Privacy Policy
 
IMMAGINI
Clicca per ingrandire
Iron Maiden
CERCA
ULTIMI COMMENTI
FORUM
ARTICOLI
RECENSIONI
NOTIZIE
DISCHI IN USCITA

24/11/17
ALMANAC
Kingslayer

24/11/17
WILDNESS
Wildness

24/11/17
STRAY TRAIN
Blues From Hell

24/11/17
DEGIAL
Predator Reign

24/11/17
HOUSTON
III

24/11/17
AETHERIAN
The Untamed Wilderness

24/11/17
DEEP AS OCEAN
Lost Hopes | Broken Mirrors

24/11/17
SCORPIONS
Born To Touch Your Feelings

24/11/17
STARBLIND
Never Seen Again

24/11/17
LOCH VOSTOK
Strife

CONCERTI

23/11/17
ULVER + STIAN WESTERHUS
QUIRINETTA - ROMA

24/11/17
ULVER + STIAN WESTERHUS
ALMAGIA' TRANSMISSIONS FESTIVAL - RAVENNA

24/11/17
DESPITE EXILE
VECCHIA SCUOLA PUB - PALAZZOLO (BS)

24/11/17
BLACK STAR RIDERS
CIRCOLO COLONY - BRESCIA

24/11/17
6TH COUNTED MURDER + KALIAGE
THE ONE - CASSANO D'ADDA (MI)

24/11/17
UFOMAMMUT + GUESTS
EREMO CLUB - MOLFETTA (BA)

24/11/17
INDACO + MOUNTAINS OF THE SUN
COMUNITA' GIOVANILE - BUSTO ARSIZIO (VA)

25/11/17
THE MODERN AGE SLAVERY + DESPITE EXILE + AMBER TOWN
LA TENDA - MODENA

25/11/17
COUNCIL OF RATS + NIDO DI VESPE + MALLOY
CASEIFICIO LA ROSA - POVIGLIO (RE)

25/11/17
PROSPECTIVE + UNDERTHEBED + OBSCURAE DIMENSION
CENTRO GIOVANILE CA' VAINA - IMOLA

IRON MAIDEN: ecco la scaletta ed alcuni video amatoriali della prima data del tour
25/02/2016 - 11:59 (2653 letture)

Buried Alive
Lunedì 4 Aprile 2016, 20.07.30
82
Visti gli ultimi concerti, quello al Madison Square Garden di NY e quello a Toronto: questi fanno ancora il culo a tutti, non ce n'è proprio per nessuno. Dal vivo imbattibili e a 60 anni in formissima.
AkiraFudo
Giovedì 3 Marzo 2016, 16.35.41
81
...la scaletta è ottima e logica, essendo il tour dell'ultimo disco. Ripeto quanto giustamente osservato da altri nei commenti precedenti: al di là dei gusti e del fatto che TBOS possa non piacere, non ci vuole molto a capire che questa band di vecchietti continua a scrivere dischi soprattutto per il gusto di farlo, e propone giustamente il nuovo materiale dal vivo. Sorvolando su alcune scelte discutibili (tipo scegliere le band merdose dei figli come supporters), nutro certo più rispetto per una band artisticamente viva che lavora in studio e porta in giro i suoi pezzi che per quelli che organizzano finti tour di addio a ripetizione o altre cazzate simili..
Alcor81
Giovedì 3 Marzo 2016, 14.13.34
80
Certo è comprensibile dopo la malattia
D.
Giovedì 3 Marzo 2016, 13.55.06
79
Nella prima data Bruce ha faticato da matti su The Red and the Black e The Book of Souls, mentre nelle date più recenti sembra che abbia "carburato" e le ha fatte bene! Sono troppo felice di sentirlo ancora in forma..
terzo menati
Giovedì 3 Marzo 2016, 9.10.17
78
E' vero allora i brani sono perfetti
Boba Fett
Mercoledì 2 Marzo 2016, 23.45.56
77
@terzo menati Death or glory è in scaletta!
terzo menati
Mercoledì 2 Marzo 2016, 21.15.44
76
Rimanendo sul pezzo mi sto riascoltando book in tempo reale e i pezzi scelti sono oggettivamente indovinati. Etrrnity e' il pezzo d'apertura, buono, e come da tradizione ci sta, red and Black è la phantom of the opera odierna e le citazioni si sprecano, bello e va giù che e' una bellezza, dal vivo non sfigurerà. Speed of.light e tears ottimi pezzi da suonare dal vivo, poco impegnativi. Book of souls ottimo.pezzo epico. Mi spiace la mancanza di Death or glory, un pezzo bello carico che dsl vivo sarebbe stato azzeccato.
boba fett
Mercoledì 2 Marzo 2016, 20.53.07
75
ahah sono d'accordo con tutti. Diciamo che, fosse per me, dovrebbero suonare da Prowler fino a Empire of the clouds!
simo
Mercoledì 2 Marzo 2016, 20.02.40
74
Klostri a me basterebbero più pezzi del periodo di anno e dell'album Piece of mind e godrei enormemente
simo
Mercoledì 2 Marzo 2016, 19.59.46
73
Io invece ben 8 anni fa
klostridiumtetani
Mercoledì 2 Marzo 2016, 19.26.37
72
Ancora tutto questo chiacchiericcio su cosa avrebbero dovuto o non dovuto suonare!? Vabbè! Ma qui si parla di "musica" vero? Allora calo le braghe, e dico che per me dovevano suonare "TBOS" per intero! senza pezzi "storici" o altro... Ancora "peggio" del tour di "AMOLAD"! Ma a me sarebbe piaciuto di più (tra l'altro il concerto di Milano di quel 2 dicembre 2006 è stato sicuramente tra i più belli che abbia visto in assoluto - non solo dei Maiden , ma di tutti!)... ma sono 36 anni che vado ai loro concerti, ma come qualcuno ha già detto, il pubblico odierno degli Iron è molto trasversale e ci può stare che alcuni "must" siano "imprescindibili"... E anche se è una scelta legittima io dico: "peccato siano sempre gli stessi..."
terzo menati
Mercoledì 2 Marzo 2016, 19.08.35
71
Anche io ero in seconda media...ma era nel 1982
simo
Mercoledì 2 Marzo 2016, 18.44.42
70
Non ci crederai ma anche io l'ho ascoltata come prima dei maiden ancora in seconda media ma nonostante ciò non dispero se non la suonano live proprio perché è al pari di number o trooper ormai sentita e strasentita, da loro sarei felicissimo di sentire le chicche per intenditori( chiamatemi arrogante ma non sono un comune ascoltatore casuale e fa sempre piacere saperla più degli altri). Resta il fatto che stiamo parlando dei Maiden, c'è proprio l'imbarazzo della scelta di capolavori
terzo menati
Mercoledì 2 Marzo 2016, 18.26.18
69
Io chiuderei fossi in loro con run to the Hills. Non sentirmela live e' brutto per uno che ha cominciato con quella canzone. E come me siamo in tanti
Metal Shock
Mercoledì 2 Marzo 2016, 18.07.41
68
Ogni giorno solo commenti sugli Iron: e che palle!!!!!
simo
Mercoledì 2 Marzo 2016, 17.30.35
67
Powerslave va benissimo più che altro non mi convince la chiusura con wasted dato che nel loro repertorio ci sono un sacco di pezzi migliori da mettere li, una Santuary(mi piace tantissimo cantata da Bruce),una wrathchild o perché no, una twilight zone
Alcor81
Mercoledì 2 Marzo 2016, 17.29.03
66
Secondo me anche i brani dell'ultimo Maiden meritano, ma meritano davvero, era da tempo che non sfornavano roba del genere, quindi ben vengano quei brani per i live, a portare una ventata di aria fresca
tino ebe
Mercoledì 2 Marzo 2016, 17.07.24
65
the trooper è una bandiera sia in senso metaforico che in senso reale visto che bruce se ne esce con la union jack, ed è un brano fortemente patriottico che la band suonerà fino alla morte. Poi i maiden che sono uno dei simboli di londra, figuramoci. Inoltre ha un tiro live che non la porterà ad essere sostituita. The clairvoyant come tutto seventh son verrà sacrificato visto che è stato celebrato lo scorso tour. La band si esibisce a cicli, un ciclo di un nuovo disco e un ciclo celebrativo. Il ciclo celebrativo è stato la volta scorsa. Wasted years è un pezzo easy che ben si adatta ad essere suonata live, è un bel ripescaggio ed è un piacere sia ancora in scaletta. L'unica delle vecchie che mi becca male e powerslave, ma evidentemente è stato scelto al posto di aces o 2 minutes perchè è un pezzo più tranquillo e quindi consente alla band di tirare il fiato
simo
Mercoledì 2 Marzo 2016, 16.51.16
64
A mio parere potrebbero togliere the trooper e wasted years e inserire where eagles e clarvoyant ma sono dettagli..
simo
Mercoledì 2 Marzo 2016, 16.48.47
63
@Mic ho capito ma intendevo nel tour di quest estate dato che sarà la prima volta che li vedrò
melkor
Mercoledì 2 Marzo 2016, 15.56.06
62
c'è gia' " tr&tb" nel nuovo show. se fanno anche " rotam" e magari "wtwwb" suonerebbero solo 5 o 6 songs per data. io comunque sono soddisfatto della scaletta
tino ebe
Mercoledì 2 Marzo 2016, 13.59.35
61
Ricordo che l’ultimo tour, quello della rievocazione di seventh son di due anni fa, la band ha suonato solo roba vecchia compreso pezzi da “fan ortodossi” come possono essere the prisoner, oltre le citate revelations, phantom of the opera e ovviamente il mattone (nel senso di minutaggio) seventh son. Altri pezzi la band non le suonerà mai oppure nel caso di un altro mattone come rime, non le suonerà più. Io ad esempio sono legato ai brani più veloci ed aggressivi della band, brani che la band difficilmente suona, ha suonato e mai suonerà anche per motivi anagrafici, brani come prowler, charlotte, purgatory, gangland, prisoner, die with your boots, back in the village, loneliness, caught, be quick…. Per una band giovane è facile sparare solo pezzi veloci entro i 4 minuti, ma la longevità del gruppo verrà preservata suonando con mestiere brani più cadenzati, epici (meno sfiancanti), brani di minutaggio consistente che però erodono parte dello show, questo tour va in questa direzione. Nel caso degli ac/dc loro possono permettersi di accontentare praticamente tutti perché hanno brani sui tre minuti…gli iron con due pezzi dell’ultimo si bruciano circa 6 pezzi degli acdc. Tornando ai pezzi veloci, la band ha praticamente eliminato aces high, run to the hills, the prisoner, nell’evidente direzione di risparmiare benzina e arrivare al traguardo, stiamo parlando di gente in forma ma comunque di sessant’anni. Il chilometraggio di una band si misura anche in grado del tipo di rock che proponi, come un’automobile, se vai piano e tranquillo e la tieni controllata ti arriva anche a 400.000km, ma se la guidi come una ferrari dopo un po’ ciocca il motore.
Painkiller
Mercoledì 2 Marzo 2016, 13.24.37
60
Concordo, se è il tour di supporto ad un album mi attendo molti pezzi estratti, mentre sui "classici" credo che una volta suonate Iron Maiden e the number of the beast si possa tranquillamente cambiare le altre. @Boba Fett (48), ci sono canzoni sicuramente "conosciute dai fan ortodossi" ma tieni anche presente che se alla massa proponi per vent'anni le stesse canzoni dai vecchi album ecco che allora TUTTE le altre diventeranno per "fan ortodossi". Non credo che REVELATIONS, DIE WITH YOUR BOOTS ON, 22 ACACIA AVENUE, CAUGHT SOMEWHERE IN TIME, ALEXANDER THE GREAT, SEVENTH SON OF A SEVENTH SON, PHANTOM OF THE OPERA, MURDERS IN THE RUE MORGUE, RIME OF THE ANCIENT MARINER, CHILDREN OF THE DAMNED etc....siano pezzi "da fan ortodossi", bensì canzoni che secondo me fanno pari con altre canzoni famose estratte costantemente dagli album e che sono presenti in tutti I live CD/DVD.....
Alex666TheBeast
Mercoledì 2 Marzo 2016, 12.30.24
59
Qualche anno fa hanno suonato tutto AMOLAD, oggi presentano una bellissima scaletta per il tour di TBOS. Cosa c'è di strano? Negli ultimi anni hanno fatto tour rispolverando pezzi vecchi, chi è riuscito ad andare si è goduto un grande spettacolo. Io presente ovviamente anche quest'anno (15° volta? Più o meno), e sarò lì sempre e comunque. Piuttosto rimpiango i primi concerti per l'emozione di scoprire il palco e la bellezza di non conoscere la scaletta in anticipo. Prima nota e giù randellate amichevoli a tutti, feste baci e abbracci e tutti felici tutti contenti. UP THE IRONS forever
boba fett
Mercoledì 2 Marzo 2016, 0.39.28
58
@mic due o tre pezzi? Siamo stati abituati male da band che pubblicano album solo per mere ragioni contrattuali. Se nel tour di supporto al disco si suonano solo due o tre pezzi significa che la band é consapevole della mediocrità del nuovo album. I Maiden ci credono, evidentemente scrivono ancora con passione e quindi giustamente non han paura di suonare sei brani nuovi. Il disco poi può piacere o no, ma ripeto..se non si è interessati, si può anche non comprare il biglietto!
mic
Martedì 1 Marzo 2016, 20.47.54
57
comunque continuo a leggere che è il tour di TBOS e quindi è giusto che ci siano molti pezzi tratti da quell'album. Personalmente non sono d'accordo, fatti due max tre pezzi, l'album sarebbe ampiamente rappresentato.
Enomis
Martedì 1 Marzo 2016, 11.43.03
56
@Simo Vai a vedere il Live at Ullevi, lì se non sbaglio hanno aperto con quella (o forse con Prowler, ma comunque Eagles c'è). È piuttosto recente, del 2005.
L'adoratore del cespuglietto muliebre
Martedì 1 Marzo 2016, 10.00.09
55
Sono qui per sbaglio. Ho letto video amatoriali e pensavo fosse altro...
Sambalzalzal
Martedì 1 Marzo 2016, 9.44.46
54
Sempre detto che secondo me prima o poi dovrebbero fare un tour con pezzi che non hanno MAI fatto e b-sides (entrambi nel loro caso in molti casi sono anche meglio dei classiconi che conoscono pure i sassi) Comunque continuo a chiedermi perché essere sorpresi di questa scaletta, è il tour per the book of souls, concordo con Boba Fett@ se il disco piace uno va se non piace si risparmia i soldi. Io onestamente dopo tanti anni mi sarei pure rotto le palle a vedere un gruppo che ripropone ad oltranza sempre le solite canzoni, a quel punto uno si va a rivedere i vecchi dvd e fa prima!
mic
Martedì 1 Marzo 2016, 9.25.18
53
Simo puoi sempre riascoltare il Live/Dead one
Simo
Lunedì 29 Febbraio 2016, 23.35.30
52
ma solamente io verrei all'istante se mettessero dentro una where eagles dare?
Buried Alive
Lunedì 29 Febbraio 2016, 23.32.17
51
Su youtube c'è il concerto di ieri sera a Las Vegas: "ONLINE Third Iron Maiden Concert in Las Vegas", è eccezionale e Bruce Dickinson in grande forma.
Boba Fett
Lunedì 29 Febbraio 2016, 19.00.10
50
hai ragione Matteo! me ne ero dimenticato comunque spero sia chiaro il senso del discorso!
Matteo
Lunedì 29 Febbraio 2016, 9.30.23
49
Remember Tomorrow l'hanno eseguita diverse volte negli ultimi anni e con risultati incredibili dal punto di vista emotivo
Boba Fett
Domenica 28 Febbraio 2016, 13.24.40
48
Credo Non ci voglia molto a capire che certe canzoni non saranno mai suonate dal vivo dai Maiden. Ho letto commenti assurdi (non solo qui) con scalette praticamente composte solo da pezzi conosciuti solo ai fan ortodossi : "aprite con the loneliness of the long distance runner!" "gengis khan, twilight zone, remember tomorrow, back in the village!" ma per piacere...i Maiden sono una band universale ormai, il pubblico è composto sì da fan fedeli, ma anche da curiosi o semplicemente fan dell'ultima ora. Fear of the dark, The Number e The trooper... non possono pensare di scartarle. Wasted Years come traccia di chiusura ottima sorpresa. Poi oh, questo è il tour promozionale di The Book Of Souls, chiaro che almeno 5-6 pezzi dal disco saltano fuori! Se non vi è piaciuto il disco, non andate al concerto. E' difficile?
terzo menati
Sabato 27 Febbraio 2016, 20.11.15
47
The number a freddo ha rotto tra virgolette i coglioni a tutti ma quando sei lá quei quattro minuti sono energia pura insostituibile. Quel pezzo é una bandiera degli anni 80, la Title track di un album leggendario. Sarebbe come chiedere agli acdc di non fare back in Black.
klostridiumtetani
Sabato 27 Febbraio 2016, 18.02.21
46
@Buried, io non volevo dire che The number non c'è, ma potrebbe essere sostituita da una che hanno suonato poco, o addirittura mai suonata.
melkor
Sabato 27 Febbraio 2016, 15.25.39
45
empire e alexander speriamo di sentirle con l'orchestra ! magari il " mi piacerebbe " di nicko potrebbe diventare realta' . sarei curioso di sentire delle loro songs suonate e riarrangiate per un concerto con una vera orchestra
mario
Venerdì 26 Febbraio 2016, 23.24.19
44
Hai ragione @Buried Alive, mi era fuggita , ho ricontrollato ora tutta lista, abbiate pazienza sono febbricitante ho una tosse da far uscire i polmoni fuori, questa influenza mi ha rincoglionito di brutto.Comunque meno male per The Number , sospiro di sollievo.Per il resto, faranno un ottimo tour, ne sono sicuro.
Buried Alive
Venerdì 26 Febbraio 2016, 23.09.01
43
@klostridiumtetani e @Mario ma guardate che c'è The Number Of The Beast... Blood Brothers la mettono sempre per i fan, che tra di loro si chiamano appunto blood brothers & sisters
mario
Venerdì 26 Febbraio 2016, 22.22.13
42
Invece per me questa scaletta denota coraggio, e live le 6 tracce dell'ultimo album sapranno renderle ben accette alle orecchie del pubblico, per me le renderanno anche più emozionanti che su disco.Sono fiducioso.
black
Venerdì 26 Febbraio 2016, 21.57.11
41
Le prime due ok poi avrei optato per The trooper Phatom.of the opera The wicker Man The number of the beast Fear of the dark Speed of light Caught in somewhere in time Killers Judas be my guide Sign of the cross Flight of icarus Mother russia E per finire only the good die young
manaroth85
Venerdì 26 Febbraio 2016, 21.48.13
40
Sei canzoni nuove sono troppe avrei optato x tre.. Tralasciando le 4 hit immortali the number. Iron Maiden. Fear e halloweed avrei scelto canzoni veloci data l epicita e lunghezza brani nuovi.. Aces high, be quick or be dead o capolavori dimenticati come tailgunner, invaders mai suo sta live, prowler, killers, o gemme del era blaze futureal o man on the edge
mario
Venerdì 26 Febbraio 2016, 21.08.04
39
Anche io avrei aggiunto The Number,poi anche a me piacerebbe sentire un Alexander the Great ,cavolo se mi picerebbe, un'altra che vorrei sentire è Flash of the Blade, c'è a qualcuno a cui piace e qualcunaosa se l'hanno mai fatta live?
klostridiumtetani
Venerdì 26 Febbraio 2016, 20.38.15
38
D' accordissimo con@Psychosys #36, al posto di Fear... The Trooper, e aggiungerei anche una The number...sarebbe stato bello sentire almeno tre canzoni storiche che raramente si sentono e una Loneliness.. sarebbe la ciliegina sulla torta (ma anche una Judas... o una Deja vù) Sui pezzi storici si stanno un po' fossilizzando effettivamente, ma queste sono lamentele di uno che li segue da quando sono usciti . Però devo ammettere che hanno sempre il "coraggio" di inserire in scaletta almeno mezzo album... cosa non da molti... anzi. Vuol dire che ci credono (e secondo me fanno benissimo, anche vedendo i risultati da vivo) Il sogno (credo irrealizzabile) sarebbe sentire una Alexander the Great in sede live. PS a me la scaletta del FFWT non dispiaceva affatto E per me Blood Brothers è stupenda!
Psychosys
Venerdì 26 Febbraio 2016, 14.32.05
37
Comunque soddisfatto, potevano fare moooolto peggio (vedi Final Frontier Tour).
Psychosys
Venerdì 26 Febbraio 2016, 14.30.07
36
Non posso credere che hanno escluso The Great Unknown, uno dei pezzi migliori del disco e hanno inserito Blood Brothers. Cosa c'entra Blood Brothers?! Sono felice che abbiano preso solo un brano dalla reunion (se mettevano roba da DoD o TFF prendevo virtualmente Harris a calci in culo) e rispolverato Children Of The Damnd. Anche se sentire The Prisoner, Killers, Prowler o The Lonliness Of The Long Distance Runner avrebbe fatto più piacere che la solita Fear Of The Dark o The Trooper.
Luca
Venerdì 26 Febbraio 2016, 13.55.23
35
Ho fatto due calcoli: 6 canzoni dell album nuovo, durata media 7 minuti e mezzo, con tre pezzi sopra i 10 per un totale di 48 minuti. Cioè praticamente mezzo concerto. Decisamente troppo. Eliminado un paio di pezzi di quelli lunghi potevano infilarne il doppio di vecchi e fare una scaletta molto più "divertente". Mi sa che i Nostri ormai sono proiettati prprio su un'altra dimensione musicale e live, più intimista e tecnica. Al momento mi fa storcere il naso, ma spero che dal vivo la troverò più interessante, se non altro originale. Anche se a sto punto prima o poi mi aspetto i concerti a teatro coi posti a sedere... boh!
Matteo
Venerdì 26 Febbraio 2016, 11.58.39
34
Buona scaletta. Due soli rammarici ... avrei pagato oro per avere anche Dance of Death e When The Wild Wind Blows ... ma vabbè ...
Christian death rivinus
Giovedì 25 Febbraio 2016, 23.23.45
33
Sempre emozionanti e unici nel panorama metal....inarrivabili,c'e' poco da criticare,per l'eta che hanno si meritano la lode,suonano ancora con tanta passione....mi dispiace non rivedermeli quest'anno...i loro show sono sempre una garanzia ....questa'anno volevo vedere il gods seconda giornata coi megadave e i gamma ray...ma poi per colpa dei kiss si sa come e' andata a finire....un vero fallimento quel festival che non dovrebbe piu'chiamasi gods of metal,per fortuna mi hanno rimborsato il biglietto....peccato potevo rivedere i maiden a milano...li vedro'al prossimo tour...bentornato bruce.....
Gabriele
Giovedì 25 Febbraio 2016, 22.08.00
32
Godo fortissimo per Children Of The Damned, Powerslave e Wasted Years. Piango tanto invece per i 13 lancinanti minuti in cui dovrò pupparmi la terribile The Red And The Black, che reputo la seconda peggior canzone dell'intero repertorio maideniano, dietro solo a The Angel And the Gambler. E sono anch'io del team Empire Of the Clouds, anche se mi rendo conto che era difficilmente riproponibile dal vivo.
Argo
Giovedì 25 Febbraio 2016, 21.30.52
31
Visto che siamo a 30 anni da Somewhere in time potevano mettere un paio di canzoni di quel capolavoro di disco, esclusa Wasted years.
terzo menati
Giovedì 25 Febbraio 2016, 21.03.50
30
Harris e' un figurino, in forma atletica smagliante, un vero ragazzino. Avrà sicuramente personal trainer, parrucchiere personale, ma e' veramente bello vederli così tonici. Praticamente come paolino di anno
jek
Giovedì 25 Febbraio 2016, 20.57.41
29
Maledetto Harris nei primo anni '80 avevamo quasi gli capelli ora ne ho un decimo dei suoi
gemini
Giovedì 25 Febbraio 2016, 20.46.08
28
A parte un paio di brani (del nuovo album anch'io preferisco When the river... invece di Tears..., The Red and the Black la devono mettere solo per l'"oh-oh-oh" del ritornello, ma ti porta via un quarto d'ora che potevano riempire con un altro paio di tracce; poi Blood Brothers bella, ma ormai onnipresente), scelte interessanti con Wasted Years in chiusura e Powerslave. I Maiden hanno una sfilza di album da cui attingere, e una lista di ottime canzoni talmente lunga che non sarà mai possibile accontentare tutti. Bene allora fare i tour appositi per celebrare i grandi classici e poi meglio una scaletta così, che quella del nuovo tour dei Megadeth, in cui suonano UN SOLO brano da Dystopia e poi sempre il solito best-of trito e ritrito...
edward 64
Giovedì 25 Febbraio 2016, 19.21.17
27
Non mi convince ... possono fare molto meglio come scaletta .
Melkor
Giovedì 25 Febbraio 2016, 18.09.25
26
Che dire... Immensi come sempre. Ma gli anni passano anche per loro oppure no ?!?!?! Avrei messo the man of sorrows al posto di tears of a clown ma va benissimo anche così. Ora l' attesa per milano diventa rovente.
mario
Giovedì 25 Febbraio 2016, 17.50.44
25
Powerlave, goduria massima.Questa sara', l'ultima volta che li vedo penso spero sua un buono show e che tutto fili liscio quando li vedrò' a Praga.
mario
Giovedì 25 Febbraio 2016, 17.45.15
24
I grandi classici li ho sentiti e risentiti, sono curioso di questa scaletta, specialmente dei pezzi di T.B.O.S, comunque no pensò sara' tassativa e generalizzata, e penso non la proporranno in tutte le date tour.Pero' Empire of The Clouds potevano pure provare a proporla live, o cavolo, anche con basi orchestrate preregistrate penso sarebbe stata buona.Io me li vedrò all'estero, anche i Black Sabbath me li vedrò' oltreconfine, a me potrebbe andare bene anche cosi', spero in qualche piccola variazione FI scaletta,non penso sara' codi' monolitica per tutto il tour.
Andrea
Giovedì 25 Febbraio 2016, 17.36.30
23
Minchia Powerslave.
tino ebe
Giovedì 25 Febbraio 2016, 17.05.17
22
amen
Buried Alive
Giovedì 25 Febbraio 2016, 17.04.35
21
Saranno in tour anche nel 2017, quindi i nostalgici che vorrebbero più classici possono ancora aspettare il prossimo anno per lamentarsi che non c'è questo o quel pezzo... D'altra parte, con 16 album alle spalle, almeno 30 classici i Maiden li hanno: non basterebbero 3 ore di concerto per accontentare tutti.
philives
Giovedì 25 Febbraio 2016, 16.10.38
20
Ottima scaletta. Quello che volevo.
AL
Giovedì 25 Febbraio 2016, 15.53.13
19
children e powerslave ottime. le 6 del nuovo album mi piacciono. direi che sono soddisfatto. chi andrà a vederli per la prima volta (ma c'è qualcuno che non ha mai visto gli Iron? forse no) rimarrà deluso perchè mancano tanti classiconi però del resto si chiama The book of soul tour...
dario
Giovedì 25 Febbraio 2016, 15.45.48
18
@Argo: non sono d'accordo. Preferisco Tears of a clown e If Eternity....
Argo
Giovedì 25 Febbraio 2016, 15.27.58
17
Non c'è When the river runs deep che è la più bella del nuovo disco!
Punto Omega
Giovedì 25 Febbraio 2016, 14.59.35
16
Se solo togliessero hallowed, fear, iron e number per dare spazio ad altro...
matt2
Giovedì 25 Febbraio 2016, 14.57.54
15
clamoroso errore di mcbrain al secondo ritornello di if eternity, in ogni caso bellissimo pezzo insieme alla title track. sulla scaletta poco da dire: il tour si chima the book of souls difficilmente lo avrebbero incentrato su killers peraltro assente del tutto.
dario
Giovedì 25 Febbraio 2016, 14.34.21
14
Powerslave +Children + Tears....tre perle.
boba fett
Giovedì 25 Febbraio 2016, 14.05.13
13
si chiama Book of souls tour, cosa vi aspettavate? Una scaletta improntata sui dischi storici? A mio avviso ottimo segnale: i Maiden credono in quello che stanno facendo. E fanno bene, Book of souls é un buonissimo album! Bruce si dimostra superiore a tutto. Non vedo l'ora della data milanese. Ciao a tutti e buona giornata!
Punto Omega
Giovedì 25 Febbraio 2016, 13.50.58
12
La scaletta non mi dispiace, togliessero quei 4 pezzi omnipresenti, sarebbe anche meglio... Però sarebbe interessante un tour in cui facciano una scaletta con un pezzo da ogni album pubblicato, evitando quelli ripetuti all'infinito. Che ne so una cosa tipo: Prowler, Prodigal son, 22 Acacia avenue, Revelatons, Flash of the blade, Alexander the great, The clairvoyant, Childhood's end, No prayer for the dying, Man at the edge, The Clansman, The wicker man, Paschendale, Out of the shadows, The Alchemist, Empire of the clouds
Riccardo
Giovedì 25 Febbraio 2016, 13.40.48
11
Splendida scaletta. Certo io speravo in Empire of the Clouds, ma non si può avere tutto
Testamatta ride
Giovedì 25 Febbraio 2016, 13.35.08
10
La chiusura con wasted years è interessante. Ottima Powerslave. Blood brothers direi piuttosto inutile. È giusto che ci siano molti pezzi da The book of souls che è un buon album e va valorizzato contrariamente all'andazzo generale che di solito vede la maggior parte dei gruppi proporre giusto un paio di pezzi dai nuovi album più per coscienza che per convinzione secondo me. Sognavo Empire of The clouds con Bruce al piano, sarebbe stata una primizia di gran classe.
Sambalzalzal
Giovedì 25 Febbraio 2016, 12.52.02
9
Non gradendo tanto tbos anche la scaletta mi fa storcere il naso ma è comprensibile considerando che è l'ultimo disco, impensabile che portassero un pezzo solo da the book e facessero la scaletta di powerslave x intero comunque sono contento per Dickinson che sembra aver recuperato e che stia in forma. p.s. Murray pare una casalinga col nuovo taglio
Mic
Giovedì 25 Febbraio 2016, 12.47.42
8
2 o 3 pezzi dell'ultimo disco erano più che sufficienti
Doomale
Giovedì 25 Febbraio 2016, 12.42.49
7
Non mi piace questa scaletta....ok per tutti i pezzi storici fino a Fear of the Dark...ma tutti quei pezzi da TBOS non so se potrei digerirli...Booo...
Grave
Giovedì 25 Febbraio 2016, 12.35.56
6
Tutto sommato a me va bene, anche se hanno osato poco. Un po' speravo in qualche chicca del passato mai suonata prima o rispolverata dopo decenni. Peccato per la solita Fear of the Dark.
tino ebe
Giovedì 25 Febbraio 2016, 12.21.04
5
Molto discutibile. Sono solo perplesso per powerslave o blood brothers, le altre ci stanno. I pezzi del nuovo album è normale ci siano perché la volta scorsa hanno fatto il tour di roba vecchia e stavolta come da tradizione suonano la roba nuova. la mancanza di two minutes, aces high e run to the hills, per non parlare di can i play o the evil that men o qualcosa da killers sono un colpo al cuore. Comunque fa niente noi possessori del biglietto prenderemo ciò che passa il convento.
AkiraFudo
Giovedì 25 Febbraio 2016, 12.19.26
4
...avete ragione, davvero assurdo che nel "The Book Of Souls World Tour" facciano pezzi da "The Book Of Souls"
d.r.i.
Giovedì 25 Febbraio 2016, 12.16.48
3
Perplesso
Steelminded
Giovedì 25 Febbraio 2016, 12.12.42
2
Peccato per Blood Brothers, che odio, e per le songs di Book of souls, l'unica che mi piace EMpire of the Clouds non c'è...
M0RPHE01978
Giovedì 25 Febbraio 2016, 12.07.27
1
Secondo me è una gran bella scaletta.
RECENSIONI
72
80
81
81
90
s.v.
s.v.
69
53
90
69
81
75
71
99
86
85
99
80
90
95
83
85
92
96
ARTICOLI
27/07/2016
Live Report
IRON MAIDEN + THE RAVEN AGE
Lisbona/Assago (MI), 11-22/07/2016
24/01/2015
Articolo
IRON MAIDEN
757 Stranger in the... Maiden - La logistica della Bestia
14/03/2013
Articolo
IRON MAIDEN
Run to the Hills: In Memory of Clive Burr
11/05/2012
Articolo
IRON MAIDEN
Paul Di'Anno, la biografia
13/04/2012
Articolo
IRON MAIDEN
Nicko McBrain, la biografia
19/03/2012
Articolo
IRON MAIDEN
Janick Gers, la biografia
18/02/2012
Articolo
IRON MAIDEN
The Voice Of The Beast, # 4
11/02/2012
Articolo
IRON MAIDEN
Dave Murray, la biografia
01/02/2012
Articolo
IRON MAIDEN
The Voice Of The Beast, # 3
24/01/2012
Articolo
IRON MAIDEN
Adrian Smith, la biografia
14/01/2012
Articolo
IRON MAIDEN
The Voice Of The Beast, # 2
08/01/2012
Articolo
IRON MAIDEN
Steve Harris, la biografia
04/01/2012
Articolo
IRON MAIDEN
The Voice Of The Beast, # 1
23/10/2011
Articolo
IRON MAIDEN DALLA A ALLA Z
La recensione
06/10/2011
Articolo
IRON MAIDEN
Bruce Dickinson, la biografia
20/04/2011
Articolo
IRON MAIDEN
Nel nome di Eddie
07/01/2011
Articolo
IRON MAIDEN
Le Origini Del Mito - Lettura, analisi e critica
20/08/2010
Articolo
IRON MAIDEN
Sia santificato il loro nome
14/02/2008
Editoriale
IRON MAIDEN!
Vinci 2 t-shirt esclusive
03/07/2007
Live Report
IRON MAIDEN + MOTORHEAD + MACHINE HEAD
Stadio Olimpico, Roma, 20/06/2007
22/03/2003
Articolo
IRON MAIDEN
La biografia
10/10/2002
Articolo
IRON MAIDEN
Le interviste del Rock in Rio
 
ALTRE NOTIZIE
13/11/2017 - 14:39
FIRENZE ROCKS: a giugno Iron Maiden, Foo Fighters, Ozzy Osbourne, Judas Priest e Guns n' Roses
13/11/2017 - 14:27
IRON MAIDEN: annunciato il tour, tre date in Italia il prossimo anno
12/11/2017 - 09:49
IRON MAIDEN: disponibile lo streaming ufficiale di 'The Book Of Souls Live Chapter'
21/09/2017 - 00:05
IRON MAIDEN: in arrivo un nuovo doppio live
01/04/2017 - 01:42
IRON MAIDEN: nel 2018 in tour con Blaze Bayley per il ventennale di 'Virtual XI'?
30/07/2016 - 12:29
IRON MAIDEN: il concerto di Wacken sarà trasmesso in diretta streaming
05/06/2016 - 11:31
IRON MAIDEN: disponibile il performance video di 'Death Or Glory'
13/03/2016 - 10:26
IRON MAIDEN: danneggiato l'Ed Force One
12/03/2016 - 00:00
IRON MAIDEN: in arrivo il picture disc di 'Empire Of The Clouds' per il Record Store Day
25/02/2016 - 11:59
IRON MAIDEN: ecco la scaletta ed alcuni video amatoriali della prima data del tour
ULTIME NOTIZIE
23/11/2017 - 10:23
ERDVE: ascolta un nuovo brano
23/11/2017 - 10:15
I PREVAIL: online un nuovo video
23/11/2017 - 10:10
THE OCEAN: due nuovi album nel 2018 e 2019
23/11/2017 - 10:05
VEIL OF MAYA: due date in Italia a marzo
23/11/2017 - 09:57
CRYPTS OF DESPAIR: disponibile in streaming tutto il nuovo disco
23/11/2017 - 09:47
DIMMU BORGIR: nel 2018 prevista l'uscita del nuovo album
23/11/2017 - 09:39
THE ATOMIC BITCHWAX: pubblicato un nuovo video
23/11/2017 - 09:34
DOMGARD: disponibile un nuovo brano
22/11/2017 - 19:51
VEXOVOID: ecco i dettagli del release party di gennaio
22/11/2017 - 19:45
KREATOR: online il live video ufficiale di 'Hail To The Hordes'
 
[RSS Valido] Creative Commons License [CSS Valido]