L'opener perfetto

Sono meglio i Testament o gli Slayer? Chi è più bravo tra Malmsteen e Brian May? Non siate timidi: aprite un sondaggio e chiedetelo alla community!

L'opener perfetto

Messaggiodi Carmine il mar lug 05, 22 18:12

Salve uagliù,
dopo il topic dedicato ai vostri brani conclusivi preferiti, ho pensato di dedicarne uno anche ai brani iniziali. Traccia facile facile: quali sono i vostri brani di apertura preferiti? Potete sceglierne fino a 10, e se volete argomentarli, fatelo pure.
Sono quello sobrio!

"I don't know where I'm going from here, but I promise it won't be boring" - David Bowie
"There are no limits, you are only limited by however far you want to be limited" - Chuck Schuldiner
"It's not about what equipment you have, it's what you do with it" - Richard D. James
"Music drives you. It wakes you up, it gets you pumping. And, at the end of the day, the correct tune will chill you down." - Dimebag Darrell
"YEEEEEEEEEEEAAAH!!!" - James Hetfield

Letterboxd Profile
Avatar utente
Carmine
Colonna del Forum
Colonna del Forum
 
Messaggi: 6645
Iscritto il: sab set 17, 16 10:45
Località: Scafati (SA)

Re: L'opener perfetto

Messaggiodi No Fun il mar lug 05, 22 19:57

Ma come cazzo si fa, sono troppi!
Di botto me ne sono venute in mente tredici. Tra queste lascio fuori "Welcome to the Jungle" e "Smells Like Teen Spirit" che mi sono venute in mente perché famosissime ma ne preferisco altre di gran lunga.

In ordine sparso:

The Stooges: Search and Destroy (Raw Power)
uno dei pezzi preferiti di uno dei miei album preferiti.

Dead Boys: Sonic Reducer (Young, Loud and Snotty)

Pantera: Cowboys From Hell (Cowboys From Hell)

Motorhead: Ace of Spades (Ace of Spades)

Soundgarden: Rusty Cage (Badmotorfinger)

Burzum: Det Som Engang Var (Hvis Lyset Tar Oss)
prima volta che l'ho ascoltata mi ero messo a ridere, ma poi mi ha ronzato per anni in testa fino a che non ho preso l'album e ho cominciato ad ascoltare black metal regolarmente.

Thrawsunblat: Fires That Light the Earth (Metachthonia)
ero indeciso, ma non posso escludere una canzone che anche dopo cento ascolti mi fa venire la pelle d'oca.

The Rolling Stones: Paint it, Black (Aftermath, versione USA)
in realtà uscita come singolo, se don Carmine dice che non va bene, la tolgo.

Cobalt: Gin (Gin)

Negazione: La Vittoria della Sconfitta (Lo Spirito Continua)

Ma forse la più importante per me è
Black Sabbath: War Pigs (Paranoid)
il blues che si trasforma in metal, quando l'ho sentita la prima volta è stata una folgorazione.

Sono undici. Che faccio, lascio? No? Ok, togli Paint it Black, se hai il coraggio...

Edit: al posto di Come Together ho messo Cowboys From Hell
"...quella voce spaventosa che urla su tutto l'orizzonte e che chiamano silenzio..." Georg Büchner, Lenz
Avatar utente
No Fun
Supreme User
Supreme User
 
Messaggi: 1837
Iscritto il: dom mar 25, 18 21:06

Re: L'opener perfetto

Messaggiodi Indigo il mar lug 05, 22 20:31

Non c'è risposta più facile: Korn - Blind, l'avvento del nu metal. Nient'altro da aggiungere.
But it's bad for my health
How much I hate myself
I suffocate, the weight
It pulls me underneath
Indigo
Great Metal Head
Great Metal Head
 
Messaggi: 345
Iscritto il: gio giu 11, 20 15:31

Re: L'opener perfetto

Messaggiodi Bruce Scotto 456 il mar lug 05, 22 21:40

Bird of Prey, Uriah Heep
Evaporazione, Area
I can Look after Myself, Steel Crown
Avatar utente
Bruce Scotto 456
Enforcer
Enforcer
 
Messaggi: 807
Iscritto il: dom ott 11, 15 13:09

Re: L'opener perfetto

Messaggiodi Painkiller il mar lug 05, 22 23:35

Aces High - Iron Maiden
Eagle Fly Free - Helloween
Painkiller- Judas Priest
Battery - Metallica
Holywars - Megadeth
AIR - Anthrax
Angel Of Death - Slayer
A shot in the dark - Within Temptation
A shudder before the beautiful- Nightwish
On most surfaces - The Gathering

Sulle prime sette non ho dubbi, si tratta dei gruppi che mi hanno fatto amare il metal, la colonna sonora della mia adolescenza. Ognuno di quei sette pezzi è connesso a istanti, emozioni belle e brutte, malinconia, rabbia, felicità.

Gli altri tre pezzi a loro volta rappresentano l’evoluzione dei miei gusti, l’apertura a generi diversi. Considero i tre dischi, dai quali sono tratti, tre capolavori. The Unforgiving, Endless forms most beautiful e Nighttime Birds rappresentano modi diversi di intendere la musica dura, tutti e tre stupendi, e che adoro cantare.
Avatar utente
Painkiller
Great Metal Head
Great Metal Head
 
Messaggi: 473
Iscritto il: mar dic 04, 12 16:00
Località: Mediolanum

Re: L'opener perfetto

Messaggiodi SkullBeneathTheSkin il mer lug 06, 22 8:37

Dieci in effetti sono poche ma ne sono già state citate molte che sono storia... sicchè io vado con altre che mi piacciono molto...

queste perchè ti catapultano nel mood del disco senza troppi convenevoli...
Compendium - Lore - Elder
Demanufacture - Demanufacture - Fear Factory
Punish My Heaven - The Gallery - Dark Tranquillity
Blinded By fear - Slaughter Of The Soul - At The Gates
Arcarsenal - Relationship Of Command - At The Drive-in
Acid Rain - Liquid Tension Experiment 2 - Liquid Tension Experiment
Wolf Is Loose - Blood Mountain - Mastodon
Them Bones - Dirt - Alice In Chains

queste semplicemente perchè li trovo dei gran pezzi e volevo arrivare a dieci....
Moonshield - The Jester Race - In Flames
Square Hammer - Popestar - Ghot

e un'ultima per non essere meno di quel mascalzone di @NoFun... quindi se posso, al netto dell'intro, aggiungo...
Inertiatic Esp - Deloused In The Comatorium - Mars Volta
SkullBeneathTheSkin
Great Metal Head
Great Metal Head
 
Messaggi: 343
Iscritto il: gio apr 06, 17 11:50
Località: Morrowind

Re: L'opener perfetto

Messaggiodi Galilee il mer lug 06, 22 9:27

Troppe sinceramente....
I don't need to worry 'bout tomorrow
Aain't anticipating what's to come
And I don't need to worry 'bout
The things I have not done
Long as I got rock and roll
I'm forever young
Avatar utente
Galilee
Supreme User
Supreme User
 
Messaggi: 2107
Iscritto il: lun feb 25, 13 18:29
Località: VDA o Lunigiana

Re: L'opener perfetto

Messaggiodi Tatore77 il mer lug 06, 22 9:34

La prima che mi è venuta in mente è la solita 'Hit the Lights' dei Metallica.

Ovviamente leggendo gli altri commenti me ne sono venute in mente altre, e altre me ne verrebbero in mente "sfogliando" la lista dei miei album preferiti, quindi mi limito ad aggiungere:
Painkiller dei Judas Priest;
Smell Like Teen Spirits dei Nirvana;
Angel of Death degli Slayer.
"Meno dichiarazioni si fanno nella vita, meno si apparirà ridicoli quando si dovrà ritrattare"

"Io non odio chi spreca la vita giocando a carte al bar, io odio chi spreca la vita guardando gli altri giocare a carte al bar"
Immagine
Avatar utente
Tatore77
Leggenda del Sito
Leggenda del Sito
 
Messaggi: 20561
Iscritto il: gio lug 03, 14 11:37
Località: Roma

Re: L'opener perfetto

Messaggiodi Muki97 il mer lug 06, 22 9:57

Mi verrebbe in mente di sicuro Solitude ad aprire Epicus Doomicus Metallicus dei Candlemass. Vero e proprio manifesto del genere che tutt'ora rimane il brano più rappresentativo della band.
Poi ci aggiungo Rattlesnake in apertura dell'album Flying Microtonal Banana dei King Gizzard and the Lizard Wizard, quasi otto minuti di ipnotiche allucinazioni che mi hanno fatto innamorare della band Australiana.
Sempre rimanendo in tema di musica "alternativa" (non saprei come altro etichettarla), metto anche Ballrog Boogie dei Diablo Swing Orchestra, apertura del loro album di debutto, che contiene tutti gli stilemi che caratterizzeranno la carriera della Swing-Metal band svedese.
Poi se andiamo a parlare dei classici immortali allora Immigrant Song dei Led Zeppelin e l'immortale Highway to Hell degli AC/DC hanno entrambe contribuito (la seconda in particolare) a trasformare il sottoscritto in un metallaro.
Ace od Spades è già stata citata quindi non mi dilungo su questa.
Muki97
Normal Metal Head
Normal Metal Head
 
Messaggi: 160
Iscritto il: dom feb 05, 17 14:07

Re: L'opener perfetto

Messaggiodi Bruce Scotto 456 il mer lug 06, 22 13:49

Galilee ha scritto:Troppe sinceramente....

Io sono stato un attimo perché per me sono pochissime
Avatar utente
Bruce Scotto 456
Enforcer
Enforcer
 
Messaggi: 807
Iscritto il: dom ott 11, 15 13:09

Re: L'opener perfetto

Messaggiodi Galilee il mer lug 06, 22 20:43

Bruce Scotto 456 ha scritto:
Galilee ha scritto:Troppe sinceramente....

Io sono stato un attimo perché per me sono pochissime


Oggettivamente le opening track che hanno sfondato e sono diventate dei classici sono centinaia. Poi vabbè se tu hai gusti strani o difficili, spiaze. 8)

Prendiamo una band a caso..
Slayer...
Hell awaits
Angel of death
South of Heaven
War ensamble.

Prendiamone un'altra..
AC/DC

It's a long way to the top
Go down
Rock n roll damnation
Highway to hell
Hell bells
For those about to rock
Thunderstruck

.........
I don't need to worry 'bout tomorrow
Aain't anticipating what's to come
And I don't need to worry 'bout
The things I have not done
Long as I got rock and roll
I'm forever young
Avatar utente
Galilee
Supreme User
Supreme User
 
Messaggi: 2107
Iscritto il: lun feb 25, 13 18:29
Località: VDA o Lunigiana

Re: L'opener perfetto

Messaggiodi Bruce Scotto 456 il mer lug 06, 22 21:03

Galilee ha scritto:
Bruce Scotto 456 ha scritto:
Galilee ha scritto:Troppe sinceramente....

Io sono stato un attimo perché per me sono pochissime


Oggettivamente le opening track che hanno sfondato e sono diventate dei classici sono centinaia. Poi vabbè se tu hai gusti strani o difficili, spiaze. 8)

Veramente ci ho messo pochissimo per un altro motivo, e cioè che ho fatto lo stesso ragionamento del thread sui grandi pezzi che chiudono un disco, applicandolo agli opener
Di grandi dischi che hanno come prima una grande canzone è pieno, hai perfettamente ragione, ma sono canzoni che stanno per prime o canzoni che introducono un disco?
Avatar utente
Bruce Scotto 456
Enforcer
Enforcer
 
Messaggi: 807
Iscritto il: dom ott 11, 15 13:09

Re: L'opener perfetto

Messaggiodi Galilee il mer lug 06, 22 21:55

Cosa cambia? :?
I don't need to worry 'bout tomorrow
Aain't anticipating what's to come
And I don't need to worry 'bout
The things I have not done
Long as I got rock and roll
I'm forever young
Avatar utente
Galilee
Supreme User
Supreme User
 
Messaggi: 2107
Iscritto il: lun feb 25, 13 18:29
Località: VDA o Lunigiana

Re: L'opener perfetto

Messaggiodi No Fun il gio lug 07, 22 16:55

Capisco il discorso di Bruce, e infatti, pur avendone messe molte, ritengo che quelle che ho messo siano proprio delle belle canzoni d'apertura, ti trascinano per i capelli dentro l'album e ti fanno capire con chi hai a che fare, a parte quella di Burzum che è composta da un'intro, due movimenti diversi e una conclusione più tirata che sfuma alla fine, e l'apertura, in realtà, è composta dall'intro lenta e ipnotica e dal movimento successivo, che è da scapocciamento. Ad esempio ho messo War Pigs e non Black Sabbath perché secondo me Black Sabbath starebbe meglio alla fine, con quei rintocchi lugubri, (infatti Raining Blood, che è la Black Sabbath del thrash, sta alla fine). Anche una One Way Street di Mark Lanegan che è da lacrime da quanto è bella, non l'ho messa perché secondo me messa all'inizio quasi distrugge il resto, alla fine era meglio, secondo me. E così anche altre canzoni iniziali, pur essendo per me bellissime, non le ho considerate. Anche Épopée-Par le Sang Versé dei Véhémence, una cavalcata di nove minuti al ritmo di tamburi, fantastica, la volevo mettere, ma poi ho pensato che quel ritmo epico in realtà se fosse stato in un film sarebbe dovuto essere in una grandiosa scena finale, non certo all'inizio.
Altre le ho escluse perché non era chiara quale fosse l'apertura: Bring the Noise dei Public Enemy, volevo metterla, ma c'è Countdown to Armageddon prima, che in realtà è un'intro. Nel dubbio ho lasciato perdere. Ovviamente gli esempi sono decine, questi sono quelli che mi sono venuti in mente rispondendo al sondaggio.
"...quella voce spaventosa che urla su tutto l'orizzonte e che chiamano silenzio..." Georg Büchner, Lenz
Avatar utente
No Fun
Supreme User
Supreme User
 
Messaggi: 1837
Iscritto il: dom mar 25, 18 21:06

Re: L'opener perfetto

Messaggiodi Fabio Yaaaaaaaahhhhh il dom lug 10, 22 23:03

Bene che avete già messo i classiconi tipo Painkiller, Angel of Death, Aces High, Ace of Spades, Them Bones ecc ecc... faccio la lista e ripasso, che solo di death me ne vengono in mente na ventina

Epicus Doomicus Metallicus dei Candlemass
Flying Microtonal Banana dei King Gizzard and the Lizard Wizard
metto anche Ballrog Boogie dei Diablo Swing Orchestra


Immagine

Tu hai scelto, molto bene
Immagine
Avatar utente
Fabio Yaaaaaaaahhhhh
Colonna del Forum
Colonna del Forum
 
Messaggi: 7184
Iscritto il: gio set 08, 16 13:41
Località: Gaiarine (Treviso)

Prossimo

Torna a SONDAGGI

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

Creative Commons License CSS Valido!