Privacy Policy
 
IMMAGINI
Clicca per ingrandire
Byff Byford
CERCA
ULTIMI COMMENTI
FORUM
ARTICOLI
RECENSIONI
NOTIZIE
DISCHI IN USCITA

22/11/17
HYPERION
Dangerous Days

24/11/17
HOUSTON
III

24/11/17
STRAY TRAIN
Blues From Hell

24/11/17
AETHERIAN
The Untamed Wilderness

24/11/17
DEEP AS OCEAN
Lost Hopes | Broken Mirrors

24/11/17
LOCH VOSTOK
Strife

24/11/17
TAAKE
Kong Vinter

24/11/17
STARBLIND
Never Seen Again

24/11/17
SCORPIONS
Born To Touch Your Feelings

24/11/17
ALMANAC
Kingslayer

CONCERTI

18/11/17
EXTREME NOISE TERROR + GUESTS
CSO RICOMINCIO DAL FARO - ROMA

18/11/17
HELLOWEEN
MEDIOLANUM FORUM - ASSAGO (MI)

18/11/17
BE THE WOLF + GUESTS
OFFICINE SONORE - VERCELLI

18/11/17
MORTUARY DRAPE + SULFUR + PRISON OF MIRRORS
CIRCUS CLUB - SCANDICCI (FI)

18/11/17
CELESTIA + IMAGO MORTIS + BLAZE OF SORROW
COMUNITA' GIOVANILE - BUSTO ARSIZIO (VA)

18/11/17
HAVENLOST + DISEASE ILLUSION
ALCHEMICA MUSIC CLUB - BOLOGNA

18/11/17
ANIMAE SILENTES + VORTIKA
MOLIN DE PORTEGNACH - FAVER (TN)

18/11/17
DOMINANCE + CRISALIDE
BE MOVIE - SANT'ILARIO D'ENZA (RE)

18/11/17
UNMASK + KILLING A CLOUD
TEATRO LO SPAZIO - ROMA

19/11/17
CRIPPLED BLACK PHOENIX + EARTH ELECTRIC + JONATHAN HULTEN
SANTERIA SOCIAL CLUB - MILANO

SAXON: nuovo album in preparazione
14/09/2016 - 18:47 (899 letture)

Burning Eye
Venerdì 16 Settembre 2016, 12.49.50
32
Errori di battitura a parte, si intende.
Burning Eye
Venerdì 16 Settembre 2016, 12.48.33
31
Di quelle che hai citato non mi piace abbastanza WalkingTthe Steel e per nulla Queen Of Hearts. Kingdom Of The Cross, Destroyer, Night Of The Wolf e Made in Belfas (per trarne due da un disco e due dall'altro) sono, per me, ottimi pezzi di Metal classico (a parte la prima che non saprei come inquadrarla canonicamente). Se a te non piacciono pace, non penso sia una problema per gli altri. Una cosa per te splendida può essere mediocre per il resto del mondo e vice versa, non c'è niente di strano.
InvictuSteele
Venerdì 16 Settembre 2016, 11.33.49
30
Leggo da commenti che quasi tutti sono soddisfatti dai lavori dei Saxon, significa che accontentano il suo pubblico. Allora il problema è solo mio che non riesco più ad apprezzare per intero questa band nonostante rientri tra le mie preferite e nonostante sia ancora oggi in formissima dal vivo. Non so ma non ci trovo nulla di bello in pezzi come Walking the steel, night of the wolf, made in Belfast o wheels of terror e standin in the queue, mi sembrano assai mediocri, perciò restano tre pezzi buoni in un album come Sacrifice... e trovo mediocri e banalissimi pezzi come Queen of hearts, Destroyer, Hard and fast, eye of the storm, to the end e kingdom of the cross dell'ultimo battering ram, tanto per restare sui dischi recentissimi. Se voi li trovate belli siete di bocca buona, ma a me sembrano canzoni inutili e sentiti milioni di volte... ripeto, forse sarà un problema mio.
Kai Shiden
Venerdì 16 Settembre 2016, 9.51.17
29
Sinceramente mi sembrano dischi completi, non da 3 pezzi belli e il resto no, come dice InvictuSteele. Tuttavia non è detto che fare uscire dischi di rado sia sinonimo di qualità, a loro va di fare dischi e mi sembrano tra i più ispirati.
Burning Eye
Venerdì 16 Settembre 2016, 8.18.12
28
Purtroppo solo alcune band non estreme propongono dischi di durata tradizionale, anche per me sarebbe la cosa migliore, in più li ascolti d'un fiato e stanca molto meno l'orecchio.
Riccardo
Venerdì 16 Settembre 2016, 0.30.57
27
Se fossimo ancora ancorati al format dei 22/23 minuti per facciata con un totale di 44/45 minuti max per disco, avremmo ancora adesso dei dischi molto migliori, da parte di tutti. La rovina della musica di oggi sono i filler. Tutti (tranne poche eccezioni, quasi tutte localizzate nell'area grind/hard/metalcore) devono uscire con 80 minuti di musica avendone nel cuore una trentina al massimo. Sposo comunque le parole di Rik Bay Area Thrash: anche nel mio piccolo i Saxon sono ottimi e abbondanti.
Burning Eye
Giovedì 15 Settembre 2016, 19.16.45
26
Sinceramente ho ascoltato molto e spesso Dogs Of War, Sacrifice pure lo ascoltai parecchio per citarne due. Se un disco contiene solo 3 o 4 pezzi che mi piacciono (anche molto) lo reputo insufficiente ma per me non è il caso dei Saxon, sono pochi i pezzi che mi lasciano indifferente.
rik bay area thrash
Giovedì 15 Settembre 2016, 18.39.33
25
Come @Riccardo, anch'io sono cresciuto ascoltando i loro primi album in tempo reale. Poi ognuno è libero di fare le proprie scelte in estrema tranquillità. Sebbene sia un estimatore dei saxon non possiedo tutti i loro dischi. È vero non tutti i loro dischi recenti sono dei capolavori. Però onesti e coerenti questo si. E da molti anni che non mi aspetto più capolavori, non solo da loro ( e la lista di gruppi non avrebbe fine) ma se c'è sincerità,attitudine, coerenza e riesci ancora a trasmettere un po di entusiasmo a me nel mio piccolo può bastare.
Psychosys
Giovedì 15 Settembre 2016, 18.30.29
24
Mi stavo riascoltando The Killing Ground giusto qualche giorno fa, grande disco. Anche A Call To Arms non era mica male. Attendo le loro uscite sempre con piacere e li vedrò a Bologna a novembre per il tour di Battering Ram per la terza volta. Speriamo in un disco sulla linea dei predecessori: heavy metal della working class senza compromessi!
Riccardo
Giovedì 15 Settembre 2016, 18.02.48
23
Di anni ne ho 53 e i Saxon sono di famiglia. Molto semplicemente io penso che Byff & C. siano degli ottimi musicisti che scrivono ottima musica anche, se non soprattutto, perché quello che fanno è quello che loro sono (e poi è sempre meglio che lavorare, come chiosa Byff nella sua autobiografia). Mi sono sorpreso sovente a pensare a questa dicotomia fra pezzi classici e materiale nuovo. E sono giunto ad una conclusione:quando vai a vederli dal vivo e accanto a Crusader, Wheels, 747 e Denim vorresti ancora sentire un pezzo da Call to Arms, Lionheart o Inner, beh vuol dire che i Saxon sono vivi e vegeti. E speriamo che continuin moooolto a lungo.
InvictuSteele
Giovedì 15 Settembre 2016, 17.54.20
22
@Testamatta esatto, compro per completezza e perché voglio bene a questa band, però preferirei gustarmi un disco bello dall'inizio alla fine piuttosto che uno che contiene 3 pezzi fichi e il resto anonimo come sono soliti fare i Saxon da 30 anni. Preferirei aspettare un anno in pià ma trovarmi un prodotto completto e non uno messo sul mercato così tanto per. Non ci prendiamo in giro, al di là della critiche sempre positive o dei fans che gridano al capolavoro ogni volta, ma quanto li avete ascoltati idischi come Sacrifice, Lionheart, Metalhad, Forever free, Battering Ram ecc.. sono dischetti appena sufficienti su... salvo Solid ball of rock, Unleashed the beast e Into the labyrith negli ultimi 30 anni, il resto è robetta che si ascolta poche volte, per questo preferirei che pubblicassero meno album e più di qualità, essendo una delle mie band preferite
Testamatta ride
Giovedì 15 Settembre 2016, 15.53.45
21
***errata corrige: ... se campiamo.....
Testamatta ride
Giovedì 15 Settembre 2016, 15.53.06
20
Di solito le lunghe attese ripagano solo con i Tool....se cambiamo....
Burning Eye
Giovedì 15 Settembre 2016, 14.38.39
19
Se uno non ha voglia di acquistarlo di getto ma è curioso lo può ascoltare su un sito di streaming ufficiale, loro dal disco ci ricavano quasi niente, quel poco delle 10 o 20 mila copie vendute a disco va tutto alla label. Non è vendendo il disco che campano ma è facendo i tour, potrebbero fare anche come gli Iron e fare un disco ogni 6 anni ma venderebbero ugualmente molto poco a confronto, lo vedi anche dai festival dove la gente canta solo Wheels Of Steel e in alcuni posti Princess (che amarezza considerando la mole di classici nella loro discografia). Penso facciano album semplicemente perché hanno la possibilità di farlo e gli va, buon per loro, no? Non c'è sempre da fare dietrologia sono musicisti, gli piace fare musica e fanno album, di base non deve essere sempre un complotto discografico e i musicisti dei muli da soma. Alcuni pubblicano spesso altri ogni dieci anni, se uno vuole ascolta altrimenti passa oltre. A volte aspettare serve solo a perdere tempo. Per esempio a me 13 dei BS non ha detto niente e a parte tre riff in croce mi ha lasciato annoiato e deluso, l'attesa non ha giovato dal mio punto di vista.
Testamatta ride
Giovedì 15 Settembre 2016, 12.21.59
18
InvictuSteele: in che modo ti costringerebbero scusa? Immagino tu intenda che lo acquisti comunque per completezza....però se è così magari puoi aspettare qualche mese quando anziché 20 Euro il cd ne costerebbe 12 per esempio (se è l'ammontare dell'esborso che ti infastidisce). Ma credo che tu ti senta costretto semplicemente perché (come tanti di noi) li vuoi bene.
InvictuSteele
Giovedì 15 Settembre 2016, 12.10.29
17
Viva i Saxon sempre e comunque... però questa precisione la trovo disonesta, io sono un fan e mi costringono a spendere 20 euro per un album che già so che ascolterò una settimana e basta. Amore per la musica ok, ma non solo.
Testamatta ride
Giovedì 15 Settembre 2016, 12.01.49
16
Sicuramente non pubblicano album ogni due anni per arricchirsi con le vendite e neanche per avere una scusa per andare in tour, visto che comunque sono in giro ogni anno da una vita e delle nuove pubblicazioni propongono un paio di pezzi o giù di lì. Credo che registrino tanti album "solo" per vero amore della musica e, quindi, viva i Saxon!
InvictuSteele
Giovedì 15 Settembre 2016, 11.55.34
15
Amo i Saxon, però anche io sono stufo di questa loro abitudine di pubblicare un album ogni due anni precisi. Diciamo la verità ragazzi e siamo obiettivi: i Saxon includono 3 belle canzoni e il resto anonimo in ogni loro album e alla fine io mi ritrovo ad ascoltare il nuovo disco per 6-7 volte per poi accantonarlo a prendere polvere. Posso voler bene a questa mitica band, però la verità è questa, i toni entusiastici della critica e del pubblico nei confronti di questa band sono davvero esagerati. Ogni volta mi ritrovo un disco da 65-70 quando basterebbe prendersi un anno in più per pubblicare un disco ottimo davvero. Va bene che il ormai non si campa più bene con la musica e certe scelte sono obbligate, ma io sono stufo di spendere 20 euro per un album che ascolterò 5 volte... io lo dico da fan e possessore di tutta la discografia dei Saxon. Solo album sufficienti da una vita, la realtà è questa.
terzo menati
Giovedì 15 Settembre 2016, 11.09.38
14
Il ragazzo kai ha sollevato un argomento interessante. Io sono uno di coloro che hanno avuto il privilegio di vivere i dischi storici in tempo reale in età adolescenziale quindi ho una percezione di parte e li considero dei capolavori irraggiungibili. Però se uno giovane parte ascoltando roba recente in età giovanile può darsi che percepisca come capolavori cose che noi più anziani non apprezziamo più di quel tanto. A me succede quando vado a ritroso ascoltando roba che non ho ascoltato all'epoca considerata capolavoro...magari non mi lascia nulla dentro, lo sto sperimentando in questo periodo con materiale vecchio che mi sono perso all'epoca
Kai Shiden
Giovedì 15 Settembre 2016, 10.37.38
13
@Lambruscore : Purtroppo quando uscirono quei dischi ero piccolo o non ancora nato, ma questo non significa nulla, il mio discorso era riferito al fatto che rispetto alle vecchie glorie, un Inner Sanctum non sfigura vicino ad un Wheels Of Steel, nonostante la produzione moderna, puoi sentire l'uno e l'altro e sono entrambi dei capolavori.
Metal Shock
Giovedì 15 Settembre 2016, 10.35.46
12
Di certo la frase che gli ultimi album non sfigurano col passato è esagerata a dir poco, però almeno i Saxon, a mio parere, hanno sempre fatto buoni dischi, invece altre glorie del passato mica tanto.
LAMBRUSCORE
Giovedì 15 Settembre 2016, 7.39.02
11
Secondo qualcuno, negli ultimi anni avrebbero fatto dischi migliori di Strong arm... Wheels.. e Denim...? Per me siete amanti delle produzioni moderne, oppure siete solo troppo giovani e qua un po' vi invidio, eheh...
Raze
Mercoledì 14 Settembre 2016, 23.18.40
10
@Lambruscore: Forse perchè,nonostante la cadenza biennale, sfornano ottimi dischi,alcuni dei quali che non sfigurano affatto accanto ai loro classici e dal vivo sono una garanzia. Dei vecchi leoni padri della NWOBHM rimangono quelli qualitativamente più affidabili (nonostante non venga loro riconosciuto veramente il dovuto successo a dispetto di gruppi blasonati ma che arrancano da anni) quindi finchè idee ne hanno lasciamoli fare.
Burning Eye
Mercoledì 14 Settembre 2016, 23.15.13
9
Per me c'è del buono in ogni disco dei Saxon, dall'acerbo esordio fino a Battering Ram passando per i criticati (relativamente) dischi di fine anni 80'.
Burning Eye
Mercoledì 14 Settembre 2016, 23.11.45
8
I dischi recenti piacciono pure a me, però il materiale classico, per me sempre, rimane il vero fulcro della loro carriera. Il fatto che non siano andati mai a fondo come altri contemporanei si deve, penso, ai continui tour di livello, a dischi in studio di metal tradizionale (non ce n'è mai abbastanza) e a una capacità di includere nel sound alcune delle novità di fine anni 90' come le ritmiche vicine al power tedesco (quello più diretto e meno sinfonico). Questo penso abbia permesso alla band di rimanere appetibile e di continuare a spargere il nome nei festival di mezzo mondo. Insomma una discografia di ottimi lavori sparsi in tre decadi seguendo la tradizione in maniera mai ottusa.
Kai Shiden
Mercoledì 14 Settembre 2016, 23.00.47
7
@Lambruscore : Forse hai preso il gruppo sbagliato, è l'unico che il disco ogni due anni lo azzecca sempre e rispetto alle "decine di vecchie glorie" ha scritto dischi anche meglio dei classici, dal 2007 hanno sfornato cinque dischi, uno meglio dell'altro, tornando più pesanti e più veloci. La notizia che sono al lavoro su un nuovo album mi riempie di gioia, sono un faro nel genere, vai Biff!
angus71
Mercoledì 14 Settembre 2016, 22.13.21
6
Per quanto visto dal vivo, hanno ancora qualcosa da dire. Quindi, bene.
lele
Mercoledì 14 Settembre 2016, 20.18.12
5
semplicemente xchè le vecchie glorie sfornano dischi decisamente uperiori e migliori di tanti gruppettini nuovi tanto celebrati ....
Burning Eye
Mercoledì 14 Settembre 2016, 19.38.34
4
Una collaborazione infallibile? Fino ad ora solo lavori onorevoli da loro!
LAMBRUSCORE
Mercoledì 14 Settembre 2016, 19.33.44
3
Come sempre, un disco ogni 2 anni, sinceramente non capisco l'entusiasmo per un ennesimo disco dei Saxon, come degli Iron e di decine di vecchie glorie...
Axoras
Mercoledì 14 Settembre 2016, 19.26.07
2
Una notizia bomba. Oggi stavo risentendo il recente Call to Arms ed è un fottuto capolavoro. Non vedo l'ora di sentire il nuovo disco!
LORIN
Mercoledì 14 Settembre 2016, 19.08.30
1
Certe notizie le accolgo sempre con entusiasmo. Grandissimi SAXON
RECENSIONI
77
73
80
73
85
76
86
77
75
75
74
70
72
80
78
92
92
65
ARTICOLI
19/12/2016
Live Report
SAXON + OVERTURES
Live Club, Trezzo sull’Adda (MI) - 14/12/2016
04/07/2013
Intervista
SAXON
Biff Byford ai nostri microfoni
26/05/2011
Live Report
SAXON + CRIMES OF PASSION + VANDERBUYST
New Age, Roncade (TV), 26/05/2011
07/05/2007
Intervista
SAXON
La data di Roma
 
ALTRE NOTIZIE
07/11/2017 - 16:04
SAXON: a febbraio il nuovo disco, ecco i dettagli
16/06/2017 - 00:04
SAXON: rivelato il titolo del prossimo album
08/12/2016 - 23:46
SAXON: le Girlschool non ci saranno nelle date italiane, al loro posto gli Overtures
10/10/2016 - 12:10
SAXON: anteprima del nuovo live disponibile
14/09/2016 - 18:47
SAXON: nuovo album in preparazione
02/09/2016 - 12:34
SAXON: in uscita un nuovo live album, ecco il primo video estratto
16/08/2016 - 18:15
SAXON: in uscita un box set con registrazioni live
23/06/2016 - 16:16
SAXON: due date a dicembre con le Girlschool
20/04/2016 - 10:39
SONISPHERE: dentro Saxon, The Raven Age, Wild Lies e A Perfect Day
18/01/2016 - 16:14
SAXON: in arrivo un box set da nove LP
ULTIME NOTIZIE
18/11/2017 - 14:51
AC/DC: è morto Malcolm Young
18/11/2017 - 10:40
UNSHINE: 'Astrala' uscirà a gennaio, online il teaser
18/11/2017 - 10:34
AESTHETICA: a dicembre l'esordio, ecco il primo singolo
18/11/2017 - 10:27
DE LA MUERTE: online il lyric video del brano omonimo
18/11/2017 - 10:17
BLACK WIZARD: nuovo album a febbraio, ecco copertina e tracklist
18/11/2017 - 10:05
INFERNAL BLAST: tutto l'EP di debutto in streaming
18/11/2017 - 08:54
IN VAIN: ascolta un nuovo brano
18/11/2017 - 07:13
BABYLON A.D.: ecco il video di 'One Million Miles'
18/11/2017 - 07:06
THE OBSESSED: ascolta la ristampa rimasterizzata del primo disco
18/11/2017 - 07:01
SCORPIONS: disponibile il lyric video della nuova versione di 'Follow Your Heart'
 
[RSS Valido] Creative Commons License [CSS Valido]