Privacy Policy
 
IMMAGINI
Clicca per ingrandire
Il Volantino della data italiana
CERCA
ULTIMI COMMENTI
FORUM
ARTICOLI
RECENSIONI
NOTIZIE
DISCHI IN USCITA

31/01/20
LORDI
Killection

31/01/20
CANIS DIRUS
Independence to the Beast

31/01/20
NATTVERD
Styggdom

31/01/20
GARY MOORE
Live In London

31/01/20
MOON REVERIE
Moon Reverie

31/01/20
RAVENWORD
Transcendence

31/01/20
SERIOUS BLACK
Suite 226

31/01/20
HOUNDS
Warrior of Sun

31/01/20
SECRET ALLIANCE
Solar Warden

31/01/20
MONOLITHE
Okta Khora

CONCERTI

31/01/20
NOVERIA + METHODICA
TRAFFIC CLUB - ROMA

01/02/20
METAL PUNK FEST
CSO PEDRO - PADOVA

01/02/20
INCITE
DEDOLOR MUSIC HEADQUARTER - ROVELLASCA (CO)

01/02/20
EXTREMA
CRAZY BULL - GENOVA

01/02/20
CORAM LETHE
1001 - COLLE VAL D'ELSA (SI)

01/02/20
HIDEOUS DIVINITY + GUESTS
EKIDNA - CARPI (MO)

02/02/20
GLORYHAMMER + NEKROGOBLIKON + WIND ROSE
ALCATRAZ - MILANO

06/02/20
THE DARKNESS + DZ DEATHRAYS
ALCATRAZ - MILANO

06/02/20
EXTREMA + DEVIL CRUSADE + DISBOSKATOR
FREAKOUT CLUB - BOLOGNA

07/02/20
ABBATH + 1349 + VLTIMAS
CAMPUS INDUSTRY MUSIC - PARMA

HELLOWEEN: annunciato lo United Alive World Tour Part II, a settembre in Italia
05/12/2019 - 11:03 (1788 letture)

Axl
Mercoledì 11 Dicembre 2019, 23.53.08
105
@tino, chiunque sà benissimo che per l'Oktoberfest è necessario prenotare per non rischiare di non trovare posto nei tendoni quindi non credo sia un paragone . In Germania , tra le tante i treni partono talmente precisi che ti ci puoi regolare l'orologio c'è stato sicuramente un peggioramento dello stato sociale dovuto all'ingresso incontrollato di troppi stranieri che vanno lì solo per approfittare dei loro servizi sociali ma non paragoniamo noi e loro perché ne usciamo con le ossa rotte. Sono d'accordo con il signore io sarei voluto andare all'Expò ma quelle code erano qualcosa di ridicolo in pratica avrei pagato per vedere al massimo due stand in una giornata dovendo scegliere non in base ai miei gusti ma in base a dove c'era meno fila io viaggio molto e sono stato in diverse esposizioni internazionali di stessa importanza e non ho mai visto una cosa del genere poi certo dare del terzo mondo ce ne passa sono anche d accordo è vero che a Milano non produce ricchezza ha solo il nome perché fanno la fashion week ma l'Italia la tengono in piedi altre province o Regioni per esempio io sono mezzo Veneto e lì fidati che lavorano e producono molto di più
Shock
Martedì 10 Dicembre 2019, 19.49.11
104
@Lisa: lo disse anche la mia professoressa di francese, quindi non sono il solo ahahahah!! Siamo OT (tanto.....), perché altrimenti sarebbe una lunga storia da raccontare.....
lisablack
Martedì 10 Dicembre 2019, 19.20.33
103
Che il Louvre ha centinaia di capolavori credo sia scontato e lo sa' tutto il mondo..non occorre neanche dirlo. La Gioconda anche se e' un quadretto minuscolo, resta un' opera unica, enigmatica, ambigua. Leonardo non lasciava nulla al caso..come in tutte le sue opere, il volto della Monna Lisa continua ad affascinare da secoli proprio per questo..sentir dire quadretto del cazzo, giuro che in vita mia non credevo possibile😱
Silvia
Martedì 10 Dicembre 2019, 19.03.08
102
Quoto Lisa, La Gioconda sara' pure diventata famosa da relativamente poco ma e' sempre stato un quadro prezioso tanto da appartenere x lunghi periodi alla famiglia reale francese. Senza contare che l'arte ha un valore che non e' legato alla fama. Comunque, a parte questo e le analisi economiche penso che Milano sia sempre stata dominante nel campo della musica come centro x i concerti e infatti tante date importanti come questa si tengono nel capologuogo lombardo.
Shock
Martedì 10 Dicembre 2019, 19.00.54
101
Quadretto del cazzo nel senso che è effettivamente un quadretto piccolo, molto di più di quello che uno immagina ed al confronto di quello che c'è intorno è ben poca cosa. Ci sono stato due volte al Louvre per un totale penso di più di 12 ore di visita, e fidati che ci sono quadri molto ma molto più belli ed interessanti della Gioconda; spesso quello che è più famoso non vuol dire che è meglio (ne abbiamo un esempio anche in musica).
lisablack
Martedì 10 Dicembre 2019, 18.43.39
100
Quadretto del cazzo La Gioconda? Mamma mia ..il mondo e' alla frutta😢
Shock
Martedì 10 Dicembre 2019, 17.53.08
99
La Gioconda è un quadretto del cazzo, nel Louvre ci sono quadri immensamente migliori che nessuno caga (e tra l'altro finché non fu rubato il quadro della Gioconda era in un angolo del museo ben poco considerato....cosa non fa la pubblicità...).
lisablack
Martedì 10 Dicembre 2019, 17.27.12
98
Esatto..io siccome sapevo che ci sarebbero state code pazzesche, ho evitato di andare a soffrire per nulla😀 anche se mi sarebbe piaciuto vederlo..d' ora in poi solo concerti come questo e altri, ne vale la pena, l' unica coda di 7 ore potrei farla per vedere " La Gioconda " al Louvre..per quella anche 10 ore😀
tino
Martedì 10 Dicembre 2019, 16.46.22
97
Ah ok scusa. No in effetti penso che la verità stia nel mezzo nel senso che non è vero che Milano tiene su l’italia da sola ma nemmeno è il quarto mondo che a casa mia vuol dire bidonville africane, ma nemmeno il secondo mondo per capirci. E’ una citta sicuramente ancora industriale e anche se le grosse aziende non ci sono più ce ne sono una miriade di medio piccole specie nelle vicinanze. Poi ovviamente è un centro culturale e commerciale, quindi industria anche quella. Le file di sette ore io non le ho fatte, sicuramente come ho detto un paio abbondanti nello stand dell’italia e del giappone, ma è perché sono andato all’inizio, mentre da quel che ho capito l’afflusso è stato in crescita progressiva di giorno in giorno e quindi probabilmente si sono raggiunti picchi altissimi per l’enorme affluenza. Il quarto mondo non c’entra nulla, se c’è troppa gente la fila aumenta di conseguenza, con il senno di poi uno rinunciava e si godeva l’esterno senza annoiarsi perché c’era comunque tanto da vedere. Torno nuovamente al parallelo con la baviera e l’oktoberfest dove letteralmente non bevi e non mangi se vai nel primo pomeriggio durante la settimana o durante il weekend dove c’è la gente fuori in fila alle 11 del mattino, e quello è primo mondo (come milano). A disneyland e gli universal studios si faceva un paio d’ore di fila per attrazioni che duravano 5 minuti ma nessuno ha mai tirato fuori la pistola. Se non si è disposti a sacrifici si rinuncia, semplice no?
lisablack
Martedì 10 Dicembre 2019, 16.29.04
96
No mi rivolgevo a Simon Black che non accetta la realta'.. 😀 7 ore di coda si fanno anche agli Uffizi a Firenze, ai Musei Vaticani,.e al Louvre..io ho fatto code di 3 o 4 ore ai concerti..se uno non ce la fa' a sopportare, se ne sta a casa, non e' obbligato ad andare all' Expo..
tino
Martedì 10 Dicembre 2019, 16.23.50
95
ce l'hai con me? pensavo di aver chiarito
lisablack
Martedì 10 Dicembre 2019, 16.17.44
94
Ascolta ..io ho detto che Milano e' una citta' importante, qui mi sembra che per te e' una gara " a chi e' più bravo" " a chi e' più bello". So benissimo che ci sono regioni del Nord e non solo, che si spaccano il culo, lavorano, producono, questo non toglie che la citta' della " madonnina" sia sopravvalutata o altre cose. Se non hai capito ora, la faccenda e' grave..
tino
Martedì 10 Dicembre 2019, 16.00.56
93
Però sono d'accordo sulla seconda parte cioè che la ricchezza vera e' prodotta altrove
tino
Martedì 10 Dicembre 2019, 15.32.05
92
Chi parla di terzo o addirittura quarto mondo in merito all expo probabilmente non ha visto nemmeno il secondo...cioè l'expo come le bidonville di Nairobi, certo come no.
No Fun
Martedì 10 Dicembre 2019, 15.29.53
91
Helloween, ops
No Fun
Martedì 10 Dicembre 2019, 15.28.57
90
Non ho capito, ma gli Halloween hanno suonato all'Expo? Non lo sapevo
Simon Black
Martedì 10 Dicembre 2019, 15.11.04
89
Quando la fila è di 7/8 ore in piedi siamo ben oltre la disorganizzazione, tenendo anche presente che c'erano visitatori che venivano dall'estero dove cose del genere sono IMPENSABILI, ripeto SETTE/OTTO ORE DOCUMENTATE DI FILA, un pò di onestà intellettuale suvvia. Altro che cose da mettere in conto, queste sono cose da terzo, anzi, QUARTO mondo. Milano ormai produce ben poco (le grandi industrie hanno chiuso e le restanti hanno spostato la produzione all'estero), la ricchezza REALE è prodotta in altre province e Regioni del Centro Nord che lavorano tanta senza boria e senza le quali saremo col culo pe terra, quindi vorrei capire da dove ricavi che Milano sia la città più importanbe d'Italia, forse perché c'è Zelig?
ObscureSolstice
Martedì 10 Dicembre 2019, 0.56.49
88
Area, quest'esternazione al commento 61 si poteva anche evitare
lisablack
Lunedì 9 Dicembre 2019, 23.28.28
87
Ne ha parlato lui ..io no. Io non ci sono andata, ma anch'io so' da chi ci è stato, che tutto andava bene. Le code, le file kilometriche sono da mettere in conto quando si va' in questi eventi..inutile lamentarsi.
tino
Lunedì 9 Dicembre 2019, 23.15.44
86
Continuo a non capire dove sarebbe stata la disorganizzazione. Ne parlate come se ci fossero stati chissà quali disservizi. Io ho passato una bella giornata, diversa, le code le ho fatte, alcune estreme per padiglioni tipo Italia Giappone che alla fine non meritavano poi tutta l'attesa, ma erano perché la gente era veramente tantissima. Inoltre gli stand erano giustamente gestiti da personale del paese protagonista quindi se c'era qualche fantomatico disservizio sarebbe da imputare non alla città meneghina ma al personale stesso.
lisablack
Lunedì 9 Dicembre 2019, 21.21.28
85
Scusa..ma dell' Expo di Milano ne ha parlato pure la mia vicina di casa che ha 90 anni e non ci e' andata..e allora? Sei tu che tiri in ballo la sbagliata organizzazione, cosa scontata e superflua. Quando girano migliaia di persone, succede sempre della confusione, sempre qualcosa non va..e' normale! E' gia' tanto che non ci siano stati attentati, ci hai mai pensato? Io non sopravvaluto Milano, e' al momento la citta' più importante d' Italia, tu ci sei mai stato? Io sì eccome.. volente o nolente, e' passata avanti anche a Roma che purtroppo sta vivendo il suo " periodo" peggiore. La poverta' e la delinquenza sono ovunque..se non le vuoi trovare, vai sulla Luna😀, li di sicuro non trovi niente di tutto questo..
Simon Black
Lunedì 9 Dicembre 2019, 17.24.16
84
@lisablack quindi parli di un evento dove non sei manco andata? Scusami ma si sembra poco coerente. Inoltre credo che sopravvaluti Milano, ci sono regioni come le Marche ben più operose o altre, come l'Alto Adige di ben altro esempio di efficienza. A Milano "girano" soldi, ma non vuol dire che ne si producano, c'è una bella differenza. E' una città umanamente MOLTO povera, certamente da non ergere a esempio di alcunché, visti i tassi di criminalità (da anni è la città con più criminalità d'Italia, basta una semplice ricerca su google) e i dati sul consumo di cocaina, campi questi in cui sicuramente primeggia.
tino
Lunedì 9 Dicembre 2019, 14.15.34
83
Boh io dei grandi problemi di organizzazione all’expo non li ho visti, le file erano conseguenza diretta dell’afflusso sterminato, ma anche se vai all’oktoberfest alle 2 del pomeriggio infrasettimanale fai fatica a trovare un buco per sederti, e parlo per esperienza diretta di quello appena trascorso. Le file ci sono anche a disneyland, o in qualsiasi museo, bisogna accettarle e farsene una ragione, se uno preferiva cazzeggiare all’aperto oppure farsi gli stand minori aveva un sacco di cose interessanti da fare e da vedere, ovvio che se volevi vedere gli stand più importanti le file erano di conseguenza. L’unica cosa che ho trovato sgradevole sono state le zanzare…
Area
Lunedì 9 Dicembre 2019, 14.04.19
82
@lisablack, io sono stato assolutamente favorevole all'Expo anche se non ci andai (per mancaza di tempo e voglia), ha fatto bene sia a Milano che in generale al turismo in Italia. Se non si fosse fatto gli Italiani sarebbero partiti con il solito "In Italia non si fai mai abbastanza". Comunque 55 euro é pochissimo rispetto ad altri eventi....
lisablack
Lunedì 9 Dicembre 2019, 14.00.41
81
Biglietti 55 euro? Non e' molto..ma nemmeno poco, pero' si puo' fare. Area ovunque tu vai, dove c'e' la folla, e' impossibile non fare la coda e non avere disagi..dove c'e confusione, qualcosa che non funziona c'e sempre. Un' evento come l' Expo ha dato comunque lavoro, ha portato soldi, e se l': organizzazione non era poi così eccellente..be' pazienza. Non e' molto facile gestire " folle oceaniche" specialmente quando alcuni pretendono troppo, la gente a volte e' arrogante..e crede che li sia tutto dovuto
Area
Lunedì 9 Dicembre 2019, 13.51.25
80
@lisablack, io sono stato in Spagna, Svizzera, Francia e Inghitlerra... bene queste ultime due sono ritenute spesso come dei posti "super puliti, precisi e dove non si fanno code".... Assolutamente falso, l'Inghilterra non é solo Londra così come la Francia non é solo Parigi (entrambe due città tutto tranne che super efficenti e pulite seppur turisticamente interessanti)... semmai é vero che sono due mondi diversi ma solo perché si parlano lingue diversi ed é diversa la cultura e quindi lo stile di vita (orari, modi di fare vari, cibo etc...). Per farti un esempio molto stupido.... vai da qualsiasi parte in Francia che non sia la città di Parigi appena fuori da un piccolo-medio centro dopo le 19:30 spengono persino i lampioni e l'unica luce che vedi é quella delle case delle persone che guardano la tv (al buio), non c'é poi la cultura dei bar aperti anche alla sera nel paesino minuscolo come qui in Italì (almeno al Nord eh e anche in Centro ho visto che é del tutto simile al Sud non ne ho idea). Facendotene uno più serio in Inghilterra se vai a fare del Turismo in un posto che non sia una grande città e non ti sforzi nemmeno di parlare un inglese stentato loro semplicemente ti dicono "Eh scusa non capisco" , in Francia invece (persino a Parigi) non é affatto gradito che gli si chiedano le cose in Francese, un po per patriottismo e un po perché la conoscenza dell'Inglese é scarsa esattamente come in Italia e in Spagna.
angus71
Lunedì 9 Dicembre 2019, 13.36.00
79
tornando in tema, che forse è meglio, i biglietti sono in vendita. 55€
lisablack
Lunedì 9 Dicembre 2019, 13.05.07
78
Io vivo in Italia..dove vuoi che viva? Io ho detto che l' Expo ha dato visibilita' mondiale a Milano ( volete dire di no anche su questo?) Riguardo l' organizzazione, quando c'e una folla oceanica di quel genere..chi si lamenta c'e sempre. Uno se non vuole fare la coda se ne resta a casa sul divano( come ho fatto io😀 ..ma quando si va' a questi eventi, i disagi ci sono quasi sempre. E comunque l' italiano si lamenta sempre..
Simon Black
Lunedì 9 Dicembre 2019, 12.51.26
77
xlisablack, non sò in che paese vivi, all'expò c'erano ore sterminate di fila, in assenza di servizi, addirittura era uscito un servizio delle iene che dimostrava come si facesse prima ad andare in AEREO negli Emirati Arabi piuttosto che fare la fila per il padiglione, questo per te sarebbe stato il biglietto di presentazione di paese avanzato?
tino
Lunedì 9 Dicembre 2019, 11.17.52
76
Ma nemmeno io ho sminuito l’importanza economico culturale di Milano, riconosco il suo ruolo di leader del nord “produttivo”, ma un “leader” senza un esercito competitivo dietro è una nullità, il mio appunto era rivolto a un’affermazione sostanzialmente sbagliata. Dire che Milano è una grande metropoli leader di un nord italia economicamente competitivo a livello mondiale è una cosa; non è esattamente lo stesso affermare che “da sola” tieni in piedi il paese.
lisablack
Lunedì 9 Dicembre 2019, 10.56.28
75
Va bene..mi sono espressa male, prendila anche un po' come battuta..l' ho detto come per dire che e' una citta' fondamentale, tutto qui, non e' la sola a portare avanti il carrozzone ma di sicuro e' la citta' più importante del Nord, il " centro", non ci rimangano male torinesi e bolognesi ma e' così ..la..a volte per parlare sembra che ci voglia il vocabolario..
tino
Lunedì 9 Dicembre 2019, 9.28.09
74
Tutto il nord non è “solo” milano, milano è una grande città, la più importante senza dubbio ma non è il nord. Il nord va da torino a trieste passando per il veneto, la liguria il trentino. Tutta l’emilia romagna da piacenza a rimini è una delle zone industrializzate più ricchè d’europa, con un pil a livelli tedeschi. Basta guardare la metalmeccanica, l’automotive che fabbrica oltre alle auto e ai trattori tutta la componentistica che finisce su le auto di tutto il mondo, poi c’è la food valley di parma, il distretto ceramico di sassuolo, il tessile di carpi, il biomedicale della bassa modenese, tutto il packaging che tiene banco in questi giorni per il discorso plastiche, tra l’altro la multinazionale svedese tetra pak, leader del packaging per alimenti ha la sede centrale a Modena, senza contare la sola bologna che non è milano ma ci si avvicina parecchio, Non voglio sminuire Milano che ovviamente è la più importante città italiana, ma lei da sola senza tutto il resto non tirerebbe proprio un bel niente. Ps l'emilia romagna non è centro italia, è nord a tutti gli effetti.
lisablack
Lunedì 9 Dicembre 2019, 8.55.59
73
Vabbe' dai..non e' una sciocchezza e' la verita' senza nulla togliere all' Emilia. Tutto il nord traina avanti l' Italia, non mi sembra di aver detto nulla di male..eh..Milano e' una citta' importante non neghiamo l' evidenza .
tino
Lunedì 9 Dicembre 2019, 7.59.33
72
Milano manda da sola avanti l'economia? Lo dico da emiliano, una regione tra le più ricche e industrializzate d'Europa...non diciamo delle sciocchezze
lisablack
Lunedì 9 Dicembre 2019, 5.44.11
71
Milano e' una citta' europea..ora io non so come funziona Linate e neanche mi interessa, ma la citta', inutile negarlo, sta' da sola mandando avanti l' Italia( non sono leghista eh?) E' il motore dell' economia italiana..riguardo la delinquenza della stazione..Roma Termini e' uguale..forse peggio. La delinquenza c'e anche nelle tanto blasonate " Parigi Londra"..se uno vuole citta' europee tranquille e serene, si rechi pure nel Nord, Svezia e Finlandia, per il resto tutto il mondo e' paese. L' Expo ha dato visibilita' e importanza a Milano..a livello globale. Una citta' che sa gestire ed ospitare un' evento del genere..la dice lunga su cio' che e' diventata Milano. Se poi dietro c'e della mafia o altro..dimmi te in Italia dove non sta' la corruzione? Anzi nel mondo..
Alex
Lunedì 9 Dicembre 2019, 1.21.43
70
Guardate che Milano è semplicemente strategica perché in tempi in cui le band campano prevalentemente di live è meglio raggiungibile in quanto ha tre aeroporti ed è più vicina ai confini europei. Quando l'industria poteva contare sugli introiti della vendita dei vinili e la frequenza dei tour era molto ma molto minore, Roma era tappa obbligata al par di Milano. Meglio tralasciare discorsi "etici" perché in tal caso tra le due città non v'è alcuna differenza. La sola differenza è architettonica dove Roma prevale nettamente. p.s. chi sostiene che Milano è una città europea evidentemente l'Europa non l'ha mia girata e lo si vede da appena arrivi a Linate (l'aeroporto peggio servito per i collegamenti con la città che abbia mai visto) o Stazione Centrale (va beh qui i commenti sono superflui, basta solo ricordare i vari servizi giornalistici sullo spaccio a cielo aperto a tutte le ore del giorno...) dove degrado e disservizi regnano sovrani, fatevi un giro in Svizzera và... Vedo addirittura citare Expò laddove sarebbe meglio tacere, basta infatti fare una semplice ricerca su google e leggere le varie inchieste sul malaffare che vi girava intorno...
Area
Venerdì 6 Dicembre 2019, 9.33.35
69
@angus71, per le olimpiadi manca ancora parecchio (si parla di 2026) dato che quelle immediatamente prossime si svolgeranno a Tokyo... comqune senza aspettare quell'evento con l'anno nuovo inzierà di base un nuovo decennio quindi una nuova epoca e Milano non si fermerà mai evolverà sempre e che ci crediate o meno anche l'Italia.
angus71
Venerdì 6 Dicembre 2019, 9.16.09
68
Molto bene @painkiller commento 58. anche io Milanese , effettivamente ,con expo, la città ha cambiato proprio marcia. vediamo con le olimpiadi. senza perdere del tutto l'identità che aveva precedentemente.
thrasher
Venerdì 6 Dicembre 2019, 8.36.57
67
Area io sono del 48 ma non sono mai stato al piper
thrasher
Venerdì 6 Dicembre 2019, 8.36.18
66
Meno difficili da girare
thrasher
Venerdì 6 Dicembre 2019, 8.34.51
65
Milano comunque è caotica trafficata, se si sbaglia strada ci vuole tantissimo tempo per ritornare giusti. Altre citta tipo brescia Bergamo bologna sono sempre alla portata di tutti e difficili da girare... Comunque 50 euro per gli helloween no grazie... Già visti nell 86 e 88 mi tengo quel bel ricordo
fasanez
Venerdì 6 Dicembre 2019, 8.32.31
64
@lethal ho citato solo i luoghi più underground, sulla scia del flog, evitando appunto quelli di una certa capienza. Tutti i live che citi ovviamente mi hanno visto presente, considera che al vecchio tenda ci ho visto dalla PFM a Branduardi...
Area
Venerdì 6 Dicembre 2019, 8.28.38
63
@lisablack, non direi che Roma sia così decadente... ma forse voi parlate solo di concerti e... questo non lo sò! Io ci sono stato anche di recente per turismo. Purtroppo nessuno di noi potrà mai sapere quanto sia stato magico andare al Piper durante gli anni 70 dove hanno suonato i migliori gruppi Rock Italiani (Prog) e Internazionali degli anni 70.... a meno che qui tra i commenti non ci sia qualcuno nato negli anni 50.
thrasher
Venerdì 6 Dicembre 2019, 8.27.46
62
Ragazzi ma andate oltre.... Perché Milano secondo voi? Leggete qualche libro di gratteri e saviano e datevi voi le risposte non aggiungo altro... Scusate l OT
Area
Venerdì 6 Dicembre 2019, 8.25.28
61
@No Fun, No aspetta fai il bravo... non ho detto che "non ci sono storicamente concerti"... ho detto che rispetto allì'Emilia e alla Lombardia sorpattutto a Milano si fa davvero poco e che sia la patria delle discoteche house e dance é risaputo... poi e lo dice proprio Raul Casadei "Roooomagna Ballerinaaaaaa...." alla radio sta roba passa anche in tutta l'Emilia e grazie al c**** visto che sono due regioni in una. Poi a me piacciono le discoteche Romagnole, al Cocoricò per dire ho fatto in tempo ad andarci un migliaio di volte da quasi 20 anni a questa parte (dal 2002 per essere precisi) e quindi anch'io mi aggiungo a chi dice che la Romagna é bellissima. A me la Romagna piace definirla "la Baia"
lisablack
Venerdì 6 Dicembre 2019, 8.01.18
60
Sì ha detto una cosa giusta..e' una citta' "europea", anzi direi una metropoli " europea". Purtroppo il declino di Roma e' imbarazzante..Roma e' pur sempre Roma.
tino
Venerdì 6 Dicembre 2019, 7.50.30
59
Bel post pain un po' di sano ottimismo ogni tanto.
Painkiller
Venerdì 6 Dicembre 2019, 7.30.53
58
Amo città uniche come Venezia e Firenze, giro ed ho girato l’Italia però la mia Milano non la cambierei con nessun’altra. Ha vissuto un lungo periodo di declino, ma l’Expo l’ha fatta rifiorire, le ha dato nuovo slancio. È stata colta l’occasione di rimettere a nuovo zone semi-centrali che vivevano in stato di abbandono, ed ora anche le zone periferiche. E si continua: grattacieli, strade, ma anche verde. Rispetto a 10 anni fa sembra di vivere in un mondo nuovo. Poi vai in centro adesso, con le lucine di Natale, e scopri che i luoghi cari, quelli della vecchia Milano, esistono ancora. Giusto sabato scorso ho fatto una bella giornata tra shopping, illuminazione natalizia, viette, bancarelle, Duomo, il castello Sforzesco. Bellissima. Senza offesa agli altri ma tra Milano e Roma sembra di stare in due nazioni diverse. Tangenti, corruzione etc....ci sono ovunque nello stivale, eppure Milano cresce ed è l’unica città “Europea” che abbiamo. Il locale in cui suoneranno gli Helloween è un esempio di questa rinascita. Il vecchio scalo di Porta Romana rimesso a nuovo, con una tensostruttura di 10.000m3 per concerti ed eventi. Non abbiamo più il vecchio Pala (Trussardi, Vobis , Mazda, etc...) e questo nuovo spazio è una alternativa al Forum. Zona semi-centrale, vicino alla tangenziale e non lontano da Porta Romana e dai Navigli. Ci suoneranno anche i Nightwish
lisablack
Venerdì 6 Dicembre 2019, 7.21.59
57
fasanez..hai citato locali storici👍, che anch'io ho girato..non tutti pero'. Anche a Pisa ce ne sono..lethalzorker, Brunelleschi, Leonardo, Michelangelo..sarebbero anche loro metallari, solo chi ha un' intelligenza superiore puo' amare la nostra musica😂😂
lethalzorker
Venerdì 6 Dicembre 2019, 6.25.10
56
@lisa, avevo intuito che eri Fiorentina eh eh!! Una vera metallara estrema doc nata all'ombra del Cupolone, non poteva essere altrimenti! Brunelleschi sarebbe fiero di te!! Una saluto da un azzurro di Santa Croce! @fasanez, ti stai dimenticando il luogo piu' capiente a Firenze, il Palasport ora Mandela Forum con 8000 posti dove ai tempi d'oro mi sono sparato il Clash of the Titans, i JudasPriest e stavo per ammirare Metallica e Anthax, concerto poi annullato per la morte di Cliff pochi giorni prima. Poi ci sarebbe il vecchio 'Tenda' ora Tuscany Hall con circa 2000 posti, a cui sono affezionato per averci visto i Venom e i Saxon ,ma anche gli Slayer solo 6 anni fa. Quindi come vedi i posti ci sono ma i concerti che ci fanno ora sono una roba deprimente. Gli organizzatori avidi e vampiri vogliono la quasi certezza dei locali pieni ed in questo senso solo Milano da' garanzie...e un maremma maiala ora ci sta' proprio bene)))
Shock
Venerdì 6 Dicembre 2019, 2.41.20
55
Ahahahah 🤣
ObscureSolstice
Venerdì 6 Dicembre 2019, 1.02.05
54
La mara maionchi del metal è ancora in tempo per vederli
Silvia
Giovedì 5 Dicembre 2019, 22.58.06
53
@fasanez la Toscana ha dato al nostro Paese tanti grandi artisti anche nel nostro genere, forse e' anche x questo che si sono creati tanti luoghi in cui suonare... luoghi che conosco persino io fra quelli che citi tu. Comunque concordo, alla fine e' sempre una questione di soldi potersi muovere x la penisola
fasanez
Giovedì 5 Dicembre 2019, 22.41.06
52
@LIsa 50 L'italia ha la fortuna / sfortuna di essere fatta come uno stivale. Per suonare a Roma in pulman devi farti di fatto la stessa strada "anda e rianda" per dirla come diciamo noi. E' sempre una questione, purtroppo, di soldi.
fasanez
Giovedì 5 Dicembre 2019, 22.38.46
51
@Rob39 la Toscana è sempre stata "piena" di rockoteche o posti dove suonare live. Il Flog esiste sempre, come non citare in ordine sparso, Backdoors, Cencio's, Vela's, Savana, Tower live, Circus Scandicci, Viper, Exenzia, Siddharta, Topsy, un paio tra Cascina e Pisa dei quali ora mi sfugge il nome.... Magari ora ce ne saranno altri e diversi di questi hanno cambiato nome o fatto festa, ma quei nomi a cavallo degli 80-90-primi 2000 hanno fatto la storia del rock nella nostra "splendida" regione.
lisablack
Giovedì 5 Dicembre 2019, 21.32.33
50
Ehi Stagger adoro la cassoeula😀, dai la Romagna e' molto bella..la cucina poi..la mi' Toscana ragazzi e' unica. Comunque anche il sud e' stupendo. .mi farebbe tanto piacere, un concerto come questo, e molti altri..a Palermo, a Bari o Napoli..i metallari del " mezzogiorno" sono sempre penalizzati
No Fun
Giovedì 5 Dicembre 2019, 20.38.17
49
@tino e @lisa, mah, Romagna stupenda non direi proprio, ... rispetto a Bologna o alla Toscana non c'è gara imho, sm, pqcclmo. Comunque alla fine l'Italia è piccola, il problema è che è montuosa, se ci fossero linee ferroviarie e aeroporti decenti anche al sud si potrebbe andare comodamente da Potenza a Milano per dire.
Stagger Lee
Giovedì 5 Dicembre 2019, 20.32.53
48
Lisa!...se passi da Milano ti porto a farti una mangiata di cassoeula coi controfiocchi!!
lisablack
Giovedì 5 Dicembre 2019, 20.28.43
47
Romagna stupenda..concordo..sono tascanaccia, come dice tino, ma non ho nulla contro Milano, ci mancherebbe, io l' Italia la amo tutta da Aosta sino a Pantelleria..il mio era uno sfogo, un po' " esplicito"😀 alla mia maniera..Chiedo scusa a tutti i milanesi, bellissima citta'..ma dopo la mi' Firenze eh😂😂
lele
Giovedì 5 Dicembre 2019, 20.25.48
46
che dire? uno dei miei complessi di culto da sempre con il mio cantante preferito di sempre uno dei primi 5...parlo ovvio di kiske e concerto a casa mia...ebbene si ho la fortuna di vivere in sta cazzo di milano come ha scritto qualcuno in precedenza...ho questa fortuna almeno a concerti qui passano tutti...
tino
Giovedì 5 Dicembre 2019, 20.12.23
45
La Romagna e' stupenda
No Fun
Giovedì 5 Dicembre 2019, 20.05.55
44
Leggendo il commento #29 di @Area ho avuto un mancamento. Non ci sono "storicamente" concerti in Romagna? Meno male che @Rob #39 rimette le cose a posto. Il Velvet di Rimini, potevo prendere la bici e andarmi a vedere i Ramones o i Primus, per dire due delle decine e decine di band che ci hanno suonato, e tutti quelli citati da Rob, Imola compresa che è appunto Romagna. Non c'era solo il Cocco o Raul Casadei, "evviva la Romagna evviva il Sangiovese... ci invita a far l'amore, l'amor senza pretese..." che comunque "amor senza pretese" è anche il più bello striscione mai apparso su un campo di calcio.
Shock
Giovedì 5 Dicembre 2019, 19.50.07
43
A me le città fanno tutte....ehm...diciamo che ne faccio a meno, meglio natura e montagne 😁
tino
Giovedì 5 Dicembre 2019, 18.32.12
42
Beh evidente. Chi è che ce l'ha con Milano? Penso nessuno anche se io adoro Roma e Napoli
Silvia
Giovedì 5 Dicembre 2019, 18.24.42
41
Anche a me quello di lisa e' sembrato uno sfogo, senza cattiveria verso Milano in particolare!
Shock
Giovedì 5 Dicembre 2019, 17.50.53
40
Torino invece è un disastro.....
Rob Fleming
Giovedì 5 Dicembre 2019, 17.42.52
39
Adesso vi frego tutti. La Romagna parte da Imola compresa e arriva sino a Pesaro (per capirci Valentino Rossi tecnicamente è romagnolo sebbene marchigiano). Poi ci sono confini geografici e quindi un marchigiano del confine non dirà mai che è romagnolo. Ergo, chiunque va a suonare all'autodromo e si parla quindi di pezzi grossi va in Romagna. Che poteva / può vantare lo Slego, il Velvet, Vidia, Rock Planet, Bronson... Poi è chiaro che le occasioni che offre Milano in Italia non le dà nessuno. E mi pare che lo sfogo di Lisa da un certo punto di vista ci possa stare. A Firenze ricordo con piacere l'Auditorium Flog (esiste ancora?), ma poi? Ma è vero che oramai tra treni e autostrade in Lombardia si arriva pressoché in tempo reale
tino
Giovedì 5 Dicembre 2019, 16.52.47
38
area il tempo rock di gualtieri Re è chiuso da qualche anno ormai, era una vecchia discoteca, un relitto degli anni 80, quelle discoteche che ormai sono state rase al suolo quasi ovunque. Dal punto di vista dei concerti era un posto orribile, con il palco rasoterra, di quei concerti che se non trovavi un buco o nei gradoni rialzati o nel piano superiore vedevi solo le palette delle chitarre con scritto fender o le teste dei musicisti. E' andata meglio le ultime volte, ho visto i death angel e gli arcturus, comunque un posto da dimenticare
Christian death rivinusas
Giovedì 5 Dicembre 2019, 16.26.59
37
Fantastica notizia ..... faro’ il bis visto che li ho gia’ visti ad assago
Silvia
Giovedì 5 Dicembre 2019, 15.44.13
36
thrasher dove nell'86? Area si' succede di confondere le provenienze XD
thrasher
Giovedì 5 Dicembre 2019, 15.39.17
35
Io no grazie li ho gia visti nell 86 e 88 mi tengo quei bei ricordi
fasanez
Giovedì 5 Dicembre 2019, 15.32.53
34
E allora se Lisa è una toscanaccia ci facciamo il viaggio insieme E,a scanso di equivoci, se si aggrega qualche altro meglio ancora!
thrasher
Giovedì 5 Dicembre 2019, 15.30.16
33
Non è una novità che gli eventi live grossi metal sono prettamente al nord... Il centro e il sud Italia in particolare sono sempre stati penalizzati.... Milano padova torino Bologna Firenze.... Il posto più a sud è Roma... Poi per il resto concerti meno importanti vengono fatti in tutta italia
Elluis
Giovedì 5 Dicembre 2019, 15.27.59
32
Raga, cmq non volevo fare polemica, però ogni volta sento dire "che palle Milano", "uffa ancora MIlano" ecc. Ormai è stra-risaputo che la maggior parte dei concerti singoli durante l'anno passa da Milano, per una questione più che altro logistica legata agli spostamenti dei tour europei delle bands. Di contraltare c'è da segnalare che la quasi totalità dei festival italiani è lontana da Milano, (Roma, Firenze, Bologna, Verona ecc.), mi sembra quindi un giusto compromesso per accontentare il popolo rock italiano.
Area
Giovedì 5 Dicembre 2019, 15.24.00
31
@tino.... Oddio il Rock Planet jajaja i gruppi più "grossi" che ci vengono a suonare sono quelli metal che fanno i dischi con la nuclear blast ma dubito che vengano i metallica per dire. Anche con il tempo rock di Reggio Emilia (e non so se esista ancora) stesso discorso....
tino
Giovedì 5 Dicembre 2019, 15.23.47
30
la lisa è una toscanaccia
Area
Giovedì 5 Dicembre 2019, 15.21.56
29
@tino, si ma non solo, andando a memoria (e dico così perché non sono più addentrato al genere) da una decina di anni a questa parte una circolo di persone proprio a Parma che ha fondato delle agenzie che si occupano di organizzare eventi (fino a pochi anni fa avevano persino delle label, un team di grafici e uno studio di registrazione).... queste cose fanno tanto. Bologna può migliorare da quel punto di vista e il potenziale c'é tutto! La Romagna... a parte che io sono stato in tutti quei posti tipo Cocoricò ecc... ma se si parla di concerti Rock o Metal ci si deve scontrare con il fatto che é storicamente Discotecare come dicevo e pure con i problemi che sottolinei tu! Tutto vero. E' un luogo adatto per fare le vacanze al mare e per ballare, per i concerti direi di no a meno che non sei Vasco, Jovanotti o che fai un genere che sposta cifre importanti (Pop, House e da 10 anni pure Rap e derivati tipo la Trap) Chettelodicoafare già sai
Area
Giovedì 5 Dicembre 2019, 15.14.16
28
@Silvia, non ricordavo fossi Sarda, pensavo lo fosse Lisablack e non so perché XD....
tino
Giovedì 5 Dicembre 2019, 15.10.48
27
A parma si è aperto un ciclo perché il campus industry è nella zona universitaria nuova e ha evidentemente deciso di giocare la sua partita aggiudicandosi diverse cose interessanti anche in virtù della vicina presenza giovanile Però conosco bene la città ed ha il problema che hanno tutte le città piccole, cioè devi arrivare in macchina altrimenti sono cazzi perché sei in periferia e specialemete per andartene è una cosa seria. Bologna è importante e competitiva pure lei ma è una grande città con servizi da piccola, quindi svantaggiosa per chi non ha l’automobile, la romagna lasciamola stare perché è scomoda per chiunque quindi non adatta al passaggio di tour, penso ci sia qualcosa al rock planet di cervia ma è un buco, quindi fuori concorso. Quindi penso abbia ragione comunque il ragazzo sardo che ha giustamente citato l’aereo low cost, ma non socrdiamoci i treni ad alta velocità, è la più adatta c’è poco da fare
Area
Giovedì 5 Dicembre 2019, 15.08.37
26
@tino, si per Bologna spesso é un vero peccato, vero anche quello che dici di Torino che nonostante sia la quarta città più grande in Italia non se la calcola nessuno persino al TG non ne sento mai parlare... a Torino ci suonano giusto le loro band mi sa salvo proprio qualche volta e parlo in generale per qualasiasi genere. Condivido tutto quello che hai detto su Milano e aggiugno: Viene comodo anche per chi vive in Svizzera Italiana e qui ti dico una cosa... Sarà strano ma in Svizzera fanno tanti concerti Rap (vengono o venivano molti di quelli famosi dagli Stati Uniti) e meno concerti Metal che in Italia stando a quanto mi dissero diversi Ticinesi, con il Rock, Rap e altri generi se la passano benissimo.
Silvia
Giovedì 5 Dicembre 2019, 15.02.40
25
Si' Area e' vero supportiamo molto tutto cio' che e' locale! Comunque il discorso e' lungo, hai ragione ed e' anche OT. Dice bene Alino x i trasporti!!! @tino, giustamente ognuno guarda la propria realta'
Area
Giovedì 5 Dicembre 2019, 14.55.39
24
@Silvia, Beh ad esempio a chi piace il metal estremo la maggiorparte di quei concerti li fanno o a Parma o a Trezzo sull'Adda a giudicare anche dalle cose che vengono annunciate su questo sito... parliamo sempre di Lombardia e di Emilia (Non la Romagna invece visto che é quasi solo discotecara per tradizione) comunque. Per quanto riguarda la Sardegna... in realtà sono attivi in un po tutti i generi di Tendenza e Underground non solo dei due che hai detto tu, ma il punto non é quello... da loro complice la posizione e una forte cultura c'é un vero proprio network di media che da largo spazio alle realtà Sarde di tutto il territorio e non parlo di Internet ma anche a livello di Televisione locale. Io per dire non ho mai visto in Tv LOCALI (No Nazionali) del Nord programmi di approfondimento musicali dove fanno suonare e intervistano gruppi perché non esiste. E' vissuto tutto come se fosse una cosa autonoma... anche se non é paragonabile a ciò che avviene in certe comunità autonome Spagnole (e qui il discorso é molto lungo e politico)
tino
Giovedì 5 Dicembre 2019, 14.50.37
23
mi ero giusto scordato l'aereo...
tino
Giovedì 5 Dicembre 2019, 14.50.20
22
Non è che milano è facilmente raggiungibile, o meglio lo è rispetto a una metropoli tipo roma che è a metà stivale, è che è semplicemente la città più grande ed economicamente importante del nord italia, inoltre vi è un interland popolosissimo il che la rende attrattiva in virtù della gente e dei soldi che girano e ha una cosa banalmente importantissima come la metropolitana che permette spostamenti agevoli a chi viene con i mezzi. Sul piano logistico non è meno raggiungibile di una Bologna che è di fatto lei strategicamente la più adatta a per motivi automobilistici visto che collega il veneto, il centro italia, milano, il litorale adriatico e con il brennero a 40 km veneto e lombardia orientale. Poi sarà facile da raggiungere milano ma quando devi raggiungere e lasciare una location dei prima entrarci e uscirci il chè non è sempre semplicissimo. Quindi condivido la scelta di Milano che è sempre la scelta più logica ma rimane una briciola di amarezza perché spero sempre in bologna. Torino lasciamola stare perché è in culo al mondo, mi ricordo nel 93 per vedere i metallica, esperienza mai più ripetuta a differenza di milano che ho raggiunto fino allo scorso anno con i maiden all’ippodromo, evento che mi ha convinto di dire basta una volta per tutte con la metropoli meneghina per i motivi di cui sopra.
AlinoSky
Giovedì 5 Dicembre 2019, 14.44.07
21
da sardo, Milano tutta la vita. Aereo sempre economico da cagliari. Quando leggo di concerti a bologna bestemmio per giorni...
progster78
Giovedì 5 Dicembre 2019, 14.38.47
20
Anch'io come fasanez non conosco la location ma sicuramente ci andro' visto che non ho potuto vederli precedentemente. I biglietti andranno esauriti in un paio di giorni....
Silvia
Giovedì 5 Dicembre 2019, 14.24.54
19
Milano e' facilmente raggiungibile e questo e' un grosso punto a favore credo... pero' moltissimi concerti metal si tengono in posti relativamente spersi anche al Nord quindi non saprei... @Area dici bene sulla Sardegna, la realta' underground e' sempre stata pulsante sia in ambito metal che hc/punk (sia come gruppi che come partecipazione agli eventi) ma penalizzata dalla difficile raggiungibilita'. Nonostante cio' sono stati organizzati concerti con grandi nomi, dai Dark Tranquillity ai Sick of it All, grazie alla grande passione e impegno di alcune persone che credono davvero in quello che fanno./// x quanto riguarda gli Helloween penso che i fans non possano che essere felici di questi tour e del nuovo disco annunciato!
Area
Giovedì 5 Dicembre 2019, 14.11.20
18
@tino, esattamente così e questa cosa so che fa rosicare i Torinesi e anche un po quelli di Bologna... il Veneto un po si salva qualche volta con l'arena di Verona a livello concertistico. Purtroppo in Italia manca un corrispettivo di Los Angeles, che certamente non é ne Napoli ne Palermo, anche se potrebbe esserlo Roma a mani basse visto che di fatto ha il mare....
tino
Giovedì 5 Dicembre 2019, 14.04.22
17
Senza farla lunga Milano è la new York d'Italia ovviamente c'è il grosso del passaggio
Area
Giovedì 5 Dicembre 2019, 13.58.22
16
*Scarsa AFFLUENZA* pardon
Area
Giovedì 5 Dicembre 2019, 13.57.25
15
@tino, nessun attacco, io ci abito relativamente vicino ma non sto in Lombardia... tuttavia é una città che mi piace e in questo paese é quasi più importante di Roma. Secondo poi... negli anni 70-80 non ne ho idea ma 90 e anche negli ultimi tempi molti promoter mi pare di capire che non se la siano sentita a organizzare cose al centro (tranne Roma) non so perché e al Sud per scarsa influenza e poi beh... diciamo che quando a un po tutti piace il neomelodico napoletano non é facile.... La Sardegna quasi é un altro mondo e mi spiego.... nonostante ci siano tantissime realtà di vari generi anche underground (a cui viene pure dato molto spazio anche nei media locali) quando si tratta di far venire gente (anche molto grossa) dall'estero si fa fatica pure lì.... non credo per la posizione visto che in Spagna sia nelle Canarie che sono praticamente in Marocco quasi che nelle Baleari concerti anche molto grossi ne fanno. Scusate la divagazione.
tino
Giovedì 5 Dicembre 2019, 13.44.49
14
ma non vederla come un attacco alla vostra mediolanum, la nostra è un mix di delusione e invida, anche se da emilano devo riconoscere che la vecchia felsinea ancora vende cara la pelle
Area
Giovedì 5 Dicembre 2019, 13.43.59
13
@lisablack, dove stai? jajaja Comunque e non voglio fare della polemica, io vivo al Nord non troppo lontano da Milano ma non in Lombardia e sinceramente non ho gradito il "Sta c**** di Milano" e ha ragione @Elluis a dire "Statevene a casa non é oblligatorio". Poi oh se vivete lontani potete prendervela solo con il destino vi pare?
tino
Giovedì 5 Dicembre 2019, 12.54.21
12
Infatti ce ne stiamo a casa...
Elluis
Giovedì 5 Dicembre 2019, 12.51.52
11
Aperto OT: ragazzuoli cari, da milanese vi dico, se non vi sta bene "sta cazzo di Milano" state a casa vostra. Scusate ma a me certi ragionamenti mi fanno girare i cosiddetti. Saluti e baci. Chiuso OT!
Elluis
Giovedì 5 Dicembre 2019, 12.48.38
10
@fasanez è una location nuova, da quanto ne so, non sono ancora stati fatti eventi live lì dentro. Comunque si trova in via Ripamonti, a poche centinaia di metri da un altro club, i Magazzini Generali, la zona è quella, insomma.
tino
Giovedì 5 Dicembre 2019, 12.41.56
9
Ha ragione lisa su Milan...almeno Harris e co vengono a bulagna
lisablack
Giovedì 5 Dicembre 2019, 12.28.11
8
Sempre sta cazzo di Milano..comunque notizia grandiosa👍, stavolta vado pure io
fasanez
Giovedì 5 Dicembre 2019, 12.16.59
7
Location mai sentita... com'è? parcheggi? hotel decenti nelle vicinanze? Scusate l'OT
fasanez
Giovedì 5 Dicembre 2019, 12.08.38
6
Presente Angus71, stavolta organizziamoci per una o più bionde luppolose
Mulo
Giovedì 5 Dicembre 2019, 12.03.26
5
Mustaine nei Metallica rientrerebbe di corsa! Phoenix L.A. in 3.5 nano secondi ah ah!
Painkiller
Giovedì 5 Dicembre 2019, 11.56.30
4
La notizia nella notizia è che l’album è quasi pronto, uscirà tra la fine di agosto ed inizio settembre, sarà prodotto da Charlie Bauerfeind e Dennis Ward e Dani ha usato per le registrazioni la batteria originale di Ingo!
angus71
Giovedì 5 Dicembre 2019, 11.41.11
3
Presentissimo \m/
Vitadathrasher
Giovedì 5 Dicembre 2019, 11.30.09
2
questi hanno fatto il colpaccio, sta a vedere che altre band seguono la linea....tipo mustaine che rientra nei metallica.....
Radamanthis
Giovedì 5 Dicembre 2019, 11.15.43
1
Ottimo...e io ci andrò ancora!
RECENSIONI
70
77
40
75
72
74
55
58
68
75
80
80
70
64
67
82
90
95
90
ARTICOLI
23/11/2017
Live Report
HELLOWEEN
Mediolanum Forum, Assago (MI), 18/11/2017
27/07/2015
Intervista
HELLOWEEN
La vita è più facile se ascolti gli Helloween!
19/08/2012
Articolo
HELLOWEEN
La biografia
24/01/2011
Live Report
HELLOWEEN + STRATOVARIUS
Atlantico, Roma, 19/01/2011
 
ALTRE NOTIZIE
05/12/2019 - 11:03
HELLOWEEN: annunciato lo United Alive World Tour Part II, a settembre in Italia
05/10/2019 - 13:00
ROCK IN RIO: i video di Iron Maiden, Scorpions, Slayer, Helloween, Anthrax e Sepultura
04/10/2019 - 11:07
HELLOWEEN: ecco il live video di 'Future World'
02/10/2019 - 01:00
ROCK IN RIO: in diretta streaming Iron Maiden, Scorpions, Slayer, Helloween, Anthrax e Sepultura
27/09/2019 - 17:01
HELLOWEEN: presentato il secondo trailer del loro DVD
13/09/2019 - 11:21
HELLOWEEN: online il live video di ''Forever And One''
23/08/2019 - 12:00
HELLOWEEN: il secondo singolo di ''United Alive''
14/08/2019 - 11:05
HELLOWEEN: presentato il trailer del DVD ''United Alive''
02/08/2019 - 13:50
HELLOWEEN: il primo singolo e tutti i dettagli di ''United Alive''
02/07/2019 - 15:59
HELLOWEEN: ad ottobre il DVD live ''United Alive''
ULTIME NOTIZIE
28/01/2020 - 21:13
FIREWIND: la band è in studio per il prossimo album
28/01/2020 - 21:08
BORN OF OSIRIS: iniziate le registrazioni del nuovo disco
28/01/2020 - 19:34
MALESTANTE: dal vivo il 15 febbraio a Milano
28/01/2020 - 19:25
ANTHROPOPHAGOUS: firmato accordo con Blood Harvest Records, a marzo l'esordio
28/01/2020 - 19:05
ABSU: annunciato lo scioglimento
28/01/2020 - 18:59
DARKTHRONE: al lavoro sul prossimo album
28/01/2020 - 18:55
DECEMBRE NOIR: iniziati i lavori al quarto album
28/01/2020 - 18:50
DECAPITATED: Ken Bedene degli Aborted alla batteria per il tour europeo
28/01/2020 - 18:41
HYBORIAN: il video di “Expanse”
28/01/2020 - 08:31
KARG: ascolta la nuova ''Stoperkenotaphe''
 
[RSS Valido] Creative Commons License [CSS Valido]