Privacy Policy
 
IMMAGINI
Clicca per ingrandire
Chris Cornell
CERCA
ULTIMI COMMENTI
FORUM
ARTICOLI
RECENSIONI
NOTIZIE
DISCHI IN USCITA

22/11/17
HYPERION
Dangerous Days

24/11/17
HOUSTON
III

24/11/17
STRAY TRAIN
Blues From Hell

24/11/17
AETHERIAN
The Untamed Wilderness

24/11/17
DEEP AS OCEAN
Lost Hopes | Broken Mirrors

24/11/17
LOCH VOSTOK
Strife

24/11/17
TAAKE
Kong Vinter

24/11/17
STARBLIND
Never Seen Again

24/11/17
SCORPIONS
Born To Touch Your Feelings

24/11/17
ALMANAC
Kingslayer

CONCERTI

18/11/17
EXTREME NOISE TERROR + GUESTS
CSO RICOMINCIO DAL FARO - ROMA

18/11/17
HELLOWEEN
MEDIOLANUM FORUM - ASSAGO (MI)

18/11/17
BE THE WOLF + GUESTS
OFFICINE SONORE - VERCELLI

18/11/17
MORTUARY DRAPE + SULFUR + PRISON OF MIRRORS
CIRCUS CLUB - SCANDICCI (FI)

18/11/17
CELESTIA + IMAGO MORTIS + BLAZE OF SORROW
COMUNITA' GIOVANILE - BUSTO ARSIZIO (VA)

18/11/17
HAVENLOST + DISEASE ILLUSION
ALCHEMICA MUSIC CLUB - BOLOGNA

18/11/17
ANIMAE SILENTES + VORTIKA
MOLIN DE PORTEGNACH - FAVER (TN)

18/11/17
DOMINANCE + CRISALIDE
BE MOVIE - SANT'ILARIO D'ENZA (RE)

18/11/17
UNMASK + KILLING A CLOUD
TEATRO LO SPAZIO - ROMA

19/11/17
CRIPPLED BLACK PHOENIX + EARTH ELECTRIC + JONATHAN HULTEN
SANTERIA SOCIAL CLUB - MILANO

CHRIS CORNELL: morto improvvisamente all'età di 52 anni
18/05/2017 - 10:09 (6181 letture)

lisablack
Domenica 28 Maggio 2017, 16.09.05
295
Tutta questa gente che mette post su facebook dovrebbe tapparsi la bocca, e rispettare Chris e la sua famiglia. Se è vero che è un omicidio, spetta alla polizia dirlo, se vogliono farcelo sapere. Io da quando sono uscita da quel merdaio di facebook, sono rinata. Personalmente lo ritengo la rovina dei rapporti umani e mai più ci tornerò.
Silvia
Domenica 28 Maggio 2017, 16.03.16
294
Peter Dolving è l'ultima persona di cui mi fiderei. Certo tutto può essere ma quell'uomo straparla senza ritegno. Mi ricordo l'ultima volta che ha lasciato gli Haunted ha buttato tanto fango addosso ai suoi ex-compagni. Fortuna che terze persone hanno risposto ai suoi deliranti post su Facebook. Poi certo può essere che questa volta dica la verità non metto parola. RIP Chris.
Kayser
Domenica 28 Maggio 2017, 15.44.09
293
Peter Dolving dei The Haunted ha scritto sulla sua pagina facebook che Cornell è stato assassinato,sapete quali novità sono saltate fuori?
pi
Lunedì 22 Maggio 2017, 18.22.04
292
ho avuto a che fare con una persona che si è tolta la vita così : ha fissato una corda ad una maniglia di una porta da interno, poi ha fatto passare la corda sulla porta e si è probabilmente lasciato andare dall'altra parte, non era appeso ma quasi seduto, io ho pensato che si fosse dato uno slancio, tipo un salto e si fosse lasciato cadere ma non so...
Lemmy
Lunedì 22 Maggio 2017, 17.33.52
291
...Visto come hanno sistemato agli alberi pizzuti Pacciani, o la fasulla autopsia con scambio persone sul caso Narducci, sempre, guarda caso, legato al mostro di Firenze, la massoneria ordina e i gli altri eseguono. A mio avviso Cornell non soffriva affatto ultimamente di depressione, altrimenti non gli avrebbero prescritto ansiolitici, e dubito che ne avesse fatto abuso, poichè sarebbe stata la prima cosa che avrebbero notato i medici, le modalità sono molto strane, se c'è strozzamento e soffocamento, il sangue da dove esce fuori?!.Chi ha incontrato dopo il concerto, qualcuno, possibile non ha notato niente?.Aspettiamo che la prassi inquisitiva ci fornisca ulteriori dettagli o la presenza di impronte estranee in loco.
Lemmy
Lunedì 22 Maggio 2017, 17.25.32
290
Invece da noi sono ignoranti i medici a quanto pare, visto come hanno ridotto
Morro
Lunedì 22 Maggio 2017, 17.19.32
289
Hetfield ha riportato l'articolo dove viene descritta la scena del "presunto" crimine.Cornell è stato trovato privo di sensi e sanguinante sul pavimento, con un laccio elastico da palestra intorno al collo e fissato con un moschettone alla maniglia della porta del bagno.Vista la presenza del moschettone mi viene da pensare che potrebbe trattarsi di una corda da trx che però a differenza del laccio descritto dal giornalista è rigida e quindi logicamente anche più adatta a rimanere in tensione nel caso uno cerchi di soffocarsi, di certo stando così i fatti non si può parlare di impiccagione ma di soffocamento.Arrivati sul posto i paramedici hanno provato a rianimarlo per mezz'ora per poi dichiararne il decesso.Quello che non torna è che moglie e amici stretti hanno giurato che Cornell non aveva dato nessun segnale di tendenze suicide, ora di certo non gridiamo a complotti o omicidi vari, forse si è solamente trovato in uno stato mentale alterato dovuto al mix di uso sconsiderato di ansiolitici e psicofarmaci e alcool (aveva ricominciato ad avere problemi di alcolismo, vedi alcuni video di quest'anno dove saliva sul palco visibilmente ubriaco), e anche l'ipotesi di soffocamento in seguito a qualche gioco autoerotico (come successe a David Carradine) mi pare poco credibile per via del contesto generale, e comunque se così fosse il medico legale lo avrebbe riscontrato subito. Purtroppo gli americani sono un popolo tendenzialmente ignorante che abusa di farmaci e medicine, senza interrogarsi sugli effetti collaterali che possono avere, specialmente dopo un uso prolungato.
Metal3K
Lunedì 22 Maggio 2017, 15.41.35
288
Artista straordinario che negli anni mi ha regalato grandi emozioni, la notizia mi rattrista molto, avrebbe avuto tanto da dare ancora.
GT_Oro
Lunedì 22 Maggio 2017, 13.49.49
287
Mai piaciuto come artista, certo dispiace per chi rimane.
999
Lunedì 22 Maggio 2017, 12.31.15
286
...
lisablack
Lunedì 22 Maggio 2017, 11.56.43
285
La polizia ovviamente indaga a 360 gradi e non deve escludere nessuna ipotesi, però francamente l'omicidio non capisco cosa c'entri. Forse sono ingenua,ma uccidere un'artista che non fa del male a nessuno...boh! Spero non ci siano di mezzo i soldi come sempre, sarebbe un vero squallore.
tino
Lunedì 22 Maggio 2017, 11.41.34
284
Complotto si o no, la pagina fb di james hetfield segnala un articolo dove sembra che la polizia non escluda l’omicidio. Detto questo in questi giorni si stanno sprecando i tributi sul palco di tanti gruppi famosi, segno che questo artista, che qualcuno sminuizza chiedendosi cosa c’entri con il metal, ha lasciato un vuoto enorme in una comunità rock già da tempo sotto attacco da parte del destino per una striscia incessante di lutti. Da applausi la recente prova dei ryche con say hello 2 heaven interpretata dal re mida la torre e non da meno la prova dei living color con blow the outside world.
Johnny Cash
Lunedì 22 Maggio 2017, 9.10.47
283
Dopo i complottisti ovviamente non poteva mancare quello che dice che il suicidio non merita rispetto...avanti così!
Silvia
Domenica 21 Maggio 2017, 23.34.21
282
klostridiumtetani 261 è un mistero perchè una notizia così orribile "folgori sulla via di Damasco" gente come me che non era fan. Non significa niente... io non ho neppure un disco dei Soundgarden e anzi non mi piacevano tanto, ho apprezzato Chris con i Temple, tutto qua. Ma questa notizia mi ha preso malissimo. Non sempre si può fare 1+1=2. Riferito ad altri, neppure col suicidio (in generale, non entro in merito alla vicenda perchè figurarsi che ne posso sapere io! tramite i media? ma scherziamo?) vale la fredda logica. Purtroppo ci vuole niente, x un carattere fragile, perchè un evento venga percepito come una catastrofe immane! Non bisogna mai giudicare ma strabaciarsi se si ha un carattere forte. RIP Chris
ObscureSolstice
Domenica 21 Maggio 2017, 23.19.50
281
Ok essere arrabbiati con lui perché si é tolto la vita, ma noi non sappiamo niente della sua vita, nessuno sa niente di nessuno. Ognuno fa quel che crede, non la reputo una malattia ma una debolezza logorante. Non sarà il primo, non sarà l'ultimo..ma che ci dobbiamo fare..a me dispiace.
Lemmy
Domenica 21 Maggio 2017, 22.41.33
280
Su miliardi di persone al mondo, i morti suicidi sono la parte menima, si muore per denutrizione, malattie, mancanza di condizioni igienico-sanitarie accettabili, contaminazioni ecc ecc, e poi dalla depressione si può guarire , e tantissimi ne sono usciti, ad es. un malato terminale di cancro, o uno che non ha niente da mettere sotto i denti, no, a meno di improbabili miracoli.
freedom
Domenica 21 Maggio 2017, 22.34.18
279
L'ecatombe infatti c'è, solo che se ne parla poco. Dati alla mano, la stragrande maggioranza dei suicidi è correlata alla depressione o qualche altro disturbo psichico. Ovvio che non tutti si ammazzano come niente fosse, ma succede più spesso di quanto si creda.
Lemmy
Domenica 21 Maggio 2017, 22.15.57
278
I motivi per cui uno commette suicidio sono un mistero insondabile, non c'è razionalità che tenga, e non c'è neanche una correlazione matemamatica-automatica tra chi ha depressione e il togliersi la vita, altrimenti sarebbe una ecatombe mondiale, e non si pensi che sia solo un problema solo dei nostri giorni, pare che anche in passato personaggi come Michelangelo Buonarroti, Caravaggio, Leopardi ed altri artisti ne soffrissero di male "oscuro", e la vita non se la sono tolta affatto, per non parlare di chi ha perso il lavoro, o di chi la banca gli ha pignorato quasi tutto, di chi sofre di malattie rare , o congenite o lotta contro il tumore, sono decisioni estreme personalissime come nel caso di Chris Cornell, se veramente di suicidio si tratta, alla chiusura definitiva delle indagini qualcosa di definitivamente concreto sapremo, nel frattempo riascoltiamo la sua musica e rendiamogli omaggio cosi'
freedom
Domenica 21 Maggio 2017, 22.07.19
277
@Sub zero sei un ignorante. Chi arriva al suicidio NON STA BENE, è malato a tutti gli effetti, non è un porco o uno stronzo. Si tratta di squilibri chimici. Lascia perdere se non conosci minimamente l'argomento. I farmaci aiutano fino ad un certo punto, e sono TUTTI pieni di effetti collaterali gravi. Il suicidio con gente che ha certi problemi è sempre dietro l'angolo. Andrebbero monitorati 24 ore su 24, ma non sempre si può. E non sempre l'interessato desidera essere trattato da malato, piuttosto sceglie la morte. Insomma il discorso è molto serio...migliaia di persone ogni anno si suicidano, ed il 95% di essi ha una storia di depressione o ansia alle spalle. Alcuni mostrano qualche segno, alcuni no. Migliaia di mogli e madri si tormentano da decenni per non aver capito in tempo...fai un giro sul web, esistono moltissime testimonianze al riguardo. Il fatto che ogni tanto capiti ad un personaggio famoso non cambia assolutamente niente.
lux chaos
Domenica 21 Maggio 2017, 22.04.00
276
@metal shock, parole sante, ti quoto al 100%
Metal Shock
Domenica 21 Maggio 2017, 21.33.30
275
@SubZero: magari non lo hai capito ma quando uno commette suicidio per depressione puo` essere il piu` ricco del mondo come il piu` povero, non c`entra niente. Facile pensare che uno e` ricco e famoso e puo` fare tutto ma non e` cosi` per chi soffre di depressione. Magari informati sulla vita di Chirs prima di emettere sentenze. Anche il sottoscritto ha criticato e critica chi si droga o diventa alcolizzato solo per puro piacere, ma chi soffre di depressione purtroppo tante volte non riesce ad essere cosi` lucido da capire cosa fa bene o cosa faccia male ed e` sicuramente piu` debole mentalmente di uno che si sballa per piacere. Ora faro` incazzare tanti: se Lemmy e` morto per un tumore portato molto probabilmente da anni di abusi di droghe ed alcool che voleva continuare ad usare.....beh a me fa zero pena come uomo. Ma se Chris e` arrivato a commettere suicidio per colpa della depressione e farmaci prescritti che hanno accentuato la psicosi suicida, come uomo mi dispiace. Come mi dispiace di tutte quelle migliaia di persone che muoiono ogni giorni per problemi veri e non perche` uno vuole fare la rockstar.
lisablack
Domenica 21 Maggio 2017, 21.23.58
274
È difficile entrare nella testa della gente, anzi è un vero rebus. Nessuno, tranne lui, conosce i motivi di un gesto così estremo. Non me la sento di giudicarlo, di condannarlo..eppoi l'infelicità e la depressione, non guarda in faccia nessuno, che tu abbia tutto l'oro del mondo, oppure no, quando ti prende, è finita. È questione della sensibilità di una persona, e se è in grado di affrontare il buio più profondo di questa malattia, perché di malattia si tratta.
Mulo
Domenica 21 Maggio 2017, 21.19.25
273
Hanno tutto perché si sono messi in gioco,hanno dato tutto loro stessi x raggiunge i propri obiettivi. Posso assicurarti che se dai il massimo x raggiungere obiettivi li raggiungi,ma mi rendo conto che il trend imperante in Italia è quello di frignare e maledire chi ottiene ciò che si prefigge. Detto questo R.I.P. Chris.
Sub zero
Domenica 21 Maggio 2017, 21.09.15
272
Per me chi arriva al suicidio non merita un cazzo di rispetto. C'è gente che non ha un cazzo e ogni giorno lotta con le unghie per andare avanti e poi arrivano questi che hanno tutto e potrebbero fare una vita meravigliosa e che fanno? Se la levano? Ma dai
Metal Shock
Domenica 21 Maggio 2017, 20.43.06
271
@Klostri: guarda che il forum lo si usa proprio per avere discussioni personali che magari esulano dal contesto in oggetto, visto che su 270 commenti la maggior parte sono praticamente OT. Questo spazio, che tra l`altro e` libero e questo e` un unicum, ne converrai con me, tante volte e` strabusato di discussioni personali che lasciano il tempo che trovano, mentre nel forum sarebbero piu` coerenti, ma tanto li siamo quattro gatti.
klostridiumtetani
Domenica 21 Maggio 2017, 20.26.50
270
Anche 'sta storia del Forum, usato come alibi del ca..o, sempre e solo quando conviene mi sta sulle sfere (dovete ancora spiegarmi allora l' utilità di questi "spazi liberi" di cui si vanta Metallized, se poi ...) !!! Il che mi fa rispondere a "specchio" , "ma anche no, anch'io!!!". Qui ho già scritto anche troppo, dal momento che non volevo proferire parola ....... e il FORUM .... si fotta! Se hai argomentazioni le esplichi in questo spazio (che non è assolutamente O.T.) altrimenti, o se no, Il tutto lascia propendere per una tua personalissima impasse. Ciao
Selenia
Domenica 21 Maggio 2017, 20.18.44
269
Ragazzi sono contenta che siate rientrati con i toni della discussione e vi chiedo cortesemente di non divagare eccessivamente sotto una notizia così delicata, ma di continuare ad avere rispetto. Grazie
TheDisturbedPriest
Domenica 21 Maggio 2017, 19.57.28
268
@klostridiumtetani: non rispondo perchè sarebbe off topic - se sei nel forum ne possiamo parlare lì (ma anche no) ciao
klostridiumtetani
Domenica 21 Maggio 2017, 19.45.53
267
E aggiungo anche che ho sbagliato a scrivere indignarsi... Fuck!
klostridiumtetani
Domenica 21 Maggio 2017, 19.40.34
266
Mi correggo. *Volevo dire che i commenti sugli album di questo Artista sono solo 14 e perlopiù negativi, e nenche uno a nome @TheDisturbedPriest....
klostridiumtetani
Domenica 21 Maggio 2017, 19.35.39
265
Beh certo! Sono un "sapientone" che le spara a random, ma io vedo e constato che gli album solisti di questo Artista sono solo 14 per tutti i suoi lavori e perlopiù negativi, e neanche uno a nome @TheDisturbedPriest, che però adesso è mosso da un moto di reminescenza come fosse stato folgorato sulla via di Damasco... e ha anche il coraggio di "indegnarsi". Poi i commenti e le letture di questo articolo sono di poco inferiori all'intera discografia dei Soundgarden... ma sembra che il mondo si debba fermare solo per questo accadimento... è questo che io chiamo ipocrisia! Ma come tendo a sottolineare ogni volta a scanso di equivoci I.M.H.O. Poi a ognuno il suo.
freedom
Domenica 21 Maggio 2017, 19.23.05
264
Questi commenti andrebbero cancellati. Prima che mi diate dello stronzo, non ce l'ho con nessuno in particolare, solo la discussione ha preso una piega a dir poco grottesca.
lux chaos
Domenica 21 Maggio 2017, 18.59.28
263
@Arrraya, sono ASSOLUTAMENTE d'accordo con te, purtroppo la comunicazione scritta e l'impossibilità di guardarsi in faccia o percepire il tono con cui uno dice ciò che pensa, spessissimo da luogo a fraintendimenti che poi degenerano...sul resto, ancora concordo, e mi hai chiarito il tuo pensiero molto bene. Spero anche io di aver chiarito maggiormente il mio, che non era una critica all' uso della ragione, anzi, esattamente il contrario. Buona serata e oggi in macchina Superunknown a tutto volume
TheDisturbedPriest
Domenica 21 Maggio 2017, 18.54.11
262
Ma certo.. adesso manchiamo di rispetto anche a chi ha usato questo spazio per tributare un sincero ultimo saluto ad un Artista che tanto ha significato nella sua vita. W la chat pubblica e i suoi Fenomeni, scemo io a passare di qua.
klostridiumtetani
Domenica 21 Maggio 2017, 18.17.05
261
Non mi piace mai intervenire sulle "celebrazioni" dei morti, e della morte, in quanto ritengo che di fronte al tristo mietitore, ci si debba solo rinchiudere in un privato silenzio, ed una intima preghiera... Non riesco ad accettare e sopportare tutta l' ipocrisia e la retorica che si scatena alla morte di "un personaggio in vista", come fosse la perdita più preziosa che l'umanità intera possa subire (ogni secondo muoiono persone , a noi sconosciute e di cui non sappiamo niente, e che forse valevano e meritavano più di tutti noi messi insieme, ma solo quando muore un "Lemmy" siamo indotti a deprecare un "mondo così crudele" che ci priva di qualcuno, che magari fino al giorno prima non abbiamo neppure cagato di striscio, però... però si chiama "Lemmy") e invece è solo una storia come tante altre, e probabilmente (sicuramente) anche molto più fortunata dei più . Ma quando si arriva a certe disquisizioni puerili sul per cosa e per come ... beh mi sento di lanciare un richiamo alla ragione e soprattutto al rispetto. Non per uno, ma per tutti. R.I.P. . P.S. Anche io a volte mi sono esposto con "giudizi personali" su qualche accadimento passato, e questo vuole solo significare che io stesso non sono esente dalle colpe sopra citate, e non mi voglio esimere da tali mancanze. Ne sono stato consapevolmente partecipe , ma riconosco l' errore.
Arrraya
Domenica 21 Maggio 2017, 18.03.25
260
Prendi i Pearl Jam, per rimanere in tema Seattle e 11 settembre, un loro pezzo s'intitola Inside Job. Se dovesse succedere qualcosa a Eddie Vedder sarà normale pensare ANCHE all' omicidio. Poi magari cadrà da una scala perchè è inciampato, ma un pensierino non lo faresti pure tu?
Arrraya
Domenica 21 Maggio 2017, 18.00.21
259
Ma sai Lux Chaos@ il problema è che noi tutti non ci conosciamo personalmente, commentiamo in base a quello che viene scritto, ma ti posso assicurare che se tutti noi c'incontrassimo di persona non nascerebbero queste sterili polemiche. Quindi non facevo l'avvocato di Castiel, ma conoscendo le persone ho imparato che anche dietro certe esagerazioni si parte comunque da un punto di verità, questo senza entrare nello specifico di alcuni casi. Per Cobain ho già scritto, non credo ci siano molti dubbi, qualcuno ancora si. Su Cornell il fatto è ancora fresco e rimaniamo solo su un report ufficiale. Si, si è suicidato, sarà andata sicuramente cosi, ma non mi meraviglierei se con il tempo uscissero fuori altre storie. Tieni presente che in rete , su cento cose che vengono messe nel calderone, un buon 80% sono stronzate, ma vengono messe di proposito proprio per screditare quel 20% di fatti reali, plausibili e pericolosi da far conoscere. Esempio: l' 11 settembre fu una farsa acclarata anche da architetti e ingegneri americani riunitisi in una associazione per la ricerca della verità, quindi non stiamo parlando di Gombloddisti....ecco allora spuntare i terrappiattisti, la terra cava ecc. Cosa succede in quel caso, che la massa di persone non ce la fa a reggere sti discorsi e mette tutto nel calderone delle cazzate, comprese anche le verità. Da qui si capisce anche la tecnica del diffondere cazzate ad uopo. Io spero ora di averti chiarito il mio pensiero generale. Va da se che resta l'amarezza per questo tipo di comunicazione fallace. Questi sono ambiti ristretti, se ci incontrassimo di persona e senza pregiudizi, i discorsi e i pensieri potrebbero convergere. Siamo tutti persone normali. Io trombo, ho studiato, non bevo più e non mi drogo, eppure se provi a ragionare su certi argomenti ti danno del pazzo, e questo ridicolo. Purtroppo ci si manda affanculo con troppa facilità, e questo è triste se si pensa che ogni argomento, anche quello più assurdo, parte da considerazioni comunque interessanti.
lux chaos
Domenica 21 Maggio 2017, 17.24.58
258
Quindi non era una critica a quel che dici tu @Arrraya, ma al fatto che mi sembra non ragionevole difendere il personaggio sotto citato...tutto qui. Saluti
lux chaos
Domenica 21 Maggio 2017, 17.23.31
257
Disonesto? Evidentemente non mi sono spiegato bene neanche io. Mi sembra che nessuno critichi il diritto di ragionare, per l'amor di Dio...io critico semplicemente il diritto di sragionare, e quindi di difendere Castiel manco fossimo tutti deficienti ebeti tranne lui, e soprattutto senza sapere nulla perché sono passati 5 minuti da quando Chris é morto e portando a difesa delle proprie "teorie" delle inesattezze riferite ad altre circostanze (le converse di Cobain ahahah), che non fanno altro che sottolineare che questo é l'opposto di ragionare, é avere il proprio punto di vista e da li (NON dalla realtá) partire a fare il proprio costrutto cospirazionistico...poi come dice Metal Shock la roba di Trump santo dio fa ridere i polli, dai...poi oh, se vogliamo continuare a dire che parlare di nulla é ragionare, va bene, w la libertá di espressione, cosa devo dire...continua a valere la mia ultima riga al 249
Metal Shock
Domenica 21 Maggio 2017, 17.09.46
256
Figurati se l`ultras nerazzurro non mette in mezzo la Juve, pure qui a sparare cazzate (intanto sono 35 scudetti, prrrrr!!!). Se poi tornando in tema, di ogni morte di personaggio famoso facciamo dietrologia cospirativa non ne usciamo piu`: dalla morte di Chris non ci guadagnava nessuno, e parlare di Trump fa ridere i polli. E` morto un grande artista, punto!!! Smettetela con le cazzate!!!!!!
ObscureSolstice
Domenica 21 Maggio 2017, 16.56.05
255
per quanto mi riguarda, Castiel ha detto la sua e potrebbe essere un condizionato da voyager o di Piero Angela, ma non del tutto errato quello che dice, probabilmente non ogni fatto di quelli da lui citati da potrebbero essere veri o accaduti veramente, ma sicuramente mettere in dubbio ogni cosa e pensare che tutto sia fantasia o cose non vere è quello che vorrebbero che noi pensassimo qualcuno, i potenti della terra per far sminuire e far passare ingiudicato ogni cosa: come chessò dire che è una balla la persecuzione degli ebrei e l'olocausto, oppure l'esistenza degli alieni, oppure che la juve ruba. Questi sono fatti, come tanti altri dove qualcuno vorrebbe che noi pensassimo che siano tutte falsità non vere e cose di poco conto. Per quanto riguarda la morte di Chris non mi espongo perchè non ho ancora ben chiaro cosa sia successo causa impegni lavorativi, ma certo che metterlo in confronto con Cobain è un tantino diverso perchè ben più emblematico quello di Cobain, una morte misteriosa con lettera scritta di suo pugno e continuata con altro pugno, la fidanzata aveva il suo interesse per il denaro...se qui con Chris Cornell potrebbe c'entrare la sua donna sotto sotto per intascarsi una fortuna strumentalizzando la sua fragilità può anche essere, senza andare a pensare a complotti oscuri di gente potente senza nome. Ma non mi espongo, per ora.
Arrraya
Domenica 21 Maggio 2017, 14.52.14
254
Poi mi togli fuori la storia di Cobain quando ho scritto che pure per me è suicidio. Perchè essere cosi disonesti nei confronti di chi ragione in maniera differente solo per istinto e ricerca?
Arrraya
Domenica 21 Maggio 2017, 14.50.40
253
Lux Chaos@ io non ho difeso nessuna teoria, ho difeso il diritto di avere dei dubbi in circostanze non del tutto chiare perchè la storia è fatta di truffe e bugie conclamate. Quindi perchè devi dire che io sostengo teorie, quando nei miei post non ho emesso nessuna certezza? Caso mai me la prendo con atteggiamenti disonesti come il tuo in questo caso, ma probabilmente non hai afferrato il senso dei miei discorsi, oppure non son stato bravo abbastanza da farlo capire. Se qualcuno facesse uno studio e approfondimento su certi casi, non solo musicali, si renderà conto che il sospetto non è una sentenza, ma un atto doveroso.
Rush 1981
Domenica 21 Maggio 2017, 14.42.56
252
Non ci Credo! una delle voci indispensabili... come faremo senza...Chris!!!
lux chaos
Domenica 21 Maggio 2017, 10.23.28
251
E mi sono appena risentito quel capolavoro di Say hello 2 heaven...grande Chris
Rob Fleming
Domenica 21 Maggio 2017, 10.16.39
250
@lux chaos: bravo
lux chaos
Domenica 21 Maggio 2017, 9.28.08
249
Qui si danno veramente i numeri...mi ero perso 100 commenti di nulla....veramente il teatrino dell'assurdo. Arrraya in questi anni mi sei sempre sembrato una persona intelligente dai tuoi commenti, ma senza offesa non capisco perchè sostieni/difendi certe congetture basate sul nulla, dai...un conto è farsi qualche domanda mantenendo un atteggiamento di apertura sulla realtà, un conto è voler confermare il proprio pensiero che parte da pregiudizi, come ripetuto da tanti altri utenti....esempio, per smontare giusto una delle tante stupidate: Kobain si è sparato con un Remington 11 Calibro 20, cosa fattibilissima, altro che calzini e converse, cosa che si va avanti a dire da 100 commenti...i motivi di sospetto per la sua morte sono altri, ma non è luogo nè momento...ribadisco il mio invito a parlare della musica di Chris, non dei fanta complotti sulla sua (possibilissima) morte suicida
TheDisturbedPriest
Sabato 20 Maggio 2017, 22.41.41
248
Tristezza infinita. You made music but now you make me sick. Comunque grazie di tutto Chris.
Castiel
Sabato 20 Maggio 2017, 18.45.12
247
AkiraFudo a me non frega niente di rapimenti alieni o bigfoot che sono benissimo che sono stronzate, le storie sugli ufo ha contribuito lo stesso governo americano ad alimentarle per distogliere l'attenzione e coprire i veri test su nuove tecnologie segrete che faceva in Nevada.Ma se pensi che i complotti made in usa siano una cazzata allora sei tu che non hai capito niente dalla vita.La storia americana vecchia e recente è sempre stata caratterizzata da complotti, cospirazioni,omicidi e guerre, provati a leggere qualche libro sul dopoguerra, di come gli usa hanno condizionato l'economia europea e come hanno condotto la guerra fredda, nella loro storia ci sono sempre stati sociopatici uomini di potere senza scrupoli che hanno condizionato le sorti dell'america e quindi di tutto il mondo, prendi J.Edgar Hoover direttore dell'fbi che ha creato un fitto sistema di spionaggio e controllo dei cittadini influenti e non, prendi Howard Hughes che controllava la stampa e che quindi aveva il potere di deviare il pensiero delle masse, prendi Jimmy Hoffa presidente del sindacato dei trasporti e che quindi aveva il potere di paralizzare l'economia americana ed era intrallazzato con la mafia fino al midoloo, prendi Joseph Kennedy (il padre di Bob e John) ricchissimo e potentissimo uomo da affari anche lui in combutta con la mafia che manipolava e trattava politici, imprenditori magnati e gangster.
Castiel
Sabato 20 Maggio 2017, 18.28.53
246
Vultumna vedila come ti pare, io preferisco essere uno che dubita sempre e fa ipotesi piuttosto che un cittadino medio con il cervello talmente riempito di merda da prendere sempre per buono quello che ti raccontano i politici e i media,ovvero bugiardi e manipolatori di professione
Arrraya
Sabato 20 Maggio 2017, 16.44.31
245
Vultumna@ scusa, ma i fatti sono, per il momento, un report ufficiale della polizia, e su quello è ovvio che si fanno ipotesi. non mi pare stesse speculando. In casi del genere è inevitabile. Io la vedo come una diretta conseguenza di casi analoghi del passato, non sempre in ambito solo musicale. Per il resto concordo con te che ci vuole misura e ponderazione, ma non certo passività e accettazione.
ObscureSolstice
Sabato 20 Maggio 2017, 16.29.54
244
questa è una grave perdita della musica e ne risentiranno tutti. R.I.P. Chris
Vultumna
Sabato 20 Maggio 2017, 16.15.03
243
@Arrraya: Castiel non sta ragionando. Sta speculando o se preferisci ipotizzando. La.cosa grave è che non lo fa sui fatti, ma in base ai propri pregiudizi. Cioè lui ha deciso a priori che questo tipo di morti è sospetta e cerca il minimo elemento che possa essere utilizzato per portare avanti questo pregiudizio a prescindere da tutto. Dove "il tutto" e' una anche minima conoscenza dei fatti. Siamo al teatro dell'assurdo e in uno dei più classici errori logici: la tesi si conferma in base alla tesi e non in base ai fatti.
Arrraya
Sabato 20 Maggio 2017, 15.48.50
242
Lemmy@ si è vero, ma il punto è che fu comunque accusato per la sua condotta scorretta, e l'altro punto è (per ricadere nel discorso) che non si può non pensare a qualcosa di losco se anche una procura indaga ed emette le sue sentenze
Lemmy
Sabato 20 Maggio 2017, 15.41.28
241
@Arraya, si ricordo, ma non vorrei sbagliarmi, in appello mi pare fu prosciolto, poichè aveva esagerato Jackson, o qualche mano sinistra eventuale , forse a sua insaputa , non il medico.
Arrraya
Sabato 20 Maggio 2017, 15.37.15
240
Lemmy@ se ricordi, il medico di Michael Jackson è stato accusato di omicidio colposo per aver permesso l'uso sconsiderato del farmaco che poi lo ha ucciso, ma se ci pensi lo sanno in pochi.
Lemmy
Sabato 20 Maggio 2017, 15.28.27
239
Questa storia del farmaco ansiolitico è molto strana, dico questo perche' negli USA per legge ogni paziente ha la sua cartella medica personale computerizzata, dove c'è archiviata vita morte e miracoli del paziente, tanto che nei colloqui di lavoro la richiedono sempre per valutarla ai fini di una eventuale assunzione lavorativa, ed è obbligatorio sempre per legge per il medico consultarla, sopratturtto per prescrivere farmaci, pena la galera, dubito dunque che soffrisse di depressione almeno ultimamente, altrimenti il medico non avrebbe prescritto quel farmaco. Il cantante ultimamente non aveva dato segni di soferenza, anzi era entusiasta, quando ultimamente era stato a are visita in Grecia nel suo piu' grande campo profughi, portandogli amore, solidarietà e aiuti concreti, era, soprattutto negli ultimi anni sempre entusiasticamente impegnato in progetti di solidarietà, nulla avrebbe fatto presagire questo triste atto. Comunque Michael Woody Del Detroi Police Department, ha detto che stanno indagando per sospetto suicidio, , non ha detto che sia suicidio, solo che stanno ancora indagando.Vediamo gli ulteriori sviluppi.Nel frattempo mi sto riascoltando pian piano tutti i suoi album.RIP.
Absynthe
Sabato 20 Maggio 2017, 14.48.56
238
@Culovic (commento 222): se potessi, ti stringerei la mano.
Arrraya
Sabato 20 Maggio 2017, 14.45.36
237
l'inizio del commento 236 è riferito a Culovic@
Arrraya
Sabato 20 Maggio 2017, 14.44.29
236
Il tuo ragionamento è proprio quello che faccio io, mi riferisco ai dati, ma le persone ragionano in base agli elementi che hanno. Non credo che Castiel abbia sentenziato,anzi, ha fatto una cosa che dovrebbero fare tutti in questi casi: ragionare. ha semplicemente ragionato in base a quello che legge e sente. Anche tu lo fai e hai aggiunto un elemento interessante, quello di un ansiolitico killer prescritto ad un depresso. Capisco che il cadavere e ancora caldo e ad alcuni di noi fa male, ma proprio per questo, proprio per il grande rispetto che si ha per la vittima, bisogna farsi delle doverose domande. non credo che accettereste con la stessa passività un evento del genere se dovesse capitare ad un vostro familiare. Prendi uno come Timmy@ che pure lui fa lo splendido ma non si stacca dalla sua playstation e pensa che gli altri siano stupidi solo perchè hanno qualche decennio di lettura e di studi sul campo alle spalle. Purtroppo con argomenti del genere perdiamo in partenza, e qui ha ragione Ciccio@ al commento #144. Non si devono dare sentenze, nessuno lo fa, sarebbe da coglioni, ma doverose domande, domande che solo delle persone sveglie e curiose può farsi. Io da parte mia porto sempre elementi interessanti e verificabili tranquillamente in rete, vedi il commento #213, ma vengono sistematicamente ignorati, o peggio, derisi. A quel punto non si può fare nulla.
terzo menati
Sabato 20 Maggio 2017, 11.45.29
235
Appena finiti 10 km di corsa con badmotorfinger più qualche pezzo di down up the upside... Chris vive
Timmy
Sabato 20 Maggio 2017, 11.43.24
234
Ao cazzo arraya e castiel voi a mr robot je fate na pippa!!
Testamatta ride
Sabato 20 Maggio 2017, 11.33.46
233
Beyond the wheel è una delle 4/5 migliori performance vocali di sempre
Silvia
Sabato 20 Maggio 2017, 11.32.02
232
Un uomo è morto e anche i familiari si interrogano sulle cause. Dai forse è ora di portare rispetto. RIP Chris.
freedom
Sabato 20 Maggio 2017, 11.23.31
231
State dando i numeri.
Castiel
Sabato 20 Maggio 2017, 11.12.42
230
Bravo AkiraFudo moralista da due soldi, piuttosto prova a spiegare come Cobain abbia fatto a spararsi con un fucile quando è stato ritrovato morto con addosso le sue converse o prova a spiegare come è possibile che Cornell sia stato ritrovato morto sanguinante sul pavimento con un laccio intorno al collo legato chissà dove sul soffitto.Tutti bravi a fare i moralizzatori, ma nessuno poi che usa il proprio cervello per provare a dare spiegazioni.
Castiel
Sabato 20 Maggio 2017, 11.08.10
229
Lizard hanno cominciato Culovic e compagnia a insultare solamente perchè voglio dissociarmi dalla massa che crede a qualsiasi cosa gli venga detta dai media.A voi altri dico che non ho bisogno di prove, mi basta smerdare la ricostruzione ufficiale per convicermi che c'è qualcosa sotto..Spetterà poi ai giornalisti d'inchiesta (quelli veri, che non sono manovrati e corrotti dai potenti) fare luce sulla vicenda, ma per farlo hanno bisogno di sapere che la gente è realmente interessata a conoscere la verità e che non sono soli.Come per il nostro caso di Pantani se volete un esempio nostrano: per anni si è dato dei folli e complottisti a chi non credeva alla versione dei giornali viste tutte le incoerenze e discrepanze che c'erano ma sua madre nonostante la abbiano chiamata pazza per anni ha continuato a battersi per la verità e toh, finalmente qualche magistrato si è accorto che i conti non tornavano e hanno riaperto il caso dopo più di dieci anni.
AkiraFudo
Sabato 20 Maggio 2017, 11.06.24
228
...ma perché tutti voi appassionati di x-files, rapimenti alieni, complotti rigorosamente made in usa, bigfoot, criptozoologia ecc. ecc. dovete venire ad insozzare notizie come la presente con le vostre fantasie malate? Capisco che non sapere come impiegare le giornate sia brutto, ma ALMENO in occasione di notizie luttuose, potete cortesemente risparmiarci? Grazie
Lizard
Sabato 20 Maggio 2017, 10.39.54
227
Scusate ragazzi. Purtroppo come accade spesso, alla fine anche sotto la notizia di un lutto che ha sconvolto tanti, forse anche più di quanto mi aspettassi personalmente, stiamo finendo a degenerare negli insulti. Chiedo a tutti i partecipanti alla discussione, anche solo per rispetto della notizia in sé, di fare un passo indietro ed evitare ulteriori turpiloqui. Ve lo chiedo proprio come rispetto della delicatezza dell'argomento. Ognuno ha le sue opinioni e ha diritto di tenerle strette, ma per favore evitiamo ulteriori esplosioni di cattivo gusto. Davvero, basta così. Mi vedo costretto al richiamo, per adesso e non voglio andare oltre. Grazie.
Culovic
Sabato 20 Maggio 2017, 10.29.52
226
Senza prove e testimonianze la tua è aria fritta e rifritta, è questo il fatto, supposizioni basate sul nulla dei tuoi sospetti, ti stai leggendo? "siccome era contro Trump, allora l'hanno fatto fuori". Senza fatti tutto questo non conta niente, se vuoi smentire qualcosa ci vogliono le PROVE, altrimenti si fa più bella figura a fare silenzio e aspettare di saperne di più. Siccome queste ipotesi strampalate arrivano solo da gente che è bella beata a casa e non sul posto, che rilevanza possono avere? Zero ed è normale, perché ragionare con propria testa non vuol dire dover per forza andare contro tutto, soprattutto quando non si sa un cazzo.
Havismat
Sabato 20 Maggio 2017, 10.25.20
225
Ma perché mai avrebbero dovuto farlo secco? Perché parlava male di Trump? Grazie al cazzo, in America tutte le star sono contro di lui! Allora perché non uccidere prima Lady Gaga, che è molto più popolare e influente di lui? Secondo questa teoria dovremmo aspettarci un'ecatombe a Hollywood, quindi? Per restare nell'ambito, allora, il primo a saltare sarebbe dovuto essere Eddie Vedder, che è dall'epoca di Bush figlio che ne dice peste e corna sulla politica americana.
Castiel
Sabato 20 Maggio 2017, 10.19.26
224
Make Metal Great Again so benissimo che la maggior parte degli pseudo artisti e attori sono dei liberal che giocano a fare i rivoluzionari contestando il repubblicano di turno e supportando invece un obama che è stato solo un fantoccio manovrato dalle banche e dalle lobby e multinazionali che hanno finanziato la sua campagna elettorale, molti di loro sono innoqui, ma considera questo: quando si tratta di far fuori qualcuno che ha avuto in passato problemi di depressione,alcol e droghe è sempre facile trovare una giustificazione dando la colpa alle proprie dipendenze, se invece fai fuori uno come Springsteen che ha sempre condotto una vita salutista allora li si che la massa della gente comincia a farsi domande.E intanto nessuno di voi ha provato a dare spiegazioni plausibili alle domande e interrogativi che ho posto.
Castiel
Sabato 20 Maggio 2017, 10.07.01
223
Culovic qua l'idiota sei tu e tutti quelli così imbambolati da credere a qualsiasi comunicato stampa e notizia ufficiale, io non ho sparato nessuna sentenza e non ho mai detto di sapere come sono andati realmente i fatti, ho posto degli interrogativi e fatto ipotesi perchè la storia insegna che quando la versione ufficiale presenta fatti incoerenti e contradditori c'è sempre una verità più grossa sotto che spesso risulta scomoda, molta gente è talmente lobotomizzata dalla propaganda dei governi e dal potere dei media che accetta sempre quello che gli viene detto pur di continuare a vivere felice ingozzandosi di cibo dei fast food e a utilizzare la tecnologia di quel delinquente criminale sfruttatore di Steve Jobs (prima che qualcuno faccia le solite battute del cazzo, so benissimo che è morto e andatevi a leggere la sua storia e non su quelle biografie del cazzo che trovate in edicola e autogrill). Preferisco tutta la vita fare supposizioni ma usando la mia testa piuttosto che prendere come fatti accertati quello che dicono i potenti.
Culovic
Sabato 20 Maggio 2017, 5.57.06
222
In realtà è da idioti senza il briciolo di buon gusto sparare sentenze su complotti quando il corpo di Cornell è ancora caldo sul tavolo dell'obitorio, come successo qui. Inoltre, è da idioti essere sicuri delle proprie tesi senza neanche aver letto mezza testimonianza o visto una foto, solo perché si ritiene strano qualcosa che non capite adesso. Dopo un giorno le notizie sono per forza frammentarie date le modalità della morte, infatti così è come è stata descritta realmente la scena "According to TMZ, Chris Cornell used "red elastic exercise band" to take his own life after performing at a concert in Detroit Wednesday night. Sources tell the site that the SOUNDGARDEN frontman secured the band attached to a carabiner to the top of his hotel bathroom door. A carabiner is a device commonly used by mountain climbers which they attach to a belt to keep them from falling. The device can withstand enormous weight. Cornell jammed the door shut with the carabiner at the top of the frame. The carabiner was jammed so tight it left an indentation in the door frame". Quindi si sarebbe strozzato più che impiccato. Infine, per chi dice che è strano che fosse depresso fino a suicidarsi, è ormai assodato che avesse preso dell'Atavin (Lorazepam) ansiolitico che ha tra gli effetti collaterali le tendenze suicide per chi soffre depressione. Semmai in questo caso la domanda è chi cazzo avesse prescritto un tale farmaco ad un depresso, questo sì. Questo è quello venuto fuori finora, il resto al momento sono solo chiacchiere, se non vi fidate degli inquirenti potete sempre prendere il primo volo per Detroit ed indagare per i fatti vostri, perché questo è l'unico modo per poter formulare delle ipotesi alternative. Altrimenti, più semplicemente, si può seguire la vicenda ed aspettare dettagli ed ipotesi di chi è lì sul posto, cercare di capirci qualcosa e farsi un'idea. Sparare ipotesi tanto per senza conoscere i fatti è quanto di più sbagliato si possa fare ed è uno dei cancri di internet, dove tutti sanno tutto e devono parlare di tutto, ma alla fine non sanno una minchia.
Arrraya
Sabato 20 Maggio 2017, 1.00.16
221
Vultumna@ premetto che non ho preso nessuna posizione in merito alla vicenda di Cornell, non ho elementi, ma ho appena letto il report ufficiale della polizia, quindi ora abbiamo qualche elemento che vorrei tu commentassi, visto che hai dato dell' idiota a Castiel. Ti riporto lo stralcio del testo che ho ripreso dal sito di "Spazio Rock": "...La guardia del corpo, Martin Kirsten, è entrato nella camera d'albergo di Cornell al MGM Grand Hotel subito dopo mezzanotte e ha spalancato le due porte che conducono all'interno della stanza con un calcio. Kristen ha trovato il frontman dei Soundgarden incosciente sul PAVIMENTO "con sangue dalla bocca e un laccio per trazioni attorno al collo."..............ecco, aldilà del fatto che nessuno di noi c'era, compreso te che dai dell' idiota a casaccio, ma nessuno di noi lo da a te, mi spieghi come fa uno ad impiccarsi e venire trovato sdraiato per terra, dopo aver legato il laccio ad una trave del soffito (sarebbe bello vederlo sto soffito). Senza dover sbilanciarci, una persona normale e appena intelligente, come minimo due o tre domande se le fa, doverose. qui non si tratta di Complotteria spicciola, ma avere un minimo di buon senso e rispettare l' intelligenza delle persone.
Lollopage
Sabato 20 Maggio 2017, 0.47.29
220
Si è probabilmento suicidato a causa di un sovradosaggio di Atavin, un potente ansiolitico. Sono distrutto, è stato come perdere un conoscente stretto. Say hello to heaven, Chris.
Vultumna
Venerdì 19 Maggio 2017, 23.43.47
219
Castiel tu non ragioni affatto con la tua testa, semplicemente parli a vanvera di fatti che non conosci. Come il 99,99% dei complottari. Comunque al bagno ci vado regolarmente, spero altrettanto per te, forse ti farebbe bene.
Mulo
Venerdì 19 Maggio 2017, 23.04.30
218
Io invece mi son sparato prima Badmotorfinger e po Dirt in ricordo di 2 grandissime voci (e artisti) scomparsi prematuramente. R.I.P.
Silvia
Venerdì 19 Maggio 2017, 22.59.10
217
@Arrraya, te l'ho chiesto perché anch'io quando successe avevo tanti dubbi. @terzo menati, bello il tuo messaggio.
Make Metal Great Again
Venerdì 19 Maggio 2017, 22.58.11
216
Castiel vedo che ti tieni informato sull'attualità: saprai allora sicuramente che tranne sporadiche voci fuori dal coro TUTTI - dico TUTTI - gli artisti, attori, musicisti, scrittori hanno fatto dichiarazioni contro Trump. Si potrebbe fare un discorso sui radical chic miliardari che giocano a fare i progressisti ma non andiamo fuori tema... quel che voglio dire è che se Trump, come dici te, volesse eliminare scomode voci di artisti politicamente impegnati, dovrebbe uccidere praticamente tutta Hollywood e il 90% dello show business. Madonna, Jay-Z, Bruce Springsteen per citare i primi nomi di una lista infinita, sono molto più influenti e seguiti di Cornell. Il punto più importante che voglio dire è questo. Il fatto che da che mondo e mondo il potere e i potenti abbiano sempre preso per il culo il popolino è risaputo, come dice Arrraya dubitare è un dovere, ma ciò non vuol dire che tutto quello che accade di brutto sia frutto di macchinazioni, piani occulti, complotti e depistaggi. La verità è che le cose brutte, a volte, succedono. Shit happens dicono gli anglosassoni.
terzo menati
Venerdì 19 Maggio 2017, 22.52.01
215
Comunque oggi in autostrada mi sono fatto quel capolavoro di superunknown e mi sono reso conto che Chris vive, la sua musica lo ha consegnato all'immortalità. Gemme come like suicide, the day i tried to live, she like surprises e soprattutto limo wreck fanno accapponare la pelle, ti penetrano l'anima. Immortale
Castiel
Venerdì 19 Maggio 2017, 22.40.46
214
Vultumna sarebbero paranoie queste? Solo perchè ragiono di testa mia e metto in discussione dei fatti dubbi e incoerenti? Ma vai a cagare! Prova piuttosto a dare una risposta ai miei interrogativi, appunto perchè è morto un uomo bisognerebbe andare fino in fondo alla verità per rendergli giustizia! Chi dovrebbe prendere medicine sei tu, e la tua malattia è molto grave, si chiama lavaggio del cervello da parte della società conformista e dei media, continua pure a vivere nel tuo mondo felice dove chi governa lo fa per il nostro bene e fa le guerre per esportare la democrazia e per liberarci dal terrore e dove i paesi occidentali aiutano quelli sottosviluppati.
Arrraya
Venerdì 19 Maggio 2017, 22.28.26
213
Togliamo un'altra vicenda...la morte di jim Morrison, molto si è detto , molto si è romanzato, tra verità e balle clamorose, ma mi gioco le palle che pochi di voi sanno cos'è la vicenda della USS Liberty, fatevi un giro su you tube se conoscete l'inglese, e andate ad ascoltare cosa dicono i reduci di quell'evento...dico, non giornalisti complottisti, ma militari che son saltati in aria in uno dei false flag più clamorosi della storia. Pochi di voi sapranno che il padre di Morrison fu ammiraglio della marina militare, presente sia nel golfo del tonchino sia nella guerra dei sei giorni dove, appunto, si verificò la vicenda della USS Liberty, quando l'esercito Israeliano bombardò la corazzata americana con le livree dell'aviazione egiziana, per far ricadere su di loro la colpa e costringere gli Stati Uniti ad entrare in guerra al loro fianco. facendo ciò uccisero decine di marines. A quanto pare il padre di Morrison fu uno dei più risoluti nel cercare la rappresaglia contro Israele. Questo non lo dice un Complottista in cerca di sensazionalismi, lo dicono i reduci e i testimoni. Andate a cercare. Che colpa ne ha uno che va a spluciare certe notizie? voi lo fate? Se non andate a cercare nei posti giusti non troverete mai niente e penserete solo alle verità ufficiali e di comodo. questo però non vuol dire che non ci sia gente che spara cazzate, ci sono, e magari lo fanno proprio con lo scopo di sommergere di merda anche le cose vere. Meditate ragazzi, meditate.
Arrraya
Venerdì 19 Maggio 2017, 22.18.24
212
Poi se vogliamo togliere fuori un'altra vicenda...il fratello di Hendrix dice che, secondo lui, Jimi fu assassinato. Il fratello dico, non il "complottista" di turno. Si trova un' intervista in italiano in rete. fate le ricerche. Che colpa ne ha un "complottista" se il fretello di Hendrix dice certe cose?
Arrraya
Venerdì 19 Maggio 2017, 22.12.39
211
Silvia@ ho scritto infatti che per me fu suicidio al 95%, il restante cinque è dovuto al fatto che comunque ci son state con gli anni delle situazioni poco chiare, basti pensare a El Duce dei mentors , che dopo aver accusato Courtney love di aver architettato il tutto, è stato trovato macciullato sotto un treno. Io non credo dicesse la verità, e per me si trattò di suicidio, ma se fossi un inquirente dovrei prendere in considerazione tutto.
Vultumna
Venerdì 19 Maggio 2017, 22.11.23
210
Dai Castiel.... riprendi le medicine e falla finita. È morto un uomo e voi state qua a ragionare di complotti a fini politici per dare aria alle vostre paranoie. Basta dai... avete rotto.
Castiel
Venerdì 19 Maggio 2017, 22.01.04
209
Make Metal Great Again bella spiegazione,avrebbe anche senso, peccato che Cobain aveva le sue converse indosso!!! Ci sono le foto scattate sulla scena del delitto che lo dimostrano, fatti una ricerca con google!!! La storia del suicidio puzza lontano un miglio e nessuno ha mai voluto scavare a fondo, oppure la verità è stata sapientemente insabbiata per fini politici. Vi sembra strano che qualcuno di prenda la briga di far fuori un semplice musicista? NON LO E'!!! Negli stati uniti sono sempre state le singole personalità a diventare dei simboli che muovevano le masse e la coscienza civile, guardate cosa hanno rappresentato Martin Luther King e Malcolm X per il movimento dei diritti degli afroamericani e cosa è successo dopo il pestaggio di Rodney King.Cobain era un simbolo di cambiamento e ribellione giovanile e questo non piaceva a chi comanda,guarda caso è nato proprio a Seattle il movimento antiglobalizzazione pochi anni dopo! Il fatto che alcuni mi abbiano deriso invece che mettere in discussione quanto letto sui comunicati ufficiali dimostra che il mondo è pieno di pecoroni ignoranti che prendono per buona qualsiasi cosa i media gli ficchino nel cervello!! Con Cornell poi, come spiegate il fatto che appena qualche ora prima fosse circolata la voce della sua morte, smentita dal fatto che si presentò a suonare sul palco quella sera stessa, non potrebbe essere che fosse già trapelato qualcosa riguardo l'intenzione di farlo fuori e qualche media (ossia burattini) abbia sbagliato i tempi di divulgazione? Credete che Trump non sia capace di far inscenare il suicidio di qualcuno che gli da fastidio?E invece però riesce a sganciare la bomba più potente esistente su un paese non in guerra, a far costruire un muro per migliaia di miglia lungo il confine messicano, a revocare la cittadinanza a cittadini americani islamici e a licenziare il direttore dell'fbi (cosa mai successa prima), figuriamoci cosa gli costa ingaggiare un professionista per sbarazzarsi di qualcuno scomodo..Cornell e gli Audioslave si sono sempre duramente opposti a Bush e ai repubblicani e questo deve aver dato fastidio a molti che ora sono al potere.
Silvia
Venerdì 19 Maggio 2017, 21.58.00
208
@Arrraya ma come giustifichi allora i precedenti tentativi di suicidio di Kurt Cobain? E come lo avrebbero indotto a scrivere il messaggio autografo se non fosse stato un suicidio? Riguardo a Chris, tu dici uomo bello, di successo, con famiglia ma ti dimentichi anche tormentato e in lotta contro le dipendenze. La moglie stessa avanza dubbi sul suicidio, ma dice che in quella serata aveva preso più ansiolitico di quello prescritto, era strano, biascicava le parole e x questo ha chiesto che venisse controllato. Ora sta venendo fuori che forse se n'è andato a causa dell'ansiolitico. Ma come si può esprimere un giudizio se le indagini non sono concluse?
Arrraya
Venerdì 19 Maggio 2017, 21.26.26
207
Stanley è morto per lo speedball, era un tossico, non lo ha mai negato, sempre espresso e messo in chiaro e la sua vita passata era conosciuta. Fu ritrovato dopo settimane perchè aveva deciso di scomparire. Qui il caso non esiste. Su Cobain possono esserci dei ragionevoli dubbi ed è giusto che ci siano perchè comunque ci sono delle incongruenze, ma poco importa, li per me al 95% fu comunque suicidio. Su Cornell nessuno ha approfondito questo fatto: come mai fosse depresso. Un conto è dire soffro di depressione per motivi specifici (Stanley li aveva). Mi fa male pensare che un uomo capace, bello, ricco, con la famiglia, con una band straordinaria in piena forma, un album in lavorazione e un tour in pieno svolgimento, decida di farla finita, in quel modo poi, appena sceso da un palco. é questo il fatto grave, aldilà del fatto che si sia suicidato, o sia stato vittima di un omicidio. Sinceramente non saprei che dire, ma posso capire chi, per reazione, non riesca ad accettare questi eventi. Per quanto riguarda le stronzate che escono sulla rete, molte son pompate ad arte proprio per screditare quelle verità che vengono a galla. Quindi per due cose vere ce ne sono dieci che sono cazzate, quindi molti son portati a credere che TUTTE siano cazzate. Prendete l'omicidio di Lennon, se non avessero beccato Chapman cosa avrebbero potuto tirare fuori come scusa? Anni dopo si scopri che il tizio che stava nella portineria era un tale Perdomo, un tizio che lavorava per i servizi , anticastrista e invischiato in faccende poco chiare. Se poi si somma il fatto che Lennon era inviso al governo Nixon, che rifiutò a più riprese la cittadinanza, e tante altre storie e polemiche di quegli anni, è ovvio sospettare. Si deve sempre sospettare e comprovare una verità ufficiale, ma non perchè si è scemi o paranoici, ma perchè, se cosi non fosse, a quest'ora penseremo ancora che Kennedy fu ucciso da Oswald e non da una cospirazione interna. Se non ci fosse stato il video di Dallas , nessuno avrebbe visto che gli spari arrivarono da diverse parti. Bisogna sempre sospettare per DOVERE, poi si sbaglierà, ma è giusto e doveroso.
Absynthe
Venerdì 19 Maggio 2017, 19.31.54
206
Ieri, sinceramente, non ero in condizione di sostenere i deliri complottistici e le speculazioni esoteriche "illuminate" che si trovano a neanche 24h dall'accaduto sul tubo. Oggi, lucidamente, proverò a fornire qualche argomento, in risposta a supposizioni che, oltre a non avere nulla a che fare con quanto accaduto, sono di un'indelicatezza e inopportunità che sono in linea con l'isteria del web che si vive al momento (vedasi il fenomeno "Blue Whale")... Anzitutto, provo anch'io il giochino delle supposizioni a catena: "possibile che un "tossicodipendente esperto" come Layne Staley sia morto di overdose a casa sua e che lo abbiano ritrovato solo una settimana dopo? Cosa c'è veramente dietro? Lo sanno tutti che di eroina si muore solo in due modi: o perché tagliata male, oppure perché dopo un periodo di disintossicazione ci si ricade con l'ultima dose che, chiaramente, il cuore non può reggere. Dunque, non è possibile che Layne si sia suicidato con una dose eccessiva. E perché mai avrebbe dovuto?" Ha senso tutto ciò, se a farlo è chi non conosce tutto ciò che in quel periodo girava intorno a Layne (depressione per questioni di storia familiare, morte della fidanzata per overdose, condizioni di disabilità fisica dovuta a dipendenza e conseguente impossibilità di esibirsi)? Mi pare di no. Anzi, oltre che insensato, mi pare stupido - perché gratuito. Ora, Chris Cornell, in un'intervista del 2009, raccontava di come la sua carriera artistica fosse stata ripetutamente minata e quasi compromessa a causa dell'abuso di alcool, droghe pesanti, e della depressione di cui soffre e con la quale cercava di convivere. Gli ansiolitici di cui faceva uso vengono prescritti perché una delle possibili manifestazioni della depressione può essere l'ansia patologica (che non è assolutamente da confondere con lo stato d'ansia da apprensione). Ora, per gli scettici, CHIARISCO che quando scrivo depressione, non parlo di "tristezza", o di "brutto periodo", o di "momento difficile": mi riferisco a una patologia e, RIPETO, lo si può comprendere solo se lo si vive e, sull'argomento, mi fermo qui. Chi fosse interessato, che si studiasse l'argomento. Le modalità di suicidio evocate dai fanatici del complottismo sono improbabili solo se si vuole discutere fino alla fine di aria. Ripeto, come qualcuno ha fatto dopo di me e prima di questo commento, che Ian Curtis c'è riuscito benissimo a procurarsi l'asfissia. Anche se... Pur non tirando in ballo tutto ciò... RIPETO che basta leggere i suoi testi, per capire cosa avesse. Solo che dubito che quanti hanno commentato in maniera insensata e inopportuna abbiano mai letto una riga tentando di interpretarla. Basta dire "wow, che riff!", "quest'album è storia!" e banali luoghi comuni annessi (luoghi comuni che, del resto, sono ciò di cui vive, per la maggiore, il pubblico rock/metal - massa superficiale e retrograda esattamente come qualsiasi altro fenomeno massificato). Chris Cornell era un poeta che amava l'ambiguità: Like A Stone, The Day I Tried To Live, Bend In The Road... Sono disseminati ovunque i suoi stati d'animo e nulla di ciò che scriveva era fine a se stesso. Elevatevi un po' di più, anziché pensare di essere gli unici dotati di senso della realtà perché, a furia di cliccare sugli articoli di LoSai?, dimostrate esattamente il contrario. Passo, chiudo e, spero, a mai più!
Metal Shock
Venerdì 19 Maggio 2017, 17.58.07
205
Ma certa gente che fa commenti cosa si fuma???? Castiel, prima scrivi di non dare retta a cosa scrivono o dicono in tv od i giornalisti e poi credi alle teorie complottistiche di pseudo giornalisti come Giacobbo. Mi sa` che hai visto tropp volte Voyager...
Arrraya
Venerdì 19 Maggio 2017, 17.20.50
204
A quanto pare prendeva ansiolitici, cosi ha appena detto la moglie. Possono aver amplificato (o causato) un disagio
tino
Venerdì 19 Maggio 2017, 16.32.38
203
Cioè i servizi segreti americani, quelli che hanno permesso di sputtanare un presidente in carica per fellatio con le stagiste, arrivano a simulare il suicidio di cornell (quello che il cittadino medio dice chris chi?) manco fosse michael moore per proteggere un presidente neo eletto che non fa paura a nessuno manco fosse putin o erdogan, che i giornalisti (servi del regime) li fanno fuori tipo la politoskaia…secondo me sono finiti gli specchi a cui aggrapparsi per parlare della solita aria fritta.
Arrraya
Venerdì 19 Maggio 2017, 16.30.31
202
Make Metal Great Again@ forse Castiel vuole far intendere che se ti vuoi ammazzare scegli un metodo più sicuro. Uno potrebbe anche fare come dici te, ma in quella posizione potrebbe anche sbagliare, vista la mancanza di controllo completo dell'arma. Se vai a leggerti le casistiche, chi vuole farla finita va sul sicuro. Poi il resto sono speculazioni che possiamo fare. In questi casi ci vogliono dati certi. Nessuno di noi ha visto il corpo e conosce le dinamiche di accertamento. Possono rimanere dei legittimi dubbi da chi, come me, è ignorante in materia.
blackiesan74
Venerdì 19 Maggio 2017, 16.17.37
201
"Paul Is Dead", Jim Morrison ed Elvis che non sono morti, le scie chimiche, Nibiru, l'11 settembre se lo sono organizzato gli americani, i vaccini causano l'autismo... e poi c'era la marmotta che confezionava la cioccolata...
Silvia
Venerdì 19 Maggio 2017, 16.11.17
200
@Castiel, tutto può essere ma se devono far fuori gli artisti che protestano attivamente contro Trump allora sarebbero pochi i sopravvissuti. Kurt Cobain ha tentato il suicidio diverse volte e ha lasciato un biglietto scritto di suo pugno. In questo caso anche la moglie di Chris sta avanzando dei dubbi ma ha spiegato che l'ultima volta che l'ha sentito aveva preso degli ansiolitici e non le sembrava stesse molto bene. Infatti e' stata lei a chiedere che qualcuno andasse a controllare il marito.
Make Metal Great Again
Venerdì 19 Maggio 2017, 16.06.22
199
Castiel, ti siedi, ti togli il calzino dal piede, ti metti la canna in bocca, inclini l'arma di 30 gradi e con l'alluce del piede premi il grilletto. Vuoi provare?
InvictuSteele
Venerdì 19 Maggio 2017, 16.03.31
198
ehmmm certo, Cornell era un personaggio talmente influente e potente che ha fatto scomodare la casa bianca... certo certo, anzhe Kurt Cubain... poi McCarteny e il suo sosia... certo certo
Castiel
Venerdì 19 Maggio 2017, 15.50.57
197
Non fidatevi di quello che scrivono i media, sono solo marionette manovrate dai poteri forti (il governo, politici, servizi segreti, multinazionali). Pensate piuttosto a tutti quei casi strani di "suicidi" e "incidenti" che riguardano sempre personaggi scomodi.Ci sono i casi famosi della morte di Paul McCartney rimpiazzato da un sosia (quasi del tutto simile tranne che per alcuni tratti del viso,e questo spiegherebbe perchè all'improvviso i Beatles smisero di esibirsi dal vivo) e il complotto insabbiato per far fuori John Lennon per mano di un personaggio famoso.Pensate anche al presunto suicidio di Cobain: come fa una persona a spararsi con un fucile a canna lunga?Provate a impugnarlo e puntarvelo contro, è impossibile raggiungere il grilletto per premerlo,e poi non ci sarebbero stati modi più semplici? Pure questo presunto "suicidio" mi puzza tanto di copertura, guarda caso da poco è cambiata l'amministrazione e guarda caso poco tempo fa Cornell ha tenuto dei concerti con gli Audioslave per protestare contro Trump, non ci sarebbe da meravigliarsi se anche in questo caso qualcuno abbia voluto far fuori un personaggio scomodo mascherandolo come un suicidio inspiegabile, proprio in mezzo a un tour.
Lemmy
Venerdì 19 Maggio 2017, 15.28.15
196
Senza parole, anche se non infrequenti soprattutto in ambito grunge i suicidi, non so pero' come siano condotte le indagini dal coroner e da altri organi di polizia americana, e premetto che non sono un complottista, anche se non interessa molto, dico solo, che si disse la stessa cosa per la morte di Marylin Monroe, liquidata allora come suicidio, e invece pare fu opera di un agente CIA, ne parlo' anche Repubblica, solo che in quel caso ci erano anche i Kennedy, qui sinceramente non saprei chi avrebbe potuto volere la sua morte, che comunque rimane strana, vedremo il responso, i referti precisi di autopsia, se escludono tracce di collutazione o di intervento terzi con relative impronte nella trisstissima vicenda.Sarebbe interessante poi proprio come dice Arraya se avesse dato segni di cedimento psichico o depressione (anche se oggigiorno chi più chi meno un po ne sofriamo quasi tutti) da parte dei suoi compagni musicisti e chi a lui più vicino.Di nuovo tanto rispetto per questo artista e un sentito R.I.P.
InvictuSteele
Venerdì 19 Maggio 2017, 15.22.54
195
Hide si era impiccato in una stanza d'albergo. Ma quindi è accertato che si tratta di suicidio?
Metal Shock
Venerdì 19 Maggio 2017, 15.19.31
194
@Arrraya: no, mi riferisco ad Hide ex-chitarrista degli X-Japan morto in circostanze simili, prova a cercare su wikipedia.
Gian
Venerdì 19 Maggio 2017, 15.09.45
193
Non c'è nulla da commentare. Solo immensa tristezza.
Arrraya
Venerdì 19 Maggio 2017, 14.56.54
192
Ciao ragazzi, come va? state bene? volevo solo rispondere a Metal shock commento #169: Forse ti riferisci anche alla morte di Robbie Basho, chitarrista acustico, semisconosciuto, degli anni 70, che con una cura chiropratica si spezzo l'osso del collo. Per quanto riguarda Cornell, io credo che solo le dichiatrazioni dei membri della sua band e dello staff, potrebbero chiarirci le sue condizioni psichiche di questi giorni. Senza queste testimonianze dirette ci viene difficile poter dire qualcosa in merito. Anche Mia Martini fu dichiarato il suicidio, ma alcuni ritengono che fu un incidente visto che le piaceva pippare e forse ci fu un interferenza con qualche medicinale, addirittura la sorella disse che fu pestata perchè vide dei lividi sul corpo. Vai a saperlo. Da un punto di vista legale non so come funzionano le cose negli USA. Io aspetterei cosa ha da dire la band e lo staff
Silvia
Venerdì 19 Maggio 2017, 13.00.43
191
@Morlock, concordo. Come dice Paul Di'Anno non riesci mai a guarire completamente, sei sempre in convalescenza e quando ricadi ti senti ancora più in colpa verso chi ti sta vicino (alle soglie dei 60)
Morlock
Venerdì 19 Maggio 2017, 12.22.50
190
Io dico solo che abbiamo perso l'ennesimo grande artista.....e a chi pensa che le dipendenze per anni(seppur diciamo respinte e curate) non portino a queste conseguenze gli auguro di non averci mai a che fare....ho rischiato di perdere più persone a me vicine...ed è un'incubo costante...vi ricordo che alcol e droghe intaccano il sistema nervoso centrale causando innumerevoli danni IRREVERSIBILI di natura PSICOfisica.....
Silvia
Venerdì 19 Maggio 2017, 11.32.21
189
@tino scusa mi riferivo a Jeff, mi sembra molto plausibile la necrosi x quel batterio schifoso (che sfiga maledetta) ma anche lui aveva tanti problemi, e sembra essersene andato x cirrosi (RIP). Su Chris (RIP) concordo con te ma mi chiedo che ne sappiamo noi? non hanno finito nemmeno le indagini... e sono assolutamente d'accordo con angus71, alla fine mi dispiace molto e non mi interessano le modalità, sarò banale ma non cambia niente
tino
Venerdì 19 Maggio 2017, 11.19.38
188
Silvia io non credo mai alle teorie complottiste, specie di questi tempi dove si viene a sapere tutto di tutti e dove il web crea i soliti effetti valanga fuori controllo. Dai mica siamo ai tempi della pravda dove non circolavano le informazioni e dove non c’era la tecnologia a portata di tutti. Ho detto che la morte di Chris è chiara ed evidente e se proprio dovessi (dovessi) pensare ad una cosa artefatta mi sembrerebbe (sembrerebbe) più romanzato il morso del ragno, proprio perché da un duro come hanneman non ci si aspetta che porti al guinzaglio un pechinese, quindi un infortunio da superuomo. Poi sono d’accordo pure io che l’infortunio c’è stato veramente e il tapino si è poi lasciato andare definitivamente con le dipendenze suicidandosi di fatto lentamente. Ps volevo dire a dorian gray che questo sito, anche se chiama metallized, tratta anche di rock più o meno hard. I soundgarden anche se li chiamano grunge, hard rock, alternativa, garage, ecc alla fine sono un patrimonio metal a tutti gli effetti. Da sempre mischiano sabbath, led zeppelin, musica indiana, noise, quindi Cornell merita tutto lo spazio che gli si deve su questo portale e dalla nostra comunità. Sui social tutti i musicisti e le band più o meno metal che seguo gli hanno tributato un pensiero di pietà e di riconoscenza umana e artistica, tutti tranne inspiegabilmente le band black metal che da sempre mettono il suicidio nelle loro tematiche come il parmigiano sulla pasta. Strano perché nelle ideologie che più o meno promuovono il suicidio è visto come il supremo atto di coraggio.
angus71
Venerdì 19 Maggio 2017, 11.16.55
187
mah, non capisco tutta questa ansia nel trovare il motivo di un'azione così grave. che riposi in pace e la sua musica ci accompagni ancora.
Silvia
Venerdì 19 Maggio 2017, 11.04.02
186
@tino scusa ma hai letto il racconto della moglie di Jeff sul ricovero? Mi sembra eccessivo dire che non ci sia stata... Comunque, io concordo con lux chaos sulla depressione e aggiungo che Chris nelle sue interviste si era aperto molto sulla sua lotta alle dipendenze e sul fatto che fosse andato in rehab. Forse capire una dipendenza è molto difficile, perchè alla fine sfugge ad ogni logica da parte delle persone che non ce l'hanno ma ho conosciuto persone rovinate davvero solo perchè vivevano x bere e da fuori era facile pensare "diamine, metti giù quella bottiglia, cosa kaiser ci vuole?!!". Naturalmente non so se questo fosse il caso di Chris. @Mulo, fai bene a ragionare sulle cose ma la mente umana non funziona x logica.
tino
Venerdì 19 Maggio 2017, 11.00.39
185
Neanche io credo all’ennesima teoria complottista a meno che non ci siano dietro aspetti che debbano essere tenuti per forza nascosti all’opinione pubblica e, nel caso di un soggetto maschio, queste cose sempre solo di matrice sessuale. Non penso sia il caso di Chris per l’amor di dio che lo abbia in gloria, però tutte le volte che si sentono notizie di cronaca tipo ad esempio la pedofilia, si sente che coinvolge tutti gli strati della società, le fasce sociali, ricchi e poveri, intellettuali, poveri, operai, studenti, vecchi e giovani, quindi a meno che non ci siano segreti inconfessabili (che ripeto non voglio nemmeno prendere in considerazione) l’ipotesi suicidio rimane evidente. Il discorso poi impiccagione penso sia stato un “modo discreto” per andarsene. Molti suicidi uccidono le famiglie perché nelle loro teste malate pensano che possano soffrire la perdita, quindi penso che una persona come chris non avrebbe mai preso una pistola (come afferma il mulo) per spararsi in bocca e correre il rischio che la famiglia potesse vedere lo scempio. A questo punto se proprio vogliamo buttarla in dubbi vari mi è sempre sembrata poco credibile la fascite necrotizzante da morso di ragno di jeff hanneman anche se probabilmente c’è stata davvero. Come poi ho letto sotto in effetti l’ultimo di video solista dove chris scampa alla forca grazie all’amore della donna amata suona come un triste e beffardo avvertimento del destino.
Masterburner
Venerdì 19 Maggio 2017, 10.57.10
184
Comunque quello che volevo dire prima di leggere le baggianate dei superman di questo sito, che mi hanno distratto, era che vedendo lo show di Detroit sul tubo Cornell mi pare tuttaltro che assente, anzi in discreta forma, magari non su tutti i pezzi, ma ha fatto comunque uno show degno.
Masterburner
Venerdì 19 Maggio 2017, 10.51.59
183
Meno male almeno non li ho scritti per niente.
Mulo
Venerdì 19 Maggio 2017, 10.50.09
182
Masterburner li ho letti,tranquillo che quello che mi hai augurato ti ritorna tutto indietro al cubo (la famosa legge del tre).Sinceramente non me ne importa nulla di quello che pensate (e mi augurato).R.I.P. Chris,ti ho ammirato tanto (con i Soundgarden e non)
gianmetal
Venerdì 19 Maggio 2017, 10.42.08
181
Sono distrutto
Masterburner
Venerdì 19 Maggio 2017, 10.40.00
180
Mulo, sei riuscito a farmi incazzare come una bestia, mi spiace che tu non possa leggere i miei insulti, mi sono venuti proprio dal cuore e spero ti possano accompagnare per lungo tempo.
Kadmon
Venerdì 19 Maggio 2017, 10.38.37
179
Suicidio avvenuto il 18 maggio proprio come Ian Curtis e per impiccagione proprio come Ian Curtis.Solo una coicidenza?Io non credo
lux chaos
Venerdì 19 Maggio 2017, 10.33.40
178
Sono contento per queste 200 persone, bravo. Ora se possiamo parlare di Chris, della sua musica e di quanto fosse un grande artista, secondo me sarebbe cosa gradita a tutti gli adulti del sito. Buona giornata anche a voi, passo e chiudo
Masterburner
Venerdì 19 Maggio 2017, 10.12.35
177
Rimosso niente insulti grazie
Mulo
Venerdì 19 Maggio 2017, 10.09.17
176
Lux Chaos hai ragione so un cazzo io di realtà,so solo che con le mie attività do lavoro a 200 persone... Per fortuna che ci sono quelli come te o come altri (che si lamenano da mattina a sera riguardo al fatto di non potersi permettere di comprare 5 cd al mese)che invece sanno tutto e creano ricchezza e utili dal nulla.Io ho espresso la mia opinione ma vedo che voi leoni da tastiera sapete solo insultare chi ha un opinione diversa dalla vostra,vi lascio alla vostra vita eccezionale e ricca di soddisfazioni (io intanto vado a controllare se ho incassato i pagamenti).Buona giornata a tutti!
lux chaos
Venerdì 19 Maggio 2017, 9.55.50
175
Per una volta @Kappa, anche se in tristi circostanze, siamo d'accordo . RIP Chris, e tutti quelli che se ne sono andati come (forse) se ne è andato lui
lux chaos
Venerdì 19 Maggio 2017, 9.53.11
174
Quoto Metal Shock, chi parla evidentemente sa tutto di complotti ma poco di realtà....perchè se non ci sono avvisaglie che uno sia depresso, allora significa che non lo è?? Mai sentito parlare di depressione nascosta??? Evidentemente no. Ma allora non sgranchitevi le dita scrivendo cose di cui non avete minimamente nozione, dicendo che sono "impossibili". Sono possibilissime. Inoltre, e l'ho gia scritto al commento 135, ci si può ECCOME impiccare da soli, e parlo per esperienza personale. Poi magari il povero Cornell non sarà morto così, e lo vedremo, ma basta fare dietrologie da due soldi per il gusto di farle. Un pò di rispetto non guasterebbe
Kappa
Venerdì 19 Maggio 2017, 9.50.00
173
@Mulo: lascia perdere sta storia che non ci può impiccare da soli, purtroppo ho un esempio molto vicino e mi fermo qui....non voglio nemmeno ricordare certe cose...Poi se vogliamo "complottare" facciamolo, ma non diciamo stronzate.
Rob Fleming
Venerdì 19 Maggio 2017, 9.36.30
172
Ian Curtis e il cantante degli INXS sono riusciti a morire di asfissia/autosoffocamento da soli (Scusa, @Dorian Gray, non sono metal, posso citarli lo stesso in questo sito? E intanto che mi rispondi potresti andare ad ascoltare i primi 4 album dei Soundgarden sino a Badmotorfinger e poi dirmi se Chris Cornell non cantava "metal").
lisablack
Venerdì 19 Maggio 2017, 9.27.06
171
Questo è un suicidio come quello di Cobain..io la penso così. 2 artisti sensibili e fragili, questo ho capito dai loro testi. Una cosa davvero triste, lacerante..
Johnny Cash
Venerdì 19 Maggio 2017, 9.08.53
170
Cari Perry Mason della domenica, che si sia trattato di suicidio o che l'abbiano ammazzato(mah!) in ogni caso è morto. A me dispiace per la grande perdita che abbiamo avuto a livello artistico-musicale,il resto lascia il tempo che trova. Dubito che qualcuno lo volesse ammazzare e il fatto che dentro di sé fosse depresso rende questa vicenda veramente straziante. Ricordiamolo per tutte le meravigliose canzoni che ci ha regalato.
Metal Shock
Venerdì 19 Maggio 2017, 7.19.17
169
@Dax: in Giappone usavano, od ancor oggi non so`, una tecnica per stirarsi i muscoli del collo, i musicisti ed n particolar modo i chitarristi, usando un`asciugamano in quel modo. Che sia stato un`incidente o fu suicidio nessuno lo sapra` mai, ma l`ho scritto solo perche` coloro che ipotizzano chissa` cosa forse devono pensarci un`attimo su quello che scrivono.
DaX
Venerdì 19 Maggio 2017, 7.06.18
168
@Metal Shock anche per il caso di hide degli X ci furono (e ancora ci sono) un sacco di dietrologie, da chi parla di suicidio a chi crede sia stato un incidente a chi crede si tratti di omicidio (personalmente avvaloro la seconda, nonostante il caso sia archiviato come suicidio). Quando le circostanze sono così poco chiare ogni ipotesi viene considerata valida dai fan, ma testano chiacchiere se non supportate dai risultati delle indagini. Resta comunque il fatto che abbiamo perso un grande musicista
Brian jones
Venerdì 19 Maggio 2017, 6.56.18
167
Ma che dire... é un grandissimo cantante rock/metal a lasciarci... Uno degli ultimi rappresentanti dell'ultimo scossone rock che è stato il grunge... Dopo il grunge a mio parere il rock/metal è diventato scontato e piatto. RIP
Metal Shock
Venerdì 19 Maggio 2017, 6.52.49
166
Tutti questi commenti da dietrologia complottistica sono stupidi alla massima espressione, si vede che tanta gente non sa` cos`e` la depressione e come ina persona la puo` mascherare anche alle persone piu` vicine. Per vostra informazione Hide, ex chitarrista degli X-Japan rimase impiccato con un asciugamano attaccato ad un termosifone in un bagno, quindi evitate le stronzate che uno non si puo` impiccare! Mulo, mi sei simpatico per i tuoi ascolti, ed si ragione sull`esperimento Usa sul controllo della mente, ma le scie chimiche sono una stronzata colossale e non mi dire che credi che arrivi Nibiru a distruggere la Terra!! Restiamo seri, se n`e` andato un grande artista che incarnava il makessere di una societa` negli anni 90`, come le altre icone grunge morte, resta solo Vedder.
ledb
Venerdì 19 Maggio 2017, 2.31.14
165
Per i non-appassionati di dietrologia, c'è un articolo interessante di usatoday dove viene descritto in dettaglio come è andato il concerto fatto la sera prima, e la cosa preoccupante (purtroppo) è che effettivamente sembrava che ci fosse qualcosa che non andasse... Debole nei movimenti, spento, faceva cantare spesso al pubblico, oppure talvolta non andava in sync con la musica... A tratti assente, è sembrato pienamente preso solo in un paio di canzoni, tra cui Fell on Black Days e nell'assolo dell'ultimo pezzo dell'encore, Slaves & Bulldozers, che includeva anche un refrain di In My Time of Dying dei Led Zeppelin. Tra le altre cose, forse la più agghiacciante, il commento che sembra aver detto (riporto testualmente dall'articolo) : "One line, which at the time seemed innocuous, sticks: “I feel bad for the next city,” Cornell said over the mic. The quote came just after mentioning that nothing could ever top Detroit. Now, it has a much deeper, heartbreaking meaning." Mi spiace sempre più.
Sorath
Venerdì 19 Maggio 2017, 2.12.17
164
No! No! No! Non è vero! Non può essere! Riposa In Pace. Ora il mondo è un posto ancora più freddo.
velvetanubi
Venerdì 19 Maggio 2017, 0.41.41
163
Quello per me più triste e la difficoltà nel reperire le notizie riguardante questo mostro sacro non solo del metal o del rock perchè nella sua carriera di solista ha dimostrato di trascendere i generi e di trovarsi a proprio agio in qualsiasi contesto.Un grandissimo cantautore nonchè interprete dalla grandissima sensibilià artistica dotato di grande coraggio che lo spinse a sperimentare in ambiti molto distanti anche scomodi per uno che di fatto è stato assieme a nirvana e pearl jam il massimo esponente del grunge dei primi anni 90. Uno dei motivi per cui mi dco di aver fatto bene a non aver proseguito nella mia "carriera" da musicista; se neanche ad un grandissimo come lui sta ricevendo il giusto tributo vuol dire che il mondo non sa e non riesce a riconoscere un talento puro.Adesso vado di la e mi suono black hole sun in sua memoria...l' unico modo che ho quando sono giù è seguire la mia strada perchè la mia missione è quella di predicare fino alla fine del mondo sperando di ritrovare quella dolce euforia sotto questa pioggia d' acciaio....wave goodbye chris
Mulo
Venerdì 19 Maggio 2017, 0.37.19
162
Silvia nn si ottiene nulla xro'io son fatto così,mi faccio sempre delle domande su ciò che succede nel mondo (e che è di mio interesse ovviamente).... Pensa che mi domando spesso xche'il rock è stato accantonato dal "sistema musicale"a favore di altro (rap). Notte!
Testamatta ride
Venerdì 19 Maggio 2017, 0.30.42
161
Crock e Mulo rispetto il vostro punto di vista e lo condivido anche nelle linee generali; ma francamente con sti discorsi su complotti, insabbiamenti ecc si sta decisamente uscendo fuori dal seminato rispetto a quella che è la notizia; semplicemente io ora non riesco a pensare alla sua morte nei termini in cui state facendo voi. Ho altri ricordi e pensieri per la testa e mi permetto di aggiungere che credo di esprimere il pensiero di molti. Ragazzi si è saputo solo oggi, ci sarà tempo per discutere sui come è i perché, se qualcuno avrà voglia di farlo.
Silvia
Venerdì 19 Maggio 2017, 0.20.14
160
@Mulo e Crock, qualcuno direbbe a tempo e luogo, anche perchè pure se ti fai le domande in questi casi, cosa ottieni? La verità forse neanche i familiari la sapranno. Nessuno era testimone. Quindi farsi delle domande in questo caso vorrà dire solo fare voli pindarici. Fra l'altro secondo me la logica e la mente umana quasi mai vanno d'accordo.
Silvia
Venerdì 19 Maggio 2017, 0.14.51
159
@Testamatta ride, esatto. Io non ero una fan ma certe persone sono comunque un simbolo nella tua vita. @Mulo, sì è vero, chissà che fulmine a ciel sereno...
Mulo
Venerdì 19 Maggio 2017, 0.14.37
158
Testamatta e'proprio a nn farci mai domande (e a nn cercar risposte)che siamo arrivati a questa situazione allucinante che si sta vivendo negli ultimi anni. Ma ti pare normale vivere con la testa sotla sabbia senza mai chiedersi nulla? Probabilmente (parlo x tutti) aspettiamo che ci lascino in mutande prima di farci domande (e visto i macron di turno eletti a capi di stato succedera'proprio cosi') . Lo so nn c'entra nulla con il povero Cornell,il mio è solo un invito ad essere attivi e ragionare. R.I.P. Chris
Crock 91
Venerdì 19 Maggio 2017, 0.12.51
157
Testamatta Ride@ ma se la gente ragionasse cosi non verrebbe mai allo scoperto nulla. dire che una cosa ci fa male e cercare una motivazione che senso ha? Pensare ad un omicidio renderebbe più facile sopportare una perdita rispetto ad un suicidio? non sono d'accordo. Io credo sia doveroso avere dei dubbi secondo coscienza e doverosa curiosità.
Silvia
Venerdì 19 Maggio 2017, 0.09.29
156
Ok boh allora mi son persa il post in cui ti danno della stupida Cmq orribile notizia mi ha preso male e poi mi sono ricordata pure ancora di più di Jeff Hanneman. RIP
Mulo
Venerdì 19 Maggio 2017, 0.05.05
155
Silvia,rockol riporta "secondo fonti citate da TMZ che sarebbero entrate in contatto con la moglie di Chris Cornell, l'artista non avrebbe dato ai familiari alcun segnale di depressione o di tendenze suicide." Magari mascherava benissimo....
Testamatta ride
Venerdì 19 Maggio 2017, 0.04.18
154
Crock forse ancora non abbiamo voglia di farci delle domande. La musica di Chris Cornell ha rivestito una grandissima importanza nella vita di molti di noi e la sua morte è una notizia talmente dura che non è ancora il momento di pensare a investigare, i pensieri (almeno i miei ) al momento sono rivolti altrove piuttosto che alla ricostruzione razionale di quanto realmente accaduto, ammesso che ciò possa interessarmi. È la musica quello che conta!
Crock 91
Giovedì 18 Maggio 2017, 23.57.24
153
Ma scusa Silvia, mi dispiace se te la sei presa, ti chiedo scusa, ma certe cose mi fanno incazzare. Io sono partita da una considerazione logica analitica e poi mi sento dare della stupida io. boh. Con tutto il rispetto che posso avere non posso credere che la gente non si faccia delle domande.
Silvia
Giovedì 18 Maggio 2017, 23.53.03
152
Crock tu non hai imbastito un discorso, sei partita in quarta a fare la superiore dando dei rincoglioniti in massa a chi non la pensava come te. Sei tu che hai attaccato e semplicemente non mi sembrava il caso. Riguardo al caso specifico, tutto può essere, purtroppo lo sa solo lui cos'è successo alla fine (si fanno tante ipotesi) ma leggendo della lotta contro i suoi demoni interiori e guardando il suo sguardo non mi pare una cosa così assurda. Fra l'altro, ha davvero tanta importanza cosa sia successo? Buonanotte
terzo menati
Giovedì 18 Maggio 2017, 23.50.22
151
Però dai scherzi a parte il video western dell'ultimo singolo con le impiccagioni e' inquietante...mulo anche se mi strapazzi mi sei simpatico comunque, la sveglia e' domani alle 7....l'industria metalmeccanica chiama
Mulo
Giovedì 18 Maggio 2017, 23.43.06
150
Io ho detto la mia ipotesi che ripeto ci sta essere depressi e volersi uccidere, ma impiccarsi da solo (quando in USA la pistola la trovi al discount)mi pare impossibile.Menati la sveglia c'è anche chi la mette a mezzanotte x alzarsi e andare a lavorare.Detto questo passo e chiuso ma senza prima dirvi di ragionare e nn bervi tutto quello che vi dicono/leggete.
Crock 91
Giovedì 18 Maggio 2017, 23.42.48
149
Silvia@ la differenza è che io mi son fatta delle domande, mentre voi avete attaccato e avete dato per buone le notizie ufficiali, che secondo me hanno delle notevoli incongruenze.
Crock 91
Giovedì 18 Maggio 2017, 23.39.51
148
Ciccio, ti ringrazio. tra l'altro io non ho mai scritto nulla a proposito di complotti, massoneria e altro, sono stati certi utenti a fare ste sparate preventive, forse lobotomizzati da un sistema che non fa altro che drogarli con cazzate e passività. io mi chiedevo come mai bersi una faccenda che è tutto tranne che chiara e mi rincresce che ci sia gente cosi passiva che non riesce a farsi le domande più semplici e stupide.Comunque Ciccio@ hai ragione, cercare di imbastire un discorso con dei deficienti non è stato una mossa intelligente da parte mia. Cirith Ungol hai problemi con le ragazze nate del 1991? fatti un brodo
Silvia
Giovedì 18 Maggio 2017, 23.37.29
147
Crock neppure tu lo sai quindi il patetici rincoglioniti può valere anche x te. Cmq passo e chiudo, non mi sembra il caso di continuare.
Silvia
Giovedì 18 Maggio 2017, 23.35.53
146
@Mulo scusa ma cosa c'entra? Sono ipotesi e diverse altre IPOTESI sono state fatte anche in questo caso se leggi nel web.
Crock 91
Giovedì 18 Maggio 2017, 23.34.40
145
Perchè invece voi sapete cos'è successo? che patetici rincoglioniti
Ciccio
Giovedì 18 Maggio 2017, 23.32.10
144
@ Mulo e @Crock91, 2 su tanti è una percentuale molto bassa (e purtroppo rispecchia quella che è nella realtà). Ma vedere che c è ancora qualcuno che ha il cervello acceso, lascia qualche speranza. In ogni caso, ve lo do come consiglio, usate la vostra energia dove vedete che il terreno è un minimo fertile per recepire o quanto meno per farsi venire il Dubbio. Non ovunque, non con chiunque, tantomeno qui dentro, dove parrebbe ci siano debunker stipendiati dove se non sei allineato al pensiero unico saltan fuori con le solite stronzate del "gombloddo, scie kimike (tra l'altro ormai ufficalmente conclamate ma tant'è)" ecc. Sono zombi creati con lo stampino.Avanti cosi, su la testa. Che riposi in pace Chris Cornell.
terzo menati
Giovedì 18 Maggio 2017, 23.30.07
143
Sveglia a mezzanotte? Un mito
Mulo
Giovedì 18 Maggio 2017, 23.25.08
142
Tra l'altro leggo sul web che la moglie ha detto che non aveva dato nessun segno di depressione (probabilmente la mascherava molto bene). Terzo (quarto o quinto)sulle scie chimiche sono state fatte anche interrogazioni parlamentari..... E (anche se non c'entra nulla) negli anni '50/60 son stati fatti dalla CIA esperimenti su persone di programmazione mentale (cose più volte ammesse e confermate). Svegliati che è ora...
Testamatta ride
Giovedì 18 Maggio 2017, 23.24.22
141
Forse Crock91 sta prendendo gusto nell'aizzare qua e là. Non fosse così propongo una petizione per dargli ragione all'unanimità purché ciò serva a farlo andare a nanna
Silvia
Giovedì 18 Maggio 2017, 23.21.26
140
lux chaos ti straquoto.
Silvia
Giovedì 18 Maggio 2017, 23.18.36
139
Crock 91 ma basta!!! Ma che diamine c'è di "normale" nella vita? Ma é "normale" che tu dia del "rincoglioniti" in massa IN QUESTO TRISTE MOMENTO a chi ha opinioni diverse dalle tue? Ma tu ne sai molto di cosa sia successo nella sua stanza di hotel? E allora???!!! La mente umana non è una formula matematica! Abbi rispetto!!!
marmar
Giovedì 18 Maggio 2017, 23.16.49
138
Un grande artista/cantante/compositore, una notizia di una tristezza immensa; addio Chris, ci mancherai tantissimo.
Cirith Ungol
Giovedì 18 Maggio 2017, 23.14.50
137
@Crock 91: sei davvero al delirio. Dai dei rincoglioniti agli altri senza sapere nulla della scena della morte, senza aver un movente plausibile per un omicidio e, soprattutto, senza spiegare perché il medico legale dovrebbe mentire. Chi dovrebbe averlo ammazzato? La CIA? Gli alieni? Spero che 91 non sia il tuo anno di nascita, altrimenti stai messo davvero, davvero male.
Crock 91
Giovedì 18 Maggio 2017, 23.14.25
136
Terzio Menati@ che c'entra la massoneria? non potrebbe esser stato ucciso da un balordo? Lennon non fu assassinato da un pazzo? che ragionamenti fai?
lux chaos
Giovedì 18 Maggio 2017, 23.13.40
135
Ci si può impiccare eccome da soli, purtroppo...e parlo per esperienza personale, infatti è così che il padre della mia migliore amica, molti anni fa, si tolse la vita in cantina dopo una lotta di anni contro la depressione a causa di un gravissimo problema lavorativo....mi spiace tantissimo, chissà come soffriva...basta un attimo...a maggior ragione, che riposi in pace
Crock 91
Giovedì 18 Maggio 2017, 23.10.44
134
Quindi per voi è più normale un suicidio per depressione, una depressione di cui voi non sapete niente perchè non ci avete mai passato un minuto insieme a Cornell, ma prendete per buona la notizia ufficiale, ma credete implausibile un omicidio di uno che si autoimpicca a due centimetri da terra. Che bella generazione di rincoglioniti.
terzo menati
Giovedì 18 Maggio 2017, 23.09.21
133
In effetti nell'ultimo bellissimo video di Nearly Forgot My Broken Heart con Eric roberts e' tutto incentrato sull'impiccagione che il nostro eroe riesce a scampare grazie a una donnona che poi se lo sposa...alla fine era tutto scritto e architettato dal regime occulto massonico...ci si potrebbe fare una puntata di kazzenger
Crock 91
Giovedì 18 Maggio 2017, 23.07.57
132
Mulo@ forse intendi El Duce dei Mentors che un giorno se ne usci con delle rivelazioni e poi fu trovato maciullato sotto le ruote di un treno.
dorian gray
Giovedì 18 Maggio 2017, 23.07.51
131
ma non è metal,non c'entra con un sito di metal!si dovrebbe leggere su buscadero al massimo questa notizia ma non su siti o carta stampata dedicata al metal.perchè stò misciosso
Crock 91
Giovedì 18 Maggio 2017, 23.06.08
130
Ma non vi vergognate? Mulo@ questi sono tutti in coma.
gabriele
Giovedì 18 Maggio 2017, 23.05.24
129
commento 125. quoto al 100%.
Absynthe
Giovedì 18 Maggio 2017, 22.46.38
128
@Crock 91: ma sei leso, o cosa? Dov'è che leggi quell'equivalenza aberrante che ritieni di dover smentire? Ci si può convivere con la depressione... Oppure no. Semplice. Non tutti quelli che hanno una delusione d'amore si buttano in mare con una pietra al collo. Ma ogni tanto succede. Vuoi tirarne giù una regola statistica per dimostrare che però, la morte di "tizio", è sospetta perché non tutti si buttano a mare dopo che vengono mollati? Ma è troppo chiedere di riflettere prima di scrivere banali sciocchezze?
Silvia
Giovedì 18 Maggio 2017, 22.42.51
127
Troppo triste.... E purtroppo mi sembra molto plausibile nel suo caso. @Absynthe e Lisa concordo con voi, si può avere tutto ed essere straziati dentro, e non c'è spiegazione che tenga. Poi certo può essere un omicidio, ma è anche vero che una persona con delle dipendenze a volte ha qualcosa di irrisolto perchè "non riesce a non volere" come disse una volta Kerry King, spiegando la differenza fra il farsi a pezzi di un ubriaco occasionale e di un alcolizzato cronico. Comunque boh che tristezza mi dispiace molto, anche x le persone che gli erano vicine. RIP Chris
Mulo
Giovedì 18 Maggio 2017, 22.35.15
126
Visto quello che si è venuto a scoprire sulla morte di Cobain me lo saprai dire se le mie son stronzate da complottista caro il mio saputello.... Un lampadario messo bello in alto però visto che Cornell era 1.90.... Crock91 qua in Italia son tutti tuttologi infatti si vede come va il paese....
Testamatta ride
Giovedì 18 Maggio 2017, 22.32.32
125
Molti di noi ci metteranno un po' ad assorbire lo strazio di questa notizia. Gli appassionati di CSI o del plastico di Bruno Vespa potrebbero anche aspettare un po' prima di rivelarci l'assoluta verità su come sono andate le cose. Grazie
Crock 91
Giovedì 18 Maggio 2017, 22.27.36
124
Mulo@almeno tu ragioni. Perchè secondo voi non può essere omicidio? non potrebbe esser entrato qualche balordo a strangolarlo?
Absynthe
Giovedì 18 Maggio 2017, 22.26.50
123
@Mulo: purtroppo a smentire la stronzata da complotto che hai scritto (parente di LoSai?), ti posso raccontare di due episodi avvenuti dalle mie parti (un coetaneo, sette anni fa, e il padre di un amico, qualche anno prima) nei quali, dopo due tentativi ciascuno non riusciti perché venivano tirati giù in fase di asfissia, sono riusciti col terzo. Basta un lampadario che regga e non si ha la forza di tirarsi su, col peso del corpo che rende il cappio una morsa. E, ora, davvero... Basta con queste sciocchezze.
Crock 91
Giovedì 18 Maggio 2017, 22.25.52
122
Non tutti quelli che son depressi si suicidano, o almeno non lo fanno a pochi centimetri da terra
Mulo
Giovedì 18 Maggio 2017, 22.21.12
121
E dove l'avrebbe attaccata la corda? Non mi risulta che nei soffitti degli alberghi ci siano ganci x attaccare corde....
Absynthe
Giovedì 18 Maggio 2017, 22.18.52
120
@Crock: ma quanti anni hai? Seconda cosa, ho detto che NON è "la tristezza"... Dicendo questo, alludo a una patologia: si chiama depressione. E lo capisci quando ci convivi. Spesso lo sono le persone più sorridenti e ironiche (la moglie di Cornell, tra l'altro, ha dichiarato che non c'erano avvisaglie - ma no!?). Sì che può essere plausibile appendersi in una vasca da bagno: c'è chi ci riesce con la corda delle serrande (hai una vaga idea di come ci sia riuscito Ian Curtis, per caso?). Basterebbe un minimo di empatia per guardare negli occhi Cornell, da 6/7 anni in qua, e vedere come cambia... Basterebbe leggere cosa scrive e, ancora una volta, NON è "tristezza"... In ogni caso, lascio questa pagina. Le banalità che mi tocca leggere sotto una notizia che mi ha sconvolto, oggi perlomeno, hanno toccato il fondo.
lisablack
Giovedì 18 Maggio 2017, 22.10.45
119
No..l'impiccagione è sempre esistita, purtroppo, e si può fare da soli..non voglio dire altro perché, l'argomento mi ricorda qualcosa.
Mulo
Giovedì 18 Maggio 2017, 22.07.58
118
Che cosa curiosa,il giorno prima la falsa notizia della morte,il giorno dopo muore.... Stamattina esce la notizia della morte (senza la causa)e solo la sera (dunque dopo molte ore)ci dicono che è morto impiccato.... Comunque nn riesci ad impiccarti da solo xche' con l'impiccagione non si muore di asfissia ma muori xche'quando si apre la botola sotto i tuoi piedi il colpo è talmente forte che ti rompi l'osso del collo. Capito xche'e'una palla sto "suocidio x impiccagione"?
freedom
Giovedì 18 Maggio 2017, 22.00.46
117
Si questa cosa della bufala il giorno prima è assai curiosa e al momento inspiegabile. Coincidenza? Comunque è morto da pochissimo e già ci sono i complotti sul suicidio? Cristo santo....
Fabio Yaaaaaaaahhhhhh
Giovedì 18 Maggio 2017, 21.56.30
116
Stando a quanto scritto su wikipedia una cosa curiosa è che il giorno prima era uscita una bufala riguardo la sua morte,notizia poi smentita
Kappa
Giovedì 18 Maggio 2017, 21.55.55
115
@Crock 9: farsa? E' da quando è piccolo che soffre di depressione...la farsa è pensare altro...la soluzione è solo questa: suicidio causa depressione.
lisablack
Giovedì 18 Maggio 2017, 21.54.02
114
Come fai a dire che è una farsa? Una persona se vuole può impiccarsi..non è ne il primo ne' l'ultimo. Se sarà omicidio, questo semmai verrà fuori col tempo, se vogliono dircelo.
Crock 91
Giovedì 18 Maggio 2017, 21.51.55
113
Quindi è da escludere l'omicidio secondo voi? Ma come si può accettare sta farsa del suicidio?
dorian gray
Giovedì 18 Maggio 2017, 21.47.10
112
pace all'anima sua,ma cosa c'entra con il metal??
lisablack
Giovedì 18 Maggio 2017, 21.44.30
111
Infatti, mai sottovalutare ciò che può scatenare la depressione..poi i risultati son questi.
Mulo
Giovedì 18 Maggio 2017, 21.42.31
110
Si uno anche se è una rockstar miliardaria con figli,moglie e una vita apparentemente appagante può decidere di suicidarsi. Però io non so come si faccia ad impiccarsi da solo,bo'..... Un po' come quello "morto suicida impiccato al calorifero" e tutti ci han creduto...
Crock 91
Giovedì 18 Maggio 2017, 21.41.42
109
la mia domanda era: vi sembra normale impiccarsi in una vasca da bagno. Se uno vuole farla finita sceglie qualcosa di più sicuro: un albero, un palo, una trave. Solo questo, giusto per vedere se si può ragionare senza fatalismi.
freedom
Giovedì 18 Maggio 2017, 21.39.38
108
Per una volta sono d'accordo con lisablack. Certi ragionamenti lasciano il tempo che trovano. La depressione è una cosa seria, un chiodo fisso nel cervello, basta un attimo per buttarsi via. Sorrisi di circostanza e concerti sold out non contano un cazzo.
lisablack
Giovedì 18 Maggio 2017, 21.35.14
107
Il fatto che il tour era sold out e l'album pronto, non impedisce a lui di impiccarsi. Ho imparato che la mente umana è imprevedibile e pronta a tutto. Forse era depresso, forse fragile, o forse solo..fatto sta che se è vera questa notizia, mi fa ancora più male. Il suicidio è proprio disperazione assoluta.
Crock 91
Giovedì 18 Maggio 2017, 21.30.29
106
Absynthe@ quindi se uno è triste è automatico che si uccida? e i figli, il tour, l'album imminente? non contano più niente? e poi, ti sembra plausibile impiccarsi in una vasca da bagno? e se si trattasse di omicidio?
Crock 91
Giovedì 18 Maggio 2017, 21.04.44
105
Quindi siete cosi beoti che credete veramente che si è impiccato? Sold out, gioia per il tour e album imminente e uno s'impicca da solo? andate a cagher
Absynthe
Giovedì 18 Maggio 2017, 21.02.35
104
A leggere certi commenti, viene da credere che a scriverli sia gente del tipo che pubblica proprio Like A Stone su facebook con tag alla fidanzata e cuoricini annessi... Ma li avete mai letti i suoi testi? Dico sul serio: vi ci siete ogni tanto soffermati, al di là della traduzione letterale che avrete trovato in rete!? Sono vent'anni che lotta, non con l'alcolismo, e neppure con le droghe pesanti, cose che si è lasciate alle spalle e che sono solo alcuni dei palliativi cui ci si affida per far sì che si allenti la sofferenza emotiva... Non è roba con cui si convive facilmente. Anche in Higher Truth è presente. E non è la "tristezza"...
Mulo
Giovedì 18 Maggio 2017, 20.58.46
103
Terzo menati,beviti pure tutto quelli che ti dice la tivvu'e i ggiornali di regime,io preferisco usare il cervello.... Sicuramente un americano se vuole suocidarsi si impicca visto che è impossibile procurarsi una pistola... Questa nn è la sede adatta x certi argomenti (le scie chimiche ci sono sul serio,informati),R.I.P. Chris.
freedom
Giovedì 18 Maggio 2017, 20.55.58
102
Che notizia triste ragazzi...non lo credevo capace di arrivare ad un simile gesto. Un colpo al cuore. Non ho parole veramente.
Fabio Yaaaaaaaahhhhhh
Giovedì 18 Maggio 2017, 20.53.42
101
Veramente brutta,non me lo sarei mai aspettato il suicidio anche perchè si diceva fosse in lavorazione un nuovo album
terzo menati
Giovedì 18 Maggio 2017, 20.53.26
100
Almeno oggi lasciamo stare i complotti e le scie chimiche per carità non diciamo delle sciocchezze
freedom
Giovedì 18 Maggio 2017, 20.48.35
99
PERCHE'?????
Mulo
Giovedì 18 Maggio 2017, 20.42.54
98
Come fa ad impiccarsi da solo? Come quelli che si suicidano con x asfissia con il sacchetto della spesa.... Sarà mica suiciDATO? Come R.I.P. Chris...
Testamatta ride
Giovedì 18 Maggio 2017, 20.42.49
97
Molto atroce davvero. Tristezza infinita
Selenia
Giovedì 18 Maggio 2017, 20.32.36
96
Abbiamo appena aggiornato la notizia, davvero atroce..
Morlock
Giovedì 18 Maggio 2017, 20.23.37
95
Ti riporto la notizia BREAKING: Medical examiner determines Soundgarden singer Chris Cornell committed suicide by hanging in Detroit.
Morlock
Giovedì 18 Maggio 2017, 20.22.29
94
Dichiarazioni ufficiali del medico legale,quì è vietato mettere link!
Havismat
Giovedì 18 Maggio 2017, 20.20.27
93
Fonte?
Morlock
Giovedì 18 Maggio 2017, 20.17.01
92
Notizia del medico legale di poco fà....si è impiccato........
gabriele
Giovedì 18 Maggio 2017, 19.10.09
91
No,,,, cavolo.... RIP. Voce e artista stupendi, anche se non amo il genere. se ne va un grande.
xXx
Giovedì 18 Maggio 2017, 18.47.04
90
incredibile...assurdo... mi spiace
Rob Fleming
Giovedì 18 Maggio 2017, 18.45.14
89
commento 79: è importante sapere circa eventuali dipendenze? Per come la vedo io, un po' sì. Perché mi riempirebbe di infinita tristezza sapere che un uomo, bellissimo, dotato di una voce come la sua, con il suo talento immenso possa morire a 52 anni per un'overdose. A maggior ragione se è padre di tre figli. L'ipotesi del suicidio, poi, non la prendo nemmeno in considerazione. Chiudo gli occhi e rivedo il video di Hunger strike; li riapro e mi ricordo di quello di Jesus Christ Pose e così via. Ma qui mi fermo perché il rischio è scrivere un post chilometrico.
Alessandro Gargiullo
Giovedì 18 Maggio 2017, 18.37.52
88
Temple of the dog e Soundgarden rimarranno per sempre nel mio cuore! La prematura morte del cantante mi lascia basito...la maledizione del Grunge? R.I.P Chris! ....e speriamo che dietro la tua morte non si nascondano strane storie o complotti di alcun tipo, daltronde non stiamo parlando di Whitney Houston o Michael Jackson.
MetalDeprival
Giovedì 18 Maggio 2017, 18.35.20
87
Porca miseria che notizia! E dire che proprio in queste settimane mi stavo addentrando nelle spire di Badmotorfinger! Le parole si sprecano, cantante straordinario. Stasera ascolto obbligato di tutto Badmotorfinger per quanto mi riguarda e domani di Superunknown (bel discone anche questo).
Testamatta ride
Giovedì 18 Maggio 2017, 18.34.46
86
Fosse davvero suicidio sarebbe ancora più triste e massacrante da assorbire
DaX
Giovedì 18 Maggio 2017, 18.03.30
85
Brutto giorno per la musica, pur non amando il genere la sua genialità è stata indiscutibile. RIP
Masterburner
Giovedì 18 Maggio 2017, 18.03.01
84
Pare sia suicidio
Tartu
Giovedì 18 Maggio 2017, 17.44.02
83
Pazzesco, avevo da poco acquistato le ristampe !!
Argo
Giovedì 18 Maggio 2017, 17.43.04
82
E' la vita.
MarkTrimain
Giovedì 18 Maggio 2017, 17.21.37
81
Non ci credevo nemmeno io, mi rifiutavo di credere che uno dei miei singer preferiti non ci sia piu. Say Hello 2 Heaven, Chris!
lux chaos
Giovedì 18 Maggio 2017, 17.04.07
80
Ho letto che sospettano un suicidio...spero non sia vero, Chris...RIP
TheSkullBeneathTheSkin
Giovedì 18 Maggio 2017, 16.59.44
79
Ciao Chris, riposa in pace. E' davvero così importante sapere di eventuali dipendenze? Domani sarebbe cambiato qualcosa se fosse stato investito da un'auto piuttosto che schiacciato da un tour bus? NO. Abbiamo perso una voce e soprattutto un autore straordinari. Le strofe di poesia che ha saputo adagiare ad altezze incredibili accompagnandole con la sua voce rimangono indelebili nella storia del rock e della musica e non solo. Chris era un poeta, maledetto forse, come tutti i migliori... say hello to heaven
Metal Shock
Giovedì 18 Maggio 2017, 16.27.50
78
Quando ho letto la notizia non ci volevo credere!!!! Riposa in pace mititco Chris. Adesso mi ascolto in tuo onore Ultramega OK
VomitSelf
Giovedì 18 Maggio 2017, 16.21.11
77
Oh porca zozza....anni orribili per la musica questi ultimi 4-5. Ho avuto la fortuna di vederti dal vivo con i tuoi Soundgarden all'apice della vostra carriera (durante il tour di 'Superunknown') e con gli Audioslave a Bologna. Grazie di tutto.
Silvia
Giovedì 18 Maggio 2017, 16.12.54
76
@Make Metal Great Again, sì anche il mio commento viene proprio d'impulso, non volevo fare la morale a nessuno... È che questa notizia mi ha colpita molto, certe persone ti sembra di conoscerle anche se non le hai mai incontrate e magari non le ascolti neppure
tino
Giovedì 18 Maggio 2017, 16.07.24
75
quoto absynthe, un gigante, comunque ci sono voci che parlano anche di suicidio.
Make Metal Great Again
Giovedì 18 Maggio 2017, 16.06.33
74
Preciso che il mio era uno sfogo derivante dalla tristezza e dalla frustrazione per la scomparsa di un uomo e un artista talentuoso che ha contribuito a segnare un'epoca. Rileggendo il mio commento mi rendo conto che non si capiva questo aspetto. La vita può essere stronza ma è pur sempre l'unica che abbiamo, e mi incazzo quando la gente la spreca, vittima di turbe, depressioni e altre forme di malessere che spesso sono o la causa o la conseguenza dell'abuso di certe sostanze.
Max1
Giovedì 18 Maggio 2017, 15.53.13
73
condivido appieno i commenti del mio omonimo, anche se molto più giovane di me !!
Absynthe
Giovedì 18 Maggio 2017, 15.28.29
72
Sono letteralmente distrutto dalla notizia. Mi auguro che in molti leggano finalmente fra le righe di Like A Stone... Oggi, oltre che a fare più male, mette i brividi. Paroliere ambiguo. Interprete assurdo (anche quando non in forma vocale smagliante). In pratica un cantautore che il rock si sognerà per anni e anni a venire... Ripeto, sono distrutto. Nessuno, neppure lui stesso, può immaginare cosa abbiano significato in certi momenti le sue parole per me. Gli volevo bene perché gli devo molto. Ed è un debito che non si estinguerà mai...
Mix
Giovedì 18 Maggio 2017, 15.26.15
71
Nella vita e nella crescita dei ragazzi negli anni 90 la musica aveva un ruolo importante. In questi anni disgraziati e' stata ridotta a sottofondo per abominevoli talent show o inutili sale d'aspetto. Per quelli della mia generazione, le cui preferenze si sono compiutamente formate in quel periodo, la voce di Cornell stabiliva un livello oltre il quale era molto difficile andare. Persone che hanno fatto della musica un'arte nobile e rispettata, non un prodotto plastificato e senz'anima da gettare nel cesso dopo 2 ascolti. Al di là dei generi, un cantante che ha lasciato un segno tangibile. Ciao Chris, ci mancherai molto.
tino
Giovedì 18 Maggio 2017, 15.24.11
70
giacomo sì alcolismo cronico in più aveva fatto uso di cocaina per anni (come tom araya) poi non so se si era ripulito ma comunque da certe dipendenze non ne esci mai del tutto
uatu
Giovedì 18 Maggio 2017, 15.09.52
69
Jesus Christ Pose a Torino nel 1992... brividi...r.i.p.
ledb
Giovedì 18 Maggio 2017, 15.05.37
68
Che cazzo. Leggo la notizia della sua morte improvvisa quando fino a due minuti prima mi stavo ascoltando Wide Awake. Una voce unica, inimitabile, una grande perdita. Non aggiungo altro. R.I.P.
Silvia
Giovedì 18 Maggio 2017, 14.57.40
67
@Giaxomo, sì purtroppo era alcolizzato e se non erro è morto di cirrosi epatica
Alessandro Bevivino
Giovedì 18 Maggio 2017, 14.57.31
66
Silvia
Giovedì 18 Maggio 2017, 14.56.33
65
@Make Metal Great Again, non trovo giusto parlare così senza sapere niente sulle cause del decesso, e x morire basta anche un infarto! Nel rock ci sono tanti che hanno abusato e sono arzilli vecchietti. @tino, sì purtroppo sì, nel2003 è stato anche in rehab, principalmente x abuso di alcool, che io sappia. Ne parlava in diverse interviste
Giaxomo
Giovedì 18 Maggio 2017, 14.54.19
64
@tino: scusate se mi intrometto, ma Hanneman aveva dipendenze prima di morire? Dal 2000 in poi diciamo, se devo prendere un arco temporale di riferimento.
tino
Giovedì 18 Maggio 2017, 14.53.05
63
scusate ma non pensavo che cornell avesse delle dipendenze, se qualcuno sa qualcosa è pregato di farmelo sapere, veramente. A vederlo così, tonico, giovanile, atletico, sembrava in forma smagliante, una specie di steve harris. Non mi ha mai dato l'impressione di essere uno che si sballava tipo ad esempio jeff hanneman. Aspettiamo comunque dati più certi. Comunque la sua eredità rimane in mano a jerry cantrell che è riuscito a riportare ad alti livelli i suoi aic ed ancora ci fa respirare l'atmosfera degli anni 90. Spero comunque che i tre rimasti continuino a fare altra musica, magari con un altra band, perchè sono grandissimi musicisti, quando sono assieme.nonostante comunque la maggior parte dei pezzi dei soundgarden portasse la firma di cornell
Johnny Cash
Giovedì 18 Maggio 2017, 14.47.50
62
Make Metal Greatt Again, sarà che si coglie quel che si semina, ma tante volte si muore anche se si mangiano le verdurine al vapore e si beve l'acquetta naturale. Magari usciva a portare a spasso il cane e lo investivano sulle strisce pedonali.
Psychosys
Giovedì 18 Maggio 2017, 14.47.22
61
Gli ultimi tre anni hanno dato tante gioie dal punto di vista musicale ma purtroppo anche molte tragedie. A 52 anni hai ancora 1/3 della tua vita da vivere... Incredibile, mi accodo ai commenti di condoglianze.
Awake
Giovedì 18 Maggio 2017, 14.43.02
60
Grande Max al commento n.50. Rip immenso Chris...
Fabio Yaaaaaaaahhhhhh
Giovedì 18 Maggio 2017, 14.40.44
59
@Make Metal Greatt Again. Certo il fatto che le cause siano sconosciute farebbero pensare anche alla pista droga,tuttavia da quello che si sa aveva smesso dopo le difficoltà durante la produzione di Out of Exile e da lì aveva smesso. Ora non so se negli ultimi anni avesse ripreso ma dal momento che ancora la causa di decesso è sconosciuta io aspetterei accertamenti medici o autopsie prima di giungere a conclusioni certe.
galilee
Giovedì 18 Maggio 2017, 14.33.11
58
Rip.
Northcrossdeath1
Giovedì 18 Maggio 2017, 14.31.48
57
RIP.
Lemmy
Giovedì 18 Maggio 2017, 14.24.09
56
Mi spiace un casino, saputa da Rai News, notizia tristisssima, voce particolare ma espressiva ed emozionantissima, veramente dispiaciuto. R.I.P.
lisablack
Giovedì 18 Maggio 2017, 14.21.44
55
Mah..non so se facesse uso di droga, sbagliatissimo è vero..resta il fatto che è una tragedia comunque, per lui e soprattutto per la sua famiglia.
Beta
Giovedì 18 Maggio 2017, 14.21.28
54
Ci sono rimasta malissimo, questa proprio non me la sarei mai aspettata. Anche lui troppo giovane.
Mulo
Giovedì 18 Maggio 2017, 14.18.33
53
Già pian piano stiamo rimanendo senza "icone"del rock/metal putroppo.... All'inizio del 2000 è finito un po' tutto,ora si rifa'quanto fatto negli anni '80/90 ma a mio avviso alle nuove leve (tutte musicalmente preparatissime) mancano le canzoni memorabili.... La massa invece ha i suoi fedez da venerare (come nei ''90 aveva gli 883 o negli '80 i louis miguel di turno).
Make Metal Great Again
Giovedì 18 Maggio 2017, 14.15.46
52
Ma a darsi una regolata per certi vizi, non ci pensa nessuno? Non dico di convertirsi in massa allo streight edge, ma utilizzare il solito, vecchio buon senso, quel discrimine istintitvo che tiene la persona ragionevole entro i tracciati della salubrità, non sarebbe meglio di crepare giovani? Certo, dispiace per il lutto, ma a si coglie quel che si semina. I peggiori sono quelli che dicono che senza sballo non c'è ispirazione... vorrei dire che gli anni 60-70 sono finiti.
Testamatta ride
Giovedì 18 Maggio 2017, 14.06.50
51
Notizia che pesa come un macigno, di quelle che ti fanno stare veramente male. Ho letto i post di tanti miei coetanei (o giù di lì, io sono un '79) cresciuti negli anni 90 e l'importanza di un personaggio come Chris Cornell (e Cobain e Staley, soprattutto Staley per quanto mi rigaurda) ha avuto negli anni della nostra presa di coscienza musicale è incalcolabile. E siccome poi, grazie alla musica, ti trovi a provare verso di loro un sentimento di affetto sincero, diventa veramente impossibile accettare un avvenimento del genere, il tutto peggiorato dal fatto che fosse completamente inaspettata. Sarebbe stato bello continuare a crescere per poi invecchiare insieme. Ora come ora non riuscirei ad ascoltare un suo CD, avrebbe l'effetto terapeutico opposto. Ci mancherai, ti vogliamo bene amico!
max
Giovedì 18 Maggio 2017, 14.05.06
50
InvictuSteele, i ragazzi di oggi tra qualche anno si ritroveranno senza miti, senza lavoro, senza capacità e senza idee perchè oggi siamo circondati dal vuoto. solo che dopo aver svuotato tutto o si muore o si ricomancia riempiendo questo vuoto con qualcosa di importante che ci motivi. è per questo che pur disprezzando la società moderna sono contento che tutto si stia sfasciando molto più in fretta di qualsiasi previsione: significa che se una rinascita sociale è possibile forse faccio a tempo a viverla pure io (che in fondo ho solo 35 anni). io non credo nelle cazzate newage, semplicemente da sempre si alternano alti e bassi nella società, ed oggi umanamente possiamo dire che abbiamo già abbondantemente raschiato il fondo del barile.
galilee
Giovedì 18 Maggio 2017, 14.03.00
49
Ma dioffà....
Kappa
Giovedì 18 Maggio 2017, 13.40.50
48
Cobain lutto della mia vita, Scott Weiland altra batosta per me incredibile, Layne Staley perdita incolmabile. Ora Cornell, non la mia voce preferita del "grunge", ma simbolo di una delle più grandi rock band degli ultimi 30 anni. Robe da non credere, di quel movimento sembra che nessuno debba morire di vecchiaia. Riposa in pace e canta assieme agli altri 3 e altri ancora, Chris...
freedom
Giovedì 18 Maggio 2017, 13.26.12
47
Un altro capitolo della mia vita si chiude. Sempre amato tutto di Chris, dai Soundgarden ai Temple of The Dog agli Audioslave...un mito generazionale. Col cuore a pezzi metterò su Euphoria Morning e lo ricorderò, ripercorrendo la mia burrascosa ma stupenda adolescenza, profondamente segnata dalla sua musica e dalla sua immortale voce. Riposa in pace mito.
InvictuSteele
Giovedì 18 Maggio 2017, 13.05.43
46
Max hai ragione, ciò che importa non è il genere suonato ma è cosa si ha da dire. Ogni genere ha un ciclo di vita determinato, poi si spegne, si rivoluziona, si modifica per mantenersi in vita. Il rock è magnifico per questo, perché ha migliaia di sfumature e influenze. Non ho mai capito tutto questo astio nei confronti del grunge, che alla fine è hard rock, o meglio una sua sottocategoria così come lo sono il glam, l'AOR, il class, lo Street ecc.. fatto sta che è forse l'ultimo movimento rock rivoluzionario che ha scosso il mondo e ha conquistato milioni di ragazzi nel mondo. Parlando di cifre milionarie, dischi venduti a palate e passaggi in tv-radio, dopo il successo del grunge, la sua ascesa e la sua discesa, c'è stato il ritorno del power metal alla fine degli anni 90 che ha smosso qualcosa, seppur in maniera molto minore... poi il nulla assoluto a livello commerciale (inteso come di successo commerciale, anche perché poi è esploso internet e sappiamo tutti che la musica è andata a puttane). Ma gli anni 90 sono stati gli ultimi a generare idoli e relativi seguaci, un pubblico attento e partecipe. Oggi è tutto diverso, non c'è più nulla, i ragazzi, che sono il motore di tutto, seguono i ritardati in tv, le mode insulse e vuote e stanno bene così.
Fabio Yaaaaaaaahhhhhh
Giovedì 18 Maggio 2017, 13.03.49
45
No non ci credo...terribile cazz,era uno dei miei cantanti preferiti
lisablack
Giovedì 18 Maggio 2017, 12.56.03
44
Orribile notizia, sono davvero triste..
max
Giovedì 18 Maggio 2017, 12.51.28
43
i fenomeni mediatici di oggi tra una decina d'anni (pure meno...) non se li inculerà più nessuno, è sempre stato così e sempre lo sarà. sopravviverà solo chi ha davvero qualcosa da dire. al momento il mercato si sta saturando, ma di un grande vuoto, una volta raggiunto il punto di rottura si assisterà nuovamente a quello che è seuccesso per tutti gli altri generi, e più velocemente si satura il mercato e prima ìarriveremo ad una nuova "rivoluzione" musicale. il più celebre di questi fenomeni è legato anche a Cornell, il Grunge che ha ucciso l'Hair Metal: per fortuna è successo. io adoro l'Hair Metal e pure il Glam ma si era arrivati al punto in cui il contratto discografico era legato solo al taglio di capelli ed al colore degli spandex, stava uscendo una quantità tale di cacca che quando finalmente il Grunge riportò tutti con i piedi per terra molti si fecero "male"... poi toccò pure al Grunge, ma come possiamo vedere i grandi artisti rimangono. dispiace per Cornell, non ho mai approfondito la conoscenza dei Soundgarden e conosco solo Blackhole Sun, che comunque mi piace molto.
kvmetternich
Giovedì 18 Maggio 2017, 12.50.45
42
I miti da seguire un domani sono gli sfigati di oggi, come lo erano i portabandiera depressi del grunge o i nerd di inizio anni '90 (nei miei ambiti di interesse, per voi potrebbe essere altro). O come tanti soggetti delle decadi passate che se trapiantati e nati nel 2017 sarebbero peggio di un fedez qualunque. E' il tempo iil fattore determinante qua. E' proprio vero che ogni epoca vede se stessa come l'ultima.
mikmar
Giovedì 18 Maggio 2017, 12.50.05
41
Mi dispiace moltissimo per l'uomo e per la bellissima voce che aveva, calda ed espressiva come pochi al mondo, anche se per i miei gusti personali il grunge non l'ho mai sopportato. Ma lui credo che debba essere considerato un grande che va aldilà dei generi e gusti musicali, che avrebbe potuto cantare qualsiasi cosa. R.I.P.
tino
Giovedì 18 Maggio 2017, 12.45.38
40
giusto invictus, però gli chef sono dei grandi...antonino uber alles
Evilneverdies
Giovedì 18 Maggio 2017, 12.31.55
39
D'accordo con Invictus. R.i.p
Masterburner
Giovedì 18 Maggio 2017, 12.31.45
38
InvictuSteele hai ragione, è proprio così. Mi pare soprattutto che oggi manchi la poesia vera che il 'grunge' e altri artisti hanno espresso negli anni 90. Una poesia profonda che arrivava dal cuore dell'America, che partendo dai campi di cotone ha attraversato tutto il 900 ed è mutata, rimanendo sempre profonda e universale. Adesso però c'è Instagram!
Travis Bickle
Giovedì 18 Maggio 2017, 12.30.20
37
Notizia terribile...che dire....say hello 2 heaven
Havismat
Giovedì 18 Maggio 2017, 12.26.36
36
Hai proprio ragione InvictuSteele.
InvictuSteele
Giovedì 18 Maggio 2017, 12.20.48
35
Tra qualche anno il mondo non avrà più miti da seguire, ci sarà un vuoto culturale incredibile. Oggi i ragazzini idolatrano i deficienti come gli youtuber, i tronisti, gli chef che dicono cazzate, tutte persone inutili che sono anti-cultura. Più invecchio e più mi rendo conto che gli anni 90 sono stati gli ultimi che hanno creato miti veri, artisti che aveva qualcosa da dire e che lo dicevano a milioni di persone. Oggi la cultura e l'arte sono underground, sono amareggiato. Sono cresciuto con i Soundgarden, ero ragazzino quando presi i loro album ed erano all'apice del successo.
NihilisT
Giovedì 18 Maggio 2017, 12.16.01
34
RIP...tristezza ..grandissima voce...ci mancherà!
MrO
Giovedì 18 Maggio 2017, 12.13.13
33
Notizia pessima, veramente pessima ... Una delle Voci più 'espressive', per me. Grazie per la tua musica: RIP, Chris.
Johnny Cash
Giovedì 18 Maggio 2017, 12.11.41
32
E no cazzo dai...noooo! Spero in una bufala....ma se così non fosse.... cazzo che perdita!
M0RPHE01978
Giovedì 18 Maggio 2017, 12.08.52
31
ma porc....
LAMBRUSCORE
Giovedì 18 Maggio 2017, 12.01.00
30
Mi spiace, grande voce, anche se non ascoltavo spesso la sua musica..
d.r.i.
Giovedì 18 Maggio 2017, 11.58.31
29
r.i.p.
Radamanthis
Giovedì 18 Maggio 2017, 11.48.33
28
Non ho parole....RIP
ricco96
Giovedì 18 Maggio 2017, 11.41.03
27
Non ho parole, sono sconvolto
Masterburner
Giovedì 18 Maggio 2017, 11.39.03
26
Pare sia vero, la cosa strana è che qualche giorno fa si era sparsa la notizia della sua morte, poi smentita. E poi è morto davvero, dopo un concerto a Detroit. Almeno stando a Repubblica.
Morlock
Giovedì 18 Maggio 2017, 11.38.23
25
Letteralmente shocckato........nno ci posso credere....
Marco75
Giovedì 18 Maggio 2017, 11.37.35
24
Senza parole...muore un grande, e, come dice giustamente Masterburner, se ne va un altro pezzo del nostro mondo, della nostra gioventù..
angus71
Giovedì 18 Maggio 2017, 11.26.18
23
uno dei due gruppi di seattle che mi siano mai veramente piaciuti. Grandissimo artista. mi mancherà. RIP
sandrometal
Giovedì 18 Maggio 2017, 11.22.23
22
proprio ieri ascoltavo scream... la musica ha perso un grande pezzo,mi dispiace tantissimo
Undercover
Giovedì 18 Maggio 2017, 11.15.41
21
Notizia che mi fa un male cane... La voce di Chris mi accompagna da ragazzino, sono tristissimo.
Davidian
Giovedì 18 Maggio 2017, 11.14.22
20
non so più a chi credere.......
Davidian
Giovedì 18 Maggio 2017, 11.14.00
19
"News of singer Chris Cornell’s death spread quickly earlier this week causing concern among fans across the world. However the May 2017 report has now been confirmed as a complete hoax and just the latest in a string of fake celebrity death reports. Thankfully, Soundgarden frontman is alive and well."
tino
Giovedì 18 Maggio 2017, 11.03.15
18
oggi è un giorno difficile da sopportare. Un grande artista, la sua musica è immortale e rimarrà per sempre.
Masterburner
Giovedì 18 Maggio 2017, 10.59.54
17
un pò alla volta il nostro mondo scompare. RIP Chris.
Gimlet
Giovedì 18 Maggio 2017, 10.57.58
16
Vi prego ditemi che è una bufala......R.I.P.
Silvia
Giovedì 18 Maggio 2017, 10.54.23
15
Nooo che notizia orribile!!!!! 52 anni!!!! Quando molti iniziano una seconda fase della vita serena!!! La sua voce non era fra le mie preferite ma era un grande grandissimo cantante, come dice Rob Fleming.
evilelvis
Giovedì 18 Maggio 2017, 10.51.33
14
Mamma mia che tristezza....il mio primo cd acquistato fu badmotorfinger,il primo in assoluto quando comprai il lettore cd,1991 in contemporanea alla sua uscita!!!il mio cantante e gruppo grunge preferito in assoluto. Quanto ho consumato quei cd,considerando anche superunknown. Non ci credo,veramente I suoi acuti incazzati Fanculo. Alive in a superunknown
InvictuSteele
Giovedì 18 Maggio 2017, 10.44.03
13
Un mito, una delle voci più grandi al mondo, sono cresciuto con la sua musica. Non ci posso credere, mi dispiace tantissimo.
Remo
Giovedì 18 Maggio 2017, 10.42.01
12
Ma non si sa nulla di preciso?Solo un paio di giorni fa erano circolate notizie poi smentite sulla sua morte.E qualche mese fa per la reunion degli Audioslave era salito completamente ubriaco,che fosse ricaduto nell'alcolismo e droghe?
Giaxomo
Giovedì 18 Maggio 2017, 10.41.03
11
Sono sconvolto veramente..fà ancor più male perché è la morte di uno dei miei idoli musicali che vivo in prima persona..
Mulo
Giovedì 18 Maggio 2017, 10.39.48
10
Orribile,notizia terribile.... Soundgarden li ho sempre reputati i migliori della scena "grunge",insieme agli Alice e ai PJ mi piacevano tantissimo. R.I.P. Chris....
Doom
Giovedì 18 Maggio 2017, 10.37.47
9
Porca troia...ma che caxxo...Tranne i primo audioslave e primo Soundgarden non era di certo la mia musica. Ma cavolo quanto mi dispiace..Un grande personaggio comunque. Che cazz hai combinato Cris...Resta in pace.
bob
Giovedì 18 Maggio 2017, 10.37.43
8
Da non crederci
Havismat
Giovedì 18 Maggio 2017, 10.35.06
7
Non so che dire.
AkiraFudo
Giovedì 18 Maggio 2017, 10.31.51
6
...terribile, mi dispiace tantissimo... insieme a vedder la miglior voce prodotta da quel movimento..
Butthead
Giovedì 18 Maggio 2017, 10.29.00
5
MA PORCODDDD*************** NOOOOO!!!!!Ma è una vera maledizione, Cornell andato,Stanley andato, Weiland andato, Cobain andato, ora rimane solo Eddie Vedder che secondo me dovrebbe quanto meno toccarsi i maroni
Rob Fleming
Giovedì 18 Maggio 2017, 10.28.37
4
Ecco, questa è una morte che mi colpisce proprio duro. Gli anni '90 sono stati "il mio decennio" di crescita musicale e lui è stato uno dei protagonisti del decennio. Uno dei pochissimi degli ultimi 30 anni a poter stare a fianco ai fuoriclasse degli anni '70.
Tatore
Giovedì 18 Maggio 2017, 10.27.23
3
Incredibile. Riposa in pace grandissimo.
lux chaos
Giovedì 18 Maggio 2017, 10.21.01
2
Ma stiamo scherzando?????????????? Non ci credo.....non ho parole...
terzo menati
Giovedì 18 Maggio 2017, 10.20.39
1
Sono distrutto. E' un idolo per me. Ti voglio bene Chris suonerò la tua musica per giorni interi
RECENSIONI
77
53
65
80
ARTICOLI
21/05/2017
Articolo
CHRIS CORNELL
Carry on
 
ALTRE NOTIZIE
22/06/2017 - 11:16
CHRIS CORNELL: online il suo ultimo video
18/05/2017 - 10:09
CHRIS CORNELL: morto improvvisamente all'età di 52 anni
26/10/2015 - 10:21
CHRIS CORNELL: tre date acustiche in Italia ad aprile
12/08/2015 - 17:14
CHRIS CORNELL: ascolta un nuovo brano del suo progetto solista
27/06/2012 - 12:31
CHRIS CORNELL: sold out le due date italiane
26/06/2012 - 18:00
CHRIS CORNELL: annullato il concerto di questa sera a Torino
04/03/2012 - 11:55
CHRIS CORNELL: tre date in Italia a giugno
02/10/2011 - 12:21
CHRIS CORNELL: ecco la tracklist del live album
30/09/2011 - 08:37
CHRIS CORNELL: guarda il video di 'The Keeper'
04/09/2011 - 22:25
PEARL JAM: dal vivo con Chris Cornell rievocano i Temple Of The Dog
ULTIME NOTIZIE
18/11/2017 - 14:51
AC/DC: è morto Malcolm Young
18/11/2017 - 10:40
UNSHINE: 'Astrala' uscirà a gennaio, online il teaser
18/11/2017 - 10:34
AESTHETICA: a dicembre l'esordio, ecco il primo singolo
18/11/2017 - 10:27
DE LA MUERTE: online il lyric video del brano omonimo
18/11/2017 - 10:17
BLACK WIZARD: nuovo album a febbraio, ecco copertina e tracklist
18/11/2017 - 10:05
INFERNAL BLAST: tutto l'EP di debutto in streaming
18/11/2017 - 08:54
IN VAIN: ascolta un nuovo brano
18/11/2017 - 07:13
BABYLON A.D.: ecco il video di 'One Million Miles'
18/11/2017 - 07:06
THE OBSESSED: ascolta la ristampa rimasterizzata del primo disco
18/11/2017 - 07:01
SCORPIONS: disponibile il lyric video della nuova versione di 'Follow Your Heart'
 
[RSS Valido] Creative Commons License [CSS Valido]