Privacy Policy
 
IMMAGINI
Clicca per ingrandire
Roger Daltrey & Pete Townshend
Clicca per ingrandire
La copertina del disco
CERCA
ULTIMI COMMENTI
FORUM
ARTICOLI
RECENSIONI
NOTIZIE
DISCHI IN USCITA

25/11/19
INFERITVM
The Grimoires

25/11/19
NOCTURNAL DEPRESSION
Tides of Despair

27/11/19
EGOSYSTEMA
Distance

28/11/19
DISHARMONY
Messe de Minuit

28/11/19
BLOOMING CARRIONS
Sisters in Blooming Flesh

29/11/19
CORONATUS
The Eminence of Nature

29/11/19
MOLLY HATCHET
Battleground

29/11/19
SUN OF THE DYING
The Earth Is Silent

29/11/19
MISERY LOVES CO.
Zero

29/11/19
ÖXXÖ XÖÖX
Ÿ

CONCERTI

23/11/19
EARTH
TPO - BOLOGNA

23/11/19
HELLUCINATION + JUMPSCARE
PHOENIX FEST - FORMIA (LT)

23/11/19
HEIDEVOLK + GUESTS
REVOLVER - SAN DONÀ DI PIAVE (VE)

23/11/19
STRANA OFFICINA
THE FACTORY - CASTEL D'AZZANO (VR)

23/11/19
GESCHLECHT + GUESTS
HT FACTORY - SEREGNO (MB)

23/11/19
MORTUARY DRAPE + GUESTS
CIRCOLO SVOLTA - ROZZANO (MI)

23/11/19
NEID + GUESTS
LIBERA OFFICINA - MODENA

23/11/19
THE END AT THE BEGINNING + GUESTS
DEDOLOR MUSIC HEADQUARTER - ROVELLASCA (CO)

24/11/19
GRETA VAN FLEET
ALCATRAZ - MILANO

24/11/19
HEIDEVOLK + GUESTS
TRAFFIC LIVE CLUB - ROMA

THE WHO: nuovo album e primo estratto
13/09/2019 - 15:00 (1414 letture)

Andrea
Giovedì 19 Settembre 2019, 1.00.18
56
Questa canzone ha un suo perchè, e la struttura è motlo THE WHO, quindi, perchè no?
Who?
Mercoledì 18 Settembre 2019, 21.33.17
55
Ok a grande richiesta ritorno e fondo un nuovo partito come chi ben sapete... ha ha ha... vabbè dai gli Who sono Punk probabilmente 12/13 anni prima di tutto... tutti numeri uno o quasi dei propri strumenti.... dal vivo uno spettacolo, un vero muro del suono... visti a Bologna, il loro suono era talmente potente che mi sono impressionato... Live in Leed è qualcosa di unico più che raro, un disco stupendo con una carica rock da paura. Che tro dire... insisto che di questi se ne parla poco ed in Italia molti nenake ne conoscono l'esistenza.
No Fun
Mercoledì 18 Settembre 2019, 21.16.04
54
@WHO? ma no il mio era solo un invito a parlare degli Who, non ad andare via
Legalisedrugsandmurder
Mercoledì 18 Settembre 2019, 21.15.56
53
Sono d'accordo con No Fun e non solo per questo articolo, questo sito e altri sono pieni di esperti o presunti tali che denigrano band che, sopravvalutati o no, hanno scritto la storia in articoli in cui tali band non c'entrano nulla. Qui si parla di Who... ma è così in tantissime recensioni e articoli. Proprio non capisco
tino
Mercoledì 18 Settembre 2019, 21.11.29
52
scusate mi sembrava una stronzata...infatti parlava dei beatles non degli who...chiedo scusa come non detto
tino
Mercoledì 18 Settembre 2019, 21.09.56
51
invecchiati peggio i the who? Datati? neanche fossero i poison...a parte che è musica evergreen, come ha detto rob è stata addirittura utilizzata per moderni telefilm...dal vivo basta guardarsi i diversi recenti live per rendersi conto della qualità e della classe ancora intatta. Poi capisco che non va di moda,specie sul web, di non riconoscere di aver detto una stupidaggine, ma qua veramente sembra di avere a che fare con qualcuno con delle ventose belle potenti per arrampicarsi sugli specchi.
WHO?
Mercoledì 18 Settembre 2019, 20.53.48
50
Ok. Prendo un ticket to ride e vado. Ciaone. Ho gettato un pensiero... poi fate voi...
No Fun
Mercoledì 18 Settembre 2019, 20.12.47
49
@Who ma se non vuoi che si parli sempre dei Beatles perché ne parli da due giorni, tra l'altro sotto una notizia che con i Beatles non c'entra nulla? A me piacciono e negarne l'importanza è assurdo ma su alcune cose penso anch'io che a volte si esageri e alcune loro canzoni sono per me assolutamente insopportabili, ma proprio per questo a maggior ragione parla d'altro, ci sono un sacco di band di cui parlare, perché devi farti venire male al fegato pensando ai Beatles che ti stanno sulle balle...
DraKe
Mercoledì 18 Settembre 2019, 19.55.30
48
Ecco, così va meglio
Who
Mercoledì 18 Settembre 2019, 19.52.32
47
Tra i tanti artisti di quel epoca ritengo che siano i più datati e invecchiati peggio... ma se ne parla ancora e ancora.... incredibile. Parliamo degli altri che è ora... basta scarafaggi... Jimmy Page un genio, lo stesso Townshend grande compositore, Hendrix e Clapton fenomeni della chitarra... sembra che i Beatles siano il rock, sono magari il Pop in tutto e per tutto, dalla loro immagine, alla loro musica, alle copertine dei loro dischi... incredibile poi il calcio in culo a Pete Best per apparire più carini con Ringo Starr verso il pubblico ed i media. Incredibile, bella riconoscenza.
Who
Mercoledì 18 Settembre 2019, 19.46.13
46
Ma che poi non dico neanke che non contano nulla, non voglio arrivare a quello ma che se ne parla troppo e spesso solo di loro e pochissimo o nulla degli altri ed è questo che mi fa incavolare. Per questo dico che sono sopravvalutati... poi anch'io li ho ascoltati e li ascolto... ma non mi fanno la pelle d'oca come i vari Howlin Wolf, Who, Yardbirds, Mayall... e poi i Fletwood Mac con Green mamma mia che musica e non ne parla nessuno. Non va bene così...
Replica Van Pelt
Mercoledì 18 Settembre 2019, 19.22.27
45
il blues è la radice,i Beatles sono solo un ramo dell'albero,come lo sono gli Who,i Pink Floyd,i Genesis.Sono rami che crescendo si allontanano sempre di più dalla radice primaria,ciascuno a modo suo,poi magari c'è un albero accanto la cui radice è completamente diversa (perchè il blues non è l'unico e sopratutto non lo è per come la cultura americana del rock'roll ci ha insegnato),in qualche modo i due rami si toccano ed ecco qualcosa che ha le radici in entrambi.Personalmente dello scaruffi di turno non ne ho bisogno e mi rovina l'appetito.
DraKe
Mercoledì 18 Settembre 2019, 19.19.06
44
A me pare che tu abbia un'ossessione verso i Beatles.... quando scriverai qualche riga in cui vi sono delle prove a sostegno della tua tesi anti-Beatlesiana magari iniziamo a discutere, altrimenti perdiamo solo tempo
WHO?
Mercoledì 18 Settembre 2019, 19.06.22
43
Il blues la radice di tutti i tipi di musica moderna... a tanti sembra invece che i Beatles siano i creatori di tutto.
Replica Van Pelt
Mercoledì 18 Settembre 2019, 18.38.43
42
C'è sempre qualcuno che ha la verità in tasca,e ce ne sono tanti,anche troppi,ma preferisco vivere la musica a modo mio e se per me un pezzo,un album,un gruppo,sono da cesso,allora lo scrivo,che siano i beatles o albano e romina o i deep purple,poi c'è il rispetto,verso un lavoro,verso delle persone,verso delle idee,verso chi legge,rispetto che non dovrebbe mancare mai (al bano no però).A chi scrive e si esalta a conoscitore della musica e delle sue verità assolute...per me può andare a ca^^^re.E tornando al brano in questione è un classico pezzo rock-blues "bianco" con fraseggi alla Who (che però secondo me non legano nell'insieme del brano,ma sono gusti),ben suonato,carino ma niente di più.Comunque c'è di peggio a giro,se non altro questo ha una sua dignità ed è un bel ritorno alle origini,non so se oggi ci sia bisogno degli Who ma di sicuro il blues è una musica senza tempo.
WHO?
Mercoledì 18 Settembre 2019, 17.52.47
41
Parlo anke di andare fuori dagli schemi della canzonetta e di spettacolo dal vivo oltre le regole, oltre gli schemi. Anke di decibel, di feedback, di distorsione di allungamento dei brani... di provare ad evolvere (e ci sono riusciti) il rock primordiale dei vari Chuck Berry, Bo Diddley e metto anke Muddy Waters e Howlin Wolf. Il tutto parte da questi ultimi. I Beatles potrebbero benissimo essere scavalcati da un cavalcavia per arrivare subito ai Rollling Stones. Rendo merito ai Beatled dicendo che erano al timone della British invasion e si sono fatti il culo per anni e per tutti per emergere nel 1963 e far emergere anke altri gruppi inglesi. Questo è un merito loro sicuro. Però musicalmente penso altro di loro...
Rob Fleming
Mercoledì 18 Settembre 2019, 17.42.58
40
Se parli in termini di decibel e perizia tecnica ti do ragione. In termini di intuizioni melodiche o di arrangiamento delle canzoni avrei molto da ridire. In ogni caso i 4 gruppi che citi praticavano o in alcuni casi codificavano un altro sport: l'hard rock. Una differenza, a mio avviso, sostanziale
Who
Mercoledì 18 Settembre 2019, 17.38.34
39
Senti obscure o come ti chiami... di musica ne so più di te credimi... ti mangio a colazione credimi. Basta co sti Beatles dei dell'olimpo e intoccabili, basta. E ora di finirla e le stesse storie si fanno per Elvis, guai a chi lo tocca.
Who
Mercoledì 18 Settembre 2019, 17.36.38
38
Se ascolti buddy holly sembra di ascoltare i Beatles ed è la pura verità e viceversa. Litlle Richard è insuperabile, non fare paragoni con nessuno. A me sembra che i Beatles si siano " svegliati" qunado glia altri prima gli sono slati sopra (Yardbirds e Who su tutti) e poi li hanno devastati vedi Cream e Led Zeppelin.
Rob Fleming
Mercoledì 18 Settembre 2019, 17.11.28
37
@Who? #33: che i Beatles abbiano "ciucciato" dai vari Chuck Berry, Little Richard, Elvis e Buddy Holly è indiscutibile. La Long Tall Sally cantata da Paul McCartney è una bomba assoluta; e lo stesso McCartney acquistò i diritti del suo idolo Buddy Holly. Ma anche negli album degli Who degli anni '60 si possono trovare un paio di cover in qua e in là. C'è una canzone non loro,ma di Sonny Boy Williamson II, addirittura nel loro album per eccellenza: Tommy. Summertime Blues compare in scaletta sin dal Live At Leeds (insieme a Shakin all over) e Twist and shout sin dal concerto del '70 a Wight. Ora, non è che stia cercando di partecipare al campionato di chi ne sa di più, o voglia sminuire un gruppo che mi piace moltissimo, ma all'epoca funzionava così e nessuno era esente da cover o ingenuità. Poi sono d'accordo, gli Who sono stati autentici rivoluzionari (per quanto mi riguarda molto di più degli Stones), ma lo erano soprattutto sul palco.
ObscureSolstice
Mercoledì 18 Settembre 2019, 16.14.37
36
Il problema che all'infante del nuovo millennio non gli interessa neanche Lemmy. Tirare fuori un Chuck Berry che neanche gli importa all'infante, ma è per andare a ritroso per fare una futile competizione, con poco riguardo. Per far vedere, che non è un trascurabile recensore ed ha gusto, eh beh sono sonorità datate che non comprende questo inetto millenials del nuovo fottuto millennio. Se neanche riesce a comprendere l'importanza delle band anni '80 di altre band, è piú che comprensibile di base l'irruenza sconclusionata a dire è meglio questo è meglio quello. Si dia un contegno infante del nuovo millennio. Ci sono sempre i p.o.d. (che significa .....)
tino
Mercoledì 18 Settembre 2019, 13.45.34
35
lemmy stavedeva per i beatles, se sentisse certi commenti si rivolterebbe nella tomba
WHO?
Mercoledì 18 Settembre 2019, 13.24.11
34
Ma perchè si parla sempre di Beatles,Rolling Stones e poi Who. Nel 65 gli Who proponevano già la rivoluzione del rock quando ancora i già citati due gruppi coverizzavano gli altri. Non riesco a capire.... la popolarità enorme oscura tutto il resto ed è proprio vero.
WHO!
Mercoledì 18 Settembre 2019, 13.17.59
33
Hanno ciucciato molto anke loro dai vari Chuck Berry, Little Richard, Elvis e Buddy Holly non preoccuparti. Che poi non ho detto che non valgono niente ma che sono sopravvalutati i Beatles e basta. Fenomeno di massa che giustifica la loro intoccabilità.
Rob Fleming
Mercoledì 18 Settembre 2019, 12.59.46
32
Per quanto mi riguarda considero i Beatles i Migliori di tutti, ma questa è una notizia sugli Who e quindi non vado oltre limitandomi a dire che se addirittura i Type O Negative hanno coverizzato le loro canzoni, forse forse... Piuttosto mi permetto di osservare che se c'è un gruppo che ha preso da Chuck Berry (musicista fondamentale per la storia della musica moderna) questi sono i Beach Boys (vedi Surfin' USA). Per il resto, mettiamo in risalto la grandezza degli Who. Pete Townshend è (stato) un compositore sopraffino; John Entwistle il più grande bassista della sua epoca e tra i più importanti del rock; Keith Moon un funambolo e Roger Daltrey un cantante dai polmoni d'acciaio con una potenza vocale impressionante. E ribadisco perché la nostra musica vien da lì: l'hard rock nasce, per me, anche dai loro dischi e dai loro concerti. E questo è uno dei meriti assoluti del gruppo.
Buried Alive
Mercoledì 18 Settembre 2019, 12.39.41
31
La tristezza la metti tu che non ti rendi conto di cosa stai scrivendo e ti metti a fare classifiche che non hanno alcun senso. Non ci perdo neanche più tempo (edit)
WHO?
Mercoledì 18 Settembre 2019, 12.33.36
30
Veramente pensate che i Beatles siano superiori a gente come Who, Hendrix, Led Zeppelin, Eric Clapton mamma mia che tristezza. Basta fare un nome ed è quello di Chuck Berry per dire dove hanno copiato i Beatles all'inizio... e Chuck Berry il Dio del rock non se lo caga nessuno o quasi. Mamma mia che tristezza.
Buried Alive
Mercoledì 18 Settembre 2019, 12.27.38
29
Ormai siamo alla fiera delle scempiaggini.
WHO?
Mercoledì 18 Settembre 2019, 12.24.02
28
Beatles... hanno fatto solo canzonette variegare in più modi diversi ma canzonette da ragazzine isteriche. Ripeto band considerata molto per niente. E lo ripeterò ancora... soffocatemi e io lo ripeterò.
WHO?
Mercoledì 18 Settembre 2019, 12.20.14
27
Ancora vi ostinate co sti Beatles... mamma mia... ha ragione Scaruffi.
Buried Alive
Mercoledì 18 Settembre 2019, 12.12.46
26
Cavoli che arguto intellettuale: dove ti sei laureato, all'oratorio degli imbecilli?
L'ImBONItore
Mercoledì 18 Settembre 2019, 12.08.49
25
Eeeeee concovdo Eeeeee dive cio' Eeeee la piu' gvande delle sciocchezze. Eeeee affevmave cio' e' puva bestemmia Eeeee estevnave cio' e' puva cazzaggine Amisci eeee siamo arrivati ad una societa' in cui Dio si puo' bestemmia', insulta', metterlo in discussione., ma non ci si deve permettere di fare le stesse cose su una semplisce band eeee avete capito ? Eeeee qua' sta' l'intelligenza di una pevsona eeeeee Eeeee qua' sta' l'intelligenza di un sito Eeeee affevmave che eeeee i Beatles sono poca cosa, eeee vuol dive non esseve stati capasci di appvofittaghe di un occasione di cui si ci pente Eeeeee vuol dive, eee che non si e' stati capasci di acquistare un Salvatore Emblema o un Bonalumi quando costavano a scifre ivvisovie Eeeeee vuol dive esseve catalogati, nella eeee stessa categovia di colovo che non sono stati abili eeee di acquistave un Gastone Bigi o una EEEEEEEEEE Frrrranca Pisani
DraKe
Mercoledì 18 Settembre 2019, 9.19.13
24
"Altro che Beatles, band valutata molto per niente" eresiiaaaa!!! Ahahah e whuhuhu...no, dai, dei gusti altrui non si può discutere, ma mettere in discussione certi inscalfibili e oggettivi assiomi è un errore...poi questa è la prima cosa che leggo dopo che ieri sera ho fatto l'acquisto musicale della vita (lo stereo box) nonostante i fab4 non abbiano mai suonato metal x ovvie ragioni storiche...non te la perdono
tino
Mercoledì 18 Settembre 2019, 9.08.01
23
Penso che the seeker (fatta anche dai rush) sia uno dei pezzi rock più belli di sempre, la versione live in hyde park del 2014 con alla batteria il figlio di ringo starr è qualcosa da brividi
JC
Mercoledì 18 Settembre 2019, 8.27.27
22
Li ho suonati, li ho ascoltati... proprio non mi piacciono.
tino
Mercoledì 18 Settembre 2019, 8.13.07
21
Rob saggezza infinita
Rob Fleming
Mercoledì 18 Settembre 2019, 7.32.22
20
Band sottovalutata o poco conosciuta "chi"? Gli Who? Forse oggi in cui l'ignoranza regna sovrana e non si "studia" la storia (a dire il vero non solo quella del rock). Perché Quando si è stati tra i gruppi di punta a Woodstock, all'Isola di Wight, quando la trasposizione cinematografica di Tommy l'ha fatta Ken Russel avvalendosi dei più importanti attori inglesi dell'epoca più Jack Nicholson, quando una delle serie TV più viste degli anni 2000 saccheggia le tue canzoni, quando si è tra i riconosciuti padri fondatori dell'hard rock, quando si deve citare la british invasion e dopo Beatles e Stones si aggiunge Who, quando si compra il vinile di Who's last e si vedono 80.000 persone dopo 20 anni di carriera che ti idolatrano, è veramente difficile dire che si tratti di un gruppo poco considerato e poco conosciuto. Ma proprio tanto tanto
Legalisedrugsandmurder
Mercoledì 18 Settembre 2019, 7.13.45
19
@Who che siano tra i grandi del rock non ci piove,ma non direi che sono sottovalutati. Non sono esperto , ma Tommy e Quadrophenia mi sembrano lavori stravenduti e straconosciuti
WHO?
Mercoledì 18 Settembre 2019, 5.28.53
18
Una fortuna che siano ancora in giro a far spettacolo anche se sono rimasti in due.
WHO?
Mercoledì 18 Settembre 2019, 5.27.32
17
Forse i numeri uno in tante cose... spettacolari dal vivo. Band sottovalutata da molti o poco conosciuta... questi erano il rock più trasgressivo e pitotecnico. Innovativi. Altro che Beatles, band valutata molto per niente.
Buried Alive
Martedì 17 Settembre 2019, 17.54.47
16
No vabbè, un ritorno degli Who non me lo sarei proprio aspettato, grazie! "Tool, who are you?"
marmar
Martedì 17 Settembre 2019, 13.49.42
15
La coppia Daltrey/Townshend è ancora in gro...Che dire, storia e leggenda...
ALEGARGY
Martedì 17 Settembre 2019, 13.37.20
14
Bel brano: un abile miscuglio di sonorità già conosciute nei loro dischi più leggendari, gallina vecchia fa buon brodo! Speriamo che le prestazioni live siano, data l'età dei due protagonisti, all'altezza dell' attitudine della band.
Electric Warrior
Domenica 15 Settembre 2019, 12.03.49
13
na moda ormai sti 13 anni
Angus71
Sabato 14 Settembre 2019, 20.49.39
12
Grandissimi, enormi, maestri. Bellissima news. Spero di poter rigodermeli live.
fasanez
Sabato 14 Settembre 2019, 18.48.35
11
Non posso che accodarmi a chi mi ha preceduto.... grandissimi....
Graziano
Venerdì 13 Settembre 2019, 22.24.21
10
Fantastici!!
DraKe
Venerdì 13 Settembre 2019, 20.29.34
9
Da non estimatore del genere, capisco quando parlate di"classe" perché hanno un gran bel sound! Nel 2005 lì vidi al live8 a Londra insieme a mille altri artisti, i più famosi, e ancora oggi ricordo con intensità il loro suono enorme, indubbiamente una spanna sopra a quello di tutti gli altri act! Per cui sicuramente lo ascolterò anche solo x curiosità tecnica
alifac
Venerdì 13 Settembre 2019, 19.27.18
8
la classe non è acqua...
Testamatta ride
Venerdì 13 Settembre 2019, 17.48.51
7
Grandissima classe.
Masterburner
Venerdì 13 Settembre 2019, 17.11.50
6
bellissimo pezzo alla Who! Grandi!
Rob Fleming
Venerdì 13 Settembre 2019, 16.25.33
5
Non male. Sono loro. Adesso mi vado ad ascoltare Who are you
tino
Venerdì 13 Settembre 2019, 16.19.15
4
classe a fiumi...c'è poco da fare, osiamo pure
Galilee
Venerdì 13 Settembre 2019, 16.09.54
3
Si sente ancora una certa classe oserei dire.. Non male.
progster78
Venerdì 13 Settembre 2019, 15.53.24
2
Bellisssima notizia!
Therealthing
Venerdì 13 Settembre 2019, 15.35.51
1
Me gusta
RECENSIONI
77
80
80
75
90
98
93
90
78
69
80
ARTICOLI
26/12/2016
Articolo
THE WHO E ROGER DALTREY IN ITALIA
Chi li ha visti?
 
ALTRE NOTIZIE
04/10/2019 - 01:06
THE WHO: la seconda anteprima dal prossimo album
13/09/2019 - 15:00
THE WHO: nuovo album e primo estratto
06/03/2018 - 11:20
NECRODEATH: il lyric video di 'The Whore of Salem'
12/10/2017 - 18:50
PIERCE THE VEIL: guarda il video di Today I Saw The Whole World
18/11/2016 - 11:40
CANDIRIA: ecco il video di 'The Whole World Will Burn'
03/05/2016 - 13:02
THE WHO: due date in Italia a settembre
22/09/2015 - 10:14
THE WHO: Roger Daltrey ha la meningite, cancellato il tour statunitense
29/11/2011 - 18:08
THE WHO: è morto Ken Russel, il regista di 'Tommy'
20/02/2010 - 11:07
THE WHO: costretti a ritirarsi a causa del Tinnitus?
19/03/2007
THE WHO: disponibile un nuovo tributo in CD e DVD
ULTIME NOTIZIE
22/11/2019 - 21:09
ANCIENT BARDS: presentato un nuovo video
22/11/2019 - 21:03
GHOSTREAPER: ecco il lyric video di ''High Noon''
22/11/2019 - 20:57
PASSION: ascolta il nuovo singolo dall'album di debutto
22/11/2019 - 19:02
VICTORIUS: disponibile un nuovo brano
22/11/2019 - 18:50
MARCO HIETALA: a gennaio il suo album solista
22/11/2019 - 12:04
RUNNING WILD: online l'audio di ''Ride On The Wild Side''
22/11/2019 - 11:44
MORTIFERUM: disponibile il live video di ''Putrid Ascension''
22/11/2019 - 11:45
LORD MANTIS: tutto il nuovo album in streaming
22/11/2019 - 11:41
DANGER ZONE: presentano un video dall'ultimo album
22/11/2019 - 11:37
DECARLO: ecco ''There She Goes'' dall'album di debutto
 
[RSS Valido] Creative Commons License [CSS Valido]