Privacy Policy
 
IN EVIDENZA
Album

Voivod
The Wake
Demo

Panni Sporchi
III
CERCA
ULTIMI COMMENTI
FORUM
ARTICOLI
RECENSIONI
NOTIZIE
DISCHI IN USCITA

20/10/18
RESUMED
Year Zero

22/10/18
MORBID MESSIAH
Demoniac Paroxysm

23/10/18
BAD BONES
High Rollers

26/10/18
BLOODBATH
The Arrow of Satan is Drawn

26/10/18
HOLY SHIRE
The Legendary Shepherds of the Forest

26/10/18
FIFTH ANGEL
The Third Secret

26/10/18
KMFDM
Live In The USSA

26/10/18
ICARUS WITCH
Goodbye Cruel World

26/10/18
CARCHARODON
Bukkraken

26/10/18
EISREGEN
Fegefeuer

CONCERTI

20/10/18
ROSS THE BOSS + BULLET + CRYSTAL VIPER
CAMPUS INDUSTRY - PARMA

20/10/18
AZAGHAL + GUESTS
SLAUGHTER CLUB - PADERNO DUGNANO (MI)

20/10/18
FRACTAL UNIVERSE + GUESTS TBA
THE FACTORY - VERONA

20/10/18
VADER + ENTOMBED A.D. + GUESTS
ZONA ROVERI - BOLOGNA

20/10/18
ANGEL MARTYR + PARASITE
BANDIDOS PLACE - MESSINA

20/10/18
BLACK THUNDER + THE BADASS TURKEY
COMUNITA' GIOVANILE - BUSTO ARSIZIO (VA)

21/10/18
VADER + ENTOMBED A.D. + GUESTS
LEGEND CLUB - MILANO

22/10/18
HALESTORM
ALCATRAZ - MILANO

25/10/18
KILLING JOKE
CAMPUS INDUSTRY - PARMA

26/10/18
HOLY SHIRE + GUESTS
LEGEND CLUB - MILANO

Crucified Barbara - In the Red
( 1631 letture )
Le quattro Svedesi sono tornate con un altro disco, ancora più diretto, pesante ed energico dei loro precedenti. Ebbene sì signore e signori, In The Red rappresenta senza dubbio il miglior lavoro in studio che le dame di Stoccolma hanno dato alle stampe in tutti questi anni di attività: il disco in questione infatti riesce a surclassare per qualità di produzione e soprattutto songwriting persino il precedente The Midnight Chase, plasmando undici pezzi intrisi di grinta e passione smisurate per il rock'n roll, acquisite in tutti questi anni tour dopo tour dopo tour. Mia e compagne hanno la pellaccia dura, In the Red ne è l'ennesima dimostrazione: i riff sono granitici, le vocals aspre ed incazzate e la sezione ritmica riceve uno spazio molto più di rilievo rispetto agli anni passati: davvero encomiabile infatti il lavoro di Ida e di Nicki, che pestano, pestano e ancora pestano come non ci fosse un domani. In The Red è il punto di coesione perfetto tra il rock'n roll più frizzante e l'heavy metal nudo e crudo dei primi anni ottanta. Cosa si troveranno i fan per le mani quindi?

Si inizia sparatissimi con la fantastica I Sell My Kids For Rock 'n' Roll, un anthem che dal vivo farà scintille, arrogante al punto giusto e con una Mia acidissima al microfono, quasi sembra sputarci addosso veleno. Si passa poi al singolaccio To Kill a Man, più cadenzato ma altrettanto violento e catchy e con un testo davvero interessante tra l'altro. La formula non cambia nemmeno per Electric Sky (titolo stupendo), dove l'heavy rock 'N' roll si fa ancora più catchy e coinvolgente, in uno dei pezzi più riusciti del platter. The Ghost Inside si fa più punk, e possiede una linea di basso a dir poco spettacolare, Ida qui è assolutamente ispiratissima. Tuttavia l'album da Don't Call On Me in poi procede sempre su lidi più hard rock, dove possiamo assaporare per bene la timbrica sleaze di Mia in tutto il suo violento splendore. Una menzione d'onore la meritano sicuramente la titletrack, rock'n roll in puro stile Motorhead con un testo importante ed un tiro assurdo, e l'accoppiata finale Do You Want Me e Follow The Stream, due piacevolissimi pugni in faccia piazzati in maniera più che eccellente grazie ad un elevatissimo grado di violenza acustica e soprattutto grazie a dei riff micidiali dell'accoppiata di asce Coldheart-Force, che ci segano i timpani a metà con tutto il loro grandioso anti-virtuosismo. L'album nella sua interezza è straordinariamente coeso, spazia tra violenti riff heavy di certi pezzi ad un vibe decisamente più punk- rock di altri, anche se la linea guida generale è sempre la stessa. La sperimentazione è praticamente inesistente, ma nessuno se la aspettava o la richiedeva, e poi se i risultati sono questi il dettaglio in questione passa di certo in secondo piano.

Le Crucified Barbara sono tornate, più incazzate di prima (e ce ne voleva!), pronte a immergersi in un nuovo tour live dove daranno decisamente il meglio di loro, come hanno sempre fatto. Rock e metal raramente stanno così bene insieme: date assolutamente un ascolto a questo In The Red il prima possibile!

Crucified Barbara are back and they will definitely kick your ass!



VOTO RECENSORE
80
VOTO LETTORI
92.5 su 2 voti [ VOTA]
nicola
Giovedì 14 Aprile 2016, 21.48.37
3
Eccezionali queste ragazzone. Viva il rock!
marduk
Domenica 26 Ottobre 2014, 19.12.06
2
ho sentito il primo singolo ed è veramente una bomba
Galilee
Lunedì 20 Ottobre 2014, 14.14.45
1
Eheh, non vedo l'ora. Ennesima ottima recensione di questo disco. Molto bene.
INFORMAZIONI
2014
Despotz Records
Hard Rock
Tracklist
1. I Sell My Kids for Rock'N'Roll
2. To Kill a Man
3. Electric Sky
4. The Ghost Inside
5. Don't Call On Me
6. In The Red
7. Lunatic #1
8. Shadows
9. Finders Keepers
10. Do You Want Me
11. Follow The Stream
Line Up
Mia Coldheart (Voce, Chitarra)
Klara Force (Chitarra)
Ida Evileye (Basso)
Nicki Wicked (Batteria)
 
RECENSIONI
73
s.v.
ARTICOLI
08/09/2014
Intervista
CRUCIFIED BARBARA
Parla Mia Coldheart
20/07/2012
Live Report
CRUCIFIED BARBARA + ELVENKING
Ferrock @ Parco Retrone, Vicenza, 12/07/2012
 
 
[RSS Valido] Creative Commons License [CSS Valido]