Daddy Yankee

Volete parlare discutere di una band che col metal e col rock non centra proprio nulla? Questo è il posto giusto per farlo!

Re: Daddy Yankee

Messaggiodi Metal Shock il dom giu 09, 19 18:50

.....
Ultima modifica di Metal Shock su lun giu 10, 19 11:41, modificato 1 volte in totale.
Immagine
Avatar utente
Metal Shock
Colonna del Forum
Colonna del Forum
 
Messaggi: 5890
Iscritto il: mar ago 02, 16 16:05

Re: Daddy Yankee

Messaggiodi tosaerba il dom giu 09, 19 19:36

Silvia ha scritto:
tosaerba ha scritto:che ci crediate o meno, in norvegia sta roba va fortissimo nei locali. io la trovo a dir poco insopportabile, ma quando vedi tutte le bionde che sculettano riesci a fare lo sforzo di andare avanti

Sì vabbè anche i Metallica hanno stra-venduto col Black Album ma c'è tutta una produzione antecedente di altro tipo. Si può parlare di un aspetto o di un altro.

Che il reggaeton sia diventato fondamentalmente un genere ballabile da classifica non ci piove ma è nato come genere di strada e io volevo mettere l'accento su Daddy Yankee che fra l'altro (pur essendo bene o male "il re del reggaeton") in realtà ha scritto album molto eterogenei. E anche i singoli sono molto molto diversi fra loro. Si spazia dal reggaeton di La Gasolina o Rompe al reggae di Dura alla rumba di Sigueme y te sigo e così via. Ovviamente in tutti c'è il suo flow che secondo me dà un tocco unico e molti altri brani sono più hip hop o attingono alla musica caraibica.

Come x ogni genere un conto è conoscerlo un altro parlare di quei due pezzi che si sentono in radio

per quanto mi riguarda potrebbe anche essere un genere dotto, rivoluzionario e ricco di di riferimenti socio-culturali, stavo dicendo solamente che l'unica cosa che mi porta a sopportarlo sono le tipe che sculettano nei locali
Avatar utente
tosaerba
Normal Metal Head
Normal Metal Head
 
Messaggi: 194
Iscritto il: mar mar 13, 18 21:41

Re: Daddy Yankee

Messaggiodi Beta il dom giu 09, 19 20:04

Metal Shock: premetto che, come sai, ti stimo molto perché ne sai a pacchi e da te imparo un sacco di cose, indi per cui quello che ti sto per scrivere non è polemico e non vuole essere detto con cattiveria, ma solo come spunto riflessivo (l'ho specificato perché, come al solito, penso che, non potendo sapere con che "tono" sto scrivendo, si potrebbe facilmente fraintendere ;) ). Su quello che penso riguardo il tuo pensiero sui generi extra metal non torno, perché l'ho già espresso più di una volta e penso che tu te lo ricordi, perché tirerei fuori un pippone OT peggio dei miei soliti e perché non ti faccio cambiare idea, quindi sarei solo noiosa ;) volevo solo specificare una cosa: a volte non è tanto "quello che si dice" ma "come lo si dice". Esprimere un dissenso e dire che una cosa non piace è ovvio che non è trollare, però bollare un qualcosa come "immondizia" è automaticamente, se non trollaggio, almeno una bassezza e, di certo, poco carino nel contesto di una conversazione. Ci tenevo a fartelo notare perché so benissimo che tu sai esprimere la tua nel rispetto degli altri: so perfettamente cosa pensi degli Evanescence, ma, quando ho aperto il topic su di loro, sei stato molto rispettoso e mi hai detto semplicemente che non è proprio roba che ti piace, quindi, non avresti partecipato alla conversazione; non mi hai scritto " 'sto gruppo è una merda" (anche se magari lo pensi ;) ). Ripeto: nessuna offesa! Solo una riflessione che non ti avrei fatto se non ti tenessi in una certa considerazione ;)

Tornando IT ...
Silvia, ci ho provato: Con Calma, Sigueme y te sigo, il video che hai messo tu ... 'gna faccio :help: :rotfl: La Gasolina mi creava problemi quando è uscita e continua a scatenarmi crisi epilettiche tutt'ora =:- Mi sa che non è proprio la mia tazzina di the :roll: non ho approfondito le capacità musicali di Daddy Yankee (però ho letto che le canzoni se le scrive lui, e già questa è una cosa che apprezzo, perché vuol dire che ci pensa e che vuole dire qualcosa e, automaticamente, che io posso giudicare quello che fa ... una persona, tipo Arisa, che non si scrive i pezzi, non saprei nemmeno da che parte cominciare a giudicarla, visto che non ha uno straccio di idea da mettere sul piatto), ma è proprio un genere di musica che non mi va giù. Tradotto: magari è bravissimo, ma non mi interessa, perché non mi piace proprio il genere :roll: ah, poi: ci credo che non sia solo una trovata commerciale (o, meglio, mi fido di quello che dici perché non ho approfondito), però i pezzi che ho sentito mi suonano molto tormentoni. Mi fa un po' lo stesso effetto che mi fa Lady Gaga: bravissima cantante e brava compositrice ... ma ha scelto di fare canzoni volutamente da classifica e volutamente di breve durata (nel senso che Poker Face andava bene nel 2008 ... adesso chi se la caga più?), quindi la sua proposta musicale mi sembra molto finalizzata ad uno scopo "commerciale". La musica di Yankee mi sembra un po' su quello stampo, cioè tormentone estivo che dura tre mesi e l'anno prossimo tanto ne facciamo un altro. Magari è frutto del fatto che, appena sento un ritmo latino, lo collego irrimediabilmente ai tormentoni estivi e mi parte l'allergia :rotfl:
Comunque, in ogni caso, il genere musicale latino-americano proprio mi fa venire il latte alle ginocchia (penso di averlo già scritto da qualche parte ;) ). Piuttosto la truzzaggine della New Wave! :D

.... tutti morti davanti al computer????? :rotfl: :rotfl: :rotfl: :rotfl:
"Molti vogliono insegnare ad altri ciò che loro stessi non conoscono" - Cicerone
"Posso credere a tutto, purché sia assolutamente incredibile" - Oscar Wilde
"Mi hanno chiamato folle, ma non è ancora chiaro se la follia sia o meno il grado più elevato dell'intelletto" - Edgar Allan Poe
"E l'agonia della mia anima trovò sfogo in un alto, lungo e ultimo grido di disperazione" - Edgar Allan Poe
Immagine

www.brianalandorf.wixsite.com/official
Avatar utente
Beta
Extreme User
Extreme User
 
Messaggi: 2657
Iscritto il: mer feb 01, 17 19:05
Località: Wonderland

Re: Daddy Yankee

Messaggiodi Silvia il dom giu 09, 19 21:24

Sì sì Beta io ci sono davanti al computer, non sono morta :rotfl: e anzi penso che hai fatto un bel nails it down su molte cose (che approfondendo verrebbe fuori un poema in effetti :lol:) :giury: ma non su Daddy Yankee :rotfl: :heart:

Figurati, che non fosse la tua tazza di tè immaginavo non una ma mille volte :lol: e su quello niente da dire, se non ti piace e nun ja fai ad ascoltarlo ci mancherebbe O=O
Prendo spunto da quello che dici anche se non ti interessa :lol: non perché voglia convincerti ma perché hai detto un bel po' di cose interessanti (che ovviamente non condivido :_DD :heart:)

I pezzi che hai sentito, Con Calma è un remix di un brano di El General se non erro ed è un tormentone anche secondo me. Sigueme a me piace x il giro di rumba che c'è sotto e x come lo spezza lui nel secondo break. Ovviamente a me i ritmi caraibici/spagnoli/sudamericani piacciono molto anche nelle loro manifestazioni tradizionali o popolari quindi è proprio il genere che mi piace in sé.

Non ho mai ascoltato Lady Gaga e so molto poco di lei, non è il mio genere, quindi non so se il paragone sia corretto F:-

Di sicuro le ultime cose di Daddy Yankee sembrano brani da classifica, spesso remix diversi di brani vecchi suoi x lanciare nuovi artisti ma la vecchia produzione secondo me non è fatta di tormentoni da un'estate e via anche perché comunque il genere resiste da una quindicina d'anni all'apice del successo ma è nato anche prima. Poi ripeto agli inizi ha sperimentato parecchio provando a mescolare generi molto diversi fra loro e ha portato avanti un certo discorso musicale. Non solo scrive i pezzi ma ha fondato un'etichetta.

Comunque al di là di queste considerazioni mi piacciono proprio certi pezzi, come diceva anche Fabio prima a proposito della Gasolina.

tosaerba, sì avevo capito il tuo punto di vista, ho solo ampliato la prima parte del tuo post
Avatar utente
Silvia
The Old User
The Old User
 
Messaggi: 4268
Iscritto il: gio mag 11, 17 11:52
Località: South of Heaven

Re: Daddy Yankee

Messaggiodi Fabio Yaaaaaaaahhhhh il lun giu 10, 19 0:07

Non so nemmeno da dove iniziare :rotfl: :rotfl: :rotfl:

leggo e poi riepilogo, comunque quotissima qui al signor shavegrass

tosaerba ha scritto:per quanto mi riguarda potrebbe anche essere un genere dotto, rivoluzionario e ricco di di riferimenti socio-culturali, stavo dicendo solamente che l'unica cosa che mi porta a sopportarlo sono le tipe che sculettano nei locali


anche se ci tengo a precisare che stiamo parlando degli album pre Daddy Yankee, sulle ultime robe ce ne laviamo le mani, anzi come ben sa la Silvia Despacito è una delle canzoni che più repello...repulso...non le venero particolarmente
Immagine

No End in Sight
Avatar utente
Fabio Yaaaaaaaahhhhh
Colonna del Forum
Colonna del Forum
 
Messaggi: 6429
Iscritto il: gio set 08, 16 13:41
Località: Gaiarine (Treviso)

Re: Daddy Yankee

Messaggiodi Silvia il lun giu 10, 19 1:13

Fabio Yaaaaaaaahhhhh ha scritto:Non so nemmeno da dove iniziare :rotfl: :rotfl: :rotfl:

leggo e poi riepilogo, comunque quotissima qui al signor shavegrass

tosaerba ha scritto:per quanto mi riguarda potrebbe anche essere un genere dotto, rivoluzionario e ricco di di riferimenti socio-culturali, stavo dicendo solamente che l'unica cosa che mi porta a sopportarlo sono le tipe che sculettano nei locali

:_DD :_DD :_DD


Fabio Yaaaaaaaahhhhh ha scritto:anche se ci tengo a precisare che stiamo parlando degli album pre Daddy Yankee, sulle ultime robe ce ne laviamo le mani, anzi come ben sa la Silvia Despacito è una delle canzoni che più repello...repulso...non le venero particolarmente

Esatto, "sulle ultime robe ce ne laviamo le mani", è quello che dicevo prima.

Sì sì so che Despacito ti fa schifissimo :rotfl: anche a me quando uscì, non lo potevo sopportare :mitra: :rotfl:
Invece poi ho rivalutato pure quello. Però tieni conto che è un pezzo di Fonsi che ha chiesto a lui un contributo quindi è un brano particolare nella sua [di Daddy Yankee] discografia, nonostante sia il più famoso penso. Comunque il "bam bam" ha la sua impronta tipica secondo me ed è ciò che ha reso il pezzo particolare dato che i due artisti hanno stili totalmente diversi (c'è anche una terza autrice comunque, non mi ricordo il nome).

In ogni caso se non piace ovvio che tutti i discorsi cadono.
Avatar utente
Silvia
The Old User
The Old User
 
Messaggi: 4268
Iscritto il: gio mag 11, 17 11:52
Località: South of Heaven

Re: Daddy Yankee

Messaggiodi Fabio Yaaaaaaaahhhhh il lun giu 10, 19 2:29

Metal Shock ha scritto:C'era una volta un sito chiamato METALLIZED che ritenevo per tanti motivi il migliore in circolazione per la musica metal; poi oggigiorno apri la homepage e ti trovi pure un thread su questo coso qua.....vorrei citare i Manowar ma penso che anche loro non saprebbero cosa dire...che squallore....bei tempi in cui c'era chi ascoltava metal e chi #amdm...bei tempi andati.... :roll: :bleah:


Sì penso anch'io che per un topic aperto su un artista Extra metal sia la fine di Metallized. Soprattutto dopo mesi in cui sotto la sezione notizie si è assistito a commenti di una professionalità incredibile, multinick, ecc ecc...
Tre cose importanti:

-il sito, a differenza di molti altri, come detto dalla Silvia, ha nel database recensioni di artisti che non c'entrano una mazza col metal, magari più importanti di Daddy Yankee nostro signore e padrone, ma che hanno avuto la loro influenza sulla musica in generale. Alcuni non c'entravano una mazza col rock e il metal, altri erano, più spesso di quanto sembra, in contatto. Non dimentichiamo che il rock e il metal sono nati così, di colpo, perchè Tommy Iommi, Robert Johnson, Hendrix e compagni non ascoltavano musica all'epoca.

-Io ero rimasto che su questo forum ci fosse la piena libertà di esprimere la propria opinione, per quello ho sorvolato su certe minchiate che hai sparato qualche settimana fa sul topic politica.
Quindi per non è un problema insulti, di come lo dici, ecc ecc Quello che tu hai scritto su Daddy Yankee lo pensa il 96,8% degli utenti, con la differenza che si sono limitati a criticare l'artista, non sono venuti a fare filippiche sulla credibilità di un sito perchè è stato inserito un artista extra metal.
La Silvia ha creato un topic apposito per evitare di rompere le balle su quello degli ascolti. Dal momento che la sezione è "Extra metal" penso si possa inserire l'artista che si vuole.

-"Penso che la risposta l'hai data tu stessa: almeno io critico chi butta merda su artisti metal che non gli piacciono, se lo facessero su artisti simili gli faccio una lode"

"Coerenza" su Google:

Spoiler:
Immagine
Immagine

No End in Sight
Avatar utente
Fabio Yaaaaaaaahhhhh
Colonna del Forum
Colonna del Forum
 
Messaggi: 6429
Iscritto il: gio set 08, 16 13:41
Località: Gaiarine (Treviso)

Re: Daddy Yankee

Messaggiodi Silvia il lun giu 10, 19 10:05

Grande Fabio, anche tu nail it down :yeah: :yeah: :yeah:

Immagine
:rotfl:

Fra l'altro sì il motivo x cui ho aperto questo topic è x discutere senza rompere le scatole a chi si può sentire escluso da commenti fiume che facciamo su di lui in altri contesti.
Mi spiego meglio, se commentiamo un artista metal ovviamente chiunque sa di cosa stiamo parlando mentre in questo caso non penso, anche perché secondo me pochissimi hanno approfondito il reggaeton al di là del passaggio radio del momento.
Il che non vuole essere una critica, se una cosa non interessa o non attira non c'è bisogno di perderci tempo giustamente. Io stessa non ho ancora ascoltato bene tutta la discografia passata, anche perché (esempio) l'electroflow che piace tanto al nostro Cangri (è uno dei soprannomi di Daddy Yankee) a me non piace quindi a volte è difficile districarsi fra gli stili che usa.

Fabio hai sentito poi Rompe? Che ne pensi? Ti piace?

X quanto riguarda i testi riprendo il discorso dall'altro topic, si parlava del fatto che nei primi album i testi fossero in tipico stile reggaeton :lol: . Vero, mentre da Barrio Fino in poi ha dato un po' un taglio alle finezze anche secondo me :rotfl:
Che poi non bisogna prendere tutto seriamente ovviamente.

A me piace un sacco la poesia di Outro, bello come ha chiuso l'album! :D
Avatar utente
Silvia
The Old User
The Old User
 
Messaggi: 4268
Iscritto il: gio mag 11, 17 11:52
Località: South of Heaven

Re: Daddy Yankee

Messaggiodi Metal Shock il lun giu 10, 19 11:49

Contenti??? Ho cancellato i miei commenti del c...o così non vi infesto il thread.
Comunque:
@Beta: la mia è la tipica reazione del cervello primitivo, tu dovresti saperlo :lol:
@Fabio:
Uno: coerenza = The enemy of my enemy is my friend (cit. Gerald di Rivia...)
Due: se dico minchiate da altre parti intervieni pure, guarda che a me non da' fastidio ne mi metto a piagnucolare, ma ricordati che poi rispondo di conseguenza e sai che dico quel che penso (non sono mai stato una persona falsa)
Tre: ti vorrei dire cosa penso del sito oggi (nel pieno rispetto di chi vi scrive nel tempo libero ed è per questo da apprezzare), ma mi rendo conto di essere troppo integralista quindi evito. Ti dico solo che per le notizie e recensioni sono ben altri i siti su cui faccio affidamento.
Bye..
Immagine
Avatar utente
Metal Shock
Colonna del Forum
Colonna del Forum
 
Messaggi: 5890
Iscritto il: mar ago 02, 16 16:05

Re: Daddy Yankee

Messaggiodi Beta il lun giu 10, 19 18:17

Silvia ha scritto:Prendo spunto da quello che dici anche se non ti interessa :lol: non perché voglia convincerti ma perché hai detto un bel po' di cose interessanti (che ovviamente non condivido :_DD :heart:)

:rotfl:
Comunque in realtà mi interessa. Cioè, non è una roba che mi piace ascoltare, ma mi interessa imparare qualcosa di nuovo. Poi te comunque sei una che dice cose con una certa logica, quindi se tu apprezzi un artista mi interessa sapere il perché ;) senza contare che può sempre sfuggirmi qualcosa ... magari sono io che non capisco un cazzo! :rotfl: ;)

Silvia ha scritto:Ovviamente a me i ritmi caraibici/spagnoli/sudamericani piacciono molto anche nelle loro manifestazioni tradizionali o popolari quindi è proprio il genere che mi piace in sé.

Eh, questa penso sia una caratteristica importante. E' come cercare di fare apprezzare la musica celtica ad uno che non sopporta i suoni folk celtici, arpe e cornamuse ... la musica sarà anche bella, ma non gliela fai ascoltare manco a botte ;) alla fine il gusto personale comunque conta. Infatti io non penso che il latino americano faccia schifo (a parte alcune declinazioni in senso pop/commerciale che vanno tanto di moda tutte le estati e che tutti cercano di imitare ... ecco, quelle le reputo spesso fatte male e sempre stucchevoli. Un esempio è proprio Despacito ... mi spiace, ma io la trovo molto stucchevole e banale :roll: ), ma, in generale, non penso per niente sia brutto. Tipo, non penso che Alvaro Soler faccia canzoni "brutte"; scontate sì, prevedibili pure, ma non brutte. Il problema di fondo è che proprio non mi piace (e, porca di quella miseria, Sofia ti si pianta in testa come una cozza sullo scoglio :wall: :rotfl: ).
In tutto ciò, però, non ho mai ascoltato veramente musica tradizionale caraibica/sudamericana, anche se ho in mente qualcosa (tipo tango e flamenco) e, pur non essendomi mai interessata veramente, la trovo bella; alla fine, è musica folk ;) esempio a caso: un certo Paco de Lucia.

Silvia ha scritto:Non ho mai ascoltato Lady Gaga e so molto poco di lei, non è il mio genere, quindi non so se il paragone sia corretto F:-

Ma, guarda, più che un paragone, era un mio parallelismo per farti capire che impressione mi dà Daddy Yankee. Magari è sbagliata, ma mi fa quell'effetto lì ;)

Silvia ha scritto: Poi ripeto agli inizi ha sperimentato parecchio provando a mescolare generi molto diversi fra loro e ha portato avanti un certo discorso musicale.

Sparami qualche titolo. Così, a titolo informativo ;)

Silvia ha scritto:X quanto riguarda i testi riprendo il discorso dall'altro topic, si parlava del fatto che nei primi album i testi fossero in tipico stile reggaeton :lol: . Vero, mentre da Barrio Fino in poi ha dato un po' un taglio alle finezze anche secondo me :rotfl:
Che poi non bisogna prendere tutto seriamente ovviamente.

In che senso? Cioè, intendi dire che erano più stupidi prima o sono più stupidi ora? (non sto trollando, ho veramente capito questo :rotfl: quindi chiedo per conferma :lol: ).
Ecco, comunque altro problema: i testi. Anche io a volte ascolto testi molto stupidi (ma di solito sono per ridere, tipo quelli dei Rumatera), però a me sentire roba tipo "Voglio spogliarti coi miei baci", "voglio ballare con te", "dimmi come ti guarda" ... non me frega proprio una s...a :lol:
Ultima modifica di Beta su lun giu 10, 19 18:19, modificato 1 volte in totale.
"Molti vogliono insegnare ad altri ciò che loro stessi non conoscono" - Cicerone
"Posso credere a tutto, purché sia assolutamente incredibile" - Oscar Wilde
"Mi hanno chiamato folle, ma non è ancora chiaro se la follia sia o meno il grado più elevato dell'intelletto" - Edgar Allan Poe
"E l'agonia della mia anima trovò sfogo in un alto, lungo e ultimo grido di disperazione" - Edgar Allan Poe
Immagine

www.brianalandorf.wixsite.com/official
Avatar utente
Beta
Extreme User
Extreme User
 
Messaggi: 2657
Iscritto il: mer feb 01, 17 19:05
Località: Wonderland

Re: Daddy Yankee

Messaggiodi Beta il lun giu 10, 19 18:18

Metal Shock ha scritto:@Beta: la mia è la tipica reazione del cervello primitivo, tu dovresti saperlo :lol:

Ci rinuncio :roll: :rotfl:
"Molti vogliono insegnare ad altri ciò che loro stessi non conoscono" - Cicerone
"Posso credere a tutto, purché sia assolutamente incredibile" - Oscar Wilde
"Mi hanno chiamato folle, ma non è ancora chiaro se la follia sia o meno il grado più elevato dell'intelletto" - Edgar Allan Poe
"E l'agonia della mia anima trovò sfogo in un alto, lungo e ultimo grido di disperazione" - Edgar Allan Poe
Immagine

www.brianalandorf.wixsite.com/official
Avatar utente
Beta
Extreme User
Extreme User
 
Messaggi: 2657
Iscritto il: mer feb 01, 17 19:05
Località: Wonderland

Re: Daddy Yankee

Messaggiodi Fabio Yaaaaaaaahhhhh il lun giu 10, 19 21:55

Metal Shock ha scritto:@Fabio:
Uno: coerenza = The enemy of my enemy is my friend (cit. Gerald di Rivia...)
Due: se dico minchiate da altre parti intervieni pure, guarda che a me non da' fastidio ne mi metto a piagnucolare, ma ricordati che poi rispondo di conseguenza e sai che dico quel che penso (non sono mai stato una persona falsa)
Tre: ti vorrei dire cosa penso del sito oggi (nel pieno rispetto di chi vi scrive nel tempo libero ed è per questo da apprezzare), ma mi rendo conto di essere troppo integralista quindi evito. Ti dico solo che per le notizie e recensioni sono ben altri i siti su cui faccio affidamento.
Bye..


Guarda fortunatamente, anche se solo di facciata, viviamo ancora in libertà, quindi per quanto mi riguarda puoi benissimo consultare siti di vero metal o comunque a tasso molto più metallico di questo. Il discorso non è essere integralista o no, per me se ogni cinque minuti postavi "Daddy Yankee è una ***** cagata male" a me non cambiava nulla, anzi penso che la Silvia abbia messo in conto la cosa quando ha aperto il topic. Quello che per me non ha senso logico è il nesso tra il topic e la decadenza del sito, anche perchè sono convinto che un topic su Daddy Yankee annichilisca migliaia di pubblicazioni tra articoli, notizie, recensioni ecc... Che poi capirei se fosse stato il primo artista extra metal, ma non tanti anni fa, quindi quando "c'era una volta METALLIZED, un sito di metal serio", è stato aperto un topic su Katy Perry, una che sbaglia pure in playback perchè non sa tenere in mano un flauto, e si che dovrebbe essere la sua specialità a occhio. Quindi capisco indignarsi e tutto, ma se Daddy Yankee riesce da solo a togliere ogni credibilità al sito dev'essere davvero un predestinato.

Tornando IT Silvia, in realtà Rompe l'ho sentita poco, mi pare non mi fosse piaciuto il fatto che ripeteva "Rompe" allo sfinimento, ma a livello di base sotto era veramente qualcosa di non indifferente perchè anche là faceva dei cambi prima di partire con il loop che eranofatti davvero bene. Non è del Cartel giusto? F:-
Immagine

No End in Sight
Avatar utente
Fabio Yaaaaaaaahhhhh
Colonna del Forum
Colonna del Forum
 
Messaggi: 6429
Iscritto il: gio set 08, 16 13:41
Località: Gaiarine (Treviso)

Re: Daddy Yankee

Messaggiodi No Fun il lun giu 10, 19 22:04

Metal Shock ha scritto:Contenti??? Ho cancellato i miei commenti del c...o così non vi infesto il thread.
Comunque:
@Beta: la mia è la tipica reazione del cervello primitivo, tu dovresti saperlo :lol:

L'ho sempre detto che @Shock mi sembra un brontolone scorbutico ma che sotto sotto ha un animo sensibile :rotfl:
"...quella voce spaventosa che urla su tutto l'orizzonte e che chiamano silenzio..." Georg Büchner, Lenz
Avatar utente
No Fun
Enforcer
Enforcer
 
Messaggi: 802
Iscritto il: dom mar 25, 18 21:06

Re: Daddy Yankee

Messaggiodi Metal Shock il lun giu 10, 19 22:07

@Fabio: primo, avete fatto decine di post su sto tizio e non ho mai detto niente.
Secondo: Kate Perry?? E chi lo ha visto?? Poi è da un po' che penso certe cose sul sito e me le sono tenute per me (ed ancora lo faccio), ma a volte arriva la goccia che fa traboccare il vaso.
Se lo hai capito va bene e se no lo stesso. Adesso pensate solo a parlarvi di sto tizio, se no è OT :hello:
Immagine
Avatar utente
Metal Shock
Colonna del Forum
Colonna del Forum
 
Messaggi: 5890
Iscritto il: mar ago 02, 16 16:05

Re: Daddy Yankee

Messaggiodi Silvia il mar giu 11, 19 11:05

Beta ha scritto: :rotfl:
Comunque in realtà mi interessa. Cioè, non è una roba che mi piace ascoltare, ma mi interessa imparare qualcosa di nuovo. Poi te comunque sei una che dice cose con una certa logica, quindi se tu apprezzi un artista mi interessa sapere il perché ;) senza contare che può sempre sfuggirmi qualcosa ... magari sono io che non capisco un cazzo! :rotfl: ;)

:rotfl: :rotfl: :rotfl:
Ma no dai non è questione di capire ma di piacere o meglio, di una qualche scintilla che da qualche parte deve scoccare ;)
Se non lo sopporti non è perché non ci capisci ma perché non ti piace proprio e lì posso darti tutte le spiegazioni del perché lo ascolto ma se non lo "senti" non valgono mille parole (questo x me vale x qualunque genere, come es. spiegarti perché mi piace Kai Hansen, x dire). Comunque grazie mille, sono lusingata del fatto che ci tieni alle mie opinioni :angel: (non mi aspettavo una risposta visto che il nostro non fa x te :lol: ).

Ti dico che non so se ti sfugge qualcosa sulla grandezza di DY. O meglio, x me è un genio nel suo campo perché ha fatto tutto un lavoro sperimentale nel mescolare generi diversi (non solo lui ovviamente e soprattutto io lo ascolto da pochissimo quindi non so se c'è qualcuno che è venuto prima) ma (come dicevi più sotto) se non ti piace la base, cioè la musica caraibica/latina (uso questo termine senza scendere nei dettagli) difficilmente ti dirà qualcosa il fatto che a me piace proprio il mix che ha creato fra i ritmi tipici del suo Paese, molto "morbidi" e i ritmi "duri" dell'hip hop. Ne viene fuori qualcosa innanzitutto molto eterogeneo (perché i pezzi sono proprio diversi fra loro) sospeso fra il groove dei Caraibi e la asprezza dei ritmi urbani. Mi piacciono questi contrasti :D
E poi non c'è una vera ragione, mi piacciono questi ritmi e soprattutto il suo flow.


Beta ha scritto:ecco, quelle le reputo spesso fatte male e sempre stucchevoli. Un esempio è proprio Despacito ... mi spiace, ma io la trovo molto stucchevole e banale :roll: ),

Figurati, rispetto la tua opinione ma x me non è banale :lol:
Anzi è un unicum secondo me perché di base è un po' un incrocio fra la produzione di Fonsi (praticamente cantautorato classico latino) e quella ritmata e più moderna di Daddy Yankee. Fra l'altro Fonsi da quel che ho capito è un musicista molto preparato anche se a me non piace, anzi :-Z :rotfl: .

Beta ha scritto:ma, in generale, non penso per niente sia brutto. Tipo, non penso che Alvaro Soler faccia canzoni "brutte"; scontate sì, prevedibili pure, ma non brutte. Il problema di fondo è che proprio non mi piace (e, porca di quella miseria, Sofia ti si pianta in testa come una cozza sullo scoglio :wall: :rotfl: ).

Alvaro Soler però è un altro genere moooolto diverso. Hanno solo la lingua in comune (si fa x dire, es. io a volte ho difficoltà a capire lo slang di Daddy Yankee).
Scontato Soler non so, dipende da cosa hai ascoltato o se lo hai solo sentito :lol:. Io ho visto alcuni live e ha una band veramente valida poi il fatto che faccia gli appelli ad ascoltare gli album senza fermarsi ai singoli mi fa tenerezza, :rotfl:, un punto in più x lui come musicista. Anche lui se non erro scrive tutto da sé.

Beta ha scritto:In tutto ciò, però, non ho mai ascoltato veramente musica tradizionale caraibica/sudamericana, anche se ho in mente qualcosa (tipo tango e flamenco) e, pur non essendomi mai interessata veramente, la trovo bella; alla fine, è musica folk ;) esempio a caso: un certo Paco de Lucia.

Sì esatto, la base è fondamentalmente folk!

Il parallelismo con Lady Gaga ti ripeto non so perché non so niente di lei ma credo di aver capito cosa intendi e penso che siano proprio diversi. Agli inizi Daddy Yankee partecipava a delle compilation di reggaeton ante-litteram underground bandite (censurate) dal governo quindi già questo ci dice che è sempre stato un badass da paura :yeah: :rotfl: .
Se è x questo poi ha sfidato e "boicottato" Maduro rifiutandosi di suonare in Venezuela x protesta quindi non mi sembra uno che pensa solo a scalare classifiche F:-
Il reggaeton poi in origine era musica di strada giovanile da quel che ho capito.

Beta ha scritto:
Silvia ha scritto: Poi ripeto agli inizi ha sperimentato parecchio provando a mescolare generi molto diversi fra loro e ha portato avanti un certo discorso musicale.

Sparami qualche titolo. Così, a titolo informativo ;)

Non ti metto i link perché sono pezzi facilmente reperibili su Google.
Prova ad ascoltare la prima parte di Lo què pasò pasò, fino a che dice "presea dale presea", x te sara’ un incubo :rotfl: ma capirai cosa intendo, vedrai come passa da un tipico merengue al reggaeton, cambiando il ritmo del pezzo col suo cantato.

Poi prova con Salud y Vida (bellissimo il testo), Rompe (se resisti :rotfl:) e la bellissima poesia Outro, se hai tempo leggila col testo (quello di Google è accurato) perché è molto toccante. Troverai molti nomi di luoghi portoricani che a noi non dicono niente ma ho letto commenti che dicevano che in due righe aveva descritto un mondo.
Ti spiego un po', l'album da cui è tratto è Barrio Fino (bel quartiere) e lui (appunto) viene da un quartiere difficile di Portorico e nei suoi testi (oltre alle cretinate a sfondo sessuale tipiche del reggaeton) emerge spesso la sua "vita di strada" fatta di lotte ma anche di valori.
Infine se sei sopravvissuta a tutto ciò :rotfl: paragona questi pezzi (già eterogenei) col video che ho postato in prima pagina e capirai cosa intendo x discorso musicale.

Se poi vuoi il colpo di grazia :rotfl: ti posto il link al pezzo underground da cui è (in parte) tratto

https://youtu.be/LjCNZNoT0zI

Scherzi a parte, so che non lo ascolterai ma questo x dirti che non siamo di fronte a uno che è nato a tavolino x fare singoloni. Poi oggi sì, fa soprattutto il produttore x lanciare nuovi artisti ma come dice Fabio noi ce ne laviamo le mani

Beta ha scritto:In che senso? Cioè, intendi dire che erano più stupidi prima o sono più stupidi ora? (non sto trollando, ho veramente capito questo :rotfl: quindi chiedo per conferma :lol: ).
Ecco, comunque altro problema: i testi. Anche io a volte ascolto testi molto stupidi (ma di solito sono per ridere, tipo quelli dei Rumatera), però a me sentire roba tipo "Voglio spogliarti coi miei baci", "voglio ballare con te", "dimmi come ti guarda" ... non me frega proprio una s...a :lol:

Nei testi ho notato che alcuni prima erano molto più espliciti e a sfondo sessuale tipici del reggaeton appunto ma è anche vero che ancora non li ho ascoltati tutti F:- .
Quei testi che citi tu e che anche a me :-Z :-Z :-Z :rotfl: penso siano tipici del pop latino mentre nel reggaeton sono molto più espliciti (edit: e pure quelli :-Z :-Z :-Z x me, anzi certi mi danno fastidio come Latigazo :roll: :lol: , sarà perché sono una donna. Ma anche nel metal ci sono testi che non approvo, alla fine mi concentro sulla musica però e penso che non tutto debba essere preso così seriamente, almeno dal mio punto di vista ;))

Lui comunque come ti ho detto ha spaziato parecchio sia da un punto di vista musicale che lirico.
Anche le sue interviste sono molto interessanti perché si vede che ha passione x la musica (e x le sue radici).

Sei sopravvissuta a questo papiro? :rotfl: :rotfl: :rotfl:
Ultima modifica di Silvia su mar giu 11, 19 11:46, modificato 2 volte in totale.
Avatar utente
Silvia
The Old User
The Old User
 
Messaggi: 4268
Iscritto il: gio mag 11, 17 11:52
Località: South of Heaven

PrecedenteProssimo

Torna a EXTRA METAL

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

Creative Commons License CSS Valido!