Top Tears

Sono meglio i Testament o gli Slayer? Chi è più bravo tra Malmsteen e Brian May? Non siate timidi: aprite un sondaggio e chiedetelo alla community!

Top Tears

Messaggiodi Tatore77 il lun nov 13, 17 16:35

Ultimamente sono molto sensibile e sentimentale, per cui Ieri mi è venuta questa splendida idea (sono ironico, ovviamente) per un sondaggio: qual è il film (o i film) che, ad ogni nuova visione, vi fa piangere come un vitello?

Una scena...un dialogo...tutto il film...dite voi cosa vi fa aprire i rubinetti in modo incontrollabile.

Credo sia capitato a chiunque, almeno una volta nella vita, di essere talmente coinvolto da quello che si sta vedendo, che sembra di provare quasi gli stessi sentimenti dei personaggi che vediamo sullo schermo.

Per cui, non abbiate timore o vergogna (ovviamente mi riferisco principalmente ai maschioni), lasciatevi andare e proponete la vostra "Top Tears" (che nome figo!)
"Meno dichiarazioni si fanno nella vita, meno si apparirà ridicoli quando si dovrà ritrattare"

"Io non odio chi spreca la vita giocando a carte al bar, io odio chi spreca la vita guardando gli altri giocare a carte al bar"
Avatar utente
Tatore77
Leggenda del Sito
Leggenda del Sito
 
Messaggi: 14638
Iscritto il: gio lug 03, 14 11:37
Località: Roma

Re: Top Tears

Messaggiodi Tatore77 il lun nov 13, 17 16:49

Comincio io!

Un giovanissimo Ethan Hawke sale sul banco e dice "Capitano, mio capitano", e giù lascrime.
Ecco, la scena che mette a dura prova le mie risorse idriche è quella finale dello splendido e commovente 'Attimo Fuggente'. Questa mia reazione incontrollata mi ha impedito un sacco di volte di vedere questo film, che ho sempre evitato di vedere in compagnia :lol:

Alto film, cui è legato un divertente ricordo è 'Antarctica', un film giapponese degli anni '80 (di cui è stato fatto un remake qualche anno fa) i cui protagonisti sono dei cani da slitta che, dopo essere stati abbandonati nei pressi di una base in Antartide, cercano di sopravvivere in un luogo a loro estremamente ostile.
Credo che la crisi di pianto sia avvenuta verso la fine (SPOILER - quando gli uomini tornato alla base e c'è ancora un cane vivo, o più di uno non ricordo), e in quel momento sento che sta per entrare mio padre in camera mia. Quindi, per non farmi vedere piangere a dirotto per un film, fingo di essermi sfondato il ginocchio contro lo spigolo del letto e zoppico per la stanza :rotfl: :rotfl: :rotfl:

Questi sono quelli che non posso dimenticare, magari prossimamente aggiungo quelli che ora ho dimenticato :cry:
(avrei messo la faccina del sorriso alla fine, ma in questo topic si parla di lacrime :lol: )
"Meno dichiarazioni si fanno nella vita, meno si apparirà ridicoli quando si dovrà ritrattare"

"Io non odio chi spreca la vita giocando a carte al bar, io odio chi spreca la vita guardando gli altri giocare a carte al bar"
Avatar utente
Tatore77
Leggenda del Sito
Leggenda del Sito
 
Messaggi: 14638
Iscritto il: gio lug 03, 14 11:37
Località: Roma

Re: Top Tears

Messaggiodi Doomale il lun nov 13, 17 16:53

Devo esser sincero, non ce ne sono molti.
Pero' il film Ray su Ray Charles ovviamente, ogni volta che lo vedo mi verrebbe da piangere quando lui ricorda i suoi trascorsi da bambino, con il rimorso per la morte del fratellino e la successiva e progressiva cecità..con la madre che per farlo abituare a volte non rispondeva ai suoi richiami. Forse l'unico.
Tra l'altro un film straordinario con un Fox eccezionale nella parte.
Amen.
(Tokugawa Ieyasu - prima della battaglia di Sekigahara, ottobre 1600)
Per un samurai ci sono due alternative:
o fare ritorno con la testa sanguinante del nemico nelle proprie mani,
o fare ritorno senza la propria.


http://mayhemicdestruction.altervista.org/
Avatar utente
Doomale
The Great User
The Great User
 
Messaggi: 3102
Iscritto il: lun nov 03, 14 18:26
Località: provincia di Roma

Re: Top Tears

Messaggiodi Tatore77 il lun nov 13, 17 16:55

Doomale ha scritto:Devo esser sincero, non ce ne sono molti.
Pero' il film Ray su Ray Charles ovviamente, ogni volta che lo vedo mi verrebbe da piangere quando lui ricorda i suoi trascorsi da bambino, con il rimorso per la morte del fratellino e la successiva e progressiva cecità..con la madre che per farlo abituare a volte non rispondeva ai suoi richiami. Forse l'unico.
Tra l'altro un film straordinario con un Fox eccezionale nella parte.
Amen.

È nella lista dei film da rivedere, l'ho comprato un paio di settimane fa...gran bel film!
Bravo Doom...ottima scelta per pensare alle lacrime :lol:
"Meno dichiarazioni si fanno nella vita, meno si apparirà ridicoli quando si dovrà ritrattare"

"Io non odio chi spreca la vita giocando a carte al bar, io odio chi spreca la vita guardando gli altri giocare a carte al bar"
Avatar utente
Tatore77
Leggenda del Sito
Leggenda del Sito
 
Messaggi: 14638
Iscritto il: gio lug 03, 14 11:37
Località: Roma

Re: Top Tears

Messaggiodi Doomale il lun nov 13, 17 17:12

Tatore77 ha scritto:
Doomale ha scritto:Devo esser sincero, non ce ne sono molti.
Pero' il film Ray su Ray Charles ovviamente, ogni volta che lo vedo mi verrebbe da piangere quando lui ricorda i suoi trascorsi da bambino, con il rimorso per la morte del fratellino e la successiva e progressiva cecità..con la madre che per farlo abituare a volte non rispondeva ai suoi richiami. Forse l'unico.
Tra l'altro un film straordinario con un Fox eccezionale nella parte.
Amen.

È nella lista dei film da rivedere, l'ho comprato un paio di settimane fa...gran bel film!
Bravo Doom...ottima scelta per pensare alle lacrime :lol:

Tato, e' allucinante...nel senso se me lo passano 10 volte di seguito io 10 volte di seguito lo vedo..cosa che mi accade con pochi film, ma di genere diverso tipo i Training Day, Scarface, Carlitos Way o Good Fellas.
Vabbe' comunque, gran film. Risparatelo Tato e poi dimmi se e' solo un mio problema... :rotfl:
(Tokugawa Ieyasu - prima della battaglia di Sekigahara, ottobre 1600)
Per un samurai ci sono due alternative:
o fare ritorno con la testa sanguinante del nemico nelle proprie mani,
o fare ritorno senza la propria.


http://mayhemicdestruction.altervista.org/
Avatar utente
Doomale
The Great User
The Great User
 
Messaggi: 3102
Iscritto il: lun nov 03, 14 18:26
Località: provincia di Roma

Re: Top Tears

Messaggiodi Silvia il lun nov 13, 17 17:31

Tatore77 ha scritto:Comincio io! Un giovanissimo Ethan Hawke sale sul banco e dice "Capitano, mio capitano", e giù lascrime.
Ecco, la scena che mette a dura prova le mie risorse idriche è quella finale dello splendido e commovente 'Attimo Fuggente'. Questa mia reazione incontrollata mi ha impedito un sacco di volte di vedere questo film, che ho sempre evitato di vedere in compagnia :lol:

Tatore oddio =:- =:- =:- lo stesso, stesso x me :D !!! Il mio film preferito su tutti!!! :love: :love: :love: :love:
Ma anche nella scena del suicidio e' dura eh sopravvivere alla fontana.


E poi vi sembrera' strano ma "Frozen" della Disney, soprattutto quando Elsa scappa dal palazzo e inizia la canzone.
Fontana........... :rotfl:
Fontana che si ripete tutte le volte che lo vediamo (migliaia :rotfl: ) e x cui con una scusa devo lasciare la stanza, hahaha :lol:

Se me ne vengono in mente altri aggiorno ma non mi succede spesso ;-)
Immagine Immagine
To see, to bleed, cannot be taught...
Avatar utente
Silvia
Metallizer
Metallizer
 
Messaggi: 1088
Iscritto il: gio mag 11, 17 11:52

Re: Top Tears

Messaggiodi Metal Shock il lun nov 13, 17 17:51

Qualsiasi film documentario su come l`uomo sta` distruggendo il nostro bel pianeta, tipo quello di DiCaprio o Al Gore. Li si` che mi viene da piangere :sad: :sad:
Did you hear the one about me playing the game?
Selling my soul and changing my name.
Did you hear the one about me being a prick?
Did you know I don't care? You can suck my...
Did you hear the one about me trying to die?
Fist in the air and a finger to the sky.
Do I care if you hate me? Do you wanna know the truth?
C'est la vie....adiós....good riddance...fuck you!


Immagine
IT`S NEVER ENOUGH, HEAVY METAL IS THE LAW!
Avatar utente
Metal Shock
The Great User
The Great User
 
Messaggi: 3204
Iscritto il: mar ago 02, 16 16:05

Re: Top Tears

Messaggiodi dario il lun nov 13, 17 18:41

Così...a braccio mi ricordo Fiori d'acciaio. Film totalmente al femminile, per metà film non mi ha detto nulla di particolare. Da metà in poi sinceramente, groppo alla gola.
Avatar utente
dario
Leggenda del Forum
Leggenda del Forum
 
Messaggi: 8549
Iscritto il: ven feb 01, 13 20:07
Località: Brescia

Re: Top Tears

Messaggiodi Beta il lun nov 13, 17 19:12

Bel topic! Specialmente visto che è stato aperto da un uomo, lode a Tatore! :ok:

Dunque, io non sono una sentimentale, quindi per farmi piangere davanti ad un film ce ne vuole. Ce l'hanno fatta questi:
- Il mio nome è Kahn: protagonista un giovane musulmano autistico che vive in america con la fidanzata induista. Dopo l'11 settembre non capisce per quale motivo gli americani bianchi trattino lui e tutti i musulmani con diffidenza e cattiveria, perché a lui sua madre ha insegnato che esistono solo uomini buoni e uomini cattivi, e lui sa di essere buono. Quando un poliziotto gli dice di andare a dire al presidente che lui non è un terrorista, lui intraprende un viaggio per farlo davvero. Alla fine sono scoppiata a piangere;
- Shindler's List: sia per le violenze, sia per la vista del cappottino rosso della bimba che viene portato via, sia, e soprattutto, quando Oskar dice che avrebbe voluto salvare più persone;
- Hamlet, di Kenneth Branagh: qui sto barando, perché ovviamente è l'opera teatrale che mi fa piangere ogni volta che la leggo o guardo (in qualsiasi salsa). Però l'interpretazione di Branagh è qualcosa di sensazionale che veramente mi fa scoppiare.

Silvia ha scritto:E poi vi sembrera' strano ma "Frozen" della Disney, soprattutto quando Elsa scappa dal palazzo e inizia la canzone.
Fontana........... :rotfl:
Fontana che si ripete tutte le volte che lo vediamo (migliaia :rotfl: ) e x cui con una scusa devo lasciare la stanza, hahaha :lol:

:rotfl:
Oddio, fantastico :D

Tatore77 ha scritto:Un giovanissimo Ethan Hawke sale sul banco e dice "Capitano, mio capitano", e giù lascrime.
Ecco, la scena che mette a dura prova le mie risorse idriche è quella finale dello splendido e commovente 'Attimo Fuggente'

Bellissimo film. Non mi ricordo se mi sono commossa a vedere quella scena, però di sicuro è a grande impatto emotivo, esattamente come quella del suicidio citata da Silvia.
"Molti vogliono insegnare ad altri ciò che loro stessi non conoscono" - Cicerone
"Posso credere a tutto, purché sia assolutamente incredibile" - Oscar Wilde
"Mi hanno chiamato folle, ma non è ancora chiaro se la follia sia o meno il grado più elevato dell'intelletto" - Edgar Allan Poe
"E l'agonia della mia anima trovò sfogo in un alto, lungo e ultimo grido di disperazione" - Edgar Allan Poe
Avatar utente
Beta
Great Metal Head
Great Metal Head
 
Messaggi: 485
Iscritto il: mer feb 01, 17 19:05
Località: Wonderland

Re: Top Tears

Messaggiodi Silvia il lun nov 13, 17 19:45

Beta ha scritto:
Silvia ha scritto:E poi vi sembrera' strano ma "Frozen" della Disney, soprattutto quando Elsa scappa dal palazzo e inizia la canzone.
Fontana........... :rotfl:
Fontana che si ripete tutte le volte che lo vediamo (migliaia :rotfl: ) e x cui con una scusa devo lasciare la stanza, hahaha :lol:

:rotfl:
Oddio, fantastico :D

Il film? :rotfl:
Immagine Immagine
To see, to bleed, cannot be taught...
Avatar utente
Silvia
Metallizer
Metallizer
 
Messaggi: 1088
Iscritto il: gio mag 11, 17 11:52

Re: Top Tears

Messaggiodi Beta il lun nov 13, 17 20:16

Silvia ha scritto:
Beta ha scritto:
Silvia ha scritto:E poi vi sembrera' strano ma "Frozen" della Disney, soprattutto quando Elsa scappa dal palazzo e inizia la canzone.
Fontana........... :rotfl:
Fontana che si ripete tutte le volte che lo vediamo (migliaia :rotfl: ) e x cui con una scusa devo lasciare la stanza, hahaha :lol:

:rotfl:
Oddio, fantastico :D

Il film? :rotfl:

:_DD
no, la scena di te che scappi in cucina per non farti vedere piangere su un film per bambini :rotfl: :rotfl:
Il film non l'ho mai visto, anche se sono andata a vedere un musical di una mia amica basato proprio su Frozen, quindi so di cosa parla ;)
"Molti vogliono insegnare ad altri ciò che loro stessi non conoscono" - Cicerone
"Posso credere a tutto, purché sia assolutamente incredibile" - Oscar Wilde
"Mi hanno chiamato folle, ma non è ancora chiaro se la follia sia o meno il grado più elevato dell'intelletto" - Edgar Allan Poe
"E l'agonia della mia anima trovò sfogo in un alto, lungo e ultimo grido di disperazione" - Edgar Allan Poe
Avatar utente
Beta
Great Metal Head
Great Metal Head
 
Messaggi: 485
Iscritto il: mer feb 01, 17 19:05
Località: Wonderland

Re: Top Tears

Messaggiodi Silvia il lun nov 13, 17 23:36

Beta ha scritto:no, la scena di te che scappi in cucina per non farti vedere piangere su un film per bambini :rotfl: :rotfl:

:rotfl: :rotfl: :rotfl: :rotfl:
Lo sospettavo :lol:
No e' molto bello infatti secondo me ha avuto questo successo anche perche' lo guardano i genitori :rotfl:
Ma il musical era basato su Frozen Disney o sulla fiaba da cui e' tratto?

@Tatore, prometto che non ci sara' nessuna invasione di OT, solo questa domanda :lol:
Immagine Immagine
To see, to bleed, cannot be taught...
Avatar utente
Silvia
Metallizer
Metallizer
 
Messaggi: 1088
Iscritto il: gio mag 11, 17 11:52

Re: Top Tears

Messaggiodi Carmine il lun nov 13, 17 23:47

Non ho mai pianto guardando un film, ma ricordo che Una Tomba per le Lucciole mi fece rimanere male un paio di giorni. Avevo 13 anni, più o meno...
Sono quello sobrio!

Immagine

Se il dissing è rivolto a me, abbi le palle di fare il nome
Avatar utente
Carmine
Supreme User
Supreme User
 
Messaggi: 2189
Iscritto il: sab set 17, 16 10:45
Località: provincia di Salerno

Re: Top Tears

Messaggiodi Tatore77 il mar nov 14, 17 9:28

Carmine ha scritto:Non ho mai pianto guardando un film, ma ricordo che Una Tomba per le Lucciole mi fece rimanere male un paio di giorni. Avevo 13 anni, più o meno...

La Tomba delle Lucciole ;)
Io ho il bluray da oltre un anno ma non ho il coraggio di guardarlo.
"Meno dichiarazioni si fanno nella vita, meno si apparirà ridicoli quando si dovrà ritrattare"

"Io non odio chi spreca la vita giocando a carte al bar, io odio chi spreca la vita guardando gli altri giocare a carte al bar"
Avatar utente
Tatore77
Leggenda del Sito
Leggenda del Sito
 
Messaggi: 14638
Iscritto il: gio lug 03, 14 11:37
Località: Roma

Re: Top Tears

Messaggiodi ricco96 il mar nov 14, 17 13:13

Inutile dire che ci saranno SPOILER di ogni film che cito, quindi statene alla larga se non li avete ancora visti
Premessa: di mio empatizzo parecchio con le persone. Se ad esempio vedo una persona piangere la mia testa parte per la tangenziale immaginando cosa sia successo, cosa sta provando quella persona e perché. Quindi i film che mi fottono sono molti :lol:

Big Fish: Quando racconta al padre la sua ultima avventura, con la corsa verso il lago e tutti i personaggi dei suoi racconti che corrono insieme a loro è di una bellezza talmente pura che mi fa piangere ogni singola volta.

Il Signore degli Anelli: Frodo che abbraccia Sam prima di lasciare per sempre la Terra di Mezzo. Magone infinito

Requiem For a Dream: l'ho visto solo una volta e non ho mai più avuto il coraggio di rivederlo. Soprattutto l'arco narrativo della madre mi ha profondamente commosso e sconcertato.

Friends: non è un film, ma il finale mi lascia sempre emotivamente scosso

Luci della Città: tutta l'ultima scena è probabilmente la mia preferita nella storia del cinema. L'attesa che cresce, il dubbio se la ragazza riconoscerà il Tramp, lo sguardo finale che ancora non so decifrare con certezza. Lacrime

C'era una Volta in America: Già solo la colonna sonora, ma poi la morte di Dominic, lo stupro, la tragedia e la nostalgia che pervade tutto il film. Capolavoro assoluto

Elephant Man: qua sfido chiunque a non crollare quando quei pezzi di merda gli entrano in casa e lo bullizzano

Per ora direi che è abbastanza :rotfl:
Avatar utente
ricco96
Leggenda del Forum
Leggenda del Forum
 
Messaggi: 7603
Iscritto il: mar dic 06, 11 15:48
Località: Piacenza

Prossimo

Torna a SONDAGGI

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Creative Commons License CSS Valido!