Come ascoltate le nuove uscite?

Sono meglio i Testament o gli Slayer? Chi è più bravo tra Malmsteen e Brian May? Non siate timidi: aprite un sondaggio e chiedetelo alla community!

Come ascoltate le nuove uscite?

Ascolto velocemente x farmi un'idea
5
36%
Ho bisogno di ascolti ripetuti
8
57%
Non m'interessano le nuove uscite
1
7%
 
Voti totali : 14

Come ascoltate le nuove uscite?

Messaggiodi Silvia il ven gen 17, 20 23:26

Leggendo i resoconti di fine anno mi ha colpito molto il modo diverso con cui ascoltiamo la musica...
Alcuni di noi si soffermano su pochi titoli mentre altri riescono a sentire parecchie cose quindi volevo chiedervi, voi come ascoltate i "nuovi" album? (La domanda vale anche x album che sono usciti tempo fa ma sono nuovi x voi 8) ) .
E se vi piace qualcosa mandate gli album in loop o vi bastano pochi ascolti ogni tanto? O ascoltate solo cose che gia' conoscete (un mio amico e' letteralmente fermo ai 90 o_O e non sente l'esigenza di musica nuova :D!)?
Avatar utente
Silvia
The Old User
The Old User
 
Messaggi: 4548
Iscritto il: gio mag 11, 17 11:52
Località: South of Heaven

Re: Come ascoltate le nuove uscite?

Messaggiodi No Fun il sab gen 18, 20 0:54

Non so rispondere. Alcune cose mi colpiscono subito e le ascolto da subito molto. Altre no ma mi incurioscono e allora ci riprovo ma dopo un po ' di tempo, non subito. Difficilmente riascolto spesso qualcosa subito se non mi prende (i famigerati "ripetuti ascolti " che alcuni album richiedono). A volte ho ripreso album che non mi avevano convinto e sono rimasto fulminato, come se non li avessi mai ascoltati, ad esempio con "The Constellatory Practice " e "Apparitions" degli Urfaust, molto diversi da quelli che avevo ascoltato di loro in precedenza, ma non li ho ascoltati decine di volte per rendermene conto, semplicemente li ho ascoltati meglio, o in condizioni diverse, conta molto come si ascolta e quello che ci aspettiamo.
"...quella voce spaventosa che urla su tutto l'orizzonte e che chiamano silenzio..." Georg Büchner, Lenz
Avatar utente
No Fun
Metallizer
Metallizer
 
Messaggi: 1031
Iscritto il: dom mar 25, 18 21:06

Re: Come ascoltate le nuove uscite?

Messaggiodi Skydancer il sab gen 18, 20 10:44

Ci sono tante variabili in gioco. Tento di dare un'ascolto a tutto (per quanto riguarda band/generi che mi interessano) a ridosso dell'uscita, poi da lì dipende: se qualcosa mi colpisce in positivo, è probabile che io rimetta su il disco spesso, altrimenti magari lo accantono per un po' e ci torno sopra successivamente sperando che cambi qualcosa (cosa che purtroppo raramente succede). Poi dipende anche dai generi, per fare qualche esempio riguardo al 2019 i Northlane o gli Alcest sono infinitamente più easy-listening di robe come Schammasch o Esoteric, che mi sono ugualmente piaciuti ma richiedono più tempo e attenzione per essere assaporati pienamente.
Skydancer
Metal Kid
Metal Kid
 
Messaggi: 60
Iscritto il: gio apr 12, 18 19:11

Re: Come ascoltate le nuove uscite?

Messaggiodi Angus71 il sab gen 18, 20 11:08

Ascolto velocemente per curiosità poi approfondisco se mi colpisce
"let there be light
and there was light
let there be sound
there was sound
let there be drums
there was drums
let there be guitar
there was guitar
let there be rock "
Avatar utente
Angus71
Colonna del Forum
Colonna del Forum
 
Messaggi: 6957
Iscritto il: sab apr 25, 15 16:19
Località: highway to hell

Re: Come ascoltate le nuove uscite?

Messaggiodi Carmine il sab gen 18, 20 11:56

E' una questione di qualità della proposta e della propria percezione di musica in generale.

Alla fine faccio come Angus, do un'ascoltata e se trovo interessante approfondisco.
Cerco di godere di più musica possibile ma sempre entro i limiti. Non mi piace ascoltare un cofano di artisti per il gusto di fare i listoni della spesa nelle top di fine anno. La priorità è sempre la qualità, non la quantità.
Sono quello sobrio!
...e vedo Boomer ovunque!

There are no limits, you are only limited by however far you want to be limited - Chuck Schuldiner
It's not about what equipment you have, it's what you do with it - Richard D. James
Avatar utente
Carmine
Colonna del Forum
Colonna del Forum
 
Messaggi: 5277
Iscritto il: sab set 17, 16 10:45
Località: Scafati (SA)

Re: Come ascoltate le nuove uscite?

Messaggiodi Beta il sab gen 18, 20 11:59

Bello spunto, Silvia! ;)
Dunque, io quoto quello che dice No Fun, poiché anche io magari provo a dare un'ascoltata veloce (uno o due brani), vedo se mi prende e, se lo fa, proseguo, se no passo oltre e magari segno in agenda da ascoltare, ma lo farò più avanti. Capita anche che un album sulle prime non mi prenda, poi lo provo dopo anni e mi colpisce perché sono cambiata io o perché sono cambiate le situazioni (vedi Metallica: mai piaciuti durante l'adolescenza, poi cambiate le circostanze li ho ripresi e mi sono piaciuti talmente tanto da andare pure al concerto :D ).
In generale, comunque, la mia risposta è la seconda: mi servono ascolti ripetuti. Quello che dicevo sopra è solo l'innesco, cioè la fase preparatoria all'ascolto vero e proprio di un disco e che riguarda, in un certo senso, lo scegliere cosa ascoltare: nella miriade di pubblicazioni vecchie e nuove, sento qualcosa e, se mi colpisce, lo ascolto tantissimo ed in loop per molto tempo (a volte mesi ... cosa che capita mi faccia rimanere indietro su altri fronti musicali, perché sono talmente fissata con un disco che non riesco ad ascoltare altro :D ). Dare un ascolto veloce, per il mio modo di essere, non è ascoltare, ma semplicemente farsi un'idea; inoltre, se sono riuscita ad ascoltare solo velocemente un disco, vuol dire che non mi ha preso. Invece, quando un disco mi prende, lo ascolto più e più volte e ho bisogno di tempo per metabolizzarlo bene, in modo da comprenderlo ed apprezzarlo fino in fondo ;)
"Molti vogliono insegnare ad altri ciò che loro stessi non conoscono" - Cicerone
"Posso credere a tutto, purché sia assolutamente incredibile" - Oscar Wilde
"Mi hanno chiamato folle, ma non è ancora chiaro se la follia sia o meno il grado più elevato dell'intelletto" - Edgar Allan Poe
"E l'agonia della mia anima trovò sfogo in un alto, lungo e ultimo grido di disperazione" - Edgar Allan Poe
Immagine

www.brianalandorf.wixsite.com/official
Avatar utente
Beta
Extreme User
Extreme User
 
Messaggi: 2784
Iscritto il: mer feb 01, 17 19:05
Località: Wonderland

Re: Come ascoltate le nuove uscite?

Messaggiodi Beta il sab gen 18, 20 11:59

Carmine ha scritto:Cerco di godere di più musica possibile ma sempre entro i limiti. Non mi piace ascoltare un cofano di artisti per il gusto di fare i listoni della spesa nelle top di fine anno. La priorità è sempre la qualità, non la quantità.

:happy: :happy: :happy: :happy: :ave: :ave: :ave:
"Molti vogliono insegnare ad altri ciò che loro stessi non conoscono" - Cicerone
"Posso credere a tutto, purché sia assolutamente incredibile" - Oscar Wilde
"Mi hanno chiamato folle, ma non è ancora chiaro se la follia sia o meno il grado più elevato dell'intelletto" - Edgar Allan Poe
"E l'agonia della mia anima trovò sfogo in un alto, lungo e ultimo grido di disperazione" - Edgar Allan Poe
Immagine

www.brianalandorf.wixsite.com/official
Avatar utente
Beta
Extreme User
Extreme User
 
Messaggi: 2784
Iscritto il: mer feb 01, 17 19:05
Località: Wonderland

Re: Come ascoltate le nuove uscite?

Messaggiodi LORIN il sab gen 18, 20 15:15

Io sono alla perenne ricerca di nuova musica e ovviamente non mi riferisco alla data di pubblicazione. Ricerco musica per il solo gusto del mio orecchio, che sia anni 70 o 2020. poi se trovo qualcosa che mi piace davvero allora l'ascolto si moltiplica con rarissime volte che diventa ossessione, cioè nel senso: lo devo ascoltare. Poi praticamente una volta memorizzato l'ascolto diventa automaticamente per sempre.
Quindi ascolto tantissimo ma non faccio mai resoconti di fine anno.
Immagine

Somebody help me: I'm too euphoric


ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine
Avatar utente
LORIN
Leggenda del Sito
Leggenda del Sito
 
Messaggi: 37079
Iscritto il: mar ago 23, 11 15:51
Località: Chiusi - Siena

Re: Come ascoltate le nuove uscite?

Messaggiodi tosaerba il sab gen 18, 20 16:03

Raramente ascolto un album più di una volta. Succede solo con i miei preferiti, che solitamente collocherei tra gli anni '90 e '00
Avatar utente
tosaerba
Normal Metal Head
Normal Metal Head
 
Messaggi: 208
Iscritto il: mar mar 13, 18 21:41

Re: Come ascoltate le nuove uscite?

Messaggiodi Fabio Yaaaaaaaahhhhh il sab gen 18, 20 21:37

Ho messo ascolti ripetuti perchè in linea generale dò almeno tre giri a ogni album, poi è ovvio che anche il tempo che bisogna dare dipende dal genere, dalla composizione e tante altre cose. Ovvio che un album di Noyz Narcoz richiede un numero diverso di ascolti da uno dei Red Hot Chili Peppers, che richiede un numero diverso di ascolti dai Dream Theater che richiedono un numero diverso di ascolti da Igorrr e dagli Arcturus, ecc ecc
Ad esempio se mi fossi fermato al quinto ascolto con Fear Inoculum sarei stato un pirletti perchè il bello è arrivato dopo
Immagine

Watch out for the seas of hatred and sin
Or all us people forget what we've been
Avatar utente
Fabio Yaaaaaaaahhhhh
Colonna del Forum
Colonna del Forum
 
Messaggi: 6697
Iscritto il: gio set 08, 16 13:41
Località: Gaiarine (Treviso)

Re: Come ascoltate le nuove uscite?

Messaggiodi Galilee il sab gen 18, 20 21:45

Diciamo che ormai conosco bene cosa cerco e so cosa può piacermi. Se un disco mi incuriosisce ascolto due mezze canzoni sul tubo e poi decido se comprarlo. Sono vecchia scuola, quindi come ai tempi preferisco comprare un album e svuscerarmelo dopo. Se sbaglio amen. Ma su 4 mila pezzi in 30 anni di sole ne ho prese poche.
I don't need to worry 'bout tomorrow
Aain't anticipating what's to come
And I don't need to worry 'bout
The things I have not done
Long as I got rock and roll
I'm forever young
Avatar utente
Galilee
Supreme User
Supreme User
 
Messaggi: 1968
Iscritto il: lun feb 25, 13 18:29
Località: VDA o Lunigiana

Re: Come ascoltate le nuove uscite?

Messaggiodi AL1974 il sab gen 18, 20 22:07

Ascolti ripetuti e mi fisso su un album anche per giorni e giorni...poi se non mi viene più voglia di ascoltarli allora sono archiviati. Se invece poi li riascolto allora penso all'acquisto. certe volte ascolto in loop alcuni pezzi perché ascoltare 10/12 canzoni nuove mi incasina e non mi ricordo bene i pezzi. L'album degli Insomnium l'ho ascoltato a rate per settimane.
Avatar utente
AL1974
Leggenda del Sito
Leggenda del Sito
 
Messaggi: 14942
Iscritto il: mer mag 06, 09 10:45
Località: Bergamo

Re: Come ascoltate le nuove uscite?

Messaggiodi Joey il sab gen 18, 20 23:28

intendendo per nuova uscita qualsiasi cosa non da me conosciuta e scoperta in quel momento, quindi anche materiale di 20 anni fa, necessito normalmente di un doppio ascolto con una discreta concentrazione; saltuariamente ne faccio un terzo, raramente un quarto.
La cosa bizzarra è che al primo ascolto, non riesco mai a capirci nulla, mentre dopo il secondo è come se lo ascoltassi da una vita.
Immagine
Avatar utente
Joey
Colonna del Forum
Colonna del Forum
 
Messaggi: 6715
Iscritto il: sab nov 11, 17 23:13
Località: Lago Maggiore

Re: Come ascoltate le nuove uscite?

Messaggiodi Silvia il ven gen 24, 20 11:35

Grazie Beta! :D

Scusate se rispondo cosi' tardi e non quoto tutto, vi dico la mia in generale prendendo spunto dalle vostre risposte.

Si' anche x me dipende dai generi e dal come si ascolta e anche x me cio' che conta e' la qualita' e non la quantita' serie lista della spesa :lol:
Poi alcune proposte sono molto dirette e lineari e non hanno necessita' di molti ascolti x cogliere tutte le sfumature (ma magari poi finiscono negli album che in seguito alla scoperta ascolto in loop) mentre altre ogni volta che si riprendono hanno come qualcosa di nuovo.


Comunque ho bisogno di molti ascolti prima di metabolizzare un disco (come dice Beta) e farlo mio, e in generale sono lentissima con le nuove uscite, devo essere nello spirito giusto (che puo' essere anche mesi o qualche anno dopo, x esempio non ho ancora ascoltato ne' Slipknot ne' i Tool che citava Fabio...) e di solito mi faccio un'idea sul tubo e normalmente ascolto (come fa AL) qualche pezzo in loop e gli album a rate perche' 10/12 brani nuovi mi stressano :rotfl: .


x l'acquisto invece devo avere almeno un'idea veloce anche se quando un album mi ispira molto cerco di aspettare ad avere il CD (credo di aver comprato a scatola chiusa solo una manciata di album).


Comunque x ascolti ripetuti intendo sempre qualcosa che mi ispira, anche se mi e' capitato di rivalutare parecchi lavori che magari in un certo momento non mi hanno detto molto. Insomma x farmi riprendere un album dev'esserci una specie di scintilla iniziale altrimenti accantono. E' ovviamente anche una questione di tempo, sarebbe bello avere ore x ascoltare un po' di tutto a titolo informativo.


In generale poi quando ho tempo da dedicare alla musica ho necessita' anche di ascoltare cose che gia' conosco anche se so a memoria ogni singola nota e anticipo mentalmente i passaggi (una specie di coperta di Linus o valvola di sfogo/relax, mi piace pregustare le sensazioni, non so come spiegare! F:- ). Forse e' anche x questo che mi capita spessissimo di ascoltare lo stesso pezzo (che magari conosco da 30 anni) anche x una decina di volte di seguito o lo stesso album x giorni e giorni e anche settimane.

@Joey, si' si' x "nuove uscite" intendo album che sono nuovi all'ascolto
Avatar utente
Silvia
The Old User
The Old User
 
Messaggi: 4548
Iscritto il: gio mag 11, 17 11:52
Località: South of Heaven

Re: Come ascoltate le nuove uscite?

Messaggiodi Ale McBrain il mer gen 29, 20 22:00

Anch'io come il tuo amico sono rimasto agli anni 90 ed anche anni 80..il metal di oggi non lo considero neanche..ho scoperto nomi storici come Mercyful Fate,Virgin Steele,Celtic Frost,ecc. un po in ritardo (anche se di nome li conoscevo già) quindi gli anni 80/90 secondo me sono un pozzo senza fondo per quanto riguarda le band..non c'è bisogno di scoprire gruppi nuovi..per quanto riguarda gli ascolti generalmente li ascolto in loop per farmeli entrare nella testa e farmeli piacere,ma quando un album è un capolavoro mi piace già al primo ascolto.
Avatar utente
Ale McBrain
New Entry
New Entry
 
Messaggi: 2
Iscritto il: mer gen 29, 20 17:56
Località: Somewhere in Time

Prossimo

Torna a SONDAGGI

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

cron
Creative Commons License CSS Valido!