"Concerti" in streaming

Sono meglio i Testament o gli Slayer? Chi è più bravo tra Malmsteen e Brian May? Non siate timidi: aprite un sondaggio e chiedetelo alla community!

I concerti in streaming:

Sì mi interessano!
4
40%
Lasciamo perdere....
6
60%
 
Voti totali : 10

"Concerti" in streaming

Messaggiodi Silvia il dom dic 20, 20 23:54

Ciao a tutti/e :hello:

Come da titolo, che ne pensate dei concerti (o meglio delle esibizioni dal vivo) in streaming a pagamento che ora stanno prendendo piede? Vi interessano? Vi sembrano "spenti" senza pubblico e quindi li vedete più come un rip off? Se fossero gratis la vostra opinione cambierebbe?

Io sono molto combattuta su qualcuno che mi interessa molto però alla fine penso che sembrerebbero più delle prove in saletta F:- ...
Un concerto vive molto anche del calore del pubblico "in presenza" quindi non so che pensare, però è anche vero che si tratta pur sempre di ascoltare la band che suona musica che ci piace... F:-
Avatar utente
Silvia
The Old User
The Old User
 
Messaggi: 4898
Iscritto il: gio mag 11, 17 11:52
Località: South of Heaven

Re: "Concerti" in streaming

Messaggiodi AL1974 il lun dic 21, 20 10:21

ciao!
io ne ho visto uno dei Gojira e un festival utilizzando lo smartphone.
mi riservo di vederne uno dalla tv ma comunque non sono molto convinto. già quando vedo i dvd che ho preso anni fa dopo un pò spengo o faccio altro lasciando la musica in sottofondo.
Avatar utente
AL1974
Leggenda del Sito
Leggenda del Sito
 
Messaggi: 15757
Iscritto il: mer mag 06, 09 10:45
Località: Bergamo

Re: "Concerti" in streaming

Messaggiodi fasanez il lun dic 21, 20 11:29

Beh, che vi devo dire. Ho 48 anni e data la mia età non posso concepire un concerto in streming, tv. ecc.
Poi, mi sono gustato, anche da ragazzo, il Freddie Mercury Tribute e il Moscow Music per dire due eventi che hanno segnato quegli anni, ma non è paragonabile all'adrenalina dell'entrata, delle luci che si spengono, della band che "arriva", ai pezzi che non ti aspetti.
L'emozione, le lacrime, o la gioia di quando per la prima volta Jon Oliva intonò A little too far e Believe, che Scott iniziò March for Revenge, che pitrelli attaccò This is the time, che De Feis annunciò Emalaith, che Deris iniziò una How Many Tears inaspettatissima.... o quando, per dire una cosa recente l'arpeggio di Keeper of the Seven Keys inondò il palazzetto.... tutti quei sentimenti che si rincorrono, dalle lacrime appunto, alla gioia sfrenata, i salti, l'headbanging furioso, l'air guitar, la sensazione che la band stia suonando SOLO per te, il rivivere momenti che hai passato migliaia di volte in auto, davanti allo stereo.... Com'e' possibile che si scateni tutto questo davanti a un telefonino o a un pc mentre la moglie cucina accanto e tua figlia ti chiede frozen?
La preparazione, la scelta della divisa (per scegliere la maglietta ci metto più di una donna a scegliere il vestito per uscire con Brad Pitt)...., no dai.... lo streaming di un concerto non è decisamente per me, che di concerti ne ho visti decisamente tanti.
Ma per dire una cosa piccola, quando Soto passò il microfono a Prato tra il pubblico per cantare l'll be waiting e il mio gruppetto di amici fece e facemmo decisamente una bella figura..... di merda... :D.
Sarà l'età o come IO vivo i concerti, ma non fa per me.
Poi, certo... c'e' youtube, e quindi non vedo proprio la differenza. Aspetto il tubo, mi guardo la performance e giudico, da critico, da appassionato... ma non da metalhead!
La musica, specialmente il "rock", è LIVE, punto.

Poi, questa pandemia ci ha costretto e ci costringerà a cambiare? Vero... ma è un altro discorso.
Avatar utente
fasanez
Normal Metal Head
Normal Metal Head
 
Messaggi: 221
Iscritto il: sab apr 15, 17 21:45

Re: "Concerti" in streaming

Messaggiodi Beta il lun dic 21, 20 14:47

Ciao Siliva! :D

Bella domanda, molto pertinente al periodo e su un argomento su cui val la pena discutere.

Io mi accodo agli altri. A me guardare DVD o concerti sul tubo non dispiace, ma, come dice fasanez, giudico da critica (si può usare al femminile? F:- :rotfl: ) e da appassionata: per quanto mi arrivino comunque delle emozioni a guardare il concerto registrato (mi balena subito Sleeping Sun dell'End of an Era), l'atmosfera del concerto live è tutt'altra cosa. Personalmente non ho guardato alcun concerto in streaming (solo un paio di pezzi degli Ad Infinitum - che non hanno fatto pagare, hanno semplicemente caricato la registrazione - giusto perché ero curiosa di sentire la voce di Melissa non in studio) e di certo non pagherei per vederli: se devo pagare voglio qualcosa di più, che è l'emozione live. Capisco il problema degli artisti che non possono fare esibizioni live e capisco, come dice fasanez, che dobbiamo un po' adattarci a questa nuova condizione fino a che non riusciremo ad avere una sicurezza sufficiente per riprendere tutto dal vivo, però resta il fatto che non è la stessa cosa. Pagare per sedermi alla mia scrivania e fissare uno schermo ... anche no; ma, come davo ad intendere più sopra, anche se fossero gratis non credo che ne guarderei chissà quanti di più, perché, ripeto, non è la stessa cosa, e fasanez ha spiegato benissimo il perché.

Lascio uno spunto: a me sono invece piaciute tantissimo le iniziative di artisti che si sono messi a caricare performance di loro stessi a casa e/o nel proprio studio registrate in presa diretta e senza fronzoli, spesso magari facendo cover, ma non solo (Floor Jansen, Amy Lee, Lord of the Lost); ecco, queste secondo me sono state iniziative carine, in alcuni casi addirittura divertenti, in generale interessanti, che hanno permesso agli artisti di fare qualcosa di diverso e a noi pubblico di vedere qualcosa di diverso.
"Molti vogliono insegnare ad altri ciò che loro stessi non conoscono" - Cicerone
"Posso credere a tutto, purché sia assolutamente incredibile" - Oscar Wilde
"Mi hanno chiamato folle, ma non è ancora chiaro se la follia sia o meno il grado più elevato dell'intelletto" - Edgar Allan Poe
"E l'agonia della mia anima trovò sfogo in un alto, lungo e ultimo grido di disperazione" - Edgar Allan Poe
Immagine

www.brianalandorf.wixsite.com/official
Avatar utente
Beta
Extreme User
Extreme User
 
Messaggi: 2872
Iscritto il: mer feb 01, 17 19:05
Località: Wonderland

Re: "Concerti" in streaming

Messaggiodi Carmine il lun dic 21, 20 18:40

Difficile che paghi per vedere un concerto in streaming, mi limito a guardare le robe ufficiali che caricano gli artisti sui loro profili, tra youtube, spotify, deezer, twitch e ogni tanto su bandcamp (Conta che ho un buon pc, con un buon impianto audio collegato... sono a posto).
Sulla differenza di impatto rispetto ad un concerto vero e proprio avete detto tutto voi e non aggiungo altro.

Comunque credo che gli artisti fanno bene ad adottare iniziative del genere, soprattutto perchè sul web hanno l'occasione di aumentare l'esposizione (se sanno promuoversi bene). Non è il massimo ma è così che deve andare, per il momento.
Sono quello sobrio!

"I don't know where I'm going from here, but I promise it won't be boring" - David Bowie
"There are no limits, you are only limited by however far you want to be limited" - Chuck Schuldiner
"It's not about what equipment you have, it's what you do with it" - Richard D. James
"YEEEEEEEEEEEAAAH!!!" - James Hetfield
Avatar utente
Carmine
Colonna del Forum
Colonna del Forum
 
Messaggi: 6335
Iscritto il: sab set 17, 16 10:45
Località: Scafati (SA)

Re: "Concerti" in streaming

Messaggiodi Angus71 il lun dic 21, 20 20:37

Dopo il boss a san siro nell'85 , nulla mi può convincere che un concerto , senza pubblico, possa esistere.
@fasanez: io ero a wembley per il freddie mercury tribute! L'emozione più forte della mia vita!
"let there be light
and there was light
let there be sound
there was sound
let there be drums
there was drums
let there be guitar
there was guitar
let there be rock "
Avatar utente
Angus71
Leggenda del Forum
Leggenda del Forum
 
Messaggi: 7889
Iscritto il: sab apr 25, 15 16:19
Località: highway to hell

Re: "Concerti" in streaming

Messaggiodi fasanez il lun dic 21, 20 22:27

Angus71 ha scritto:Dopo il boss a san siro nell'85 , nulla mi può convincere che un concerto , senza pubblico, possa esistere.
@fasanez: io ero a wembley per il freddie mercury tribute! L'emozione più forte della mia vita!


Sappi che hai tutta la mia invidia musicale!!!
I rimpianti concertistici della mia vita è non aver visto i Queen con Freddie, i Bon Jovi dei bei tempi e altri...
Ma quel giorno con quel commento incommentabile di "Videomusic" ho veramente provato invidia per chi c'era...
Grande Angus!
Avatar utente
fasanez
Normal Metal Head
Normal Metal Head
 
Messaggi: 221
Iscritto il: sab apr 15, 17 21:45

Re: "Concerti" in streaming

Messaggiodi fasanez il lun dic 21, 20 22:27

Angus71 ha scritto:Dopo il boss a san siro nell'85 , nulla mi può convincere che un concerto , senza pubblico, possa esistere.
@fasanez: io ero a wembley per il freddie mercury tribute! L'emozione più forte della mia vita!


Sappi che hai tutta la mia invidia musicale!!!
I rimpianti concertistici della mia vita sono non aver visto i Queen con Freddie, i Bon Jovi dei bei tempi e altri...
Ma quel giorno con quel commento incommentabile di "Videomusic" ho veramente provato invidia per chi c'era...
Grande Angus!
Avatar utente
fasanez
Normal Metal Head
Normal Metal Head
 
Messaggi: 221
Iscritto il: sab apr 15, 17 21:45

Re: "Concerti" in streaming

Messaggiodi Angus71 il lun dic 21, 20 22:34

Io rimpianti per queen con freddie e led zeppelin. Ecco, per loro invecchierei di una decina abbondante di anni.
"let there be light
and there was light
let there be sound
there was sound
let there be drums
there was drums
let there be guitar
there was guitar
let there be rock "
Avatar utente
Angus71
Leggenda del Forum
Leggenda del Forum
 
Messaggi: 7889
Iscritto il: sab apr 25, 15 16:19
Località: highway to hell

Re: "Concerti" in streaming

Messaggiodi d.r.i. il mar dic 22, 20 15:15

No, concerti in streaming no...però capisco che si facciano per fornire reddito alle band e alle persone che lavorano con esse.
I concerti, quando riprenderanno, saranno ad accesso limitato (credo).
A cinè...
Avatar utente
d.r.i.
Leggenda del Sito
Leggenda del Sito
 
Messaggi: 14439
Iscritto il: lun dic 03, 12 18:17
Località: Milano

Re: "Concerti" in streaming

Messaggiodi No Fun il mar dic 22, 20 22:45

Preferite vedere un film porno o trombare?
"...quella voce spaventosa che urla su tutto l'orizzonte e che chiamano silenzio..." Georg Büchner, Lenz
Avatar utente
No Fun
Metallizer
Metallizer
 
Messaggi: 1623
Iscritto il: dom mar 25, 18 21:06

Re: "Concerti" in streaming

Messaggiodi Joey il mar dic 22, 20 22:53

No Fun ha scritto:Preferite vedere un film porno o trombare?

Essì... però in mancanza di uno...
Immagine
Avatar utente
Joey
Leggenda del Forum
Leggenda del Forum
 
Messaggi: 8169
Iscritto il: sab nov 11, 17 23:13
Località: Lago Maggiore

Re: "Concerti" in streaming

Messaggiodi No Fun il mar dic 22, 20 23:05

Joey ha scritto:
No Fun ha scritto:Preferite vedere un film porno o trombare?

Essì... però in mancanza di uno...


Eh ma infatti non c'è niente di male. Però vedi adesso i concerti in streaming sono un surrogato. Quindi penso che stiano un po' sulle balle a tutti. Se fossimo in una situazione normale uno potrebbe dire "beh ogni tanto un concerto in streaming me lo guardo, anzi, prima di andare a un concerto vero mi carico guardando quello in streaming..." Se poi sarà che non ci sarà più speranza per concerti allora vada per lo streaming.
"...quella voce spaventosa che urla su tutto l'orizzonte e che chiamano silenzio..." Georg Büchner, Lenz
Avatar utente
No Fun
Metallizer
Metallizer
 
Messaggi: 1623
Iscritto il: dom mar 25, 18 21:06

Re: "Concerti" in streaming

Messaggiodi Joey il mar dic 22, 20 23:26

No Fun ha scritto:
Joey ha scritto:
No Fun ha scritto:Preferite vedere un film porno o trombare?

Essì... però in mancanza di uno...


Eh ma infatti non c'è niente di male. Però vedi adesso i concerti in streaming sono un surrogato. Quindi penso che stiano un po' sulle balle a tutti. Se fossimo in una situazione normale uno potrebbe dire "beh ogni tanto un concerto in streaming me lo guardo, anzi, prima di andare a un concerto vero mi carico guardando quello in streaming..." Se poi sarà che non ci sarà più speranza per concerti allora vada per lo streaming.

Beh si ok... io però ero sul porno...
Immagine
Avatar utente
Joey
Leggenda del Forum
Leggenda del Forum
 
Messaggi: 8169
Iscritto il: sab nov 11, 17 23:13
Località: Lago Maggiore

Re: "Concerti" in streaming

Messaggiodi No Fun il mar dic 22, 20 23:42

Joey ha scritto:
No Fun ha scritto:
Joey ha scritto:
No Fun ha scritto:Preferite vedere un film porno o trombare?

Essì... però in mancanza di uno...


Eh ma infatti non c'è niente di male. Però vedi adesso i concerti in streaming sono un surrogato. Quindi penso che stiano un po' sulle balle a tutti. Se fossimo in una situazione normale uno potrebbe dire "beh ogni tanto un concerto in streaming me lo guardo, anzi, prima di andare a un concerto vero mi carico guardando quello in streaming..." Se poi sarà che non ci sarà più speranza per concerti allora vada per lo streaming.

Beh si ok... io però ero sul porno...

Io su entrambi. Sono sinonimi.
...se fossimo in una situazione normale uno potrebbe dire "beh ogni tanto un film porno me lo guardo, anzi, prima di scopare mi carico guardando un film porno." Se poi sarà che non ci sarà più speranza... etc
"...quella voce spaventosa che urla su tutto l'orizzonte e che chiamano silenzio..." Georg Büchner, Lenz
Avatar utente
No Fun
Metallizer
Metallizer
 
Messaggi: 1623
Iscritto il: dom mar 25, 18 21:06

Prossimo

Torna a SONDAGGI

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Creative Commons License CSS Valido!