Satanismo for dummies...

Attualità? Politica? Arte? Libri? Cinema? Film? Ogni discussione slegata dal concetto di musica sarà ben accetta in queste pagine... date sfogo alla vostra libertà!

Re: Satanismo for dummies...

Messaggiodi SOM il lun nov 11, 19 9:18

Seventh Son ha scritto:Satana esiste eccome , basta osservare il declino umano nei valori e nei principi , tutto ruota nell'egoismo , nell'odio , nella disuguaglianza , nella promiscuità . Veniamo allevati fin da bambini alla violenza , alla competizione , alla divisione buoni e cattivi , in base a delle regole più o meno celate . Viviamo costantemente nell'oscurità , nell'inganno , la vita che stiamo vivendo non è la nostra , viviamo la vita secondo il volere altrui . Nessuno vive la propria vita secondo il proprio e vero IO , ma siamo condizionati dal materialismo , dall'apparire ciò che non siamo . Abbiamo dimenticato chi è Dio e le sue semplici parole , se seguiamo il suo esempio d'amore e fratellanza , aiutandosi a vicenda , cooperando assieme , siamo uguali nella nostra biodiversità dei popoli , forse il mondo sarebbe un paradiso terrestre , rispettando ogni essere vivente che condivide con noi questa martoriata terra . Ogni luogo di culto è una distrazione di massa , sono luoghi di idolatria di oggetti , il Signore è in ognuno di noi basta cercalo e non cedere alle lusinghe di Satana con il suo paese dei balocchi , in cui regna odio e violenza , perversioni e tentazioni . Abbiamo perso la scintilla di Dio , dell'amor proprio e altrui , rifugiandosi nell'oblio asettico dell'individualismo , le cui relazioni sono delegate alla fredda luce di Lucifero attraverso la sua rete neurale del 5G . Nessuno o pochi ormai osservano il creato , il firmamento che ogni singolo istante ci regala istanti di pura bellezza con i suoi mille colori e sfumature , di canti e profumi di fiori e di rose .


Abbiamo perso la scintilla di Dio , dell'amor proprio e altrui


ehm scusa ma il genere umano quando l'ha avuta questa scintilla?
Immagine Immagine
Avatar utente
SOM
Metallizer
Metallizer
 
Messaggi: 1539
Iscritto il: mer ott 12, 16 15:30
Località: Vienna

Re: Satanismo for dummies...

Messaggiodi Carmine il lun nov 11, 19 12:19

No Fun per il Pulitzer
Sono quello sobrio!

Immagine
Avatar utente
Carmine
Colonna del Forum
Colonna del Forum
 
Messaggi: 5536
Iscritto il: sab set 17, 16 10:45
Località: Scafati (SA)

Re: Satanismo for dummies...

Messaggiodi SOM il lun nov 11, 19 12:32

SOM ha scritto:
Seventh Son ha scritto:Satana esiste eccome , basta osservare il declino umano nei valori e nei principi , tutto ruota nell'egoismo , nell'odio , nella disuguaglianza , nella promiscuità . Veniamo allevati fin da bambini alla violenza , alla competizione , alla divisione buoni e cattivi , in base a delle regole più o meno celate . Viviamo costantemente nell'oscurità , nell'inganno , la vita che stiamo vivendo non è la nostra , viviamo la vita secondo il volere altrui . Nessuno vive la propria vita secondo il proprio e vero IO , ma siamo condizionati dal materialismo , dall'apparire ciò che non siamo . Abbiamo dimenticato chi è Dio e le sue semplici parole , se seguiamo il suo esempio d'amore e fratellanza , aiutandosi a vicenda , cooperando assieme , siamo uguali nella nostra biodiversità dei popoli , forse il mondo sarebbe un paradiso terrestre , rispettando ogni essere vivente che condivide con noi questa martoriata terra . Ogni luogo di culto è una distrazione di massa , sono luoghi di idolatria di oggetti , il Signore è in ognuno di noi basta cercalo e non cedere alle lusinghe di Satana con il suo paese dei balocchi , in cui regna odio e violenza , perversioni e tentazioni . Abbiamo perso la scintilla di Dio , dell'amor proprio e altrui , rifugiandosi nell'oblio asettico dell'individualismo , le cui relazioni sono delegate alla fredda luce di Lucifero attraverso la sua rete neurale del 5G . Nessuno o pochi ormai osservano il creato , il firmamento che ogni singolo istante ci regala istanti di pura bellezza con i suoi mille colori e sfumature , di canti e profumi di fiori e di rose .


Abbiamo perso la scintilla di Dio , dell'amor proprio e altrui


ehm scusa ma il genere umano quando l'ha avuta questa scintilla?



nel senso, é esistita mai un epoca in cui l'umanitá andava d'amore e d'accordo mossi da una scintilla di Dio?

io penso proprio di no, piú vai indietro nel tempo piú i popoli erano barbari.

E torno a ripetere che il Satanismo si basa sul nulla poiché satana non esiste.
Puó essere un movimento basato su principi complessi e radicati, ma sostanzialmente nato su un qualche cosa di inventato dall'umanitá.
Fate voi.
Immagine Immagine
Avatar utente
SOM
Metallizer
Metallizer
 
Messaggi: 1539
Iscritto il: mer ott 12, 16 15:30
Località: Vienna

Re: Satanismo for dummies...

Messaggiodi LORIN il lun nov 11, 19 13:19

Carmine ha scritto:No Fun per il Pulitzer

:happy: :happy: :happy:
Immagine

Somebody help me: I'm too euphoric


ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine

UN GIORNO LA PAURA BUSSO' ALLA PORTA,
IL CORAGGIO SI ALZO' E ANDO' AD APRIRE
E VIDE CHE NON C' ERA NESSUNO.
Avatar utente
LORIN
Leggenda del Sito
Leggenda del Sito
 
Messaggi: 37326
Iscritto il: mar ago 23, 11 15:51
Località: Chiusi - Siena

Re: Satanismo for dummies...

Messaggiodi Beta il lun nov 11, 19 19:13

SOM ha scritto:E torno a ripetere che il Satanismo si basa sul nulla poiché satana non esiste.
Puó essere un movimento basato su principi complessi e radicati, ma sostanzialmente nato su un qualche cosa di inventato dall'umanitá.

:happy: :ave:

E' il concetto che emergeva in una riga nonricordobenedove del papirone che ho scritto :lol:
"Molti vogliono insegnare ad altri ciò che loro stessi non conoscono" - Cicerone
"Posso credere a tutto, purché sia assolutamente incredibile" - Oscar Wilde
"Mi hanno chiamato folle, ma non è ancora chiaro se la follia sia o meno il grado più elevato dell'intelletto" - Edgar Allan Poe
"E l'agonia della mia anima trovò sfogo in un alto, lungo e ultimo grido di disperazione" - Edgar Allan Poe
Immagine

www.brianalandorf.wixsite.com/official
Avatar utente
Beta
Extreme User
Extreme User
 
Messaggi: 2828
Iscritto il: mer feb 01, 17 19:05
Località: Wonderland

Re: Satanismo for dummies...

Messaggiodi fasanez il mar nov 12, 19 10:44

Inanzitutto chapeaux NoFun.

Premesso questo, a me ha sempre dato fastidio quando la musica in generale, non solo il metal, cerca di "impormi qualcosa". O meglio, quando io vivo l'espressione artistica come una cosa di parte e come una rivendicazione assoluta della verità, sia essa politica o spirituale. E' soprattutto per questo che non ho mai apprezzato, pur conoscendoli per motivi storico musicali) movimenti quali punk, musica di "protesta" e appunto musica "satanica".
Personalmente ho la mia idea sulla religione, ma in questa sede non conta nulla, nel senso che ho sempre visto il satanismo nel metal come un qualcosa molto all'acqua di rose giusto per dare contro alla chiesa e ai suoi dogmi (spesso più che criticabili), più che alla "promozione" di una propria idea. La maglietta di Axl al Freddie Mercury tribute (kill your idols) va in questa direzione, non credo che si possa dire che Axl abbia qualcosa a che fare con Lucifero! :D.
Quando si imposero alla ribalta i primi gruppi black, molti dei loro fan, oltre ad aprezzare la musica, era come se, ascoltando e facendo parte di quel gruppo, acquistassero anche il diritto di giudicare chi la domenica mattina va in Chiesa oppure di bestemmiare ogni 1 parola e mezzo, solo per il gusto di farlo, ma avendo un appoggio, diciamo così "superiore".
E' come andare a una manifestazione di protesta con la maglietta del "Che", immagino che ci si senta più di "protesta" rispetto ad uno che ci va con una maglietta con l'arcobaleno.
Per il resto, sinceramente...., non mi interessa l'argomento, mi appassiona come un caffè macchiato, anzi, mi fa quasi rabbia vedere gruppi che hanno musicalmente molto da dire "sfruttare" croci rovesciate, ecc., solo per vendere qualche copia. Almeno chi lo fa con spade, dragoni o sex and drugs difficilmente offende qualcuno o si erge a paladino della verità assoluta. De Maio a parte. Ma De Maio ha ragione!!!!! _DDDDDDD
Death to the false Metal :DDDDDDDDDDD
Avatar utente
fasanez
Normal Metal Head
Normal Metal Head
 
Messaggi: 169
Iscritto il: sab apr 15, 17 21:45

Re: Satanismo for dummies...

Messaggiodi Bassi il mer nov 13, 19 12:17

Ragazzi il satanismo vero non ha nulla a vedere col dio di qualsiasi religione. E' qualcosa nato pure prima del cristianesimo. Satana non e' l'angelo caduta dal paradiso. Non ha le corna o la coda a punta e non e' malvagio. I satanisti non sono quelli che fanno sacrifici o cazzate varie. Cercate info sul "satanismo spirituale"


https://www.youtube.com/watch?v=jtrW1ujnvQI
https://en.wikipedia.org/wiki/Anton_LaVey
Avatar utente
Bassi
The Great User
The Great User
 
Messaggi: 3673
Iscritto il: mar lug 13, 10 9:20
Località: Praga

Re: Satanismo for dummies...

Messaggiodi Beta il mer nov 13, 19 21:37

fasanez ha scritto:Inanzitutto chapeaux NoFun.

Premesso questo, a me ha sempre dato fastidio quando la musica in generale, non solo il metal, cerca di "impormi qualcosa". O meglio, quando io vivo l'espressione artistica come una cosa di parte e come una rivendicazione assoluta della verità, sia essa politica o spirituale. E' soprattutto per questo che non ho mai apprezzato, pur conoscendoli per motivi storico musicali) movimenti quali punk, musica di "protesta" e appunto musica "satanica".
Personalmente ho la mia idea sulla religione, ma in questa sede non conta nulla, nel senso che ho sempre visto il satanismo nel metal come un qualcosa molto all'acqua di rose giusto per dare contro alla chiesa e ai suoi dogmi (spesso più che criticabili), più che alla "promozione" di una propria idea. La maglietta di Axl al Freddie Mercury tribute (kill your idols) va in questa direzione, non credo che si possa dire che Axl abbia qualcosa a che fare con Lucifero! :D.
Quando si imposero alla ribalta i primi gruppi black, molti dei loro fan, oltre ad aprezzare la musica, era come se, ascoltando e facendo parte di quel gruppo, acquistassero anche il diritto di giudicare chi la domenica mattina va in Chiesa oppure di bestemmiare ogni 1 parola e mezzo, solo per il gusto di farlo, ma avendo un appoggio, diciamo così "superiore".
E' come andare a una manifestazione di protesta con la maglietta del "Che", immagino che ci si senta più di "protesta" rispetto ad uno che ci va con una maglietta con l'arcobaleno.
Per il resto, sinceramente...., non mi interessa l'argomento, mi appassiona come un caffè macchiato, anzi, mi fa quasi rabbia vedere gruppi che hanno musicalmente molto da dire "sfruttare" croci rovesciate, ecc., solo per vendere qualche copia. Almeno chi lo fa con spade, dragoni o sex and drugs difficilmente offende qualcuno o si erge a paladino della verità assoluta. De Maio a parte. Ma De Maio ha ragione!!!!! _DDDDDDD
Death to the false Metal :DDDDDDDDDDD



Chapeau :ave: bellissimo commento, concordo con tutto.

Bassi: ehm ... LaVey l'ho già citato io nel papirone e ho anche spiegato della Chiesa di Satana ;) se non l'hai letto sei assolutamente giustificabile, me la sono cercata :rotfl: però te lo dico a titolo informativo ;) Solo una precisazione: non ho guardato il video che hai mandato perché non ho tempo, quindi non so cosa dice, però il satanismo laveyano non è nato prima del cristianesimo (basta leggere la pagina che tu stesso hai linkato), quindi non credo che sia corretto addurre come prova a sostegno di quello che dici la biografia di LaVey, perché prova l'esatto contrario ;)
"Molti vogliono insegnare ad altri ciò che loro stessi non conoscono" - Cicerone
"Posso credere a tutto, purché sia assolutamente incredibile" - Oscar Wilde
"Mi hanno chiamato folle, ma non è ancora chiaro se la follia sia o meno il grado più elevato dell'intelletto" - Edgar Allan Poe
"E l'agonia della mia anima trovò sfogo in un alto, lungo e ultimo grido di disperazione" - Edgar Allan Poe
Immagine

www.brianalandorf.wixsite.com/official
Avatar utente
Beta
Extreme User
Extreme User
 
Messaggi: 2828
Iscritto il: mer feb 01, 17 19:05
Località: Wonderland

Re: Satanismo for dummies...

Messaggiodi Bruce Scotto 456 il gio nov 14, 19 8:19

Porcaccio avrebbe fatto meglio a scrivere qui, nei commenti alla recensione lo hanno proprio censurato (dopo ripetuti avvertimenti va riconosciuto)
To some I'm a wise man, to some I'm a fool ...
Μηδέν Άγαν
Avatar utente
Bruce Scotto 456
Great Metal Head
Great Metal Head
 
Messaggi: 388
Iscritto il: dom ott 11, 15 13:09

Re: Satanismo for dummies...

Messaggiodi SOM il gio nov 14, 19 9:01

Oggi mi sento di fondare un nuovo movimento.

Il Seguacismo.

In pratica i miei fedeli dovranno essere seguaci delle mie teorie.
Il problema é che ne esitono giá tantissime, difficile trovarne una nuova.

Ah ecco ho trovato!

La mia religione é una religione a sorpresa!

In pratica funziona cosí.
È molto semplice comunque.

Si mandano a fare in culo tutte le religioni esistenti sul pianeta terra.
Dio
Satana
Angeli
Buddha
Maoemetto
La Madonna
Gesú
....
tutti nessuno escluso!


Poi quando si muore ecco la sorpresa.

....
....
....
Immagine Immagine
Avatar utente
SOM
Metallizer
Metallizer
 
Messaggi: 1539
Iscritto il: mer ott 12, 16 15:30
Località: Vienna

Re: Satanismo for dummies...

Messaggiodi Seventh Son il sab nov 16, 19 8:58

SOM ha scritto:
SOM ha scritto:
Seventh Son ha scritto:Satana esiste eccome , basta osservare il declino umano nei valori e nei principi , tutto ruota nell'egoismo , nell'odio , nella disuguaglianza , nella promiscuità . Veniamo allevati fin da bambini alla violenza , alla competizione , alla divisione buoni e cattivi , in base a delle regole più o meno celate . Viviamo costantemente nell'oscurità , nell'inganno , la vita che stiamo vivendo non è la nostra , viviamo la vita secondo il volere altrui . Nessuno vive la propria vita secondo il proprio e vero IO , ma siamo condizionati dal materialismo , dall'apparire ciò che non siamo . Abbiamo dimenticato chi è Dio e le sue semplici parole , se seguiamo il suo esempio d'amore e fratellanza , aiutandosi a vicenda , cooperando assieme , siamo uguali nella nostra biodiversità dei popoli , forse il mondo sarebbe un paradiso terrestre , rispettando ogni essere vivente che condivide con noi questa martoriata terra . Ogni luogo di culto è una distrazione di massa , sono luoghi di idolatria di oggetti , il Signore è in ognuno di noi basta cercalo e non cedere alle lusinghe di Satana con il suo paese dei balocchi , in cui regna odio e violenza , perversioni e tentazioni . Abbiamo perso la scintilla di Dio , dell'amor proprio e altrui , rifugiandosi nell'oblio asettico dell'individualismo , le cui relazioni sono delegate alla fredda luce di Lucifero attraverso la sua rete neurale del 5G . Nessuno o pochi ormai osservano il creato , il firmamento che ogni singolo istante ci regala istanti di pura bellezza con i suoi mille colori e sfumature , di canti e profumi di fiori e di rose .


Abbiamo perso la scintilla di Dio , dell'amor proprio e altrui


ehm scusa ma il genere umano quando l'ha avuta questa scintilla?



nel senso, é esistita mai un epoca in cui l'umanitá andava d'amore e d'accordo mossi da una scintilla di Dio?

io penso proprio di no, piú vai indietro nel tempo piú i popoli erano barbari.

E torno a ripetere che il Satanismo si basa sul nulla poiché satana non esiste.
Puó essere un movimento basato su principi complessi e radicati, ma sostanzialmente nato su un qualche cosa di inventato dall'umanitá.
Fate voi.


La scintilla è dentro di te devi solo cercarla e accenderla per far divampare il fuoco dell'amor proprio e altrui.

Non abbiamo la certezza se i popoli erano in origine pacifici o meno , non mi interessa fa parte del passato . Mi interessa del qui e ora , bisogna cambiar la propria coscienza e andar oltre , non vi fa schifo questo mondo che abbiamo creato . Non è ora di creare una nuova società in cui regna la pace e la fratellanza , la cooperazione nella biodiversità dei singoli individui nel rispetto di Madre Natura . Non servono nel leggi divine ne tanto meno politiche per capire e percepire questo declino umano .
Le mie umili visioni argentiche : https://www.flickr.com/photos/107799408@N08/
Avatar utente
Seventh Son
Defender
Defender
 
Messaggi: 630
Iscritto il: sab ago 06, 11 14:59

Re: Satanismo for dummies...

Messaggiodi SOM il mar nov 19, 19 11:13

Se mi dai un buon vino divento super tollerante!
Se mi aggiungi un pó dei biscotti alla marjuana vi ameró tutti! :D


Forse dovresti metterti il cuore in pace.

Concetti di fratellanza/amore/....e tutti i restanti a te cari

non fanno parte della natura dell'uomo.
Ma si sono sviluppati nel corso dei millenni.

Agli inizi se io ti avessi ammazzato a colpi di pietre nessuno avrebbe detto nulla.

Nel corso degli anni si é sviluppato l'uomo e la coscenza.
Ora tu puoi uccidere un uomo solo in alcune eccezzioni, altrimenti é vietato.


per farla breve, per un uomo dall'animo puro ce ne stanno 10 che per i soldi si venderebbero la madre.
Immagine Immagine
Avatar utente
SOM
Metallizer
Metallizer
 
Messaggi: 1539
Iscritto il: mer ott 12, 16 15:30
Località: Vienna

Re: Satanismo for dummies...

Messaggiodi LORIN il mar nov 19, 19 13:30

SOM ha scritto:

per farla breve, per un uomo dall'animo puro ce ne stanno 10 che per i soldi si venderebbero la madre.


secondo me ce ne stanno 100....
Immagine

Somebody help me: I'm too euphoric


ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine

UN GIORNO LA PAURA BUSSO' ALLA PORTA,
IL CORAGGIO SI ALZO' E ANDO' AD APRIRE
E VIDE CHE NON C' ERA NESSUNO.
Avatar utente
LORIN
Leggenda del Sito
Leggenda del Sito
 
Messaggi: 37326
Iscritto il: mar ago 23, 11 15:51
Località: Chiusi - Siena

Re: Satanismo for dummies...

Messaggiodi Beta il mer nov 20, 19 21:39

LORIN ha scritto:
SOM ha scritto:

per farla breve, per un uomo dall'animo puro ce ne stanno 10 che per i soldi si venderebbero la madre.


secondo me ce ne stanno 100....

Quoto. Però vorrei aggiungere che non è che perché è una cosa che fanno tanti automaticamente diventa una cosa giusta o giustificabile. SOM, l'uomo nel corso dei millenni, come hai sottolineato tu, si è evoluto e l'evoluzione ha portato non solo ad un'intelligenza superiore (parlo di capacità di ragionamento ... perché gli animali non sono sutpidi, anzi, spesso sono più intelligenti di noi, ma il cervello dell'essere umano è indubbiamente più sviluppato), ma anche allo sviluppo di una morale. Gli animali non hanno morale, noi invece sì: percepiamo che vendere la madre per soldi è una cosa sbagliata, persino chi lo fa sa che è sbagliata, semplicemente non gli importa. Tutto questo senza tirare in ballo scintille di Dio o di chicchessia (io non sono cristiana, quindi non è l'idea che voglio proporre), ma semplicemente notando come un essere sviluppato quale è l'uomo e dotato di morale e non può giustificare determinati comportamenti con un semplice "all'inizio eravamo tutti assassini, ma a nessuno importava"; se è per questo, all'inizio vivevamo sugli alberi, mangiavamo bacche selvatiche e carne cruda ... vogliamo veramente retrocedere nella scala evolutiva? O forse vogliamo onorare i millenni di evoluzione? Io voglio fare la seconda e continuerò a cercare di contrastare ciò che credo essere sbagliato. Sono l'unica che non si vende la madre per soldi? Pazienza, sono io che faccio la cosa giusta e non gli altri. Fare spallucce ad un mondo che fa schifo serve solo a renderlo più schifoso. Di certo non cambierò il mondo, ma non mi abbasso al livello degli altri ... se poi riuscirò anche solo a cambiare una virgola ... beh, tanto meglio.

PS: se tutti facessimo qualcosa anzi che fare spallucce si potrebbe davvero cambiare il mondo. Uno da solo non fa niente, una moltitudine un cambiamento può portarlo.
"Molti vogliono insegnare ad altri ciò che loro stessi non conoscono" - Cicerone
"Posso credere a tutto, purché sia assolutamente incredibile" - Oscar Wilde
"Mi hanno chiamato folle, ma non è ancora chiaro se la follia sia o meno il grado più elevato dell'intelletto" - Edgar Allan Poe
"E l'agonia della mia anima trovò sfogo in un alto, lungo e ultimo grido di disperazione" - Edgar Allan Poe
Immagine

www.brianalandorf.wixsite.com/official
Avatar utente
Beta
Extreme User
Extreme User
 
Messaggi: 2828
Iscritto il: mer feb 01, 17 19:05
Località: Wonderland

Re: Satanismo for dummies...

Messaggiodi LORIN il mer nov 20, 19 22:54

Beta ha scritto:
LORIN ha scritto:
SOM ha scritto:

per farla breve, per un uomo dall'animo puro ce ne stanno 10 che per i soldi si venderebbero la madre.


secondo me ce ne stanno 100....

Quoto. Però vorrei aggiungere che non è che perché è una cosa che fanno tanti automaticamente diventa una cosa giusta o giustificabile. SOM, l'uomo nel corso dei millenni, come hai sottolineato tu, si è evoluto e l'evoluzione ha portato non solo ad un'intelligenza superiore (parlo di capacità di ragionamento ... perché gli animali non sono sutpidi, anzi, spesso sono più intelligenti di noi, ma il cervello dell'essere umano è indubbiamente più sviluppato), ma anche allo sviluppo di una morale. Gli animali non hanno morale, noi invece sì: percepiamo che vendere la madre per soldi è una cosa sbagliata, persino chi lo fa sa che è sbagliata, semplicemente non gli importa. Tutto questo senza tirare in ballo scintille di Dio o di chicchessia (io non sono cristiana, quindi non è l'idea che voglio proporre), ma semplicemente notando come un essere sviluppato quale è l'uomo e dotato di morale e non può giustificare determinati comportamenti con un semplice "all'inizio eravamo tutti assassini, ma a nessuno importava"; se è per questo, all'inizio vivevamo sugli alberi, mangiavamo bacche selvatiche e carne cruda ... vogliamo veramente retrocedere nella scala evolutiva? O forse vogliamo onorare i millenni di evoluzione? Io voglio fare la seconda e continuerò a cercare di contrastare ciò che credo essere sbagliato. Sono l'unica che non si vende la madre per soldi? Pazienza, sono io che faccio la cosa giusta e non gli altri. Fare spallucce ad un mondo che fa schifo serve solo a renderlo più schifoso. Di certo non cambierò il mondo, ma non mi abbasso al livello degli altri ... se poi riuscirò anche solo a cambiare una virgola ... beh, tanto meglio.

PS: se tutti facessimo qualcosa anzi che fare spallucce si potrebbe davvero cambiare il mondo. Uno da solo non fa niente, una moltitudine un cambiamento può portarlo
.


Caspita, quante bellissime parole, condivido in pieno ogni cosa. :happy: :happy: :happy: :happy: :happy:
Immagine

Somebody help me: I'm too euphoric


ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine

UN GIORNO LA PAURA BUSSO' ALLA PORTA,
IL CORAGGIO SI ALZO' E ANDO' AD APRIRE
E VIDE CHE NON C' ERA NESSUNO.
Avatar utente
LORIN
Leggenda del Sito
Leggenda del Sito
 
Messaggi: 37326
Iscritto il: mar ago 23, 11 15:51
Località: Chiusi - Siena

PrecedenteProssimo

Torna a EXTRA MUSICA

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 11 ospiti

Creative Commons License CSS Valido!