Get in the ring, motherfucker #2

Sono meglio i Testament o gli Slayer? Chi è più bravo tra Malmsteen e Brian May? Non siate timidi: aprite un sondaggio e chiedetelo alla community!

Holt vs Petrozza

Gary Holt
0
Nessun voto
Mille Petrozza
5
100%
 
Voti totali : 5

Get in the ring, motherfucker #2

Messaggiodi Carmine il sab lug 02, 22 10:28

Buongiorno uagliù, e buon weekend!
Il prossimo sondaggio vuole mettere a confronto un'icona del thrash metal della Bay Area con un'icona del thrash teutonico. Holt e Petrozza. I mastermind di Exodus e Kreator. Due band dai percorsi artistici piuttosto differenti, accomunate dal fatto di aver scritto la storia del metal estremo.

Chi tra i due preferite? E perchè? Potete basarvi su qualsiasi parametro, che sia il talento compositivo, le skills chitarristiche, il carisma e così via.


Immagine

Immagine
Sono quello sobrio!

"I don't know where I'm going from here, but I promise it won't be boring" - David Bowie
"There are no limits, you are only limited by however far you want to be limited" - Chuck Schuldiner
"It's not about what equipment you have, it's what you do with it" - Richard D. James
"Music drives you. It wakes you up, it gets you pumping. And, at the end of the day, the correct tune will chill you down." - Dimebag Darrell
"YEEEEEEEEEEEAAAH!!!" - James Hetfield

Letterboxd Profile
Avatar utente
Carmine
Colonna del Forum
Colonna del Forum
 
Messaggi: 6645
Iscritto il: sab set 17, 16 10:45
Località: Scafati (SA)

Re: Get in the ring, motherfucker #2

Messaggiodi Lizard il dom lug 03, 22 9:18

Pur preferendo di gran lunga il thrash statunitense a quello tedesco, i Kreator sono sempre stati una band particolare e tutto sommato di un altro livello rispetto alle altre. E i Kreator sono Mille Petrozza. Nessuno sottovaluta Ventor o ai tempi Blackfire, ma insomma, senza Mille non ci sono Kreator, essendone compositore quasi unico di musica e testi, frontman e cantante.
Negli Exodus Gary Holt non ha tutto questo peso, li ho sempre visti più come ensemble e infatti frontman come Baloff, Zetro e Dukes hanno sempre giocato un ruolo fondamentale, mentre il team chitarristico con Rick Hunolt prima e Lee Altus poi hanno caratterizzato la musica della band in maniera totale. Molto più del singolo Holt.
Per questo, al di là della preferenza per un gruppo o l'altro, dico Mille.
«Informazione non è conoscenza,
conoscenza non è saggezza,
saggezza non è verità,
verità non è bellezza,
bellezza non è amore,
amore non è musica.
La musica è il meglio.» - Frank Zappa

L'immaginazione è una qualità che è stata concessa all'uomo per compensarlo di ciò che egli non è, mentre il senso dell'umorismo è stato dato per consolarlo di quel che è.
Avatar utente
Lizard
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 2776
Iscritto il: lun nov 29, 10 15:06

Re: Get in the ring, motherfucker #2

Messaggiodi Galilee il dom lug 03, 22 17:38

A me gli Exodus non sono mai piaciuti un granché, anche se almeno 2/3 dischi li considero fenomenali. I Kreator per almeno 10 anni li ho seguiti intensamente e mi sono emozionato ad ogni loro uscita. Quindi direi che il mio voto è tutto per Petroza, di cui ho anche sempre apprezzato la voce.
I don't need to worry 'bout tomorrow
Aain't anticipating what's to come
And I don't need to worry 'bout
The things I have not done
Long as I got rock and roll
I'm forever young
Avatar utente
Galilee
Supreme User
Supreme User
 
Messaggi: 2107
Iscritto il: lun feb 25, 13 18:29
Località: VDA o Lunigiana

Re: Get in the ring, motherfucker #2

Messaggiodi DaveHC il dom lug 03, 22 21:42

Senza dubbio alcuno Petrozza. Lui e i Kreator sono stati fondamentali per il metal estremo (europeo e non solo) mentre gli Exodus, pur avendo sfornato dischi stupendi ( Bonded by Blood su tutti), no.
Immagine
Avatar utente
DaveHC
Normal Metal Head
Normal Metal Head
 
Messaggi: 133
Iscritto il: sab dic 18, 21 22:35


Torna a SONDAGGI

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

Creative Commons License CSS Valido!