Privacy Policy
 
IN EVIDENZA
Album

Phil Campbell
Old Lions Still Roar
Demo

Pinewalker
Migration
CERCA
ULTIMI COMMENTI
FORUM
ARTICOLI
RECENSIONI
NOTIZIE
DISCHI IN USCITA

21/11/19
SIGNUM REGIS
The Seal Of A New World

21/11/19
DUST
Breaking The Silence

22/11/19
THE WHO
Who

22/11/19
LINDEMANN
F & M

22/11/19
HYPNO5E
A Distant (Dark) Source

22/11/19
BLOOD INCANTATION
Hidden HIstory of the Human Race

22/11/19
LORD MANTIS
Universal Death Church

22/11/19
AVATARIUM
The Fire I Long For

22/11/19
BLOOD EAGLE
To Ride In Blood & Bathe In Greed - Part III

22/11/19
BLOOD INCANTATION
Hidden History Of The Human Race

CONCERTI

20/11/19
AMON AMARTH + ARCH ENEMY + HYPOCRISY
ALCATRAZ - MILANO

21/11/19
SKID ROW + HOLLOWSTAR
PHENOMENON - FONTANETO D/AGOGNA (NO)

22/11/19
EARTH + GUEST
BLOOM - MEZZAGO (MB)

22/11/19
SKID ROW + HOLLOWSTAR + RED RIOT
CAMPUS MUSIC INDUSTRY - PARMA

22/11/19
HEIDEVOLK + GUESTS
SLAUGHTER CLUB - PADERNO DUGNANO (MI)

22/11/19
STRANA OFFICINA + COLONNELLI
THE CAGE THEATRE - LIVORNO

22/11/19
HADDAH + GUESTS
OFFICINE SONORE - VERCELLI

22/11/19
SAKEM + GUESTS
CENTRALE ROCK PUB - ERBA (CO)

23/11/19
EARTH
TPO - BOLOGNA

23/11/19
HELLUCINATION + JUMPSCARE
PHOENIX FEST - FORMIA (LT)

AC/DC: Cliff Williams annuncia il suo ritiro
07/07/2016 - 18:52 (2244 letture)

Mulo
Sabato 16 Luglio 2016, 13.27.58
70
X me può fare quello che vuole,l'ultimo Ac/Dc che ho gradito è stato razor's edge,poi ho sentito quando è uscito ballbreaker ( che non mi è piaciuto) e non li ho più seguiti ( ero intrippato con il death scandinavo e i death ai tempi)io sicuro non li seguirò. Che poi sono convinto che Angus manco saprà quanti soldi ha... Quando ne hai così tanti hai un equipe di commercialisti che curano i tuoi onteressi ( sicuro in banca a far nulla non sono altrimenti le tasse li mangiano )
ObscureSolstice
Sabato 16 Luglio 2016, 13.16.44
69
il punto non è questo Mulo. Vuoi continuare nonostante sei rimasto da solo? Non è per i soldi? che poi questi a un certo punto della carriera sono un pò come i politici, non ne hanno mai abbastanza. Allora ok, fatti un nuovo marchio almeno così sei credibile, perchè quelli non sono gli AC/DC senza tutta la ciurma
Marco 75
Sabato 16 Luglio 2016, 11.08.46
68
Ogni buon capitano decide di affondare con la propria nave...mi piace pensare che sia esattamente quello che ha intenzione di fare l'ormai vecchio Angus Young, rimarrà fino alla fine...
Mulo
Venerdì 15 Luglio 2016, 22.35.49
67
Ho letto da qualche parte che Angus viaggia sui 245 milioni di dollari di patrimonio.... Ma se voi dite che lo fa per i soldi ( che avendo passato più della metà della sua vita in tour, nn so come farà a spenderli) ci credo....
terzo menati
Venerdì 15 Luglio 2016, 22.16.58
66
Mulo sono d'accordo
Mulo
Venerdì 15 Luglio 2016, 21.36.56
65
Ma quale profitto ( a un multimilionario non cambia nulla qualche miolione in piu'all'anno),lo fa x passione e xche'sente la band come sua
ObscureSolstice
Venerdì 15 Luglio 2016, 21.31.13
64
@tpr: anche gli Iron Maiden che sono diventati più complessi, ma rimane il fatto che la formazione dei Maiden è sempre quella, invece gli AC/DC è rimasto solo Angus Young e dovrebbe mollare come chiunque avrebbe fatto, ma lui no si vede che preferisce di più il profitto che l'onorabilità della band
Metal Shock
Venerdì 15 Luglio 2016, 9.27.27
63
@Tinoebe: i musicisti sono quelli che sono meno influenzati dal passare del tempo, a meno di malattie ovvio, pure i batteristi che sono quelli che "faticano" di piu` possono suonare ottimamente fino a tarda eta`. Il problema sono sempre i cantanti che perdono voce col passare degli anni: dici che Coverdale ha ben cantato ieri e ci credo, ma ho visto tanti suoi video degli ultimi anni dove cantava a fatica e la voce proprio non c`era. Senza poi contare la qualita` degli ultimi album, anche per gli 'Snake alquanto deludente. A questo punto, Angus, come Coverdale, puo` continuare finche` vuole, ma al contrario del secondo per cui la band non esisteva, ` sempre stato un suo progetto con mille cambi di formazione, gli Ac/dc sono sempre stati una band, batterista a parte cambiato piu` volte, che oggi non esiste piu. Vuole ricostruire la band? Lo faccia, scelta sua, ma per me gli Ac/dc sono morti e sepolti. E poi si dedicasse solo ai live sarebbe meglio, tipo i Twisted sister, perche` gli ultimi album fanno abbastanza schifo.
tino ebe
Venerdì 15 Luglio 2016, 8.18.32
62
Comunque ieri sera a verona gli airbourne hanno dimostrato come una musica alla “acdc”, orecchiabile ma dura, unita all’energia giovanile possa essere ancora nel 2016 un catalizzatore di potenza devastante. Detto questo parlando di anziani mi sono dovuto andare a leggere stamattina su wikipedia l’età di un vecchietto come Tommy Aldridge che, a 66 anni suonati, ieri sera a verona era una piovra schiacciasassi, sembra quasi che sia stato clonato. Dubbi eliminati anche per sir coverdale in forma fisica smagliante, tonico, atletico, la voce ha retto e con molta abilità ha portato a casa un concerto strepitoso. Angus è ancora più giovane e con l’energia di un maratoneta, difficile che molli, la logica in effetti sarebbe quella del progetto solista o il nuovo nome con nuovi musicisti, ma non so se avrà il coraggio di farlo sciogliendo la sua vecchia band.
tpr
Venerdì 15 Luglio 2016, 2.03.26
61
... e come gli Iron Maiden....
ObscureSolstice
Giovedì 14 Luglio 2016, 22.21.03
60
no, purtroppo. Sono riuscito a vederli dopo. Ma posso ben capire che i tempi cambiano, le cose cambiano e anche le persone cambiano..come Angus Young
tpr
Giovedì 14 Luglio 2016, 22.01.29
59
ObscureSolstice non so se tu li hai visti in altri tempi. nel caso direi che ti saresti beccato la più bella della classe. Se poi ci fosse qualcuno che li ha visti nei magici 80 mi piacerebbe sentire le sue emozioni del tempo, genuine, soprattutto in relazione alla allora dilagante musica elettronica di massa.
terzo menati
Giovedì 14 Luglio 2016, 19.09.37
58
In effetti girare come Angus Young sarebbe una bella operazione di restyling senza il peso di quel nome ormai pesante come un macigno
Fabio Rasta
Giovedì 14 Luglio 2016, 19.00.11
57
Cliff Williams è un signore ed ha agito come tale. Angus dovrebbe fare come David Gilmour e nessuno avrebbe da eccepire. Speriamo se ne renda conto da sè; uno scozzese/australiano per di + dell'ariete avrà la tenacia di un sardo ma la testa ancora + dura. Staremo a vedere... IT'S A LONG WAY TO THE TOP......
ObscureSolstice
Giovedì 14 Luglio 2016, 0.15.41
56
tpr, hai aspettato un pò troppo per vederli
il marchese del grillo
Mercoledì 13 Luglio 2016, 13.25.46
55
Prendano esempio gli altri membri della band.
tpr
Mercoledì 13 Luglio 2016, 10.35.19
54
@ Psychosys: esatto.
Psychosys
Mercoledì 13 Luglio 2016, 2.20.28
53
@tpr, tu dici elogi la libertà di espressione e poi "te la prendi" con chi dice che TBOS è un capolavoro? Se la libertà di parola esiste, chiunque può dire che TBOS è un supercapolavoro ed il miglior disco dei Maiden, senza alcuna riserva. Pensi che gli Irons debbano chiudere bottega? C'è chi pensa l'esatto contrario. Perché esiste il diritto di parola. " Non è comprensibile chi va invece affermando che lavori come TBOS siano dei capolavori". Puoi non condividere questa idea, però è legittimo esprimerla. Perché esiste sempre la libertà di opinione.
marmar
Mercoledì 13 Luglio 2016, 0.36.27
52
Il tempo degli AC/DC è stato il decennio 75-85 a volerla tirare avanti, anche se per me quelli veri sono quelli con Bon Scott, il resto è un'altra cosa, e di minor valore (infatti quando uscì "Back in Black" non lo presi neppure...). Gli ho visti nel '90, bel concerto, nulla da eccepire, ma mi sembravano già al sunset boulevard, non oso immaginare cosa siano diventati oggi è infatti me ne tengo ben alla larga. La gente li va a vedere perchè sono un incredibile fenomeno mediatico, poi ci credo come scrive qualcuno, che ci trova la stessa gente che trova al concerto di Vasco Rossi (con tutto rispetto per il Rossi, anche lui andato da un bel po' di anni a questa parte). Purtroppo un certo periodo sociale e musicale (meraviglioso) è passato, ho avuto la fortuna di viverne un pezzettino, preferisco ricordare bene che farmi deludere dalla realtà, anche se ultimamente ci sono ricascato con qualche altro personaggio. Caro Angus, detto da un tuo ammiratore, fai quello che vuoi, ci mancherebbe, sicuramente non lo farai per me.
tpr
Martedì 12 Luglio 2016, 22.18.09
51
Accetto la critica , ObscureSolstice . Ricordo solo un fatto : quando nel '78 acquistai Powerage mi beccai di quelle sussiegose spocchiate da chi non li riteneva meritevoli di nota . Ricordo poi che per acquistare, allora ragazzo, Back in Black pagai 31.000 lire per il vinile d'importazione , ma sono riuscito ad andare ad un loro concerto solo l'anno scorso anno ad Imola: questa si che la sento come una vera colpa. Corna per tutti.
Angus71
Martedì 12 Luglio 2016, 21.18.58
50
Ok, obscure. Continuo..
ObscureSolstice
Martedì 12 Luglio 2016, 20.41.00
49
@tpr: parli giustamente di chi difende a spada tratta senza un logico merito attuale ma anche tu difendi a spada tratta qualcuno, tipo come un Paul Di Anno.. quindi fai anche tu quello di cui ti stai lamentando. Ma io non so questo tirare fuori i Maiden dal nulla per ogni cosa, devono essere per forza amati questi tizi se è il tuo chiodo fisso qua si parla degli AC/DC che è rimasto solo Angus e cosa fai? Tiri fuori TBOS. Ma chi se ne fregaaaa! Vai Angus, vai avanti, vai che sei da soloooo ahaha
tpr
Martedì 12 Luglio 2016, 20.12.17
48
Rispondo a Obscuresolstice in quanto espone argomenti. Sì , se ti riferisci agli Iron Maiden la tua osservazione è corretta . Ma sfido chiunque a non gradire i primi , ma anche i successivi , grandi lavori dei Maiden. Io li adoro. Non è comprensibile chi va invece affermando che lavori come TBOS siano dei capolavori. Chi come me ama davvero gli Iron Maiden non può non scandalizzarsi rispetto a queste affermazioni. Viene da sé che se tali opere vengono digerite come "capolavori" non si può a priori e senza argomenti ( considerato che manca la prova dei fatti) dire che Angus non possa fare, quantomeno, altrettanto. Per esempio ricordo l'ultimo impegno pubblicato dai DeepPurple è gradevole e ha ottenuto buone risposte di vendite, ma nessuno al mondo si azzarda a toccare la triade divina con paragoni sideralmente illogici.
ObscureSolstice
Martedì 12 Luglio 2016, 18.35.00
47
tpr tu sei quello che apprezza solo i primi lavori. Quando si continua non ti piace. Quindi perchè farlo..sopratutto qui.. con gli AC/DC
Agnostico
Martedì 12 Luglio 2016, 9.35.50
46
Penso che se Angus chiudesse con gli AC/DC e andasse avanti col proprio nome,continuerebbe comunque a riempire gli stadi in quanto è sempre stato il simbolo della band. Io andrei sicuramente più volentieri,li ho visti a Udine nel 2010,hanno fatto un grande spettacolo,ma mi ha deluso il pubblicoembrava quello di Vasco.
Buried Alive
Martedì 12 Luglio 2016, 9.30.27
45
Tpr dai, non farci ridere. Se stiamo a guardare cosa dicono recensori e pubblico come fai tu, se ne conclude che gli Ac Dc dovrebbero aver chiuso bottega da 20 anni, altro che i Maiden! Tirano avanti solo grazie ai live e al loro passato, in confronto i Maiden dal 2000 ad oggi sono degli innovatori 25enni rivoluzionari. Passa oltre e continua pure a ciarlare su libertà di espressione e simili (che purtroppo quelli come te scambiano con la "libertà di dire puttanate senza poter essere criticati perchè c'è la libertà di espressione", per poi comunque rivolgere ad altri le stesse critiche che si beccano da alcuni).
Therocker77
Martedì 12 Luglio 2016, 9.23.44
44
Non avrei mai pensato che un moniker storico e glorioso come AC DC avrebbe fatto questa penosa fine, Angus dovrebbe avere più rispetto per il nome della "sua" Band, personalmente non capisco il senso di portare avanti una band che per 3/4 non esiste più, l'età con conta nulla in questo caso..è proprio il fatto che gli AC DC non esistono più..spero con la fine del tour Angus si ritiri a godersi in salute famiglia ed amici, per noi resterà sempre un mito anche dovesse passare il resto dei suoi giorni in pantofole..
angus71
Martedì 12 Luglio 2016, 8.32.22
43
ripeto, Angus liberissimo (ed in grado) di continuare. ma non come AC/DC.
Mic
Martedì 12 Luglio 2016, 2.16.24
42
I tempi sono maturi per la Reunion con Mark Evans
tpr
Lunedì 11 Luglio 2016, 23.07.11
41
Per ill nostro codice penale dare del cialtrone a qualcuno rappresenta offesa punibile. Ma evidentemente la spocchia acceca . Consiglio di moderare i termini , così, solo per civiltà. Sul punto continuo a ribadire i miei gusti: una band come gli attuali Iron Maiden dovrebbe chiudere e non riproporre più brodaglia che il recensore e i lettori valutano da 60. Angus è un gigante e lo voglio sentire con il nome o senza il nome AC-DC e solo dopo giudicherò. I sapientoni che già sanno che deve chiudere sono gli stessi che si sbobbano l'ultimo TBOS. Ne sono sicuro.
ObscureSolstice
Lunedì 11 Luglio 2016, 22.59.05
40
avere la libertà e avere la libertà di dire cialtronerie sono due cose diverse. Per'altro gli Ac/Dc non vedo il motivo perchè dovrebbero continuare con una formazione completamente assente dove c'è solo il canguro. Non per dire ma Angus sta rovinando la band. Puoi anche ritirarti se ti manca il cantante, tuo fratello e il batterista eh
GorgoRock
Lunedì 11 Luglio 2016, 22.56.47
39
Angus chiudi la bottega AC/DC. Tira giù la serranda e riparti con un altro nome e nuovi componenti....tanto nei live ci butterai dentro alla scaletta i grandi classici degli AC/DC. Quindi nuove idee e vecchi classici....sai che libidine!!!! Dai Angus facci sognare!
tpr
Lunedì 11 Luglio 2016, 22.30.49
38
Perché ci sono sempre dei fascio-comunisti del pensiero conformista che oltre ad offendere vorrebbero che tutti la pensassero come loro? per fortuna c'è la libertà. w la musica libera e il libero pensiero.
Buried Alive
Lunedì 11 Luglio 2016, 17.31.11
37
Con questo commento tpr ha finalmente mostrato tutta la sua ignorante incompetenza (non che in questi mesi se ne fossero accorti in pochi). Comunque, mi spiace dirlo perchè gli Ac Dc sono stati il primo gruppo hard che ho ascoltato, ma ormai è finita.
tpr
Sabato 9 Luglio 2016, 23.30.57
36
Angus , vaiiiiii rimpiazza e riparti. AC-DC sempre e comunque ( tanto , peggio degli attuali Iron Maiden non si può fare).
Angus71
Sabato 9 Luglio 2016, 22.24.27
35
Concordo in pieno con mulo. Ora mi ritiro in meditazione
Mulo
Venerdì 8 Luglio 2016, 18.49.54
34
Marduk e Dark Funeral avevano già cambiato componenti al secondo disco.... Diciamo che entrambe queste band sono i progetti dei loro chitarristi da te citati.... Gli Ac/Dc hanno sempre avuto line up piuttosto stabili ..... Giusto continuare dopo la morte di Bon ( erano poco più che 25enni ai tempo) ma dopo la malattia di Malcom e Brian, i casini di Phil Rudd e ora Williams che se ne va il nome Ac/Dc è giusto accantonarlo. Angus può rimettersi in gioco con un nuovo progetto.... Magari esce qualcosa di meglio rispetto agli ultimi 4 dischi degli Ac/Dc...
terzo menati
Venerdì 8 Luglio 2016, 16.35.31
33
Qua il problema non sono gli acdc ma Angus. Un sacco di band anche recenti hanno solo un membro originale nella band ma vanno avanti. Senza scomodare altri dinosauri penso ai dark funeral con il solo ahriman, i marduk con il solo Morgan, gli skynyrd con il solo rossington. Non vedo perché Angus dovrebbe ritirarsi visto che ha l'energia di uno molto più giovane, il problema è quel nome che è molto scomodo da portare in giro. Per me dovrebbe sbarazzarsi di axl, prendere un cantante giovane e rifondare la band da zero
Warrior63
Venerdì 8 Luglio 2016, 15.26.01
32
Direi che siamo al capolinea. Grazie di tutto ma continuare così. Mi pare eccessivo. Parentesi. Nel 1981 non mi pare nessun concerto al comunale. 1983 tour di flick of the switch con i Mötley. Crue come supporto.gran concerto ragazzi che tempi......
Warrior63
Venerdì 8 Luglio 2016, 15.26.00
31
Direi che siamo al capolinea. Grazie di tutto ma continuare così. Mi pare eccessivo. Parentesi. Nel 1981 non mi pare nessun concerto al comunale. 1983 tour di flick of the switch con i Mötley. Crue come supporto.gran concerto ragazzi che tempi......
rik bay area thrash
Venerdì 8 Luglio 2016, 13.57.02
30
@Mulo e @Metal Shock : quoto i vostri post. Sono molto oggettivi e responsabili. Resteranno i dischi e i momenti incredibili che questa musica ci ha donato. Anni irripetibili e magici. Un' alchimia incredibile di band e dischi immortali. Resterà per sempre l' heavy metal. E finché ci saranno persone come voi e tantissimi altri/altre che vivono in modo sentito questa musica, beh mi da la certezza che un po speciali siamo ....magari non tantissimi ma sinceri.
Vitadathrasher
Venerdì 8 Luglio 2016, 13.56.35
29
Io penso che chi se ne va, pace, e chi resta è giusto che continui con il nome di sempre. Sta all'artista scegliere cosa fare e al fan se seguirlo oppure no. Anche i Queen è giusto che continuino, anche se non andrei mai a vederli. Per come la vedo io una band è di chi rimane non di chi se ne va. Chi se ne va, deve cambiare nome, non chi resta. Anche chi se ne va a miglior vita, deve essere la sensibilità della band a dire smetto o continuo, ma chi rimane ha tutto il diritto di continuare se vuole.
Psychosys
Venerdì 8 Luglio 2016, 13.33.52
28
Malcom, Phill e Angus sono i membri storici, anche Williams è li da tempo immemore. Se rimane solo Angus non sono più gli Ac\Dc. Finiscono il tour e tutti a casa, spero almeno vada così.
LAMBRUSCORE
Venerdì 8 Luglio 2016, 13.21.58
27
Per me Angus Young farà benissimo a continuare, solo che io ,se fossi in lui, chiamerei la band con un nome diverso, un'idea potrebbe essere: "Angus e il carrello dei bolliti", certo non vorrei più vedere il logo Ac / Dc, parere mio ,ovvio...
Il Cinico
Venerdì 8 Luglio 2016, 11.33.28
26
Data l'eta media e la carriera strepitosa fermarsi non sarebbe brutta cosa, ma del resto c'è chi sostiene che morto un papa se ne fa un altro e per alcuni dovrebbero andare avanti ad oltranza...
InvictuSteele
Venerdì 8 Luglio 2016, 11.31.54
25
E' finita ragazzi, ed è giusto così, quando la band perde i pezzi è il momento di chiudere... poi se si vuole continuare ostinatamente distruggendo un marchio e un nome di tutto rispetto come stanno facendo quei coglioni dei Queen da venti anni che raccattano cantanti ad Amici e X Factor e non hanno più dignità è un latro discorso. Ma qui termina la storia degli Ac/Dc. Largo ai giovani!
Beta
Venerdì 8 Luglio 2016, 10.44.36
24
Praticamente gli AC/DC non esistono più. Resta solo Angus. Sono una che pensa che, se uno vuole andare avanti a suonare con la propria band, può tranquillamente sostituire i componenti, ma qui secondo me siamo ben oltre la sostituzione: la band sta cadendo a pezzi. E mi spiace, perché è una band che adoro. Proprio perché mi piacciono, credo che sarebbe (stato) molto più elegante fare come i Pink Floyd, fare un ultimo disco e poi mollare, perché creare un mito e poi far vedere che si sgretola e lo si tiene su con la colla è un po' bruttino. Piuttosto che tirare avanti sostituendo tutti i componenti e creando degli pseudo-AC/DC, penso che sarebbe molto più bello se Angus, qualora voglia ancora suonare, faccia come Ian Anderson, che va in giro in tour da solo con musicisti ospiti a suonare e hit dei Jethro Tull. Ma vedremo. Per ora concordo con Samba: era prevedibile.
Metal Shock
Venerdì 8 Luglio 2016, 10.36.27
23
@Rikbay: dai su non la fare così tragica, d'altronde anche noi stiamo invecchiando (tu un pò più di me, eheheheh), purtroppo tante band hanno componenti che oramai hanno dai 60 in su se non di più. Poi la vita sregolata che tanti hanno vissuto di certo non migliora la loro situazione. Vedila così: pensa a chi ha oggi vent'anni e cosa si ascolta? Certe band da rabbrividire a solo sentirle nominare. Almeno noi abbiamo vissuto, chi più chi meno, il meglio che l'heavy metal ha dato, e questo non c'è lo toglierà nessuno e come dice Mulo anche i nostri dischi sono lì a testimoniarlo. Almeno a quindici anni io potevo mettere sul giradischi un gran bel disco e cantare: "Alone in the dark Where the demons are torturing me The dark passages of revenge is all that I see"!!!!!!!!!!!!!
melkor
Venerdì 8 Luglio 2016, 10.33.42
22
bravo cliff. con il tuo modo di suonare avresti potuto andare avanti ancora una ventina d'anni ma se hai capito che è ora di lasciare allora tanto di cappello. dubito che angus segua il tuo ragionamento .... alla fine avremo un gruppo tipo " queen + adam lambert " )
Sambalzalzal
Venerdì 8 Luglio 2016, 8.21.41
21
E vabè era da aspettarselo, è finita c'è poco da fare come dite pure voi. Si fanno l'ultimo tour e via, del resto ma quanto li vogliamo fa suonà x 200 anni prima di iniziare a pensare che la cosa è ridicola
tino ebe
Venerdì 8 Luglio 2016, 8.10.40
20
giusto io sono del parere che anche se le band storiche, tranne alcuni casi, non sono state eccellenti (da disco), o incostanti, oppure sono ridotte a un solo superstite, hanno comunque tenuto (o tengono) unito il genere e le generazioni. La musica buona continuerà, l'eredità e la memoria storica è stata consegnata a centinaia di band ottime che stanno facendo ottime cose, inoltre ce ne sono tantissime altre giovanissime che porteranno avanti degnamente il testimone, basta solo dargli la loro possibilità e supportarle come abbiamo fatto con i grandi vecchi
Argo
Venerdì 8 Luglio 2016, 7.27.01
19
Si vabè, ma tanto ormai le band storiche hanno i giorni contati, resta la musica.
Mic
Venerdì 8 Luglio 2016, 1.17.36
18
It's over
Testamatta ride
Giovedì 7 Luglio 2016, 23.05.55
17
All'inizio del mio commento c'è un "non"di troppo, esattamente la terza parola. No così, per precisione😂
Philosopher3185
Giovedì 7 Luglio 2016, 22.33.17
16
@Metal Shock,@Testamatta ride:la penso propio come voi...oramai anche Williams si è reso conto che la nave oramai è affondata..ci fosse stato ancora Malcom,col cazzo che prendevano Axel rose..questo tanto per dire..poi anche Brian era da tempo,almeno dalla fine di stiff upper lip,che pensava alla pensione perchè non si sentiva piu' in grado di sostenere tournee mondiali...oramai la band non esiste piu'..cè rimasto solo Angus..andare avanti cosi' non ha senso..certo che è una brutta fine,ingloriosa..si fossero' fermati dopo il ritiro di Malcom avrei avuto un ricordo migliore di loro ma adesso mi sono propio caduti di grazia...
Testamatta ride
Giovedì 7 Luglio 2016, 22.04.15
15
Secondo me non avrebbero voluto già ritirarsi dopo i fatti di Malcolm, lui era il boss del gruppo e sappiamo tutti quanto Angus lo rispettasse e "temesse". Immagino siano stati dei vincoli contrattuali a "costringerli" ad andare avanti, pubblicando un altro album direi approssimativo e ad andare in tour con tutte le recenti vicissitudini. Peccato, ma ormai è andata così, sorvoliamo sugli ultimi due anni e sforziamoci di ricordare i 39 precedenti, che poi fossero tutti così belli gli sforzi.....
ObscureSolstice
Giovedì 7 Luglio 2016, 22.03.35
14
ha fatto bene. Basta così. Che senso ha.
Mulo
Giovedì 7 Luglio 2016, 22.02.35
13
Resteranno sempre i dischi e ricordi,quelli non ce li può togliere nessuno... Purtroppo la vita è a cicli e questo ciclo ( rock/metal anni '70 '80) sta finendo ( x me è già finito visto che a livello creativo molte di queste band ha finito la benzina da lustri)
rik bay area thrash
Giovedì 7 Luglio 2016, 21.52.40
12
Stiamo vivendo gli anni della transizione. Mi spiego : chi è cresciuto con (e anche) gli ac/dc, per me dal 1978, quindi in piena forza data dalla giovane eta, siamo arrivati all'anno domini 2016 in pieno stravolgimento di tutto (o quasi) il movimento hard and heavy di quei anni. Molti ci hanno lasciato e quest ' anno è un'anno orribilis; in più si aggiungono defezioni importanti cone questa. Non giudico. Ogni gruppo deciderà cosa fare .... ma purtroppo il caro e vecchio heavy metal con cui sono cresciuto se ne sta 'andando' ....
Metal Shock
Giovedì 7 Luglio 2016, 21.38.32
11
@Mulo: anch`io lo invidio e per tante cose che qui non dico se no mi viene un attacco di bile!!!!
Mulo
Giovedì 7 Luglio 2016, 21.31.47
10
@ Metal Shock, fortunato tuo fratello,lo invidio un bel po' 😊
terzo menati
Giovedì 7 Luglio 2016, 21.09.03
9
Beh sugli.skynyrd anche io sono d'accordo ma hanno perso un sacco di titolari, ultimamente Billy Powell e anche Gary ha avuto problemi cardiaci qualche mese fa, di.fatto c'è solo lui e il fratello di van zant che è praticamente uguale a Ronnie. Sul live in Buenos Aires erano invecchiati ma e' comunque un concerto strepitoso, ce l'ho in dvd. Io penso che l'arrivo di axl gli abbia dato l'input per la pensione come giustamente diceva Phil. Secondo me con un altro Singer ad esempio storace o un giovane promettente Angus potrebbe tranquillamente tenersi la band e continuare a portarla in giro per il mondo
Metal Shock
Giovedì 7 Luglio 2016, 21.00.20
8
@Mulo: io come Terzo li ho visti nel 91`, quando avevano sui quarant`anni, quindi nel pieno delle forze, ma per tua informazione mio fratello li vide nel 1981 al Comunale di Torino, dove Angus correva da una parte all`altra del palco come un forsennato, me lo ha raccontato tante volte, e sai cosa ha detto lui degli Ac/dc di oggi: che pena! Deve essere genetico accorgersi quando un gruppo ormai non vale piu` come prima! @Terzo: guarda, io ho sentito il live in Buenos Aires e gia` li Brian era completamente senza voce. Per me se Angus vuole continuare faccia quel che gli pare, ma oramai nn sono piu` gli Ac/dc ma una tribut band, un po` come gli Skynyrd, dove pero` ci sono ancora grandi musicisti e gli ultimi album a me sono piaciuti parecchio.
phillives
Giovedì 7 Luglio 2016, 20.47.08
7
Penso non ci sia niente di male a voler andare in pensione a 66 anni. Quanti gliene rimangono per godersi i milioni che ha?
terzo menati
Giovedì 7 Luglio 2016, 20.36.16
6
Capisco certo ma questo vale per tanti altri gruppi. Io li ho visti l'anno scorso ad Imola ed è stato un bellissimo evento, tieni presente che li avevo visti a Modena nel 91. L'ultima formazione era di tutto rispetto, certo la mancanza di Malcolm e' stata dura da digerire ma Steve si è calato bene nel ruolo. Il problema è stato Brian, una struttura portante, sicuramente l'arrivo di axl ha pesato sulla defezione di Cliff. Ora la band è ad un bivio cruciale perché l'eredità del nome è troppo ingombrante da portare in giro senza conseguenze. Di fatto sono praticamente come gli skynyrd dove rimane solo rossington e il fratello di van zant che è il suo clone, ma ormai gli acdc sono Angus più altri. Il problema è che Angus e' giovane, ha sessant'anni con l'energia di un maratoneta e giustamente vuole continuare a suonare la sua musica. Non mi sento poi di definire stronzi quelli che vogliono ancora sentire dal vivo quelle canzoni...il.figlio della mia compagna e' uno.di quelli, non ascolta metal ma ama gli acdc e come lui ce ne sono tanti. E' una musica immortale, che piace a tutti, normale che abbia rotto gli argini anche fra chi non è del nostro mondo
Mulo
Giovedì 7 Luglio 2016, 20.31.10
5
Li hai visti nel '79? O nel'80-81?
Metal Shock
Giovedì 7 Luglio 2016, 20.14.47
4
@Terzo: scusa ma dopo che li ho visti al massimo del loro splendore per me gli ultimi sei sette anni, da Black ice, sono stati una pena!! Sigh, sigh!
Mulo
Giovedì 7 Luglio 2016, 19.49.12
3
Chiameranno Duff ah ah! Scherzi a parte Ac/Dc è una band non il progetto solista di Angus... Continui pure a suonare ma come Angus Young non come Ac/Dc grazie.
terzo menati
Giovedì 7 Luglio 2016, 19.28.49
2
Beh fino all'anno scorso non c'era niente di male. La cosa e' precipitata con axl. Il problema è che c'è un musicista ancora giovane e in forma con membri più anziani e fuori forma che sono caduti come le mosche. Lui ha tutto il diritto di continuare a suonare la sua musica, la domanda è con quale nome??? Ac dc per me ora non più.
Metal Shock
Giovedì 7 Luglio 2016, 19.24.39
1
La notizia non mi stupisce piu` di tanto. Oramai gli Ac/dc sono un lontano parente di quella grande band che amavo. Tanto Angus vorra` continuare ancora, nuovo bassista, Axl alla voce o qualche altro singer magari famoso, nuovo disco assolutamente penoso come gli ultimi e nuova tournee con migliaia di ......... che vanno a vederseli perche` son di moda. Da anni ormai penso solo la stessa cosa: CHE TRISTEZZA!!!
RECENSIONI
82
73
50
56
84
90
60
68
76
79
100
96
90
97
96
87
91
79
ARTICOLI
14/07/2015
Live Report
AC/DC + VINTAGE TROUBLE
Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari, Imola (BO), 09/07/2015
25/05/2010
Live Report
AC/DC
Stadio Friuli, Udine, 19 maggio 2010
 
ALTRE NOTIZIE
21/11/2018 - 16:48
A PERFECT CIRCLE: ascolta la cover di 'Dog Eat Dog' degli AC/DC
28/11/2017 - 09:46
METALLIZED: questa settimana per voi AC/DC, Katatonia e molto altro su Spotify!
18/11/2017 - 14:51
AC/DC: è morto Malcolm Young
20/11/2016 - 10:59
HALESTORM: ecco la cover di 'Mistress for Christmas' degli AC/DC
07/07/2016 - 18:52
AC/DC: Cliff Williams annuncia il suo ritiro
08/05/2016 - 10:40
AC/DC: ecco i primi video dell'esordio ufficiale di Axl Rose
19/04/2016 - 17:37
AC/DC: le dichiarazioni di Brian Johnson sulla sua dipartita dal gruppo
17/04/2016 - 09:41
AC/DC: è ufficiale, Axl Rose sarà il cantante nelle prossime date
22/04/2015 - 15:00
AC/DC: Phil Rudd si dichiara colpevole di minacce di morte
10/03/2015 - 17:14
AC/DC: video première di 'Rock the Blues Away'
ULTIME NOTIZIE
20/11/2019 - 20:18
WORM: a gennaio il disco ''Gloomlord'', ecco i dettagli e un brano
20/11/2019 - 20:09
DERANGED: iniziate le registrazioni del decimo album
20/11/2019 - 19:46
INFERNAL ANGELS: tornano a febbraio con ''Devourer of God from the Void''
20/11/2019 - 19:41
UNFATHOMABLE RUINATION: tutto il nuovo ''Enraged & Unbound'' in streaming
20/11/2019 - 19:32
PHOENIX FEST: questo sabato a Formia con Hellucination e Jumpscare
20/11/2019 - 19:26
FOLLOW THE CIPHER: Daniel Sjögren è il nuovo batterista
20/11/2019 - 19:17
RED RIOT: apriranno lo show degli Skid Row a Parma
20/11/2019 - 18:07
NECROWRETCH: a febbraio il nuovo album, ascolta un brano
20/11/2019 - 15:20
NECROMANTIA: è deceduto Baron Blood
20/11/2019 - 13:28
TURILLI/LIONE RHAPSODY: una data a maggio 2020
 
[RSS Valido] Creative Commons License [CSS Valido]