Album 2019

Sono meglio i Testament o gli Slayer? Chi è più bravo tra Malmsteen e Brian May? Non siate timidi: aprite un sondaggio e chiedetelo alla community!

Re: Album 2019

Messaggiodi Carmine il mer set 18, 19 9:54

Aggiorno coi Northlane (metalcore/prog/djent/industrial/breakbeat/drum'n'bass)

EDIT
E i Chemical Brothers

EDIT Ep.2
E gli Slipknot

Carmine ha scritto:
TOP METAL
Immagine Immagine Immagine
Immagine Immagine

TOP EXTRA METAL
Immagine Immagine Immagine

TOP MEH
Immagine Immagine Immagine


FLOP
Sono quello sobrio!

There are no limits, you are only limited by however far you want to be limited - Chuck Schuldiner
It's not about what equipment you have, it's what you do with it - Richard D. James
Avatar utente
Carmine
The Old User
The Old User
 
Messaggi: 4960
Iscritto il: sab set 17, 16 10:45
Località: Scafati (SA)

Re: Album 2019

Messaggiodi Silvia il ven set 27, 19 0:07

Aggiorno:
Silvia ha scritto:Astrophobos - Malice of Antiquity,
mi è piaciuto un sacco, lo definirei un black con l’ombra dei Dissection :yeah:

Aephanemer - Prokopton,
death melodico con venature "sinfoniche" con growl femminile a mio parere più incisivo delle colleghe e che passa tranquillamente x quello di un uomo, a me ha colpito parecchio, l'album ha anche qualche blast beat e nonostante non siano sotto una grossa etichetta suonano veramente professionali (comunque al mix c'e' Swanö, e gia' si dovrebbe capire dove siamo :lol: ... ). Le melodie si stampano in testa subito, vediamo se resistono nei miei ascolti perche' x i miei gusti le tastiere sono troppo preponderanti. Comunque si sente che sono veramente bravi 8) . Superpromossi questi francesi - 2 girls e 2 boyz - , da supportare :yeah:

Saor - Forgotten Path,
black folk d'atmosfera, copio e incollo il mio commento dalla recensione
Sa far sognare e percepire sensazioni diverse: momenti di solitudine, altri di pace poi ancora momenti struggenti e disperati a tratti. Stupenda l’apertura del disco e magnifici certi intrecci

HammerFall - Dominion , se dico che non deludono mai si capisce cosa intendo, in particolare belli gli assoli!!!

Inculter - Fatal Visions
una bella mazzata di blackened thrash norvegese, li trovo cresciuti rispetto al precedente che pur mi è piaciuto molto. Atmosfere cupe ma soprattutto rabbiose e suoni grezzi.


Iron Savior- Kill or Get Killed
Sono ancora ai primi ascolti quindi devo assimilare però mi piace questa virata all'heavy o comunque al power/heavy. Alcuni pezzi come Eternal Quest meh invece (es) Heroes Ascending :yeah:
Fortunatamente i suoni sono miliardi di volte meglio di quelli della raccolta dell'anno scorso anche se trovo che una delle chitarre abbia un settaggio strano.
Non male la cover di Run to You (Bryan Adams).
La voce di Piet sempre grandiosa :yeah:

Killswitch Engage - Atonement
Mi sta piacendo parecchio ad eccezione di un paio di pezzi che io personalmente trovo veramente cheesy :rotfl:
Metalcore nel loro tipico stile e pennellate dei vecchi In Flames, i pezzi entrano subito in testa anche se non sono quelli di Heartache ad essere sinceri. Jesse non è Howard secondo me però qui fa un'ottima figura

Black Mass - Warlust
Thrash old school marcatamente speed con riferimenti sfacciati agli anni 80 però si fa ascoltare con enorme piacere!

Destruction - Born to Perish
Anche questo mi è piaciuto, ottima l'introduzione della seconda chitarra


Avatar utente
Silvia
The Old User
The Old User
 
Messaggi: 4362
Iscritto il: gio mag 11, 17 11:52
Località: South of Heaven

Re: Album 2019

Messaggiodi Carmine il ven set 27, 19 22:01

Con Kalmah li inserisco tutti: oggi è il turno dei Killswitch Engage

Carmine ha scritto:
TOP METAL
Immagine Immagine Immagine
Immagine Immagine Immagine

TOP EXTRA METAL
Immagine Immagine Immagine

TOP MEH
Immagine Immagine Immagine


FLOP
Sono quello sobrio!

There are no limits, you are only limited by however far you want to be limited - Chuck Schuldiner
It's not about what equipment you have, it's what you do with it - Richard D. James
Avatar utente
Carmine
The Old User
The Old User
 
Messaggi: 4960
Iscritto il: sab set 17, 16 10:45
Località: Scafati (SA)

Re: Album 2019

Messaggiodi Silvia il sab ott 12, 19 17:08

Aggiorno:
Silvia ha scritto:Astrophobos - Malice of Antiquity,
mi è piaciuto un sacco, lo definirei un black con l’ombra dei Dissection :yeah:

Aephanemer - Prokopton,
death melodico con venature "sinfoniche" con growl femminile a mio parere più incisivo delle colleghe e che passa tranquillamente x quello di un uomo, a me ha colpito parecchio, l'album ha anche qualche blast beat e nonostante non siano sotto una grossa etichetta suonano veramente professionali (comunque al mix c'e' Swanö, e gia' si dovrebbe capire dove siamo :lol: ... ). Le melodie si stampano in testa subito, vediamo se resistono nei miei ascolti perche' x i miei gusti le tastiere sono troppo preponderanti. Comunque si sente che sono veramente bravi 8) . Superpromossi questi francesi - 2 girls e 2 boyz - , da supportare :yeah:

Saor - Forgotten Path,
black folk d'atmosfera, copio e incollo il mio commento dalla recensione
Sa far sognare e percepire sensazioni diverse: momenti di solitudine, altri di pace poi ancora momenti struggenti e disperati a tratti. Stupenda l’apertura del disco e magnifici certi intrecci

HammerFall - Dominion , se dico che non deludono mai si capisce cosa intendo, in particolare belli gli assoli!!!

Inculter - Fatal Visions
una bella mazzata di blackened thrash norvegese, li trovo cresciuti rispetto al precedente che pur mi è piaciuto molto. Atmosfere cupe ma soprattutto rabbiose e suoni grezzi.

Iron Savior- Kill or Get Killed
Sono ancora ai primi ascolti quindi devo assimilare però mi piace questa virata all'heavy o comunque al power/heavy. Alcuni pezzi come Eternal Quest meh invece (es) Heroes Ascending :yeah:
Fortunatamente i suoni sono miliardi di volte meglio di quelli della raccolta dell'anno scorso anche se trovo che una delle chitarre abbia un settaggio strano.
Non male la cover di Run to You (Bryan Adams).
La voce di Piet sempre grandiosa :yeah:

Killswitch Engage - Atonement
Mi sta piacendo parecchio ad eccezione di un paio di pezzi che io personalmente trovo veramente cheesy :rotfl:
Metalcore nel loro tipico stile e pennellate dei vecchi In Flames, i pezzi entrano subito in testa anche se non sono quelli di Heartache ad essere sinceri. Jesse non è Howard secondo me però qui fa un'ottima figura

Black Mass - Warlust
Thrash old school marcatamente speed con riferimenti sfacciati agli anni 80 però si fa ascoltare con enorme piacere!

Destruction - Born to Perish
Anche questo mi è piaciuto, ottima l'introduzione della seconda chitarra

Blind Guardian mamma mia cos'e' il secondo singolo orchestrale.... :-R Hype pazzesco x l'album :love:

Angel Witch anche qui il secondo singolo mi e' piaciuto parecchio quindi intanto annoto in attesa dell'album!
Avatar utente
Silvia
The Old User
The Old User
 
Messaggi: 4362
Iscritto il: gio mag 11, 17 11:52
Località: South of Heaven

Re: Album 2019

Messaggiodi Carmine il sab ott 12, 19 18:51

Arriva anche Iggy Pop!

Carmine ha scritto:
TOP METAL
Immagine Immagine Immagine
Immagine Immagine Immagine

TOP EXTRA METAL
Immagine Immagine Immagine
Immagine

TOP MEH
Immagine Immagine Immagine


FLOP
Ultima modifica di Carmine su dom nov 10, 19 19:11, modificato 3 volte in totale.
Sono quello sobrio!

There are no limits, you are only limited by however far you want to be limited - Chuck Schuldiner
It's not about what equipment you have, it's what you do with it - Richard D. James
Avatar utente
Carmine
The Old User
The Old User
 
Messaggi: 4960
Iscritto il: sab set 17, 16 10:45
Località: Scafati (SA)

Re: Album 2019

Messaggiodi AL1974 il lun ott 28, 19 16:15

sto ascoltando Far degli Stormlord e devo dire che è un buon disco.
Avatar utente
AL1974
Leggenda del Sito
Leggenda del Sito
 
Messaggi: 14709
Iscritto il: mer mag 06, 09 10:45
Località: Bergamo

Re: Album 2019

Messaggiodi Galilee il lun ott 28, 19 18:11

tosaerba ha scritto:finora l'album 2019 che mi è piaciuto di più è quello di lana del rey, uscito curiosamente lo stesso giorno dell'ultimo dei tool. ecco, per quest'ultimo non voglio sbilanciarmi dicendo che mi ha deluso perché vorrei riascoltarlo qualche altra volta. diciamo che mi aspettavo qualcosa di più


L'avevo abbandonata col secondo. In effetti il nuovo singolo mi era parso carino.
I don't need to worry 'bout tomorrow
Aain't anticipating what's to come
And I don't need to worry 'bout
The things I have not done
Long as I got rock and roll
I'm forever young
Avatar utente
Galilee
Supreme User
Supreme User
 
Messaggi: 1923
Iscritto il: lun feb 25, 13 18:29
Località: VDA o Lunigiana

Re: Album 2019

Messaggiodi AL1974 il lun nov 04, 19 23:15

Non male nemmeno ultimo Insomnium. Heart like a grave.
Avatar utente
AL1974
Leggenda del Sito
Leggenda del Sito
 
Messaggi: 14709
Iscritto il: mer mag 06, 09 10:45
Località: Bergamo

Re: Album 2019

Messaggiodi Galilee il mar nov 05, 19 9:04

Per il momento direi..

Destrage the chosen one uber alles

Poi....
Slipknot.... we are Not your Kind
Entombed AD..... bowels of earth
Gaahl's wyrd..... gastir ghost invited
I don't need to worry 'bout tomorrow
Aain't anticipating what's to come
And I don't need to worry 'bout
The things I have not done
Long as I got rock and roll
I'm forever young
Avatar utente
Galilee
Supreme User
Supreme User
 
Messaggi: 1923
Iscritto il: lun feb 25, 13 18:29
Località: VDA o Lunigiana

Re: Album 2019

Messaggiodi Carmine il dom nov 10, 19 19:11

Lingua ignota - Caligula

Carmine ha scritto:
TOP METAL
Immagine Immagine Immagine
Immagine Immagine Immagine

TOP EXTRA METAL
Immagine Immagine Immagine
Immagine Immagine

TOP MEH
Immagine Immagine Immagine


FLOP
Sono quello sobrio!

There are no limits, you are only limited by however far you want to be limited - Chuck Schuldiner
It's not about what equipment you have, it's what you do with it - Richard D. James
Avatar utente
Carmine
The Old User
The Old User
 
Messaggi: 4960
Iscritto il: sab set 17, 16 10:45
Località: Scafati (SA)

Re: Album 2019

Messaggiodi AL1974 il lun nov 11, 19 0:27

Mi ha colpito positivamente l'ultimo degli ANGEL WITCH , soprattutto la prima metà
Avatar utente
AL1974
Leggenda del Sito
Leggenda del Sito
 
Messaggi: 14709
Iscritto il: mer mag 06, 09 10:45
Località: Bergamo

Re: Album 2019

Messaggiodi Silvia il dom nov 24, 19 1:29

Aggiorno con l’album orchestrale dei Blind Guardian x cui avevo un hype pazzesco che non è stato disatteso, anzi lo trovo un album fantastico, curatissimo sia nelle parti narrate che nei pezzi, vent’anni di attesa ma ne è valsa la pena! :love:
Hansi grandissimo, si cimenta anche in nuovi territori con la voce, e secondo me è lui che “regge” l’album, infatti la versione strumentale x me non è altrettanto intensa quindi davvero chapeau!

Certo ad alcuni potrà sembrare un polpettone noioso anche perchè non ha parti metal e va ascoltato parecchio invece a me sta piacendo molto (eufemismo :lol: ), parecchi brani secondo me hanno l’epicità tipica dei Blind Guardian e in generale si sente che è un’opera che vuole sottolineare sensazioni diverse nella storia che descrive. X ora il mio album dell’anno, non smetto di ascoltarlo da quando è uscito!



Molto curato (e che necessita di molti ascolti anche questo) l’album di Turilli/Lione Zero Gravity, arrangiamenti da maestro, interpretazione vocale straordinaria e purtroppo x me molte influenze dai Queen (gruppo che io non sopporto :(, gusti). Peccato anche che la chitarra di Luca non sia in evidenza, quindi qui il giudizio x così dire “obiettivo” si scontra con quello soggettivo nel senso che non tutti i pezzi mi piacciono, anche se riconosco grande merito ai due. Arcanum il mio pezzo preferito.


Bello l'ultimo degli Angel Witch a primo ascolto

Comunque sono usciti dei disconi in ambito black e hardcore che non ho ancora potuto ascoltare perché sono in mood power/epic/classic quindi sicuramente la mia è una lista non esaustiva.
Avatar utente
Silvia
The Old User
The Old User
 
Messaggi: 4362
Iscritto il: gio mag 11, 17 11:52
Località: South of Heaven

Re: Album 2019

Messaggiodi Beta il dom nov 24, 19 14:28

Aggiornamento:
Beta ha scritto:Album ascoltati del 2019:

- Resist-Within Temptation (synth rock): contro molti pareri, io l'ho trovato un buon album. Non fa saltare sulla sedia, ma ci sono dei pezzi molto belli che riescono ad alzare il tiro del disco. Chiaramente, se si cerca il metal, qui non lo si trova se non sporadicamente; se piacciono i sintetizzatori, allora si ha di fronte un buon album synth rock;

- Moonglow-Avantasia (power metal and various other styles): capolavoro. Veramente un bellissimo disco, combo di voci belle già di loro e ben utilizzate (Kuersch :love: ). Sammet solito genio nella composizione;

- Ritual-Oomph! (alternative/industrial metal): primo disco che ascolto di questa band. Molto buono fino alla traccia 8, le ultime mi sembra che si perdano un po' (in particolare Phoenix aus der Asche e Seine Seele). Comunque non è per niente malvagio, anzi;

- First Reformed-Lustmord (dark ambient/soundtrack): è la colonna sonora del film indipendente First Reformed. Non ho visto il film (ma mi interessa, quindi magari lo recupero), ma il disco è molto bello ed evocativo (basta leggere la trama e guardare la copertina per entrare pienamente nello spirito del disco e capire come Lustmord abbia creato veramente un mondo musicale che si snoda nel mondo della chiesa protestante). Tetro e sacrale allo stesso tempo. Lustmord altro genio nella composizione;

- The Eight Mountain-Rhapsody of Fire (power metal): do un'impressione parziale e ripasso poi. Non mi ha colpito troppo, ma nemmeno mi è dispiaciuto. Ho apprezzato molto che Staropoli abbia puntato più sulle tastiere che sull'orchestra con un parziale ritorno alle origini che non può che giovare. Voli strepitoso senza bisogno di aggiungere altro. Lo riascolterò e vedrò di farmi un'idea più precisa;

- Un:Gott-BlutEngel (darkwave): primo disco che ascolto della band in questione. Non male. Ci sono momenti più alti e altri un po' meno alti che mi hanno dato l'impressione di filler, ma nel complesso si difende.

- From Hell with Love-Beast in Black (salaccidente ... facciamo pop metal, perché se si va a vedere per quali band è stato utilizzato questo termine negli anni '80 non possiamo che dare ragione a MetalShock): ...
Va beh, manco ve lo dico, vero? :lol:

- Rammstein - Rammstein (Industrial metal ... già, notizia bomba, questo è inteso come metal. Poi, oh, se non è metal perché ci sono le tastiere ... come dicevo sull'altro topic, me ne farò una ragione :lol: ). Riscrivo in altre parole quanto detto sul topic dell'album del mese e sotto la rece. L'aumento della parte elettronica su quella metal ha solo giovato, penso che siano riusciti a fare un disco pienamente "made in Rammstein", ma senza risultare stantii o dare l'idea di aver riciclato le idee. Anzi, meglio del precedente Liebe ist fuer alle da. Le canzoni mi sembrano ben fatte ed ispirate, salvo qualche pezzo che ha un tiro meno forte degli altri (gli ultimi tre in particolare finora mi hanno detto poco). Comunque promossi, senza ombra di dubbio.

- Evangelikon - Metatron Omega (dark ambient). L'artista serbo si mantiene sulle sue atmosfere sacrali/oltremondane, fin dalla copertina (che, rosso su nero, raffigura la vetrata di una cattedrale). Cori cupi, echi, voci che accompagnano in un viaggio dalla creazione (Logos) all'apocalisse (Eshaton).

- Svartmyrkr - MZ.412 (industrial/dark ambient). Io li trovo geniali come sempre. Disco con atmosfere da incubo (d'altronde, il concept ruota attorno al regno di Hel, cioè la regina del luogo dove risiedono i morti indegni di accedere al Valhalla, secondo la mitologia norrena) ben rese con soluzioni elettroniche, con voci spettrali (We are eternal), ma anche con qualche sapiente arpeggio di chitarra (Burn your Temples, true Change).

- De Rerum Natura - Moonlight Haze (symphonic/power). Chiara Tricarico ha tirato in piedi una band di tutto rispetto proponendo un bel mix di symphonic/power e altri elementi di vario genere (jazz, folk, musica orientale) creando un lavoro fresco e di alto livello. Davvero un ottimo debutto e un disco molto interessante nel panorama sinfonico che, spesso, si trova inondato di banalità sconcertanti.

- Dystopia - Centhron (EBM). Muovendosi nel loro solito territorio EBM, i Centhron hanno sfornato un gran bel disco, che riesce ad attirare e tenere su di sé l'attenzione per l'intera durata. Ritmi danzanti, suoni che richiamano l'heavy metal e qualche tocco sapiente (una bellissima voce angelica femminile in Blut unserer Muetter) creano un lavoro ben fatto e trascinante.

- In the Raw - Tarja (symphonic). La regina del symphonic è tornata. L'album è bello, non a livello del precedente The Shadow Self (per me il suo apice compositivo), ma davvero ben fatto. Oltre alla cura degli arrangiamenti e del missaggio (Tarja ha dichiarato di non voler sprecare le sue canzoni e di curarle sempre e questo si sente davvero nei suoi dischi), ci sono svariati pezzi veramente bellissimi (Shadow Play, con cori che richiamano il periodo Nightwish, ma senza copiarlo, Serene, la struggente ballad You and I). La prima parte del disco è composta per lo più da pezzi in stile Tarja, con riff energici, ritornelli che si stampano in testa, ritmi "da live", purtuttavia prevedibili, anche se non brutti; fortunatamente, la seconda metà è quella più sorprendente e compensa la prima. Un buon lavoro.

- Reader of the Runes-Divination - Elvenking (folk/power). Come preannunciato dal gruppo, il disco procede sull'onda dello stile consolidato a partire da The Pagan Manifesto. E' un bene? Sì, visto che il disco è assolutamente di livello, le canzoni sono trascinanti e ben composte, con qualche sorpresa (l'andamento quasi black metal di Malefica Doctrina). Ottimo.


Work in progress :giury:
"Molti vogliono insegnare ad altri ciò che loro stessi non conoscono" - Cicerone
"Posso credere a tutto, purché sia assolutamente incredibile" - Oscar Wilde
"Mi hanno chiamato folle, ma non è ancora chiaro se la follia sia o meno il grado più elevato dell'intelletto" - Edgar Allan Poe
"E l'agonia della mia anima trovò sfogo in un alto, lungo e ultimo grido di disperazione" - Edgar Allan Poe
Immagine

www.brianalandorf.wixsite.com/official
Avatar utente
Beta
Extreme User
Extreme User
 
Messaggi: 2748
Iscritto il: mer feb 01, 17 19:05
Località: Wonderland

Precedente

Torna a SONDAGGI

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron
Creative Commons License CSS Valido!