No Fun At All

Volete parlare discutere di una band che col metal e col rock non centra proprio nulla? Questo è il posto giusto per farlo!

Re: No Fun At All

Messaggiodi Silvia il mer feb 19, 20 19:26

Grazie No Fun anche x me un ottimo complimento!!! :D

TheSkull sì infatti mi hai dato una grossa soddisfazione :yeah:

Comunque anche x me alcune delle band che citi sono distanti dal sound dei nostri pinguini e soprattutto volevo chiederti cosa intendi x emo-core? Quando l’hai citato sono rimasta sorpresa perchè mi sembra molto distante dai pinguini però poi ripensandoci magari tu intendi qualche gruppo che si può ricollegare... A quali gruppi ti riferisci? Io ho un paio di dischi che segnano l’inizio del genere che mi stanno molto a cuore ma la deriva più morbida dell’emo non mi piace (gusti...) (intendo quello anni 90, non l’etichetta del 2000 che a mio avviso non c’entra molto).

@Gals i colpi al cuore che mi dai tu sono pazzeschi :shock: :rotfl: (scherzo!). Recipe for Hate è uno dei dischi della mia vita! :love: edit: non solo x la musica ma anche i testi che sono x me dei capolavori.

Comunque io x skate punk o punk californiano intendo tutto quello che a grandi linee deriva dai Bad Religion a mio avviso, x intenderci oltre ai NFAA i Pennywise, Pulley, Millencollin etc etc però ovviamente è un piacere estendere il discorso oppure pensavo di aprire anche un altro thread piu' generico se vi va.

Più tardi ritorno x rispondere a tutte le belle cose che ha tirato fuori TheSkull ieri, purtroppo sono molto impegnata in questi giorni
Ultima modifica di Silvia su gio feb 20, 20 14:25, modificato 1 volte in totale.
Avatar utente
Silvia
The Old User
The Old User
 
Messaggi: 4869
Iscritto il: gio mag 11, 17 11:52
Località: South of Heaven

Re: No Fun At All

Messaggiodi Galilee il mer feb 19, 20 20:39

A proposito di Sound californiano.
È questi? Ho I primi due e non mi spiacevano.
Che ne dite?
Erano famosi ai tempi.
https://youtu.be/JvZiWqH-H0c

X Silvia. Vabbeh ma adesso non mi spiace. 8)
Col tempo ho imparato ad ascoltare più cose, quando sei giovane ascolti la musica a seconda dei gusti e dell'istinto. Ora la viviseziono. :D
Comunque mi ritengo abbastanza di larghe vedute.
I don't need to worry 'bout tomorrow
Aain't anticipating what's to come
And I don't need to worry 'bout
The things I have not done
Long as I got rock and roll
I'm forever young
Avatar utente
Galilee
Supreme User
Supreme User
 
Messaggi: 2040
Iscritto il: lun feb 25, 13 18:29
Località: VDA o Lunigiana

Re: No Fun At All

Messaggiodi Carmine il mer feb 19, 20 22:45

Galilee ha scritto:A proposito di Sound californiano.
È questi? Ho I primi due e non mi spiacevano.
Che ne dite?
Erano famosi ai tempi.
https://youtu.be/JvZiWqH-H0c

Figo sto pezzo, ascolterò qualcos'altro.

Comunque Silvia, qualche giorno fa ho ascoltato il debutto e mi è piaciuto. In linea generale non ho mai avuto problemi ad ascoltare questo genere, ma al momento non vado aldilà dei nomi più famosi... Bad Religion, NOFX, Pennywise, Offspring.

Non sono ferratissimo col punk, ma sono sempre pronto ad accettare consigli.

EDIT
Ho dimenticato gli Adolescents. Olè.
Sono quello sobrio!

Immagine
Avatar utente
Carmine
Colonna del Forum
Colonna del Forum
 
Messaggi: 5802
Iscritto il: sab set 17, 16 10:45
Località: Scafati (SA)

Re: No Fun At All

Messaggiodi Silvia il ven feb 21, 20 15:08

@TheSkull mi è piaciuta la tua analisi di Grit! Io darei un voto più alto sia perché l'ho apprezzato e penso che sia fra i "ritorni" più convincenti assieme a Age of Unreason (infatti li ho comprati entrambi) sia perché mi viene da ascoltarlo parecchio! La cosa bella infatti è che si sente proprio che non hanno scritto il compitino ma avevano veramente qualcosa da dire alla loro maniera.
Ti dirò, alla fine l'album secondo me si snoda benissimo ma l'ultimo pezzo anche secondo me non c'entra molto col resto sinceramente (ma sai che in un riff mi ricorda The One I Love dei REM? :shock: ci ho messo secoli x individuarlo perché mi ronzava in testa e non capivo cosa fosse...).

La mia preferita x ora è Fortunate Smile forse proprio x quel richiamo al passato con la struttura più ritmata e il bridge ipermelodico tipico di cose come So it Sadly Goes e ritornello alla Wow and I Say wow in effetti e che sono alcuni dei miei pezzi preferiti non a caso. Bellissima Perfection fra l'altro, come In A Rhyme e tanti altri, non mi dilungo se no non finisco piu' :lol: .

I brani successivi, fra Fortunate Smile e You're in Control, a me piacciono molto comunque ma non hanno l'identita' dei primi se mi passi questo termine e, magari dico cavolate!, ma si sente la mano di Matthias dei Millencollin in missaggio, hanno registrato da lui infatti.

Tornando ai pezzi prima di Fortunate secondo me a parte No Fun Intended che anche x me è leggermente al di sotto della media sono tutti maiuscoli come dici tu perché si sente che pur restando nel loro hanno cercato qualcosa di fresco.

Si' ti ho un po' assillato chiedendoti di Grit :rotfl: ma e' perche' avevo capito che anche tu fossi appassionato alla grande :yeah: !

Rispondo alle altre cose: State of Flow non lo ricordo neppure io e quando l'ho ripreso boh non mi ha detto niente... Ti dirò invece che Low Rider è molto meglio!
Ma allora neppure avevo fatto caso all'uscita in realtà...

x quanto riguarda il nome non ho capito se e' vera sta cosa che deriva dai SOIA e dal brano degli Stooges perche' Ingemar alla domanda ha risposto "eh cosi' dicono" ma non so se stesse prendendo in giro come suo solito :lol:
Avatar utente
Silvia
The Old User
The Old User
 
Messaggi: 4869
Iscritto il: gio mag 11, 17 11:52
Località: South of Heaven

Re: No Fun At All

Messaggiodi SkullBeneathTheSkin il ven feb 21, 20 17:23

@silvia: le correzioni del caso...

-ALBUMS- State Of Flow confermo sia pessimo, secondo me. Invece Lowrider l'ho riscoltato proprio l'altra sera e, sebbene non eccelso, non è certamente un passo falso. Probabilmente mi ha fregato nella memoria quella cover oscena degli In Flames messa in fondo al disco... anche io però giuro che all'epoca non l'ho cagato tanto e se anche tu mi dici così è perchè si era presi da altro... ma cosa ascoltassi in quel periodo non lo ricordo.

-VOTI- non gli ho regalato nulla, mettendo solo la lode a titolo personale. In rete però il rating è sul 75 (molto buono, direi) con un picco dato da un 9/10 (l'entusiasta) ed uno negativo dato da un 5,5 dove il recensore parla di Grit come di un "poor Bad Religion's record" ... volendo sarebbe la recensione più interessante, se non fosse il solito trafiletto da 10/12 righe in stile Rolling stone. In ogni caso mi sento io per primo un po' nostalgico riascoltando i NFAA ed ho voluto essere obiettivo, o provarci almeno.

-PASSIONE- ci sono cresciuto con queste bands... e continuo ad ascoltare qualcosa di tanto in tanto. La scena è un po' nel limbo da qualche anno ormai. Morta direi di no, ma anche i gruppi relativamente più giovani sono in stallo, tipo gli Ignite.

-MA COME TI PERMETTI- mi sembra impossibile che un appassionata del genere non ascolti i NOFX, almeno fino a war on errorism hanno fatto ottimi dischi... se vuoi farti due risate, ascoltati Anarchy Camp col sax che sembra uscito da una hit dei Righeira... spettacolo!

-GRAVE, MOLTO GRAVE- Pennywise... non capisco perchè mollarli... ma almeno hai ascoltato le prime due di Reason To Believe del 2008. As Long As We Can e One Reason sono memorabili, imho.

-CHI LO SA?- il fatto del nome l'ho copiato da Wikipedia... che implicasse i SOIA non sapevo.

-SEMBREREBBE- sto fatto della presunta stanchezza che sento in Runner's High -e che in verità si compie nella successiva Humdrum (che vuol dire solita solfa, tran tran, o qualcosa di simile)- sembra confermarla Ingemar (mi pare fosse lui) in una recente intervista dove afferma che Grit era come l'ultimo sforzo di una maratona... curioso anche che i due nuovi membri (credo che la freschezza venga da loro) siano stati assoldati perchè i membri originali non hanno risposto all'adunata...

-SEI SICURA- se percaso ti sei sbagliata, tranqui, ho fatto lo stesso errore io... In A Rhyme non è che sia sto pezzo meraviglioso... quello è poche tracce dopo e s'intitola In A Moment :yeah:

-MY BEST OF NFAA-
No straight angles ---> Wow and I say wow, Beachparty, Strong & SMart (la cover degli IF non è malvagia, dai)
Out of bounds --------> Beat'em down, Master Celebrator, Perfection, Out of bound, In a moment
Big Knockover --------> Catch me running round, Should have known, Loose another friend

PS. non sei stata pedante, non avrei scritto tanto se non ne avessi avuto piacere

PPS. se conosci i Me 1st and the gimme gimmes potresti aiutarmi in una specie di gioco :rotfl:
ma se non li conosci...

-PENITENZA- one time and one more time you keep repeating keep repeating until you get a cramp :-H

buon weekend :-Z
SkullBeneathTheSkin
Great Metal Head
Great Metal Head
 
Messaggi: 286
Iscritto il: gio apr 06, 17 11:50
Località: Morrowind

Re: No Fun At All

Messaggiodi Vic Rattlehead il ven feb 21, 20 19:07

non so se può interessare:
La band californiana torna in Italia un anno dopo l’uscita del loro ultimo album “Thoughts and Prayers” per un’unica data, il prossimo 19 giugno, free entry, al LOW-L FEST.

Il LOW-L FEST è un festival no-profit della provincia di Lodi, che nel 2020 sarà alla sua terza edizione.

I Good Riddance sono i primi headliner annunciati del festival, che dopo il grande successo dello scorso anno con Kaos One e Derozer è pronto ad entrare di diritto nelle fila dei grandi appuntamenti nazionali.
Dal 18 al 21 giugno, la piccola Guardamiglio si animerà con oltre 30 esibizioni live, graffiti, eventi sportivi, workshop e street food.
https://www.hubmusicfactory.com/tour/good-riddance-2/
Immagine
Immagine

The cruelest dream is reality

Ogni ora fa male. L'ultima uccide.

Everybody lies.

Siamo tutti atei rispetto alla maggior parte degli dei che gli uomini hanno venerato. Alcuni di noi aggiungono semplicemente un dio alla lista (Richard Dawkins)
Avatar utente
Vic Rattlehead
Defender
Defender
 
Messaggi: 688
Iscritto il: lun feb 03, 20 10:46
Località: Cuneo

Re: No Fun At All

Messaggiodi Silvia il sab feb 22, 20 14:29

Sì che interessa :yeah: , ottimi i Good Riddance, x me si riallacciano anche ad altri generi e penso che A Comprehensive Guide To Moderne Rebellion sia un album notevole :yeah:


@Gals i Down By Law mi piacevano molto ma rientrano fra i gruppi che non ascolto da allora e che non ho fatto “miei” (non so se mi spiego) e infatti non ricordo quale album avessi, se Blue (che poi ha la copertina rossa :lol: ) o il successivo F:-. Avevano comunque molti consensi ai tempi.

Edit:
Galilee ha scritto: X Silvia. Vabbeh ma adesso non mi spiace. 8)
Col tempo ho imparato ad ascoltare più cose, quando sei giovane ascolti la musica a seconda dei gusti e dell'istinto. Ora la viviseziono. :D
Comunque mi ritengo abbastanza di larghe vedute.

Ah sì certo su questo non ho dubbi :D . Ma sai alla fine nella musica che si ama c’è sempre un qualcosa che tocca nel profondo comunque e non si sa bene perchè... Hai ascoltato anche Generator?

X me invece con Recipe for Hate è stato amore a primo ascolto che si è consolidato nel tempo e ogni volta che lo riprendo mi dà sempre i brividi. Quel riffing a tratti struggente, le armonizzazioni e le parti vocali intrecciate oltre ai testi che in sè sono le tipiche tematiche hardcore ma presentate in modo speciale secondo me: messaggi universali ma veicolati in modo a volte indiretto a volte chiaro e tondo, e altre tramite piccole storie personali come se fossero “fotografie”.
Oh non so poi se anche voi avete avuto quest’impressione, magari è una cosa mia :rotfl:



@Carmine molto bello il primo degli Adolescents, fra l’altro un gruppo che ebbe grande influenza nei Bad Religion. Non so se conosci i Descendents che in realtà sono diversi ma il tiro secondo me ci sta

https://www.youtube.com/watch?v=wHd-PLgKlbs
Il loro pezzo più famoso forse...



A proposito di influenze secondo me anche i Descendents (oltre ai Bad Religion) sono stati molto importanti x il genere (senza scomodare i gruppi precedenti se no non si finisce più :lol: )



SkullBeneathTheSkin ha scritto:-PENITENZA- one time and one more time you keep repeating keep repeating until you get a cramp :-H

I know I have my faults but nobody is perfect, I've done my somersaults :-H :rotfl:


Ma sai che Perfection mi ha sempre ricordato nel messaggio Perfect People dei Pennywise (che è pure una delle mie preferite del gruppo :love: )?
We're not much to look at, too short, dumb and so fat
Never gonna win a beauty pageant, it's a curse


Più tardi rispondo al resto ma dimmi questa cosa dei Me First che son curiosa :lol: . Li conosco ma non benissimo, so che parteciperanno alla crociera dei Flogging Molly a fine anno con Descendents e Bad Religion.
Avatar utente
Silvia
The Old User
The Old User
 
Messaggi: 4869
Iscritto il: gio mag 11, 17 11:52
Località: South of Heaven

Precedente

Torna a EXTRA METAL

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Creative Commons License CSS Valido!