Sarà davvero peggio?

Attualità? Politica? Arte? Libri? Cinema? Film? Ogni discussione slegata dal concetto di musica sarà ben accetta in queste pagine... date sfogo alla vostra libertà!

Re: Sarà davvero peggio?

Messaggiodi AL1974 il mar giu 09, 20 15:42

un aspetto che secondo me cambierà in peggio post covid è il contatto umano, soprattutto tra amici e anche tra parenti. Pochi giorni fa ero dalle mie zie con altri parenti e non ci vedevamo da 3 mesi abbondanti e la scena è stata più o meno questa: tutti che si salutavano e facevano un passo avanti per abbracciarsi e baciarsi ma poi tutti che si fermavano per via del distanziamento sociale... la scena sembrava una coreografia preparata.. alla fine ci siamo comunque abbracciati ma siamo tutti scoppiati a ridere per la situazione surreale.
Avatar utente
AL1974
Leggenda del Sito
Leggenda del Sito
 
Messaggi: 15332
Iscritto il: mer mag 06, 09 10:45
Località: Bergamo

Re: Sarà davvero peggio?

Messaggiodi Silvia il mar giu 09, 20 16:36

Angus71 ha scritto:boh, ragazzi. io non so cosa dire. sinceramente non mi sono mai trovato male a vivere in una grande città.

Ma infatti e' qualcosa di assolutamente soggettivo, non c'e' un meglio o un peggio, e oltretutto secondo me dipende anche dal momento della propria vita, da ragazzi magari si cercano opportunita' che in un'altra eta' hanno un peso diverso.

Carmine ha scritto:Facile fare perbenismo fino a quando il problema non lo sperimenti in prima persona.

Verissimo, un conto e' parlare in base ad una idea o anche un ideale, un altro perche' le cose si toccano con mano o ci si immedesima in un'altra persona. Cambia tutta la prospettiva.
Quoto tutto!

@Seventh, a me piace pensare che ci siamo evoluti dallo stadio in cui si viveva solo x sopravvivere e si pensava che il tuono fosse un demone e la vita media arrivava al massimo a 20 anni.
Questa evoluzione ha portato di sicuro tanti lati negativi come inquinamento etc etc ma al tempo stesso anche gli strumenti x porre rimedio, il problema sono come sempre quelle persone che se ne fregano e gli interessi della classe al potere, che pero' ci sono sempre stati. Anzi, nei tempi passati l'autorita' in carica aveva anche potere di vita o di morte sulle persone quindi x me mille volte meglio oggi, sia x la possibilita' di scegliere la propria vita (al netto di malattie ovvio) e anche x il lusso che abbiamo di dedicare del tempo a cio' che ci piace, la musica, l'arte etc etc, cosa che in tempi passati era destinato ai privilegiati. Certo l'ineluttabilita' della morte e della vita ci sono comunque ma entro certi limiti ne abbiamo piu' "controllo" con i progressi della scienza e x me poter curare le persone (o permettere di rimediare a certe disabilita') e' un trionfo non un fallimento. Capisco che tu non sia d'accordo e rispetto il tuo punto di vista, ci mancherebbe :D.
----------------------------------------

Comunque stamattina pensavo ad un aspetto positivo nel quotidiano dato da queste emergenza, e cioe' il fatto che molte procedure siano finalmente diventate telematiche anche in Italia: ricette mediche, certificati etc etc, il che semplifica notevolmente la vita a morte persone.


@AL, speriamo che presto passi anche questa limitazione nei contatti umani
Avatar utente
Silvia
The Old User
The Old User
 
Messaggi: 4841
Iscritto il: gio mag 11, 17 11:52
Località: South of Heaven

Re: Sarà davvero peggio?

Messaggiodi Metal Shock il mar giu 09, 20 17:08

Angus71 ha scritto:boh, ragazzi. io non so cosa dire. sinceramente non mi sono mai trovato male a vivere in una grande città. non sento questa necessità di tornare a vivere a piedi nudi nel prato fiorito. sicuramente è un mio limite ma vivevo benissimo prima della pandemia e , credo, di poter tornare a vivere tranquillamente dopo questa crisi fra il traffico, lo stress e le milioni di opportunità che la città mi offre. sicuramente mi piace staccare qualche tempo ed andare al mare o in montagna ma non per una vita intera. e soprattutto non ho mai creduto in un complotto globale. magari mi sbaglio, eh?

Questo perché sei il solito bauscia :rotfl:

Scherzi a parte, sui complotti non avete ancora capito che Seventh, molto romanticamente, pensa ad una società che non è mai esistita e mai esisterà, di un ritorno ad un passato che non c'è mai stato? Semplicemente non capisce che non c'è nessuna entità superiore che plagia l'umanità, ma è quest'ultima che vuole vivere così, che preferisce pensare ad uno smartphone piuttosto che alla natura, che pensa ai soldi piuttosto che alla solidarietà e civiltà, il tutto ancora più amplificato in questo paese?

Anche la questione delle relazioni sociali: ma dai, sì tratta di aspettare qualche mese ed essere un po' più prudenti per la salute di tutti noi, e si fanno le seghe mentali per un abbraccio? Possibile non capire la situazione momentanea senza pensare sempre in peggio?
Siamo arrivati al punto in cui è più importante l'abbracciarsi tra parenti ed amici che non la salute?
Avatar utente
Metal Shock
Colonna del Forum
Colonna del Forum
 
Messaggi: 5973
Iscritto il: mar ago 02, 16 16:05

Re: Sarà davvero peggio?

Messaggiodi Seventh Son il mar giu 09, 20 22:09

Capisco che il luogo di nascita e il periodo storico influisce molto sulla nostra vita , ma soprattutto dipende anche dagli insegnamenti che avete ricevuto , e non intendo gli insegnamenti di regime ma a livello di famiglia , non pensate che nella mia famiglia siano stati sempre rose e fiori . E molto più importante ciò che percepite nel vostro più profondo inconscio in quell'istante prima di addormentarvi , quelle prime immagini sono molto determinanti a prescindere dai vostri insegnamenti. Perchè vi limitate a ripetere come un mantra è utopia , è irrealizzabile e tutto il resto che emerge in questa discussione , vi siete autoconvinti di tutto ciò e vi chiedo perchè ? Come siamo riusciti negli ultimi decenni a realizzare questa società moderna di merda , ora possiamo invertire rotta . Lasciamo perdere la storia è una zavorra e un pretesto di divisione che ci trasciniamo da troppo tempo è ora di cancellare il passato . Siamo qui e ora per cambiare le regole osservate la Natura e capirete molte cose . Vi ho fatto l'esempio della rondine ma non avete percepito il messaggio o non conoscete il stile vita della rondine.
Le mie umili visioni argentiche : https://www.flickr.com/photos/107799408@N08/
Avatar utente
Seventh Son
Defender
Defender
 
Messaggi: 632
Iscritto il: sab ago 06, 11 14:59

Re: Sarà davvero peggio?

Messaggiodi Seventh Son il mar giu 09, 20 22:31

Silvia ha scritto:@Seventh, a me piace pensare che ci siamo evoluti dallo stadio in cui si viveva solo x sopravvivere e si pensava che il tuono fosse un demone e la vita media arrivava al massimo a 20 anni.
i


Nessuno Vive realmente la propria vita , che sia il più povero e miserabile di questa Terra , al tanto blasonato e illustre ricco e potente . Puoi vivere anche un solo impercettibile istante ma è ciò che assimili in quel unico respiro a determinare la tua esistenza . La nostra vita si basa su ciò che ci impongono gli altri e non su ciò che realmente percepisci.
Le mie umili visioni argentiche : https://www.flickr.com/photos/107799408@N08/
Avatar utente
Seventh Son
Defender
Defender
 
Messaggi: 632
Iscritto il: sab ago 06, 11 14:59

Re: Sarà davvero peggio?

Messaggiodi Metal Shock il mar giu 09, 20 22:41

Sai perché è utopia? Perché se sulla Terra ci sono 8 miliardi di persone e 7 miliardi 950 milioni la pensano allo stesso modo, ovvero gli va bene la società di oggi, con tutte le sue brutture, non saranno gli altri 50 milioni (stima buttata lì a caso, ma forse sono anche meno) a poter cambiare le cose.
Pensi che chi abiti in città e gli piace quella vita, anche a discapito di inquinamento ecc., voglia cambiare stile di vita?
Ecco l'utopia: guarda cosa è successo col lockdown, tutti a casa, inquinamento ridotto quasi a zero, dalle città vedevano le montagne, o che bello che bello, finito lockdown tutto come prima, le montagne? Chi se ne frega, l'importante è usare la macchina per fare cento metri ed andare al bar!!
Lo capisci che è combattere contro i mulini a vento?
Prova a fare un sondaggio e chiedi a cosa sono disposti a rinunciare le persone, e se sono sinceri ti renderai conto di tante cose...
Avatar utente
Metal Shock
Colonna del Forum
Colonna del Forum
 
Messaggi: 5973
Iscritto il: mar ago 02, 16 16:05

Re: Sarà davvero peggio?

Messaggiodi Seventh Son il mar giu 09, 20 22:45

AL1974 ha scritto:un aspetto che secondo me cambierà in peggio post covid è il contatto umano, soprattutto tra amici e anche tra parenti. Pochi giorni fa ero dalle mie zie con altri parenti e non ci vedevamo da 3 mesi abbondanti e la scena è stata più o meno questa: tutti che si salutavano e facevano un passo avanti per abbracciarsi e baciarsi ma poi tutti che si fermavano per via del distanziamento sociale... la scena sembrava una coreografia preparata.. alla fine ci siamo comunque abbracciati ma siamo tutti scoppiati a ridere per la situazione surreale.


Una compaesana ha un pò di timore per questa situazione però beve e fuma come non ci fosse un domani da molti anni e così molti altri , tutti con i nostri vizi e peccati personali . Però ora tutti di colpo salutisti e igienisti . Mentre conviviamo da anni in un mondo inquinato e corrotto a 360°. Non saprei quale situazione è la più demenziale se prima , il durante o il dopo questo virus. Come sempre i bambini non hanno colpe ma sono sempre loro le principali vittime dell'egoismo umano.
Le mie umili visioni argentiche : https://www.flickr.com/photos/107799408@N08/
Avatar utente
Seventh Son
Defender
Defender
 
Messaggi: 632
Iscritto il: sab ago 06, 11 14:59

Re: Sarà davvero peggio?

Messaggiodi Metal Shock il mar giu 09, 20 22:48

Bambini vittime??
Leggi questo e guarda l'innocenza:
https://www.google.com/amp/s/torino.rep ... 00137/amp/
Avatar utente
Metal Shock
Colonna del Forum
Colonna del Forum
 
Messaggi: 5973
Iscritto il: mar ago 02, 16 16:05

Re: Sarà davvero peggio?

Messaggiodi Seventh Son il mar giu 09, 20 23:03

Metal Shock ha scritto:Bambini vittime??
Leggi questo e guarda l'innocenza:
https://www.google.com/amp/s/torino.rep ... 00137/amp/


Non sarà ne il primo e non sarà l'ultimo , il problema è pubblicando poi la sua "impresa" su Instagram. "L'ho fatto per divertimento". Fallo ma non per la gloria dei famosi quindici minuti.

Perchè allora si tollera l'uccisione per mezzo di veleni di topi , mosche , zanzare , cimici , formiche , scarafaggi , lumache , ecc. Non saranno carini come un riccio ma sono sempre esseri viventi come noi. È sempre un crimine .

Non giustifico l'atto , ma chi di noi è senza peccato scagli la prima pietra.

Con la nonna ho ucciso conigli , galline , anatre , pesci e con il papà il maiale . Quindi sono un assassino anch'io.
Le mie umili visioni argentiche : https://www.flickr.com/photos/107799408@N08/
Avatar utente
Seventh Son
Defender
Defender
 
Messaggi: 632
Iscritto il: sab ago 06, 11 14:59

Re: Sarà davvero peggio?

Messaggiodi Metal Shock il mar giu 09, 20 23:12

Seventh Son ha scritto:
Metal Shock ha scritto:Bambini vittime??
Leggi questo e guarda l'innocenza:
https://www.google.com/amp/s/torino.rep ... 00137/amp/


Non sarà ne il primo e non sarà l'ultimo , il problema è pubblicando poi la sua "impresa" su Instagram. "L'ho fatto per divertimento". Fallo ma non per la gloria dei famosi quindici minuti.

Perchè allora si tollera l'uccisione per mezzo di veleni di topi , mosche , zanzare , cimici , formiche , scarafaggi , lumache , ecc. Non saranno carini come un riccio ma sono sempre esseri viventi come noi. È sempre un crimine .

Non giustifico l'atto , ma chi di noi è senza peccato scagli la prima pietra.

Con la nonna ho ucciso conigli , galline , anatre , pesci e con il papà il maiale . Quindi sono un assassino anch'io.

E certo perché tu hai ucciso quei animali per divertimento, vero? Senti, va bene tutto ma questi "innocenti" sono cresciuti dai genitori di oggi, io prenderei tutta la famiglia e la metterei a zappare a vita (e sono buono...).
Questi sono atti da condannare, altro che fallo....
Avatar utente
Metal Shock
Colonna del Forum
Colonna del Forum
 
Messaggi: 5973
Iscritto il: mar ago 02, 16 16:05

Re: Sarà davvero peggio?

Messaggiodi Seventh Son il mar giu 09, 20 23:18

Metal Shock ha scritto:
Seventh Son ha scritto:
Metal Shock ha scritto:Bambini vittime??
Leggi questo e guarda l'innocenza:
https://www.google.com/amp/s/torino.rep ... 00137/amp/


Non sarà ne il primo e non sarà l'ultimo , il problema è pubblicando poi la sua "impresa" su Instagram. "L'ho fatto per divertimento". Fallo ma non per la gloria dei famosi quindici minuti.

Perchè allora si tollera l'uccisione per mezzo di veleni di topi , mosche , zanzare , cimici , formiche , scarafaggi , lumache , ecc. Non saranno carini come un riccio ma sono sempre esseri viventi come noi. È sempre un crimine .

Non giustifico l'atto , ma chi di noi è senza peccato scagli la prima pietra.

Con la nonna ho ucciso conigli , galline , anatre , pesci e con il papà il maiale . Quindi sono un assassino anch'io.

E certo perché tu hai ucciso quei animali per divertimento, vero? Senti, va bene tutto ma questi "innocenti" sono cresciuti dai genitori di oggi, io prenderei tutta la famiglia e la metterei a zappare a vita (e sono buono...).
Questi sono atti da condannare, altro che fallo....


Il problema non è ciò che fai o non fai , l'importante che lo devi testimoniare in rete , sennò non sei nessuno . Gira e rigira ritorniamo sempre alla base della vita e del contesto storico e questo di oggi è il peggiore , hanno tutto ciò che vogliono a livello materiale ma a livello emotivo sono vuoti . Tutto il contrario di una volta poveri materialmente ma ricchi nei valori e animo.
Le mie umili visioni argentiche : https://www.flickr.com/photos/107799408@N08/
Avatar utente
Seventh Son
Defender
Defender
 
Messaggi: 632
Iscritto il: sab ago 06, 11 14:59

Re: Sarà davvero peggio?

Messaggiodi Metal Shock il mar giu 09, 20 23:31

Da anni i bambini crescono senza valori, senza contatto con la natura, spesso con famiglie non famiglie, dove ciò che conta è l'individuo e la propria esaltazione ed il suo mettersi in mostra ed i risultati sono questi.
Ecco perché non cambierà mai niente, ed il Covid è stata l'ennesima non lezione.
Avatar utente
Metal Shock
Colonna del Forum
Colonna del Forum
 
Messaggi: 5973
Iscritto il: mar ago 02, 16 16:05

Re: Sarà davvero peggio?

Messaggiodi Angus71 il mer giu 10, 20 6:07

Carmine ha scritto:Vadano a parlare di complotto a chi, fino ad oggi, ha lavorato h24 negli ospedali per limitare i danni.
Ancora meglio: lo facciano davanti ai cittadini di Bergamo, che hanno visto i loro parenti portati via sulle camionette dei militari senza nemmeno un ultimo saluto.
Poi vediamo come va a finire.

Facile fare perbenismo fino a quando il problema non lo sperimenti in prima persona.
Vergognosi certi discorsi.

Edit
Non ce l'ho con te, angus
Metal Shock ha scritto:
Angus71 ha scritto:boh, ragazzi. io non so cosa dire. sinceramente non mi sono mai trovato male a vivere in una grande città. non sento questa necessità di tornare a vivere a piedi nudi nel prato fiorito. sicuramente è un mio limite ma vivevo benissimo prima della pandemia e , credo, di poter tornare a vivere tranquillamente dopo questa crisi fra il traffico, lo stress e le milioni di opportunità che la città mi offre. sicuramente mi piace staccare qualche tempo ed andare al mare o in montagna ma non per una vita intera. e soprattutto non ho mai creduto in un complotto globale. magari mi sbaglio, eh?

Questo perché sei il solito bauscia :rotfl:

Scherzi a parte, sui complotti non avete ancora capito che Seventh, molto romanticamente, pensa ad una società che non è mai esistita e mai esisterà, di un ritorno ad un passato che non c'è mai stato? Semplicemente non capisce che non c'è nessuna entità superiore che plagia l'umanità, ma è quest'ultima che vuole vivere così, che preferisce pensare ad uno smartphone piuttosto che alla natura, che pensa ai soldi piuttosto che alla solidarietà e civiltà, il tutto ancora più amplificato in questo paese?

Anche la questione delle relazioni sociali: ma dai, sì tratta di aspettare qualche mese ed essere un po' più prudenti per la salute di tutti noi, e si fanno le seghe mentali per un abbraccio? Possibile non capire la situazione momentanea senza pensare sempre in peggio?
Siamo arrivati al punto in cui è più importante l'abbracciarsi tra parenti ed amici che non la salute?


@carmine, tranquillo. Chiaro
@shock, sono peggio del cummenda...
"let there be light
and there was light
let there be sound
there was sound
let there be drums
there was drums
let there be guitar
there was guitar
let there be rock "
Avatar utente
Angus71
Colonna del Forum
Colonna del Forum
 
Messaggi: 7485
Iscritto il: sab apr 25, 15 16:19
Località: highway to hell

Re: Sarà davvero peggio?

Messaggiodi AL1974 il mer giu 10, 20 8:59

Metal Shock ha scritto:Sai perché è utopia? Perché se sulla Terra ci sono 8 miliardi di persone e 7 miliardi 950 milioni la pensano allo stesso modo, ovvero gli va bene la società di oggi, con tutte le sue brutture, non saranno gli altri 50 milioni (stima buttata lì a caso, ma forse sono anche meno) a poter cambiare le cose.
Pensi che chi abiti in città e gli piace quella vita, anche a discapito di inquinamento ecc., voglia cambiare stile di vita?
Ecco l'utopia: guarda cosa è successo col lockdown, tutti a casa, inquinamento ridotto quasi a zero, dalle città vedevano le montagne, o che bello che bello, finito lockdown tutto come prima, le montagne? Chi se ne frega, l'importante è usare la macchina per fare cento metri ed andare al bar!!
Lo capisci che è combattere contro i mulini a vento?
Prova a fare un sondaggio e chiedi a cosa sono disposti a rinunciare le persone, e se sono sinceri ti renderai conto di tante cose...


sottoscrivo. ho amici e vicini di casa che erano entusiasti del calo dell'inquinamento ma poi al primo giorno di apertura han preso la macchina per fare 1 km. e la bici? e andare a piedi? neanche a parlarne, troppa fatica.
Avatar utente
AL1974
Leggenda del Sito
Leggenda del Sito
 
Messaggi: 15332
Iscritto il: mer mag 06, 09 10:45
Località: Bergamo

Re: Sarà davvero peggio?

Messaggiodi Vic Rattlehead il mer giu 10, 20 18:03

Seventh Son ha scritto:
Metal Shock ha scritto:Bambini vittime??
Leggi questo e guarda l'innocenza:
https://www.google.com/amp/s/torino.rep ... 00137/amp/


Non sarà ne il primo e non sarà l'ultimo , il problema è pubblicando poi la sua "impresa" su Instagram. "L'ho fatto per divertimento". Fallo ma non per la gloria dei famosi quindici minuti.

Perchè allora si tollera l'uccisione per mezzo di veleni di topi , mosche , zanzare , cimici , formiche , scarafaggi , lumache , ecc. Non saranno carini come un riccio ma sono sempre esseri viventi come noi. È sempre un crimine .

Non giustifico l'atto , ma chi di noi è senza peccato scagli la prima pietra.

Con la nonna ho ucciso conigli , galline , anatre , pesci e con il papà il maiale . Quindi sono un assassino anch'io.


Per alcuni animali è consigliato l'uso del veleno perchè la loro proliferazione potrebbe portare a conseguenze ben peggiori, l'atto di questo 14enne non ha la minima giustificazione e bisognerebbe prendere a ceffoni chi non gli ha inculcato un minimo di educazione.

AL1974 ha scritto:sottoscrivo. ho amici e vicini di casa che erano entusiasti del calo dell'inquinamento ma poi al primo giorno di apertura han preso la macchina per fare 1 km. e la bici? e andare a piedi? neanche a parlarne, troppa fatica.

Idem con patate, stessa cosa qui. Se hai l'abitudine ti fai una passeggiata comunque anche solo per andare a comprare il pane o solo per fare un pò di movimento, purtroppo questa pandemia non ha cambiato le brutte abitudini.
Sai quale è la differenza tra prima e dopo (a parte i morti RIP)? Che ora giri con la mascherina...

Carmine ha scritto:Vadano a parlare di complotto a chi, fino ad oggi, ha lavorato h24 negli ospedali per limitare i danni.
Ancora meglio: lo facciano davanti ai cittadini di Bergamo, che hanno visto i loro parenti portati via sulle camionette dei militari senza nemmeno un ultimo saluto.
Poi vediamo come va a finire.

Facile fare perbenismo fino a quando il problema non lo sperimenti in prima persona.
Vergognosi certi discorsi.


Il problema dei complottisti è esattamente questo, sono straconvinti che se una cosa non li tocca evidentemente non esiste e non bastano le evidenze scientifiche ma basta poco per farli ricredere, tipo quel complottista che dopo aver preso il covid-19 ha chiesto scusa
http://www.unionesarda.it/articolo/news/mondo/2020/05/28/complottista-finisce-in-terapia-intensiva-con-la-moglie-e-si-pent-137-1023405.html
Immagine
Immagine

The cruelest dream is reality

Ogni ora fa male. L'ultima uccide.

Everybody lies.

Siamo tutti atei rispetto alla maggior parte degli dei che gli uomini hanno venerato. Alcuni di noi aggiungono semplicemente un dio alla lista (Richard Dawkins)
Avatar utente
Vic Rattlehead
Defender
Defender
 
Messaggi: 640
Iscritto il: lun feb 03, 20 10:46
Località: Cuneo

PrecedenteProssimo

Torna a EXTRA MUSICA

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 13 ospiti

Creative Commons License CSS Valido!