Appello

Attualità? Politica? Arte? Libri? Cinema? Film? Ogni discussione slegata dal concetto di musica sarà ben accetta in queste pagine... date sfogo alla vostra libertà!

Appello

Messaggiodi Beta il dom ott 25, 20 21:35

Ciao gente :hello:

Sicuramente questo messaggio è indirizzato alle persone sbagliate (cioè voi), dal momento che quello che sto per dire lo sapete già e quello che sto per chiedere voi già lo fate; ma considerando che:
1- repetita iuvant;
2- i messaggi non li leggete solo voi, ma anche altra gente, anche se magari non risponde;
3- voi avete contatti con altre persone, quindi potete girare il messaggio contenuto in questo post (cosa che, peraltro, vi prego di fare)

ho deciso di scrivere quanto segue.

Il telegiornale non racconta fandonie. I casi di coronavirus stanno aumentando e in alcuni ospedali (per chi non lo ricordasse o non lo sapesse, io sono un medico e a marzo ho lavorato in un reparto covid) sono già ai livelli del marzo scorso (sospesa tutta l'attività non emergenziale/urgente per poter convertire l'intera struttura a ospedale solo covid), mentre in altri non si è ancora ai livelli della prima ondata, ma, se si continua così, ci si arriverà molto presto. Vi spiego cosa significa arrivare a quei livelli: significa che tutte le visite, tutti gli appuntamenti e gli esami non urgenti (per essere urgente significa che la vita delle persone deve dipendere in quel momento da quella precisa prestazione sanitaria) vengono sospesi. Se vostra nonna cade dalla scala e le esce un femore dalla gamba, quello è urgente; se ha la cirrosi e deve fare un'ecografia di controllo, può avere tutta la cirrosi che vuole, ma non fa l'ecografia. Questo perché, se arrivano ogni giorno decine di persone in insufficienza respiratoria (tradotto: non respirano e, se non viene fatta una terapia, muoiono soffocate) da polmonite COVID, l'ospedale deve trovare posti letto per queste persone e anche il personale per curarle; questo si fa dirottando tutte le risorse verso la sola cura dei covid e sospendendo tutto il resto delle attività. Conseguenze di ciò:
- il personale sanitario, già stremato dalla prima ondata, si abbatte ancora di più fisicamente e psicologicamente. Non so quanti di noi ce la faranno a resistere;
- il personale sanitario, essendo fatto di esseri umani, rischia di ammalarsi sempre di più, facendolo passare dal lato di chi cura a quello di chiviene curato, con il duplice risultato di ridurre il personale a disposizione ed aumentare i malati di COVID;
- tante prestazioni sanitarie importanti, ma non urgenti, non vengono fatte, sicché tante persone non possono accedere a cure/prestazioni di cui avrebbero bisogno, perché non urgenti (ovvio che un paziente che deve fare una chemioterapia, la farà, perché quello è salvavita, ma l'intervento di rimozione della colecisti per calcoli non verrà fatto).

Fa bene il governo a chiudere progressivamente tutto? Sì. Anzi, le chiusure parziali attuali sono giustificate dal solo punto di vista economico ed è giusto che non si vada giù pesanti, perché qui si rischia la bancarotta del Paese. Fidatevi che, se i problemi economici non esistessero, dal punto di vista sanitario bisognerebbe già chiudere tutto come a marzo. Cioè tutti in casa, segregati. Questo non perché non si possa andare in giro, ve lo dico onestamente: io penso che si possa tranquillamente fare svariate cose. C'è una sola clausola per fare molte cose: rispettare le stramaledette regole. Solita fregnaccia? Sì, lo so. Ma non ci sono altri modi. Se tutti (e tutti significa TUTTI, non io sì e il mio vicino no) le avessero rispettate fin dal principio anzi che fare minchiate (affollamento nei luoghi della movida in ogni sacrosanta città, festini privati del caro Briatore, matrimoni con 200 invitati a Napoli e via discorrendo) adesso i bar non dovrebbero chiudere alle 18, gli ospedali non sarebbero di nuovo affollati e molti ospedali non sarebbero di nuovo in regime di maxiemergenza. Poi non lamentatevi che il vostro intervento di colecistectomia salta o che vostra nonna non può fare l'ecografia di controllo per la cirrosi.

Con un misto di rabbia nei confronti di chi si è fatto i cavoli suoi e di paura per quello che potrebbe succedere, vi imploro: fate quello che vi viene detto. Non sono fregnacce, sono indicazioni utili per contenere il contagio e, attualmente, le uniche che abbiamo. Volete vedere camion dell'esercito che portano via le bare in eccesso anche nelle vostre città? Direi che sono bastate a Bergamo, non credete? Sono cose molto semplici e, se ci pensate bene, non è niente di che: indossare una mascherina, lavarsi spesso le mani, non creare folle ... noi operatori sanitari passiamo 12 ore in ospedale, teniamo sul naso una mascherina che fa male sul dorso del naso e dietro le orecchie (che non ha niente a che vedere con la chirurgica, fidatevi), visiere o occhiali protettivi che cacciano caldo e, chi lavora nei reparti covid, tuta o sovracamici protettivi che fanno da sauna. E le si tiene su ore, non minuti. Io direi che ce la si può fare a seguire le regole che in televisione ripetono allo sfinimento.
Dateci una mano. Fate quello che vi viene chiesto e che avete sentito al telegiornale negli ultimi mesi; ma fatelo, non sentitelo e basta. Non si tornerà alla normalità per molto tempo e, forse, non si tornerà nemmeno più alla normalità che conoscevamo prima del covid. Ficcatevelo in testa. Quindi non cercate di fare nuovamente le feste come le facevate prima e le cose come le facevate prima: dovete adattarvi ad un nuovo sistema. Ci vorrà del tempo. Ma intanto, vi prego, fate quello che vi viene detto, se no qua non ce la faremo più, dovremo tornare a vedere gente morire (anche gente giovane) e madri, figli, mogli e mariti non vedranno più i loro cari perché il covid se li è portati via. Non credo nemmeno che vogliate rischiare che uno di quei morti sia un vostro parente.

Grazie per aver letto il mio solito papiro :roll: ma questa volta era per un motivo più importante dei motivi per cui scrivo papiri di solito.

Girate il messaggio a chi volete.

Ciao :hello:
"Molti vogliono insegnare ad altri ciò che loro stessi non conoscono" - Cicerone
"Posso credere a tutto, purché sia assolutamente incredibile" - Oscar Wilde
"Mi hanno chiamato folle, ma non è ancora chiaro se la follia sia o meno il grado più elevato dell'intelletto" - Edgar Allan Poe
"E l'agonia della mia anima trovò sfogo in un alto, lungo e ultimo grido di disperazione" - Edgar Allan Poe
Immagine

www.brianalandorf.wixsite.com/official
Avatar utente
Beta
Extreme User
Extreme User
 
Messaggi: 2851
Iscritto il: mer feb 01, 17 19:05
Località: Wonderland

Re: Appello

Messaggiodi fasanez il dom ott 25, 20 21:52

Ciao Beta,
come sai in un reparto covid ci sono stato tre giorni ed è stato il momento più brutto della mia vita dopo la morte di mia sorella e un'altra esperienza che non mi va di raccontare.
E poi nei successivi ricoveri ho visto e "annusato" da vicino la realtà che racconti.
Posso testimoniare anch'io, per chi non ci crede, che è esattamente come ha scritto Beta, per cui, mettetevi la mascherina e...
se viene la baby sitter in casa a badare la bimba, TIENI LA MASCHERINA E FALLA TENERE ANCHE A LEI.
Viene l'idraulico, il tecnico a montare le tende, il tecnico della caldaia? TIENI LA MASCHERINA E FALLA TENERE ANCHE A LORO!
Al lavoro viene il tecnico dei condizionatori? TIENI LA MASCHERINA E FALLA TENERE ANCHE A LUI.
Non se la vogliono mettere? DIGLI CHE SEI STATO RICOVERATO CON UNA PATOLOGIA RESPIRATORIA IN UN REPARTO COVID e vedrai come se la mette, e a corsa...
Gli esempi che ho fatto è perchè mi sono capitati e nonostante questo, nonostante questa mia battaglia, chi mi conosce sa come e quanto mi sono battutto, anche sul lavoro, per questa cavolo di mascherina, nonostante tutto il mio impegno il virus mi è arrivato in casa, forse per un pranzo con i suoceri (poi scoperti positivi asintomatici), forse la bimba a scuola, chissà, ma come non conta, il fatto è che è arrivato pur non avendo fatto serate in Sardegna, in agosto ero in corsia d'ospedale...
Fate voi, pensatela come volete, ma state in casa più che potete e indossate la mascherina, poi fatevi le domande, ma indossatela...
Avatar utente
fasanez
Normal Metal Head
Normal Metal Head
 
Messaggi: 209
Iscritto il: sab apr 15, 17 21:45

Re: Appello

Messaggiodi Muki97 il dom ott 25, 20 23:33

C'è ben poco da aggiungere a quello che avete detti, perciò posso solo ringraziarvi per questa fondamentale testimonianza. Cercherò di far girare questo messaggio a chi da mesi continua a ripetere che si tratta di paranoie o complotti (io stesso mi sono preso del paranoico ad andare in giro con la mascherina per strada) e vanifica gli sforzi che gli operatori sanitari in primis e il il resto della popolazione sta sostenendo per arginare questa piaga. Grazie davvero e, per quel che serve, un abbraccio a entrambi.
Muki97
Normal Metal Head
Normal Metal Head
 
Messaggi: 146
Iscritto il: dom feb 05, 17 14:07

Re: Appello

Messaggiodi Painkiller il lun ott 26, 20 8:13

@Beta: chapeau. Post indiscutibile, che farò girare. La cosa che fa incazzare è che siamo tornati indietro perché la gente, con le vacanze, ha pensato che tutto fosse passato. Eppure seguendo quelle tre regoline potremmo fare molte cose. Anche andare al centro commerciale a fare spese. Solo che ci lamentiamo se per caso dobbiamo fare tre-minuti-tre di attesa per entrare in un negozio, e poi ci ammassiamo davanti ai vari punti di ristoro, nello stesso centro commerciale, in attesa di un posto a sedere.
Avatar utente
Painkiller
Great Metal Head
Great Metal Head
 
Messaggi: 452
Iscritto il: mar dic 04, 12 16:00
Località: Mediolanum

Re: Appello

Messaggiodi Lizard il lun ott 26, 20 8:24

Grazie mille di quello che hai scritto Beta e soprattutto grazie mille di quello che state facendo per aiutare chi ha bisogno, spesso in condizioni disagiate e dovendo purtroppo a volte prendere delle decisioni durissime, che nessuno vorrebbe dover affrontare. Un abbraccio grande a te e a tutti i tuoi colleghi.
«Informazione non è conoscenza,
conoscenza non è saggezza,
saggezza non è verità,
verità non è bellezza,
bellezza non è amore,
amore non è musica.
La musica è il meglio.» - Frank Zappa

L'immaginazione è una qualità che è stata concessa all'uomo per compensarlo di ciò che egli non è, mentre il senso dell'umorismo è stato dato per consolarlo di quel che è.
Avatar utente
Lizard
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 2480
Iscritto il: lun nov 29, 10 15:06

Re: Appello

Messaggiodi Tatore77 il lun ott 26, 20 9:21

Onore a te e ai tuoi colleghi Beta
"Meno dichiarazioni si fanno nella vita, meno si apparirà ridicoli quando si dovrà ritrattare"

"Io non odio chi spreca la vita giocando a carte al bar, io odio chi spreca la vita guardando gli altri giocare a carte al bar"
Immagine
Avatar utente
Tatore77
Leggenda del Sito
Leggenda del Sito
 
Messaggi: 19385
Iscritto il: gio lug 03, 14 11:37
Località: Roma

Re: Appello

Messaggiodi Carmine il lun ott 26, 20 9:33

Forza Beta!
Sono quello sobrio!

Immagine
Avatar utente
Carmine
Colonna del Forum
Colonna del Forum
 
Messaggi: 5892
Iscritto il: sab set 17, 16 10:45
Località: Scafati (SA)

Re: Appello

Messaggiodi d.r.i. il lun ott 26, 20 10:53

Brava Beta, ottimo modo di usare i social!
A cinè...
Avatar utente
d.r.i.
Leggenda del Sito
Leggenda del Sito
 
Messaggi: 14224
Iscritto il: lun dic 03, 12 18:17
Località: Milano

Re: Appello

Messaggiodi McCallon il lun ott 26, 20 11:10

Grazie Beta per aver condiviso la tua dura esperienza in reparto. Anche io ho conoscenti che lavorano in ospedale e mi possono confermare quello che dici. C'è solo da sperare che, con il progredire di questa situazione, la gente possa acquisire una maggiore capacità di mettersi nei panni dell'altro, sia del paziente sia di chi come voi fa sacrifici per curarlo.
Immagine

Love will tear us apart.
Avatar utente
McCallon
New Entry
New Entry
 
Messaggi: 43
Iscritto il: ven apr 10, 20 16:44

Re: Appello

Messaggiodi Metal Shock il lun ott 26, 20 11:13

Ovviamente hai tutto il mio sostegno ed il mio appoggio Beta, e con te tutti coloro che affrontano questa situazione da ambo le parti (e quindi sempre un in bocca al lupo a Fasanez ed Angus).
:hello:
Avatar utente
Metal Shock
Colonna del Forum
Colonna del Forum
 
Messaggi: 6009
Iscritto il: mar ago 02, 16 16:05

Re: Appello

Messaggiodi Angus71 il lun ott 26, 20 11:34

Grazie Beta per questo bellissimo post.
Metal Shock ha scritto:Ovviamente hai tutto il mio sostegno ed il mio appoggio Beta, e con te tutti coloro che affrontano questa situazione da ambo le parti (e quindi sempre un in bocca al lupo a Fasanez ed Angus).
:hello:


Grazie Shock
"let there be light
and there was light
let there be sound
there was sound
let there be drums
there was drums
let there be guitar
there was guitar
let there be rock "
Avatar utente
Angus71
Leggenda del Forum
Leggenda del Forum
 
Messaggi: 7658
Iscritto il: sab apr 25, 15 16:19
Località: highway to hell

Re: Appello

Messaggiodi fasanez il lun ott 26, 20 18:16

Grazie anche da parte mia, Shock.
E mai ringrazierò e ringrazieremo abbastanza chi in questi giorni, ogni giorno, si mette un camice e lavora rischiando la propria pelle per la nostra salute.
Avatar utente
fasanez
Normal Metal Head
Normal Metal Head
 
Messaggi: 209
Iscritto il: sab apr 15, 17 21:45

Re: Appello

Messaggiodi Beta il lun ott 26, 20 21:07

Grazie a tutti, ragazzi. Per aver letto, per adottare i comportamenti giusti e per la solidarietà. Un abbraccio virtuale, ma fortissimo.
"Molti vogliono insegnare ad altri ciò che loro stessi non conoscono" - Cicerone
"Posso credere a tutto, purché sia assolutamente incredibile" - Oscar Wilde
"Mi hanno chiamato folle, ma non è ancora chiaro se la follia sia o meno il grado più elevato dell'intelletto" - Edgar Allan Poe
"E l'agonia della mia anima trovò sfogo in un alto, lungo e ultimo grido di disperazione" - Edgar Allan Poe
Immagine

www.brianalandorf.wixsite.com/official
Avatar utente
Beta
Extreme User
Extreme User
 
Messaggi: 2851
Iscritto il: mer feb 01, 17 19:05
Località: Wonderland

Re: Appello

Messaggiodi Vic Rattlehead il gio ott 29, 20 23:56

Hai tutto il nostro sostegno Beta, sono sicuro che qualunque persona di mente usa le precauzioni necessarie ma ribadirlo non fa mai male.
Le prospettive che ci descrivi non sono per niente allettanti e spero che la gente capisca che il pericolo è reale e che non c'è nessun diavolo di complotto dietro.
Per superare il tutto basterebbe un minimo di educazione e civiltà, cosa di cui molti sono mancanti, lo vediamo tutti i giorni purtroppo tra esimi rappresentanti del popolo e loro seguiti.
Il mio augurio che anche le forze dell'ordine rispettino le direttive e diano l'esempio perchè al cittadino comune non fa un bell'effetto vedere vigili, carabinieri e poliziotti con le mascherine messe a pene di segugio, non possiamo scegliere arbitrariamente le regole che ci fanno più comodo, dobbiamo essere ligi e stare attenti il più possibile, per il nostro bene e per chi ci sta intorno.
Grazie ancora.
Immagine
Immagine

The cruelest dream is reality

Ogni ora fa male. L'ultima uccide.

Everybody lies.

Siamo tutti atei rispetto alla maggior parte degli dei che gli uomini hanno venerato. Alcuni di noi aggiungono semplicemente un dio alla lista (Richard Dawkins)
Avatar utente
Vic Rattlehead
Defender
Defender
 
Messaggi: 711
Iscritto il: lun feb 03, 20 10:46
Località: Cuneo

Re: Appello

Messaggiodi Galilee il ven ott 30, 20 10:10

Ciao Beta.
Fatti forza su. Il periodo non è certo dei più facili. Ho qualche amico nella stessa tua condizione e deve per forza tenere duro.
Per quanto riguarda le soluzioni del governo, io non sono per nulla d'accordo. Non hanno un atteggiamento preventivo e si vede che non sanno che pesci pigliare. Oltre al fatto che non si può andare avanti a decreti anticostituzionali. Tanto che Comunque Conte ne dovrà rispondere davanti ad un tribunale Europeo. E assieme a lui altri Presidenti Europei.
Hanno avuto 4 mesi per prepararsi e non l'hanno fatto. Dai trasporti, alle scuole, a tutto il sistema Horeca. Dai delle dritte, imponi delle regole. Invece no, liberi tutti come se nulla fosse. E poi si chiudono i cinema o i ristoranti dove con un pò di accortezza si può tranquillamente gestire la cosa. Per fare un esempio.
Si da la colpa alla gente per non aver rispettato le regole, ma guardate che non è poi così vero. Ci sono si menefreghisti, ma in giro le persone in generale sono rispettose e lige. Escluso qualche vecchio e qualche giovane. Ma non sono certo loro la causa dell'aumento dei contagi.
Di certo se si starà chiusi così anche a Natale sarà una tragedia economica. E le conseguenze saranno drastiche.
I don't need to worry 'bout tomorrow
Aain't anticipating what's to come
And I don't need to worry 'bout
The things I have not done
Long as I got rock and roll
I'm forever young
Avatar utente
Galilee
Supreme User
Supreme User
 
Messaggi: 2042
Iscritto il: lun feb 25, 13 18:29
Località: VDA o Lunigiana

Prossimo

Torna a EXTRA MUSICA

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 11 ospiti

Creative Commons License CSS Valido!