Privacy Policy
 
IN EVIDENZA
Album

Ghost
Prequelle
Demo

SpellBlast
Of Gold and Guns
CERCA
ULTIMI COMMENTI
FORUM
ARTICOLI
RECENSIONI
NOTIZIE
DISCHI IN USCITA

20/06/18
HAENESY
Katrusza

22/06/18
KHEMMIS
Desolation

22/06/18
ARSTIDIR
Nivalis

22/06/18
THE HERETIC ORDER
Evil Rising

22/06/18
GAEREA
Unsettling Whispers

22/06/18
HAKEN
L-1VE

22/06/18
IMPENDING ROOM
The Sin And Doom Vol. II

22/06/18
ART OF DECEPTION
Path of Trees

22/06/18
MARTYR LUCIFER
Gazing at the Flocks

22/06/18
THE RED COIL
Himalayan Demons

CONCERTI

20/06/18
MESHUGGAH + DESTRAGE
ESTRAGON - BOLOGNA

20/06/18
UNDEROATH + CROSSFAITH
MAGAZZINI GENERALI - MILANO

21/06/18
ANAL VOMIT + FINGERNAILS + ASPHALTATOR
TRAFFIC CLUB - ROMA

22/06/18
PEARL JAM
I-DAYS FESTIVAL - RHO (MI)

22/06/18
ANAL VOMIT + LECTERN + GUEST
CIRCUS - SCANDICCI (FI)

22/06/18
17 CRASH + LET ME KILL THE MISTER + STINS
EXENZIA - PRATO

23/06/18
ANAL VOMIT + DAEMUSINEM + LECTERN
CENTRALE ROCK PUB - ERBA (CO)

23/06/18
RHAPSODY OF FIRE
PIAZZA MATTEOTTI - GENOVA

23/06/18
BELPHEGOR + MELECHESH + GUESTS
REVOLVER - SAN DONA DI PIAVE (VE)

23/06/18
VIRGIN STEEL FEST
GASOLINE ROAD BAR - LENTIGIONE (RE)

Node - As God Kills
( 4106 letture )
Abbandonate velleità sperimentali e astrazioni di un metal sempre più all'avanguardia, i nostrani Node hanno cercato (e trovato) nel thrash più oltranzista e crudo una nuova, assordante identità. E che identità, aggiungo! Una feroce spruzzata di Hatesphere, tanta rabbia cara agli In Flames più thrash, chitarre alla Meshuggah, una produzione killer ad opera di Pelle Saether negli Underground Studio (Svezia), ed ecco il nuovo parto di una band che ha saputo ritrovarsi e rinnovarsi al meglio. Dalle lugubrazioni di Das Kapital e dalle intricate trame di Sweatshop, alle linee abrasive di questo As God Kills.
Nulla di più complicato e nulla di più semplice! Daniel Botti, quasi come per scostarsi dalla sempre più ingombrante ombra del rimpianto (a dir poco) Chuck Shuldiner, si è tramutato in un Jacob Bredhal isterico e in preda ad attachi d'ansia: un nudo cammino legato ad un certo tipo di thrash, che preleva basi e cuore dalla Bay Area per trasportarlo senza troppi problemi su taglienti terreni scandinavi. Niente di nuovo, per carità, ma quel che esce dalla note di As God Kills ha davvero dell'incredibile: riffoni estremi, melodie accattivanti, un pressante crescendo e una ritmica che nulla, ma proprio nulla, lascia marcire nell'angolo. In poche parole, devastanti come pochi!

L'inizio è di quelli che colpisce: Hello Vietman di Tom T. Hall (1965) colonna sonora di Full Metal Jacket, apre le porte per Shotgun Blast Propaganda, che da subito mette in chiaro il Node-pensiero anno 2006, atto soltanto a procreare macerie e inquietudine. Daniel sembra avere in corpo un macigno metal pesantissimo, la sua ugola a metà fra mr.Tompa e Bredhal (attenzione, non come loro…) taglia come un rasoio e colpisce per freschezza e violenza sonora. La title track As God Kills rallenta i battiti e li spreme in un mid-tempo thrash ricco di adrenalina e angoscia compositiva. Soltanto nella successiva Hellywood riecheggiano trame di Das Kapital, con quei passaggi clean vocals (si fa per dire) del buon Gary D' Eramo, e quei raffinati passaggi di death moderno. Ma è un fuoco di paglia, quello che troviamo dopo infatti è un susseguirsi di adrenalitiche ritorsioni sonore, pezzi come Cancer, Watcher of a Failed Generation, Through Fail and Foul (ancora con Gary D’Eramo) e Truth Is Out, sono stati scritti in nome (e anima) dei cugini Necrodeath, con quella ferocia di fondo che sale da non si sa dove e soprattutto senza essere costretti a fare i conti con un certo music-business.

Supportate questa band e supportate il thrash italiano, perchè questa nuova, oscura alba, non ci abbandonerà tanto facilmente...



VOTO RECENSORE
80
VOTO LETTORI
49.07 su 38 voti [ VOTA]
ROSSMETAL65
Domenica 4 Aprile 2010, 19.08.17
3
Grande disco,e' vero E.Warrior,ma hai ascoltato il nuovo lavoro?Un martello sul cranio!!!!Fammi sapere.
Electric Warrior
Domenica 4 Aprile 2010, 19.02.01
2
Discone monolitico. Immensi Node!
san gennaro
Martedì 8 Settembre 2009, 15.53.17
1
ah.....buon album....il voto mi sembra elevato però....è un pò monocorda e le ultime canzoni stufano.
INFORMAZIONI
2006
Massacre Records
Thrash
Tracklist
1. Shotgun Blast Propaganda
2. As God Kills
3. Hellywood
4. Cancer
5. RedRum
6. Old Nick
7. Watcher of a Failed Generation
8. Through Fail and Foul
9. Truth is Out
10. The Manhattan Project
Line Up
Daniel Botti: vocals, guitar
Gary D' Eramo: guitar, clean guitar, clean vocals
Klaus Mariani: bass
John Manti: drums
 
RECENSIONI
80
71
ARTICOLI
20/08/2016
Intervista
NODE
Guardare avanti, sempre
09/12/2009
Intervista
NODE
Fajitas e film d'azione
03/09/06
Intervista
NODE
Parla Gary D'Eramo
10/04/2004
Live Report
LACUNA COIL + NODE
Motion, Zingonia, 27/03/2004
 
 
[RSS Valido] Creative Commons License [CSS Valido]