Velvet Underground

Volete parlare discutere di una band che col metal e col rock non centra proprio nulla? Questo è il posto giusto per farlo!

Re: Velvet Underground

Messaggiodi Galilee il lun mar 26, 18 21:12

Nòesis ha scritto:Stooges e MC5 sono anch'essi come i Velvet fonte d'ispirazione per il genere punk e non servono dichiarazioni di alcun genere...basta ascoltare white Light/white heat


M'interessava una vostra testimonianza.
Secondo il mio punto di vedere i due dischi dei Velvet furono importanti per lo sviluppo della musica post punk più che altro. Almeno, io ci trovo molti più punti di contatto.
Il secondo disco poi, esagerando con i termini, è talmente marcio che lo definirei quasi Sludge :lol:
Ultima modifica di Galilee su lun mar 26, 18 21:30, modificato 1 volte in totale.
I don't need to worry 'bout tomorrow
Aain't anticipating what's to come
And I don't need to worry 'bout
The things I have not done
Long as I got rock and roll
I'm forever young
Avatar utente
Galilee
Supreme User
Supreme User
 
Messaggi: 1924
Iscritto il: lun feb 25, 13 18:29
Località: VDA o Lunigiana

Re: Velvet Underground

Messaggiodi Galilee il lun mar 26, 18 21:26

tosaerba ha scritto:1) I'm waiting for the man e white light/white heat col loro incedere martellante, ripetitivo e monocorde sono canzoni proto-punk.
2) Gli Stooges sono stati scoperti e prodotti da John Cale.
3) I componenti di Sex Pistols e Joy Division (anche questi ultimi nati come gruppo punk, ricordiamolo) non hanno mai fatto mistero di essersi ispirati ai VU.
4) Mentre le altre band nel '67 parlavano di amore e cambiamento sociale, i VU presentavano testi indecenti, nichilisti, perversi, mostravano il lato più degradato delle metropoli (siringhe, trans, puttane), professavano l'autodistruzione.

L'influenza che hanno avuto (anche) nel punk mi sembra impossibile da trascurare


Sicuramente è come dici tu. Ma gran parte del punk, principalmente quello statunitense e Australiano non è così nichilista, e nemmeno così cupo. Pensa al Ramones, ai Dead Boys o agli Heartbreakers. Non hanno molto in comune a parer mio.
I don't need to worry 'bout tomorrow
Aain't anticipating what's to come
And I don't need to worry 'bout
The things I have not done
Long as I got rock and roll
I'm forever young
Avatar utente
Galilee
Supreme User
Supreme User
 
Messaggi: 1924
Iscritto il: lun feb 25, 13 18:29
Località: VDA o Lunigiana

Re: Velvet Underground

Messaggiodi Nòesis il mar mar 27, 18 10:55

Galilee ha scritto:
Nòesis ha scritto:Stooges e MC5 sono anch'essi come i Velvet fonte d'ispirazione per il genere punk e non servono dichiarazioni di alcun genere...basta ascoltare white Light/white heat


M'interessava una vostra testimonianza.
Secondo il mio punto di vedere i due dischi dei Velvet furono importanti per lo sviluppo della musica post punk più che altro. Almeno, io ci trovo molti più punti di contatto.
Il secondo disco poi, esagerando con i termini, è talmente marcio che lo definirei quasi Sludge :lol:

Bhe ma è ovvio...Se il post punk deriva dal punk e questo a sua volta é stato influenzato dai Velvet per la proprietà transitiva pure il post punk è debitore dei Velvet...comunque più o meno vedo che la pensiamo allo stesso modo
Greatness waits for those who try
Avatar utente
Nòesis
Great Metal Head
Great Metal Head
 
Messaggi: 476
Iscritto il: dom mar 11, 18 20:22
Località: Brescia

Re: Velvet Underground

Messaggiodi Vulgar Puppet il mar mar 27, 18 12:58

Nòesis ha scritto:
Galilee ha scritto:
Nòesis ha scritto:Stooges e MC5 sono anch'essi come i Velvet fonte d'ispirazione per il genere punk e non servono dichiarazioni di alcun genere...basta ascoltare white Light/white heat


M'interessava una vostra testimonianza.
Secondo il mio punto di vedere i due dischi dei Velvet furono importanti per lo sviluppo della musica post punk più che altro. Almeno, io ci trovo molti più punti di contatto.
Il secondo disco poi, esagerando con i termini, è talmente marcio che lo definirei quasi Sludge :lol:

Se il post punk deriva dal punk e questo a sua volta é stato influenzato dai Velvet per la proprietà transitiva pure il post punk è debitore dei Velvet
https://www.youtube.com/channel/UCR_J8Z ... gwkLiWvLyQ

https://www.last.fm/user/CliffFleaBurton

Band preferite: Jeff Buckley, Nine Inch Nails, Sonic Youth, Radiohead, Arcade Fire, David Bowie, The Velvet Underground, Lou Reed, Nick Cave & the Bad Seeds, Tom Waits, CCCP Fedeli alla Linea/Consorzio Suonatori Indipendenti, Massimo Volume, Neurosis, Joy Division, Slint, IDLES, Death Grips, Bright Eyes, Kanye West, KIDS SEE GHOSTS, Metallica, Pantera, Pink Floyd, King Crimson, Tool, Mogwai, Led Zeppelin, Jimi Hendrix, Red Hot Chili Peppers, Marlene Kuntz, The Cure, Korn, Leprous, Marlene Kuntz, Genesis, Coil, Nirvana, Massive Attack, Nick Drake, The Beatles, Daft Punk, BROCKHAMPTON, Talk Talk, The Microphones

Immagine
Avatar utente
Vulgar Puppet
Leggenda del Sito
Leggenda del Sito
 
Messaggi: 13006
Iscritto il: sab ott 27, 12 14:11
Località: Cesena

Re: Velvet Underground

Messaggiodi El Faffo il dom apr 07, 19 23:37

Nòesis ha scritto:Possiamo dire che sono i numeri uno nell'influenza di punk e tutto ciò che si rifá al post e noise in termini generali (dark tendo a escluderlo)
Poi è impossibile stabilire la band rock più importante di sempre

Che i VU non siano stati importanti, Fondamentali per il generarsi di quel che tu definisco "dark" (che non esiste, ne mai è esistito al di fuori di catalogazioni degli sbirri ex DDR) si dovrebbe ragionare in termini di gothic... È una follia!
Inoltre non c'è solo da valutare il numero di dischi venduti, la popolarità. I VU hanno anticipato, col loro essere artsy, pure il black metal.
Sono 35 anni che ascolto musica... Tanta, quando sento Pale Blues Eyes ho letteralmente i brividi.
El Faffo
Metal Kid
Metal Kid
 
Messaggi: 85
Iscritto il: sab apr 06, 19 13:55

Precedente

Torna a EXTRA METAL

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Creative Commons License CSS Valido!