valido!