Incubus

Tutto ciò che non è agilmente classificabile, o che è ai limiti del metal, è discutibile liberamente in questa sezione: è inoltre ben accetto l'hardcore, il punk, il grunge, il nu-metal...

Incubus

Messaggiodi Silvia il lun giu 17, 19 0:16

Finalmente riesco ad aprire questo topic che in realtà con Fabio abbiamo pensato taaanto tempo fa! :yeah:

Di quali Incubus parliamo? Di uno dei gruppi più lontani da qualunque classificazione, i californiani di Calabasas insomma...

Io x semplicità li definisco "alternative" ma in realtà nella loro lunga carriera (fra l'altro sono sempre amatissimi dai fans tanto che inanellano tuttora concerti sold out) sono passati da un esordio con un vibe piuttosto funk metal ad una sorta di nu metal/alternative inserendo via via elementi sempre più melodici fino a cambiare totalmente arrangiamenti e sound dei loro pezzi x approdare al rock leggero.

Personalmente gli album che ascolto maggiormente sono
S.C.I.EN.C.E. e Make Yourself (due album molto dinamici e indescrivibili caleidoscopi di idee) ma anche A Crow Left of the Murder, a mio avviso l'album più "chitarristico" del gruppo.

Light Grenades non mi ha colpito invece tranne un paio di pezzi (Anna Molly e Pendulous Threads).

Fungus Amongus a volte lo ascolto ma x me ha un vibe troppo funky (gusti) e gli altri album non mi hanno preso, anzi vi dirò sinceramente che non sono riuscita a finirli :? .

Comunque trovo che siano grandi musicisti, mi piace molto come sperimentano e adoro lo stile del batterista José Casillas e del chitarrista Mike Einziger, molto vario e curato (non so se avete mai visto la sua pedaliera sul palco o_O).

Io li ho visti nel tour di Light Grenades, uno spettacolo veramente molto coinvolgente dal vivo, groove incredibile (inteso in senso classico ovviamente) :yeah:

Le recensioni sul sito secondo me sono scritte molto bene e vi danno anche un ottimo profilo della band quindi includo i link qui sotto assieme ad una foto della formazione a fine anni 90

Make Yourself (del nostro Fabio)
http://www.metallized.it/recensione.php?id=15583

S.C.I.EN.C.E.
http://www.metallized.it/recensione.php?id=14085

Fungus Amongus
http://www.metallized.it/recensione.php?id=13788

Immagine
Avatar utente
Silvia
The Old User
The Old User
 
Messaggi: 4300
Iscritto il: gio mag 11, 17 11:52
Località: South of Heaven

Re: Incubus

Messaggiodi GT_Oro il lun giu 17, 19 12:39

Un gruppone, non posso dire altro.
Mai rimasti troppo legati allo stesso filone, si sono riciclati più e più volte pur mantenendo una forte personalità.

Pasillas batterista impressionante, ma direi che tutta la band sia composta da musicisti sopra la media.

Dirk Lance, poi, il primo bassista, rimasto fino a Morning View, era un mostro di groove.
"Il Rock 'n' Roll morirà entro giugno" - Variety, 1955

http://dragoneroforum.forumfree.it/

Ascolti: Deep Purple, Gentle Giant, Yes, King Crimson, Traffic, Colosseum, Genesis, Dream Theater, Porcupine Tree, Steven Wilson, Riverside, The Tangent, Rush, Spock's Beard, Opeth, Katatonia, Swallow The Sun, Pantheist, Funeral, Linear Sphere, Haken, To-Mera, Long Distance Calling, Pain Of Salvation, Psychotic Waltz, Leprous, Redemption, Transatlantic, Unitopia, Vauxdvihl, Muse, Radiohead, Smashing Pumpkins, Deftones, Incubus, Marlene Kuntz, Elio e le Storie Tese, Brunori Sas, Black rebel Motorcycle Club, Interpol, Joy Division, Sister Of Mercy, R.E.M., Paolo Conte, Punkreas, Francesco Guccini, Wolves In The Throne Room, Anathema...
Avatar utente
GT_Oro
Great Metal Head
Great Metal Head
 
Messaggi: 446
Iscritto il: ven apr 18, 14 9:27
Località: from the sky that moves sideways...

Re: Incubus

Messaggiodi Silvia il lun giu 17, 19 21:58

@GT_Oro, d'accordissimo con te, hanno sempre mostrato grande personalità!

Il vecchio bassista sì aveva un groove da paura e infatti secondo me la sua dipartita probabilmente ha contribuito al cambio di stile perché se noti da A Crow Left... in poi la chitarra è diventata più preponderante. Non che il sostituto non sia notevole (anzi) ma gli equilibri nel gruppo secondo me sono proprio cambiati.

Pasillas fenomeno, ha veramente un bel tocco e dal vivo in buona parte è il fulcro del gruppo imo

Poi come ho scritto nell'introduzione mi piace molto la ricerca stilistica del chitarrista :yeah:
Avatar utente
Silvia
The Old User
The Old User
 
Messaggi: 4300
Iscritto il: gio mag 11, 17 11:52
Località: South of Heaven

Re: Incubus

Messaggiodi tosaerba il mar giu 18, 19 10:32

ho ascoltato solo l'album morning view perché mi piace molto la canzone are you in

musicisti ben sopra la media, approfondirò con gli altri lavori

ah da quel che ricordo un altro pezzone è battlestar scralatchtica (contenuta in make yourself)
Avatar utente
tosaerba
Normal Metal Head
Normal Metal Head
 
Messaggi: 195
Iscritto il: mar mar 13, 18 21:41

Re: Incubus

Messaggiodi Silvia il mar giu 18, 19 12:10

Are You In ha una sezione ritmica favolosa!!! :love:

A proposito, metto il link all'intervista a Pasillas che citavo nei commenti alla recensione di S.C.I.E.NC.E.:

https://drummagazine.com/jose-pasillas-sinking-back-into-the-beat/
E' un po' datata ormai (2012) ma secondo me sempre piacevole da leggere 8) .

Non ho citato comunque tutti i lavori ma solo quelli che ascolto di piu'... Es. secondo me "8" e' un comune album rock, credo che abbiano perso il loro stile unico fatto di sperimentazioni e songwriting spigoloso ma magari ad altri puo' piacere, anche perche' la voce e' davvero molto bella (non l'ho approfondito pero'!).

Anche If Not Now, When? ha qualche pezzo niente male, ma dev'essere ascoltato dimenticando il passato a mio avviso.

tosaerba ha scritto: ah da quel che ricordo un altro pezzone è battlestar scralatchtica (contenuta in make yourself)

A me non era piaciuto, ma visto che ultimamente ho spaziato molto negli ascolti ci ri-butto l'orecchio. A volte le cose non piacciono perche' non si capiscono F:-
Avatar utente
Silvia
The Old User
The Old User
 
Messaggi: 4300
Iscritto il: gio mag 11, 17 11:52
Località: South of Heaven

Re: Incubus

Messaggiodi tosaerba il mar giu 18, 19 18:37

Ho riascoltato battlestar scralatchtica dopo un sacco di anni e in effetti non è quella figata che ricordavo :rotfl: cioé è carina ma nulla di trascendentale

Da questa settimana quasi quasi comincio ad ascoltarmi la loro discografia, dato che non li ho mai approfonditi ;)

P.s.: are you in? è la domanda che nessun uomo vorrebbe sentirsi dire da una donna (la prima volta che l'avevo ascoltata pensavo parlasse di quello :lol: )
Avatar utente
tosaerba
Normal Metal Head
Normal Metal Head
 
Messaggi: 195
Iscritto il: mar mar 13, 18 21:41

Re: Incubus

Messaggiodi GT_Oro il mar giu 18, 19 21:32

Ci stiamo dimenticando di citare If Not Now, When?, che secondo me è un buon tratto d'unione fra il songwriting ancora spigoloso di Light Grenades (che a mio parere è in parte funestato da un pessimo missaggio) e il rock "convenzionale" di 8.

In Company Of Wolves per me rimane un gran pezzo, specie se uno riprende il live che hanno fatto da Letterman si capisce che c'è una ricerca sonora notevole dietro.

Li ho sempre messi, insieme ai Deftones, fra i gruppi che hanno saputo uscirne meglio fuori dal calderone nu-metal creandosi un posticino originale.
"Il Rock 'n' Roll morirà entro giugno" - Variety, 1955

http://dragoneroforum.forumfree.it/

Ascolti: Deep Purple, Gentle Giant, Yes, King Crimson, Traffic, Colosseum, Genesis, Dream Theater, Porcupine Tree, Steven Wilson, Riverside, The Tangent, Rush, Spock's Beard, Opeth, Katatonia, Swallow The Sun, Pantheist, Funeral, Linear Sphere, Haken, To-Mera, Long Distance Calling, Pain Of Salvation, Psychotic Waltz, Leprous, Redemption, Transatlantic, Unitopia, Vauxdvihl, Muse, Radiohead, Smashing Pumpkins, Deftones, Incubus, Marlene Kuntz, Elio e le Storie Tese, Brunori Sas, Black rebel Motorcycle Club, Interpol, Joy Division, Sister Of Mercy, R.E.M., Paolo Conte, Punkreas, Francesco Guccini, Wolves In The Throne Room, Anathema...
Avatar utente
GT_Oro
Great Metal Head
Great Metal Head
 
Messaggi: 446
Iscritto il: ven apr 18, 14 9:27
Località: from the sky that moves sideways...

Re: Incubus

Messaggiodi Silvia il mer giu 19, 19 13:09

tosaerba ha scritto:Da questa settimana quasi quasi comincio ad ascoltarmi la loro discografia, dato che non li ho mai approfonditi ;)

ottima idea, io ho riprovato con If Not Now, When? ma non mi entra nel cuore, o meglio, il gruppo e' sempre notevole anche li' ma non mi prende...


GT_Oro ha scritto:In Company Of Wolves per me rimane un gran pezzo, specie se uno riprende il live che hanno fatto da Letterman si capisce che c'è una ricerca sonora notevole dietro.

Infatti e' un po' quello che dicevo sopra... ma sai anche Promises, Promises dal vivo e' tutt'altra cosa? In particolare mi piace l'esibizione del Live HQ, molto sentita l'interpretazione vocale:
https://youtu.be/x4xTBzQ5R5Q

Anche quella di Are You in?
https://youtu.be/pQF3OsqlUek


E poi molto bello il suono che aveva Mike in questa sessione con Megalomaniac e Anna Molly (non ho ben capito come siano organizzate le esibizioni di questo live HQ o meglio, quante siano in realta'... so che sono contenute in un box set DVD ma si trovano anche le riprese fatte in diretta senza mixaggio finale che a me piacciono molto):

Megalomaniac
https://youtu.be/CmgeA_vCHSc

Anna Molly
https://youtu.be/-4qYDqrgElI


GT_Oro ha scritto: Light Grenades (che a mio parere è in parte funestato da un pessimo missaggio

Cosa intendi esattamente? Cioe' cosa non ti piace?

Si' anche x me sono fra quelli che sono venuti fuori benissimo dal nu metal, a differenza di P.O.D. (esempio) che invece a mio avviso non hanno mai ripetuto i livelli di Satellite. Parlando di nu metal Dez Fafara comunque ha saputo andare avanti con i DevilDriver mentre i System of a Down in pratica sono fermi x quanto riguarda le nuove uscite.
(Io mischio un po' i termini nu metal/alternative :lol: , magari non correttamente e x questo nel sito troverete miei commenti discordanti).

I Deftones non mi hanno mai preso, non li ho mai approfonditi
Avatar utente
Silvia
The Old User
The Old User
 
Messaggi: 4300
Iscritto il: gio mag 11, 17 11:52
Località: South of Heaven

Re: Incubus

Messaggiodi tosaerba il mer giu 19, 19 14:28

Silvia se ti piacciono gli Incubus e non hai mai approfondito i Deftones fallo quanto prima. Non sono proprio simili ma rientrano nello stesso filone di band che hanno iniziato col nu metal e poi han fatto altro... Ecco, alternative per fare prima. Ascolta assolutamente White Pony e Around the Fur!

Ti linko le canzoni più rappresentative per farti un'idea di che gruppo pazzesco siano (non so se le hai già sentite):

https://www.youtube.com/watch?v=dd_461ZrJb8

https://www.youtube.com/watch?v=hbknq6azohw

https://www.youtube.com/watch?v=XOzs1FehYOA

https://www.youtube.com/watch?v=ZL4MGwlZuAc

Ti ho elencato quelle del loro periodo d'oro, ma col passare degli anni hanno fatto veramente di tutto. Anche qualche traccia trip hop, elettronica, shoegaze ecc ecc
Avatar utente
tosaerba
Normal Metal Head
Normal Metal Head
 
Messaggi: 195
Iscritto il: mar mar 13, 18 21:41

Re: Incubus

Messaggiodi Nu Metal Head il mer giu 19, 19 16:09

Io stravedo per "S.C.I.E.N.C.E.", che è un gran bell'album, ed è anche l'unico che ho di loro, perché non ho mai apprezzato il cambiamento di sonorità già a partire dal successivo "Make yourself" (ma soprattutto di look, molto simil-boy band :( ), mentre l'esordio "Fungus Amongus" l'ho ascoltato ed era molto più improntato sul crossover stile Primus, FNM e RHCP rispetto alle sonorità più nu metal di "S.C.I.E.N.C.E."... Comunque rimangono gli unici 2 album che mostrano una band "sincera", rispetto ai successivi dove via via il progressivo allontanamento dall'irruenza degli esordi li ha resi una band troppo mainstream.
Berome is dead at the technodrome!!!
Avatar utente
Nu Metal Head
Metal Kid
Metal Kid
 
Messaggi: 59
Iscritto il: mar dic 29, 15 20:40
Località: Bakersfield

Re: Incubus

Messaggiodi tosaerba il mer giu 19, 19 17:02

Ok, ho iniziato la mia #settimanaIncubus ascoltando SCIENCE. Devo dire che non mi ha impressionato particolarmente. Sono evidenti i rimandi ai Faith No More e ai Mr. Bungle (mitragliate nu metal, la voce da crooner schizofrenico alla Mike Patton, la sezione ritmica funkeggiante). Sicuramente all'epoca sto disco aveva fatto il botto, ma mi sembra invecchiato abbastanza male... Non sono un grande fan del nu metal quindi va da sé che non mi ha lasciato molto. In ogni caso, tracce preferite: Idiot Box, Deep Inside e, secondo me, il vero capolavoro del disco Magic Medicine

Il prossimo che ascolterò sarà Make Yourself ;)
Avatar utente
tosaerba
Normal Metal Head
Normal Metal Head
 
Messaggi: 195
Iscritto il: mar mar 13, 18 21:41

Re: Incubus

Messaggiodi Fabio Yaaaaaaaahhhhh il mer giu 19, 19 19:14

Brava Silvia!!! devo dire che non sono tra i miei preferitissimi dell'ondata nu metal, però quei due-tre album che han fatto sono degni di importanza per cui hai fatto bene ad aprire il topic.
Comunque anche secondo me sarebbe più giusto etichettarli alternative, proprio per via di questa cosa qua

tosaerba ha scritto:Sono evidenti i rimandi ai Faith No More e ai Mr. Bungle (mitragliate nu metal, la voce da crooner schizofrenico alla Mike Patton, la sezione ritmica funkeggiante)


però penso li inseriscano nel genere insieme ad altri gruppi come Rammstein, Murderdolls, Godsmack, Ill Nino e altri per via del periodo in cui sono usciti e perchè qualcosa di nu metal comunque ce l'hanno.
Immagine

Something kinda sad about the way that things have come to be
Avatar utente
Fabio Yaaaaaaaahhhhh
Colonna del Forum
Colonna del Forum
 
Messaggi: 6522
Iscritto il: gio set 08, 16 13:41
Località: Gaiarine (Treviso)

Re: Incubus

Messaggiodi Silvia il gio giu 20, 19 0:10

Grazie Fabio! :yeah:
Sì sapevo che non sono fra i tuoi top nel genere F:-

Condivido il tuo discorso sulle etichette e diciamo poi che essendo diventati presto mainstream magari molti ascoltatori metal non li hanno più seguiti.

Ah poi sai che ho appena scoperto che il chitarrista Mike è coautore di un pezzo di Avicii? non lo sapevo... non che a noi interessi ma visto che l'altra volta l'abbiamo citato mi è venuto in mente di scriverlo :lol:

Comunque l'ho scoperto mentre cercavo una foto della sua pedaliera, questa:

Immagine

Cito anche l'articolo da cui è tratta la foto perché secondo me è molto interessante:
http://www.mixdownmag.com.au/gear-rundown-incubus-mike-einziger



@Nu Metal Head, vero, su Fungus Amongus si sentono proprio tanto le influenze che citi :shock: ...

Boy band forse solo x Brandon Boyd che piace molto ad un certo pubblico ma x il resto mi sembra che tutti abbiano un look normale... F:-

Comunque si' il sound chiaramente e' via via diventato più morbido però io l'ho sempre sentito autentico anche perché cambiando direzione di volta in volta c'è il rischio di perdere fans.

Poi credo che forse Brandon Boyd si esprima al meglio nel rock, a volte in S.C.I.E.N.C.E. mi sarebbe piaciuto più aggressivo.



tosaerba ha scritto: Sicuramente all'epoca sto disco aveva fatto il botto, ma mi sembra invecchiato abbastanza male... Non sono un grande fan del nu metal quindi va da sé che non mi ha lasciato molto.

Infatti sai io penso che dipenda da che parte ti approcci all'album F:- ... nel senso, io penso che x chi ama il nu metal/alternative sia un grande album, in molti pezzi (New Skin, Favourite Things che forse sono le mie preferite) si trovano tutte le caratteristiche del genere.

Grazie x i link ai Deftones, poi ti faccio sapere :D
Avatar utente
Silvia
The Old User
The Old User
 
Messaggi: 4300
Iscritto il: gio mag 11, 17 11:52
Località: South of Heaven

Re: Incubus

Messaggiodi tosaerba il ven giu 21, 19 9:39

Ascoltato anche Make Yourself. L'ho apprezzato più di SCIENCE perché è più ragionato, meno caotico, molto meno nu metal. A occhio e croce dovrebbe essere il periodo post-grunge, si sente da tracce come la celebre Drive. A posteriori (avevo già ascoltato Morning View) si sente che è un disco di transizione. Per ora la mia personalissima classifica di dischi Incubus ascoltati recita:

1) Morning View
2) Make Yourself
3) SCIENCE


EDIT: ascoltato anche A Crow Left of the Murder.

Posso capire perché molti fans della prima ora degli Incubus lo trovino brutto o imbarazzante, o del perché si siano sentiti traditi e spiazzati. Io non ho alcun legame affettivo con gli Incubus, quindi penso di poter dare un giudizio abbastanza spassionato e oggettivo sul disco in questione :) è un discreto album di alternative rock. Non è rivoluzionario, non è un capostipite del genere, non ha pezzi trascinanti (a parte l'ottima opener. Ricordo di averla sentita per la prima volta su MTV. Di fatto fu quella la primissima traccia degli Incubus che avevo ascoltato in assoluto). E' giunto forse un po' in ritardo rispetto ad altri dischi simili, più di una volta mi sono venute in mente tracce dei meno famosi, ma influenti, Failure. Un discreto album senza fronzoli. Classifica personale:

1) Morning View
2) A Crow Left of the Murder
3) Make Yourself
4) SCIENCE
Avatar utente
tosaerba
Normal Metal Head
Normal Metal Head
 
Messaggi: 195
Iscritto il: mar mar 13, 18 21:41

Re: Incubus

Messaggiodi Silvia il ven giu 21, 19 23:03

L'opener di A Crow... è Megalomaniac il cui video infatti all'epoca girava parecchio. Ricordo che ne parlò anche una rubrica in coda al tg condotta da Vincenzo Mollica, quindi già questo dà un po' un'idea di come in realtà fossero diventati proprio mainstream. Oltretutto credo che il fatto che Brandon Boyd sia diventato una specie di figo acchiappa-ragazzine abbia contribuito a far scappare diversi fans della prima ora :rotfl: .

Al tempo stesso comunque sono sempre stati un gruppo molto seguito e infatti spesso fanno ancora parecchi sold out, probabilmente perché dal vivo hanno una carica non indifferente come ho detto.

Tornando all'album a me piace molto tutta la prima parte (eccetto il 4o brano Talk Show on Mute), anzi le prime 3 tracce x me sono fra le più belle della loro discografia ma penso che si perda un po' nell'eccessiva lunghezza e in quegli effetti appiccicati a caso, quasi un tentativo forzato di ricordare il passato.

Conosco molto superficialmente i Failure quindi non posso fare un vero paragone ma gli Incubus di A Crow... mi sembrano più ruvidi e ritmati. Concordo invece su certe atmosfere simili.

Ma cosa ti piace di Morning View?
Avatar utente
Silvia
The Old User
The Old User
 
Messaggi: 4300
Iscritto il: gio mag 11, 17 11:52
Località: South of Heaven

Prossimo

Torna a Alternative, Avantgarde, Core, Crossover...

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

Creative Commons License CSS Valido!