Privacy Policy
 
IN EVIDENZA
Album

Mayhem
Daemon
Demo

Pinewalker
Migration
CERCA
ULTIMI COMMENTI
FORUM
ARTICOLI
RECENSIONI
NOTIZIE
DISCHI IN USCITA

14/11/19
GREAT MASTER
Skull And Bones - Tales From Over The Sea

14/11/19
GREAT MASTER
Skull and Bones – Tales from Over the Seas

15/11/19
RAGNAROK
Non Debellicata

15/11/19
RAGNAROK
Non Debellicata

15/11/19
DESPISED ICON
Purgatory

15/11/19
HANGING GARDEN
Into That Good Night

15/11/19
TULUS
Evil 1999

15/11/19
THE DEATHTRIP
Demon Sola Totem

15/11/19
KRATER
Venerare

15/11/19
RAISED FIST
Anthems

CONCERTI

13/11/19
IMMOLATION + RAGNAROK + MONUMENT OF MISANTHROPY + EMBRYO
SLAUGHTER CLUB - PADERNO DUGNANO (MI)

13/11/19
DAVID ELLEFSON
SUPERNOVA - TUORO SUL TRASIMENO (PG)

14/11/19
IMMOLATION + RAGNAROK + MONUMENT OF MISANTHROPY + EMBRYO
TRAFFIC LIVE - ROMA

14/11/19
PROFANATICA + DEMONOMANCY
CENTRALE ROCK PUB - COMO

14/11/19
DAVID ELLEFSON
LET IT BEER - ROMA

15/11/19
CLAUDIO SIMONETTI`S GOBLIN
LEGEND CLUB - MILANO

15/11/19
RIVAL SONS + GUEST TBA
LIVE CLUB - TREZZO SULL'ADDA (MI)

15/11/19
IMMOLATION + RAGNAROK + MONUMENT OF MISANTHROPY + EMBRYO
REVOLVER CLUB - SAN DONA' DI PIAVE (VE)

15/11/19
PROFANATICA + DEMONOMANCY
SCUUM - PESCARA

15/11/19
ARCANA OPERA + GUESTS
THE FACTORY - CASTEL D'AZZANO (VR)

Venom - From the Very Depths
( 6732 letture )
I Venom, una delle band più influenti nel panorama metal mondiale, dopo più di trentacinque anni di attività sono ancora qui con il loro suono marcio e demoniaco; tra alti e bassi e cambi di formazione, ma sempre pronti a mettersi in gioco e a sfidare le leggi musicali attuali, fatte di tecnica, super produzioni e perfezionismo estremo. Lasciamo perdere il solito discorso dei dischi del passato, dei primi quattro lavori pregni di rabbia, violenza, ferocia e attitudine; a trent'anni da Possessed i Venom finalmente riescono a sfornare un disco che in qualche modo riprende quel discorso, dopo tanti (troppi) album veramente di basso livello oltre a quelli senza Cronos che non sono mai stati considerati realmente dei Venom, perché i Venom sono Cronos e su questo non ci sono dubbi. Le prime avvisaglie su un buon ritorno c'erano già state con il precedente Fallen Angels, dove alcune idee avevano permesso di sperare prima o poi in un accettabile e definitivo passo avanti da parte degli inglesi; a quattro anni di distanza e con una formazione ormai rodata arriva il presente From the Very Depths, un disco che finalmente propone sonorità alla Venom, ambientazioni malefiche in cui l'odore dello zolfo è facilmente riscontrabile in alcuni brani veramente efficaci. Ci troviamo davanti al miglior disco dei Venom del XXI secolo, la voce di Cronos che torna a ruggire con estrema ferocia, il lavoro di Rage alla chitarra è più che buono sia nei riff che nei solo, oltre all'ottima prova di Danté dietro ai tamburi. Non ha più senso l'interminabile paragone tra i primi, devastanti dischi degli esordi con quelli che sono seguiti, anche perché i tempi sono decisamente cambiati, i Venom con From the Very Depths sanno coadiuvare una certa furia del passato con suoni più "puliti" e consoni per i tempi odierni e nonostante l'altissimo livello di innumerevoli gruppi ben più giovani i Nostri non si nascondono dietro al loro glorioso moniker, ma affilano le unghie e realizzano un disco davvero interessante.

Dopo una breve intro ecco arrivare una doppietta iniziale incredibilmente convincente, grazie alla possente e "sporca" title track, con la voce di Cronos che irrompe nel brano col suo timbro inconfondibile. La ritmica è tirata e mette in risalto la buona prova di Danté alla batteria; si sente quel marciume che ha caratterizzato i Venom degli esordi ma con un piglio più moderno. Brano diretto e senza fronzoli, quindi, cui segue The Death of Rock 'N' Roll, veloce e più dinamica, ma anch'essa con l'odore sulfureo dell'oscurità; il buon solo di Rage emerge da questa ripugnante atmosfera con alcuni passaggi che sembrano usciti dalle viscere dell'inferno passato. Il brano non presenta cambi sostanziali, ma è dotato di un buon tiro. Ogni uscita dei Venom è sempre carica di aspettative, che poi purtroppo vengono puntualmente deluse, ma questa volta pare proprio che Cronos ed i suoi compagni di viaggio abbiano trovato un equilibrio sapendo dosare suoni più moderni con richiami al passato, a volte neanche troppo velati, e riuscendoci anche bene. Evil Law in qualche modo ci consegna quei Venom tribali e luciferini ed il rimando a un brano come Manitou è evidente. Il riff d'apertura è molto thrash, ma di breve durata, per cambiare poi in un costante incedere ossessivo, con la voce ringhiosa di Cronos che crea lugubri atmosfere. A metà brano un riff thrash con un incedere midtempo lo rivoluziona dandogli corposità per rientrare poi nella parte tribale; un pezzo che riporta alla mente quelle oscure sensazioni ottantiane. From the Very Depths è un album spacca ossa, non ha la pretesa di rivoluzionare il genere, ma piuttosto vuole ribadire chi sono i Venom oggi: una band che gioca con il proprio passato rispettandolo e unendo elementi inevitabilmente attuali. Long Haired Punks, a sua volta, è un brano che mette insieme l'attitudine punk dei Venom con il rock più energico dei Motorhead. Infatti, se fosse stato composto da questi ultimi avrebbe fatto la stessa figura, veloce e marcio com'è, con un cantato dalle metriche alla Lemmy senza spostare di una virgola la matrice di base del genere. Un riff decisamente heavy caratterizza Crucified, col supporto di una batteria totalmente quadrata ma efficace, mentre il ringhio di Cronos sostiene la pesantezza del brano che sfocia in un buon solo anch'esso di matrice heavy. Insomma, i Venom sono stati capaci di pubblicare un album che è degno di questo moniker, riuscendo anche a stupire con un pezzo come Smoke, dal vago sapore addirittura stoner, con tanto di wah-wah annesso e un'atmosfera che ben si addice al sound che i Nostri propongono in questo pezzo. Il solo, a sua volta, è semplice ma ben inserito nella parte ritmica quasi sincopata senza però tralasciare la sporcizia sonora dei Venom.

Gli anni passano, ma ci sono band che continuano imperterrite a suonare e a credere nonostante tutto all'idea originale del proprio progetto. I Venom hanno dato il via ad un genere più di trentacinque anni fa sfornando quattro album storici, ma tutto questo lo sappiamo molto bene; nel 2015, dopo anni di uscite mediocri o esperimenti non riusciti, tornano con un disco che rende onore allo storico moniker. Non aspettatevi cambi epocali o passaggi tecnici, perché loro sono i Venom, non cercano rivoluzioni, ma provano a rimarcare con forza la loro essenza. From the Very Depths è un disco compatto, con ottimi brani ben eseguiti da parte di tutta la band; Danté si è inserito alla grande, dando più dinamica ai pezzi, mentre il lavoro di Rage alla chitarra è più che buono; Cronos con il suo basso va dritto per la sua strada senza orpelli con un battere incessante e la sua voce torna a ringhiare risalendo dai meandri dell'inferno. Questo nuovo lavoro restituisce in parte i veri Venom con un suono ruvido e feroce, composizioni abbastanza semplici ma dirette con alcuni inserti più tecnici e con quell'attitudine che li ha resi ciò che sono. Ri-benvenuti all'Inferno!



VOTO RECENSORE
78
VOTO LETTORI
76.63 su 33 voti [ VOTA]
dario met
Venerdì 9 Agosto 2019, 12.29.27
74
manca la recensione dell ultimo album che contiene una dark lord che spacca i muri in ogni caso vi leggo davvero con piacere
Aceshigh
Lunedì 26 Novembre 2018, 20.57.57
73
Riascoltato nell'attesa della nuova imminente uscita discografica, imho questo è un gran bell'album, probabilmente il migliore tra gli ultimi. Quell'atmosfera di malvagio fumoso infernale pandemonio (ovviamente oggi meno caotica che 35 anni fa) è prerogativa del loro sound, sempre riconoscibile, così come le vocals di Cronos, inimitabile anche lui. Pezzi come la title-track, Long Haired Punks, Crucified e Grinding Teeth sono delle gran belle mazzate! Voto 80
ElectricVomit
Giovedì 22 Novembre 2018, 11.38.06
72
Straquoto #69... ah ah ah!
ObscureSolstice
Martedì 12 Dicembre 2017, 20.26.34
71
Una sola parola e virtù: Coerenza. VENOM = CRONOS. Quasi quarant'anni di storia malefica e non sentirseli. Tanta tanta stima. Disco ben fatto che scorre che è un piacere, strumentalmente e vocalmente. Ma quello nella copertina che è un avatar?
rik bay area thrash
Domenica 11 Giugno 2017, 16.24.33
70
Sull' onda dell' anticipazione dei venom.inc (la song una cosa indecente) ho trovato dal dischivendolo di fiducia ieri questo nuovo album targato venom, cioè i veri venom. Ho letto un po di review e considerato che ne descrivono un modo positivo, l'ho acquistato.(non sono andato in rete ad ascoltare qualcosa). Beh che dire? Meglio di quanto potessi aspettarmi. Veramente un grande ritorno. Qui i venom hanno realizzato un dischetto pregevole e che ti ripaga alla grande dell' acquisto. (Imho).
AAMEN
Mercoledì 29 Marzo 2017, 22.18.29
69
ED ECCO ANCORA CHE PERSINO I VOSTRI LETTORI AMMETTONO CHE CE UN EMPIO PATTO COL MALIGNO NELLA MUSICA METALLICA. AAMEN VI OFFRE ANCORA LA POSSIBILITA DI PENTIRVI, ASCOLTATE LA PAROLA.
el castigamatt
Lunedì 24 Ottobre 2016, 16.28.35
68
bellissimooo! questi hanno veramente fatto un patto col diavoli e sono immortali. smoke ti entra dentro e non esce più ))
Hermann 60
Sabato 30 Luglio 2016, 17.26.54
67
Recensione perfetta, è un piacere per noi vecchietti risentire i Venom a questi livelli. Massimo rispetto per i Grand Master of Black Metal. 80
Venom
Venerdì 7 Agosto 2015, 17.24.31
66
Disco bellissimo!Non smetto ancora oggi di ascoltarlo... Voto 85
hj
Mercoledì 25 Marzo 2015, 21.04.52
65
Rompe il lato b. Speriamo di beccarli live
thrasher
Mercoledì 25 Marzo 2015, 15.30.42
64
i casini fanno parte della mia vita
jek
Lunedì 23 Marzo 2015, 20.42.25
63
Caro @thrasher visto che nasci con questi gruppi allora dovremmo essere coetanei per cui da un certo punto di vista ti capisco, non condivido l'astio a prescindere e toni dell'ultimo commento non mi turbano . In bocca al lupo ti auguro di sbrogliare i tuoi casini.
thrasher
Lunedì 23 Marzo 2015, 0.49.07
62
carissimo jek come potrai ben notare commento su questo sito molto raramente, perche la mia vita purtroppo è talmente incasinata da non avere nemmeno il tempo per pisciare tante volte. Detto questo potrai ben capire come mai tante recensioni di band giovani valide come dici tu non le veda nemmeno perche il pc non lo accendo nemmeno..... appurato questo ho detto che il disco non lo trovo interessante anche per un nostalgico come me che band come queste le ha viste nascere.... nessuno ad esempio si ricorda una mini tournee con i vomit e nemmeno in internet viene scritto... questo per farvi capire come cronos e amici li conosca beneeeeeee. quindi caro jek mi dispiace che i miei commenti ti turbino come sugli exodus o altro ma a me di vedere soliti festival con le solite band nomi e via discorrendo me ha rotto i maroni.... sembra che il metal sia fermo al 1991 e non andato altre sempre fatta eccezione per qualche altra band.... non castigo le band come questa che per me possono fare quello che vogliono, ma dopo 37 anni che ascolto metal mi hanno un po stufato e la loro soluzione musicale non la trovo piu elettrizzante..... quindi lunga vita ai venom metallica exodus slayer hellhammer possessed testament overkill nuclear assault s o d anthrax megadeth sadus sepultura coroner kreator tankard sodom necrodeath voivod e chi piu ne ha piu ne metta...... ma ai festival tra iron e qualche altro big ultracentenario hanno un po stancato.... mi piacerebbe un piccolo ricambio.... venom grandi.... ma dopo due ascolti mi stufano ho macinato troppa roba buona. jek cerchero di esserci per la recensione dei the outside anche se come al solito se sono validi si parlera dell ultimo anthrax megadeth o iron
jek
Domenica 22 Marzo 2015, 13.57.13
61
Io decisamente @thrasher non ti capisco salti fuori puntuale come la morte ogni volta che una band storica fa un nuovo disco e indistintamente che faccia una troiata o un bel disco propini il solito pippone che i vecchi impediscono ai giovani di fare dischi, poi quando giovani e valide band sfornano dei buoni dischi non ti degni di commentarli. Resto che tu sia nato coi Venom e che tu li abbia amati perché i casi sono tre o te il disco in questione non l'hai mai ascoltato o lo hai ascoltato a pizzichi e bocconi sul tubo o sei in malafede perché un Cronos così ispirato per uno che ha vissuto i primi anni ottanta e questo odore di zolfo non può che far godere come un coniglio e qui non si tratta di gusti. Ci si vede sulla recensione dei "The Outside" se hai voglia di "largo ai giovani" per esempio.
Sambalzalzal
Domenica 22 Marzo 2015, 12.10.39
60
Ok delirio completo proprio! E qui dicevo sono le cose per sentito dire, quelli chissà che cazzata hanno letto in giro e adesso pensano che i Venom sono i "traditori" del metal senza neanche averli mai ascoltati. Che poi ste cazzo di critiche verso di loro hanno avuto il via nel periodo in cui Cronos lasciò il gruppo e gli altri reclutarono demolition man. fecero Prime Evil (che è un signor album sia a livello di songwriting che a livello di produzione) ed i fans più oltranzisti storsero il naso dicendo che non erano più "marci e satanici" appunto. Da li sta cosa dei Venom che non sono più quelli delle origini ha preso piede nell'immaginario comune ed ecco fatto, adesso sono i traditori dei valori del metal. Incredibile, davvero. Io vedo una band che tra mille avversità, interne ed esterne, è sempre andata avanti, la gente non so veramente cosa vada cercando boh
metallo
Domenica 22 Marzo 2015, 11.19.09
59
@samba concordo al 100%, ma infatti anche io ne sento parlare spesso male, eppure gli attributi li hanno mantenuti intatti piu' di molti altri, addirittura da due ragazzi in treno 3 giorni fa ho sentito dire che sono la vergogna del metal perche' hanno i tradito i veri valori del metal, e si sono svenduti, puoi dunque immaginare a che livello culturale di critica siamo con certi adolescenti di oghi soprattutto, che piacciano o meno , non disputo, de gustibus, ma su certe critiche, stiamo veramente all'assurdo su di loro.
Sambalzalzal
Domenica 22 Marzo 2015, 11.01.44
58
metallo@ anzi io ne sento quasi sempre parlare più male che il contrario. Il tormentone è che "non sono più la band cattiva degli esordi". E vabè, sti cazzi, per quella roba la ci sono quei miliardari dei Satyricon. A parte che non sono d'accordo, ma se i termini sono questi che mi si metta davanti un gruppo che dopo 30 ha ancora l'attitudine "satanica" e l'aura di pericolosità che aveva quando si stavano vivendo gli 80'. Non ce ne sono, ovvio. per assurdo forse i Venom sono proprio quelli che le palle le hanno mantenute integre. Thrasher@ eh lo so, apposta ti dicevo il fatto dei Megadeth, tanto dubito le cose cambino
thrasher
Domenica 22 Marzo 2015, 10.36.06
57
ok
metallo
Domenica 22 Marzo 2015, 10.33.58
56
Non mi sembra che i Venom siano stati sempre sannati, le buone dosi critiche le hanno avute anche loro , e hanno avuto i loro alti e bassi musicali come tutti i gruppi, e i loro problemi economici, di litigate tra loro, sulla musica e di line-up, poi loro da sempre sono un gruppo tradizionale che non si e' mai svenduto a mode o trends commerciali, hanno avuto sicuramente i loro cali di vendite, e non hanno mai ottenuto seguiti stellari o vendite miliardarie, anzi certi adolescenti di oggi non se li filano per nuente, dunque tutti questi discorsi su di koro non reggono minimamente, un fatyo e' certo finche' avranno il loro stretto seguito di affrzionati, difficilmente molleranno la presa, tenaci come sono, come e' giusto che sia daltronde.Grandi, grandi Venom, non mollate mai, mi raccomando.
thrasher
Domenica 22 Marzo 2015, 10.29.21
55
ok con quello che dici, ma come headliner a qualche festival li ho visti... di recente negli ultimi anni....... il mio discorso è generale.... basta guardare le band che popolano anche questo sito che età media hanno.....
Sambalzalzal
Domenica 22 Marzo 2015, 10.20.59
54
Thrasher@ fondamentalmente sono d'accordo con quello che dici ma riguardo ai venom non mi pare che siano una di quelle bands che "fregano" l'attenzione o il posto ai giovani. Se ne parla una volta ogni secolo, non monopolizzano gli spazi subissando le news di studio reports del cazzo e comunicati da mongoloidi che non significano niente. Tra l'altro neanche fanno tour mastodontici ma appaiono qua e la come headliners nei festivals di punta. Secondo me tra ile vecchie sono una delle poche bands che vive la musica in maniera dignitosa. Poi occhio che sicuramente il mondo della musica metal sta in crisi per quei problemi che dici ma renditi pure conto che i festival latenti o a cazzo esistono solo in Italia. All'estero ci sono gruppi pure relativamente giovani che riempiono i locali quando suonano, da noi non se li schioppa nessuno. Il problema non è tanto delle bands che non schiodano (ovvio, se vendono chi glielo fa fare fino a che reggono) ma della gente che ha messo su il culo di piombo e s'è foderata le orecchie. I Venom rispetto agli altri nomi noti non sono mai stati così dominanti nella scena, basta che ti fai un giro pure qui sul sito, fai un paragone con quanti commenti ci sono sotto ai Venom e quanti che ne so, ce ne sono sotto all'ultimo dei Megadeth. Io sui nomi vecchi questo di paragone faccio. I Venom fanno un album come questo ed i Megadeth uno come Super Collider, anche un sasso sordo in coma profondo si renderebbe conto della differenza qualitativa ma nonostante ciò ci sono più votanti e commentatori la che qui. Qua poi si parla di questo album che è scritto e suonato bene, se fosse stato un album di merda sarebbe stato esattamente uguale, non se li sarebbe filati nessuno ugualmente. Adesso non so perché a te sono andati sulle palle i venom ma credo ce ne siano altri ben peggiori di loro in giro, cazzo se non ce ne sono, sia tra i vecchi che tra i nuovi
thrasher
Domenica 22 Marzo 2015, 10.14.45
53
so che i venom non sono ultramiliardari ma un ricambio non cè mai stato per ignoranza e pigrizia dei fans.... quando una band non funzionava piu nessuno è mai andato in cerca di altro i dischi sono sempre stati venduti. quello che voglio dire è che sono stati osannati troppo i soliti grandi nomi.... negli anni 90 quante soluzioni interessanti sono uscite? una marea..... e sono rimaste nel dimenticatoio..... il mio è un discorso generale non imputabile ai venom ma di tutti i gruppi famosi 80
metallo
Domenica 22 Marzo 2015, 10.06.01
52
Ma con tutto questo discorso i Venom non c'entrano niente e poi non hanno mai avuto tutto questo seguito stellare, a differenza di altri gruppi storici , specialmente in altri generi metal, enon sono mai diventati ultramiliardari che vanno in giro in limousine o ferrari o ville con piscina, poi io tutto questo pompaggio sui Venom non l'ho visto, hanno avuto la giusta misura di attenzione , ne piu ne meno che altri gruppi storici e non,poi oggihiorno con intrrnet le persone sanno dove cercare underground ci sono addirittura siti appositi che ne parlano e che mettono e recensioni e adfirittura a volte album interi in streming, e anche i musicisti e cantsnti hanno i loro canali(bandcamp, ecc.), insomma domanda e offerta come e' sempre stato, e ripeto i Venom offrono la loro musica, se piace continueranno a farla, e con tutto questo non c'entrano niente, poi tra 15 anni nesduno sa cosa ci sara' , meglio concentrarsi sul presente, per usare un espressione dell'economista Keynes, in futuro e nel lungo periodo, saremo tutti morti, nessuno ha la palla divetro, di certo il rock e il metal non moriranno mai, ci sara' sempre qualcuno che li portrra' avanti.
thrasher
Domenica 22 Marzo 2015, 9.42.19
51
le case discografiche e il music business offrono quello che possono vendere.... alla gente di un ricambio non è mai importato niente.... quindi ci sta bene che esistano sempre e solo i soliti... tra 15 anni non ci sara più nulla e ce lo siamo voluti noi
thrasher
Domenica 22 Marzo 2015, 9.40.04
50
ottimo poi non lamentiamoci quando non ci saranno piu festival metal perche le band degli ultimi 20 anni non se le fregate nessuno.... internet ha ucciso ma l ascoltatore gli è andato dietro..... negli anni 90 non c era internet ma le band che sono emerse sono veramente poche a confronto degli 80. . . . e sono sempre state pompate le solite sempre... voi direte i giornali e le fanzines scrivevano solo su quelle? basta non comprarle....
Sambalzalzal
Sabato 21 Marzo 2015, 14.19.29
49
esatto metallo@
Sambalzalzal
Sabato 21 Marzo 2015, 14.18.59
48
Thrasher@ e ce ne sono state sicuramente io assolutamente sono d'accordo. Poi nel loro caso sono stati i primi a porsi in un determinato modo quindi è normale che abbiano riscosso più attenzione di altri venuti dopo e sicuramente anche più bravi. per i gruppi odierni vale lo stesso discorso aggravato dal fatto che oggi per una band è quasi impossibile emergere dall'anonimato delle migliaia che girano. uno segue quanto può ma ad una band per emergere serve un seguito (gente che si muove x andarle a vedere ai concerti, che compra i dischi ecc) con internet hanno segato le gambe a tutti, rimangono solo i nomi più conosciuti e il resto rimane/muore la dove nasce... sempre purtroppo aggiungo
metallo
Sabato 21 Marzo 2015, 14.11.25
47
Questo discorso vale anche per altri gruppi e peralyri generi di metal loro hanno ispirato in intere genere e tantisdime sltre band, oggi l'heavy e il black sono quello che sono anche grazie loro , e dimostreranno quellocge devono mostrare se saranno capaci di farlo a lungo nesduno losa, questo gruppo e' storico e non solo ha dimostrato il suo valore agli inizi, ma lo ha confermato anche con questo lavoro.
thrasher
Sabato 21 Marzo 2015, 14.05.23
46
chissa quante band degne di esser famose uguali, o anche di piu ci sono state e sono andate nel dimenticatoio o non emerse perche si continua a parlare alla fine degli stessi gruppi.... per trent anni.... questo sarebbe bello capisse la gente.... ma questo è un altro discorso.... saluti
metallo
Sabato 21 Marzo 2015, 13.59.12
45
Continuano sia per passione e perche' ci sanno ancora fare, bene cosi'.
thrasher
Sabato 21 Marzo 2015, 13.57.30
44
bravo....... è che purtroppo a me non dicono piu nulla.... sono cambiate troppe cose contesto e tutto.... se continuano per passione comunque tanto di cappello
Sambalzalzal
Sabato 21 Marzo 2015, 13.51.40
43
No ma per carità infatti si tratta di opinioni e di gusti mi era solo sembrato strano che seguendoli dagli esordi non fossi a conoscenza del fatto che Cronos non riformò la band x soldi o sensazionalismo, si prese solo un periodo di pausa per motivi di salute e prima di ciò c'erano interessi suoi di fare altro quando si staccò la prima volta dagli altri. Da come eri intervenuto sembrava dicessi che di punto in bianco aveva rimesso su la baracca per raschiare qualche centesimo quando in realtà ha fatto sempre musica in un modo o nell'altro, non credo abbia bisogno di espedienti simili, soprattutto non porterebbe avanti una proposta come questa. Io lo/li ascolto circa dal 1988, quindi non dagli esordi, li ho apprezzati anche nel periodo demolition man ma standomi a cuore la loro musica è normale che sia a conoscenza delle vicende. Quando segui una band e da un giorno all'altro non pubblica più dischi è normale credo informarsi. Non penso inoltre di far parte della categoria true/defender alla quale ti riferivi tu, se lo fossi adesso ti starei a dire che dopo black metal avrebbero dovuto sciogliersi
thrasher
Sabato 21 Marzo 2015, 12.39.39
42
ripeto questo è il mio pensiero poi se ascoltate metal dall altro ieri e sapete la storia di una band come una filastrocca perche dieci minuti fa andate in internet a controllare date vita morte e miracoli questi sono affari vostri..... ho solo detto cosa penso dei venom oggi... poi a te samba ti piacciono? bene.... siamo solo scambiando opinioni tutto qui....
thrasher
Sabato 21 Marzo 2015, 12.33.29
41
giusto rispondevo solamente a samba magari ha pensato che mi sono documentato su qualche chat in internet sulla soria dei venom.... quando uscirono comprari subito il disco tourne venom exodus slayer ero presente ed ero presente anche con il cantante di prime evil, con caste in stone e anche ora..... non ascolto metal da due giorni.... poi con internet ora è tutto piu facile documentarsi e magari anche in modo sbagliato.
Sambalzalzal
Sabato 21 Marzo 2015, 12.32.28
40
*era il fratello più piccolo
Sambalzalzal
Sabato 21 Marzo 2015, 12.31.02
39
Beh thrasher@ uno che ha 25 anni oggi e dice che ha visto i Venom nel 7th Gates Tour è un ragazzetto, non è una mia opinione e quella è la media di chi dice di conoscere bene la storia dei Venom oggi in giro per i vari siti. io penso che a volte allora dovresti ricontrollare prima di scrivere. dici che conosci la storia della band e poi "motivi a me sconosciuti per cui cronos ha ripreso in mano il basso" e poi "credo che la passione solo per far musica sia svanita da tempo" ergo pensi che lo faccia per soldi. ha dovuto assentarsi dal mondo della musica perché non poteva suonare, non credo si sia divertito. Il batterista è il fratello più piccolo (spiegata la differenza di età) In fatto di arroganza, tutti i musicisti sono arroganti ed anzi lui al contrario di altri ha dato una mano a parecchie bands, comunque non è una motivazione per demolirlo dal punto di vista artistico. Ti ripeto, se non ti piace la proposta è un conto però non capisco perché usare luoghi comuni buttati così per sentito dire boh
metallo
Sabato 21 Marzo 2015, 12.16.58
38
Personalmente a me delle dichiarazioni che fa Crono non mi importa molto, se ci mettiamo a vedere e sentire tutte le dichiarazioni anche di gruppi storici piu' famosi e ricchi sfondati, non basterebbe una enciclopedia per raccogliere tutte le stupidaggini che hanno detto e che continuano a dire, a me ma penso anche ad altri interessa la musica che fanno, e quella che hanno sprigionato in questo avoro a me sembra ben fatta, e spero non smettano mai di regalrci queste sonarita' emizionanti.
thrasher
Sabato 21 Marzo 2015, 12.00.03
37
premetto che i venom li ho visti nascere a differenza di tanti ragazzetti come li chiami tu che li conoscono solo su cazzate scritte su internet.... quello che scrivo rispecchia la mia opinione al 100%... internet non ci navigo e nemmeno bazzico... l unico sito che guardo è questo è dalle presenze che faccio si puo dire che scrivo una volte ogni morte del papa......... detto questo la storia dei venom la conosco bene come conosco bene l arroganza che ha il cantante ogni tanto nell esprimere opinioni su altre band accusandole di aver rubato ai venom il trono di band black metal per eccelenza..... poi pero ci fa le comparse nei dischi o li produce........ per soldi non l ho mai detto samba questo l hai detto tu non io....
metallo
Sabato 21 Marzo 2015, 11.51.16
36
Il cantante e' a mio avviso il 65% di una band che vuole avere una certa importanza, e comunque ci sono anche musicisti piu' giovani, talmante variegato e' il mondo del metal, ce n'e' per tutti i gusti eper tutte le orecchie, il moniker e' sempre quello storico con Cronos che e' sempre Cronos non scordiamocelo, ripeto, a mio parere, con questa reunion hanno fatto centro, coniugando e legando in modo ben strutturato il vecchio eil nuovo, forse accontentando un po tutti.Stupendi.
Sambalzalzal
Sabato 21 Marzo 2015, 11.49.20
35
thrasher@ dei perdonarmi ed ovviamente i gusti personali non si discutono ma per come la stai mettendo credo che tu stia parlando dei Venom solo per sentito dire e basandoti sulle solite quattro stronzate che i ragazzetti di 15 anni vanno scrivendo su internet. I "Venom" sono Lant/Cronos e non si sono "riformati" per fare i soldi, guarda non serve conoscere Lant di persona, basta aprire Wikipedia e leggere che "Nel 1989 Conrad lasciò i Venom per iniziare una carriera solista e partecipare ad altri progetti con i Cronos, gli Enthroned, i Cradle of Filth, i Warpath, i Massacre, gli Hammerfall e i Necrodeath, producendo con questi gruppi alcuni album. Intanto i Venom si erano sciolti nel 1993, incapaci di proseguire senza Cronos. Fu lo stesso bassista a rifondare il gruppo nel 1995, stufo della sua carriera da solista. Nel 1999 Cronos dovette prendersi una pausa a causa di un infortunio che lo rese incapace di suonare per alcuni anni, durante i quali lavorò come programmatore. Cronos ritornò e riformò i Venom nel 2003 con suo fratello Antton alla batteria e Mykvs alla chitarra" Come puoi leggere non è mai stato lontano né dalla musica e né dai Venom, l'unico periodo di stop fu per un infortunio. Non buttiamo merda sempre e comunque pure sulle cose che non sappiamo e dai ragazzi, è triste
thrasher
Sabato 21 Marzo 2015, 11.44.21
34
beh solamente il cantante ha i suoi anni gli altri no....
metallo
Sabato 21 Marzo 2015, 11.36.59
33
Per l'eta' che anno mi van fin troppo bene, poi seguo un po di tutto gruppigiovani e meno giovani e faccio sempre i dovuti rapporti in proporzione, altra cosa che cerco sempre in un disco e' se ci hanno messo tutta l'anima che hanno, e in questo album vista l'eta' , si son comportati a mio modo di vedere bene e personalmente pur non essendo un miracolo enon rinnovando nulla(lo han fatto gia' a suontempo)sono rimasto piacevolmente soddisfatto.
thrasher
Sabato 21 Marzo 2015, 11.28.30
32
va a gusti so solo che ci sono soluzioni musicali oggigiorno molto piu convicenti di uscite come quest album.... dopo spero sia veramente la passione che continui ad alimentare la creatività della band anche se ho i miei dubbi.... mah ognuno ascolti quello che vuole io ho solo detto la mia.....
metallo
Sabato 21 Marzo 2015, 11.21.07
31
Anche io in genere seguo l'underground e non amo le grandi reunion, ma se il risultato e' questo disco, fanno bene ad andare avanti, la voglia c'e' di far bene se arrivano poi i responsi di pubblico e affluenza in sede live, tosti come sono faranno di sicuro bene nei prossimi lavori(se mai ne faranno), di sicuro non molleranno mai, se il pubblico e' ancora interessato alla loro musica, di questo ne sono certo.Poi per il futuro e cosa succedera' al gruppo nessuno ha la palla di vetro, sul lato pratico musicale sta a loro continuare a fare bene, e su questo lato tutto invece dipendera' da loro e se alle persone continueranno a piacere.
thrasher
Sabato 21 Marzo 2015, 11.09.03
30
scusa ma come tutte le reunion come back ecc non mi danno fiducia sinceramente..... al di la dei dischi che possano piacere o no credo che la passione solo per far musica sia svanita da tempo...... come per tutte le grandi band di un tempo.... altri secondo me sono i motivi a me sconosciuti per cui cronos ha ripreso in mano il basso.... poi boh sono diffidente.... prediligo l underground li sono sicuro che la cosa è sentita
metallo
Sabato 21 Marzo 2015, 10.59.00
29
Anche io , ci mancherebbe, loro finche' ci sara' gente che li segue, non molleranno mai, e si impegneranno sempre per non deluderli.Grandi Venom.
thrasher
Sabato 21 Marzo 2015, 10.52.29
28
concordo ognuno la veda come meglio crede, io come sempre dico il mio punto di vista
metallo
Sabato 21 Marzo 2015, 10.40.46
27
Ognuno la veda come lavuol vedere, che siano inutili i Venom sono opinioni personali, questi signori dopo aver ispirato praticamente la maggior parte del metal estremo attuale, non si sono mai arresi, magari hanno fatto dischi di non ottima qualita'(chi non ne ha mai fatti!?), ma almeno a mio modesto parere sono stati capaci di regalarci un bel disco, anche se non miracoloso, almeno ricco di emozioni, senza tanti fronzoli che va dritto al sodo, fatto con passione e competenza , ben suonato e ben interpretato, che sicuramente live non fara' dormire, almeno di certo no a me.Lunga vita ai Venom.
thrasher
Sabato 21 Marzo 2015, 10.15.48
26
mah tanto mi attirerò le solite polemiche addosso dei soliti defender di turno, ma chi se ne frega....... venom band fondamentale all inizio degli anni 80 quanto inutile nel 2015..... mi fanno ridere gli slayer( band mia preferita) che hanno riproposto la stessa foto del retro di reign in blood dopo 25 anni invecchiati, mi fa ridere cronons con quelle sue solite pose plastiche da 16 enne...... mi fanno ridere i manowar per lo stesso motivo..... ma chi ci crede ancora????? siete vecchi e ridicoli a voler fare gli eterni adolescenti. venom mi fanno ridere per la loro proposta musicale ai giorni nostri...... il metal oggi è solo un minestrone di revival e nostalgici. perseveranza fede per le proprie origini? per me certa gente non sa piu che fare nella vita e ci continua a riprovare sperando che qualcuno creda all eterna favola metallica venduti e noi true metal........ la verita che i metallica hanno fatto veramente quello che volevano (anche se i dischi non piacciono nemmeno a me dal black album in poi) gli altri si sono limitati a ripetere la stessa canzone per rimanere a galla.... ma poi chissa perchè lo scrivo alla fine alle persone va bene cosi.... comunque al disco non do nessun voto non lo trovo interessante tutto qui
metallo
Domenica 15 Marzo 2015, 17.35.57
25
Sono rimasto soddisfatto, un buon alum, sono rimadto sorpreso, anche se ci sono 3 brani che non mi hanno convinto appieno, ma solo a meta' come Crucifed, Wings of Wallkiries e Rise, avrebbero per lo meno potuto elaborarli meglio.La titletrack e' fantastica, riffing schiacciante, batteria travolgente, e voce incisivamente coinvolgente.Goduriosa anche Death of Rock'n' Roll, che fa il verso alle sonorita' di Ace of Spades dei mitici Motorhead, curiosamente cercando anche di seguire le linee vocali del caro vecchio Lemmy, poi prosegue con rabbiosi riff di chitarra, basso azzeccato e di nuovo una implacabile batteria.Poi Smoke tra le mie preferite, la voce di Cronos qui si cavernizza ancora di piu' sembrando riecheggiare diretta dall'inferno, dando ancora piu' pesantezza ad un brano che va sul doom con interessanti venature sludge, grande la chitarra all'inizio di Rage che fa un ottimo lavoro sonoro, che da giusto risalto al sound e al mood piu' cupo e oscuro e al gutturale malvagio di Cronos, il riffing e' alquanto ripetitivo, ma e ' ficcante e penetrante al punto giusto.Emptation e' una song dal gran ritmo e dalla grande forza espressiva, l'inizio assomiglia un po a War Eternal degli Arch Enemy, con un gran bel lavorio di doppia cassa alla batteria di Dante che sa cogliere l'anima del brano, ed e' lo strumento migliore del pezzo.Long haired Punks ha una delle migliori ed espressive linee di basso che non si sentivano da molto tempo cosi' convincenti, la voce sembra la gemella corda vocale arrabbiata di Lemmy e ne riprende la linea, la batteria mantiene la sua caratteristica linea e la chitarra fa il suo dovere senza che si metta troppo in risalto o in evidenza da staccarsi o ergersi dal brano.Stigmata Satanas e' alquanto persuasiva nel suo incedere marziale dovuto ad un potente groove piu' che soddisfacente.Bella anche Evil Law che ha un intro molto ben costruito, a partire dal basso veramente ben suonato, poi la batteria e piu' tardi con un riff di chitarra un po a effetto sorpresa, perche' poco usuale nello stile dei Venom, ma che poi si riconforma al sound tradizionale, non cosi' devastante ma altrettanto buona come traccia, qui si risente la vera avvincente ugola perfida e malvagia tipica di Cronos, e dai cori malvagi e malsani, dalla brutalita' marcia e dai riffs aggressivi , rampanti e potenti di slayeriana memoria e dotata di un solo priestiano, molto bello e ben fatto.Grinding teeth e un pezzo molto thrash metal, con chitarra affilata , e la batteria piu' pesante e massiccia che nel resto delle altre canzoni, il trsto si fa molto ripetitivo per via della ricorrente e ipnotizzante parola anger, 4 minuti di vero Venom ben composto da Rage. Overture con il suo incedere atmosfericamente apocalttico si lega bene con quanto raffigurato nella stupenda copertina dell'album.Mephistopeles risulta anc'essa molto potente con notevole sound di basso e un intro di chitarra da lasciare a bocca aperta per la sonorita' sprigionata, con un gran bel coro , orecchiabile e di facile presa, altri 4 minuti di puro sound Venom.Ben fatta anche la raccia iniziale Eruption dove l'heavy si sposa perfettamente con il thrash.Ben fatta la produzione, molto accurata, che va sul moderno, ma dove non si sente nulla di triiggherato, artificioso o costruito al tavolino o acon programmino apposito da computer, ma anzi valorizza al miglio il sound di tutto l'album, album avvincente, con riffs stupendi e atmosfere cupe tenebrose, infernali e oscure, molto ben elaborato nelle sezioni ritmiche che legano bene con la voce e le tematiche dei brani, e anche come dicevo coinvolgente e ben registrato,testimaniato a conferma, dal fatto di aver utilizzato una inusuale gamma dinamica sui 7-8 decibel, certo con questo lavoro non inventano o rinnovano nulla nel metal, ma sono rimasto piacevolmente soddisfatto.Bravi venom.Voto:80.
Sambalzalzal
Giovedì 12 Marzo 2015, 15.03.59
24
Allora, finalmente ascoltato tutto per bene! Secondo me questo si aggiudica una delle prime posizioni delle uscite di quest'anno! Na bomba! Altro che gruppo alla frutta! Per me 80 ci sta tutto. P.s. non so se sia stato un omaggio voluto o no ma la linea di voce su Smoke è mooolto simile a quella di Potterfield degli Anthrax. bene così e spero di vederli presto dal vivo!
iron
Mercoledì 11 Marzo 2015, 21.52.36
23
Grandissimo disco, non mi aspettavo un lavoro del genere! Grandissima Crucified. Voto= 80
Thrash\\\'em all
Martedì 10 Marzo 2015, 14.57.47
22
Indipendentemente dalla recensione, questo disco mi piace, mi ha fatto riassaporare quei momenti di gioventù con At War With Satan (side A) nello stereo.....
jek
Lunedì 9 Marzo 2015, 20.20.07
21
Penso sia un record, rivolgo un appello a "er Trucido" (brrrr) per omologarlo 5 giorni prima dell'arrivo del coglione di turno
Alcibiade 70
Lunedì 9 Marzo 2015, 18.49.29
20
Fan della prima ora, i Venom o si amano o si odiano non ci sono vie di mezzo come per altre bands.
Zagor
Lunedì 9 Marzo 2015, 18.39.26
19
in merito a i celtic galilee io ho to megatherion e ho provato ad ascoltare into the pandma le song 'strane ' per cosi' dire non mi vanno giu',pero' sto cercando di accaparrarmi proprio monotheist che credo sia piu' idoneo al mio concetto di celtic frost .grazie per la 'chiacchierata'
Galilee
Lunedì 9 Marzo 2015, 16.54.01
18
Tranquillo, è che con i Celtic sono di Parte. Beh, han fatto meglio di To mega therion, Into the pandemonium ad esempio, ,ma anche Monotheist non è da meno.. Comunque vai tranquillo, si era capito il tuo commento, e concordo.
Zagor
Lunedì 9 Marzo 2015, 16.29.47
17
galilee stima per i celtic frost ...to mega therion e' paura! peccato che non hanno continuato cosi nel tempo,la mia era piu' una considerazione sul dire :' come e' possibile che band del genere siano ancora in giro'!....ebbene tutte le bands del genere se...sono ancora in giro chi piu' chi meno! io se potessi allora direi : ' ma tutte le bands oscene nate nelgli anni 90 nu-pro-cross-prot-shit-alternat-metal sono ancora in giro? e invece nonostante non mi interessino le rispetto e dico per fortuna che vanno ancora in giro fanno dischi e suonano anche se non fanno parte del mio bagalglio musicale ma lo sono per le altre generazioni.con rispetto
Galilee
Lunedì 9 Marzo 2015, 15.05.35
16
Vabbeh, citare i Celtic Frost tra i gruppi che hanno fatto stronzate quando han sbagliato un solo disco su 6, mi irrita alquanto... Anyway, i Venom con gli ultimi due dischi si sono decisamente tirati su. E poi dal vivo spaccano sempre di brutto, quindi non vedo perchè dovrebbero scamparire.
Sambalzalzal
Lunedì 9 Marzo 2015, 15.00.01
15
Ahahahahah Arrraya@ penso di capirti bene
Arrraya
Lunedì 9 Marzo 2015, 14.38.46
14
Non ho ancora ascoltato l' album, ma mi fido degli utenti storici miei affini. Purtroppo ho deciso di non commentare piu le stronzate, ci scappa sempre un flame stile "intervista Averill" con strascischi successivi.
Sambalzalzal
Lunedì 9 Marzo 2015, 14.10.41
13
Milton@ ma il disco lo hai ascoltato o hai solo letto il nome Venom che magari non va d'accordo con i tuoi gusti musicali? io lo sto ascoltando in questi giorni ed è veramente possibile che siano in circolazione oggi visto che hanno scritto un album veramente bello. Semmai la domanda sarebbe da rivolgersi ad altri gruppi storici come dice Zagor@ ecco, quelli lasciano molti interrogativi aperti...
Zagor
Lunedì 9 Marzo 2015, 13.56.48
12
possibile milton ...possibile....hanno un passato che giustifica e pesa sulla storia del metal cosidetto estremo,piaccia o non piaccia e' cosi'! e comunque puttanate( passatemi il termine e scusate) come hanno fatto altre bands in formato cd ( celtic frost...'cold lake',i sempre eterni metallica ...apro una graffa che non ho per dire che comunque amo i metallica prima del virus dio denaro solo per fare un'esempio) non le hanno mai fatte.... tutto sommato cronos e soci possono andare in giro a testa alta ...con affetto Zagor
milton
Lunedì 9 Marzo 2015, 2.29.58
11
Io mi chiedo come e' possibile band del genere ancora in circolazione.mah!
metallo
Sabato 7 Marzo 2015, 12.16.50
10
Avevo un po di timore per questo album, ma sembra che i miei dubbi fossero infondati, sono solo al primo ascolto, ma devo dire che e' veramente ben strutturato, ben suonato e registrato, e la voce di Cronos e' veramente espressiva, solo 2 canzoni mi sembrano sottotono o non mi convincono appieno per il resto hanno fatto centro, il kio collo e' pronto per fare del sano headbanking, daro' un giudizio piu' completo dopo altri adcolti, ma ga' posso dire che e' veramente bello, mi piace e mi ha preso. I Venom son tornati, bravi, veramente bravi.
Zagor
Giovedì 5 Marzo 2015, 18.17.57
9
bella recensione fatta anche con affetto direi,il cd lo sto ascoltando con calma e concordo con l'analisi dei brani fatta da forbiddenevil
jek
Mercoledì 4 Marzo 2015, 22.06.06
8
Recensione perfetta condivisa fino all'ultima virgola. Voto giusto. Cronos è tornato!!
Zess
Mercoledì 4 Marzo 2015, 21.06.56
7
Vado controcorrente, per me pessimo come quelli degli ultimi 15 anni.
terror 1967
Mercoledì 4 Marzo 2015, 18.44.42
6
un gran bel disco si fa ascoltare volentieri, e se alla quarta o quinta canzone non mi ha rotto i coglioni, per me va bene e giusto il voto.
Halo
Mercoledì 4 Marzo 2015, 14.57.35
5
Non sono un loro fan, ma mi è piaciuto molto. Voto giusto
gianmarco
Mercoledì 4 Marzo 2015, 13.07.17
4
il 1 grande ritorno del 2015
Sambalzalzal
Mercoledì 4 Marzo 2015, 10.47.21
3
Bella recensione e sono contento di sapere che il colpo è andato a segno considerando che anche i precedenti post epoca "storica" mi erano mi erano piaciuti. Sta settimana lo prendo. Cronos per davvero sta subendo una metamorfosi in qualcosa di non umano!
metallo
Mercoledì 4 Marzo 2015, 9.56.11
2
Mi deve arrivare, questione di giorni, poi faro' sapere, premetto pero' sin da subito che saro' di parte, amo i Venom.
Masterburner
Mercoledì 4 Marzo 2015, 9.25.07
1
Cronos si sta trasformando in Gollum
INFORMAZIONI
2015
Spinefarm Records
Heavy
Tracklist
1. Eruptus
2. From the Very Dephts
3. The Death of Rock 'N' Roll
4. Smoke
5. Temptation
6. Long Haired Punks
7. Stigmata Satanas
8. Crucified
9. Evil Low
10. Grinding Teeth
11. Ouverture
12. Mephistopheles
13. Wings 0f Valkyrie
14. Rise
Line Up
Conrad "Cronos" Lant (Voce, Basso)
Stuart "Rage" Dixon (Chitarra)
Danny "Danté" Needham (Batteria)
 
RECENSIONI
67
73
63
76
82
86
95
ARTICOLI
29/10/2016
Live Report
VENOM INC. + VITAL REMAINS + MORTUARY DRAPE
Brancaleone, Roma, 22/10/2016
07/10/2015
Live Report
VENOM INC.
Traffic Club, Roma (RM) , 01/10/2015
16/08/2014
Live Report
VENOM + ARCHGOAT + GUEST
The Jungle, Cascina di Pisa (PI), 09/08/2014
17/03/2003
Articolo
VENOM
La biografia
 
 
[RSS Valido] Creative Commons License [CSS Valido]