Privacy Policy
 
IMMAGINI
Clicca per ingrandire
Killswitch Engage
CERCA
ULTIMI COMMENTI
FORUM
ARTICOLI
RECENSIONI
NOTIZIE
DISCHI IN USCITA

20/08/19
NOX ARCANA
The Haunted Symphony

20/08/19
SORCERY
Necessary Excess of Violence

23/08/19
FREEDOM CALL
M.E.T.A.L.

23/08/19
METH.
Mother of Red Light

23/08/19
DEADTHRONE
Premonitions

23/08/19
ILLDISPOSED
Reveal Your Soul for the Dead

23/08/19
ASTRALIUM
Land of Eternal Dreams

23/08/19
LAGERSTEIN
25/7

23/08/19
SACRED REICH
Awakening

23/08/19
DEVIN TOWNSEND
Eras part IV

CONCERTI

20/08/19
FRANK TURNER & THE SLEEPING SOULS
FESTA RADIO ONDA D'URTO - BRESCIA

21/08/19
FOR THE FALLEN DREAMS + GUESTS
CIRCOLO SVOLTA - ROZZANO (MI)

22/08/19
RHAPSODY OF FIRE + GUESTS
FESTA BIKERS - COLOGNO AL SERIO (BG)

23/08/19
NECRODEATH + GUESTS
FESTA BIKERS - COLOGNO AL SERIO (BG)

23/08/19
POVOROCK (day 1)
AREA FESTEGGIAMENTI - POVOLETTO (UD)

24/08/19
REZOPHONIC + GUESTS
FESTA BIKERS - COLOGNO AL SERIO (BG)

24/08/19
BREAKING SOUND METAL FEST
SALENTO FUN PARK - MESAGNE (BR)

24/08/19
POVOROCK (day 2)
AREA FESTEGGIAMENTI - POVOLETTO (UD)

24/08/19
METAL REDENTOR FEST
SPAZIO LUPARDINE - PENTIMELE (RC)

25/08/19
BEHEADED + HELION
CIRCOLO SVOLTA - MILANO

KILLSWITCH ENGAGE: firmato un nuovo accordo discografico
04/06/2018 - 21:39 (480 letture)

Silvia
Mercoledì 6 Giugno 2018, 17.10.44
15
@Area, concordo, soprattutto ora che i Trivium sembrano aver trovato la loro strada, come gli Avenged Sevenfold di cui attendo il prossimo album (l'ultimo non l'ho capito, preferisco le loro cose piu' dirette).
Area
Mercoledì 6 Giugno 2018, 14.24.33
14
@Silvia, Ah benissimo! Vero vero! Infatti quando vidi i Trivium di spalla ai Maiden a Milano ormai 12 anni fa, pur non avendogli mai comprato un disco, mi convinsero sia a livello di look che di sound. Da entrambi capivi le radici ma in un modo tutto nuovo... fresco! Conquistarono un po tutti. Mi fecero un ottima impressione e pensai appunto che era quella la strada giusta da seguire. Perché va bene rispettare e celebrare la storia, ma bisogna farlo anche guardando avanti e proponendo qualcosa di nuovo.
Silvia
Mercoledì 6 Giugno 2018, 14.05.01
13
@Area tristemente vero! Comunque (non in Italia) chi ha saputo mostrare personalita' come i Trivium, gli Avenged, i KE, i Parkway Drive (che in Australia stanno avendo un succeso travolgente) e altri che sicuramente dimentico stanno portando avanti il metal, a parte le vecchie glorie chiaro! Infatti gli shows delle band citate sono spesso sold out e non c'e' dubbio che questo New Wave of AMERICAN Heavy Metal (nato dal metalcore fondamentalmente) sia la cosa piu' innovativa oggi, con buona pace dei puristi che li schifano x partito preso spesso senza averli ascoltati. Purtroppo in altri generi invece si ricicla paurosamente imo.
Area
Mercoledì 6 Giugno 2018, 13.32.06
12
@Silvia, Si fu una sorta di successore del Nu Metal, ma putroppo anche lui é finito soffocato in mezzo al mare di Reunion di gruppi Metal storici che mi sembra di capire duri ancora oggi. Tra il 2003 e il 2005 in particolare ci fu un picco pazzesco di Reunion e in mezzo a sto Revival nacque il Metalcore. Per un po comunque ha tenuto banco aiutato dalla moda Emo ripeto. Per me i Trivium e i Killswitch (Non il Deathcore eh) erano la via da seguire per fare una cosa Metal nuova e rimanere nel mainstream ancora oggi, magari oggi si sarebbe evoluta ulteriormente la cosa chissà... Il problema del Metal sono i Metallari e il loro integralismo, non solo il mercato e le mode che sono veloci. Quando hanno visto che quelli che andavano oltre i 18 anni li schifavano e che i ragazzini crescevano e ascotlavano altro le discografiche hanno guardato altrove...
Silvia
Mercoledì 6 Giugno 2018, 13.02.39
11
@Area, sì ricordo quei tempi, erano gruppi che piacevano tantissimo anche a chi veniva dall'hardcore new school e seguiva i gruppi della Victory esempio, che, fra l'altro, secondo me hanno dato grandissimo impulso al metalcore tipo gli Earth Crisis. Certo il look emo ha ghettizzato parecchi di loro comunque oggi molti gruppi metalcore fanno in realtà una sorta di heavy metal americano. Il mio problema col metalcore è che spesso sento troppo le influenze originarie (adoro il melodeath scandinavo e l'hardcore come sai) però ciò non toglie che alcune cose mi piacciano parecchio. @Metal Shock pensavo che il growl/screaming non ti piacesse proprio. A me piace molto ma deve necessariamente seguire un andamento vario e "melodico" x rientrare nei miei gusti. Quello senza variazione tipo appunto il deathcore non rientra nei miei gusti
Area
Mercoledì 6 Giugno 2018, 9.40.24
10
@Silvia... non mi ha inviato un pezzo quindi lo riscrivo... si insomma l'abbigliamento per le ragazze era quello emo di solito e per i maschi o era il medesimo oppure era una roba a metà tra lo Skater/Punkabbestia ma più "pulito" (come quelli che fanno Hardcore punk e vanno in palestra). Poi beh oggi appunto qualcuno é rimasto a livello di band ma buona parte del pubblico credo che li abbia abbandonati.... Ad esempio le ragazze molte si sono trasformate in vari modi chi più sul Glam/Hair Metal, altri più Pin Up Anni 50 e altre ancora sono diventate Goth/Dark o quello che é... almeno quelle che conoscevo io. I maschi invece credo che si siano tutti "Normalizzati" probabilmente a causa del fatto che dovevano trovarsi un lavoro o perché si sono rotti.
Area
Mercoledì 6 Giugno 2018, 9.28.38
9
@Silvia, Beh con Deathcore si intendono sempre i soliti gruppi, all'epoca erano i Suicide Silence, Carnifex, Whitechapel e anche i Black Dahlia Murder che erano più melodici e venivano definiti Swedecore mi pare... perché si rifacevano agli At the Gates e agli In Flames. Tutta roba che io anche quando mi piace il Metal estremo non ascotlavo. I Carnifex e i Suicide Silence erano molto vicini al Brutal Death anche le differenze si facevano vedere anche solo negli artwork dei dischi (Colori più sgargianti, loghi meno frastagliati, meno gore ecc) e nelle t shirt come ti dicevo. Infatti ricordo che in Italia molti gruppi Death e Brutal provarono a virare verso il Deathcore. Poi anche il pubblico e i membri delle band stesse lo vedevi che erano una cosa diversa (un po come quelle NU) cioé spesso era gente che vestiva un po Punk/Emo, soprattuto e ragazze avevano tutte i capelli Neri o Biondo platino con le frange Emo. Mentre invece gli uomini o avevano un taglio Emo oppure avevano i capelli Corti molto americani (Un po come quelli che vanno oggi tra chi ascolta Trap), un taglio che poteva andare bene sia per lavorare che per suonare.
Metal Shock
Martedì 5 Giugno 2018, 19.01.09
8
@Silvia: si intendo "Ire": infatti ho letto recensioni qua' e la' e penso che come band mi piacciono proprio da questo album. Vedi io non ho particolari problemi con la voce growl o scream se contestualizzata nel giusto suono, tipo il metalcore, è che a volte mi sembra un po' tutto uguale, ho provato più volte con i Caliban ma i pezzi sembrano tutti uguale, mentre nei Parkway questa cosa non la sento, mi sembrano più vari.
Silvia
Martedì 5 Giugno 2018, 18.30.04
7
*** intendevo "tuttora non amo le band che usano quegli intermezzi"
Silvia
Martedì 5 Giugno 2018, 18.07.25
6
@Area concordo con la tua opinione sul nu metal e metalcore e il tuo commento è assolutamente pertinente perché secondo me gli intermezzi melodici dei cori metalcore vengono dai primissimi gruppi emo (mi vengono in mente i Jimmy Eat World) e di conseguenza dall'emo screamo tipo i Funeral for a Friend etc etc Quel genere di melodia non mi piaceva sinceramente, seguivo solo gli Still Remains a dire il vero e tuttora non amo le band che li usano. Comunque oggi tutte le etichette sono cambiate ovviamente quindi non so cosa intenda tu x deathcore./// @Metal Shock, intendi Ire? A me piace molto ma in realtà secondo me tutta la discografia dei Parkway Drive ha dei gioiellini ma non penso che ti piaccia la voce degli altri album. L'ultimo appena uscito ha dei pezzi stupendi altri boh non mi convincono ma io ho bisogno di tempo x macinare le nuove uscite... 🤔
Area
Martedì 5 Giugno 2018, 16.38.06
5
@Silvia, ho citato gli emo perché mi ricordo che quando venne fuori la loro moda si creò un collegamento tra loro e i generi "core". Io ad esempio ho sempre considerato il Deathcore come una versione meno ostica e teen del Brutal Death (bastava solo guardare le magliette dei gruppi per capirlo, tutte caratterizzate da immagini di mostri più cartoon con sangue rosso acceso, blu, viola, verde chiaro etc...). Comunque che piaccia o meno il Nu Metal e il Metalcore erano delle evoluzioni del Metal che se non ostacolate dal metallaro medio defender avrebbero giovato a tutto il genere in termini di popolarità e di ritorno al mainstream.
Metal Shock
Martedì 5 Giugno 2018, 16.13.39
4
Alla fin fine il metalcore come il nu metal sono due sotto generi del metal che come altri sono nati, hanno avuto un loro picco e poi pian piano sono rimaste poche bands, che di solito sono i capostipiti del genere. Non parlerei di odio ma solo di gusti diversi. Tra l'altro i Parkway Drive fino a stamattina non li conoscevo, poi ho ascoltato il loro penultimo disco e devo dire che non è niente male.
Silvia
Martedì 5 Giugno 2018, 14.49.22
3
Si' un genere odiatissimo al pari del nu metal... Mai capiti questi atteggiamenti, comunque tanti gruppi hanno resistito e in altri paesi vanno alla grandissima (se pensiamo ai Parkway Drive in Australia o USA) e io ho avuto la fortuna di vedere i KE dal vivo con Howard Jones e hanno offerto uno spettacolo eccellente ! L'emo invece (che non ho mai amato fra l'altro, gusto personale) effettivamente e' scomparso o si e' evoluto verso l'indie rock forse e rimane come reminescenza nei cori in quei gruppi che lo usavano nelle parti pulite, tipo i Trivium esempio...
Area
Martedì 5 Giugno 2018, 14.31.42
2
Questa band la sentivo nominare spesso durante l'epoca in cui andava di moda il Metalcore... un genere a conti fatti durato poche stagioni, ucciso dalla non accettazione del pubblico Metal non adolescente e dal termine della suddetta moda (e di quella Emo).
Silvia
Martedì 5 Giugno 2018, 1.01.50
1
Dovrebbe essere il disco in cui Howard Jones torna x un duetto
RECENSIONI
70
60
85
78
ALTRE NOTIZIE
05/08/2019 - 16:23
KILLSWITCH ENGAGE: guarda la clip di ''I Am Broken Too''
16/07/2019 - 11:44
KILLSWITCH ENGAGE: un altro inedito dal prossimo album
26/06/2019 - 11:27
KILLSWITCH ENGAGE: i dettagli del nuovo album e un brano
30/12/2018 - 14:27
KILLSWITCH ENGAGE: concluse le registrazioni del nuovo album
04/06/2018 - 21:39
KILLSWITCH ENGAGE: firmato un nuovo accordo discografico
19/03/2018 - 15:26
KILLSWITCH ENGAGE: di spalla ai Megadeth nella data di Roma
21/11/2016 - 20:24
KILLSWITCH ENGAGE: ecco il video di 'Cut Me Loose'
10/06/2016 - 10:33
ARCHITECTS: non saranno più di spalla ai Killswitch Engage
14/04/2016 - 19:31
KILLSWITCH ENGAGE: ascolta il singolo per il Record Store Day
12/03/2016 - 14:18
KILLSWITCH ENGAGE: ascolta un nuovo brano
ULTIME NOTIZIE
18/08/2019 - 16:26
LAGERSTEIN: ascolta la cover di ''Down Under''
18/08/2019 - 16:17
BROTHERS OF METAL: rivelati i primi dettagli del secondo album
18/08/2019 - 16:05
DAWN OF DISEASE: a novembre il nuovo album
18/08/2019 - 15:49
VULTUR (GR): ad ottobre il nuovo disco, ecco i dettagli ed un brano
18/08/2019 - 15:22
SAVAGE MASTER: guarda il nuovo video
18/08/2019 - 15:09
STORMLORD: in concerto a settembre a Verona
18/08/2019 - 14:59
BLOOMING CARRIONS: tutti i dettagli del nuovo EP
18/08/2019 - 11:00
KEYS OF ORTHANC: il secondo estratto da ''A Battle in the Dark Lands of the Eye…''
17/08/2019 - 16:12
GWAR: a dicembre una data italiana con i Voivod
17/08/2019 - 15:04
THY ART IS MURDER: data in Italia con Carnifex e altri
 
[RSS Valido] Creative Commons License [CSS Valido]