Che Black Stai ascoltando?

Gli amanti della Nera Fiamma avranno pieno spazio per esprimersi sulla loro musica e su ciò che la riguarda. Perchè il black metal non è solo un genere: è un movimento!

Re: Che Black Stai ascoltando?

Messaggiodi Doomale il mar mar 12, 19 12:25

enry ha scritto:
Doomale ha scritto:Immagine

Questo anni fa lo avevo accantonato, rimane un gran disco visionario. Ladlo non sbaglia mai...

@No Fun, complimenti per la fantasia nel storpiare i nomi, comunque bel disco sono in attesa mi arrivi. O=O :rotfl:

Mentre per il Museo c'avrei visto sto bene anche il precedente Si Monunentum dei Spell Omega. Il vuoto dentro. Album divorayore e clamoroso.

Beherit, mitico DDTM, l'altro ricordo lo ascoltai molto meno...chissà. ..

:hello:

Ecco, mi hai appena ricordato che anche io è una vita che non ascolto i TGOO, 'Al Azif' ottimo comunque.

Sei sparito anche tu dai commenti delle rece per lo stesso mio motivo...Anni fa c'era Undercover e con lui mi divertivo a replicare a certa gente, adesso non ho più voglia. Ci ho provato ieri nella rece degli Astrophobos e subito è arrivato il post senza senso. Niente, non mi diverto più con troll e simili, troppo prevedibili, sempre le stesse cose.


Hai capito amico mio....purtroppo è proprio così, mi sono davvero stufato ormai. Ho messo la pietra sopra con il mio ultimo commento sotto la rece dei Rotting Christ. Anni fà era un piacere scrivere e anche sfottersi ogni tanto sotto le rece soprattutto dei gruppi death o black...c'eri Tu, c'era Undercover, Sambalzalzal, il Vichingo, Lux etc etc..Poi man mano e giustamente siete spariti tutti, ad ovvia ragione ed ecco alla fine ho alzato bandiera bianca anche io. Mi è passata davvero la fantasia. Poi come ho già detto sul mio ultimo commento una volta la redazione sapeva tenere le redini. Oggi no. E quindi preferisco ritrovarmi a chiacchierare qui, piuttosto che sentire piagnucolare Preti, Professori vari, Politici e gente comunque ipocrita.
Grande album quello dei The Great Old Ones, io da Les Acteur compro spesso a scatola chiusa e difficilmente rimango deluso. :hello:

Silvia ha scritto:Eh vabbe' io sono un bradipo con le nuove cose :lol:


:rotfl: Meglio tardi che mai! ;)

Silvia ha scritto:Ho letto questa osservazione anche da altre persone sul sito ma io non ho colto questa cosa... :oops: :D


O=O Se ti capita rimettilo su l'esordio dei Dawn, non potrai non coglierle. Chiaramente parlaimo di un album, non così in vista come quelli di gruppi più famosi. A me dalla prima volta che lo ascoltati ebbi come un Flash che me lo ha riportato alla mente. Poi vabbè se suoni questo genere non puoi anche prendere qualcosa da Jon. I Naglfar si ma anche loro come i Dissection solo qualcosina, per lo più da Vittra o Diabolical, anche perchè dopo son morti artisticamente anche loro.
Comunque grand disco, anche il lavoro degli opsiti è grandioso. Sapere che è stato registrato a qualche decina di Km da casa mia mi rende ancora più felice, se lo sapevo prima andavo a trovarli!

Gli Arcturus il 28 Febbraio suonano qui a Roma, non vorrei perdermeli anche perchè suonano solo i primi pezzi...Il problema è quel giorno sono di turno Pomeridiano e finisco alle 22:00...Se non sono troppo stancop faccio una pazzia e senza nemmeno tornare a casa ci vado!

Ora
Immagine

Voglio perdonarli di aver maltrattato Giulio Cesare solo perchè hanno fatto un album davvero interessante!
Immagine

"Nec aspera nec ardua coela timeo"

"Il fatto che le Meduse siano sopravvisute milioni di anni, pur non avendo un cervello,
dà una speranza a molte persone"
Avatar utente
Doomale
Colonna del Forum
Colonna del Forum
 
Messaggi: 5898
Iscritto il: lun nov 03, 14 18:26
Località: provincia di Roma, Castelli Prenestini

Re: Che Black Stai ascoltando?

Messaggiodi Silvia il mer mar 13, 19 2:04

Alessio ho quotato il tuo commento sulla rece dei RC e quoto anche questo, niente da aggiungere :yeah:

Sugli Astrophobos penso che magari ognuno di noi "assorbe" le influenze più vicine e conta che i Dissection li ho veramente consumati!

X gli Arcturus intendi il 28 marzo? :rotfl:
Ho detto che oltre ad avere un set concentrato su Aspera faranno anche pezzi mai proposti, penso vecchi quindi...
se puoi vaaaaaiii!!! :rotfl:
Avatar utente
Silvia
The Great User
The Great User
 
Messaggi: 3929
Iscritto il: gio mag 11, 17 11:52
Località: South of Heaven

Re: Che Black Stai ascoltando?

Messaggiodi enry il mer mar 13, 19 7:02

Silvia ha scritto:Alessio ho quotato il tuo commento sulla rece dei RC e quoto anche questo, niente da aggiungere :yeah:

Sugli Astrophobos penso che magari ognuno di noi "assorbe" le influenze più vicine e conta che i Dissection li ho veramente consumati!

X gli Arcturus intendi il 28 marzo? :rotfl:
Ho detto che oltre ad avere un set concentrato su Aspera faranno anche pezzi mai proposti, penso vecchi quindi...
se puoi vaaaaaiii!!! :rotfl:

Sicuramente, ma Dissection-primi Naglfar-Dawn ci sono, arriva da lì il loro stile. Anche perchè se suoni black-death puro non puoi inventare niente, è solo un discorso di qualità e ispirazione, e loro sono su livelli altissimi. Anzi, credo che ormai anche in generi più malleabili tipo l'avantgarde sia già stato detto più o meno tutto. Di sicuro non riesco a capire come qualcuno possa trovarli 'noisetti', ma i gusti son gusti, ci mancherebbe.
Mi chiedo solo come sarebbero considerati i loro due full se fossero usciti a metà anni 90, ma questo non lo sapremo mai, forse sarebbero rimasti schiacciati dai tanti capolavori di quel periodo o magari sarebbero ricordati anche loro al pari di quelle band.
Fermo restando che Dissection e Dawn per me restano superiori, conta molto anche in che periodo storico esce un disco come ben sai.
'per fortuna il mio razzismo non mi fa guardare quei programmi demenziali con tribune elettorali...'

'dai fumatori si può imparare la tolleranza, mai sentito un fumatore lamentarsi di un non fumatore'
enry
The Old User
The Old User
 
Messaggi: 4148
Iscritto il: mar apr 14, 09 18:35

Re: Che Black Stai ascoltando?

Messaggiodi Doomale il mer mar 13, 19 13:08

Silvia ha scritto:Alessio ho quotato il tuo commento sulla rece dei RC e quoto anche questo, niente da aggiungere :yeah:

Sugli Astrophobos penso che magari ognuno di noi "assorbe" le influenze più vicine e conta che i Dissection li ho veramente consumati!

X gli Arcturus intendi il 28 marzo? :rotfl:
Ho detto che oltre ad avere un set concentrato su Aspera faranno anche pezzi mai proposti, penso vecchi quindi...
se puoi vaaaaaiii!!! :rotfl:


Ah, ok! Grazie per avermi quotato..Onestamente non sono più andato su l'interfaccia del sito per leggere. Ormai sono disgustato. Ti ringrazio comunque, sei una persona intelligente a differenza di tutti i vari troll e Cardinali. :glasses:

Sui Dissection a chi lo dici, avevo il poste di Jon assieme a quello di Burzum accanto al letto... :rotfl: Si è vero il fatto che uno sente quello che ha assorbito maggiormente, però a me il primo gruppo che ricordano sono i Dawn. Ci stà che magari se non hai avuto grosso feeling con quel disco, tu possa non recepirla questa cosa e invece ci senti più gli altri. Anche perchè come dice anche giustamente Enry, se suoni un determinato genere non puoi pagare tributo ai mostri sacri della scena.
Per me grossi nomi a parte quello degli Astrophobos per il black melodico, e quello dei Grà per il black più alla Dark Funeral per intenderci sono stati i migliori album usciti da un anno a questa parte li sù in Svezia.

Gli Arcturus, spero di avere la forza di andarci, ci provo..Comunque nell'eventualità magari il giorno spero di incontrare Hellhammer quando giro in zona il pomeriggio del concerto. Personaggio sempre defilato rispetto ai suoi colleghi, che al pari di altri ci sono cresciuto insieme nella mia adolescenza.
Pure quandoo sono venuti un paio di anni fà i Rotting Christ, il pomeriggio mentre giravo sulla Prenestina qui a Roma ho incontrato dall'altro lato della strada i fratelli Tolis...Ho cominciato a chiamarli dall'altro lato della strada e a dirgli "grandi grandi"... :rotfl: :rotfl:

Ieri

Immagine

Album sottovalutatissimo, passato nel silenzio quasi più totale. Questi ragazzi ci sanno fare. Li scoprì anni fà di spalla ai Gorgoroth e Vital Remains, suonavano un ottimo black dal taglio svedese ma più marziale. Oggi però giustamente suonano più alla francese ed hanno ragiunto la loro maturità. Un Black moderno, dissonante arpeggiato dalla ritmica incalzante ( tornano alla mente i Decapitated di Horganic Hallucinosis) e nervosa.
Gran disco.
Immagine

"Nec aspera nec ardua coela timeo"

"Il fatto che le Meduse siano sopravvisute milioni di anni, pur non avendo un cervello,
dà una speranza a molte persone"
Avatar utente
Doomale
Colonna del Forum
Colonna del Forum
 
Messaggi: 5898
Iscritto il: lun nov 03, 14 18:26
Località: provincia di Roma, Castelli Prenestini

Re: Che Black Stai ascoltando?

Messaggiodi nonchalance il mer mar 13, 19 17:03

Gliel'ho fatta Doom > Pagina wiki dei Devil Master :-H



Ora il loro precedente gruppo.. :banging:
Immagine
· · · · · · · · · · · Immagine
Avatar utente
nonchalance
Colonna del Forum
Colonna del Forum
 
Messaggi: 7123
Iscritto il: lun feb 17, 14 13:30
Località: Milano

Re: Che Black Stai ascoltando?

Messaggiodi Doomale il mer mar 13, 19 19:37

nonchalance ha scritto:Gliel'ho fatta Doom > Pagina wiki dei Devil Master :-H



Ora il loro precedente gruppo.. :banging:
Immagine


:yeah: Grande!

"...Coadiuvati dai vocalizzi di Max Gordon.." cit... :biglol:

Aho, le cover più o meno gli piacciono tutte così! :-H

Oggi che ho avuto un pò più di tempo

Immagine
Porca troia, mica male il ritorno di Belzebuu dopo tutti questi anni....Lui al pari dei che sò Mortuary Drape ( loro da prima ) e i Rotting Christ, sta in giro da prima che esplodesse il black della seconda ondata nordica. L'album non è per niente male soprattutto nelle parti più cadenzate e d'atmosfera...Le veloci migliorabili, certo Lucifuge Rofocale :lol: aveva un altro passo gia nel 1991 era un carro armato...il batterista odierno non è molto da blastbeat..ma va bene così.

Immagine

Questo più tipcamente vicino allo sludge più nero e apocalittico.

Immagine

Questo più black oriented, anche questo molto bello.
Immagine

"Nec aspera nec ardua coela timeo"

"Il fatto che le Meduse siano sopravvisute milioni di anni, pur non avendo un cervello,
dà una speranza a molte persone"
Avatar utente
Doomale
Colonna del Forum
Colonna del Forum
 
Messaggi: 5898
Iscritto il: lun nov 03, 14 18:26
Località: provincia di Roma, Castelli Prenestini

Re: Che Black Stai ascoltando?

Messaggiodi Silvia il mer mar 13, 19 19:56

enry ha scritto:Mi chiedo solo come sarebbero considerati i loro due full se fossero usciti a metà anni 90, ma questo non lo sapremo mai, forse sarebbero rimasti schiacciati dai tanti capolavori di quel periodo o magari sarebbero ricordati anche loro al pari di quelle band.
Fermo restando che Dissection e Dawn per me restano superiori, conta molto anche in che periodo storico esce un disco come ben sai.

Secondo me emerge molta personalita' e freschezza (pur riprendendo gli spunti di altri) quindi puo' darsi che avrebbero potuto competere con i grandi... e' anche vero che solo il tempo puo' dirlo nel senso che si' il momento storico conta, non solo x inquadrare l'album ma anche x vedere se "regge" al passare del tempo.

Doomale ha scritto:
Ah, ok! Grazie per avermi quotato..Onestamente non sono più andato su l'interfaccia del sito per leggere. Ormai sono disgustato. Ti ringrazio comunque, sei una persona intelligente a differenza di tutti i vari troll e Cardinali. :glasses:

Grazie a te x queste parole :oops: , l'opinione e' reciproca comunque! :D 8)

Doomale ha scritto: Sui Dissection a chi lo dici, avevo il poste di Jon assieme a quello di Burzum accanto al letto... :rotfl:

o_O :rotfl:
Eh si' secondo me ha avuto un'influenza mostruosa sulla scena black/melodeath. Erano straordinari i pezzi musicalmente ma anche liricamente, sapeva evocare atmosfere luciferine ma ambigue e scene molto "visuali". Poi quei rantoli al momento giusto erano la ciliegina sulla torta :giury:


Doomale ha scritto:Si è vero il fatto che uno sente quello che ha assorbito maggiormente, però a me il primo gruppo che ricordano sono i Dawn. Ci stà che magari se non hai avuto grosso feeling con quel disco, tu possa non recepirla questa cosa e invece ci senti più gli altri. Anche perchè come dice anche giustamente Enry, se suoni un determinato genere non puoi pagare tributo ai mostri sacri della scena.

vero, anche perche' le influenze vengono fuori anche inconsapevolmente e se suoni il genere non puoi non essere cresciuto con i mostri sacri...

Doomale ha scritto:Pure quandoo sono venuti un paio di anni fà i Rotting Christ, il pomeriggio mentre giravo sulla Prenestina qui a Roma ho incontrato dall'altro lato della strada i fratelli Tolis...Ho cominciato a chiamarli dall'altro lato della strada e a dirgli "grandi grandi"... :rotfl: :rotfl:

:_DD :_DD :_DD
Avatar utente
Silvia
The Great User
The Great User
 
Messaggi: 3929
Iscritto il: gio mag 11, 17 11:52
Località: South of Heaven

Re: Che Black Stai ascoltando?

Messaggiodi Fabio Yaaaaaaaahhhhh il mer mar 13, 19 20:04

Immagine
Immagine
Immagine

There's a strike and a line of cops outside of tha mill,
There's a right to obey And there's a right to kill
Avatar utente
Fabio Yaaaaaaaahhhhh
Colonna del Forum
Colonna del Forum
 
Messaggi: 5947
Iscritto il: gio set 08, 16 13:41
Località: Gaiarine (Treviso)

Re: Che Black Stai ascoltando?

Messaggiodi Federico S. il mer mar 13, 19 21:38

Immagine
Federico S.
Normal Metal Head
Normal Metal Head
 
Messaggi: 219
Iscritto il: sab lug 22, 17 13:13

Re: Che Black Stai ascoltando?

Messaggiodi nonchalance il gio mar 14, 19 14:41

Doomale ha scritto:
nonchalance ha scritto:Gliel'ho fatta Doom > Pagina wiki dei Devil Master :-H



:yeah: Grande!

"...Coadiuvati dai vocalizzi di Max Gordon.." cit... :biglol:


Si fa quel che si può..
Immagine


Doomale ha scritto:
nonchalance ha scritto:
Ora il loro precedente gruppo.. :banging:
Immagine



Aho, le cover più o meno gli piacciono tutte così! :-H


Già! E lei aveva pure un gruppo dove cantava e suonava la chitarra.. o_O




Fabio Yaaaaaaaahhhhh ha scritto:Immagine


Bravvo!
Immagine


E bravvvvo anche per l'avatar..
Immagine
· · · · · · · · · · · Immagine
Avatar utente
nonchalance
Colonna del Forum
Colonna del Forum
 
Messaggi: 7123
Iscritto il: lun feb 17, 14 13:30
Località: Milano

Re: Che Black Stai ascoltando?

Messaggiodi Doomale il gio mar 14, 19 16:10

Immagine

PHOBONOID "La caduta di Phobos".
Interessante ma da approfondire più in là assieme allìultimo Sinmara e Drawn into descent.
Ho davvero tanta carne al fuoco ultimamente e devo fare una cernita.

Immagine

Questo invece è una di quelle botte che ti fà sanguinare il naso...Minchia, sarò fissato io ma la LADLO, qualche disco di merda l'ha pubblicato? Non credo.

nonchalance ha scritto:Si fa quel che si può..


Mitico, mi hai fatto pensare a quando un mio vecchio parente mi ripeteva sempre...."Chi ha più cervello, lo usi..."... :-H
Troppo forte la GIF.
A proposito, mi sono letto anche la rece su Truemetal dei Devil Master, a dire il vero un pò severuccia! :pizza:
Immagine

"Nec aspera nec ardua coela timeo"

"Il fatto che le Meduse siano sopravvisute milioni di anni, pur non avendo un cervello,
dà una speranza a molte persone"
Avatar utente
Doomale
Colonna del Forum
Colonna del Forum
 
Messaggi: 5898
Iscritto il: lun nov 03, 14 18:26
Località: provincia di Roma, Castelli Prenestini

Re: Che Black Stai ascoltando?

Messaggiodi Federico S. il gio mar 14, 19 22:17

Immagine
Federico S.
Normal Metal Head
Normal Metal Head
 
Messaggi: 219
Iscritto il: sab lug 22, 17 13:13

Re: Che Black Stai ascoltando?

Messaggiodi No Fun il ven mar 15, 19 0:15

@Federico S. ammazza che artwork!! Com'è il disco?

Io, adesso, pensando al ginocchio di Icardi:

Immagine

All'interno, sul disco e nel booklet, c'è una suora con due bocce enormi! :drum:
"...quella voce spaventosa che urla su tutto l'orizzonte e che chiamano silenzio..." Georg Büchner, Lenz
Avatar utente
No Fun
Defender
Defender
 
Messaggi: 593
Iscritto il: dom mar 25, 18 21:06

Re: Che Black Stai ascoltando?

Messaggiodi nonchalance il ven mar 15, 19 11:33

Doomale ha scritto:
nonchalance ha scritto:Si fa quel che si può..


Mitico, mi hai fatto pensare a quando un mio vecchio parente mi ripeteva sempre...."Chi ha più cervello, lo usi..."... :-H
Troppo forte la GIF.
A proposito, mi sono letto anche la rece su Truemetal dei Devil Master, a dire il vero un pò severuccia! :pizza:


Io, invece, dico: "chi ne ha meno, non lo usi proprio". :rotfl:


Sì, le ho lette un po' tutte in questi giorni.. :roll:

Quando mancano le basi, che ce vuoi fa?! :-Z

L'unica che è riuscita a trasmetterne il senso è stata quella del Classix Metal! :-L



No Fun ha scritto:
Io, adesso, pensando al ginocchio di Icardi:

Immagine


:_DD


No Fun ha scritto:All'interno, sul disco e nel booklet, c'è una suora con due bocce enormi! :drum:


Immagine
· · · · · · · · · · · Immagine
Avatar utente
nonchalance
Colonna del Forum
Colonna del Forum
 
Messaggi: 7123
Iscritto il: lun feb 17, 14 13:30
Località: Milano

Re: Che Black Stai ascoltando?

Messaggiodi Federico S. il ven mar 15, 19 15:24

No Fun ha scritto:@Federico S. ammazza che artwork!! Com'è il disco?


Bello, un buon black stile svedese con influenze death più americane. Non mi ha annoiato neppure per un attimo, malgrado non apprezzi troppo il metallo nero melodico.
Federico S.
Normal Metal Head
Normal Metal Head
 
Messaggi: 219
Iscritto il: sab lug 22, 17 13:13

PrecedenteProssimo

Torna a Black Metal

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Creative Commons License CSS Valido!